Windows Vista si apre al mercato

Microsoft rilancia su tutti i fronti: possibilità per i costruttori di usare prodotti di terze parti per sostituire componenti di Vista, interoperabilità ed integrazione con altri software. MS: vantaggi enormi per chi sviluppa

Redmond (USA) – Microsoft ha deciso di adottare una politica più aperta alla competitività . I capisaldi del nuovo corso sono contenuti nei cosiddetti Windows Principles , una lista di 12 punti per “promuovere la competizione tra aziende del mercato”, come hanno affermato i portavoce della multinazionale.

I vantaggi riguarderanno utenti finali e sviluppatori . In base alle nuove regole, Windows Vista sarà completamente interoperabile con componenti prodotti da terze parti. Gli utenti potranno rimuovere e sostituire elementi come Explorer e Windows Media Player senza intoppi, così da permettere l’integrazione di software alternativi. Microsoft si impegnerà a fornire tutte le API e le conoscenze necessarie per la creazione di software compatibili.

L’uso di molte tecnologie fondamentali per sviluppare software totalmente compatibili con Windows Vista, si legge nel sito dell’azienda, “verrà garantita con la disponibilità di licenze specifiche per l’uso di brevetti proprietari”.

“È un’azione molto responsabile – ha dichiarato il responsabile Microsoft Brad Smith durante la conferenza stampa per la presentazione della nuova policy – gli utenti devono decidere completamente cosa vogliono sul proprio computer, devono averne il controllo”. Alcuni osservatori hanno sostenuto che Vista è adesso less evil , “meno cattivo”: Smith ha fatto notare che la questione riguarda persino i produttori di computer, liberi di poter personalizzare a piacimento le copie di Windows Vista preinstallate sulle macchine.

La novità mette a tacere la polemica scatenata da Google riguardo ai settaggi di default del browser Internet Explorer, installato insieme all’intero sistema operativo. MSN , ha detto Smith, non sarà più il motore di ricerca preimpostato nella configurazione di Internet Explorer 7 , dove ora potrà trovare posto anche il search della rivale o di altri.

Per Ken Wasch, presidente della Software And Information Industry Association intervistato dal Washington Post , Microsoft continuerà a mantenere il controllo sostanziale sulla natura dei SO preinstallati perché “i produttori di PC non godranno degli incentivi economici” concessi a chi opta per copie di Vista interamente nelle mani di Microsoft.

“Non vogliamo certo pretendere di risolvere ogni possibile controversia legata alla libera competitività ed alle regole di mercato”, ha aggiunto Smith in un comunicato ufficiale. Matt Rosoff, analista di Directions on Microsoft , ha fatto notare che la scelta dell’azienda fondata da Bill Gates è stata dettata da motivi finanziari. “Non vogliono semplicemente spendere altro denaro in costose battaglie legali”, ha detto Rosoff, “perché le varie cause accumulate negli scorsi anni hanno causato danni economici per almeno 6 miliardi di dollari”. Illazioni? Poco importa, c’è chi già scommette che con questa apertura Microsoft sia destinata ad accelerare le vendite del prossimo Windows.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Bill è un grande
    Un ringraziamento da tutta la comunita di sieroposotivi lilanewhttp://lilanew.forumup.it
  • Anonimo scrive:
    Che ignoranza
    Si dice HIV e non IV! IGNORANTI!
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna
    tutti questi linari...nemmeno davanti al buon cuore si fermano a riflettere...continuano invece a riversare tutte le loro frustrazioni contro uomini di paglia che si sono appositamente costruiti :
  • Anonimo scrive:
    Ho letto che..
    il fisco americano ha un pc dedicato solo al calcolo delle tasse di BG.Forse il pc era un win e BG fa donazioni per non dover dire che il computer non ce la faceva a fare i calcoli.Cmq, meglio nelle tasche di chi ha bisogno che non in quelle di bush, che tanto i soldi se li va a prendere a colpi di guerra in medioriente.Quello che è brutto è che BG si faccia pubblicità, quindi, per queste e altre ragioni: non facciamone un santo...non lo è.Potrebbe abbassare un pò i prezzi, però, visto i guadagni che fa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho letto che..
      Non mi pare avere sentito bill urlare a mezzo mondo "ho donato 287 milioni di dollari!!! per la ricerca sull'HIV!!! voglio essere santo subito!!"in poche parole la pubblicità la fa chi scrive gli articoli
      • rNFOzRPNZom ulbAzEH scrive:
        Re: Ho letto che..
        http://plavix-75mg.com/#9294 plavix 75mg,
      • kIOSYNTil scrive:
        Re: Ho letto che..
        http://neurontinpill.com/#1706 neurontin price, http://celexa-medication.com/#5478 celexa, http://albuterolsulfateinhaler.com/#6549 order albuterol online,
      • TxfevXYhbWn CdZmyL scrive:
        Re: Ho letto che..
        http://celexa20mg.ga/#5712 celexa, http://buyventolin.cf/#5960 ventolin salbutamol, http://erythromycintablets.tk/#3375 erythromycin 250,
      • HLYErUuQiWM bJa scrive:
        Re: Ho letto che..
        http://wellbutrinxl150.cf/#8943 wellbutrin xl 150 mg,
  • Anonimo scrive:
    Certa gente qui dovrebbe vergognarsi...
    C'è certa gente che nei commenti di questo articolo osa perfino criticare il fatto che Bill Gates faccia beneficenza (sì parlo specialmente di quel simpaticone che parla con termini tutti suoi (chiamiamolo "DRAGASACCOCCESUPERSTAR" per intenderci)). Quella gente penso proprio che dovrebbe mettersi di fianco alla porta di casa e aspettare che il camion della spazzatura se li porti via: criticare e strumentalizzare perfino la beneficenza è la cosa più vergognosa che si possa fare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Certa gente qui dovrebbe vergognarsi

      C'è certa gente che nei commenti di questo
      articolo osa perfino criticare il fatto che Bill
      Gates faccia beneficenza (sì parlo specialmente
      di quel simpaticone che parla con termini tutti
      suoi (chiamiamolo "DRAGASACCOCCESUPERSTAR" per
      intenderci)). Quella gente penso proprio che
      dovrebbe mettersi di fianco alla porta di casa e
      aspettare che il camion della spazzatura se li
      porti via: criticare e strumentalizzare perfino
      la beneficenza è la cosa più vergognosa che si
      possa
      fare.Purtroppo è meglio non farsi il sangue amaro: il mondo è pieno di gente superficiale, meschina, stupida, che si lascia abbindolare e pur di sentirsi cool va contro il "cattivo di turno" in maniera acritica e incondizionata.Certo Bill Gates non è un santo e Microsoft è una azienda, non un ente benefico, ma qui la gente non ha proprio misura e ha perso del tutto sia il lume della ragione che il contatto con la realtà...
      • Anonimo scrive:
        Re: Certa gente qui dovrebbe vergognarsi
        però se guardi negli usa, non paghi le tasse con la beneficenza......
        • Anonimo scrive:
          A ridaje!!
          - Scritto da:
          però se guardi negli usa, non paghi le tasse con
          la
          beneficenza......E allora? Avrebbe potuto spendere tutti quei soldi in borsette alla moda e pantaloni attillati avresti preferito così?
          • Anonimo scrive:
            Re: A ridaje!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            però se guardi negli usa, non paghi le tasse con

            la

            beneficenza......

            E allora? Avrebbe potuto spendere tutti quei
            soldi in borsette alla moda e pantaloni
            attillati avresti preferito così?No, veramente lui opina che avrebbe dovuto comunque cacciarli fuori per pagare le tasse.
          • Anonimo scrive:
            Re: A ridaje!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            però se guardi negli usa, non paghi le tasse
            con


            la


            beneficenza......



            E allora? Avrebbe potuto spendere tutti quei

            soldi in borsette alla moda e pantaloni

            attillati avresti preferito così?

            No, veramente lui opina che avrebbe dovuto
            comunque cacciarli fuori per pagare le
            tasse.Guarda che Bill Gates è uno dei pochi miliardari in America che vuole la tassa di successione (no non è uno scherzo) quindi di certo non fa le donazioni per evadere. E poi con tutti i soldi che ha pagare le tasse è come fare l'elemosina.
          • Anonimo scrive:
            Re: A ridaje!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            però se guardi negli usa, non paghi le tasse

            con



            la



            beneficenza......





            E allora? Avrebbe potuto spendere tutti quei


            soldi in borsette alla moda e pantaloni


            attillati avresti preferito così?



            No, veramente lui opina che avrebbe dovuto

            comunque cacciarli fuori per pagare le

            tasse.

            Guarda che Bill Gates è uno dei pochi miliardari
            in America che vuole la tassa di successione (no
            non è uno scherzo) quindi di certo non fa le
            donazioni per evadere. E poi con tutti i soldi
            che ha pagare le tasse è come fare
            l'elemosina.Sì, vabbè. Credici. Continua ad idolatrare Gates che sopravvive ungendo politici e giudici da decenni.
          • Anonimo scrive:
            Re: A ridaje!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            però se guardi negli usa, non paghi le
            tasse


            con




            la




            beneficenza......







            E allora? Avrebbe potuto spendere tutti quei



            soldi in borsette alla moda e pantaloni



            attillati avresti preferito così?





            No, veramente lui opina che avrebbe dovuto


            comunque cacciarli fuori per pagare le


            tasse.



            Guarda che Bill Gates è uno dei pochi miliardari

            in America che vuole la tassa di successione (no

            non è uno scherzo) quindi di certo non fa le

            donazioni per evadere. E poi con tutti i soldi

            che ha pagare le tasse è come fare

            l'elemosina.

            Sì, vabbè. Credici. Continua ad idolatrare Gates
            che sopravvive ungendo politici e giudici da
            decenni.
            Mica lo idolatro ho solo detto che con tutti i soldi che ha non gli frega tanto pagare le tasse. E poi tu se avessi tutti quei soldi staresti ancora a lavorare? Io direi proprio di no.
    • Anonimo scrive:
      Re: Certa gente qui dovrebbe vergognarsi
      - Scritto da:
      C'è certa gente che nei commenti di questo
      articolo osa perfino criticare il fatto che Bill
      Gates faccia beneficenza (sì parlo specialmente
      di quel simpaticone che parla con termini tutti
      suoi (chiamiamolo "DRAGASACCOCCESUPERSTAR" per
      intenderci)). Quella gente penso proprio che
      dovrebbe mettersi di fianco alla porta di casa e
      aspettare che il camion della spazzatura se li
      porti via: criticare e strumentalizzare perfino
      la beneficenza è la cosa più vergognosa che si
      possa
      fare.Eh, sì.. "il governo sexy" del buon Prodi.. tutta brava gente, tutti buoni.. Gates e Murdoch bravissime persone.. la Telecom , Coop ed Unipol sono il paradiso.. ehhh!
      • Anonimo scrive:
        Mhhhh il sexy-governo prodi!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        C'è certa gente che nei commenti di questo

        articolo osa perfino criticare il fatto che Bill

        Gates faccia beneficenza (sì parlo specialmente

        di quel simpaticone che parla con termini tutti

        suoi (chiamiamolo "DRAGASACCOCCESUPERSTAR" per

        intenderci)). Quella gente penso proprio che

        dovrebbe mettersi di fianco alla porta di casa e

        aspettare che il camion della spazzatura se li

        porti via: criticare e strumentalizzare perfino

        la beneficenza è la cosa più vergognosa che si

        possa

        fare.

        Eh, sì.. "il governo sexy" del buon Prodi.. tutta
        brava gente, tutti buoni.. Gates e Murdoch
        bravissime persone.. la Telecom , Coop ed Unipol
        sono il paradiso..
        ehhh!Ma che centra con il discorso mica si è capito. Comunque sul fatto che il governo prodi sia sexy non c'è dubbio Luxuria mi fa attizzare in una maniera che non ti dico (nel senso che mi colpisco con un attizzatoio rovente pur di non pensarci)...
  • uguccione500 scrive:
    Io non ci credo...
    Insomma, io non voglio dipingere lo zio Bill come un personaggio cattivo e repellente a tutti i costi, però non credo che uno stramiliardario come lui tutt'a un tratto diventi filantropo perchè (così scrivono di lui) è stufo di raggranellare soldi a palate ed è profondamente dispiaciuto di come va il mondo...Io non so, ma se fossi filantropo, sbaraglierei definitivamente i linari (come me!) regalando xp a tutti o anche solo facendolo pagare 1 euro simbolico! Se poi la gente vuole fare beneficenza, sicuramente non deve avere un tramite che su ogni pc che acquista ci DRAGA un centinaio di euro per poi destinarlo al popolo affamato. Senza dubbio un bel gesto quello che descrivono i giornali di tutto il mondo (sempre che non siano fandonie!), ma è come dire che in Italia al governo abbiamo solo gente onesta: non ci crederebbero in molti, visti poi i fatti quali sono!!!Non ho altro da aggiungere: come filantropo secondo me non ha molta credibilità, ma non posso dimostrare il contrario di quello che EVA TREMILA e altre testate giornalistiche di GRANDE RISPETTO sventolano ai 4 venti!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ci credo...
      e un bel chi se ne frega?
      Insomma, io non voglio dipingere lo zio Bill come
      un personaggio cattivo e repellente a tutti i
      costi,nooo anzi (rotfl)
      però non credo che uno stramiliardario
      come lui tutt'a un tratto diventi filantropoveramente filantropo lo è stato da quasi sempre anche se è il fatto di essere stramiliardario che gli permette di avere una fondazione che si occupa di beneficenza e versare mln in beneficenza
      perchè (così scrivono di lui) è stufo di
      raggranellare soldi a palate ed è profondamente
      dispiaciuto di come va il
      mondo...si può voler aiutare gli altri anche continuando ad essere imprenditori, sei di idee ristrette
      Io non so, ma se fossi filantropo, sbaraglierei
      definitivamente i linari (come me!) regalando xpquello è essere stupidi!regalare xp significa far fallire un'azienda che muove capitali enormi, mettere sulla strada mln di dipendenti e non cambiare una virgola in termini di lotta alla fame nel mondo e alle malattie.il tuo problema è che sai vedere solo oss e non tutto il resto dei fattori che compongono il mondo
      a tutti o anche solo facendolo pagare 1 euro
      simbolico!e questo come dovrebbe aiutare la ricerca contro l'hiv o i bambini nel 3^ mondo?
      Se poi la gente vuole fare
      beneficenza, sicuramente non deve avere un
      tramite che su ogni pc che acquista ci DRAGA un
      centinaio di euro per poi destinarlo al popolo
      affamato.che discorsi inconcludenti.la gente che vuole fare beneficenza fà beneficenza, quella che ha bisogno di un os compra windows.poi bill dai soldi che ha (che sono suoi) fa beneficenza anche lui.le cose sono disgiunte e non esiste un contratto che obbliga bill a fare beneficenza per ogni copia sw venduta.le tue (non) argomentazioni sono penose persino per un bambino dell'asilo

      Senza dubbio un bel gesto quello che descrivono i
      giornali di tutto il mondo (sempre che non siano
      fandonie!)pensa che magari il medio oriente non esiste neanche è solo una fandonia dei media
      , ma è come dire che in Italia al
      governo abbiamo solo gente onesta: non ci
      crederebbero in molti, visti poi i fatti quali
      sono!!!la frase non ha nessuna logica!prova a riformularla in maniera che abbia un senso anche per gli altri
      Non ho altro da aggiungere:che fortuna
      come filantropo
      secondo me non ha molta credibilità,intanto i soldi li ha cacciati
      ma non posso
      dimostrare il contrario di quello che EVA TREMILA
      e altre testate giornalistiche di GRANDE RISPETTO
      sventolano ai 4
      venti!!!quindi le tue parole valgono meno di quelle di eva tremila
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non ci credo...
        ...rimane il fatto che il draga che mi obbliga a comprare xp con il computer dei miei sogni dicendo che uno senza l'altro sarebbe inutile fa una cosa penosa e guarda caso a suo unico rendimento...E da qui escono 100 euro di guadagno puro da destinare ai bimbi del III mondo...Per un altro bambino dell'asilo sarebbe chiaro il discorso, per quelli ancora in fasce come te invece ho dovuto dire le cose due volte...Adesso torna a ciucciarti il dito e non scassare, amico del DRAGA e lettore di EVA TREMILA (perchè solo li si trovano stupide notizie come quella che lo zio Bill è un benefattore dell'umanità!)...Riguardo i linari: speriamo che il wga blindi per errore il tuo xp tarokko, perchè il 90% di quelli che lo apprezzano lo fanno solo per quel motivo: se dovessero spendere 400 mila delle vecchie lire col cacchio che lo userebbero!Non posso neanche gridare VERGOGNATI perchè sei così vergognoso con le tue idee da rivistina da parrucchiere da non loggarti neanche...Mi chiedo quando punto informatico darà l'accesso solo agli utenti che non credono alle favolette e che magari prima di rispondere (come in tutti i forum che siano degni di questo nome) debbano mettersi in gioco almeno con il loro nick...- Scritto da:
        e un bel chi se ne frega?


        Insomma, io non voglio dipingere lo zio Bill
        come

        un personaggio cattivo e repellente a tutti i

        costi,

        nooo anzi (rotfl)


        però non credo che uno stramiliardario

        come lui tutt'a un tratto diventi filantropo

        veramente filantropo lo è stato da quasi sempre
        anche se è il fatto di essere stramiliardario che
        gli permette di avere una fondazione che si
        occupa di beneficenza e versare mln in
        beneficenza


        perchè (così scrivono di lui) è stufo di

        raggranellare soldi a palate ed è profondamente

        dispiaciuto di come va il

        mondo...

        si può voler aiutare gli altri anche continuando
        ad essere imprenditori, sei di idee
        ristrette


        Io non so, ma se fossi filantropo, sbaraglierei

        definitivamente i linari (come me!) regalando xp

        quello è essere stupidi!
        regalare xp significa far fallire un'azienda che
        muove capitali enormi, mettere sulla strada mln
        di dipendenti e non cambiare una virgola in
        termini di lotta alla fame nel mondo e alle
        malattie.
        il tuo problema è che sai vedere solo oss e non
        tutto il resto dei fattori che compongono il
        mondo



        a tutti o anche solo facendolo pagare 1 euro

        simbolico!

        e questo come dovrebbe aiutare la ricerca contro
        l'hiv o i bambini nel 3^
        mondo?



        Se poi la gente vuole fare

        beneficenza, sicuramente non deve avere un

        tramite che su ogni pc che acquista ci DRAGA un

        centinaio di euro per poi destinarlo al popolo

        affamato.

        che discorsi inconcludenti.
        la gente che vuole fare beneficenza fà
        beneficenza, quella che ha bisogno di un os
        compra
        windows.
        poi bill dai soldi che ha (che sono suoi) fa
        beneficenza anche
        lui.
        le cose sono disgiunte e non esiste un contratto
        che obbliga bill a fare beneficenza per ogni
        copia sw
        venduta.
        le tue (non) argomentazioni sono penose persino
        per un bambino
        dell'asilo




        Senza dubbio un bel gesto quello che descrivono
        i

        giornali di tutto il mondo (sempre che non siano

        fandonie!)

        pensa che magari il medio oriente non esiste
        neanche è solo una fandonia dei
        media


        , ma è come dire che in Italia al

        governo abbiamo solo gente onesta: non ci

        crederebbero in molti, visti poi i fatti quali

        sono!!!

        la frase non ha nessuna logica!
        prova a riformularla in maniera che abbia un
        senso anche per gli
        altri


        Non ho altro da aggiungere:

        che fortuna


        come filantropo

        secondo me non ha molta credibilità,

        intanto i soldi li ha cacciati


        ma non posso

        dimostrare il contrario di quello che EVA
        TREMILA

        e altre testate giornalistiche di GRANDE
        RISPETTO

        sventolano ai 4

        venti!!!

        quindi le tue parole valgono meno di quelle di
        eva
        tremila
        • Anywhere scrive:
          Re: Io non ci credo...
          - Scritto da:
          ...rimane il fatto che il draga che mi obbliga a
          comprare xp con il computer dei miei sogni
          dicendo che uno senza l'altro sarebbe inutile fa
          una cosa penosa e guarda caso a suo unico
          rendimento...boh..io quando mi compro il mio bell'assemblato al negozio "sotto casa" non ci aggiungo nessuna licenza xp,dato che ce l'ho già per altri motivi.
          E da qui escono 100 euro di guadagno puro da
          destinare ai bimbi del III
          mondo...
          sempre meglio che vadano al terzo mondo che non in una tazza da cesso interamente costruita in platino....continuo a non capire perchè dovete dargli addosso come un ariete qualsiasi cosa faccia!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non ci credo...
        Non credo che EVA3000 sia il tipo di testata che pubblica notizie sulla Filantropia di Gates.Il fatto che abbia fondato un'associazione filantropica in favore della ricerca in campo medico è da ricercarsi nella spiacevole e prematura scomparsa di sua madre, persona alla quale era profondamente legato. Nessuna motivazione può essere più nobile di questa. Trovo puerile sparare a zero contro di lui, solo perchè "c'ha più soldi", "windows costa troppo" ecc. E' un ottimo imprenditore che ha sempre saputo concludere affari con successo. Tornando in-topic, ha deciso di abbandonare Microsoft a partire dall'anno prossimo per dedicarsi ESCLUSIVAMENTE alla filantropia.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ci credo...
      Insomma, io non voglio dipingere lo zio Bill come un personaggio cattivo e repellente a tutti i costi, però non credo che uno stramiliardario come lui tutt'a un tratto diventi filantropo perchè (così scrivono di lui) è stufo di raggranellare soldi a palate ed è profondamente dispiaciuto di come va il mondo...ùTutto ad un trato?? Carissimo, Bill Gates ha _sempre_ fatto beneficienza. Informati.Poi scusa ma vedo che tu sei molto intelligente. Sai cos'è la beneficienza?! E sai cos'è la filantropia??? Ma non fare ridere.Lui dona soldi dove SERVONO. Dove la gente muore di fame o per malattie. E tu vieni a dire che al posto di fare questo dovrebbe regalare windows xp??? A chi poi?? Alle aziende milionarie magari? Ma per favore. Non dire cazzate e passa a uno Unix se non vuoi pagare uindos icspì.
      • uguccione500 scrive:
        Re: Io non ci credo...
        ...beh, sempre mi sembra esagerato oltre che non vero...informati meglio tu!Per quanto riguarda il non regalare soldi a tuo zio Gates lo faccio già, la mia Suse funziona da Dio, altro che xp!Il fatto di fare donazioni grazie ai soldi raggranellati alle vendite OBBLIGATE e IMPOSTE di windows con i pc come se fossero una cosa unica è un fatto che è alla luce del sole ed evidente da anni a chiunque; che lo zio Bill nutra i piccoli che muoiono di fame e che curi la gente che soffre con i suoi soldi è tutto da vedere, per adesso io ho visto solo affermazioni di gente che con lo zio Bill non ha nulla a che vedere (come te che lo difendi senza sapere niente di certo!) e soprattutto tante notizie DA GIORNALE SOLO DI GOSSIP e basta!!!Vai a casa, va, difensore delle cause perse!!!(linux)(linux)(linux)- Scritto da:
        Insomma, io non voglio dipingere lo zio Bill come
        un personaggio cattivo e repellente a tutti i
        costi, però non credo che uno stramiliardario
        come lui tutt'a un tratto diventi filantropo
        perchè (così scrivono di lui) è stufo di
        raggranellare soldi a palate ed è profondamente
        dispiaciuto di come va il
        mondo...ù


        Tutto ad un trato?? Carissimo, Bill Gates ha
        _sempre_ fatto beneficienza.
        Informati.


        Poi scusa ma vedo che tu sei molto intelligente.
        Sai cos'è la beneficienza?! E sai cos'è la
        filantropia??? Ma non fare
        ridere.

        Lui dona soldi dove SERVONO. Dove la gente muore
        di fame o per malattie. E tu vieni a dire che al
        posto di fare questo dovrebbe regalare windows
        xp??? A chi poi?? Alle aziende milionarie magari?
        Ma per favore. Non dire cazzate e passa a uno
        Unix se non vuoi pagare uindos
        icspì.



  • Anonimo scrive:
    Il DRAGA rimarrà sempre il DRAGA
    Occhio al DRAGA,......è un finto pentito e fa della carità pelosa.
  • Anonimo scrive:
    Dobloni?
    Ho letto bene? Dobloni? Da quale ca##o di galeone spagnolo li ha fregati?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dobloni?
      hahahah! bella battuta.In effetti non capisco perchè qui su P.I. parlino sempre di "dobloni"
      • Anonimo scrive:
        Re: Dobloni?
        - Scritto da:
        hahahah! bella battuta.
        In effetti non capisco perchè qui su P.I. parlino
        sempre di
        "dobloni"http://punto-informatico.it/p.aspx?id=774
      • Anonimo scrive:
        Re: Dobloni?
        Perché hanno visto "Pirates of the Caribbean" e hanno preso la JackSparrowtite.
  • Anonimo scrive:
    bhe dai
    quasi 0.3 G$ non sono affatto male : lui ne ha 40G$ , quindi e' un po' come chi da noi ha il conto corrente con 40.000 euro donare 300 euro...in percentuale non e' moltissimo ma non conosco molte persone capaci di farlo.Quando si parlava di offerte di 4 milioni di dollari allora si ricadeva nel ridicolo, stavolta invece s'e' dimostrato effettivamente bravo.Che poi parte di quello lo sclaera' dalle tasse ok, ma rimane una iniziativa lodevole. Per quanto io odi windows, sia ben chiaro ^^
    • Anonimo scrive:
      Re: bhe dai

      quasi 0.3 G$ non sono affatto male : lui ne ha
      40G$ , quindi e' un po' come chi da noi ha il
      conto corrente con 40.000 euro donare 300
      euro...in percentuale non e' moltissimo ma non
      conosco molte persone capaci di
      farlo.Guarda che quella non è la sua liquidità, è il suo patrimonio totale stimato, comprendente il valore delle azioni in suo possesso...
  • Anonimo scrive:
    e la FSF?
    che fa? riempie la pancia all'amico Stallman?
    • Anonimo scrive:
      Re: e la FSF?
      - Scritto da:
      che fa? riempie la pancia all'amico Stallman?Che centra loro mica donano, loro ricevono donazioni, e' il lato opposto della barricata. :D
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        che fa? riempie la pancia all'amico Stallman?

        Che centra loro mica donano, loro ricevono
        donazioni, e' il lato opposto della
        barricata.
        :D Proprio vero: M$ e software libero sono sempre ai capi opposti :D
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?
        e perchè non donano le donazioni?
        • Anonimo scrive:
          Re: e la FSF?
          - Scritto da:
          e perchè non donano le donazioni?perchè donare è BRUTTO come dimostrano i vari post su pi (rotfl).e poi loro vogliono pagare le tasse e vogliono anche avere una cattiva immagine (rotfl)
        • Giambo scrive:
          Re: e la FSF?
          - Scritto da:
          e perchè non donano le donazioni?E cos'e', il cerchio infinito ?Bah ...
          • Anonimo scrive:
            Re: e la FSF?
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:

            e perchè non donano le donazioni?

            E cos'e', il cerchio infinito ?
            Bah ...non c'è bisogno di un cerchio infinito quando ottieni lo stesso risultato con un otto.
    • Anonimo scrive:
      Re: e la FSF?
      La FSF se si occupasse anche di vaccini per l'HIV, una volta trovatone uno lo donerebbe al mondo intero.Invece sappiamo benissimo che un'eventuale cura per l'HIV trovata nei laboratori di ricerca delle case farmaceutiche darà la possibilità di curarsi solo a chi se lo potrà permettere. Il resto, che tolga il disturbo. Un po' come già avviene in Africa, dove puoi morire per un'influenza, perché non ci sono i soldi per comprarsi l'aspirina.
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?

        Un po' come già avviene in
        Africa, dove puoi morire per un'influenza, perché
        non ci sono i soldi per comprarsi
        l'aspirina.Il brevetto per l'acido acetilsalicilico è scaduto da un bel pezzo... Se tu continui a comprare l'Aspirina® della Bayer anziché un farmaco generico non puoi certo prendertela con la Bayer.
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?
        mi "scuso" per la mia esperienza medica in "paesi in via di sviluppo", ma temo di essere ancora insofferente a chi è pieno solo di luoghi comuni e battutine sbilenche..altro che precisazioni farmacologiche..il problema delle politiche delle multinazionali del farmaco è un sottoinsieme ancorchè particolarmente odioso di un sistema molto più generale..NESSUNO ad alto livello è interessato ad una redistribuzione concreta delle risorse e delle possibilità, e il discutere di "elemosine" ne è la prova
        • Anonimo scrive:
          Re: e la FSF?
          - Scritto da:
          mi "scuso" per la mia esperienza medica in "paesi
          in via di sviluppo", ma temo di essere ancora
          insofferente a chi è pieno solo di luoghi comuni
          e battutine sbilenche..altro che precisazioni
          farmacologiche
          quindi sarai neuseato da chi continua a paragonare bill a saddam e lo maledice per avere versato soldi che in quella realtà servono per salvare vite
          • Anonimo scrive:
            Re: e la FSF?
            Sono esterrefatto da "..le fonti ufficiali ONU parlano di un investimento globale da parte dei singoli stati pari a 628 milioni di dollari annui."Riaccendo un po' di speranza in "..La Fondazione Gates vuole dare spazio alle "numerose tipologie di vaccino finora ideate", ha aggiunto Hellmann, "ma che non sono mai state realizzate per vari motivi".."Il tutto inghiottendo un amaro boccone, perchè so da che mondo economico viene questa "fortuna"....ma se si trovasse davvero qualcosa di funzionante, evviva e al diavolo i distinguo....ah, già.. "Gates = Saddam (Hussein, immagino)"?..la solita sparata da forum..
          • Anonimo scrive:
            Re: e la FSF?
            ..casomai Bush = Saddam ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?
        ZidovudinaEfavirenzStavudinaLamivudinaNevirapinaRitonavirZalcitabinaIndinavirAmprenavirAbacavirDidanosina...non per fare l'avvocato del diavolo, ma illuminami quale di queste è stata scoperta dai valenti opensorciari?la tua fsf è buona per il tuo sfigatissimo pinguinello da tavoloper il resto, ciccia..
        • Anonimo scrive:
          Re: e la FSF?
          - Scritto da:
          Zidovudina
          ...

          non per fare l'avvocato del diavolo, ma
          illuminami quale di queste è stata scoperta dai
          valenti
          opensorciari?

          la tua fsf è buona per il tuo sfigatissimo
          pinguinello da
          tavolo

          per il resto, ciccia..Magesùdamoracceso, dico io:Free Software Foundation: che stracacchio ha a che fare con l'AIDS? E' un'associazione che si occupa di software libero e basta! Vogliamo prendercela con Emergency perchè non fa niente per salvare la foresta amazzonica?Tanto meglio se parte dei soldi di Mr. Gates finiscono in ricerca scientifica, solo un cretino non si curerebbe l'AIDS con un (eventuale) vaccino perchè non approva la condotta economica dell'azienda del fondatore dell'associazione che ha finanziato la ricerca.La FSF che già si affida alle donazioni, e di sicuro non naviga nell'oro, mica è Radio Maria o il Vaticano.La cretinaggine umana non smette mai di stupirmi.N.B.:Bill And Melinda Gates Foundation != MicrosoftFSF != Ministero Della Ricerca.
          • Anonimo scrive:
            Re: e la FSF?
            Probabilmente intendeva 'opensource' come modello di sviluppo, di cui FSF è un esempio (FSF != opensource)
      • Anonimo scrive:
        Re: e la FSF?

        tolga il disturbo. Un po' come già avviene in
        Africa, dove puoi morire per un'influenza, perché
        non ci sono i soldi per comprarsi
        l'aspirina.L'influenza non si cura con l'aspirina
    • Anonimo scrive:
      Re: e la FSF?
      La FSF si occupa di software. Non di pubblicità e marketing.
  • MandarX scrive:
    la beneficenza
    la beneficenza va fatta in silenzioe non va strumentralizzata per farsi pubblicita la mano sinistra non sappia cosa fa la destra mi fa ridere ad esempio pavarotti & friends che per 10'000 Lire di beneficenza (perche in proporzione al suo reddito quello che dona equivale a 10'000 Lire) fa tutto un filmo è assurdo che telethon costa di piu di quanto raccolgono.PUNTO INFORMATICO NON HA RESPONSABILITA PER QUESTO MIO POST MA SOLO IO STESSO
    • Anonimo scrive:
      Re: la beneficenza

      la beneficenza va fatta in silenzioPerchè? Può servire a dare a tutti un BUON esempio!
      o è assurdo che telethon costa di piu di quanto
      raccolgono.P.S. informati meglio circa il 20% della raccolta viene spesa per la struttura!
      • Anonimo scrive:
        Re: la beneficenza


        o è assurdo che telethon costa di piu di quanto

        raccolgono.
        P.S. informati meglio circa il 20% della raccolta
        viene spesa per la
        struttura!si? e secondo te milly carlucci fa la nottata gratis?apri gli occhi
        • Anonimo scrive:
          Re: la beneficenza

          si? e secondo te milly carlucci fa la nottata
          gratis?Sì gli artisti che partecipano a Telethon lo fanno a titolo gratuito.
          apri gli occhiSenti chi parla...
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza

            Sì gli artisti che partecipano a Telethon lo
            fanno a titolo
            gratuito.si? l'hanno detto a te?e i fonici ? i tecnici delle luci ? il regista?tutti aggratis?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:

            Sì gli artisti che partecipano a Telethon lo

            fanno a titolo

            gratuito.

            si? l'hanno detto a te?no lo hanno detto a mezza italia.

            e i fonici ? i tecnici delle luci ? il regista?

            tutti aggratis?che hanno dei costi ma ti ricordo che Telethon raccoglie mln di euro e non spicciolihttp://www.telethon.bnl.it/default.asp?Page=1429&service=no(la matematica non è il tuo forte se pensi che qualche tecnico delle luci e fonico costi quelle cifre)e ne fa un uso pertinentehttp://www.telethon.it/maratona2003/faq.aspmica ingrassa i conti dei vari divi.le tue illazioni sono ridicole oltre che gettare discredito su enti benefici.oltre che screditare la fondazione gates e telethon sulla base di tue fantasie mentali sei in grado di fare qualcosa di utile per tutte quelle persone che non hanno la fortuna di poter girare nei forum e gettare fango sulla beneficenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            Ma quali enti benefici ! Sai quante ville ed auto di lusso si comprano quelli invischiati in questi giri di soldi ? Ehhh!- Scritto da:

            - Scritto da:


            Sì gli artisti che partecipano a Telethon lo


            fanno a titolo


            gratuito.



            si? l'hanno detto a te?

            no lo hanno detto a mezza italia.




            e i fonici ? i tecnici delle luci ? il regista?



            tutti aggratis?

            che hanno dei costi ma ti ricordo che Telethon
            raccoglie mln di euro e non
            spiccioli
            http://www.telethon.bnl.it/default.asp?Page=1429&s
            (la matematica non è il tuo forte se pensi che
            qualche tecnico delle luci e fonico costi quelle
            cifre)
            e ne fa un uso pertinente
            http://www.telethon.it/maratona2003/faq.asp
            mica ingrassa i conti dei vari divi.
            le tue illazioni sono ridicole oltre che gettare
            discredito su enti
            benefici.
            oltre che screditare la fondazione gates e
            telethon sulla base di tue fantasie mentali sei
            in grado di fare qualcosa di utile per tutte
            quelle persone che non hanno la fortuna di poter
            girare nei forum e gettare fango sulla
            beneficenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:
            Ma quali enti benefici !
            Sai quante ville ed auto di lusso si comprano
            quelli invischiati in questi giri di soldi ?
            Ehhh!
            io ho fornito fonti per documentarti se poi tu preferisci vivere nelle tue fantasia affari tuoi.la gente "invischiata in questi giri" (come li chiami tu) è gente che ha anche un lato filantropico tu invece vedi ladri e farabutti da pertutto, impara ad avere un pò più di rispetto perchè senza prove stai solo offendendo persone che si impegnano per il bene di tutti TROLL

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            Sì gli artisti che partecipano a Telethon lo



            fanno a titolo



            gratuito.





            si? l'hanno detto a te?



            no lo hanno detto a mezza italia.







            e i fonici ? i tecnici delle luci ? il
            regista?





            tutti aggratis?



            che hanno dei costi ma ti ricordo che Telethon

            raccoglie mln di euro e non

            spiccioli


            http://www.telethon.bnl.it/default.asp?Page=1429&s

            (la matematica non è il tuo forte se pensi che

            qualche tecnico delle luci e fonico costi quelle

            cifre)

            e ne fa un uso pertinente

            http://www.telethon.it/maratona2003/faq.asp

            mica ingrassa i conti dei vari divi.

            le tue illazioni sono ridicole oltre che gettare

            discredito su enti

            benefici.

            oltre che screditare la fondazione gates e

            telethon sulla base di tue fantasie mentali sei

            in grado di fare qualcosa di utile per tutte

            quelle persone che non hanno la fortuna di poter

            girare nei forum e gettare fango sulla

            beneficenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            Che è, ti hanno offeso "zio Bill" ? Ehhh! E' il tuo capo ? Si direbbe proprio di sì. Lavori per Microsoft Italia ? Sei patetico.- Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma quali enti benefici !

            Sai quante ville ed auto di lusso si comprano

            quelli invischiati in questi giri di soldi ?

            Ehhh!



            io ho fornito fonti per documentarti se poi tu
            preferisci vivere nelle tue fantasia affari
            tuoi.
            la gente "invischiata in questi giri" (come li
            chiami tu) è gente che ha anche un lato
            filantropico tu invece vedi ladri e farabutti da
            pertutto, impara ad avere un pò più di rispetto
            perchè senza prove stai solo offendendo persone
            che si impegnano per il bene di tutti
            TROLL




            - Scritto da:





            - Scritto da:




            Sì gli artisti che partecipano a Telethon
            lo




            fanno a titolo




            gratuito.







            si? l'hanno detto a te?





            no lo hanno detto a mezza italia.










            e i fonici ? i tecnici delle luci ? il

            regista?







            tutti aggratis?





            che hanno dei costi ma ti ricordo che Telethon


            raccoglie mln di euro e non


            spiccioli





            http://www.telethon.bnl.it/default.asp?Page=1429&s


            (la matematica non è il tuo forte se pensi che


            qualche tecnico delle luci e fonico costi
            quelle


            cifre)


            e ne fa un uso pertinente


            http://www.telethon.it/maratona2003/faq.asp


            mica ingrassa i conti dei vari divi.


            le tue illazioni sono ridicole oltre che
            gettare


            discredito su enti


            benefici.


            oltre che screditare la fondazione gates e


            telethon sulla base di tue fantasie mentali
            sei


            in grado di fare qualcosa di utile per tutte


            quelle persone che non hanno la fortuna di
            poter


            girare nei forum e gettare fango sulla


            beneficenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:
            Che è, ti hanno offeso "zio Bill" ? Ehhh!
            E' il tuo capo ? Si direbbe proprio di sì. Lavori
            per Microsoft Italia ?

            Sei patetico.
            invece di rispondere come un bambino dell'asilo prova a ribattere alle argomentazioni e link che ho fornito se puoi (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Che è, ti hanno offeso "zio Bill" ? Ehhh!

            E' il tuo capo ? Si direbbe proprio di sì.
            Lavori

            per Microsoft Italia ?



            Sei patetico.



            invece di rispondere come un bambino dell'asilo
            prova a ribattere alle argomentazioni e link che
            ho fornito se puoi
            (rotfl)Qui sembra che i difensori di Gates come te ad infantilismo siano avanti luce a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: la beneficenza
      - Scritto da: MandarX
      la beneficenza va fatta in silenzioNo. Va fatta e basta.Se poi uno ne fa di più perchè vuole farsi bello agli occhi degli altri, MEGLIO.Ma a te evidentemente non te ne frega nulla della beneficenza, visto che vuoi dettarne le regole in modo da inibire chissà quante persone che oggi la fanno...
    • Anonimo scrive:
      Re: la beneficenza
      - Scritto da: MandarX
      la beneficenza va fatta in silenzio

      Va fatta come si vuole, l'importante è il risultato. Sul modo sono solo discorsi inutili
      • Anonimo scrive:
        Re: la beneficenza
        io penso che la beneficenza non vada fatta, soprattutto in questa maniera. penso che questi baracconi mediatici e plasticosi siano il sintomo della degenerazione della nostra società. Pavarotti dovrebbe pensare a pagare le tasse, visti i problemi non poco gravi con il fisco italiano. lo stato dovrebbe (con le nostre tasse, anche quelle di pavarotti e di tutti i milioni di evasori) pagare la ricerca medica o finanziare aiuti umanitari o quant'altro. il problema è che per le nostre coscienze slavate nella melma è più facile donare un euro senza alzare il culo dalla poltrona grazie al nostro fidato cellulare, che impegnarci nel far rispettare ai politici i patti presi con noi elettori (vedesi le varie vacue promesse mai rispettate nei confronti dei paesi del terzo mondo per combattere la povertà o il fatto che ogni anno la ricerca vede diminuirsi i fondi).io non voglio affidarmi al solito riccone di turno che dona svariati milioni (tutti da verificare e soprattutto esentasse) per entrare a far parte anche lui della magica e colorata fiera delle vanità, vorrei che fossimo tutti noi gli artefici di un cambiamento.
        • Anonimo scrive:
          Re: la beneficenza
          - Scritto da:
          io penso che la beneficenza non vada fatta,e non farne allora.infischiatene degli altri :(
          soprattutto in questa maniera.quale maniera?se la fa bill non va bene?vallo a dire ai malati
          penso che questi
          baracconi mediatici e plasticosi siano il sintomo
          della degenerazione della nostra società.penso che senza un pò d'umanità la società e solo uno sproloquio.dare soldi per la ricerca contro l'aids non è un baraccone mediatico
          Pavarotti dovrebbe pensare a pagare le tasse,non stiamo parlando di pavarotti
          visti i problemi non poco gravi con il fisco
          italiano. lo stato dovrebbe (con le nostre tasse,
          anche quelle di pavarotti e di tutti i milioni di
          evasori) pagare la ricerca medica o finanziare
          aiuti umanitari o quant'altro.pensiero filocomunista non attuabile in uno stato dove non si riesce a garantire neanche una sanità base decente per motivi di soldi
          il problema è che
          per le nostre coscienze slavate nella melma è più
          facile donare un euro287 mln che finanzieranno 165 scienziati in 19 diversi paesi.stai parlando di qualcun'altro evidentemente e non della notizia
          senza alzare il culo dalla
          poltrona grazie al nostro fidato cellulare, che
          impegnarci nel far rispettare ai politici i patti
          presi con noi elettori (vedesi le varie vacue
          promesse mai rispettate nei confronti dei paesi
          del terzo mondo per combattere la povertà o il
          fatto che ogni anno la ricerca vede diminuirsi i
          fondi).demagogia da baraccone.i soldi non ci sono!!!non ci bastano a garantirci un'istruzione e una sanità decente come vuoi che bastino anche per la ricerca?tutto questo pur di dire che bill ha fatto male?ma scusa pure se fosse lo stato ad accuparsene i 287 mln di bill non aiuterebbero?e no...bill deve essere il malehttp://www.google.it/search?hl=it&q=bill+gates+anticristo&btnG=Cerca+con+Google&meta=CRESCETE!!!
          io non voglio affidarmi al solito riccone di
          turno che dona svariati milioni (tutti da
          verificare e soprattutto esentassetutta da verificare la dichiarazione che sono soldi sottratti al fisco americano perchè ci credo poco che il fisco si fa togliere 287mln di $ così.ad ora sollevi solo dubbi su notizie ufficiali poi voi che le tue chiacchiere sia credute sulla parola!link che dimostrano che i 287 mln di $ saranno detratti dalle tasse pregoin ogni caso voglio farti notare che pure gli investimenti per il rilancio di un'impresa si possono scalare dalle tasse, ma guarda un pò invece di darli alla sua azienda li dà alla ricerca........troppi luoghi comuni presi da certe correnti di pensiero deboli....leggiti qualcosa sulla vita di bill e sul suo pensiero della filantropia
          ) per entrare a
          far parte anche lui della magica e colorata fiera
          delle vanità, vorrei che fossimo tutti noi gli
          artefici di un
          cambiamento.su questo ti dò ragione.ma siccome non tutti sono generosi come bill ad ora i mattoni per il cambiamento li sta pagando lui.se la tua voglia di cambiamento è sincera non poi avercela con chi quel cambiamento lo promuove ma dovresti avercela con chi non fa niente.riflettici
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza

            e non farne allora.
            infischiatene degli altri :(1) credo che tu non abbia capito bene il senso del mio messaggio. se vogliamo metterla sul piano filosofico/sociale la beneficenza è solo l'ennessima rappresentazione di un rapporto di forza tra chi ha (e continuerà ad avere) e (chi non ha e continuerà a non avere).
            quale maniera?
            se la fa bill non va bene?
            vallo a dire ai malati2) io non ho in odio solo bill gates, ma chi come lui pensa di pulirsi la coscienza compiendo gesti cosi plateali e (secondo me) privi di "vero" valore; nel senso che donazioni (anche se così consistenti) di denaro non risolveranno mai i problemi che affliggono questo mondo (compreso l'AIDS); se vuoi possamo iniziare una discussione politica su quali sono veramente i problemi e su come veramente (sempre secondo il mio modesto parere) andrebbero affrontate le cose.
            penso che senza un pò d'umanità la società e solo uno
            sproloquio.
            dare soldi per la ricerca contro l'aids non è un
            baraccone mediatico3) l'umanità di una società non c'entra niente con un gesto di una singola persona. 4) io già do i miei soldi allo stato pagando tasse che dovrebbero finanziare la ricerca contro l'aids o altre malattie. vuoi dire che bill gates tirando fuori milioni di dollari è più umano di me? io penso che queste cose, per garatire trasparenza e per fare in modo che siano coinvolti tutti, debbano essere gestite non da singoli o privati ma dall'intera comunità; queste gesti non devono essere il frutto di un estemporaneo desiderio del riccone di turno ma il risultato di un sentire comune;
            non stiamo parlando di pavarotti5) è stato tirato in ballo nel thread insieme a manifestazioni come telethon
            pensiero filocomunista non attuabile in uno stato
            dove non si riesce a
            garantire neanche una sanità base decente per motivi
            di soldi6) che non si riesca a garantire il minimo indispensabile è un cosa su cui inizierei volentieri una discussione; potremmo parlare delle cause, delle conseguenze e dei metodi; io ho messo sul piatto della bilancia un fatto concreto cioè l'evasione fiscale che sottrae allo stato (solo Ricucci ha sottratto al fisco circa 200 milioni di euro che, più o meno, corrispondo all'ammontare delle donazioni del tuo caro amico bill) quanto lo stato stesso spende per la sanità (circa il 7%). quindi, mi pare, non stiamo parlando di bruscolini o di una cosa fantascientifica o di mancanza di soldi, ma, più probabilmente, di menefreghismo della società stessa nei confronti degli svantaggiati; il problema, capirai, ritorna sul sociale e sull'aspetto morale della nostra società. con questo non voglio dire che la lotta all'evasione sia l'unica strada da percorrere ma anche, ad esempio, la riduzione al minimo degli sprechi e una migliore distribuzione delle ricchezze. questi sono passaggi per me obbligati per l'intera comunità mondiale se si vuole attuare una vera "rivoluzione" sociale. ti starai chiedendo cosa c'entri tutto questo con la ricerca contro l'aids, il fatto è che l'aids è un flagello che si accanisce soprattutto su paesi poveri (del cosiddetto terzo mondo) e il trovare una possibile soluzione a tale flagello è soprattutto nei loro interessi.
            287 mln che finanzieranno 165 scienziati in 19
            diversi paesi.
            stai parlando di qualcun'altro evidentemente e non
            della notizia8) vedi punto 5
            demagogia da baraccone.
            i soldi non ci sono!!!
            non ci bastano a garantirci un'istruzione e una
            sanità decente come vuoi
            che bastino anche per la ricerca?
            tutto questo pur di dire che bill ha fatto male?
            ma scusa pure se fosse lo stato ad accuparsene i 287
            mln di bill non
            aiuterebbero?
            e no...bill deve essere il male9) credo di averti già risposto su questo punto
            tutta da verificare la dichiarazione che sono soldi
            sottratti al fisco
            americano perchè ci credo poco che il fisco si fa
            togliere 287mln di $
            così.
            ad ora sollevi solo dubbi su notizie ufficiali poi
            voi che le tue
            chiacchiere sia credute sulla parola!
            link che dimostrano che i 287 mln di $ saranno
            detratti dalle tasse
            prego
            in ogni caso voglio farti notare che pure gli
            investimenti per il
            rilancio di un'impresa si possono scalare dalle
            tasse, ma guarda un pò
            invece di darli alla sua azienda li dà alla
            ricerca.....
            ...troppi luoghi comuni presi da certe correnti di
            pensiero
            deboli....leggiti qualcosa sulla vita di bill e sul
            suo pensiero della
            filantropia10) ecco un link, anche se non condivido pienamente quello che è scritto nell'articolo riportato (tratto dal corriereconomia) credo spieghi bene come funzioni il servizio fiscale americano:http://www.cosinrete.it/2006_07/cosinrete2894_07.htmal di là di ciò, il mio giudizio riguarda il valore sociale politico (ed anche educativo) da attribuire ad un tale gesto che è negativo per le motivazioni che ho dato nei miei post.
            su questo ti dò ragione.
            ma siccome non tutti sono generosi come bill ad ora i
            mattoni per il
            cambiamento li sta pagando lui.
            se la tua voglia di cambiamento è sincera non poi
            avercela con chi quel
            cambiamento lo promuove ma dovresti avercela con chi
            non fa niente.
            riflettici11) il fatto, continuo a ribadirlo, è che tu mi parli di generosità (o pietà o pena o cos'altro) quando io invece parlo di normalità, parlo di una società che non deve accettare aiuti fanta milionari da privati e singoli (altrimenti può dichiararsi come fallita) ma che non deve neanche accettare che ci siano persone che per continuare a vivere debbano essere costretti a postrarsi di fronte a tale aiuti. spero di essere stato chiaro; non ho particolarmente approfondito, date le cirscostanze.
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:

            e non farne allora.

            infischiatene degli altri :(

            1) credo che tu non abbia capito bene il senso
            del mio messaggio.magari non ti sei spiegato in maniera così chiara come pensi
            se vogliamo metterla sul piano
            filosofico/sociale la beneficenza è solo
            l'ennessima rappresentazione di un rapporto di
            forza tra chi ha (e continuerà ad avere) e (chi
            non ha e continuerà a non
            avere).la beneficenza non è un rapporto di forza se mai la cosenguenza dell'esistenza di questo rapporto di forza in quelle persone che in parte voglio riequilibrare tale scompenso


            quale maniera?

            se la fa bill non va bene?

            vallo a dire ai malati

            2) io non ho in odio solo bill gates, ma chi come
            lui pensa di pulirsi la coscienza compiendo gesti
            cosi platealie tu che ne sai cosa pensa?ma si parla di beatificare bill o di cosa?nessuno vuole beatificare bill, ci si aspetterebbe però che nessuno vuole ucciderlo perchè fa beneficenza ed invece è pieno di post che paragonano bill a saddam
            e (secondo me) privi di "vero"
            valore; nel senso che donazioni (anche se così
            consistenti) di denaro non risolveranno mai i
            problemi che affliggono questo mondo (compreso
            l'AIDS);ma fanno molto più delle NON donazioni per risolverlo
            se vuoi possamo iniziare una discussione
            politicanon sono qui a fare discussioni di politica
            su quali sono veramente i problemi e su
            come veramente (sempre secondo il mio modesto
            parere) andrebbero affrontate le
            cose.se vuoi possiamo farlo a patto di lasciare fuori politica e pregiudizi


            penso che senza un pò d'umanità la società e
            solo uno

            sproloquio.

            dare soldi per la ricerca contro l'aids non è
            un


            baraccone mediatico

            3) l'umanità di una società non c'entra niente
            con un gesto di una singola persona.il degrado della società che tu hai portato in discussione è il simbolo della mancanza di umanità che quindi c'entra e come.il gesto di una singola persona non indica ne degrado ne umanità x la società ma solo x la singola persona.fino a prove contrarie però mettere su un fondazione di supporto per i problemi del 3^ mondo e di donazioni alla loro soluzione e alla ricerca contro le malattie è sintomo di umanità

            4) io già do i miei soldi allo stato pagando
            tasse che dovrebbero finanziare la ricerca contro
            l'aids o altre malattie.pure io che credi?solo che poi bisogna anche fare i conti con la realtà e rendersi conto che quei soldi non bastano neanche per passare i farmaci alle persone in pensione
            vuoi dire che bill gates
            tirando fuori milioni di dollari è più umano di
            me?su questo solo parametro non posso dirlo.tu tiri fuori soldi in donazioni?tu dedichi 25 ore (in futuro di più) alla fondazione pinco pallo lasciando il tuo posto in un'importante azienda per dedicarti meglio a quella fondazione?fai volontariato?devi darmi qualche parametro in più.in ogni caso non sto dicendo che è più umano di te ne mi frega di questi paragoni semplicemente dire che non c'è filantropia in bill nonostante i fatti è essere faziosi
            io penso che queste cose, per garatire
            trasparenza e per fare in modo che siano
            coinvolti tutti, debbano essere gestite non da
            singoli o privati ma dall'intera comunità; l'intera comunità ha dimostrato di non avere risorse è volontà di farlo.in attesa di comunità ideali è solo un bene se sopperiscono i privati in maniera privata

            non stiamo parlando di pavarotti

            5) è stato tirato in ballo nel thread insieme a
            manifestazioni come
            telethonsi da qualcuno che affermava che telethon è un'imbroglio :(la notizia parla di bill non tiriamo in mezzo pavarotti tanto che pavarotti abbia evaso le tasse non dimostra che la donazione di bill è malevola

            demagogia da baraccone.

            i soldi non ci sono!!!

            non ci bastano a garantirci un'istruzione e una

            sanità decente come vuoi

            che bastino anche per la ricerca?

            tutto questo pur di dire che bill ha fatto male?

            ma scusa pure se fosse lo stato ad accuparsene
            i 287
            mln di bill
            non

            aiuterebbero?

            e no...bill deve essere il male

            9) credo di averti già risposto su questo puntomi pare che ci hai girato in torno.una risposta secca: si o no?
            10) ecco un link, anche se non condivido
            pienamente quello che è scritto nell'articolo
            riportato (tratto dal corriereconomia) credo
            spieghi bene come funzioni il servizio fiscale
            americano:
            http://www.cosinrete.it/2006_07/cosinrete2894_07.hpuoi ripostarlo perchè non va (forse è incompleto)
            al di là di ciò, il mio giudizio riguarda il
            valore sociale politico (ed anche educativo) da
            attribuire ad un tale gesto che è negativo per le
            motivazioni che ho dato nei miei
            post.penso che parti da analisi malfondate.il gesto semmai è positivo perchè incoraggia azioni simili, certo sarebbe meglio che l'interà comunità si occupasse di questi problemi ma non è certo nel singolo gesto che vanno cercate le motivazione dell'assenteismo generale.da condannare (eticamente) sarebbe la società che in qualche misura ha fallito e non certo i gesti di che preso atto di questo fallimento cerca di metterci una pezza
            11) il fatto, continuo a ribadirlo, è che tu mi
            parli di generosità (o pietà o pena o cos'altro)
            quando io invece parlo di normalità, parlo di una
            società che non deve accettare aiuti fanta
            milionari da privati e singoli (altrimenti può
            dichiararsi come fallita) ma che non deve neanche
            accettare che ci siano persone che per continuare
            a vivere debbano essere costretti a postrarsi di
            fronte a tale aiuti.e la chiami normalità?ad oggi questa è utopia.in attesa che si avveri la tua utopia che facciamo con le persone bisognose e con la ricerca medica?
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza

            magari non ti sei spiegato in maniera così chiara
            come
            pensitouchet (credo si scriva così)! dall'educazione impartitami ho imparato a dire "non mi sono spiegato" e non "non hai capito", scusa
            la beneficenza non è un rapporto di forza se mai
            la cosenguenza dell'esistenza di questo rapporto
            di forza in quelle persone che in parte voglio
            riequilibrare tale
            scompensoe chi vorrebbe riequilibrare tale scompenso? Bill Gates? ma tu credi veramente che un tale gesto significhi profonda volontà di riequilibrare il gap tra ricchi e poveri, tra società avanzate e in perenne difficoltà? se si, allora viaggiamo su due piani differenti; se bill gates (ma con lui intendo chi come lui compie certi gesti) avesse veramente tale volontà e se fosse spinto dal sacro fuoco del uguaglianza sociale, non guadagnerebbe tanto quanto il pil di mezza africa (cioè il continente in cui si trovano quegli stessi paesi che lui stesso vorrebbe salvare, secondo il tuo parere). mi spieghi dove è la logica di tutto ciò? se veramente esistesse l'uguaglianza sociale non esisterebbero i vari bill gates o rupert murdoch o silvio berlusconi o ecc. ecc.
            e tu che ne sai cosa pensa?
            ma si parla di beatificare bill o di cosa?
            nessuno vuole beatificare bill, ci si
            aspetterebbe però che nessuno vuole ucciderlo
            perchè fa beneficenza ed invece è pieno di post
            che paragonano bill a
            saddamio non voglio uccidere nessuno e non mi pare di aver paragonato nessuno a nessuno.io non sto discutendo di bill gates in se, ma di ciò che lui (ripeto: lui inteso come rappresentazione di una ristretta cerchia della società che si fregia di tali atti), il suo gesto e ciò che esso comporta, significhino per la società
            ma fanno molto più delle NON donazioni per
            risolverlono, direi di no. perché come ti ho già detto, io ho un' altra idea di società, quindi, di conseguenza, questi gesti mi sembrano solo atti a giustificare in maniera penosa una differenza economica vergognosa tra la parte prosperosa (infinitamente minima dal punto di vista numerico ma infinitamente ricca) e la parte povera (infinitamente povera e infinitamente numerosa) della società.
            se vuoi possiamo farlo a patto di lasciare fuori
            politica e
            pregiudiziio ho pregiudizi come tutti ed è da ipocriti dire il contrario (secondo me), ma in compenso mi sento abbastanza libero (intellettualmente parlando) a differenza della stragrande maggioranza della popolazione. io con politica intendo il sistema che governa la nostra società al di là dei partiti e delle fazioni.
            il degrado della società che tu hai portato in
            discussione è il simbolo della mancanza di
            umanità che quindi c'entra e
            come.
            il gesto di una singola persona non indica ne
            degrado ne umanità x la società ma solo x la
            singola
            persona.
            fino a prove contrarie però mettere su un
            fondazione di supporto per i problemi del 3^
            mondo e di donazioni alla loro soluzione e alla
            ricerca contro le malattie è sintomo di
            umanitàfino a prova contraria io, bill gates, non lo conosco e (come san tommaso) se non tocco con mano non credo. ho difficoltà ad esprimere tali giudizi (che tu esprimi nei confronti di bill) nei confronti di persone molto più vicine a me di quanto lo sia bill gates.mi dispiace, probabilmente bill gates e i filantropi come lui sono i nuovi messia (scusa l'ironia), ma ne ho viste di cose che voi umani neanche potreste immaginare (scusa la citazione) che sinceramente ho dei dubbi (scusa l'eufemismo) a credere che tali personaggi vogliano stravolgere i rapporti sociali a tal punto da portarci tutti, finalmente, a vivere nel paese di bengodi
            pure io che credi?
            solo che poi bisogna anche fare i conti con la
            realtà e rendersi conto che quei soldi non
            bastano neanche per passare i farmaci alle
            persone in
            pensionenon volevo mettere in dubbio la tua onestà.forse non hai letto tutto il post, ma io ti ho esposto qualcosa di concreto e le cifre che ho riportato non sono di mia invenzione, direi, quindi, che, in qualche maniera (visto che, per quanto riguarda l'italia, non siamo ancora ai livelli dell'argentina), i soldi si possano trovare casomai cambiando le priorità, altrimenti significherebbe che tanto vale prendere cancellare tutto e iniziare a riguardare tutto con spirito critico, perchè una società che non riesce a garantire una vita dignitosa a tutti significa che è una società (mi ripeto) che ha fallito.
            l'intera comunità ha dimostrato di non avere
            risorse è volontà di
            farlo.
            in attesa di comunità ideali è solo un bene se
            sopperiscono i privati in maniera privata i privati non hanno mai sopperito a niente perchè non è il loro scopo; se esistono privati che possano idealmente sopperire ai mali della società è perchè loro stessi sono il frutto di tali mali. la matematica non è un opinione e sfortunatamente neanche l'economia se c'è qualcuno che ha troppo ci deve essere per forza uno che ha troppo poco.
            si da qualcuno che affermava che telethon è
            un'imbroglio
            :(
            la notizia parla di bill non tiriamo in mezzo
            pavarotti tanto che pavarotti abbia evaso le
            tasse non dimostra che la donazione di bill è
            malevola no, dimostra solo che fidarsi è bene non fidarsi è meglio e che se uno vuole compiere tali gesti può tranquillamente compierli senza clamore. te non ti domandi perchè uno come bill gates deve sponsorizzarsi in questa maniera? pechè non favorire associazioni che già esistono e sponsorizzare loro? perchè puntare solo sulla propria persona? potresti rispondermi?continua....
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza

            mi pare che ci hai girato in torno.
            una risposta secca: si o no?no (se vuoi una risposta secca).questi milioni non sono altro che ilfrutto delle differenze che tale società malata (che ha fatto la fortunadei vari ricconi) ha generato.
            puoi ripostarlo perchè non va (forse è incompleto)http://www.cosinrete.it/2006_07/cosinrete2894_07.htm
            penso che parti da analisi malfondate.
            il gesto semmai è positivo perchè incoraggia
            azioni simili, certo sarebbe meglio che l'interà
            comunità si occupasse di questi problemi ma non è
            certo nel singolo gesto che vanno cercate le
            motivazione dell'assenteismo
            generale.
            da condannare (eticamente) sarebbe la società che
            in qualche misura ha fallito e non certo i gesti
            di che preso atto di questo fallimento cerca di
            metterci una
            pezzabill gates e chi come lui sono il frutto di questa società, l'Aids (omeglio il suo proliferare in paesi terzomondisti) è il prodotto delledifferenze che bill gates e chi come lui impersona.
            e la chiami normalità?
            ad oggi questa è utopia.
            in attesa che si avveri la tua utopia che
            facciamo con le persone bisognose e con la
            ricerca
            medica?io voglio che sia la normalità. utopia è per me una parola priva disignificato. era utopia il voto alle donne? erano utopia tutte leconquiste sociali?Sventurata la terra che ha bisogno di eroi B.Brecht
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:

            mi pare che ci hai girato in torno.

            una risposta secca: si o no?

            no (se vuoi una risposta secca).questi milioni
            non sono altro che
            il
            frutto delle differenze che tale società malata
            (che ha fatto la
            fortuna
            dei vari ricconi) ha generato.vero.ma meglio che questo frutto lo tengano per loro o lo ridistribuiscano almeno in parte.certo in attesa che il mondo diventi utopico (ma temo che non succederà mai)


            puoi ripostarlo perchè non va (forse è
            incompleto)

            http://www.cosinrete.it/2006_07/cosinrete2894_07.hthx.ora non ho avuto tempo di leggerlo.domani..
            bill gates e chi come lui sono il frutto di
            questa società,appunto bill è conseguenza della società e non la società conseguenza di bill
            l'Aids
            (o
            meglio il suo proliferare in paesi terzomondisti)
            è il prodotto
            delle
            differenze che bill gates e chi come lui
            impersona.in parte vero ma come dicevo prima se anche bill rinuncia alla sua ricchezza l'aids continua ad esistere e proliferare in paesi del 3^ mondo.quindi (sempre in attesa che TUTTI si adoperino per rendere la terra più giusta) meglio che faccia beneficenza o che non la faccia?


            e la chiami normalità?

            ad oggi questa è utopia.

            in attesa che si avveri la tua utopia che

            facciamo con le persone bisognose e con la

            ricerca

            medica?

            io voglio che sia la normalità.anche io, ma bisogna anche tenere in considerazione che non lo è e che cambiamenti di questa portata (se mai avveranno) richiedono tempi lunghi
            utopia è per me
            una parola priva
            di
            significato. era utopia il voto alle donne? quandi secoli ha richiesto?e qui le cose sono molto più complicate che non dare il diritto al voto
            erano
            utopia tutte
            le
            conquiste sociali?si lo erano ed ora non lo sono più.ma fintanto che lo sono state non era certo male aiutare una donna a non essere maltrattata
            Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
            B.Brechtpurtroppo la terra (come mondo) ha bisogno di un pò di eroismo da parte di 6/7 miliardi di persone....pensa come è sventurata (come la abbiamo resa noi sia chiaro)
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza
            - Scritto da:

            magari non ti sei spiegato in maniera così
            chiara

            come

            pensi

            touchet (credo si scriva così)! dall'educazione
            impartitami ho imparato a dire "non mi sono
            spiegato" e non "non hai capito",
            scusa:) ci ho messo anche un magari:solitamente essendo il linguaggio un "convenzionale" è molto probabile che le incompresioni sia dovute a una diversa mappatura convenzionale in ambo gli interlocuturi quindi se non è intenzionale il freintendimento è facilmente colpa di entrambi e di nessuno


            la beneficenza non è un rapporto di forza se mai

            la cosenguenza dell'esistenza di questo rapporto

            di forza in quelle persone che in parte voglio

            riequilibrare tale

            scompenso

            e chi vorrebbe riequilibrare tale scompenso? Bill
            Gates?in parte si altrimenti non donerebbe soldi per quei compiti che invece dovrebbero essere assolti (come giustamente dici dalla comunità).che poi esistano altre motivazioni oltre questa (i secondi fini) non è dato saperlo.sicuramente di dona mln di $ per il 3^ mondo lo fà per migliorare lo stato di vita dei suoi abitanti e quindi colmare in parte lo scompenso creatosi.ad essere pignoli va detto che bill non è un extraterrestre e di questa cattiva suddivisione delle risorse siamo tutti responsabili lui incluso...anche verò però che c'è più consapevolezza di questo 'torto' in chi si impegna a aiutare (anche economicamente) che in chi non lo fa.
            ma tu credi veramente che un tale gesto
            significhi profonda volontà di riequilibrare il
            gap tra ricchi e poveri,sicuramente non nel senso di livellare allo stesso piano (gli esseri umani sono molto complessi e difficilmente rinunciano ai proprio privileggi) tuttavia migliorare al punto di rendere meno misere le condizioni si altrimenti dovemmo spiegare i mln di $ che investe periodicamente in varie azioni umanitarie in altro modo.modo che però richiede delle prove e non illazioni, in assenza di prove si presuppone che donare 287 mln di $ alla ricerca contro l'aids sia un gesto che aiuterà l'intera razza umana essendo l'aids un pericolo per tutta la razza umana.
            se bill gates (ma con lui
            intendo chi come lui compie certi gesti) avesse
            veramente tale volontà e se fosse spinto dal
            sacro fuoco del uguaglianza sociale, non
            guadagnerebbe tanto quanto il pil di mezza africava considerato l'aspetto anche da un punto di vista squisitamente logico:se bill per assurdo rinunciasse a guadagnare i problemi dell'africa e la ricerca sull'aids non ne trarrebbero alcun vantaggio.in assenza di un cambiamento planetario la soluzione più logica (allo stato attuale delle cose) è quella di continuare a guadagnare (che non influenza l'aids) e versare soldi per certe azioni umanitarie
            mi spieghi dove è la
            logica di tutto ciò?spero di averlo fatto
            se veramente esistesse
            l'uguaglianza sociale non esisterebbero i vari
            bill gates o rupert murdoch o silvio berlusconi overo ma la disegualianza sociale non l'ha create bill e se bill smettese di essere ricco la diseguaglianza rimarebbe identica ad ora
            io non voglio uccidere nessuno e non mi pare di
            aver paragonato nessuno a
            nessuno.adesso sono io a scusarmi mi sono espresso male.non era un'attacco personale contro di te, volevo solo evidenziare che spesso si parte prevenuti.bisogna saper giudicare le azioni di un uomo in maniera razionale.ammesso e non concesso che bill sia un male per il mercato informatico questo non impedisce che bill faccia qualcosa di buono per la ricerca medica

            ma fanno molto più delle NON donazioni per

            risolverlo

            no, direi di no. perché come ti ho già detto, io
            ho un' altra idea di società, quindi, di
            conseguenza, questi gesti mi sembrano solo atti a
            giustificare in maniera penosa una differenza
            economica vergognosa tra la parte prosperosa
            (infinitamente minima dal punto di vista numerico
            ma infinitamente ricca) e la parte povera
            (infinitamente povera e infinitamente numerosa)
            della
            società.ma su questo siamo concordi.solo che esistendo queste profonde diversità come immagini di procedere?un cambiamento radicale lo si avrebbe solo con un cambiamento globale (di tutti gli esseri umani della terra) ed non è certo cosa che può fare bill.in attesa che la razza umana si renda conto che anche dal punto di vista logico (quindi senza tirare in ballo "umanità" questa volta) è ovvio investire parte delle risorse per la ricerca medica come lo è una suddivisione delle risorse equa, dicevo in attesa che questo miracolo accada si può intanto fare beneficenza e non fermare tutto in attesa dell'utopia


            se vuoi possiamo farlo a patto di lasciare fuori

            politica e

            pregiudizi

            io ho pregiudizi come tutti ed è da ipocriti dire
            il contrario (secondo me),i pregiudizi si possono riconosce ed escludere formulando ragionamenti distaccati (nel limite del possibile) e logici
            ma in compenso mi
            sento abbastanza libero (intellettualmente
            parlando) a differenza della stragrande
            maggioranza della popolazione. io con politica
            intendo il sistema che governa la nostra società
            al di là dei partiti e delle
            fazioni.ok allora siamo almeno in due
            fino a prova contraria io, bill gates, non lo
            conosco e (come san tommaso) se non tocco con
            mano non credo. ho difficoltà ad esprimere tali
            giudizi (che tu esprimi nei confronti di bill)
            nei confronti di persone molto più vicine a me di
            quanto lo sia bill
            gates.bisogna distinguere tra un giudizio potenziale ed uno dimostrabile....ma ad essere pignolo tutti i giudizi che riguardano la natura dell'uomo sono solo potenziali.non dico che bill è buono, dico però che fino a prova contraria ad un'azione che può portare del bene per l'intera umanità (o per quella parte in condizioni estreme) si associa anche nell'etica più distante un connotazione positiva.quindi per convenzione posso dire che l'azione (donazione di 287mln) è positiva...continua...
          • Anonimo scrive:
            Re: la beneficenza


            pure io che credi?

            solo che poi bisogna anche fare i conti con la

            realtà e rendersi conto che quei soldi non

            bastano neanche per passare i farmaci alle

            persone in

            pensione

            non volevo mettere in dubbio la tua onestà.mi sono spiegato male io probabilmente.intendo dire che la cosa è comune nella sua interezza non solo quella di pagare le tasse ma anche quella di aspettarmi che con quei soldi si aiuti la gente e si faccia ricerca-cut-
            perchè una società che non
            riesce a garantire una vita dignitosa a tutti
            significa che è una società (mi ripeto) che ha
            fallito. purtoppo questa società ha fallito.
            i privati non hanno mai sopperito a niente perchè
            non è il loro scopo; se esistono privati che
            possano idealmente sopperire ai mali della
            società è perchè loro stessi sono il frutto di
            tali mali. la matematica non è un opinione e
            sfortunatamente neanche l'economia se c'è
            qualcuno che ha troppo ci deve essere per forza
            uno che ha troppo
            poco.si ma se 1 di quelli che hanno troppo rinuncia ai suoi possedimenti non ha risolto niente.il cambiamento non può essere fatto da un solo individuo ma deve essere fatto da TUTTI.nel tuo piccolo anche tu hai troppo (come me e come ogni altro occidentale viziato):pensa solo a quanta acqua puoi permetterti di usare ogni giorno...buona parte di quell'uso è uno spreco e intanto nel 3^ l'acqua è più importante del petrolio.purtroppo se anche io e te dosiamo l'acqua fino all'ultima goccia o smettiamo di comprare il pc nuovo questo non cambia la situazione del 3^ mondo.nonostante l'immensa differenza di possedimenti tra noi due e bill il discorso vale anche per lui.tutti i suoi soldi distribuiti ai paesi poveri sarebbero distribuiti 'a pioggiarellina' poche decine di $ ad abitante...tempo 3 giorni e soldi sarebbero finiti.


            si da qualcuno che affermava che telethon è

            un'imbroglio

            :(

            la notizia parla di bill non tiriamo in mezzo

            pavarotti tanto che pavarotti abbia evaso le

            tasse non dimostra che la donazione di bill è

            malevola

            no, dimostra solo che fidarsi è bene non fidarsi
            è meglio e che se uno vuole compiere tali gesti
            può tranquillamente compierli senza clamore. in parte è vero ma se vuole compierli con clamore non è detto che faccia danno.
            te
            non ti domandi perchè uno come bill gates deve
            sponsorizzarsi in questa maniera?mi domando perchè debba dedicare tanto tempo alla fondazione e tanti soldi se non ha un qualche interesse filantropico
            pechè non
            favorire associazioni che già esistono e
            sponsorizzare loro?perchè avendo una propria fondazione può gestire e controllare meglio l'uso che si fa di quelle risorse.e visto che ha mostrato di essere diffidente anche verso telethon come puoi darli torto?
            perchè puntare solo sulla
            propria persona? potresti
            rispondermi?
            continua.......
  • Anonimo scrive:
    Battuta scontata
    "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo, era il minimo che poteva fare"
    • Anonimo scrive:
      Re: Battuta scontata
      - Scritto da:
      "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo, era
      il minimo che poteva
      fare"controbbattuta scontata: "l'italiano lo insegnano alle elementari e i congiuntivi non sono facoltativi"
      • Anonimo scrive:
        Re: Battuta scontata
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo, era

        il minimo che poteva

        fare"

        controbbattuta scontata: "l'italiano lo insegnano
        alle elementari e i congiuntivi non sono
        facoltativi"la possibilità di scelta è sempre un bene.questa è la versione open italian dove ognuno può contribuire con termini nuovi e artistici come "dragasaccocce" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Battuta scontata
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo, era

        il minimo che poteva

        fare"

        controbbattuta scontata: "l'italiano lo insegnano
        alle elementari e i congiuntivi non sono
        facoltativi"Chissà quante volte hai riletto la tua "controbattuta scontata" (magari con l'ausilio di un vocabolario), per evitare belle figuracce.
        • Anonimo scrive:
          Re: Battuta scontata
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo,
          era


          il minimo che poteva


          fare"



          controbbattuta scontata: "l'italiano lo
          insegnano

          alle elementari e i congiuntivi non sono

          facoltativi"

          Chissà quante volte hai riletto la tua
          "controbattuta scontata" (magari con l'ausilio di
          un vocabolario), per evitare belle
          figuracce.e perchè non hai fatto lo stesso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Battuta scontata
            mamma mia... tutti Dotti qui :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: Battuta scontata
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo,

            era



            il minimo che poteva



            fare"





            controbbattuta scontata: "l'italiano lo

            insegnano


            alle elementari e i congiuntivi non sono


            facoltativi"



            Chissà quante volte hai riletto la tua

            "controbattuta scontata" (magari con l'ausilio
            di

            un vocabolario), per evitare belle

            figuracce.

            e perchè non hai fatto lo stesso?Tu non lo hai fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Battuta scontata
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            "Con tutti quelli a cui l'ha messo in
            culo,


            era




            il minimo che poteva




            fare"







            controbbattuta scontata: "l'italiano lo


            insegnano



            alle elementari e i congiuntivi non sono



            facoltativi"





            Chissà quante volte hai riletto la tua


            "controbattuta scontata" (magari con l'ausilio

            di


            un vocabolario), per evitare belle


            figuracce.



            e perchè non hai fatto lo stesso?

            Tu non lo hai fatto.non ne ho avuto bisogno :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Battuta scontata
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "Con tutti quelli a cui l'ha messo in culo, era

        il minimo che poteva

        fare"

        controbbattuta scontata: "l'italiano lo insegnano
        alle elementari e i congiuntivi non sono
        facoltativi"Controbattuta con una B sola."l'italiano lo insegnano alle elementari" ma forse tu non ci sei arrivato.
  • Anonimo scrive:
    Buona azione di una odiosa major
    Sarà una società con monopolio di fatto, condizionante il mercato a suo piacimento o quasi, con politiche molto discutibili, con atteggiamenti impositivi ultimamente particolarmente odiosi, .... ma almeno il suo fondatore, stando a queste informazioni, è un "benefattore" dell'Umanità. O no?Se non c'è sotto qualche barbatrucco, o semplicemente un finissimo calcolo di ritorno in pubblicità e conseguente accettazione di politiche aziendali invise, dobbiamo riconoscere all'uomo Bill Gates (e consorte) i giusti meriti! Resta da vedere se poi i benefici dei risultati di tali ricerche ricadranno GRATUITAMENTE su chi ne avrà bisogno, visto che sono frutto di donazioni e quindi non devono presupporre profitto alcuno. Voglio proprio vedere se sarà così!
    • Anonimo scrive:
      Re: Buona azione di una odiosa major
      - Scritto da:
      .... ma almeno il suo
      fondatore, stando a queste informazioni, è un
      "benefattore" dell'Umanità. O
      no?
      bah ho i miei dubbi, negli USA è prassi per tutti i megamiliardari fare donazioni perchè sono deducibili dalle tasse e non è vero che ci sono miliardari USA che non fanno donazioni, solo che non ne parla mezzo mondo....tra poco i giornali usciranno con un nuovo titolo ogni volta che Gates fa in bagno....
      Resta da vedere se poi i benefici dei risultati
      di tali ricerche ricadranno GRATUITAMENTE su chi
      ne avrà bisogno, visto che sono frutto di
      donazioni e quindi non devono presupporre
      profitto alcuno.
      scherzi? glielo dici tu a Glaxo o a Monsanto che non dovranno arricchirsi a vendere vaccini contro l'HIV?
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona azione di una odiosa major
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        .... ma almeno il suo

        fondatore, stando a queste informazioni, è un

        "benefattore" dell'Umanità. O

        no?



        bah ho i miei dubbi, negli USA è prassi per tutti
        i megamiliardari fare donazioni perchè sono
        deducibili dalle tasse e non è vero che ci sono
        miliardari USA che non fanno donazioni, solo che
        non ne parla mezzo
        mondo....e tu come fai a saperlo allora?

        tra poco i giornali usciranno con un nuovo titolo
        ogni volta che Gates fa in
        bagno....no escono solo con un nuovo titolo ogni volta che fà una donazione consistente e questo fa rosicare molti
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona azione di una odiosa major
        - Scritto da:
        bah ho i miei dubbi, negli USA è prassi per tutti
        i megamiliardari fare donazioni perchè sono
        deducibili dalle tasseSe fosse vero (non indago e non mi interessa), bisognerebbe ringraziare il governo degli USA poichè rinuncia alle tasse dei suddetti megamiliardari.
        • uguccione500 scrive:
          Re: Buona azione di una odiosa major
          ...infatti gli stati uniti non è che godano poi di tanta ricchezza, mi pare che sia uno dei governi piu indebitati del mondo grazie a certe leggi sopraffine di cui ANCHE NOI IN ITALIA FACCIAMO TESORO ACCOGLIENDOLE!!!- Scritto da:
          - Scritto da:


          bah ho i miei dubbi, negli USA è prassi per
          tutti

          i megamiliardari fare donazioni perchè sono

          deducibili dalle tasse

          Se fosse vero (non indago e non mi interessa),
          bisognerebbe ringraziare il governo degli USA
          poichè rinuncia alle tasse dei suddetti
          megamiliardari.

          • Anonimo scrive:
            Re: Buona azione di una odiosa major
            - Scritto da:
            Andassero in malora entrambi non mi cambierebbe
            la vita...magari cambierebbe a quelli che ricevono il risultato della ricerca o delle donazioni.Ma a te non te ne frega nulla perchè, costretto all'angolo, sai solo vomitare livore.
            anzi: non ci sarebbero tanti povero
            "figli del draga" indottrinati al mondo che
            sparano baggianate sul
            forum!
            un bel vantaggio, direi!Cosa dicevo sopra, sui poveretti che sanno solo vomitare livore?povero (troll)
    • Anywhere scrive:
      Re: Buona azione di una odiosa major
      lo è sempre stato..senza mai averne un tornaconto particolare....i soldi li ha e non gli servono...piuttosto che portarseli nella tomba ci ha sempre fatto opere di bene.se non erro è il più grande donatore di denaro in beneficenza al mondo...da sempre.non cercate di trovare sempre il trucco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona azione di una odiosa major
        - Scritto da: Anywhere
        lo è sempre stato..Ma se veniva preso in giro perché non faceva beneficenza! (rotfl)
        senza mai averne un tornaconto
        particolare....Tranne detrazione dalle tasse....
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona azione di una odiosa major
          - Scritto da:
          - Scritto da: Anywhere

          lo è sempre stato..

          Ma se veniva preso in giro perché non faceva
          beneficenza!
          (rotfl)


          senza mai averne un tornaconto

          particolare....

          Tranne detrazione dalle tasse....io aspetto ancora un link che dimostri che percentuale dei soldi donati sono detratti dalle tasse.per il resto allora mi chiedo perchè i vari ricconi della apple o di mysql non fanno altrattando?
          • uguccione500 scrive:
            Re: Buona azione di una odiosa major
            SENZA PARTICOLARI LINK: LA APPLE E' MICROSOFT, ficcatelo bene in testa!
            io aspetto ancora un link che dimostri che
            percentuale dei soldi donati sono detratti dalle
            tasse.
            per il resto allora mi chiedo perchè i vari
            ricconi della apple o di mysql non fanno
            altrattando?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona azione di una odiosa major
            Ma basta che rivedi la storia e null'altro...è dal 1997 che microsoft detiene la maggior parte delle azioni apple! (fonte: http://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dec97/apple_8-6a.html)E secondo te non è strano che winzozz A SORGENTE CHIUSO girerà sugli apple??? SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA!
            da qui a dire che apple==ms passa di mezzo il mare
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona azione di una odiosa major
            Purtroppo questi dormono e Gates spopola, con gente che dorme in piedi così uno come Gates può fare qualsiasi cosa, ed infatti la ha fatta e continua a farla.- Scritto da:
            Ma basta che rivedi la storia e null'altro...è
            dal 1997 che microsoft detiene la maggior parte
            delle azioni apple! (fonte:
            http://www.pbs.org/newshour/bb/cyberspace/july-dec
            E secondo te non è strano che winzozz A SORGENTE
            CHIUSO girerà sugli apple???

            SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA!



            da qui a dire che apple==ms passa di mezzo il
            mare
      • uguccione500 scrive:
        Re: Buona azione di una odiosa major
        ...si, ma se voglio fare beneficenza IO non do forzatamente 100 euro al draga perchè lui poi ne faccia il caxxo che vuole: glieli mando io ai poverini, non lui!...e uno stramiliardario che regala senza tornaconti non l'ho mai sentito nè il draga sarà il primo!- Scritto da: Anywhere
        lo è sempre stato..senza mai averne un tornaconto
        particolare....
        i soldi li ha e non gli servono...piuttosto che
        portarseli nella tomba ci ha sempre fatto opere
        di
        bene.
        se non erro è il più grande donatore di denaro in
        beneficenza al mondo...da
        sempre.
        non cercate di trovare sempre il trucco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona azione di una odiosa major
        - Scritto da: Anywhere
        lo è sempre stato..senza mai averne un tornaconto
        particolare....
        i soldi li ha e non gli servono...piuttosto che
        portarseli nella tomba ci ha sempre fatto opere
        di
        bene.
        se non erro è il più grande donatore di denaro in
        beneficenza al mondo...da
        sempre.
        non cercate di trovare sempre il trucco.Lavori alla Microsoft e speri in una promozione? Ehhh!Ma che marea di cretinate.
  • Anonimo scrive:
    COME LO CHIAMERESTE UN DRAGASACCOCCE?
    Benefattore dell'umanità?????
    • Anonimo scrive:
      Re: COME LO CHIAMERESTE UN DRAGASACCOCCE?

      Benefattore dell'umanità?????Come lo chiamereste uno che ha coniato un termine odioso come "DRAGASACCOCCE"???Io un po' di idee le avrei, ma finirei nel forum delle X rosse se scrivessi cosa penso di te... se mi da la mail te lo scrivo in privato.
      • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
        Re: COME LO CHIAMERESTE UN DRAGASACCOCCE
        - Scritto da:

        Benefattore dell'umanità?????

        Come lo chiamereste uno che ha coniato un termine
        odioso come
        "DRAGASACCOCCE"???

        Io un po' di idee le avrei, ma finirei nel forum
        delle X rosse se scrivessi cosa penso di te... se
        mi da la mail te lo scrivo in
        privato.Credi che sia stato lui a coniare quel termine ?Lo sanno tutti che è un draga
    • Anonimo scrive:
      Sei una noia, sterile e ripetitivo
      - Scritto da:
      Benefattore dell'umanità?????Piu' di te che sai solo denigrare e sparli di Gates ogni volta che dona, piu' di tanti miliardari che non sborsano un fico, certamente si merita un grazie.Non ti piace windows? Ok. Odi Gates? Ok, parliamone.Ma piantala di tormentarci con il tuo odio che manifesti in modo infantile con il tuo stupido ripetitivo e spesso fuori luogo "dragasaccocce", "il draga" ecc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
        Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che cavolo significa "dragasaccocce" o "draga"?...e chi è quello che ha inventato questi termini!!!Bha!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
          - Scritto da:
          Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che cavolo
          significa "dragasaccocce" o
          "draga"?
          ...e chi è quello che ha inventato questi
          termini!!!
          Bha!DRAGASACCOCCE (rigorosamente maiuscolo) abbreviato DRAGA è un termine inventato anni fa da Alien, una vecchia conoscenza dei forum di PI, ed è un nomignolo assegnato a Bill Gates, detto appunto il "DRAGASACCOCCE di REDMOND", che indica che lui svuota (draga) le tasche (saccocce) degli utenti a cui impacca i suoi software.Il termine può non piacere, ma in realtà è un capolavoro di espressività e ha una precisione etimologica eccezionale, oltre che essere davvero pittoresco.Il suddetto termine, inoltre, è da tempo uscito dai forum di PI e si è iniziato a diffondere nella rete.Fate una semplice ricerca con google:http://www.google.it/search?q=dragasaccocce&hl=it&lr=&safe=off&start=10&sa=N
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che
            cavolo

            significa "dragasaccocce" o

            "draga"?

            ...e chi è quello che ha inventato questi

            termini!!!

            Bha!

            DRAGASACCOCCE (rigorosamente maiuscolo)
            abbreviato DRAGA è un termine inventato anni fa
            da Alien, una vecchia conoscenza dei forum di PI,
            ed è un nomignolo assegnato a Bill Gates, detto
            appunto il "DRAGASACCOCCE di REDMOND", che indica
            che lui svuota (draga) le tasche (saccocce) degli
            utenti a cui impacca i suoi
            software.allora tutte le aziende nel loro piccolo sono DRAGASACCOCCE...non ti sa di trovata comunista?

            Il termine può non piacere, ma in realtà è un
            capolavoro di espressivitàpreferisco i vari Botticelli e Leonardo ma ognuno giudica i 'capolavori' in base al suo ceto culturale
            e ha una precisione
            etimologica eccezionale,sai almeno il significato di etimologia che trovo del tutto fuori luogo?
            oltre che essere davvero
            pittoresco.come i cori ultrà

            Il suddetto termine, inoltre, è da tempo uscito
            dai forum di PI e si è iniziato a diffondere
            nella
            rete.e ve ne fate un vanto?

            Fate una semplice ricerca con google:

            http://www.google.it/search?q=dragasaccocce&hl=it&che si trovi su google non significa che abbia un qualche valore discorsivo:http://www.google.it/search?hl=it&q=merda&meta=o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo




            Il termine può non piacere, ma in realtà è un

            capolavoro di espressività

            preferisco i vari Botticelli e Leonardo ma ognuno
            giudica i 'capolavori' in base al suo ceto
            culturalepreferisco vivere, prenditi meno sul serio, che non meriti
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:






            Il termine può non piacere, ma in realtà è un


            capolavoro di espressività



            preferisco i vari Botticelli e Leonardo ma
            ognuno

            giudica i 'capolavori' in base al suo ceto

            culturale

            preferisco vivere,saper distinguere un Botticelli da una trollata non significa "non vivere" anzi probabilmente indica il saper apprezzare meglio la vita e le cose importanti
            prenditi meno sul serio, che
            non
            meritise lo dice uno che passa le giornate a scrivere "dragasaccocce" e che ritiene l'arte una negazione della vita deve essere vero (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:

            - Scritto da:









            Il termine può non piacere, ma in realtà è
            un



            capolavoro di espressività





            preferisco i vari Botticelli e Leonardo ma

            ognuno


            giudica i 'capolavori' in base al suo ceto


            culturale



            preferisco vivere,

            saper distinguere un Botticelli da una trollata
            non significa "non vivere" anzi probabilmente
            indica il saper apprezzare meglio la vita e le
            cose
            importanti


            prenditi meno sul serio, che

            non

            meriti

            se lo dice uno che passa le giornate a scrivere
            "dragasaccocce" e che ritiene l'arte una
            negazione della vita deve essere vero
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(
            no lo dice un altro, ma sei libero di darti delle arie finché vuoi, fortunatamente non ti conosco
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:












            Il termine può non piacere, ma in realtà è

            un




            capolavoro di espressività







            preferisco i vari Botticelli e Leonardo ma


            ognuno



            giudica i 'capolavori' in base al suo ceto



            culturale





            preferisco vivere,



            saper distinguere un Botticelli da una trollata

            non significa "non vivere" anzi probabilmente

            indica il saper apprezzare meglio la vita e le

            cose

            importanti




            prenditi meno sul serio, che


            non


            meriti



            se lo dice uno che passa le giornate a scrivere

            "dragasaccocce" e che ritiene l'arte una

            negazione della vita deve essere vero


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(



            no lo dice un altro, ma sei libero di darti delle
            arie finché vuoi, fortunatamente non ti
            conoscoma va quali arie c'è da darsi.sei tu che vedi come vanteria avere una cultura umanistica
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che

            cavolo


            significa "dragasaccocce" o


            "draga"?


            ...e chi è quello che ha inventato questi


            termini!!!


            Bha!



            DRAGASACCOCCE (rigorosamente maiuscolo)

            abbreviato DRAGA è un termine inventato anni fa

            da Alien, una vecchia conoscenza dei forum di
            PI,

            ed è un nomignolo assegnato a Bill Gates, detto

            appunto il "DRAGASACCOCCE di REDMOND", che
            indica

            che lui svuota (draga) le tasche (saccocce)
            degli

            utenti a cui impacca i suoi

            software.

            allora tutte le aziende nel loro piccolo sono
            DRAGASACCOCCE...non ti sa di trovata
            comunista?Passami tua sorella che anche se comunista non è la DRAGO lo stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che
            cavolo

            significa "dragasaccocce" o

            "draga"?

            ...e chi è quello che ha inventato questi

            termini!!!

            Bha!

            DRAGASACCOCCE (rigorosamente maiuscolo)
            abbreviato DRAGA è un termine inventato anni fa
            da Alien, una vecchia conoscenza dei forum di PI,
            ed è un nomignolo assegnato a Bill Gates, detto
            appunto il "DRAGASACCOCCE di REDMOND", che indica
            che lui svuota (draga) le tasche (saccocce) degli
            utenti a cui impacca i suoi
            software.

            Il termine può non piacere, ma in realtà è un
            capolavoro di espressività e ha una precisione
            etimologica eccezionale, oltre che essere davvero
            pittoresco.

            Il suddetto termine, inoltre, è da tempo uscito
            dai forum di PI e si è iniziato a diffondere
            nella
            rete.

            Fate una semplice ricerca con google:

            http://www.google.it/search?q=dragasaccocce&hl=it&Non e' stato Alien sono stato io ....Alien lo ha solo pubblicizzato ...io resterò anonimo lui diventerà famoso:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:
            Non e' stato Alien sono stato io ....
            Alien lo ha solo pubblicizzato ...
            io resterò anonimo lui diventerà famoso

            :D

            La redazione di PI se ha conservato tutti i forum ...sà la verità !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
          - Scritto da:
          Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che cavolo
          significa "dragasaccocce" o
          "draga"?
          ...e chi è quello che ha inventato questi
          termini!!!
          Bha!Separa le due parti che compongono la parola:dragare = passare qualcosa al setaccio alla ricerca di qualcos'altro (ad esempio, i Carabinieri che dragano il fondo del fiume alla ricerca di una persona scomparsa). La draga è l'enorme macchinario un po' simile alla gru che compie l'opera.saccocce = tasche, anche intese nel senso di portafogliOssia: colui che ti ravana in tasca per succhiarti tutti gli € che ci trova.Mi pare di ricordare che fose stato Alien a usare i termini dragasaccocce, pretoriano prezzolato, eccetera, per primo; ma potrei sbagliarmi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Scusate l'ignoranza: ma che vuol dire? Che
            cavolo

            significa "dragasaccocce" o

            "draga"?

            ...e chi è quello che ha inventato questi

            termini!!!

            Bha!

            Separa le due parti che compongono la parola:

            dragare = passare qualcosa al setaccio alla
            ricerca di qualcos'altro (ad esempio, i
            Carabinieri che dragano il fondo del fiume alla
            ricerca di una persona scomparsa). La draga è
            l'enorme macchinario un po' simile alla gru che
            compie
            l'opera.

            saccocce = tasche, anche intese nel senso di
            portafogli

            Ossia: colui che ti ravana in tasca per
            succhiarti tutti gli € che ci
            trova.

            Mi pare di ricordare che fose stato Alien a usare
            i termini dragasaccocce, pretoriano prezzolato,
            eccetera, per primo; ma potrei
            sbagliarmi.Certo che sono stao io! COglionaXXo! Ladro di brevetti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei una noia, sterile e ripetitivo
            Latsgun pedrin sa va la sdreisa, ca tal si fu la magnia seidra. Tal va sepìn lu drei surbai, da va scadèn su bei su va.Detto piemontese inventato sul momento che non significa una mazza(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Come chiamereste l'autore del 1° post?
      Chi trova il termine adeguato potrà vincere un immaginario viaggio ai Prati Sciacquoni di New York.
  • Anonimo scrive:
    Ma se lo tirano fuori...
    ...chi gli darà altri soldi? Sono secoli che si dice che il vaccino esiste -e non è stato detto dal barista dell'angolo-, ma...Bho...speriamo...continuiamo ad aver fiducia in sta specie di razza di esseri sopravviventi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se lo tirano fuori...
      - Scritto da:
      ...chi gli darà altri soldi? Sono secoli che si
      dice che il vaccino esiste -e non è stato detto
      dal barista dell'angolo-,
      ma...
      Bho...speriamo...continuiamo ad aver fiducia in
      sta specie di razza di esseri
      sopravviventi.secondo me devono prima capire cosa è l'HIV e l'AIDSsta storia mi puzza di ignoranza e forse anche di abusi da quando l'ho sentita la prima volta
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se lo tirano fuori...
      - Scritto da:
      ...chi gli darà altri soldi?ci sono altre malattie da curare e altre ricerche da fare.la tesi paranoide percui bush e il papa hanno già scorta di vaccini contro l'aids lascia il tempo che trova
      Sono secolil'aids la si conosce solo da qualche decennio e la ricerca medica la si fa da anche meno
      che si
      dice che il vaccino esistesi dice anche che elvis sia vivo
      -e non è stato detto
      dal barista dell'angolo-,e chi lo avrebbe detto?il salumiere al bar davanti una pinta di birra
      ma...
      Bho...speriamo...continuiamo ad aver fiducia in
      sta specie di razza di esseri
      sopravviventi.meglio che pensare a complotti fantamedici
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma se lo tirano fuori...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...chi gli darà altri soldi?

        ci sono altre malattie da curare e altre ricerche
        da
        fare.
        la tesi paranoide percui bush e il papa hanno già
        scorta di vaccini contro l'aids lascia il tempo
        che
        trova


        Sono secoli

        l'aids la si conosce solo da qualche decennio e
        la ricerca medica la si fa da anche
        meno


        che si

        dice che il vaccino esiste

        si dice anche che elvis sia vivo


        -e non è stato detto

        dal barista dell'angolo-,

        e chi lo avrebbe detto?
        il salumiere al bar davanti una pinta di birra


        ma...

        Bho...speriamo...continuiamo ad aver fiducia in

        sta specie di razza di esseri

        sopravviventi.

        meglio che pensare a complotti fantamediciEhhhh la saggezza ... che però non tiene conto che un malato (uno malato uno) di hiv rende (rende) alle case farmaceutiche minimo (minimo) 1000 euro (1000 euro 1000) a settimana.E solo di medicinali (e solo di medicinali).PS: elvis, hendrix, morrison, ecc, rendono più da morti.è un mondo strano!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma se lo tirano fuori...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ...chi gli darà altri soldi?



          ci sono altre malattie da curare e altre
          ricerche

          da

          fare.

          la tesi paranoide percui bush e il papa hanno
          già

          scorta di vaccini contro l'aids lascia il tempo

          che

          trova




          Sono secoli



          l'aids la si conosce solo da qualche decennio e

          la ricerca medica la si fa da anche

          meno




          che si


          dice che il vaccino esiste



          si dice anche che elvis sia vivo




          -e non è stato detto


          dal barista dell'angolo-,



          e chi lo avrebbe detto?

          il salumiere al bar davanti una pinta di birra




          ma...


          Bho...speriamo...continuiamo ad aver fiducia
          in


          sta specie di razza di esseri


          sopravviventi.



          meglio che pensare a complotti fantamedici


          Ehhhh la saggezza ... che però non tiene conto
          che un malato (uno malato uno) di hiv rende
          (rende) alle case farmaceutiche minimo (minimo)
          1000 euro (1000 euro 1000) a
          settimana.da qui a dire che le case farmaceutiche stanno perpetrando un genocidio con il consenso tacito dei governi passa di mezzo qualche paronoia e qualche b-movie di troppo
          E solo di medicinali (e solo di medicinali).
          PS: elvis, hendrix, morrison, ecc, rendono più da
          morti.quindi gli hanno uccisi le major discografiche per farci soldi secondo le tue ipotesi?
          è un mondo strano!
  • Anonimo scrive:
    sono soldi nostri
    soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti questi anni...
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      Quando vai dal macellaio chiedigli di darti la percentuale, perchè i soldi che gli lasci per la carne sono tuoi non suoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:
        Quando vai dal macellaio chiedigli di darti la
        percentuale, perchè i soldi che gli lasci per la
        carne sono tuoi non
        suoi.il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA sta per finire.
        • Anonimo scrive:
          Re: sono soldi nostri

          il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA
          sta per
          finire.Non ti sopporto più, tu non sai nemmeno cosa siano i pretoriani, e basta con questo odioso "Draga"... hai veramente stufato...
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA

            sta per

            finire.

            Non ti sopporto più, tu non sai nemmeno cosa
            siano i pretoriani, e basta con questo odioso
            "Draga"... hai veramente
            stufato...PARRUCCONE MASTERIZZATO!!!E' chiaro che se l'italia degli italioti continua a regalare soldi al DRAGASACCOCCE di REDMOND è proprio perchè il DRAGA sguinzaglia a ogni scadenza i suoi PRETORIANI per oliare i meccanismi e continuare a DRAGARE...E nessuno lo ferma, questo è il bello...
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del
            DRAGA


            sta per


            finire.



            Non ti sopporto più, tu non sai nemmeno cosa

            siano i pretoriani, e basta con questo odioso

            "Draga"... hai veramente

            stufato...
            PARRUCCONE MASTERIZZATO!!!
            E' chiaro che se l'italia degli italioti continua
            a regalare soldi al DRAGASACCOCCE di REDMOND è
            proprio perchè il DRAGA sguinzaglia a ogni
            scadenza i suoi PRETORIANI per oliare i
            meccanismi e continuare a
            DRAGARE...

            E nessuno lo ferma, questo è il bello...rodi, pennuto fallito! (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del

            DRAGA



            sta per



            finire.





            Non ti sopporto più, tu non sai nemmeno cosa


            siano i pretoriani, e basta con questo odioso


            "Draga"... hai veramente


            stufato...

            PARRUCCONE MASTERIZZATO!!!

            E' chiaro che se l'italia degli italioti
            continua

            a regalare soldi al DRAGASACCOCCE di REDMOND è

            proprio perchè il DRAGA sguinzaglia a ogni

            scadenza i suoi PRETORIANI per oliare i

            meccanismi e continuare a

            DRAGARE...



            E nessuno lo ferma, questo è il bello...

            rodi, pennuto fallito! (rotfl)Dragasaccoce, draga, pretoriani, parruccone masterizzato...ma chi è questo ritardato che usi tali termini!!
          • Ics-pi scrive:
            Re: sono soldi nostri
            Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da: Ics-pi
            Aliencontro Predator?
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ics-pi

            Alien

            contro Predator?No il cretinone di CA (culo aperto)...xp
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:
            PARRUCCONE MASTERIZZATO!!!
            E' chiaro che se l'italia degli italioti continua
            a regalare soldi al DRAGASACCOCCE di REDMOND è
            proprio perchè il DRAGA sguinzaglia a ogni
            scadenza i suoi PRETORIANI per oliare i
            meccanismi e continuare a
            DRAGARE...

            E nessuno lo ferma, questo è il bello...non ho capito, puoi ripetere?
        • Anonimo scrive:
          Dove hai sbattuto la capoccia?
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Quando vai dal macellaio chiedigli di darti la

          percentuale, perchè i soldi che gli lasci per la

          carne sono tuoi non

          suoi.
          il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA
          sta per
          finire.Tradotto usando termini presi dal tuo stesso dizionario:Dove hai CONTUSO il tuo CARAPACE PELOSO?
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri

      soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti
      questi
      anni...Mica li hanno regalati... hanno COMPRATO software, poi si può discutere se sia valido o meno... e poi, pensala come vuoi, il TCO di Linux, OpenOffice.org e soci è più alto del TCO del software Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:

        soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti

        questi

        anni...

        Mica li hanno regalati... hanno COMPRATO
        software, poi si può discutere se sia valido o
        meno... e poi, pensala come vuoi, il TCO di
        Linux, OpenOffice.org e soci è più alto del TCO
        del software
        Microsoft.Sì, vabbè. Per questo Linux,OpenOffice non li usa nessuno ed hanno un 5% del mercato massimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:

        soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti

        questi

        anni...

        Mica li hanno regalati... hanno COMPRATO
        software, poi si può discutere se sia valido o
        meno... e poi, pensala come vuoi, il TCO di
        Linux, OpenOffice.org e soci è più alto del TCO
        del software
        Microsoft.ECCOLO UN PRETORIANO servo del DRAGASACOCCE FROM REDOMOND!
        • Anonimo scrive:
          Re: sono soldi nostri

          ECCOLO UN PRETORIANO servo del DRAGASACOCCE FROM
          REDOMOND!Ma vai a zappare la terra, sei solo uno stordito che scrive sempre le stesse quattro idiozie tutte in maiuscolo!
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            ECCOLO UN PRETORIANO servo del DRAGASACOCCE FROM

            REDOMOND!

            Ma vai a zappare la terra, sei solo uno stordito
            che scrive sempre le stesse quattro idiozie tutte
            in
            maiuscolo!E' Linux che è fermo agli anni '40.. ancora il set di caratteri ASCII non c'era.
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri
            - Scritto da:

            ECCOLO UN PRETORIANO servo del DRAGASACOCCE FROM

            REDOMOND!

            Ma vai a zappare la terra, sei solo uno stordito
            che scrive sempre le stesse quattro idiozie tutte
            in
            maiuscolo!Ricordate sempre che è un PRETORIANO a parlare!!! E' alquanto SOSPETTO che prima deridono ODF e ora lo abbracciano! Ricordate la solita strategia di Micro$oft: Embrace, extend, and extinguishhttp://en.wikipedia.org/wiki/Embrace,_extend_and_extinguishE' molto improbabile che il DRAGA sia sia redento, dopo tutti questi anni...State attenti alle sirene del DRAGASACCOCCE di REDMOND
          • Anonimo scrive:
            Attento agli alieni prezzolati!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ECCOLO UN PRETORIANO servo del DRAGASACOCCE
            FROM


            REDOMOND!



            Ma vai a zappare la terra, sei solo uno stordito

            che scrive sempre le stesse quattro idiozie
            tutte

            in

            maiuscolo!
            Ricordate sempre che è un PRETORIANO a parlare!!!
            E' alquanto SOSPETTO che prima deridono ODF e ora
            lo abbracciano! Ricordate la solita strategia di
            Micro$oft: Embrace, extend, and
            extinguish

            http://en.wikipedia.org/wiki/Embrace,_extend_and_e

            E' molto improbabile che il DRAGA sia sia
            redento, dopo tutti questi
            anni...

            State attenti alle sirene del DRAGASACCOCCE di
            REDMONDSì sì ora ricordati di ricoprirti la testa con fogli d'alluminio per impedire che gli alieni inviati dal DRAGA leggano i tuoi pensieri e si mettano di conseguenza a vomitare (poveretti leggere certe cose fa stare male anche loro).
      • TADsince1995 scrive:
        Re: sono soldi nostri

        Mica li hanno regalati... hanno COMPRATO
        software, poi si può discutere se sia valido o
        meno... e poi, pensala come vuoi, il TCO di
        Linux, OpenOffice.org e soci è più alto del TCO
        del software
        Microsoft.Allora il "get the facts" su qualcuno ha attecchito... :s :s :sTAD
      • Giambo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:
        il TCO di
        Linux, OpenOffice.org e soci è più alto del TCO
        del software
        Microsoft.Maddai ? Questo e' interessante, dove l'hai letto ?
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      - Scritto da:
      soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti
      questi
      anni...Quindi sarai finalmente contento che non si fermano tutti in tasca a Gates, ma vanno anche in ricerca medica.
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      - Scritto da:
      soldi che le nostre PA hanno pagato in tutti
      questi
      anni...anche i tedeschi e i francesi hanno soldi nostri da momento che non tutte le auto in italia sono fiat
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      Vorrei far notare che dal rapporto della Commissione Meo (noto sostenitore di Microsoft..) di un paio di anni fa è emerso che l'80% delle spese software che la PA italiana fa vanno ai cari sostenitori e pilastri dell'Open Source che si chiamano IBM...Forse i ragazzini che scrivono qui sopra tante cavolate dovrebbero farsi qualche domanda in più prima di aprire la bocca...
      • Anonimo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:
        Vorrei far notare che dal rapporto della
        Commissione Meo (noto sostenitore di Microsoft..)
        di un paio di anni fa è emerso che l'80% delle
        spese software che la PA italiana fa vanno ai
        cari sostenitori e pilastri dell'Open Source che
        si chiamano
        IBM...
        Forse i ragazzini che scrivono qui sopra tante
        cavolate dovrebbero farsi qualche domanda in più
        prima di aprire la
        bocca...i ragazzi che scrivono qua non hanno voglia di farsi domande, hanno tanta rabbia interiore da sfogare e serve un capro espiatorio
        • Anonimo scrive:
          Re: sono soldi nostri
          - Scritto da:
          i ragazzi che scrivono qua non hanno voglia di
          farsi domande, hanno tanta rabbia interiore da
          sfogare e serve un capro
          espiatorioTra qualche anno potranno sfogare le loro energie nel lavoro. Spero che trovino rilassante pulire friggitrici.
          • Anonimo scrive:
            Re: sono soldi nostri

            Tra qualche anno potranno sfogare le loro energie
            nel lavoro. Spero che trovino rilassante pulire
            friggitrici.(rotfl)eh già... poi apriranno qualche dibattito su quale S.O. sia meglio per le friggitrice: da una parte uindos con schermo tattile che ti fa vedere il grafico di cottura della patatine, ma che non si spiega come mai ogni tanto vengono fuori o carbonizzate o crude, e dall'altra parte un fichissimo sistema linucs con tanto di tastiera con la quale impartire i comandi di ./figgi.sh ON da shell e rigorosamente anti-hacker per non rischiare di compromettere il timer di cottura
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      Ma anche soldi che abbiamo dato noi direttamente a Bill. Quindi è un bene che si sia dato alla beneficenza, almeno un poco torna indietro.
      • Anonimo scrive:
        Re: sono soldi nostri
        - Scritto da:
        Ma anche soldi che abbiamo dato noi direttamente
        a Bill. Quindi è un bene che si sia dato alla
        beneficenza, almeno un poco torna
        indietro.Sì, va nel conto della moglie di Gates.. Ehhh!
    • Anonimo scrive:
      Re: sono soldi nostri
      Mi dici cosa STRACAVOLO centra?! Ma il cervello ce l'hai?!Anche i soldi con i quali fai tu beneficienza (ammesso che tu ne faccia...ne dubito) sono del tuo datore di lavoro. Che cazzo di discorsi sono?!mount /dev/brain, mi raccomando.
    • deltree scrive:
      Re: sono soldi nostri
      Quanti soldi il dittatore benevolente dona al prossimo? Dichiara le tasse per tutte le donazioni che riceve? Oltre a minare seriamente i principi di base dell'Open Source con una politica xenofoba e dittatoriale, ha fatto mai qualcosa di utile che non fosse nutrire il suo ego ed indottrinare invasati?
  • Anonimo scrive:
    bravo bill
    non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è uno dei pochi che dona veramente molto alla ricerca. al mondo ci sono tanti di quei ricchi schifosi che non tirano fuori nemmeno 1 centesimo... lui e sua moglie si adoperano per aiutare finanziariamente la ricerca e questo è senza dubbio un ottimo esempio per tutti.che dire altro? grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill

      che dire altro? grazieVedrai presto quanti commenti velenosi e meschini ci saranno... leggere i forum di Punto Informatico mette davvero di cattivo umore, ti fa capire quanto infima sia la gente dell'IT italiano...
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        - Scritto da:

        che dire altro? grazie

        Vedrai presto quanti commenti velenosi e meschini
        ci saranno... leggere i forum di Punto
        Informatico mette davvero di cattivo umore, ti fa
        capire quanto infima sia la gente dell'IT
        italiano...Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra come fate voi qui.
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          che dire altro? grazie



          Vedrai presto quanti commenti velenosi e
          meschini

          ci saranno... leggere i forum di Punto

          Informatico mette davvero di cattivo umore, ti
          fa

          capire quanto infima sia la gente dell'IT

          italiano...

          Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra come
          fate voi
          qui.
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill

          Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra come
          fate voi
          qui.Fesso lo dici a tua sorella. E qui non si idolatra nessuno, è solo che qualsiasi cosa faccia Bill Gates è come se l'avesse fatta il diavolo in persona. Siete meschini e avete davvero subito il lavaggio del cervello...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra come

            fate voi

            qui.

            Fesso lo dici a tua sorella. E qui non si
            idolatra nessuno, è solo che qualsiasi cosa
            faccia Bill Gates è come se l'avesse fatta il
            diavolo in persona. Siete meschini e avete
            davvero subito il lavaggio del
            cervello...Fesso è una constatazione, se poi lo consideri un insulto è perchè sai di esserlo ma dimostri anche di essere felice di essere schiavo con le tue risposte. Gates ti ha fatto il lavaggio del cervello. Immagino tu sia di quelli che credono alle donazioni in tv per aiutare i bimbi nei paesi poveri, per la cura delle malattie mortali.. ehhh! Ci credo che questa gente diventa miliardaria e si compra le ville con la gente fessa come te che crede alle loro balle.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra
            come


            fate voi


            qui.



            Fesso lo dici a tua sorella. E qui non si

            idolatra nessuno, è solo che qualsiasi cosa

            faccia Bill Gates è come se l'avesse fatta il

            diavolo in persona. Siete meschini e avete

            davvero subito il lavaggio del

            cervello...

            Fesso è una constatazioneFesso e' un insulto, al limite una constatazione te la passo, ma una constatazione offensiva e denigratoria.
            se poi lo consideri un
            insulto è perchè sai di esserloForse non lo consideri un insulto perche' non e' rivolto a te...
            ma dimostri anche
            di essere felice di essere schiavo con le tue
            risposte.Signir rileggiamo questa bella frase senza significato, "felice di essere schiavo con le tue risposte"Quano il vuoto e' arte....
            Gates ti ha fatto il lavaggio del cervello.Cioe' se mi penso che donare milioni di dollari sia una cosa positiva, allora sono stato plagiato da Gates? Forse sei tu un po' prevenuto...
          • uguccione500 scrive:
            Re: bravo bill
            Non è essere prevenuti, è che nessuno diventa buono da un momento all'altro, specie se DRAGA SACCOCCE in continuazione! ...è come dire che da domani Cicciolina diventa suora di clausura! SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!- Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            Meschino è Gates e fesso è chi lo idolatra

            come



            fate voi



            qui.





            Fesso lo dici a tua sorella. E qui non si


            idolatra nessuno, è solo che qualsiasi cosa


            faccia Bill Gates è come se l'avesse fatta il


            diavolo in persona. Siete meschini e avete


            davvero subito il lavaggio del


            cervello...



            Fesso è una constatazione

            Fesso e' un insulto, al limite una constatazione
            te la passo, ma una constatazione offensiva e
            denigratoria.


            se poi lo consideri un

            insulto è perchè sai di esserlo

            Forse non lo consideri un insulto perche' non e'
            rivolto a
            te...


            ma dimostri anche

            di essere felice di essere schiavo con le tue

            risposte.

            Signir rileggiamo questa bella frase senza
            significato, "felice di essere schiavo con le tue
            risposte"

            Quano il vuoto e' arte...
            .

            Gates ti ha fatto il lavaggio del cervello.

            Cioe' se mi penso che donare milioni di dollari
            sia una cosa positiva, allora sono stato plagiato
            da Gates? Forse sei tu un po'
            prevenuto...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            TUTTI E DUE, DRAGA LE MIE SACCOCCE E POI DONA IN BENEFICENZA!!! Ma che, parlo arabo o cosa???----------------------------------IL SOLITO ANONIMO HA SCRITTO:tu eri quello non prevenuto.quindi secondo te sta dragando nelle tasche di qualcuno o sta versando soldi per la ricerca contro l'hiv come invece i fatti mostrano?
      • Anonimo scrive:
        l'IT italiano???????????????????????????
        - Scritto da:

        che dire altro? grazie

        Vedrai presto quanti commenti velenosi e meschini
        ci saranno... leggere i forum di Punto
        Informatico mette davvero di cattivo umore, ti fa
        capire quanto infima sia la gente dell'IT
        italiano...ma non farmi ridere!!!!1
        • Anonimo scrive:
          Re: l'IT italiano???????????????????????

          ma non farmi ridere!!!!1Hai ragione... l'IT italiano è un miraggio, e questo forum ne è la controprova... tutti che parlano a vanvera di cose che non sanno, tutti che idolatrano Linux per partito preso, tutti che non sanno far altro che accusare i colleghi di essere dei "sparagestionalini vb"...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'IT italiano???????????????????????
            - Scritto da:

            ma non farmi ridere!!!!1

            Hai ragione... l'IT italiano è un miraggio, e
            questo forum ne è la controprova... tutti che
            parlano a vanvera di cose che non sanno, tutti
            che idolatrano Linux per partito preso, tutti che
            non sanno far altro che accusare i colleghi di
            essere dei "sparagestionalini
            vb"...Tutto questo non toglie che Bill Gates è l'uomo più pericoloso del pianeta ed andrebbe giustiziato assieme a Saddam, che però la sinistra vuole scarcerare come tutti i criminali e terroristi.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'IT italiano???????????????????????
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ma non farmi ridere!!!!1



            Hai ragione... l'IT italiano è un miraggio, e

            questo forum ne è la controprova... tutti che

            parlano a vanvera di cose che non sanno, tutti

            che idolatrano Linux per partito preso, tutti
            che

            non sanno far altro che accusare i colleghi di

            essere dei "sparagestionalini

            vb"...

            Tutto questo non toglie che Bill Gates è l'uomo
            più pericoloso del pianeta ed andrebbe
            giustiziato assieme a Saddam, che però la
            sinistra vuole scarcerare come tutti i criminali
            e
            terroristi.Ma se pazzo?? Paragoni Saddam a Gates? Nemmeno a me piace Gates ma non è stato un dittatore sanguinario..E di Bush, che mi dici? Lui non è un criminale ed un terrorista? Sai il significato della parola terrorista? Non ha una vaga somiglianza con la parola terrore? E Bush cosa sta disseminando per il mondo? Siate obbiettivi!!
          • Anonimo scrive:
            Re: l'IT italiano???????????????????????
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            ma non farmi ridere!!!!1





            Hai ragione... l'IT italiano è un miraggio, e


            questo forum ne è la controprova... tutti che


            parlano a vanvera di cose che non sanno, tutti


            che idolatrano Linux per partito preso, tutti

            che


            non sanno far altro che accusare i colleghi di


            essere dei "sparagestionalini


            vb"...



            Tutto questo non toglie che Bill Gates è l'uomo

            più pericoloso del pianeta ed andrebbe

            giustiziato assieme a Saddam, che però la

            sinistra vuole scarcerare come tutti i criminali

            e

            terroristi.

            Ma se pazzo?? Paragoni Saddam a Gates? Nemmeno a
            me piace Gates ma non è stato un dittatore
            sanguinario..
            E di Bush, che mi dici? Lui non è un criminale ed
            un terrorista? Sai il significato della parola
            terrorista? Non ha una vaga somiglianza con la
            parola terrore? E Bush cosa sta disseminando per
            il mondo? Siate
            obbiettivi!!Ecco, ha parlato quello obiettivo.. ehhh !Bush lo devono ringraziare anche tutti i comunisti per aver sventato molti attacchi terroristici in questi anni che i compagnucci islamici della sinistra hanno tentato e che la nostra magistratura scarcera di continuo condannando gli agenti CIA che ci proteggono.
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill
      PECUNIA NON OLET. (Dipende...)Due parole sulla "Fondazione Bill & Melinda Gates".William Gates III° ha fama di filantropo. Ha costituito dal nulla una Fondazione benefica intitolata ai genitori (onora il Padre & la Madre...) che si occupa di alleviare sofferenze, 'sviluppare' lo sviluppo, l'apprendimento, etc. in alcuni angoli 'sfortunati' del pianeta. Attività umanitaria encomiabile che senz'altro sarebbe da applaudire e sostenere.Ma purtroppo c'è qualche lato ambiguo in tutta la vicenda che non convince il sottoscritto.Il punto debole della 'catena' ha un nome ed un cognome: William Gates III°.Il "Manifesto" della Fondazione:"The Bill & Melinda Gates Foundation is dedicated to improving people's lives by sharing advances in health and learning with the global community. Led by Bill Gates' father, William H. Gates, Sr., and Patty Stonesifer, the Seattle-based foundation has an asset base of $21 billion (in italiano 21 miliardi di dollari, mica noccioline).For complete information, visit http://www.gatesfoundation.org.Slogan chiave : "Guardate da dove vengono le guide del futuro Americano"... (Ahia..)"Donazione" di 100 milioni di dollari pianificata* per la causa della IAVI( http://www.iavi.org/ ) a Davos ed annunciata dal Bill Gates !! IAVI ringrazia.(*"pianificata" significa: "Qui l'ho detto. Ci si vede poi con calma")Sarà carino vedere poi se inA= $ cash (Pecunia non olet), oppureB= azioni MSFT o in SW/HW.... (olet, olet... di faina)"Donazione" (rigorosamente di SW/HW Wintel) anche ai Navajos: http://www.glf.org/pressroom/release.asp?PRindex=342'Traduzione' dello scrivente (pane al pane, vino al vino):1) Bill Gates - circa due anni fa, se non erro - fondò la suddetta organizzazione stornando 20 miliardi di dollari (dall'imponibile) in beneficenza verso la"Fondazione". In altri termini: molte, ma molte meno tasse da pagare. Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A. .2) William Gates Senior, tranne l'immagine ed ovviamente il 'nome', conta meno del due di picche nella fondazione e probabilmente ne è felice (alla sua età... altre sono le vere emozioni). Il vero 'boss' delegato è la Patty Stonesifer, che se ci tiene a mantenere lo 'status', deve fare esattamente quello che decide il Bill III°. Elementare, Watson...3) Le "donazioni", riportate con enfasi - quando serve, come in questo caso di Davos - dai media amici, altro non sono che OPERAZIONI di MARKETING miratissime per ottenere due scopi ben precisi:A: piazzare PC compatibili (e tutto il collaudato circo degli 'upgrade' Windows) dove non erano ancora presenti ed in ben determinate realtà, garantendo così la continuità del 'mercato' Micro$oft: Assistenza, corsi, etc.. Ed i 'beneficiati' devono per tutta una serie di circostanze mostrarsene anche grati, anche se magari avrebbero preferito anzichè 'PC', l'equivalente in dollari per altro uso. Ad esempio, medicinali oppure borse di studio.B: avallare il mito - perché di questo e non di altro si tratta - del 'benefattore' dell'Umanità per un più concreto e opportuno 'ritorno d'immagine'. Utilissimo adesso, vicino alla sentenza definitiva - coincidenza? - del noto procedimento del DOJ americano.Quale giudice avrà ora il coraggio - perchè di questo si tratta - di inimicarsi l'opinione pubblica (ehm, volevo dire "l'opinione della lobby pro-Gates", comprendente Mr Bush Jr.) dopo tanta liberalità dimostrata dal già condannato allo 'smembramento'?Comprensibile, no? Anche qui un chiaro caso di conflitto: passo alla Storia come un ex magistrato corretto ma senza pensione o faccio carriera nell'establishment?Così come é altrettanto comprensibile che con la balla stratosferica della "Fondazione Gates" (legalissima, per carità, e paradossalmente proprio per questo non perseguibile), il buon vecchio Bill fa in sostanza la carità e le donazioni a sè stesso per poi pagare a se stesso i suoi sistemi.Con buona pace dei Navajos, dello IAVI e di chi ci crede ancora, a cominciare dallo I.R.S., l'ente americano corrispondente al nostro Ministero delle Finanze.Quello per capirci che si occupa di riscossione delle tasse e della evasione dalle stesse.Quando si incrociano i destini - e le convenienze - di venditore e compratore dello stesso 'bene'; quando gli attori della recita sono: uno il boss di una multinazionale e l'altro è un Ente Benefico riconosciuto come 'senza scopo di lucro' ma di fatto controllato dallo stesso individuo a capo della multinazionale (in pratica 'A' e 'B' sono la stessa persona), trattasi di evidente "conflitto d'interessi". In altri termini, "affari in famiglia".Il concetto di "Innovazioni in 'salute' ed 'apprendimento' del "Manifesto" ha perciò senso solo se riferito a M$. Chiaro ed acclarato il fatto che il finanziatore esplicito dell'Ente (che è perdipiù il FABBRICANTE del bene che poi l'Ente spaccia a titolo di beneficenza) ha inoltre dei benefici fiscali enormi solo per il fatto di poter disporre ANCHE di questo tipo di strumenti, la vedo dura, a ridimensionare efficacemente le unghie del Bill.Non a caso, in occasione della nascita della Fondazione, il Bill si fece scappare a mezzo comunicato stampa che i 20 miliardi di dollari sarebbero stati (testuale) INVESTITI nella ricerca di vaccini vari e sviluppo di rimedi contro l'AIDS.Coincidenza incredibile, erano i primi giorni dell'accusa di monopolio portata dal DOJ e da 19 Stati americani, poi finita come sappiamo in condanna preliminare per 'condotta predatoria' e monopolio.Sfortunatamente, devo 'tradurre' ancora che INVESTIRE non significa DONARE, ma ACQUISTARE - con detti $ 'sottratti' al fisco legalmente - azioni o partecipazioni in Aziende Chimiche e Farmacologiche - e cioè controllandole - con 'ritorni' futuri decuplicati, SE verrà trovato quello che si cerca.In linguaggio finanziario, si chiama 'diversificazione del portafoglio', ma non avevo fino ad allora visto definirlo 'Fondazione'...Diversamente, SE di vere donazioni si trattasse, la Fondazione dovrebbe finanziare allora con $ (cartamoneta, "cash" e non 'con computers' ed annessi) organizzazioni non governative che provvederebbero da sè a tradurre poi in beni/strutture e quant'altro i fondi ricevuti. E lo stesso vale verso gli Istituti di ricerca su tumori o AIDS. Così come fa il resto del mondo.Troppo comodo fare quello che definiscono in finanza 'partita di giro'...E' amaro per me ironizzare su queste cose, ma aldilà della palese presa per i fondelli mediatica orchestrata dal Bill III°, credo sarebbe davvero una tragedia infinita ritrovarsi con vaccini che non funzionano per più di 47 ore consecutive o che richiedono un 'upgrade' incompatibile con i precedenti vaccini, etc.O con rimedi contro l'AIDS targati 'Gates' che funzionano come i suoi OS.Madre mia...
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        probabilmente il tuo discorso è corretto, ma chi ne ha la certezza al 100%? non capendoci quasi nulla delle raffinatissime strategie elencate sopra, io vedo una somma di denaro che va a centri di ricerca per l'AIDS. io la buona fiducia ce la metto e spero veramente di non rimanerci "scottato" :)poi il discorso di dichiarare meno soldi possibili "investendoli" in qualsiasi cosa pur di spenderli e non darli allo stato, non è assolutamente nuova come cosa...
        • shiba89 scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:
          probabilmente il tuo discorso è corretto, ma chi
          ne ha la certezza al 100%? non capendoci quasi
          nulla delle raffinatissime strategie elencate
          sopra, io vedo una somma di denaro che va a
          centri di ricerca per l'AIDS. io la buona fiducia
          ce la metto e spero veramente di non rimanerci
          "scottato"
          :)

          poi il discorso di dichiarare meno soldi
          possibili "investendoli" in qualsiasi cosa pur di
          spenderli e non darli allo stato, non è
          assolutamente nuova come
          cosa...Non posso che quotare in toto. Ai secondi fini ci penseremo dopo se ne varrà la pena, ora teniamo conto si quello che è stato fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: shiba89

            - Scritto da:

            probabilmente il tuo discorso è corretto, ma chi

            ne ha la certezza al 100%? non capendoci quasi

            nulla delle raffinatissime strategie elencate

            sopra, io vedo una somma di denaro che va a

            centri di ricerca per l'AIDS. io la buona
            fiducia

            ce la metto e spero veramente di non rimanerci

            "scottato"

            :)



            poi il discorso di dichiarare meno soldi

            possibili "investendoli" in qualsiasi cosa pur
            di

            spenderli e non darli allo stato, non è

            assolutamente nuova come

            cosa...

            Non posso che quotare in toto. Ai secondi fini ci
            penseremo dopo se ne varrà la pena, ora teniamo
            conto si quello che è stato
            fatto.allora vota Berlusconi, più secondi fini di lui...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da: shiba89



            - Scritto da:


            probabilmente il tuo discorso è corretto, ma
            chi


            ne ha la certezza al 100%? non capendoci quasi


            nulla delle raffinatissime strategie elencate


            sopra, io vedo una somma di denaro che va a


            centri di ricerca per l'AIDS. io la buona

            fiducia


            ce la metto e spero veramente di non rimanerci


            "scottato"


            :)





            poi il discorso di dichiarare meno soldi


            possibili "investendoli" in qualsiasi cosa pur

            di


            spenderli e non darli allo stato, non è


            assolutamente nuova come


            cosa...



            Non posso che quotare in toto. Ai secondi fini
            ci

            penseremo dopo se ne varrà la pena, ora teniamo

            conto si quello che è stato

            fatto.

            allora vota Berlusconi, più secondi fini di lui...Gates è di sinistra. I secondi fini sono un'arte di cui si vanta la gente di sinistra. D'Alema ha più secondi fini di tutti, benchè Casini voglia accoppiarsi come secondo....
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        Mi stupisce quanto impegno hai profuso a demolire senza remore e senza possibilità di appello quest'opera di Bill Gates. Che quello che hai scritto sia vero o sia falso non lo so io, non lo sai tu e non si può dimostrare né in un modo né nell'altro. Però...1) Negli USA il senso civico è molto più sviluppato che da noi. È una delle nazioni che detesto di più, ma in questo sono molto più avanti di noi. Se da noi qualcuno non paga le tasse è visto come un furbo, un dritto. Negli USA è visto come un ladro che sottrae i soldi alla comunità. Questo si estende a tutto, se ci fosse davvero puzza di secondo fine dietro la fondazione di Bill Gates l'opinione pubblica americana insorgerebbe.2) I soldi donati non sono finti o virtuali, non sono il controvalore in licenze di Windows e di Office. Sono donati alle associazioni di ricerca, e di sicuro in gran parte andranno per le apparecchiature costosissime necessarie alla ricerca. Se poi andranno anche in software Microsoft, tipo Windows e Office, beh che c'è di strano? Solo chi ragiona come te è ancora convinto che il risparmio delle licenze sia vero risparmio, il TCO di Linux o di Open Office è notoriamente più alto. Get the facts!
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:
          Mi stupisce quanto impegno hai profuso a demolire
          senza remore e senza possibilità di appello
          quest'opera di Bill Gates. Che quello che hai
          scritto sia vero o sia falso non lo so io, non lo
          sai tu e non si può dimostrare né in un modo né
          nell'altro.
          Però...

          1) Negli USA il senso civico è molto più
          sviluppato che da noi. È una delle nazioni che
          detesto di più, ma in questo sono molto più
          avanti di noi. Se da noi qualcuno non paga le
          tasse è visto come un furbo, un dritto. Negli USA
          è visto come un ladro che sottrae i soldi alla
          comunità. Questo si estende a tutto, se ci fosse
          davvero puzza di secondo fine dietro la
          fondazione di Bill Gates l'opinione pubblica
          americana
          insorgerebbe.

          2) I soldi donati non sono finti o virtuali, non
          sono il controvalore in licenze di Windows e di
          Office. Sono donati alle associazioni di ricerca,
          e di sicuro in gran parte andranno per le
          apparecchiature costosissime necessarie alla
          ricerca. Se poi andranno anche in software
          Microsoft, tipo Windows e Office, beh che c'è di
          strano? Solo chi ragiona come te è ancora
          convinto che il risparmio delle licenze sia vero
          risparmio, il TCO di Linux o di Open Office è
          notoriamente più alto. Get the
          facts!il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA sta per finire.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill

            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA
            sta per
            finire.Sei patetico e hai davvero rotto. Piantala di scrivere sempre le stesse parole, sai solo dire "PRETORIANI", "PREZZOLATI" e "DRAGA"... Fai proprio pena.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA

            sta per

            finire.

            Sei patetico e hai davvero rotto. Piantala di
            scrivere sempre le stesse parole, sai solo dire
            "PRETORIANI", "PREZZOLATI" e "DRAGA"... Fai
            proprio
            pena.RIDI RIDI PARRUCCONE MASTERIZZATOTANTO LO SAI CHE NON C'È PIÙ TRIPPAPER GATTI!!! :@
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill

            RIDI RIDI PARRUCCONE MASTERIZZATO
            TANTO LO SAI CHE NON C'È PIÙ TRIPPA
            PER GATTI!!! :@Non rido, mi viene il vomito a leggere i tuoi post e la tristezza per quanto mi fai pena...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            RIDI RIDI PARRUCCONE MASTERIZZATO
            TANTO LO SAI CHE NON C'È PIÙ TRIPPA
            PER GATTI!!! :@Immagino che tu sia al culmine di una terribile malattia mentale...Che dire... spero che tu non soffra molto per quello che ti rimane...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            il tempo per voi PRETORIANI prezzolati del DRAGA sta per finire.Hai dimenticato di dire: CIUMBIA
      • Nabla scrive:
        Re: bravo bill

        E' amaro per me ironizzare su queste cose, ma
        aldilà della palese presa per i fondelli
        mediatica orchestrata dal Bill III°, credo
        sarebbe davvero una tragedia infinita ritrovarsi
        con vaccini che non funzionano per più di 47 ore
        consecutive o che richiedono un 'upgrade'
        incompatibile con i precedenti vaccini,
        etc.
        O con rimedi contro l'AIDS targati 'Gates' che
        funzionano come i suoi
        OS.
        Madre mia...Fidati, è decisamente vergognoso il concetto che sta alla base del tuo discorso:"Le donazioni non hanno scopo umanitario ma hanno funzione di marketing e servono ad incrementare il proprio patrimonio"Cosa importa se il 17% del budget mondiale per la lotta contro la poliomelite e' dato da Bill IIIChe importa se ha dato 100 milioni di $ per curare l'aids in africaChe importa se ha dato 750 milioni di $ (oltre mille miliardi di vecchie lire) per la ricerca su vaccini per le malattie del terzo mondoChe importa se annualmente da 800 milioni di dollari alla sezione dell'ONU per la cura di malattie infettive.In fondo lo fa tutto per tornaconto personale e sarebbe quasi meglio che la smettesse con queste donazioni "che odorano"... vero ?!?Bah... vai a capire certa genteNabla
        • Larry scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da: Nabla

          E' amaro per me ironizzare su queste cose, ma

          aldilà della palese presa per i fondelli

          mediatica orchestrata dal Bill III°, credo

          sarebbe davvero una tragedia infinita ritrovarsi

          con vaccini che non funzionano per più di 47 ore

          consecutive o che richiedono un 'upgrade'

          incompatibile con i precedenti vaccini,

          etc.

          O con rimedi contro l'AIDS targati 'Gates' che

          funzionano come i suoi

          OS.

          Madre mia...


          Fidati, è decisamente vergognoso il concetto che
          sta alla base del tuo
          discorso:

          "Le donazioni non hanno scopo umanitario ma hanno
          funzione di marketing e servono ad incrementare
          il proprio
          patrimonio"


          Cosa importa se il 17% del budget mondiale per la
          lotta contro la poliomelite e' dato da Bill
          III

          Che importa se ha dato 100 milioni di $ per
          curare l'aids in
          africa

          Che importa se ha dato 750 milioni di $ (oltre
          mille miliardi di vecchie lire) per la ricerca su
          vaccini per le malattie del terzo
          mondo

          Che importa se annualmente da 800 milioni di
          dollari alla sezione dell'ONU per la cura di
          malattie
          infettive.


          In fondo lo fa tutto per tornaconto personale e
          sarebbe quasi meglio che la smettesse con queste
          donazioni "che odorano"... vero
          ?!?

          Bah... vai a capire certa gente


          Nablanon ti fa pensare il fatto che tutte le donazioni siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma dico nessuna sia a base di alimenti, beni di prima necessità o istruzione (libri, scuole, quant'altro)come detto nel post iniziale: è un investimento nella ricerca che porta soldi soto forma di brevetti su vaccini, puoi tu chiamala beneficienza, io la chiamo "investimenti"
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill

            non ti fa pensare il fatto che tutte le donazioni
            siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma
            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di
            prima necessità o istruzione (libri, scuole,
            quant'altro)magari prima di spararle documentati, per i beni di prima necessità non so ma donazioni per l'istruzione ne ha fatte parecchie

            come detto nel post iniziale: è un investimentocome detto più volta una donazione non è un investimento da cui puoi pretendere brevetti
            nella ricerca che porta soldi soto forma di
            brevetti su vaccini,mostraci almeno un brevetto in campo farmaceutico delle fondazione gates o evita di saprarle
            puoi tu chiamala
            beneficienza, io la chiamo
            "investimenti"ma tu ci credi veramente a quello che scrivi?
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:



            non ti fa pensare il fatto che tutte le
            donazioni

            siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma

            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di

            prima necessità o istruzione (libri, scuole,

            quant'altro)

            magari prima di spararle documentati, per i beni
            di prima necessità non so non sai?chissà come mai...sembri ben informato!ma donazioni per
            l'istruzione ne ha fatte
            parecchiesentiamo...

            come detto nel post iniziale: è un investimento

            come detto più volta una donazione non è un
            investimento da cui puoi pretendere
            brevettiah no?me lo puoi garantire per iscritto o è una supposizione?


            nella ricerca che porta soldi soto forma di

            brevetti su vaccini,

            mostraci almeno un brevetto in campo farmaceutico
            delle fondazione gates o evita di
            saprarlenon è detto che siano registrati a nome della fondazione, i brevetti si registrano solitamente a nome di una persona fisica.

            puoi tu chiamala

            beneficienza, io la chiamo

            "investimenti"

            ma tu ci credi veramente a quello che scrivi? mi dispiace averti interrotto, torna a leggere Hansel e Gretel-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 luglio 2006 14.02-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: LarryCaro lerry, sono un altro, hai ragione tu.ADESSO DONA TUTTI I TUOI AVERI A ME, DOMANI SARAI RICCO IN BASE A QUANTO HAI SCRITTO.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            - Scritto da:






            non ti fa pensare il fatto che tutte le

            donazioni


            siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma


            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di


            prima necessità o istruzione (libri, scuole,


            quant'altro)



            magari prima di spararle documentati, per i beni

            di prima necessità non so

            non sai?
            chissà come mai...sembri ben informato!preciso che non so tutto al contrario di te che non sai e ti spacci per informato

            ma donazioni per

            l'istruzione ne ha fatte

            parecchie

            sentiamo...guarda non è cosa così difficile basta fare una ricerca in rete.suggerimento uso gates foundation (rotfl)




            come detto nel post iniziale: è un
            investimento



            come detto più volta una donazione non è un

            investimento da cui puoi pretendere

            brevetti

            ah no?e no
            me lo puoi garantire per iscritto o è una
            supposizione?inafatti lo sanno tutti che le varie raccolte di beneficenze servono per ottenere brevetti (rotfl)





            nella ricerca che porta soldi soto forma di


            brevetti su vaccini,



            mostraci almeno un brevetto in campo
            farmaceutico

            delle fondazione gates o evita di

            saprarle


            non è detto che siano registrati a nome della
            fondazione, i brevetti si registrano solitamente
            a nome di una persona
            fisica.mostraci quelli e dimostracci i collegamenti altrimenti preferisco credere che elvis è ancora vivo (rotfl)




            puoi tu chiamala


            beneficienza, io la chiamo


            "investimenti"



            ma tu ci credi veramente a quello che scrivi?

            mi dispiace averti interrotto, torna a leggere
            Hansel e
            Gretelmolto meglio dei tuoi post
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry

            - Scritto da:









            non ti fa pensare il fatto che tutte le


            donazioni



            siano a base di ricerca/medicina e nessuna,
            ma



            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di



            prima necessità o istruzione (libri, scuole,



            quant'altro)





            magari prima di spararle documentati, per i
            beni


            di prima necessità non so



            non sai?

            chissà come mai...sembri ben informato!

            preciso che non so tutto al contrario di te che
            non sai e ti spacci per
            informatoio informato? quando mai, io dubito!



            ma donazioni per


            l'istruzione ne ha fatte


            parecchie



            sentiamo...

            guarda non è cosa così difficile basta fare una
            ricerca in
            rete.
            suggerimento uso gates foundation (rotfl)fatto: son andato sul sito della fondazione e come immaginavo tutti fondi destinati alla scolarizzazione ed educazione sono SOLO all'interno degli USA, invece (MA GUARDA UN PO') le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo AL DI FUORI degli USA...non c'è molto da interpretare: dentro gli USA "spaccia" computer e software, fuori dgli USA ricerca vaccini inesistenti...e uno.



            come detto nel post iniziale: è un

            investimento





            come detto più volta una donazione non è un


            investimento da cui puoi pretendere


            brevetti



            ah no?

            e noeppure si, basta metterlo in contratto: non c'è un galateo delle donazioni.e due.


            me lo puoi garantire per iscritto o è una

            supposizione?

            inafatti lo sanno tutti che le varie raccolte di
            beneficenze servono per ottenere brevetti
            (rotfl)a seconda di chi fa le donazioni asinello...e tre.



            nella ricerca che porta soldi soto forma di



            brevetti su vaccini,





            mostraci almeno un brevetto in campo

            farmaceutico


            delle fondazione gates o evita di


            saprarle





            non è detto che siano registrati a nome della

            fondazione, i brevetti si registrano solitamente

            a nome di una persona

            fisica.

            mostraci quelli e dimostracci i collegamenti
            altrimenti preferisco credere che elvis è ancora
            vivo
            (rotfl)allora sarei bravissimo a fare un altro mestiere, purtroppo non è che se una cosa non è su google allora non esiste.





            puoi tu chiamala



            beneficienza, io la chiamo



            "investimenti"





            ma tu ci credi veramente a quello che scrivi?



            mi dispiace averti interrotto, torna a leggere

            Hansel e

            Gretel

            molto meglio dei tuoi postvisti i tuoi livelli non ho dubbi.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill


            guarda non è cosa così difficile basta fare una

            ricerca in

            rete.

            suggerimento uso gates foundation (rotfl)

            fatto: son andato sul sito della fondazione e
            come immaginavo tutti fondi destinati alla
            scolarizzazione ed educazione sono SOLO
            all'interno degli USA,per il lettore disattento è meglio riportare le tue affermazioni:"non ti fa pensare il fatto che tutte le donazioni siano a base di ricerca/medicina enessuna, ma dico NESSUNA sia a base di alimenti, beni di prima necessità o istruzione (libri, scuole, quant'altro)"non graffiarli troppo gli specchi
            invece (MA GUARDA UN PO')
            le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo AL
            DI FUORI degli USA...la ricerca contro l'aids non ha frontiere:vale x tutto il mondo usa inclusa
            non c'è molto da
            interpretare:ma un viaggetto di fantiasa te lo fai lo stesso
            dentro gli USA "spaccia" computer e
            software,vende, lo spacciatore spaccia le aziende vendono
            fuori dgli USA ricerca vaccinii vaccini funzioneranno anche in usa sai
            inesistenti...e continueranno ad essere inesistenti finchè persone ottuse scoraggiano le donazioni alla ricerca perchè secondo loro il vaccino non va in usa

            e uno.(rotfl)






            come detto nel post iniziale: è un


            investimento







            come detto più volta una donazione non è un



            investimento da cui puoi pretendere



            brevetti





            ah no?



            e no


            eppure si, basta metterlo in contratto: non c'è
            un galateo delle
            donazioni.un contratto lo fai per gli investimenti, le donazioni non prevedono contratti almenochè non ce ne fai uno invece di fantasticare


            e due.(rotfl)





            me lo puoi garantire per iscritto o è una


            supposizione?



            inafatti lo sanno tutti che le varie raccolte di

            beneficenze servono per ottenere brevetti

            (rotfl)

            a seconda di chi fa le donazioni asinello...provalo asinone

            e tre.(rotfl)







            nella ricerca che porta soldi soto forma
            di




            brevetti su vaccini,







            mostraci almeno un brevetto in campo


            farmaceutico



            delle fondazione gates o evita di



            saprarle








            non è detto che siano registrati a nome della


            fondazione, i brevetti si registrano
            solitamente


            a nome di una persona


            fisica.



            mostraci quelli e dimostracci i collegamenti

            altrimenti preferisco credere che elvis è ancora

            vivo

            (rotfl)


            allora sarei bravissimo a fare un altro mestiere,
            purtroppo non è che se una cosa non è su google
            allora non
            esiste.ma se la cosa esiste solo nelle tue fantasie non basta questa come scusa per dimostrarne l'esistenza












            puoi tu chiamala




            beneficienza, io la chiamo




            "investimenti"







            ma tu ci credi veramente a quello che
            scrivi?






            mi dispiace averti interrotto, torna a leggere


            Hansel e


            Gretel



            molto meglio dei tuoi post

            visti i tuoi livelli non ho dubbi.(rotfl)
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:



            guarda non è cosa così difficile basta fare
            una


            ricerca in


            rete.


            suggerimento uso gates foundation (rotfl)



            fatto: son andato sul sito della fondazione e

            come immaginavo tutti fondi destinati alla

            scolarizzazione ed educazione sono SOLO

            all'interno degli USA,

            per il lettore disattento è meglio riportare le
            tue
            affermazioni:
            "non ti fa pensare il fatto che tutte le
            donazioni siano a base di ricerca/medicina
            e
            nessuna, ma dico NESSUNA sia a base di alimenti,
            beni di prima necessità o istruzione (libri,
            scuole,
            quant'altro)"

            non graffiarli troppo gli specchiciccio, regalare computer e licenze windows alle scuole può essere beneficienza solo per uno che lavora al reparto commerciale di MS...



            invece (MA GUARDA UN PO')

            le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo AL

            DI FUORI degli USA...

            la ricerca contro l'aids non ha frontiere:
            vale x tutto il mondo usa inclusache epperò è esclusa tant'è vero che ti stai arrampicando sugli specchi...


            non c'è molto da

            interpretare:

            ma un viaggetto di fantiasa te lo fai lo stesso


            dentro gli USA "spaccia" computer e

            software,

            vende, lo spacciatore spaccia le aziende vendono


            fuori dgli USA ricerca vaccini

            i vaccini funzioneranno anche in usa saifunzioneranno?prevedi il futuro?

            inesistenti...

            e continueranno ad essere inesistenti finchè
            persone ottuse scoraggiano le donazioni alla
            ricerca perchè secondo loro il vaccino non va in
            usanon lo troveranno prima ci capiti di veder riconvertito tutto il parco automobili mondiale con veicoli elettrici...sognatore!

            eppure si, basta metterlo in contratto: non c'è

            un galateo delle

            donazioni.

            un contratto lo fai per gli investimenti, le
            donazioni non prevedono contratti almenochè non
            ce ne fai uno invece di
            fantasticareti ripeto, se c'è una metodologia di applicazione delle donazioni, sottoponila, in caso contrario "donazione" è una parola non vincolante



            me lo puoi garantire per iscritto o è una



            supposizione?





            inafatti lo sanno tutti che le varie raccolte
            di


            beneficenze servono per ottenere brevetti


            (rotfl)



            a seconda di chi fa le donazioni asinello...

            provalo asinoneprovami il contrario no?vuoi che ti doni dei soldi a una condizione?sta a te accettare, io non sono perseguibile!

            allora sarei bravissimo a fare un altro
            mestiere,

            purtroppo non è che se una cosa non è su google

            allora non

            esiste.

            ma se la cosa esiste solo nelle tue fantasie non
            basta questa come scusa per dimostrarne
            l'esistenzagirala nel senso opposto: sei uno dei pochi che crede alla vera donazione...come ti senti?
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill


            ciccio,modera i termini maleducato


            invece (MA GUARDA UN PO')


            le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo
            AL


            DI FUORI degli USA...



            la ricerca contro l'aids non ha frontiere:

            vale x tutto il mondo usa inclusa

            che epperò è esclusa tant'è vero che ti stai
            arrampicando sugli
            specchi...parla per te!i fondi sono per la ricerca contro l'aids; se si dovesse trovare un vaccino grazie (anche) a quei fondi cosa impedirebbe di usare tale vaccino anche in usa?le tue sparate?

            i vaccini funzioneranno anche in usa sai

            funzioneranno?
            prevedi il futuro?ma leggi quello che scrivi?gli americani sono biologicamente diversi dagli altri esseri umani in modo tale da rendere il vaccino invalido anche in usa?ma smettila....
            ti ripeto, se c'è una metodologia di applicazione
            delle donazioni, sottoponila, in caso contrario
            "donazione" è una parola non
            vincolantenon provarci!ripeto io:se hai prove che la donazione comporta obblighi sui brevetti mostrale altrimenti smetti di spararle!un contratto è previsto per un investimento mentre una donazione non prevede contratti e proprio per questo dopo non si può pretendere i diritti sui risultati come in fondo sai bene:"
            "donazione" è una parola non
            vincolante"ma preferisci graffiare specchi
            provami il contrario no?http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582345&id=1580554&r=PIa provarti che gli asini non volano dovrei postare materiale pari a 3 enciclopedie..se hai prove in contrario forniscile altrimenti stai zitto
            vuoi che ti doni dei soldi a una condizione?
            sta a te accettare, io non sono perseguibile!ma che stai a dire....meno chicchiere, tira fuori prove di quello che dici o smetti di insultare centinaia e centinaia di persone che si prodigano per il bene degli altri
            girala nel senso opposto: sei uno dei pochi che
            crede alla vera donazione...come ti
            senti?la fede è un tuo problemahttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582345&id=1580554&r=PIla donazione porta a fatti concreti mentre la tua fede in "donazioni raggiro" non ha neanche riscontri se non nei tuoi post
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:




            ciccio,

            modera i termini maleducato




            invece (MA GUARDA UN PO')



            le cure per l'AIDS e malattie varie sono
            solo

            AL



            DI FUORI degli USA...





            la ricerca contro l'aids non ha frontiere:


            vale x tutto il mondo usa inclusa



            che epperò è esclusa tant'è vero che ti stai

            arrampicando sugli

            specchi...

            parla per te!
            i fondi sono per la ricerca contro l'aids; se si
            dovesse trovare un vaccino grazie (anche) a quei
            fondi cosa impedirebbe di usare tale vaccino
            anche in
            usa?
            le tue sparate?ma perché non finanziare i centri di ricerca USA allora?



            i vaccini funzioneranno anche in usa sai



            funzioneranno?

            prevedi il futuro?

            ma leggi quello che scrivi?
            gli americani sono biologicamente diversi dagli
            altri esseri umani in modo tale da rendere il
            vaccino invalido anche in
            usa?
            ma smettila....gli americani? Hai bevuto?La domanda è il vaccino funzionerà?risposta: (dai una risposta che non sia una ritirata strategica)

            ti ripeto, se c'è una metodologia di
            applicazione

            delle donazioni, sottoponila, in caso contrario

            "donazione" è una parola non

            vincolante

            non provarci!
            ripeto io:
            se hai prove che la donazione comporta obblighi
            sui brevetti mostrale altrimenti smetti di
            spararle!una donazione la faccio come mi aggrada, puoi tu impedirmelo?ecco, dimostrato.
            un contratto è previsto per un investimento
            mentre una donazione non prevede contratti altrimenti?sculacciate?sputi in faccia?dimmi...e
            proprio per questo dopo non si può pretendere i
            diritti sui risultati come in fondo sai
            bene:
            "
            "donazione" è una parola non

            vincolante"

            ma preferisci graffiare specchi


            provami il contrario no?

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582345&iti linko la foto di moana...c'entra uguale!

            a provarti che gli asini non volano dovrei
            postare materiale pari a 3 enciclopedie..te l'ho chiesto? ne stiamo parlando? torna in riga.


            vuoi che ti doni dei soldi a una condizione?

            sta a te accettare, io non sono perseguibile!

            ma che stai a dire....meno chicchiere, tira fuori
            prove di quello che dici o smetti di insultare
            centinaia e centinaia di persone che si prodigano
            per il bene degli
            altriè una risposta questa?scappi?

            girala nel senso opposto: sei uno dei pochi che

            crede alla vera donazione...come ti

            senti?

            la fede è un tuo problema
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582345&i
            la donazione porta a fatti concreti mentre la tua
            fede in "donazioni raggiro" non ha neanche
            riscontri se non nei tuoi
            postCiccio (questa volta maiuscolo per adularti), neanche tu hai uno straccio di prova, tu speri che le tue fesserie siano verità, ma non lo puoi dimostrare.ah, qui non sto parlando di Telethon, parlo di Bill Gates e la sua fondazione, le tue "prove" su Telethon non mi interessano perché non l'ho mai messo in dubbio, concentrati sul discorso in essere.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill


            i fondi sono per la ricerca contro l'aids; se si

            dovesse trovare un vaccino grazie (anche) a quei

            fondi cosa impedirebbe di usare tale vaccino

            anche in

            usa?

            le tue sparate?

            ma perché non finanziare i centri di ricerca USA
            allora?cosa ti cambia?sempre centri di ricerca sono.







            i vaccini funzioneranno anche in usa sai





            funzioneranno?


            prevedi il futuro?



            ma leggi quello che scrivi?

            gli americani sono biologicamente diversi dagli

            altri esseri umani in modo tale da rendere il

            vaccino invalido anche in

            usa?

            ma smettila....

            gli americani? Hai bevuto?
            La domanda è il vaccino funzionerà?
            risposta: (dai una risposta che non sia una
            ritirata
            strategica)no la domanda era tutt'altra visto che continui a dire che il vaccino non funzionerà in america, in caso contrario ecco ti sei spiegato male.per evitare inutili rigiri eccoti la risposta (scusa il maiuscolo):NESSUNO PUO' ASSICURARE CHE LE RICERCHE MEDICHE PRODURRANNO RISULTATI E VACCINI ANCHE SE ALLA LUNGA SEMBRA CHE LO FACCIANO.NESSUNO HA SICUREZZA CHE UN VACCINO VERRA PRODOTTO MA LA RICERCA MEDICA SULL'AIDS AD ORA HA MIGLIORATO LA VITA DI TANTI MALATI.SICCOME NON POSSIAMO ESSERE SICURI DEI RISULTATI DELLA RICERCA MEDICA (COME DI QUELLI DI QUALSIASI RICERCA) COSA PROPONI?FERMARE OGNI RICERCA IN OGNI CAMPO?ovvio che la ricerca deve esserci anche se non possamo sapere a priori che sara fruttuosa (pena un medioevo moderno); ovvio che la ricerca ha costi enormi (287 mln che sono una grande cifra dureranno poco, non farti ingannare dal fatto da ideologie spicce); evidente che i soldi pubblici non bastano.per logica ovvio che i $ di bill sono una manna per la ricerca.
            una donazione la faccio come mi aggrada, puoi tu
            impedirmelo?
            ecco, dimostrato.dimostrato che hai tanta voglia di chicchierare prevenuto come sei.tu fammi una donazione di 2 mln di euro come ti aggrata e poi vediamo se senza un contratto le tue pretese di brevetto hanno un qualche valore.fatti non illazioni!


            un contratto è previsto per un investimento

            mentre una donazione non prevede contratti

            altrimenti?
            sculacciate?
            sputi in faccia?
            dimmi...mostraci il presunto contratto per i brevetti o ammetti che stai inventanto storielle per screditare un ente benefico.le donazioni non si fanno tramite contratto altrimenti sarebbero investimenti e non scalabili dalle tasse (non sai più come rigirarla per dire che bill è cattivo ti contradici da solo), in assenza di contrato qualsiasi rivendicazione sui risultati vale come le tue chiacchiere.Hai o non hai un contratto da mostrarci?vorrai mica dire che parli per fantasie (rotfl)
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582345&i

            ti linko la foto di moana...c'entra uguale!attenzione troll xon le spalle al muro




            a provarti che gli asini non volano dovrei

            postare materiale pari a 3 enciclopedie..


            te l'ho chiesto? ne stiamo parlando? torna in
            riga.torna tu in riga che i tuoi giochetti non convingono nessuno.hai o non hai prove che bill può pretendere brevetti sulla ricerca contro l'aids?senza prove e senza contratti sono solo chiacchiere da bar
            Ciccio (questa volta maiuscolo per adularti),
            neanche tu hai uno straccio di prova, tu speri
            che le tue fesserie siano verità,io ti ho dato link tu parli solo per screditare tutto quello che ha a che fare con ms anche indirettamentese sei a conoscenza di fatti illeciti su Telethon allora rivolgiti ai giornali e alla polizia altrimenti smetti di insultare persone che si impegnano per gli altri
            ma non lo puoi
            dimostrare.è solo sotto gli occhi di tutti,lo dice solo una banca, gli enti riceventi delle beneficenza e mezzo milione di italiani.che vuoi che sia rapportato alle tue calunie
            ah, qui non sto parlando di Telethon, parlo di
            Bill Gates e la sua fondazione,tu hai parlato di beneficenza malata in generale. hai sventolato lo spettro di secondi fini e di contratti sotot banco per la beneficenza alla ricerca medica e Telethon fa quello
            le tue "prove" su
            Telethon non mi interessano perché non l'ho mai
            messo in dubbio, concentrati sul discorso in
            essere.a certo in dubbio sono solo i fondi di bill...come può ridurti l'oss :ssu su ora cresci o porta prove per le tue affermazioniin caso contrario è ovvio che è l'ennesima sparata anti-ms tipica di del linaro troll
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            scusami, solo adesso mi rendo conto di parlare con un malato di mente...ti riassumo:io che scredito Telethon...ma dove?io che scredito gli enti benefici in generale...ma dove?io che dico che il vaccino non funzionerà in USA...ma dove?poi "tu fammi una donazione di 2 mln di euro come ti aggrata e poi vediamo se senza un contratto le tue pretese di brevetto hanno un qualche valore."facilissimo: compro N quote della tua società tramite un intermediario, faccio una donazione a quella stessa industria farmaceutica e quando le azioni volano io mi intasco il grano.E intanto ho risparmiato sulle tasse e ho fatto una bella figura. domanda:sei sicuro che l'AIDS esista?sei sicuro di non aver preso un colpo di sole?guarda che se non riesci a linkare qualcosa che corrisponda alle 3 affermazioni iniziali sei da ricovero d'urgenza alla neurodelirii
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            scusami, solo adesso mi rendo conto di parlare
            con un malato di
            mente...inzia a moderare i termini trollse non hai argomenti non ti aiuta di certo insultare la gente

            ti riassumo:
            io che scredito Telethon...ma dove?impegnati che magari te ne rendi conto
            io che scredito gli enti benefici in
            generale...ma
            dove?in ogni parola in cui vuoi far credere che fare donazioni alla ricerca farmaceutica è un modo per ottenere brevetti illecitamente.e telethon fa donazioni alla ricerca farmaceutica.la prossima volta pensa invece di scrivere a caso
            io che dico che il vaccino non funzionerà in
            USA...ma
            dove?"

            invece (MA GUARDA UN PO')

            le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo AL

            DI FUORI degli USA..."http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582569&id=1580554&r=PI
            poi "tu fammi una donazione di 2 mln di euro come
            ti aggrata e poi vediamo se senza un contratto le
            tue pretese di brevetto hanno un qualche
            valore."


            facilissimo: compro N quotequella non è una donazione troll
            della tua società
            tramite un intermediario, faccio una donazione a
            quella stessa industria farmaceutica e quando le
            azioni volano io mi intasco il
            grano.e che la faccio a fare la donazione se ho le n quote?in ogni caso hai prove che bill ha comprato n quote di qualche industria farmaceutica o l'astio verso quell'uomo ti ha ottenebrato la mente?un piccolo aiutino:"Il fondatore Microsoft dona 287 milioni di dollari per la ricerca sull'HIV, nella speranza di trovare un vaccino. I soldi finanzieranno il lavoro di 165 scienziati in 19 diversi paesi
            E intanto ho risparmiato sulle tasse e ho fatto"qui non si parla ne di aziende ne di un'unico paese.stai a raccontare fantasie e ti permetti di offendere la gente perchè non ti da retta
            domanda:
            sei sicuro che l'AIDS esista?

            sei sicuro di non aver preso un colpo di sole?

            guarda che se non riesci a linkare qualcosa che
            corrisponda alle 3 affermazioni iniziali sei da
            ricovero d'urgenza alla
            neurodeliriiai lettori lascio il giudizio critico sui post di chi scrive certe trollate.cresci!
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry

            scusami, solo adesso mi rendo conto di parlare

            con un malato di

            mente...

            inzia a moderare i termini trolltroll sei tu, io mi firmo!
            se non hai argomenti non ti aiuta di certo
            insultare la
            gente




            ti riassumo:

            io che scredito Telethon...ma dove?

            impegnati che magari te ne rendi contolinka troll!


            io che scredito gli enti benefici in

            generale...ma

            dove?

            in ogni parola in cui vuoi far credere che fare
            donazioni alla ricerca farmaceutica è un modo per
            ottenere brevetti
            illecitamente.no, io parlo solo di Bill, se mento, linka troll!
            e telethon fa donazioni alla ricerca farmaceutica.
            la prossima volta pensa invece di scrivere a casonon ho mai menzionato Telethon, se mento linka troll!


            io che dico che il vaccino non funzionerà in

            USA...ma

            dove?

            "

            invece (MA GUARDA UN PO')


            le cure per l'AIDS e malattie varie sono solo
            AL


            DI FUORI degli USA..."

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1582569&ila ricerca è fuori dagli usa questo è assodato, ma solo uno psyco come te può immaginare un vaccino che funziona solo in alcuni paesi!


            poi "tu fammi una donazione di 2 mln di euro
            come

            ti aggrata e poi vediamo se senza un contratto
            le

            tue pretese di brevetto hanno un qualche

            valore."





            facilissimo: compro N quote

            quella non è una donazione trollè lecito!


            della tua società

            tramite un intermediario, faccio una donazione a

            quella stessa industria farmaceutica e quando le

            azioni volano io mi intasco il

            grano.

            e che la faccio a fare la donazione se ho le n
            quote?per ottenere prima i risultati che mi faranno ricco?
            in ogni caso hai prove che bill ha comprato n
            quote di qualche industria farmaceutica o l'astio
            verso quell'uomo ti ha ottenebrato la
            mente?tramite un'intermediario anonimo, certo che si!
            un piccolo aiutino:
            "Il fondatore Microsoft dona 287 milioni di
            dollari per la ricerca sull'HIV, nella speranza
            di trovare un vaccino. I soldi finanzieranno il
            lavoro di 165 scienziati in 19 diversi
            paesichiacchiere, fuori i nomi degli scienziati oppure potrebbe averli dati a suoi dipendenti...contento?

            E intanto ho risparmiato sulle tasse e ho fatto"

            qui non si parla ne di aziende ne di un'unico
            paese.
            stai a raccontare fantasie e ti permetti di
            offendere la gente perchè non ti da
            retta


            domanda:

            sei sicuro che l'AIDS esista?



            sei sicuro di non aver preso un colpo di sole?



            guarda che se non riesci a linkare qualcosa che

            corrisponda alle 3 affermazioni iniziali sei da

            ricovero d'urgenza alla

            neurodelirii

            ai lettori lascio il giudizio critico sui post di
            chi scrive certe
            trollate.peggio per te.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 luglio 2006 19.00----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 luglio 2006 08.29-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            ai lettori lascio il giudizio critico sui post di
            chi scrive certe
            trollate.
            cresci! Non preoccuparti.Si capisce benissimo che neanche lerri crede a quello che dice.E' un troll che cerca di inventarsi tutto il giorno in che modo potrebbe screditare BG.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            ai lettori lascio il giudizio critico sui post
            di

            chi scrive certe

            trollate.

            cresci!

            Non preoccuparti.
            Si capisce benissimo che neanche lerri crede a
            quello che
            dice.
            E' un troll che cerca di inventarsi tutto il
            giorno in che modo potrebbe screditare
            BG.aggiungo, la cosa ridicola è che lerri spara cazzate al limite della denuncia (diffamazione, illazioni) ma sono gli altri che devono dimostrare che non sono vere!!!
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            ai lettori lascio il giudizio critico sui post

            di


            chi scrive certe


            trollate.


            cresci!



            Non preoccuparti.

            Si capisce benissimo che neanche lerri crede a

            quello che

            dice.

            E' un troll che cerca di inventarsi tutto il

            giorno in che modo potrebbe screditare

            BG.

            aggiungo,
            la cosa ridicola è che lerri spara cazzate al
            limite della denuncia (diffamazione, illazioni)
            ma sono gli altri che devono dimostrare che non
            sono
            vere!!!e neanche quello riuscite e fare!mi toccherà andare a fare lotta greco-romana con un gorilla per far stretching...
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            e neanche quello riuscite e fare!non ce n'è bisogno.Spetta all'accusa dimostrare che le accuse sono fondate.
            mi toccherà andare a fare lotta greco-romana con
            un gorilla per far
            stretching...semplicemente pointless, ma meglio delle idiozie che vomiti di solito.
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            - Scritto da: Larry


            e neanche quello riuscite e fare!

            non ce n'è bisogno.
            Spetta all'accusa dimostrare che le accuse sono
            fondate.ma sei fuori di melone?spetta alla difesa dimostrare l'infondatezza delle accuse!l'accusa che si accusa da sola...ROTFLMAOSTC


            mi toccherà andare a fare lotta greco-romana con

            un gorilla per far

            stretching...

            semplicemente pointless, ma meglio delle idiozie
            che vomiti di
            solito.non sei all'altezza, ti cago in testa.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 luglio 2006 11.32-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            ma sei fuori di melone?
            spetta alla difesa dimostrare le accuse!Dovresti fare il giudice, tu!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            non sei all'altezza, ti cago in testa.Lo vedo, alla fine sono quelle le tue argomentazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            ma sei fuori di melone?
            spetta alla difesa dimostrare l'infondatezza
            delle
            accuse!cioè tu credi che una persona possa essere indagata per, diciamo, omicidio e il giudice, indipendentemente dalla difesa, la condanni senza che l'accusa dimostri che è stato lui?Se ne incontrano di tipi strani su internet(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            - Scritto da: Larry


            ma sei fuori di melone?

            spetta alla difesa dimostrare l'infondatezza

            delle

            accuse!

            cioè tu credi che una persona possa essere
            indagata per, diciamo, omicidio e il giudice,
            indipendentemente dalla difesa, la condanni senza
            che l'accusa dimostri che è stato
            lui?
            perchè hai scritto" indipendentemente"...ti si è rotto il condizionatore?
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            perchè hai scritto" indipendentemente"...ti si è
            rotto il
            condizionatore?Aspetto la risposta alla mia domanda.
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry


            perchè hai scritto" indipendentemente"...ti si è

            rotto il

            condizionatore?

            Aspetto la risposta alla mia domanda.
            si parlava di accusa e difesa e dei rispettivi ruoli, il giudice in questo caso non c'entra.
          • shezan74 scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry
            non ti fa pensare il fatto che tutte le donazioni
            siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma
            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di
            prima necessità o istruzione (libri, scuole,
            quant'altro)

            come detto nel post iniziale: è un investimento
            nella ricerca che porta soldi soto forma di
            brevetti su vaccini, puoi tu chiamala
            beneficienza, io la chiamo
            "investimenti"
            Ok, mi pongo una domanda allora: Se Bill Gates diventa più ricco ma scopre un vaccino contro l'AIDS che salva qualche milione di vite è davvero un problema?Davvero mi sta più a cuore che Bill non diventi ancora più ricco piuttosto che qualcuno (anche solo uno sulla faccia della terra) abbia salva la vita?Davvero il vostro "principio morale anti gatesiano" è più forte della speranza che qualcuno, in qualunque modo, riesca a fare quello che tutto il mondo (tranne alcuni lettori di P.I.) si augura?mah... a volte mi sembra che la gente parli solo perchè si è trovata una lingua in bocca... la sua ovviamente :D
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            Gates con in mano un vaccino anti-AIDS... ehhh.. allora, prima si farebbe due conti come quelli delle ricerche contro il cancro e vedrebbe che a far schiattare la gente per altri 30-50 anni potrebbe convenirgli vendendo pseudo-farmaci che non salvano la vita ma al massimo la allungano di qualche anno "addormentando" la malattia.Poi prevederebbe che lui o chi per lui ad un certo punto tirasse fuori il vaccino, così grandi introiti e fama per la sua società e santificazione personale. A quel punto servirebbe una malattia analoga per riprendere il giro di soldi, quindi se ne uscirebbe con nuove malattie assassine per poter vendere nuovi farmaci.Ecco, questa è la ricerca farmaceutica nel mondo e tutto il giro delle donazioni anti-AIDS, anti-cancro e così via. Le cure esistono ma non c'è interesse a tirarli fuori. Di Bella aveva trovato una cura simile probabilmente a quelle che hanno nei laboratori segreti di mezzo mondo ed hanno ovviamente dovuto sabotarla per evitare che il flusso monetario sulle cure per il cancro si interrompesse se tale cura fosse stata perfezionata e resa pubblica per tutti. Non per nulla all'epoca vennero ricercatori delle case farmaceutiche di mezzo mondo a chiedere dettagli a Di Bella sulla procedura che aveva messo a punto, per sapere chiaramente con cosa aveva a che fare, accertarsi della necessità di sabotare la sperimentazione pubblica ufficiale e rubare le informazioni utili a migliorare i propri prodotti segreti.- Scritto da: shezan74

            - Scritto da: Larry


            non ti fa pensare il fatto che tutte le
            donazioni

            siano a base di ricerca/medicina e nessuna, ma

            dico nessuna sia a base di alimenti, beni di

            prima necessità o istruzione (libri, scuole,

            quant'altro)



            come detto nel post iniziale: è un investimento

            nella ricerca che porta soldi soto forma di

            brevetti su vaccini, puoi tu chiamala

            beneficienza, io la chiamo

            "investimenti"



            Ok, mi pongo una domanda allora: Se Bill Gates
            diventa più ricco ma scopre un vaccino contro
            l'AIDS che salva qualche milione di vite è
            davvero un
            problema?
            Davvero mi sta più a cuore che Bill non diventi
            ancora più ricco piuttosto che qualcuno (anche
            solo uno sulla faccia della terra) abbia salva la
            vita?

            Davvero il vostro "principio morale anti
            gatesiano" è più forte della speranza che
            qualcuno, in qualunque modo, riesca a fare quello
            che tutto il mondo (tranne alcuni lettori di
            P.I.) si
            augura?

            mah... a volte mi sembra che la gente parli solo
            perchè si è trovata una lingua in bocca... la sua
            ovviamente
            :D
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:
            Gates con in mano un vaccino anti-AIDS... ehhh..
            allora, prima si farebbe due conti come quelli
            delle ricerche contro il cancro e vedrebbe che a
            far schiattare la gente per altri 30-50 anni
            potrebbe convenirgli vendendo pseudo-farmaci che
            non salvano la vita ma al massimo la allungano di
            qualche anno "addormentando" la
            malattia.
            Poi prevederebbe che lui o chi per lui ad un
            certo punto tirasse fuori il vaccino, così grandi
            introiti e fama per la sua società e
            santificazione personale. A quel punto servirebbe
            una malattia analoga per riprendere il giro di
            soldi, quindi se ne uscirebbe con nuove malattie
            assassine per poter vendere nuovi
            farmaci.

            Ecco, questa è la ricerca farmaceutica nel mondo
            e tutto il giro delle donazioni anti-AIDS,
            anti-cancro e così via.


            Le cure esistono ma non c'è interesse a tirarli
            fuori. Di Bella aveva trovato una cura simile
            probabilmente a quelle che hanno nei laboratori
            segreti di mezzo mondo ed hanno ovviamente dovuto
            sabotarla per evitare che il flusso monetario
            sulle cure per il cancro si interrompesse se tale
            cura fosse stata perfezionata e resa pubblica per
            tutti. Non per nulla all'epoca vennero
            ricercatori delle case farmaceutiche di mezzo
            mondo a chiedere dettagli a Di Bella sulla
            procedura che aveva messo a punto, per sapere
            chiaramente con cosa aveva a che fare, accertarsi
            della necessità di sabotare la sperimentazione
            pubblica ufficiale e rubare le informazioni utili
            a migliorare i propri prodotti
            segreti.ammettere che Di Bella non aveva nessuna cura definitiva è troppo banale? ci vuole un complotto internazionale sviluppato da potenti multinazionali assetate di soldi per movimentare un po' la vicenda immagino..con tutti questi complotti inventati perdono di credibilità quelli veri.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Gates con in mano un vaccino anti-AIDS... ehhh..

            allora, prima si farebbe due conti come quelli

            delle ricerche contro il cancro e vedrebbe che a

            far schiattare la gente per altri 30-50 anni

            potrebbe convenirgli vendendo pseudo-farmaci che

            non salvano la vita ma al massimo la allungano
            di

            qualche anno "addormentando" la

            malattia.

            Poi prevederebbe che lui o chi per lui ad un

            certo punto tirasse fuori il vaccino, così
            grandi

            introiti e fama per la sua società e

            santificazione personale. A quel punto
            servirebbe

            una malattia analoga per riprendere il giro di

            soldi, quindi se ne uscirebbe con nuove malattie

            assassine per poter vendere nuovi

            farmaci.



            Ecco, questa è la ricerca farmaceutica nel mondo

            e tutto il giro delle donazioni anti-AIDS,

            anti-cancro e così via.





            Le cure esistono ma non c'è interesse a tirarli

            fuori. Di Bella aveva trovato una cura simile

            probabilmente a quelle che hanno nei laboratori

            segreti di mezzo mondo ed hanno ovviamente
            dovuto

            sabotarla per evitare che il flusso monetario

            sulle cure per il cancro si interrompesse se
            tale

            cura fosse stata perfezionata e resa pubblica
            per

            tutti. Non per nulla all'epoca vennero

            ricercatori delle case farmaceutiche di mezzo

            mondo a chiedere dettagli a Di Bella sulla

            procedura che aveva messo a punto, per sapere

            chiaramente con cosa aveva a che fare,
            accertarsi

            della necessità di sabotare la sperimentazione

            pubblica ufficiale e rubare le informazioni
            utili

            a migliorare i propri prodotti

            segreti.

            ammettere che Di Bella non aveva nessuna cura
            definitiva è troppo banale? ci vuole un complotto
            internazionale sviluppato da potenti
            multinazionali assetate di soldi per movimentare
            un po' la vicenda
            immagino..
            con tutti questi complotti inventati perdono di
            credibilità quelli
            veri.Lo vai a dire tu alle famiglie di quelli ammazzati durante la sperimentazione nazionale con cocktail micidiali ?
      • davidino79 scrive:
        Re: bravo bill

        1) Bill Gates - circa due anni fa, se non erro -
        fondò la suddetta organizzazione stornando 20
        miliardi di dollari (dall'imponibile) in
        beneficenza verso la"Fondazione". In altri
        termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.
        Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed
        incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.
        .Allora, a me bill gates non fa ne caldo ne' freddo, pero' sanno tutti che lui si attivain prima persona con queste azioni umanitarie,se volesse fare solo quello che dici tu, glibasterebbe staccare solo un assegno, invecelui si fa parecchi sbattimenti...mi sembra che il tuo ragionamento regga ben poco. Dai..non diciamone...davvero se tu fossi un riccone e volessi risparmiare tasse ti faresti tutti gli sbattimenti che si fa lui? io personalmente no...magari sono l'unico...ma preferirei andarmeno in giro nella mia barcae andarmi a fare le vacanze.. (che cmq lui si fa...!!!!!)
        2) William Gates Senior, tranne l'immagine ed
        ovviamente il 'nome', conta meno del due di
        picche nella fondazione e probabilmente ne è
        felice (alla sua età... altre sono le vere
        emozioni). Il vero 'boss' delegato è la Patty
        Stonesifer, che se ci tiene a mantenere lo
        'status', deve fare esattamente quello che decide
        il Bill III°. Elementare,
        Watson...Perchè il signo Bill 3° è quello che caccia fuori i soldi di tasca sua...non vedo che male ci sia...tu se cacci fuori i soldi per qualcosa non vorresti quanto meno mettere dei paletti su cosa o cosa non comprare? o cmq poter dare l'ultima parola?? mi sembra più che onesto
        3) Le "donazioni", riportate con enfasi - quando
        serve, come in questo caso di Davos - dai media
        amici, altro non sono che OPERAZIONI di MARKETING
        miratissime per ottenere due scopi ben
        precisi:
        A: piazzare PC compatibili (e tutto il collaudato
        circo degli 'upgrade' Windows) dove non erano
        ancora presenti ed in ben determinate realtà,
        garantendo così la continuità del 'mercato'
        Micro$oft: Assistenza, corsi, etc.. Ed i
        'beneficiati' devono per tutta una serie di
        circostanze mostrarsene anche grati, anche se
        magari avrebbero preferito anzichè 'PC',
        l'equivalente in dollari per altro uso. Ad
        esempio, medicinali oppure borse di
        studio.
        Sai che c'è? che secondo me vedi marcio un po' da tutte le parti, sicuramente è un gran ritorno di immagine, ma io sono convinto (ribadisco il concetto) che una persona che volesse farlo SOLO per ritorno di immagine non si farebbe tutto questo sbattimento
        Non a caso, in occasione della nascita della
        Fondazione, il Bill si fece scappare a mezzo
        comunicato stampa che i 20 miliardi di dollari
        sarebbero stati (testuale) INVESTITI nella
        ricerca di vaccini vari e sviluppo di rimedi
        contro
        l'AIDS.
        Coincidenza incredibile, erano i primi giorni
        dell'accusa di monopolio portata dal DOJ e da 19
        Stati americani, poi finita come sappiamo in
        condanna preliminare per 'condotta predatoria' e
        monopolio.
        Sfortunatamente, devo 'tradurre' ancora che
        INVESTIRE non significa DONARE, ma ACQUISTARE -
        con detti $ 'sottratti' al fisco legalmente -
        azioni o partecipazioni in Aziende Chimiche e
        Farmacologiche - e cioè controllandole - con
        'ritorni' futuri decuplicati, SE verrà trovato
        quello che si
        cerca.
        In linguaggio finanziario, si chiama
        'diversificazione del portafoglio', ma non avevo
        fino ad allora visto definirlo
        'Fondazione'...Allora...delle donazioni che vengono investite in ricerca non vuol dire che io TI DO' i soldi, e tu MI DAI il brevetto o cmq l'esclusiva.Altrimenti non sarebbe più una donazione..non credi? Le donazioni sono soldi che tu dai per un certo scopo ma senza nessun vincolo di contratto, punto e basta, altrimenti giuridicamente (visto che l'hai tirata fuori te la legge....) non è una donazione ma è (sempre come dici te) un investimento finanziario soggetto a tassazione (magari tasse minori ma pur sempre tasse), che è esattamente il contrario di quello che dici sopra tu (bill gates "dona" per risparmiare in tasse), allora deciditi: è un investimento finanziario (e quindi tassabile, e allora decade la tua teoria sopra menzionata) oppure è una donazione ( e allora decade quanto hai appena detto)?

        Diversamente, SE di vere donazioni si trattasse,
        la Fondazione dovrebbe finanziare allora con $
        (cartamoneta, "cash" e non 'con computers' ed
        annessi) organizzazioni non governative che
        provvederebbero da sè a tradurre poi in
        beni/strutture e quant'altro i fondi ricevuti. E questo chi l'ha detto? 30 ore per la vita (sempre per citare quella che tutti conoscono) spesso raccoglie i soldi donati dai cittadini italiani con i quali poi compra e cede le infrastrutture,e non solo i soldi come dici tu...come vedi bill gates non è l'unico.Anche perchè spesso dei soldi nudi e crudi molte associazioni non saprebbero nemmeno come gestirli
        E' amaro per me ironizzare su queste cose, ma
        aldilà della palese presa per i fondelli
        mediatica orchestrata dal Bill III°, credo
        sarebbe davvero una tragedia infinita ritrovarsi
        con vaccini che non funzionano per più di 47 ore
        consecutive o che richiedono un 'upgrade'
        incompatibile con i precedenti vaccini,
        etc.
        O con rimedi contro l'AIDS targati 'Gates' che
        funzionano come i suoi
        OS.
        Madre mia...Guardate che non esiste solo il mondo dei computer fatto di upgrade...(che tra l'altro non ha inventato microsoft, ma esiste fin da quanto è nata l'informatica) perchè lo dovete mettere in tutte le salse?????moh pure sui farmaci... che battuta di cattivo gusto...Cmq E' proprio vero, quando una persona odia o cmq vede male un'altra persona, ha sempre qualcosa da ridire qualsiasi cosa faccia.... davvero deprimente direi... Detto questo: io ho installato fedora core 3 a casa, per quelli che magari mi dicono magari che sono uno che sia windows dipendente...ciao!!
        • Larry scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da: davidino79

          1) Bill Gates - circa due anni fa, se non erro -

          fondò la suddetta organizzazione stornando 20

          miliardi di dollari (dall'imponibile) in

          beneficenza verso la"Fondazione". In altri

          termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.

          Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed

          incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.

          .


          Allora, a me bill gates non fa ne caldo ne'
          freddo, pero' sanno tutti che lui si attiva
          in prima persona con queste azioni umanitarie,
          se volesse fare solo quello che dici tu, gli
          basterebbe staccare solo un assegno, invece
          lui si fa parecchi sbattimenti...quantifica "parecchi sbattimenti"1 ora alla settimana?1 ora al mese?1 ora al trimestre?
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry

            - Scritto da: davidino79


            1) Bill Gates - circa due anni fa, se non
            erro
            -


            fondò la suddetta organizzazione stornando 20


            miliardi di dollari (dall'imponibile) in


            beneficenza verso la"Fondazione". In altri


            termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.


            Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed


            incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.


            .





            Allora, a me bill gates non fa ne caldo ne'

            freddo, pero' sanno tutti che lui si attiva

            in prima persona con queste azioni umanitarie,

            se volesse fare solo quello che dici tu, gli

            basterebbe staccare solo un assegno, invece

            lui si fa parecchi sbattimenti...

            quantifica "parecchi sbattimenti"

            1 ora alla settimana?
            1 ora al mese?
            1 ora al trimestre?
            Ha rinunciato al suo ruolo in Microsoft per dedicarsi *esclusivamente* alla beneficienza. Attualmente dedica circa metà del suo tempo alla fondazione: facciamo 15-20 ore settimanali che a breve diventeranno 40?
          • Larry scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry



            - Scritto da: davidino79



            1) Bill Gates - circa due anni fa, se non

            erro

            -



            fondò la suddetta organizzazione stornando
            20



            miliardi di dollari (dall'imponibile) in



            beneficenza verso la"Fondazione". In altri



            termini: molte, ma molte meno tasse da
            pagare.



            Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed



            incoraggiato) dall'ordinamento fiscale
            U.S.A.



            .








            Allora, a me bill gates non fa ne caldo ne'


            freddo, pero' sanno tutti che lui si attiva


            in prima persona con queste azioni umanitarie,


            se volesse fare solo quello che dici tu, gli


            basterebbe staccare solo un assegno, invece


            lui si fa parecchi sbattimenti...



            quantifica "parecchi sbattimenti"



            1 ora alla settimana?

            1 ora al mese?

            1 ora al trimestre?



            Ha rinunciato al suo ruolo in Microsoft per
            dedicarsi *esclusivamente* alla beneficienza.
            Attualmente dedica circa metà del suo tempo alla
            fondazione: facciamo 15-20 ore settimanali che a
            breve diventeranno
            40?fonte?
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        - Scritto da:
        fondò la suddetta organizzazione stornando 20
        miliardi di dollari (dall'imponibile) in
        beneficenza verso la"Fondazione". In altri
        termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.
        Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed
        incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.Scusate, facciamo due conti... Capitale = 1000prendere 100 e regalarlo significa che se hai 1000 ti rimane in tasca 900.su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti resta netto in tasca 810. Questo facendo una donazione.Se invece ho 1000, e non dono nulla, supponiamo che le tasse incidano per il 15% anzichè per il 10, visto che ho un imponibile maggiore (sistema a scaglioni):ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!) mi resta 850.Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori di questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato pubblico all'ufficio postale di Helsinki?
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          fondò la suddetta organizzazione stornando 20

          miliardi di dollari (dall'imponibile) in

          beneficenza verso la"Fondazione". In altri

          termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.

          Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed

          incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.


          Scusate, facciamo due conti...

          Capitale = 1000

          prendere 100 e regalarlo significa che se hai
          1000 ti rimane in tasca
          900.
          su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti
          resta netto in tasca 810. Questo facendo una
          donazione.

          Se invece ho 1000, e non dono nulla, supponiamo
          che le tasse incidano per il 15% anzichè per il
          10, visto che ho un imponibile maggiore (sistema
          a
          scaglioni):
          ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.

          Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e
          suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!) mi
          resta
          850.

          Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.
          E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori di
          questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato
          pubblico all'ufficio postale di
          Helsinki?Eh, quanto sei ingenuo. Prima di tutto donano a società in cui sono presenti sotto falsi nomi o con amicizie varie, delle percentuali vanno "ai favori di gestione" degli importi, il resto torna bello gonfiato assieme alle donazioni di altri nelle proprie casse.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            fondò la suddetta organizzazione stornando 20


            miliardi di dollari (dall'imponibile) in


            beneficenza verso la"Fondazione". In altri


            termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.


            Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed


            incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.





            Scusate, facciamo due conti...



            Capitale = 1000



            prendere 100 e regalarlo significa che se hai

            1000 ti rimane in tasca

            900.

            su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti

            resta netto in tasca 810. Questo facendo una

            donazione.



            Se invece ho 1000, e non dono nulla, supponiamo

            che le tasse incidano per il 15% anzichè per il

            10, visto che ho un imponibile maggiore (sistema

            a

            scaglioni):

            ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.



            Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e

            suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!) mi

            resta

            850.



            Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.

            E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori
            di

            questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato

            pubblico all'ufficio postale di

            Helsinki?

            Eh, quanto sei ingenuo.
            Prima di tutto donano a società in cui sono
            presenti sotto falsi nomi o con amicizie varie,
            delle percentuali vanno "ai favori di gestione"
            degli importi, il resto torna bello gonfiato
            assieme alle donazioni di altri nelle proprie
            casse.una sola prova per le gravi accuse che stai muovendo o dobbiamo crederti perchè ieri hai installato mandriva e ti sei illuminato?
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            fondò la suddetta organizzazione stornando
            20



            miliardi di dollari (dall'imponibile) in



            beneficenza verso la"Fondazione". In altri



            termini: molte, ma molte meno tasse da
            pagare.



            Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed



            incoraggiato) dall'ordinamento fiscale
            U.S.A.








            Scusate, facciamo due conti...





            Capitale = 1000





            prendere 100 e regalarlo significa che se hai


            1000 ti rimane in tasca


            900.


            su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti


            resta netto in tasca 810. Questo facendo una


            donazione.





            Se invece ho 1000, e non dono nulla,
            supponiamo


            che le tasse incidano per il 15% anzichè per
            il


            10, visto che ho un imponibile maggiore
            (sistema


            a


            scaglioni):


            ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.





            Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e


            suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!)
            mi


            resta


            850.





            Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.


            E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori

            di


            questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato


            pubblico all'ufficio postale di


            Helsinki?



            Eh, quanto sei ingenuo.

            Prima di tutto donano a società in cui sono

            presenti sotto falsi nomi o con amicizie varie,

            delle percentuali vanno "ai favori di gestione"

            degli importi, il resto torna bello gonfiato

            assieme alle donazioni di altri nelle proprie

            casse.

            una sola prova per le gravi accuse che stai
            muovendo o dobbiamo crederti perchè ieri hai
            installato mandriva e ti sei
            illuminato?Acqua. Non sono un fanatico di Linux, sono di destra capitalista, voto Berlusconi ed approvo Bush. Gates è il peggior uomo sulla terra. Punto.Chi crede a Gates è un fesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          fondò la suddetta organizzazione stornando 20

          miliardi di dollari (dall'imponibile) in

          beneficenza verso la"Fondazione". In altri

          termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.

          Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed

          incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.


          Scusate, facciamo due conti...

          Capitale = 1000

          prendere 100 e regalarlo significa che se hai
          1000 ti rimane in tasca
          900.
          su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti
          resta netto in tasca 810. Questo facendo una
          donazione.

          Se invece ho 1000, e non dono nulla, supponiamo
          che le tasse incidano per il 15% anzichè per il
          10, visto che ho un imponibile maggiore (sistema
          a
          scaglioni):
          ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.

          Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e
          suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!) mi
          resta
          850.
          Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.matematicamente il discorso è giusto, ma non sono abbastanza esperto di economia e commercio da poter dire se è valido veramente..dubito che sia tutto così semplice.comunque sono d'accordo. bill dona e tanto, io mai abbastanza. non so se ne avrà un guadagno, ma sicuramente ne avranno i ricercatori.
          E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori di
          questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato
          pubblico all'ufficio postale di
          Helsinki?l'accidia è praticamente un sinonimo di pigrizia, quindi non vedo cosa c'entri :|Torvalds non ha la visibilità e la ricchezza di bill per scelta propria.ad ogni modo non sono le sorti di linux che dovrebbero far giudicare una donazione che fino a PROVA contraria (non supposizione, teoria, pensiero probabile...prova) è un atto umanitario.detto da uno che ha deciso di abbandonare windows per il pinguino
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            Torvalds non è ricco per propria scelta ? Ma che è, una favola ? Torvalds è straricco, è un vassallo di Gates. Ha lavorato per anni in Trasmeta ed altre multinazionali. Tutto fuorchè povero.- Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:


            fondò la suddetta organizzazione stornando 20


            miliardi di dollari (dall'imponibile) in


            beneficenza verso la"Fondazione". In altri


            termini: molte, ma molte meno tasse da pagare.


            Metodo legalissimo, per carità, previsto (ed


            incoraggiato) dall'ordinamento fiscale U.S.A.





            Scusate, facciamo due conti...



            Capitale = 1000



            prendere 100 e regalarlo significa che se hai

            1000 ti rimane in tasca

            900.

            su 900 paghi le tasse, supponiamo il 10% e ti

            resta netto in tasca 810. Questo facendo una

            donazione.



            Se invece ho 1000, e non dono nulla, supponiamo

            che le tasse incidano per il 15% anzichè per il

            10, visto che ho un imponibile maggiore (sistema

            a

            scaglioni):

            ho 1000, levo il 15% e mi resta 850.



            Quindi se dono mi resta 810, se non dono (e

            suppongo di pagare il 50% di tasse in più!!!) mi

            resta

            850.

            Se guardo i soldi non dono... Bill lo fa.

            matematicamente il discorso è giusto, ma non sono
            abbastanza esperto di economia e commercio da
            poter dire se è valido veramente..dubito che sia
            tutto così
            semplice.
            comunque sono d'accordo. bill dona e tanto, io
            mai abbastanza. non so se ne avrà un guadagno, ma
            sicuramente ne avranno i
            ricercatori.


            E' scemo, o l'accidia sta consumando i lettori
            di

            questo forum perchè il Torvalds fa l'impiegato

            pubblico all'ufficio postale di

            Helsinki?

            l'accidia è praticamente un sinonimo di pigrizia,
            quindi non vedo cosa c'entri
            :|
            Torvalds non ha la visibilità e la ricchezza di
            bill per scelta
            propria.
            ad ogni modo non sono le sorti di linux che
            dovrebbero far giudicare una donazione che fino a
            PROVA contraria (non supposizione, teoria,
            pensiero probabile...prova) è un atto
            umanitario.
            detto da uno che ha deciso di abbandonare windows
            per il
            pinguino
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        Vecchio ed erano tutte illazioni smentite dai fatti.
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill
      - Scritto da:
      non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è uno dei
      pochi che dona veramente molto alla ricerca. al
      mondo ci sono tanti di quei ricchi schifosi che
      non tirano fuori nemmeno 1 centesimo... lui e sua
      moglie si adoperano per aiutare finanziariamente
      la ricerca e questo è senza dubbio un ottimo
      esempio per
      tutti.
      che dire altro? grazieMa per favore !Gates è il più grande profittatore '68ino sulla piazza. Si adoperano sì, ad ingrassare i propri conti in banca attraverso donazioni di facciata.
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill

        Si adoperano sì, ad ingrassare i propri
        conti in banca attraverso donazioni di
        facciata.Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il conto in banca donando milioni e milioni di dollari lo faccio anch'io così divento ricco...Ma va la, va la, va la! Fai penaaaa!
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          Si adoperano sì, ad ingrassare i propri

          conti in banca attraverso donazioni di

          facciata.

          Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il conto
          in banca donando milioni e milioni di dollari lo
          faccio anch'io così divento
          ricco...
          mica lo sa lui, gli hanno detto di dire così e lui esegue
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Si adoperano sì, ad ingrassare i propri


            conti in banca attraverso donazioni di


            facciata.



            Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il conto

            in banca donando milioni e milioni di dollari lo

            faccio anch'io così divento

            ricco...



            mica lo sa lui, gli hanno detto di dire così e
            lui
            esegueChi me lo avrebbe detto ? Io sono un capitalista di destra e persone '68ine infime e pericolose come Bill Gates e Rupert Murdoch che piacciono tanto alla sinistra li vedo per ciò che sono, non mi metto ad idolatrarle. Oh bhè, d'altronde in Italia si è santificato anche Agnelli e la sua stirpe. Però poi si condanna Berlusconi a priori per qualsiasi cosa, che di tutti è quello che di porcate ne può oggettivamente aver fatte di meno nella sua vita rispetto a tutto il resto dei potentati sinistroidi come Gates, Murdoch, Agnelli, Montezemolo, i Kennedy e così via.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            Si adoperano sì, ad ingrassare i propri



            conti in banca attraverso donazioni di



            facciata.





            Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il
            conto


            in banca donando milioni e milioni di dollari
            lo


            faccio anch'io così divento


            ricco...






            mica lo sa lui, gli hanno detto di dire così e

            lui

            esegue

            Chi me lo avrebbe detto ? non saprei ma ancora non ci hai detto come fare a far crescere i ncotri capitali con le donazioni il che significa che non sai come si fà e hai parlato per sentito dire
            Io sono un capitalista di destranon vedo cosa c'entri
            e persone '68ine
            infime e pericolose come Bill Gatesinfime e pericolose?
            e Rupert
            Murdoch che piacciono tanto alla sinistra li vedo
            per ciò che sono, non mi metto ad idolatrarle.cerca idolatrare sul dizionario.il contrario di idolatrare != odiare ed essere prevenuti.qui nessuno idolatra bill sei tu magari che parti prevenuto.
            Oh
            bhè, d'altronde in Italia si è santificato anche
            Agnelli e la sua stirpe.o bè stai andando fuori discorso con supposizioni campate in aria

            Però poi si condanna Berlusconi a priori per
            qualsiasi cosa,non mi interessa parlare di berlusconi però tu non vedi che quello che condanna bill per qualsiasi cosa se tu."infime e pericolose come Bill Gates"per una donazione alla ricerca contro l'hiv?sei prevenuto e ti arrampichi sugli specchi per cercare di darne una giustificazione razionale che non esiste
            che di tutti è quello che di
            porcate ne può oggettivamente aver fatte di menoe magari poi sei di quelli che si lamento contro la legge urbani che si sa l'ha fatta e firmata la sinistra (rotfl)
            nella sua vita rispetto a tutto il resto dei
            potentati sinistroidi come Gates, Murdoch,
            Agnelli, Montezemolo, i Kennedy e così
            via.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          Si adoperano sì, ad ingrassare i propri

          conti in banca attraverso donazioni di

          facciata.

          Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il conto
          in banca donando milioni e milioni di dollari lo
          faccio anch'io così divento
          ricco...

          Ma va la, va la, va la! Fai penaaaa!Si chiama truffa. Le donazioni sono specchietti per le allodole, di norma i soldi pubblicamente donati ritornano per terze vie nei propri conti con società di comodo. Ma tu credi alle favole..
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Si adoperano sì, ad ingrassare i propri


            conti in banca attraverso donazioni di


            facciata.



            Se mi spieghi come si fa ad ingrassare il conto

            in banca donando milioni e milioni di dollari lo

            faccio anch'io così divento

            ricco...



            Ma va la, va la, va la! Fai penaaaa!

            Si chiama truffa. Le donazioni sono specchietti
            per le allodole, di norma i soldi pubblicamente
            donati ritornano per terze vie nei propri conti
            con società di comodo. Ma tu credi alle
            favole..Si chiama illazione. Non hai alcuna prova che il caso che descrivi sia questo eppure parli di truffa.
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da:

            Si chiama truffa. Le donazioni sono specchietti
            per le allodole, di norma i soldi pubblicamente
            donati ritornano per terze vie nei propri conti
            con società di comodo. Ma tu credi alle
            favole..Dimostramelo donando tutti i tuoi soldi.Tanto a te conviene, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill
      - Scritto da:
      non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è uno dei
      pochi che dona veramente molto alla ricerca. al[...]si, mi fa pensare molto a Escobar... spaccia droga, ma si riscatta donando soldi ad associazinoi benefiche ogni anno..eh si.. che brave persone!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo bill
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è uno
        dei

        pochi che dona veramente molto alla ricerca. al
        [...]
        si, mi fa pensare molto a Escobar...A chi lo detesta certamente, a chi distingue no.
        • Larry scrive:
          Re: bravo bill
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è uno

          dei


          pochi che dona veramente molto alla ricerca.
          al

          [...]

          si, mi fa pensare molto a Escobar...

          A chi lo detesta certamente, a chi distingue no.perchè...non spacciano entrambi roba che manda in fumo il cervello?
          • Anonimo scrive:
            Re: bravo bill
            - Scritto da: Larry

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            non sarà l'uomo più amato del mondo, ma è
            uno


            dei



            pochi che dona veramente molto alla ricerca.

            al


            [...]


            si, mi fa pensare molto a Escobar...



            A chi lo detesta certamente, a chi distingue no.

            perchè...non spacciano entrambi roba che manda in
            fumo il
            cervello?a vedere certi post si direbbe che pure l'oss spaccia roba che manda in fumo il cervellosanta pazienza
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill
      Bha, ne ho lette di tutti i colori! Gates è stato paragonato a Saddam (http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1580830&id=1580554&r=PI")poi a Escobar (http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1580849&id=1580554&r=PI).Nemmeno a me piace Gates, ma cerchiamo di avere un minimo di realismo!Non mi pare che Gates sia stato mai un assassino (vedi Saddam)e nemmeno un trafficante (vedi Escobar): oddio, magari i suoi prodotti possono non piacere, ma sono legali!Comunque mi pare che qui la maggior parte delle persone abbia parlato solo per pregiudizio..
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo bill
      non vedo perchè bisogna vedere di malocchio una cosa del genere. magari sogno, magari davvero gates avrà il suo tornaconto da questa faccenda. intanto però ci sono 287 milioni di dollari per la ricerca. atteniamoci (almeno per ora) ai FATTI.odio la microsoft, sto imparando ad usare linux per abbondonare per sempre windows. ma non mi sento di accusare bill gates, senza aver fatto alcuna donazione umanitaria di una certa entità.anche ne avesse un tornaconto, per ora non mi interessa, finchè quei soldi già donati sono utilizzabili davvero per la ricerca.che si crei la sua immagine di buono, filantropo, non me ne frega.tra l'altro mi sembra strano che l'uomo più ricco del mondo voglia evitare di pagare delle tasse (anche se è sempre vero che più si è ricchi, più si è tirchi...almeno in genere).vi ricordo che si stima ci siano almeno 40 milioni di contagiati dall'hiv. se foste siero positivi magari ci pensereste due volte prima di denigrare uno che può salvare la vita se non a voi, almeno ad altri.
Chiudi i commenti