Windows 10 Pro per Workstation, uscita entro l'autunno

Microsoft ha annunciato una versione potenziata del sistema operativo per macchine di fascia alta, in grado di gestire fino a 4 CPU e 6 TB di memoria.

Roma – Microsoft ha appena annunciato una nuova release di Windows 10 indirizzata agli utenti professionali: Windows 10 Pro for Workstations, che sarà lanciato entro il prossimo autunno come parte del Fall Creators Update. Confermando le voci circolate negli ultimi tempi, il nuovo sistema operativo offre file system Microsoft per server (Resilient File System), supporto per la memoria persistente (NVDIM-N), condivisione più veloce dei file con SMB Direct e supporto per hardware ad alte prestazioni, fino a 4 CPU e 6 TB di memoria .

Descrizione immagine

Questa nuova edizione del sistema operativo Windows 10 è focalizzata sulle macchine di fascia alta, il che significa supporto per i processori Intel Xeon e AMD Opteron . Le novità rispetto alla versione standard di Windows 10 sono apprezzabili, dal momento che questa si limita a gestire 2 CPU e fino a 2 TB di memoria; l’aumento di potenza, specie in abbinamento a una memoria persistente, è dunque rimarchevole.
Il Resilient File System (ReFS), come indica il nome, è impiegato per fornire un livello extra di disponibilità di dati, resilienza e tolleranza. Può gestire grandi volumi e riparare automaticamente gli errori quando i dati contenuti in uno dei drive di backup risultano corrotti. Confrontato con lo schema standard del sistema Microsoft NTFS, che può gestire volumi fino a 256 TB, ReFS può teoricamente essere usato per volumi fino a 4,7 Zettabyte (circa un miliardo di terabyte, corrispondenti a 8 milioni di anni di video a risoluzione 8K!) .

Gli utenti possono anche prelevare i propri dati e utilizzare SMB Direct per renderlo disponibile ad altri utenti sulla propria rete. Utilizzando la capacità del Remote Direct Memory Access di questa nuova versione di Windows 10, SMB Direct permette un accesso veloce ai file con bassa latenza. Una caratteristica disponibile nei sistemi operativi Microsoft per server fin dal lancio di Windows Server 2012.

Pierluigi Sandonnini

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • oracolo scrive:
    a volte ci..
    penso ed e meglio che non vi dico cosa penso.
    • ura culo para culo con 3 ... scrive:
      Re: a volte ci..
      - Scritto da: oracolo
      penso ed e meglio che non vi dico cosa penso.si ma a noi non ce ne frega una beata minkia di quello che credi di pensare....
  • xte scrive:
    Traduzione
    Tra un decennio non vi saranno più veicoli con autonomia superiore ai 200Km, non sarà possibile "fare il pieno" "in segreto" per proseguire la marcia, non sarà manco possibile guidare. Quindi quando la dittatura da soft passerà a hard non solo non ci saran più "i monti" ma manco la possibilità di muoversi, di mangiare (solo grande distribuzione ben staccata dal territorio in maniera che nessuna zona abbia una produzione di cibo completa atta a sfamare i suoi stessi abitanti), di bere (tutti stipati in grandi metropoli dipendenti dall'acqua di rete) di conservare cibi&c (frigoriferi in appartamenti, non alimentabili con fonti energetiche "libere"/"personali") ecc.Ah, ovviamente è una teoria del complotto perché se non c'è qualcuno in segrete stanze non può avvenire come naturale evoluzione d'un sistema insostenibile, i migliori film del momento docet.
    • perdindirin dina scrive:
      Re: Traduzione
      In compenso creano batterie che durano più di 5000 anni:http://www.linkiesta.it/it/article/2017/08/12/bastava-un-diamante-per-inventare-le-batterie-che-non-finiscono-quasi-/35189/
    • maancheboh scrive:
      Re: Traduzione
      - Scritto da: xte
      Tra un decennio non vi saranno più veicoli con
      autonomia superiore ai 200KmAutonomia delle auto elettriche 2017: 320-380 Kmhttp://www.motori.it/ecoauto/237698/chevrolet-bolt-con-383-km-di-autonomia-sfida-tesla.htmlE si sfidano a chi ce l'ha più lunga: facile che fa un decennio sia anche di più.
      non sarà possibile "fare il pieno" "in segreto"
      per proseguire la marciaAh, tu vai alla stazione di servizio in segreto e fai il pieno senza che il benzinaio se ne accorga? E bravo mariolo. Scherzi a parte, non si capisce bene cose intendi.
      non sarà manco possibile guidare. E meno male, considerati i 3000 morti e 250'000 feriti all'anno solo in Italia.
      Quindi quando la dittatura da soft passerà a hard non
      solo non ci saran più "i monti" ma manco la
      possibilità di muoversiAvrai sostanzialmente il taxi personale. Per di più avrai la possibilità di muoverti anche quando stai male o sei invalido.
      di mangiare (solo grande distribuzione ben
      staccata dal territorio in maniera che nessuna
      zona abbia una produzione di cibo completa atta
      a sfamare i suoi stessi abitanti), Boh è già così in molte parti del mondo, in certe grandi città in particolare, specialmente negli USA (macchina -
      Wallmart). La casa con l'orto è da un pezzo che non è più la norma.
      di conservare cibi&c (frigoriferi in appartamenti,
      non alimentabili con fonti energetiche "libere"/"personali")Ma più tipo la ruota del criceto con la dinamo o il reattore nucleare in cantina? Al massimo ci sono i pannelli solari e di solito li incentivano pure.
      Ah, ovviamente è una teoria del complotto perché......hai vinto un cappellino di stagnola. Anche se vivi sul cucuzzolo della montagna, puoi sempre guardare in rete. Ce l'hai, visto che scrivi qui.
Chiudi i commenti