Xbox 360, i titoli in arrivo

Le novità dal mondo Xbox 360 arrivano direttamente dallo Spring Showcase 2008. Ecco i titoli più importanti che verranno rilasciati nel 2008 sulla console Microsoft

Roma – In occasione dell’ Xbox 360 Spring Showcase 2008 di San Francisco, Microsoft ha presentato i videogiochi attualmente in sviluppo per la sua ultima console da gioco. Qui di seguito si riportano alcuni dei più attesi e importanti.

Banjo Kazooie
Si tratta di un videogioco di guida arcade molto particolare, stile Crash Bandicot . Oltre alla guida dei veicoli, in realtà, è combinata una parte platform, in una ripartizione percentuale che Chris Chamberlain – leader del progetto – esprime nel 30% del tempo totale di gioco. Accanto alla modalità tradizionale single player saranno disponibili diverse tipologie di gioco multiplayer.

Gears of War 2
È il sequel dell’arcinoto Gears of War che ha venduto più di 5 milioni di copie ed è uno dei videogiochi più richiesti di sempre su Xbox 360. La trama si svolge cronologicamente sei mesi dopo gli eventi di Gears of Wars 1 . Sono tornate le Locuste e, manco a dirlo, sono molto più incazzate di prima. La tipologia di gioco è la medesima, con scenari ancora più grandi “di assalto di massa”. Arriverà a Novembre in esclusiva per Xbox. Per adesso, non sono pianificate demo.

Fable 2
Così come il primo capitolo, anche il seguito nasce dal genio creativo di Peter Molyneux. Questa volta saremo avanti di 500 anni rispetto gli eventi del primo capitolo. Fable 2 manterrà la struttura del suo predecessore: “Ci sarà il 100% di free roaming. In ogni mappa, sarà possibile andare oltre ogni muro, entrare in ogni casa, scendere in ogni sotterraneo”, come dichiarato dallo stesso Molyneux. Fable 2 è già pronto e verrà venduto dal 1° giugno di quest’anno.

Ninja Gaiden 2
Videogioco slash ’em up immediato, è il seguito delle avventure del ninja Ryu Hayabusa . Sembra che le novità rispetto al primo capitolo siano poche, a parte “molto più sangue “. Disponibile in esclusiva per Xbox 360, sarà venduto dal 3 giugno.

Penny Arcade Adventures
Si tratta di un gioco budget, genere RPG, verrà venduto sul canale Xbox Live Arcade dal 21 maggio al prezzo di 20 dollari o 1600 Punti Microsoft ed è ispirato alle avventure del popolare personaggio di fumetti online Penny Arcade .

Allo Showcase, Microsoft ha dovuto rispondere a domande scomode. Impossibile da scansare la domanda sul blu-ray, a cui Shane Kim – vicepresidente di Microsoft Game Studios – ha così risposto: “Abbiamo venduto moltissimi titoli a disco multiplo. Penso che comunque il volume di vendita non sia così elevato da far rimpiangere Microsoft di non aver fornito una unità blu-ray (per Xbox, ndr.). Penso che in un futuro a breve termine vedrete molti titoli a disco multiplo; ci auguriamo che gli sviluppatori si impegnino a creare videogiochi che non richiedano di cambiare continuamente disco”.

Riguardo le voci di un sistema di controllo simile al Wiimote , sempre Shane Kim: “Noi di Microsoft ci occupiamo di ricerca e sviluppo non solo nel settore software, ma anche in quello hardware. Sviluppiamo continuamente nuovi accessori. Ad ogni modo copiare il Wiimote di Nintendo non è nei programmi di Microsoft”.

Niente da fare neanche riguardo una versione di Xbox compatta, che i siti di settore avevano battezzato Xbox 360 Slim: “Di solito non commentiamo le voci di corridoio, ad ogni modo vogliamo riferirvi che non abbiamo alcun piano di rilascio di nuove console nel 2009”.

Enrico “Fr4nk” Giancipoli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • claudio alibrandi scrive:
    reggiseno a batterie solari
    e le donne che d'estate non usano reggiseno come faranno a farsi ricarire il proprio tel e smartphone
  • Nerd scrive:
    ridicolaggine
    non c'è mai fine all'imbecillagine... :D
  • uccello_gigante scrive:
    "Scusi ho la batteria scarica, posso..?"
    SCHIAFFF! :$
  • Santo & Johnny scrive:
    Per ricaricare ci vuole la Cucinotta...
    ...che con la sua sesta di reggiseno offrirebbe uno spazio maggiore per i pannelli solari!!
  • Funz scrive:
    Da qualunque parte la si guardi...
    mi sembra una cavolataun reggiseno che non si può lavare, e che funziona solo quando la tipa lo espone al vento (geek)un costume da bagno con cui non puoi fare il bagno :|
    • asd scrive:
      Re: Da qualunque parte la si guardi...
      - Scritto da: Funz
      mi sembra una cavolata
      un reggiseno che non si può lavare, e che
      funziona solo quando la tipa lo espone al vento
      (geek)
      un costume da bagno con cui non puoi fare il
      bagno
      :|Suvvia gente... l'idea (non credo sia inedita, ma cmq interessante) è mettere i pannelli solari su un capo d'abbigliamento.La scelta del capo ("reggiseno", ma mica tanto, dalle foto è quasi una maglietta) mi pare proprio un trucchetto per dare maggiore visibilità alla notizia...
      • Funz scrive:
        Re: Da qualunque parte la si guardi...
        - Scritto da: asd

        Suvvia gente... l'idea (non credo sia inedita, ma
        cmq interessante) è mettere i pannelli solari su
        un capo
        d'abbigliamento.Sarei d'accordo se fosse qualcosa di integrato nel tessuto, nonché a prova d'acqua :)
  • satollo scrive:
    Non è una novità a dire il vero
    Certo la Triumph l'ha pubblicizzato bene, in questi tempi dove va di moda l'intimo ecologico, ma non è la prima volta che compare binacheria intima fotovoltaica.Quando anche io ho scritto di questa roba (www.satollo.com) ho recuperato le foto di un altro reggiseno fotovoltaico, tra l'altro molto più sexy :-).E adesso spogliati... che mi ricarico il cell... (sull'aria di una nota canzone di Battisti? Non me lo ricordo)
  • io e molly scrive:
    Non si può bagnare?Meglio! Più topless..
    Come da oggetto,non potendolo lavare significa che per entrare in mare dovranno toglierlo :D Non vedo il problema!
  • unaltro scrive:
    non solo il solare...
    Quando ho letto il titolo non mi è venuto in mente il solare, ma un sistema meccanico che sfrutti i movimenti e le oscillazioni per produrre energia...un po' come i sistemi che dovrebbero sfruttare le onde ;)Scusate, non ho resistito...
    • z f k scrive:
      Re: non solo il solare...
      - Scritto da: unaltro
      Quando ho letto il titolo non mi è venuto in
      mente il solare, ma un sistema meccanico che
      sfrutti i movimenti e le oscillazioni per
      produrre energia...un po' come i sistemi che
      dovrebbero sfruttare le onde
      ;)Io invece ho pensato ad un sistema elettromeccanico simile, in cui e' pero' richiesta la manipolazione della parte in senso circolare (e non solo)... possibilmente effettuata da un soggetto altro. Mi sono immaginato la scena di 'sta tipa che guarda con disappunto l'indicatore di carica del cello, si guarda in giro, mi vede e fa:"scusi, devo fare una chiamata urgente: puo' darmi una mano a ricaricare il cello?""ma anche due!";)
      Scusate, non ho resistito...Sei scusato :DCYA
    • satollo scrive:
      Re: non solo il solare...
      Non ho capito bene quali movimenti... :-) ma se immagino correttamente allora ragazzi è il momento di proporre un reggiseno piezoelettrico!Cavolo questa è l'idea del secolo!!!
    • kekko89 scrive:
      Re: non solo il solare...
      anche io, ho letto la notizia su una autorevole rivista scientifica. Praticamente sfrutta l'energia elettrostatica dello sfregamento del capo sul corpo per produrre elettricità
  • Eugenio Odorifero scrive:
    avete chiesto alle donne?
    A parte la foto che, più che un defilè, sembra alquanto Kraftwerkiana, avrà davvero tutta questa utilità? A parte questo mi sembra pure piuttosto bruttina... non è che prima di fare un prodotto del genere avete chiesto alle donne cosa ne pensavano?
  • Max scrive:
    Un reggiseno che non si può lavare....
    ma che bella idea...
Chiudi i commenti