Xbox a rischio scivolone?

Prendono sempre più corpo le voci secondo cui la data di uscita di Xbox rischia di scivolare in avanti, cadendo nel 2002 anche per gli USA. Diverse fonti confermerebbero alcuni problemi nello sviluppo della console


Web (Internet) – Si moltiplicano le voci sui possibili ritardi nello sviluppo di Xbox, ritardi che, secondo alcuni, potrebbero farne slittare l’uscita al 2002 anche in USA.

Il quotidiano on-line CVG ha ieri riportato il commento di uno sviluppatore di videogiochi per Xbox che ha dichiarato: “Ci sono parecchi problemi attorno alla macchina che non sono ancora stati resi noti. Qualsiasi cosa possano dire (quelli di Microsoft, n.d.r.), non la rilasceranno quest’anno”.

Nonostante Microsoft sostenga che stia filando tutto liscio e che la tabellina di marcia prevista verrà senz’altro rispettata, altre fonti del settore hardware sostengono che Nvidia, la fornitrice della Graphics Processing Unit (GPU) di Xbox, starebbe incontrando alcune difficoltà nell’implementazione delle sottosezioni audio e video della console.

Queste voci si vanno ad aggiungere alla notizia, riportata la scorsa settimana dal Financial Times, secondo cui Microsoft avrebbe ritardato il rilascio del suo ultimo development kit per Xbox.

Se Microsoft ritardasse l’uscita di Xbox sul mercato americano, prevista per l’autunno del 2001, appare quasi scontato che slitterebbe di conseguenza anche quella europea, prevista per gli inizi del 2002. Più o meno nello stesso periodo si attende anche la nuova console di Nintendo, il GameCube, uno dei concorrenti, insieme alla già matura Playstation 2 di Sony.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Frahunhofer insegna
    Gli inventori dell'algoritmo conosciuto come compressione dei files audio mp3 penso ancora se la ridano di questa affermazione e visto che sono stato fra i primi ad usare gli mp3 in italia vi dico fatevi un giro su usenet ad it.comp musica.mp3.scambi gruppo creato da muzio e da me.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi sono rotto dei linuxari
    - Scritto da: mR_bIs0n
    La gente comune allora non merita di
    possedere un pc, ne di usare internet o
    altro. Io mi sono fatto da solo e allora
    solo io e quelli come me meritano di poter
    usare internet e pc, il resto della gente
    deve rimanere fuori.Bravo bravo... continua a "farti da solo", nella tua cameretta magari, al buio...E chi diavolo sei tu per decidere chi deve starne fuori? Guarda che un giorno arriverà qualcuno da te che deciderà che tu non possa esprimerle neanche cose di questo tipo... spero proprio di no comunque.Se credi che solo quelli che hanno imparato il computer sulla propria pelle, quando il Plug&Play era ancora una chimera (non che adesso sia il massimo...), possano usarlo, possiamo se vuoi estendere il concetto a tutte le cose che usi e di cui non conosci appieno il funzionamento.Io ne elenco alcune, tu dimmi se sai tutto su:- il telefonino- il televisore- la radio- il motore elettrico a induzione- il motore elettrico a c. continua- il motore a scoppio (o il diesel, non so quale usi)- il videoregistratore- .... mettici quello che vuoiTutti diventati strumenti di massa. Eliminiamo anche questi? O no?
    meritava di girare su internet poteva farlo,
    perchè il resto della gente se ne fotteva e
    reputava la rete e la telematica stupida,
    allora potrete capirmi. Oramai internet e pc
    sono diventati fenomeno di massa, sono
    diventati alla portata di tutti, è diventato
    tutto MERDA.Allora una cosa per tutti non è MERDA. Semplicemente Internet è cresciuta nei siti più di quanto ci si aspettasse, e la sua struttura intrinsecamente caotica ha cominciato a mostrarsi anche nei suoi svantaggi.Così la penso io.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sono rotto dei linuxari
      Tu paragoni internet e pc a un qualsiasi elettrodomestico? Conosci cos'è underground digitale?Accetto altre tue risposte- Scritto da: Esagerato


      - Scritto da: mR_bIs0n

      La gente comune allora non merita di

      possedere un pc, ne di usare internet o

      altro. Io mi sono fatto da solo e allora

      solo io e quelli come me meritano di poter

      usare internet e pc, il resto della gente

      deve rimanere fuori.

      Bravo bravo... continua a "farti da solo",
      nella tua cameretta magari, al buio...

      E chi diavolo sei tu per decidere chi deve
      starne fuori? Guarda che un giorno arriverà
      qualcuno da te che deciderà che tu non possa
      esprimerle neanche cose di questo tipo...
      spero proprio di no comunque.
      Se credi che solo quelli che hanno imparato
      il computer sulla propria pelle, quando il
      Plug&Play era ancora una chimera (non che
      adesso sia il massimo...), possano usarlo,
      possiamo se vuoi estendere il concetto a
      tutte le cose che usi e di cui non conosci
      appieno il funzionamento.

      Io ne elenco alcune, tu dimmi se sai tutto
      su:

      - il telefonino
      - il televisore
      - la radio
      - il motore elettrico a induzione
      - il motore elettrico a c. continua
      - il motore a scoppio (o il diesel, non so
      quale usi)
      - il videoregistratore
      - .... mettici quello che vuoi

      Tutti diventati strumenti di massa.
      Eliminiamo anche questi? O no?


      meritava di girare su internet poteva
      farlo,

      perchè il resto della gente se ne fotteva
      e

      reputava la rete e la telematica stupida,

      allora potrete capirmi. Oramai internet e
      pc

      sono diventati fenomeno di massa, sono

      diventati alla portata di tutti, è
      diventato

      tutto MERDA.

      Allora una cosa per tutti non è MERDA.
      Semplicemente Internet è cresciuta nei siti
      più di quanto ci si aspettasse, e la sua
      struttura intrinsecamente caotica ha
      cominciato a mostrarsi anche nei suoi
      svantaggi.

      Così la penso io.

      Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sono rotto dei linuxari

        Tu paragoni internet e pc a un qualsiasi
        elettrodomestico? Conosci cos'è underground
        digitale?Underground digitale? Ma che panzane vai contando?Esci da casa, bimbo, che c'è il sole nel cielo!!Il PC *è* un elettrodomestico.. altro che..bah.. i linuzisti...SayNO2Leenooz
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sono rotto dei linuxari
          Eheheheh lascia perdere poveretto, evidentemente sei uno del 99% della gente che fa un uso "di moda" di internet e pc, e quindi non meriti di usarlo... bah lasciamo perdere, leggiti anzi SpaghettiHackers, Apogeo.- Scritto da: SayNO2Leenooz

          Tu paragoni internet e pc a un qualsiasi

          elettrodomestico? Conosci cos'è
          underground

          digitale?

          Underground digitale? Ma che panzane vai
          contando?
          Esci da casa, bimbo, che c'è il sole nel
          cielo!!

          Il PC *è* un elettrodomestico.. altro che..

          bah.. i linuzisti...

          SayNO2Leenooz
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sono rotto dei linuxari
            Poveretto?AHAHAHAH... Ma ti rendi conto di quello che scrivi? AHAhaha sei pateticamente comico... almeno i fratelli Marx quando facevano ridere sapevano di essere comici: tu sei solo patetico...SayNO2Leenooz- Scritto da: mR_bIs0n

            Eheheheh lascia perdere poveretto,
            evidentemente sei uno del 99% della gente
            che fa un uso "di moda" di internet e pc, e
            quindi non meriti di usarlo... bah lasciamo
            perdere, leggiti anzi SpaghettiHackers,
            Apogeo.
            - Scritto da: SayNO2Leenooz


            Tu paragoni internet e pc a un
            qualsiasi


            elettrodomestico? Conosci cos'è

            underground


            digitale?



            Underground digitale? Ma che panzane vai

            contando?

            Esci da casa, bimbo, che c'è il sole nel

            cielo!!



            Il PC *è* un elettrodomestico.. altro
            che..



            bah.. i linuzisti...



            SayNO2Leenooz
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sono rotto dei linuxari
        - Scritto da: mR_bIs0n
        Tu paragoni internet e pc a un qualsiasi
        elettrodomestico? Conosci cos'è underground
        digitale?
        Accetto altre tue risposteNon mi interessa sapere cos'è; se si tratta di siti di hacking o cose simili ho altro da fare.Ma mi interessa sapere se tu usi un motore a scoppio o un motore elettrico o un videoregistratore se ne conosci il funzionamento nei dettagli. Forza, enunciami il teorema di Ferraris. Che differenza c'è tra un motore eccitato in serie o in derivazione? Senza consultare manualini ovviamente...Fammi indovinare... usi Linux?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sono rotto dei linuxari
          - Scritto da: Esagerato
          Non mi interessa sapere cos'è; se si tratta
          di siti di hacking o cose simili ho altro da
          fare.

          Ma mi interessa sapere se tu usi un motore a
          scoppio o un motore elettrico o un
          videoregistratore se ne conosci il
          funzionamento nei dettagli. Forza, enunciami
          il teorema di Ferraris. Che differenza c'è
          tra un motore eccitato in serie o in
          derivazione? Senza consultare manualini
          ovviamente...

          Fammi indovinare... usi Linux?Ma smettila, mi sa' che sei uno dei tanti che sta schiumando di rabbia perche' sa bene che ha speso soldi inutilmente, non centrano le mode ne i fratelli marx ne il conoscere il funzionamento dei motori a scoppio, di applicativi Linux c'e ne sono fin che vuoi, e lo sai bene, se vuoi una lista posso intasare la casella e-mail di punto informatico, partendo da star office fino alla coglionata piu' immonda, con una piccola differenza, io cambiando ben tre versione del mio S.O. non ho ancora speso quanto te con il primo W95 (ed ho evitato di ingrassare Guglielmo Cancelli), ti scotta la questione???
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sono rotto dei linuxari
            - Scritto da: Linuxista convinto
            informatico, partendo da star office fino
            alla coglionata piu' immonda, con una
            piccola differenza, io cambiando ben tre
            versione del mio S.O. non ho ancora speso
            quanto te con il primo W95 (ed ho evitato di
            ingrassare Guglielmo Cancelli), ti scotta la
            questione???No non mi scotta. Perchè anche il tempo è denaro e tu ne avrai speso un bel po' per imparare a districarti in Linux. Può anche essere un buon investimento, ma, che ti piaccia o no, non tutti ne hanno (di tempo) e non tutti vogliono farlo.E, non so se sei il tipo precedente (Bison), e se non sei lui leggiti i suoi post, quelli si' su cui si stava discutendo. Altrimenti torna a bomba.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sono rotto dei linuxari

        Tu paragoni internet e pc a un qualsiasi
        elettrodomestico? Conosci cos'è underground
        digitale?E' come l'underground delle lavatrici!! :o)
  • Anonimo scrive:
    Vendo Copie pirata
    Vistro che microsoft continua romperci i coglioni diamogli quel che meritawindows 2000 professional £.10.000windows 2000 adv server £.15.000windows millenium edition £.500(perche' secondo voi quanto vale?)windows 98 ( ve lo regalo)INFINE PATCH PER SAPERE I VOSTRI DATI PERSONALI CON TATNO DI COLLEGAMENTO E BACKUP DELLA VOSTRA POSTA ELETTRONICa £.12.000++TANTO ORAMAI VISTO CHE LO FA MICROSOFT POSSIAMO FARLO TUTTIEVVIVA LE SPIE CONTINUA COSì BILL CHE TE LO TRONCHIAMO NOI NEL CULO noi.F.D.L.C.(fronte di liberazione del pc)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vendo Copie pirata
      - Scritto da: Ciro
      Vistro che microsoft continua romperci i
      coglioni diamogli quel che merita


      windows 2000 professional £.10.000
      windows 2000 adv server £.15.000
      windows millenium edition £.500(perche'
      secondo voi quanto vale?)
      windows 98 ( ve lo regalo)

      INFINE PATCH PER SAPERE I VOSTRI DATI
      PERSONALI CON TATNO DI COLLEGAMENTO E
      BACKUP DELLA VOSTRA POSTA ELETTRONICa
      £.12.000++

      TANTO ORAMAI VISTO CHE LO FA MICROSOFT
      POSSIAMO FARLO TUTTI




      EVVIVA LE SPIE CONTINUA COSì BILL CHE TE LO
      TRONCHIAMO NOI NEL CULO noi.


      F.D.L.C.
      (fronte di liberazione del pc)Sei arrivato tardi, i miei prezzi sono molto più concorrenziali, sono arrivato a pagare la gente perchè mi comprasse copie Windows 98(R)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi sono rotto dei linuxari

    E' sempre più raro trovare gente che conosce
    anche solo superficialmente l'argomento di
    cui sta parlando: il msg che ho quotato è un
    esempio eccellente della mia affermazione.
    saluti
    CosmoE tu che invece dovresti conoscere tutto bene, cosa ci sai dire in merito all'articolo di cui si sta parlando? Oppure in merito a Linux. Esistono encoder MP3 gratuiti per Linux? Non lo so, vorrei sapere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sono rotto dei linuxari
      - Scritto da: E tu?
      E tu che invece dovresti conoscere tutto
      bene, cosa ci sai dire in merito
      all'articolo di cui si sta parlando? Oppure
      in merito a Linux. Esistono encoder MP3
      gratuiti per Linux? Non lo so, vorrei
      sapere...Cos'è un encoder?....non lo so, vorrei sapere....fraternamenteCosmo
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sono rotto dei linuxari
        - Scritto da: Cosmo

        Cos'è un encoder?....non lo so, vorrei
        sapere....
        fraternamente
        CosmoSpero tu non mi stia prendendo in giro...Da traccia audio a MP3. O a quello che vuoi.Allora, ce ne sono di gratuiti per Linux?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sono rotto dei linuxari

          Spero tu non mi stia prendendo in giro...
          Da traccia audio a MP3. O a quello che vuoi.
          Allora, ce ne sono di gratuiti per Linux?Ma certo che ce ne sono!!! Gratuiti e open source (puoi leggerti tutto il codice sorgente se ti va...). I più famosi: Lame e Bladenc.Lame viene molto usato anche da encoder commerciali che funzionano su Winbug. Esempio:AudiograbberMPActionCDcopy Easy CD-DA ExtractorTotalRecorder...Senza saperlo si usa lo stesso encoder...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sono rotto dei linuxari
          - Scritto da: E tu?
          Spero tu non mi stia prendendo in giro...
          Da traccia audio a MP3. O a quello che vuoi.
          Allora, ce ne sono di gratuiti per Linux?Effettivamente ti stavo prendendo in giro, ma solo perché la tua domanda mi è apparsa polemica... sorry, cmq, ti hanno già risposto; per quanto mi riguarda io uso NotLame
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sono rotto dei linuxari
            - Scritto da: Cosmo


            - Scritto da: E tu?

            Spero tu non mi stia prendendo in giro...

            Da traccia audio a MP3. O a quello che
            vuoi.

            Allora, ce ne sono di gratuiti per Linux?Di NotLame esiste anche la versione per windows (è una beta, ma ancora per poco); provala, dicono che non sia male.....anzi, se è efficiente come quella per Linux....Cosmo
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sono rotto dei linuxari
            - Scritto da: Cosmo


            - Scritto da: Cosmo





            - Scritto da: E tu?


            Spero tu non mi stia prendendo in
            giro...


            Da traccia audio a MP3. O a quello che

            vuoi.


            Allora, ce ne sono di gratuiti per
            Linux?

            Di NotLame esiste anche la versione per
            windows (è una beta, ma ancora per poco);
            provala, dicono che non sia male.....anzi,
            se è efficiente come quella per Linux....
            CosmoConosco il Lame encoder. Free e buono come il FHG (alcuni dicono meglio). Il fatto che risieda in australia lo tiene lontano dalle clausole di patent sugli encoder MP3.Se però lo adottesse la MS sarebbe sottoposta (credo) al pagamento di licenze perchè risiede negli USA.Comunque se di questo formato o se del Notlame esiste un codec (stile DivX) per intenderci, non ci sono problemi, nè per Linux nè per win XP o no.Ciao.P.S. Io non prendo mai in giro nessuno... :-)
  • Anonimo scrive:
    una risata li seppellira!
    "Noi riteniamo che alla fine i consumatori non si cureranno troppo del formato con cui staranno registrando"AHAHAHAHAHAHA!!!!...ma in tutti questi anni hanno capito qualcosa di come vanno le cose, o sono nel mondo delle favole?
    • Anonimo scrive:
      Re: una risata li seppellira!
      Nel mondo delle favole ci vivono i leenoozisti come te.. Svegliati e guardati intorno.SayNO2Leenooz- Scritto da: manumission13
      "Noi riteniamo che alla fine i consumatori
      non si cureranno troppo del formato con cui
      staranno registrando"

      AHAHAHAHAHAHA!!!!

      ...ma in tutti questi anni hanno capito
      qualcosa di come vanno le cose, o sono nel
      mondo delle favole?
  • Anonimo scrive:
    anche piratato non lo comprerò
    non getterò 5.000 lire per un sistema che pone dei limiti a noi utenti, a tutto vantaggio delle multinazionali
    • Anonimo scrive:
      Re: anche piratato non lo comprerò
      - Scritto da: peppecar
      non getterò 5.000 lire per un sistema che
      pone dei limiti a noi utenti, a tutto
      vantaggio delle multinazionalisoprattutto quando esistono sistemi operativigratuiti, con disponibilita' del codice sorgente,che sono piu' stabili ed efficienti di quelmostrosauro assetato di risorse hardware chee' XP
    • Anonimo scrive:
      Re: anche piratato non lo comprerò
      - Scritto da: peppecar
      non getterò 5.000 lire per un sistema che
      pone dei limiti a noi utenti, a tutto
      vantaggio delle multinazionaliGiusto! Boicottiamo Nestlé e McDonald!!
  • Anonimo scrive:
    Ma qualcuno mi vuole dire..
    ..dov'è il problema?Chi usa software MS per manipolare MP3?E a chi non usa Windows che cacchio frega?MI SONO ROTTO!!!
  • Anonimo scrive:
    DIKO PER DAVVERO, DOV'E' IL PROBLEMA???
    Ma ci consideriamo davvero dei WinZozz dipendenti?Abbasso MicroSux, VIVA LINUX!!!!!!!!Passate a Linux e non avrete mai nessun problema, di nessun tipo, credeteci!
  • Anonimo scrive:
    M$ FDP
    [Figli Di Puttana]Io mi chiedo dove si andra' a finire con questi cazzo di os windoz .... quand'è che la smettono di vendere StronzatE... basta!!! Chiudete baracca e andatevene affanculo voi [m$] e i vostri cazzo di "os" pacco!!!!Baaaastaaaaaaa!Se solo linux fosse semplice da usare e installare come beos.... io non so quanti windoz ci sarebbero in circolazione!! Sicuramente MOOOoooooolti di menociao tutti... anche a quegli sfigati che gli piace l'xp!
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ FDP

      Se solo linux fosse semplice da usare e
      installare come beos.... Semplice sì: non ci gira un cazzo per quanto riguarda l'hardware!! Ho provato, visto che non ci potevo fare nulla di interessante...addio...chissà nel futuro...
      ciao tutti... anche a quegli sfigati che
      gli piace l'xp!Lo sto aspettando: e potrò sfruttare tutto l'hardware (schede sonore, scanner, USB) senza problemiDivertiti col solitario (che su Beos girerà velocissimo, da solo naturalmente, ma velocissimo)!
  • Anonimo scrive:
    chi si illude di decidere?
    viviamo nell'era del liberismo economico e della globalizzazione, chi ha il coraggio di dire che windows è un sistema operativo con la "s" maiuscola?Gli stessi docenti di infomatica affermano che solo unix e apple (avete mai incontrato qualcuno andato in tilt per un mac?) sono siatemi "seri" in tutti i sensi....dall'altra parte abbiamo un prodotto a costi relativamente bassi compatibile con tutto e con tutti che ogni 2/3 mesi (in media) impazzisce e che almeno ogni anno và riformattato...tutto regolato dal mercato....vogliono che tu compri sempre macchine più costose&veloci, certo ci servono macchine+veloci per aprire programmi volutamente più grossi creati volutamente per....La scelta della microsoft sugli mp3 quindi rientra in un discorso ben più ampio.Premettendo che l'mp3 non morirà mai...ci siamo lasciati fregare...noi tutti consumatori dalle regole del mercato,non è vero che saremmo ancora nell'era pre-informatica,il progresso non si è mai arrestato...il mercato si sarebbe solamente adattato al consumatore,e non viceversa.....ci siamo fatti fregare tutti....e ora paghiamo le conseguenze....che ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      Re: chi si illude di decidere?
      Ci sono davvero docenti di informatica che definiscono MacOS al pari di Unix?Paragoniamolo ad un PalmOS ma non a Unix.I mac vanno in tilt eccome... ho un reparto con una decina di mac che vanno tranquillamente in tilt e il grafico rebootta credendo che sia una cosa normale da fare periodicamente.- Scritto da: Fran
      viviamo nell'era del liberismo economico e
      della globalizzazione, chi ha il coraggio di
      dire che windows è un sistema operativo con
      la "s" maiuscola?Gli stessi docenti di
      infomatica affermano che solo unix e apple
      (avete mai incontrato qualcuno andato in
      tilt per un mac?) sono siatemi "seri" in
      tutti i sensi....dall'altra parte abbiamo un
      prodotto a costi relativamente bassi
      compatibile con tutto e con tutti che ogni
      2/3 mesi (in media) impazzisce e che almeno
      ogni anno và riformattato...tutto regolato
      dal mercato....vogliono che tu compri sempre
      macchine più costose&veloci, certo ci
      servono macchine+veloci per aprire programmi
      volutamente più grossi creati volutamente
      per....La scelta della microsoft sugli mp3
      quindi rientra in un discorso ben più
      ampio.Premettendo che l'mp3 non morirà
      mai...ci siamo lasciati fregare...noi tutti
      consumatori dalle regole del mercato,non è
      vero che saremmo ancora nell'era
      pre-informatica,il progresso non si è mai
      arrestato...il mercato si sarebbe solamente
      adattato al consumatore,e non
      viceversa.....ci siamo fatti fregare
      tutti....e ora paghiamo le
      conseguenze....che ne pensate?
  • Anonimo scrive:
    Utonto???
    Forse noi siamo "utonti",tu sei di certo "TONTO"
  • Anonimo scrive:
    Dov'è il problema?
    Non capisco dove sia l'utilità di questa misura da parte di Microsoft e l'altrettanto inutile paura degli utenti; se i software compresi in Win XP non consentiranno codifiche Mp3 ad alta qualità ne useremo altri esattamente come adesso molti non usano Movie Maker, ma Media Studio o Premiere come molti invece di WMP 7 usano il 6.4 o Winamp, Sonique ed altri lettori video.Cmq è una vera str***ata. Spero almeno che i programmi incriminati possano essere esclusi dall'installazione, almeno risparmiamo spazio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dov'è il problema?
      - Scritto da: Maciste
      Cmq è una vera str***ata. Spero almeno che i
      programmi incriminati possano essere esclusi
      dall'installazione, almeno risparmiamoNon è proprio così... sai cos'è un codec?I softwares non c'entrano nulla.Bye...
      • Anonimo scrive:
        Re: Dov'è il problema?
        Codec significa compressore-decompressore; il primo rende possibile la codifica di file audio o video mentre il secondo rende possibile la decompressione in tempo reale dei suddetti files all'interno di programmi o lettori. Di solito questi codec sono programmi a se stanti che possono però essere utilizzati solo all'interno di programmi di video o audio montaggio. Il DiVx ad esempio una volta installato può essere utilizzato in tutti i programmi, ragion per cui se Microsoft installerà un codec mp3 "monco" noi ne potremo installare tranquillamente un altro e scegliere poi anche il software con il quale utilizzarlo. A meno che MS non inserisca delle protezioni che ci impediscano di farlo...P.S. Faccio abitualmente montaggio video di conseguenza non so se tu abbia qualcosa o meno da insegnarmi ma sicuramente non cosa è un codec. - Scritto da: codec


        - Scritto da: Maciste

        Cmq è una vera str***ata. Spero almeno
        che i

        programmi incriminati possano essere
        esclusi

        dall'installazione, almeno risparmiamo

        Non è proprio così... sai cos'è un codec?
        I softwares non c'entrano nulla.

        Bye...
        • Anonimo scrive:
          Re: Dov'è il problema?


          P.S. Faccio abitualmente montaggio video di
          conseguenza non so se tu abbia qualcosa o
          meno da insegnarmi ma sicuramente non cosa è
          un codec.

          - Scritto da: codec





          - Scritto da: Maciste


          Cmq è una vera str***ata. Spero almeno

          che i


          programmi incriminati possano essere

          esclusi


          dall'installazione, almeno risparmiamo



          Non è proprio così... sai cos'è un codec?

          I softwares non c'entrano nulla.



          Bye...Dal primo post non mi sembrava proprio. Parlavi di programmi incriminati come se cambiando media player venissero per forza cambiati i formati audio/video (per inciso questo avviene solo perchè MS installa NUOVI codec quando aggiorni MP 6.4 a 7) senza menzionare i codec; vedendo che molti avevano fatto questo errore... beh ho capito male io.Ritiro l'obiezione, ciao e i miei sinceri auguri per la tua attività.
  • Anonimo scrive:
    non è possibile ogni volta!!
    Pieno di linuxari che rompono i maroni!! E per cosa poi se non usano Windows?Comunque, giusto per dire le cose come stanno:- i formati sviluppati da MS sono migliori di MP3 ed hanno maggiori protezioni- nessuno usa sotto Windows strumenti MS per gestire gli MP3 quindi il problema non esiste, chi vuole continuerà ad utilizzare tutti gli strumenti che gli servono- MP3 si è diffuso perchè si è diffuso Napster che è sinonimo di musica pirata, non mi sembra che ci siano grandi ideali sotto- in virtù del punto precedente MP3 rimarrà in vitaSecondo me è una polemica sterile sviluppata dai soliti linuxari di cui sono arcistufo. Per vostra informazione io lavoro con Linux e Win2000, i dischi me li copio e credo che la morte di Linux se continua così saranno i linuxari convinti.
    • Anonimo scrive:
      sotterrati
      sotterrati.Non c'e' altro da dirti.
      • Anonimo scrive:
        Re: sotterrati
        Per arrivare al tuo livello?rispondi se hai qualcosa da dire altrimenti, se non ne vale la pena, pensa ad altro.- Scritto da: noop
        sotterrati.


        Non c'e' altro da dirti.
    • Anonimo scrive:
      Re: non è possibile ogni volta!!
      - Scritto da: Alessandro
      Pieno di linuxari che rompono i maroni!! E
      per cosa poi se non usano Windows?
      Comunque, giusto per dire le cose come
      stanno:

      - i formati sviluppati da MS sono migliori
      di MP3 ed hanno maggiori protezioniIn quale realtà alternativa? Se un meccanismo di protezione è una miglioria ad un formato dati forse hai bisogno di chiarirti un po' le idee.
      - nessuno usa sotto Windows strumenti MS per
      gestire gli MP3 quindi il problema non
      esiste, chi vuole continuerà ad utilizzare
      tutti gli strumenti che gli servonoInfatti ma la cosa grave è il tentativo mascherato da risparmio economico (e voglio vedere se quella merda di XP costerà meno visto che non pagano le royalty di mp3...)di imporre un altro standard proprietario per cui gli altri pagheranno le royalty...
      - MP3 si è diffuso perchè si è diffuso
      Napster che è sinonimo di musica pirata, non
      mi sembra che ci siano grandi ideali sottoil discorso che sta dietro a queste cose è un po' diverso e un po' più complesso di questa tua superficiale analisi.
      - in virtù del punto precedente MP3 rimarrà
      in vita
      e ci mancherebbe altro alla faccia di Gates...
      Secondo me è una polemica sterile sviluppata
      dai soliti linuxari di cui sono arcistufo. mah, io preferisco strillare prima che mi tolgano la possibilità di parlare... se tu sei di un altro avviso sono affari tuoi ma non hai ragione tu
      Per vostra informazione io lavoro con Linux
      e Win2000, i dischi me li copio e credo che
      la morte di Linux se continua così saranno i
      linuxari convinti.Questo vorrebbe dimostrare cosa? La morte di Linux al limite sarà l'incapacità di fornire un alternativa user friendly al pubblico consumer. E cmq sempre meglio osannare linux che essere ciechi e non vedere i buchi clamorosi dei prodotti M$
      • Anonimo scrive:
        Re: non è possibile ogni volta!!
        - Scritto da: Enry

        In quale realtà alternativa? Se un
        meccanismo di protezione è una miglioria ad
        un formato dati forse hai bisogno di
        chiarirti un po' le idee.Prova ad andare in qualche newsgroup dedicato alla musica o ai midi. Chiedigli cosa pensano del fatto che tutti possono scaricare aggratis MP3 senza diritti d'autore. Ma non dire che ti ci ho mandato io :-)In ogni caso come qualità il WMA è almeno equivalente all'MP3. Lo ha capito Napster stesso che nelle sue ricerche include anche i WMA. Che poi vengano usati o meno è un altro discorso.
        Infatti ma la cosa grave è il tentativo
        mascherato da risparmio economico (e voglio
        vedere se quella merda di XP costerà meno
        visto che non pagano le royalty di mp3...)di
        imporre un altro standard proprietario per
        cui gli altri pagheranno le royalty...Aho'! Ma non lo sai che win2k (e credo anche winME) ha lo STESSO encoder? Con gli STESSI limiti? Se lo vuoi1) Te lo compri dalla FHG2) Lo rubi, lo pirati. Fatti tuoiEd eccoti l'encoder completo.
        mah, io preferisco strillare prima che mi
        tolgano la possibilità di parlare... se tu
        sei di un altro avviso sono affari tuoi ma
        non hai ragione tuMah. Io preferisco parlare sempre. Se uno strilla è solo un urlatore.

        Per vostra informazione io lavoro con
        Linux

        e Win2000, i dischi me li copio e credo
        che

        la morte di Linux se continua così
        saranno i

        linuxari convinti.

        Questo vorrebbe dimostrare cosa? La morte di
        Linux al limite sarà l'incapacità di fornire
        un alternativa user friendly al pubblico
        consumer. E cmq sempre meglio osannare linux
        che essere ciechi e non vedere i buchi
        clamorosi dei prodotti M$Si' li' siamo d'accordo. SE e QUANDO Linux sarà a questo livello, allora se ne riparla. Ma non puoi chiedere ad un utente qualsiasi (che non è scemo, semplicemente ha ALTRO da fare) di impararsi certe cose. Quindi meglio non osannare troppo niente.Il problema è legato al fatto che la comunità di utilizzatori Linux è sbilanciata verso il lato tecnico. Questo è un bene ma anche un male, un bene per lo sviluppo del SO, un male per lo sviluppo del... resto.Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: non è possibile ogni volta!!
          - Scritto da: mmm

          Aho'! Ma non lo sai che win2k (e credo anche
          winME) ha lo STESSO encoder? Con gli STESSI
          limiti? Se lo vuoi
          1) Te lo compri dalla FHG
          2) Lo rubi, lo pirati. Fatti tuoiuh? ME e 2000 encodano fino a 160 kbps (strumenti/opzioni/cd audio/impostazioni di copia)
          • Anonimo scrive:
            Re: non è possibile ogni volta!!
            - Scritto da: FatSystem

            1) Te lo compri dalla FHG

            2) Lo rubi, lo pirati. Fatti tuoi

            uh? ME e 2000 encodano fino a 160 kbps
            (strumenti/opzioni/cd audio/impostazioni di
            copia)Mp3? Guarda meglio... mi sa che sono WMA.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è possibile ogni volta!!

            Mp3? Guarda meglio... mi sa che sono WMA.
            Ciao.mi sa di no...Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: non è possibile ogni volta!!
      - Scritto da: Alessandro
      Pieno di linuxari che rompono i maroni!! E
      per cosa poi se non usano Windows?
      Comunque, giusto per dire le cose come
      stanno:

      - i formati sviluppati da MS sono migliori
      di MP3 ed hanno maggiori protezioni
      - nessuno usa sotto Windows strumenti MS per
      gestire gli MP3 quindi il problema non
      esiste, chi vuole continuerà ad utilizzare
      tutti gli strumenti che gli servono
      - MP3 si è diffuso perchè si è diffuso
      Napster che è sinonimo di musica pirata, non
      mi sembra che ci siano grandi ideali sotto
      - in virtù del punto precedente MP3 rimarrà
      in vita

      Secondo me è una polemica sterile sviluppata
      dai soliti linuxari di cui sono arcistufo.

      Per vostra informazione io lavoro con Linux
      e Win2000, i dischi me li copio e credo che
      la morte di Linux se continua così saranno i
      linuxari convinti.E allora perché non stai zitto anche tu e la smetti di "rompere i maroni" a tua volta?salutiCosmo
  • Anonimo scrive:
    Come Volevasi Dimostrare
    Giustamente Microsoft disdegna tutto cio' che non é protetto da Copyright e quindi non si paga fior di soldoni............spesi poi per acquistare cosa???? Qualcosa di definito come "Sistemi Operativi ", che di operativo poi hanno ben poco !!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come Volevasi Dimostrare
      - Scritto da: Marco
      Giustamente Microsoft disdegna tutto cio'
      che non é protetto da Copyright e quindi non
      si paga fior di soldoni............spesi poi
      per acquistare cosa???? Qualcosa di definito
      come "Sistemi Operativi ", che di operativo
      poi hanno ben poco !!!!!!Perchè non ti informi un po' meglio...? L'MP3 è protetto ECCOME da copyright.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come Volevasi Dimostrare
      Errore, Microsoft disdegna tutto cio' che non e' Microsoft. Hai mai visto Microsoft osannare Oracle in vece di SQL server, o Netscape al posto di Explorer, Lotus Notes al posto di Exchange, ecc. ecc. ecc.- Scritto da: Marco
      Giustamente Microsoft disdegna tutto cio'
      che non é protetto da Copyright e quindi non
      si paga fior di soldoni............spesi poi
      per acquistare cosa???? Qualcosa di definito
      come "Sistemi Operativi ", che di operativo
      poi hanno ben poco !!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Il bello ....
    Il bello e' che c'e' sempre qualcuno pronto a difende MS e BG.Non sto parlando di chi afferma di usarlo perche' lo hanno adottato in ufficio, perche' ci sono un sacco di programmi da cop.. comprare, perche' e' facile da installare (ma perche' non provate gli altri s.o. dico io..), perche' c'e' l'ha l'amico, perhce' non conosce alternative, perche' gli piace di piu', ecc. ecc.NO !!!! Sto parlando di gente che afferma che quello che fanno alla M$ e' sempre corretto e' giusto e siamo noi dei co9lioni a lamentarci o a usare Linux (quello stupido s.o. a linea di comando e con il vi) o altri s.o. alternativi.Sinceramente mi chiedo se queste persone sono venditori MS oppure se siamo di fronte a fenomeni tipo "Sindrome di Stoccolma".
    • Anonimo scrive:
      Re: Il bello ....
      - Scritto da: TeX
      Il bello e' che c'e' sempre qualcuno pronto
      a difende MS e BG.C'è anche sempre qualcuno pronto ad accusarlo e a speculare anche su falsità ed inesattezze come questa. Chi conosce bene win e l'MP3 sa benissimo che un'accusa come questa è semplicemente ridicola, sarebbe come accusare la mia Fiat perchè non ha l'ESP.Oltretutto il codec registrato lo compri e SEI A POSTO. Puoi prendertela con la MS perchè non l'hanno incorporato completo nel SO...? La MS non è tua mamma.
      Non sto parlando di chi afferma di usarlo
      perche' lo hanno adottato in ufficio,
      perche' ci sono un sacco di programmi da
      cop.. comprare, perche' e' facile da
      installare (ma perche' non provate gli altri
      s.o. dico io..), Io li ho provati. Alcuni. per ora vince win. Hai proprio citato il punto di forza, potevi tirarmi fuori quello che vuoi ma non l'installazione. Hai presente l'installazione Linux? Soprattutto (mandrake) nella simpatica parte in cui ti chiede la partizione di swap... memorabile. Ci ho messo 20 minuti a capire come districarmi. Ed è (dicono) una delle più user friendly. Ma sicuramente è colpa mia, sono io ad essere un imbranato cronico.
      NO !!!! Sto parlando di gente che afferma
      che quello che fanno alla M$ e' sempre
      corretto e' giusto e siamo noi dei co9lioni
      a lamentarci o a usare Linux (quello stupido
      s.o. a linea di comando e con il vi) o altri
      s.o. alternativi.Qui nessuno dovrebbe andare sul personale. Io cerco di non farlo. Certo però che quando una RIVISTA pubblica un titolo INESATTO o quanto meno tendenzioso... scatenando flame di utenti più o meno informati circa l'argomento... beh allora mi sembra utile puntualizzare certe cose.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    E dov'è il problema?
    Nell'articolo si parla di progs. forniti in bundle,e tutti sappiamo che i programmini di Windows nn siano il massimo della qualita,ce ne saranno sempre di migliori e che offriranno la possibilità di un bitrate di 128,160k.E se anche così nn fosse,pensate che sarebbe un problema sviluppare un software capace di tagliare o aggirare la museruola della Microsoft? E' stato fatto tante volte in passato con DvD,Cd protetti da Laser Lock.Non cambierà nulla,come al solito con buona pace di chi credeva finita l'era degli Mp3 e di quei poveri programmatori della Microsoft che ancora una vlta hanno faticato a vuoto,ma finchè gli danno i verdoni...
  • Anonimo scrive:
    notizia vecchia
    I codec forniti da MS hanno sempre limitato la qualità di registrazione degli MP3: del resto chi li ha mai usati?E del resto ho come l'impressione che MS davvero non volesse pagare le royalties agli istituti proprietari del codec.
  • Anonimo scrive:
    COME MI VIENE DA VOMITARE,CI USURPANO LA LIBERTA'
    DAPPRIMA CI TOLGONO LA LIBERTA' DI ESPRESSIONE IN INTERNET,ORA ANKE QUELLA DI SCELTA.MI VIENE DA VOMITARE E VORREI FARLO IN FACCIA AGLI OPPRESSORI.ARI23@HOTMAIL.COM
    • Anonimo scrive:
      Re: di cosa ti lamenti ?
      ti tolgono la liberta' solo se 6 un coglione !Ci sono decine di altri sw per comprimere i file mp3.Non esiste mica solo il sw microsoft a questo mondo.Anzi, fino ad ora la gente creava/riproduceva file mp3 con winamp ed altri software.Certo se fai il micro-cefalo (ovvero uno che pensasolo col sw microsoft)ti meriti questo ed anche di peggio.
  • Anonimo scrive:
    ditelo a tutti!
    ... e allora perlomeno, ditelo a tutti i vostri amici, a tutte le vostre amiche, a tutti gli sfigati, agli ignoranti, ai vecchietti, ai ragazzini!!!!!!se ci sono gli utenti "meno smaliziati" - VOI AIUTATELI! Aiuterete voi stessi!
  • Anonimo scrive:
    Echi mai ha usato le applicazioni budled?
    Si parla esplicitamente di "applicazioni bundled" di Windows XP. Ma chi ha mai usato MMP per salvarsi i file mp3? Chi ha usato il registratore di Windows per creare file audio?Potrebbero anche dirci che XP non avrà un s/w bundled per leggere le immagini tiff o i DVD... ma chi se ne frega?Continuiamo con i nostri ripper e i nostri bei player che non accadrà nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il nome "internet explorer" ti dice nulla ?!?
      - Scritto da: Brainquake
      Continuiamo con i nostri ripper e i nostri
      bei player che non accadrà nulla.La vedo male...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Digli che continui cosi...
    ...e vedrete in quanti compreranno XP...Protezione per farlo girare sullo stesso HW dal quale lo si registra, MP3 scadenti, ecc...Al Bill, gli butta male ....Chi lo molla w2k ? :-)
  • Anonimo scrive:
    Un Essere Superiore.
    Sono un essere umano dotato di moltissima intelligenza.. supero il 99.5% delle persone.Non acquistero' mai prodotti M$ perche' sono molto piu' intelligente degli altri poveri cretini, schiavi dei prodotti MicrosoZZ.Sono talmente importante che di certo non daro' la possibilita' a Bill Gates di entrare tutti i giorni nel mio computer e vedere quello che faccio.Ho solo amici dotati anch'essi di intelligenza superiore, alcuni sono perfino piu' intelligenti di me. Mi hanno detto che la Micro$oft fa prodotti assolutamente scadenti e inaffidabili e tutti quelli che lo usano sono privi di cervello.Fine.PI e' un concentrato di esseri superiori.E' una cosa straordinaria considerando il fatto che la proporzione e' 10 esseri superiori su 995 cretini.Ieri il Razzismo era: IO bianco tu essere inferiore Nero.Oggi ci sono aziende che fatturano miliardi e pubblicamente ammettono di assumere solo personale di un certo segno zodiacale. Molti ti giudicano da come ti vesti.. dal partito a cui appartieni.. dal lavoro che fai.Un classico e' che se sei un grafico o musicista e non usi il Mac e' segno che fino ad ora hai solo giocato. Morale: se lavori su Windows sei un coglione, se usi un Mac sei un illumintato che pensa in modo diverso, se lavori su Irix o Solaris sei un vero professionista, se usi Linux sei povero e basta. Aggiungerei...Se sei appassionato di computers ed elettronica sei un mentecatto, se non scrivi come Dante Alighieri sei un povero imbecille.Invece..Comperiamo continuamente simboli in modo da farci apparire persone colte e rispettabili, belle macchine, costosissimi stereo incastonati nella pietra, calcolatori di simil vetro che fanno tendenza, l'intero guardaroba firmato. La stampa e la televisione ci insegnano fin da piccoli i valori della vita cosa dobbiamo fare, chi dobbiamo diventare e sopratutto come dobbiamo spendere i nostri soldi. Intanto ci fanno mangiare, bere e respirare piu' roba cancerogena di quanta ne potremmo fumare in 10 vite. 5 mesi all'anno lavoriamo per lo stato e i restanti per comperare cose inutili che non ci servono e cibo contaminato.Ma di sicuro ogni minuto che passa e' un minuto in meno che ci resta. E la nostra importante ed unica vita prima o poi finira' e il mondo andra' avanti lo stesso senza nemmeno accorgersi della nostra esistenza... ma di sicuro ci avra' spremuti fino in fondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Essere Superiore.
      - Scritto da: Alex
      Un classico e' che se sei un grafico o
      musicista e non usi il Mac e' segno che fino
      ad ora hai solo giocato. Morale: se lavori
      su Windows sei un coglione, se usi un Mac
      sei un illumintato che pensa in modo
      diverso, se lavori su Irix o Solaris sei un
      vero professionista, se usi Linux sei povero
      e basta.
      Aggiungerei...Scusa, e io che uso BeOS cosa sono?
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Essere Superiore.
      bella Alex!molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Essere Superiore.
      D'accordo al 98%...mi permetto di correggere una cosa...per lo stato (la minuscola è voluta e denigratoria) lavoriamo per più di 6 mesi all'anno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Essere Superiore.
      Caro Alex..te la sei proprio presa a cuore,eh?..mi è piaciuto lo slancio moralistico del tuo "appello" alla semplicità..all'abbandono degli idoli di questa epoca del consumo...dove però chi si consuma è chi s'incazza come te.Ma...ti sei reso conto adesso che quello in cui vivi non è un mondo perfetto? Bene questo è il mondo in cui vivi...e la soluzione forse sta nell'accettarlo e...poi...modellarci il nostro perché ci assomigli sempre di +. Ma forse anche tu appartieni alla maggiorparte delle persone che pensa di aver ragione....mentre forse la ragione è un pò di tutti.Consiglio: se ti capita...usa un Mac...e un PC....prodotti della MirSFT..e della MacroM...prendi di tutto un pò... ;)...ogni minuto in più che passa....è uno in più che ci resta...se ce lo godiamo senza incazzature...Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Essere Superiore.
      E questo mi sembra un grande commento (tenuto conto degli altri),ciao Alex, complimenti.- Scritto da: Alex

      Sono un essere umano dotato di moltissima
      intelligenza.. supero il 99.5% delle
      persone.

      Non acquistero' mai prodotti M$ perche' sono
      molto piu' intelligente degli altri poveri
      cretini, schiavi dei prodotti MicrosoZZ.

      Sono talmente importante che di certo non
      daro' la possibilita' a Bill Gates di
      entrare tutti i giorni nel mio computer e
      vedere quello che faccio.

      Ho solo amici dotati anch'essi di
      intelligenza superiore, alcuni sono perfino
      piu' intelligenti di me. Mi hanno detto che
      la Micro$oft fa prodotti assolutamente
      scadenti e inaffidabili e tutti quelli che
      lo usano sono privi di cervello.

      Fine.

      PI e' un concentrato di esseri superiori.
      E' una cosa straordinaria considerando il
      fatto che la proporzione e' 10 esseri
      superiori su 995 cretini.

      Ieri il Razzismo era: IO bianco tu essere
      inferiore Nero.

      Oggi ci sono aziende che fatturano miliardi
      e pubblicamente ammettono di assumere solo
      personale di un certo segno zodiacale.

      Molti ti giudicano da come ti vesti.. dal
      partito a cui appartieni.. dal lavoro che
      fai.

      Un classico e' che se sei un grafico o
      musicista e non usi il Mac e' segno che fino
      ad ora hai solo giocato. Morale: se lavori
      su Windows sei un coglione, se usi un Mac
      sei un illumintato che pensa in modo
      diverso, se lavori su Irix o Solaris sei un
      vero professionista, se usi Linux sei povero
      e basta.
      Aggiungerei...
      Se sei appassionato di computers ed
      elettronica sei un mentecatto, se non scrivi
      come Dante Alighieri sei un povero
      imbecille.

      Invece..

      Comperiamo continuamente simboli in modo da
      farci apparire persone colte e rispettabili,
      belle macchine, costosissimi stereo
      incastonati nella pietra, calcolatori di
      simil vetro che fanno tendenza, l'intero
      guardaroba firmato.
      La stampa e la televisione ci insegnano fin
      da piccoli i valori della vita cosa dobbiamo
      fare, chi dobbiamo diventare e sopratutto
      come dobbiamo spendere i nostri soldi.
      Intanto ci fanno mangiare, bere e respirare
      piu' roba cancerogena di quanta ne potremmo
      fumare in 10 vite. 5 mesi all'anno lavoriamo
      per lo stato e i restanti per comperare cose
      inutili che non ci servono e cibo
      contaminato.

      Ma di sicuro ogni minuto che passa e' un
      minuto in meno che ci resta. E la nostra
      importante ed unica vita prima o poi finira'
      e il mondo andra' avanti lo stesso senza
      nemmeno accorgersi della nostra esistenza...
      ma di sicuro ci avra' spremuti fino in
      fondo.
  • Anonimo scrive:
    che vergogna...
    sembra quasi che i futuri utenti di xp siano dei topi che vanno a mangiare il formaggio microsoft che è ovviamente dentro una bella gabbia
  • Anonimo scrive:
    Non ci illudiamo
    Ma crediamo davvero che la gente, quando si presenterà da varie catene di PC, dirà:"No, grazie, WindowsXP non lovorrei. Se fosse possibile, mi piacerebbe Win98, Win 2000 o l'ultima RedHat..."Siamo solo degli illusi.Del resto se il 90% degli utenti sono dei poveri cretini non me ne può fregare di meno.Cercherò solo, ogni volta, di far vedere che si possono fare, e meglio, le stesse cose che si fanno con Win, su Linux.Io usa la Mandrake 7.2, e ogni tanto W2K...Ciauz a tutti.PS: Quando nel 2000 mi sono comprato un PC, il rivenditore mi dava come obbligo l'acquisto di Win98... Io che volevo l'Hard Disk solo piallato a dovere, per poi farmici gli affari miei, mi sono presentato con un CD della RedHat, e "candidamente" gli ho detto:"Preferirei questo, me lo potete installare?"Solo così ho avuto un PC senza prodotti M$...Provate ad immaginare un newbie di fronte alla solita possibilità quando uscirà WinXP.Cosa farà secondo voi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci illudiamo
      Se le tue statistiche si riferiscono agli utenti che NON usano Linus sono errate, cambia fonte.La percentuale di utenti di PC che non usano Linux si aggira sul 99,5%.Quindi, secondo te, i cretini sono il 99,5% degli utenti. Vabbè che le minoranze non sempre hanno torto, ma non ti viene mai il dubbio che sia questo 0,5% a non aver ancora capito nulla della vita?:-)- Scritto da: ittita
      Ma crediamo davvero che la gente, quando si
      presenterà da varie catene di PC, dirà:
      "No, grazie, WindowsXP non lovorrei. Se
      fosse possibile, mi piacerebbe Win98, Win
      2000 o l'ultima RedHat..."

      Siamo solo degli illusi.

      Del resto se il 90% degli utenti sono dei
      poveri cretini non me ne può fregare di
      meno.
      Cercherò solo, ogni volta, di far vedere che
      si possono fare, e meglio, le stesse cose
      che si fanno con Win, su Linux.

      Io usa la Mandrake 7.2, e ogni tanto W2K...

      Ciauz a tutti.

      PS: Quando nel 2000 mi sono comprato un PC,
      il rivenditore mi dava come obbligo
      l'acquisto di Win98... Io che volevo l'Hard
      Disk solo piallato a dovere, per poi farmici
      gli affari miei, mi sono presentato con un
      CD della RedHat, e "candidamente" gli ho
      detto:
      "Preferirei questo, me lo potete installare?"

      Solo così ho avuto un PC senza prodotti M$...

      Provate ad immaginare un newbie di fronte
      alla solita possibilità quando uscirà WinXP.
      Cosa farà secondo voi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci illudiamo...APRO GLI OCCHI
        - Scritto da: Gianfranco
        Se le tue statistiche si riferiscono agli
        utenti che NON usano Linus sono errate,
        cambia fonte.
        La percentuale di utenti di PC che non usano
        Linux si aggira sul 99,5%.
        Quindi, secondo te, i cretini sono il 99,5%
        degli utenti.
        Vabbè che le minoranze non sempre hanno
        torto, ma non ti viene mai il dubbio che sia
        questo 0,5% a non aver ancora capito nulla
        della vita?:-)Eh, si. Sono uno di quei cretini del 0,5 percento che non hanno capito un ca**o dalla vita. Sono cosi' scemo che non spendo soldi per del software scadente e anzi ne uso uno ottimo gratuito (btw, Mandrake 7.2 e' uno dei migliori Linux in circolazione e sto aspettando con impazienza la 8.0). E pensa che non mi e' neppure mai venuto il dubbio di essere nel torto... sono proprio irrecuperabile.Ma non ti preoccupare: il prossimo stipendio lo investop tutto in Win ME (sono solo circa 600 mila lire, che vuoi che sia?) Office 2000 (per due milioni hai un sacco di roba fighissima!) e magari cancello anche Linux, roba da poveracci e poi che solo lo 0,5 percento della gente usa. E poi questo 0,5 sono pure degli stupidi...Grazie, grazie davvero per avermi aperto gli occhi.Ora ho visto la luce attraverso le finestre di Bill...Byez.Wishmerhill
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci illudiamo

        La percentuale di utenti di PC che non usano
        Linux si aggira sul 99,5%.
        Quindi, secondo te, i cretini sono il 99,5%
        degli utenti. No cretini non direi, semplicemente la gente da più retta al merketing che alla qualità reale delle cose.
        Vabbè che le minoranze non sempre hanno
        torto, ma non ti viene mai il dubbio che sia
        questo 0,5% a non aver ancora capito nulla
        della vita?:-)Invece visto che c'è uno 0,5% di gente che la pensa diversamente penso che sia da aiutare, incoraggiare e difendere.Non so usare Linux, ci sto provando e lo trovo difficilino e sai perchè? Perchè sono abituato a Windows, che è semplice ma limitato e caro.Certo oggi è il sistema più diffuso, ma forse bisognerebbe ringraziare la pirateria e la pigrizia della gente, non certo per la qualità del prodotto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci illudiamo
        - Scritto da: Gianfranco
        Se le tue statistiche si riferiscono agli
        utenti che NON usano Linus sono errate,
        cambia fonte.Chiariamo una cosetta che forse è meglio se no qui si continuano a dire un sacco di stupidagini.
        La percentuale di utenti di PC che non usano
        Linux si aggira sul 99,5%.Se parli utenti consumer può avere un qualche senso. Se parli di utenti in generale hai preso un granchio formato famiglia.Gli
        Quindi, secondo te, i cretini sono il 99,5%
        degli utenti. Con tutto il rispetto per l'utente medio la risposta è si. Basta lavorarci per un po' con l'utenza consumer per rendersi conto di quanto sia tragicamente vero.
        Vabbè che le minoranze non sempre hanno
        torto, ma non ti viene mai il dubbio che sia
        questo 0,5% a non aver ancora capito nulla
        della vita?:-)Certo, come no... basta esserne convinti :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci illudiamo
          Anch'io ho dei forti dubbi sulla tua fonte relativa allo 0,05%. Soprattutto se ti riferisci ad utente che usano programmi che vanno al di la' di Office.Io faccio lo sviluppatore e ti posso garantire che la gente che sa usare Linux è molta ma molta di piu' di quel misero 0.05% di cui parli.Se poi mi dici che molti comunque usano Windows ad esempio per sviluppare applicazioni che poi gireranno sotto Linux è un altro paio di maniche.Ma questo è dovuto al fatto che sviluppare sotto Linux direttamente ha dei limiti, per esempio se sviluppi siti internet hai bisogno per forza di Internet Explorer per provare le pagine, dato che nel bene o nel male è il browser piu' diffuso.Ti consiglio poi di provare a parlare anche con la gente che ti circonda e vedrai esistono molte persone che anche se non usano linux come primo sistema, l'hanno installato e nel loro piccolo hanno imparato a districarsi nel sistema. Parlo di studenti (anche non di informatica), di impiegati normali, di appassionati di computer ecc.Una prova di questo te la dovrebbe dare una semplice visitina in edicola. Io faccio attenzione a queste cose e dall'anno scorso in cui come rivista esclusivamente per Linux esisteva Linux&co., oggi ne esistono piu' di 5, senza poi parlare di riviste come inter.net che non sono "neutre", ma che hanno incrementato enormenmente il loro spazio a Linux.- Scritto da: Enry


          - Scritto da: Gianfranco

          Se le tue statistiche si riferiscono agli

          utenti che NON usano Linus sono errate,

          cambia fonte.
          Chiariamo una cosetta che forse è meglio se
          no qui si continuano a dire un sacco di
          stupidagini.


          La percentuale di utenti di PC che non
          usano

          Linux si aggira sul 99,5%.
          Se parli utenti consumer può avere un
          qualche senso. Se parli di utenti in
          generale hai preso un granchio formato
          famiglia.

          Gli

          Quindi, secondo te, i cretini sono il
          99,5%

          degli utenti.
          Con tutto il rispetto per l'utente medio la
          risposta è si. Basta lavorarci per un po'
          con l'utenza consumer per rendersi conto di
          quanto sia tragicamente vero.


          Vabbè che le minoranze non sempre hanno

          torto, ma non ti viene mai il dubbio che
          sia

          questo 0,5% a non aver ancora capito nulla

          della vita?:-)

          Certo, come no... basta esserne convinti :)
  • Anonimo scrive:
    vai a virgolamobile
    vai a http://virgolamobile.50megs.com e leggi la pagina Micro$oft.
    • Anonimo scrive:
      Re: vai a virgolamobile
      - Scritto da: floating.point
      vai a http://virgolamobile.50megs.com e
      leggi la pagina Micro$oft.Ah, sono quelli che si spingono tanto contro Microsoft, poi mettono il link "Aggiungi ai preferiti" / "imposta come pagina iniziale"? :-)Giampaolo Bellavite
    • Anonimo scrive:
      Re: vai a virgolamobile
      - Scritto da: floating.point
      vai a http://virgolamobile.50megs.com e
      leggi la pagina Micro$oft."I programmi Micro$oft sono scritti in Visual Basic"AHAHAHAHHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!!Si come no, Office e' scritto in visual basic, e anche il visual CCazzo, cosi' grosse no per favore.
  • Anonimo scrive:
    L'utente è sempre l'UTONTO !
    ^ ^ ^ | | |
  • Anonimo scrive:
    Ma chi se lo compra bacone XP?
    Richiede CPU da 1 Ghz + 256 mgega di ram per girare decentemente, è censurato sull'mp3 e chi sa su che altro ancora ...I bachi melgio non parlarne ... e l'incompatibilità verso il basso avanza ... il ME ne è stato solo un'assaggio!!!RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!io ci sto già passando ed il prossimo gioco che compro lo prendo da lokigames direttamente per linux!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
      Io uso W2000 e mi trovo divinamente, quando non mi scoccerò passerò a Linux. XP se lo metta in saccoggia!- Scritto da: KD
      Richiede CPU da 1 Ghz + 256 mgega di ram per
      girare decentemente, è censurato sull'mp3 e
      chi sa su che altro ancora ...

      I bachi melgio non parlarne ... e
      l'incompatibilità verso il basso avanza ...
      il ME ne è stato solo un'assaggio!!!

      RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!

      SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!
      io ci sto già passando ed il prossimo gioco
      che compro lo prendo da lokigames
      direttamente per linux!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
      Auguri per il tuo prossimo gioco. Immagino sarà bellissimo:-)- Scritto da: KD
      Richiede CPU da 1 Ghz + 256 mgega di ram per
      girare decentemente, è censurato sull'mp3 e
      chi sa su che altro ancora ...

      I bachi melgio non parlarne ... e
      l'incompatibilità verso il basso avanza ...
      il ME ne è stato solo un'assaggio!!!

      RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!

      SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!
      io ci sto già passando ed il prossimo gioco
      che compro lo prendo da lokigames
      direttamente per linux!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
      - Scritto da: KD
      RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!
      SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!KD, tu sei uno di quelli che compreranno bacone XP. Vedrai se non e' vero.Buona fortunaCiaoPaolo Zavarise
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
      Mi associo !!!!!!!!!!!Al Diavolo i sistemi bacati e magnarisorse , tutti Sul Pinguino !!!- Scritto da: KD
      Richiede CPU da 1 Ghz + 256 mgega di ram per
      girare decentemente, è censurato sull'mp3 e
      chi sa su che altro ancora ...

      I bachi melgio non parlarne ... e
      l'incompatibilità verso il basso avanza ...
      il ME ne è stato solo un'assaggio!!!

      RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!

      SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!
      io ci sto già passando ed il prossimo gioco
      che compro lo prendo da lokigames
      direttamente per linux!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
        - Scritto da: marco
        Mi associo !!!!!!!!!!!
        Al Diavolo i sistemi bacati e magnarisorse ,
        tutti Sul Pinguino !!!Il pinguino va bene se hai tanto tempo e ti accontenti di ambiti ristretti,ma se pretendi di avere l'aspetto, le comodità ed i programmi di windows (usando ad esempio KDE 2 e non la schifezza di Gnome) vedi che inizia a rallentare ed a fare acqua anch'esso...Win95-ME sono decisamente cessosi, ma W2000 ad esempio è un mangia-memoria ma è stabilissimo (io vado avanti da mesi con una vecchia beta e non so più cos'è il blue-screen). Ho periferiche USB, SBLive, scanner, stampante....ho anche Linux, ma per le periferiche è una sofferenza (vedasi SBLive ad esempio), ma anche per i programmi: con un programma di grafica (Aero ?) siamo diventati matti in 4 (uno lavora da una vita con linux) ma non c'è stato verso di farlo marciare ( per via di librerie da compilare e pagine di script da modificare a mano senza troppe istruzioni).Nessuno dei sistemi è migliore in assoluto: dipende dalle esigenze singole; pretendere di sostituire tutti i windows con Linux al momento è solo una sciocchezza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
          Sulla prima parte ti posso dire solo che sei un fortunato. Anche il mio capo ha il '98 prima edizione e non gli da mai problemi, ma ha avuto culo. Tutti gli altri che conosco non hanno mai visto un sistema operativo piu' cessoso.Duemila e' certamente piu' stabile di 98/95/me e tutti gli altri sistemi MS basati su DOS, ma mi sembra fin troppo evidente (se hai un minimo di conoscenza su cosa fa il kernel), ma per ora non posso certo dire di aver visto migliorie rispetto a NT con SP5. (il 6 a proposito non mettetelo mai, non fate la mia stronzata!)Duemila ha in piu' l'USB e alcune funzionalita' per le reti locali Microsoft che per ora non usa nessuno. In piu' e' un mattone. Sullo stesso hardware NT workstation è circa 2 volte piu' veloce della versione professional di 2000. Fate la prova voi stessi se non ci credete (io la prova l'ho fatta su un Pentium III 800Mhz con 384Mb). Ed infatti ho tolto 2000 e vado avanti ancora con NT.Sulla seconda ti do ragione. Non ho nulla in contrario.- Scritto da: Simone
          Win95-ME sono decisamente cessosi, ma W2000
          ad esempio è un mangia-memoria ma è
          stabilissimo (io vado avanti da mesi con una
          vecchia beta e non so più cos'è il
          blue-screen). Ho periferiche USB, SBLive,
          scanner, stampante....ho anche Linux, ma per
          le periferiche è una sofferenza (vedasi
          SBLive ad esempio), ma anche per i
          programmi: con un programma di grafica (Aero
          ?) siamo diventati matti in 4 (uno lavora da
          una vita con linux) ma non c'è stato verso
          di farlo marciare ( per via di librerie da
          compilare e pagine di script da modificare a
          mano senza troppe istruzioni).

          Nessuno dei sistemi è migliore in assoluto:
          dipende dalle esigenze singole; pretendere
          di sostituire tutti i windows con Linux al
          momento è solo una sciocchezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
      - Scritto da: KD
      Richiede CPU da 1 Ghz + 256 mgega di ram per
      girare decentemente, è censurato sull'mp3 e
      chi sa su che altro ancora ...Dove l'hai letto, su PI? O su uno dei soliti si ti di mentecatti? Io ho un PIII 500 Mhz e 256 MB RAM e vado benissimo (probabilemte anche con 128 MB RAM girerei bene).

      I bachi melgio non parlarne ... Appunto, che cazzo ne parli a fare? E' una beta, quindi è ovvio che ci siano ancora dei problemini. Inoltre io sto girando con XP dalla beta 1 e non ho mai avuto grossi problemi: la maggior parte di bachi sono icone seghettate e compatibilità con giochi vecchi.

      RIMARREMO TUTTI SUL 98 CHE è IL MEGLIO!E da questo si capisce che non sai nemmeno ciò di cui stai parlando.

      SE NON ADDIRITTURA TUTTI SU LINUX!Certo, tutti su Linux. Anche quelli cui non frega un cazzo di imparare cos'è un kernel o cosa sia lo stack TCP/IP
      io ci sto già passando ed il prossimo gioco
      che compro lo prendo da lokigames
      direttamente per linux!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
        - Scritto da: Darth Vader
        Dove l'hai letto, su PI? O su uno dei soliti
        si ti di mentecatti? Io ho un PIII 500 Mhz e
        256 MB RAM e vado benissimo (probabilemte
        anche con 128 MB RAM girerei bene).Si vede che non leggi tutte le news eh?http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=35611

        Appunto, che cazzo ne parli a fare? E' una
        beta, quindi è ovvio che ci siano ancora dei
        problemini. Inoltre io sto girando con XP
        dalla beta 1 e non ho mai avuto grossi
        problemi: la maggior parte di bachi sono
        icone seghettate e compatibilità con giochi
        vecchi.Sii + cortese che non stai parlando con tua sorella!Se per te i windows non sono bacati vuol dire che al massimo fai girare i giochini sotto windows ... Nulla di + !Cerca un po' su punto informatico prima di dar fiato alla gola.
        Certo, tutti su Linux. Anche quelli cui non
        frega un cazzo di imparare cos'è un kernel o
        cosa sia lo stack TCP/IPInfatti ... te rimani su windows e dimmi la tua email che se vuoi ti faccio benedire gli activex di windows che ti cancellano il sistema solo RICEVENDO un email con testo particolare senza manco che tu abbia bisogno di aprirla.Se non la dici vuol dire che non ne sei tanto sicuro del tuo mitico windows ... Oppure che hai aperto qualche news su punto informatico e finalmente ti sei informato!Infine, rispondendo ad uno che non so se ironicamente o meno mi augurava un buon futuro gioco, dopo quake3 e soldier of fortune penso che anche tribes2 avrà un posto d'onore nella ludoteca di linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi se lo compra bacone XP?

          Se per te i windows non sono bacati vuol
          dire che al massimo fai girare i giochini
          sotto windows ... Nulla di + !
          Cerca un po' su punto informatico prima di
          dar fiato alla gola.Guardati in giro prima e non generalizzare: sul NG di W2000 uno ha detto che la beta XP non va bene perchè alcuni vecchi giochi non vanno e lo stanno "seppellendo" tutti gli altri tester: tutti sono concordi nel dire che è stabilissimo (anche meglio di W2000 che pure è enormente più stabile dei Win95-ME). Io ho una BETA di W2000 e ti assicuro che è inaffondabile: ci uso tutte le periferiche (vecchie e nuove, USB e non) senza problemi...L'accoppiata IE 5.0 + NetCaptor + Flashget non ricordo (in più di 1 anno) che mi abbia fatto interrompere una navigata..e per carità di patria non parlo delle esperienze con i browser in Linux (lenti ed instabili: speriamo in Opera....)
          Infine, rispondendo ad uno che non so se
          ironicamente o meno mi augurava un buon
          futuro gioco, dopo quake3 e soldier of
          fortune penso che anche tribes2 avrà un
          posto d'onore nella ludoteca di linux.Addirittura 3 giochi: sei a posto! :-)Buon divetimento, allora...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi se lo compra bacone XP?
            Io ho la beta2 di XP, va benissimo e x il formato mp3... be ma basta usare un encoder che non sia quello interno di win no?- Scritto da: Simone

            Se per te i windows non sono bacati vuol

            dire che al massimo fai girare i giochini

            sotto windows ... Nulla di + !

            Cerca un po' su punto informatico prima di

            dar fiato alla gola.

            Guardati in giro prima e non generalizzare:
            sul NG di W2000 uno ha detto che la beta XP
            non va bene perchè alcuni vecchi giochi non
            vanno e lo stanno "seppellendo" tutti gli
            altri tester: tutti sono concordi nel dire
            che è stabilissimo (anche meglio di W2000
            che pure è enormente più stabile dei
            Win95-ME).
            Io ho una BETA di W2000 e ti assicuro che è
            inaffondabile: ci uso tutte le periferiche
            (vecchie e nuove, USB e non) senza
            problemi...
            L'accoppiata IE 5.0 + NetCaptor + Flashget
            non ricordo (in più di 1 anno) che mi abbia
            fatto interrompere una navigata..e per
            carità di patria non parlo delle esperienze
            con i browser in Linux (lenti ed instabili:
            speriamo in Opera....)



            Infine, rispondendo ad uno che non so se

            ironicamente o meno mi augurava un buon

            futuro gioco, dopo quake3 e soldier of

            fortune penso che anche tribes2 avrà un

            posto d'onore nella ludoteca di linux.

            Addirittura 3 giochi: sei a posto! :-)
            Buon divetimento, allora...
  • Anonimo scrive:
    il monopolio che avanza...
    non volete usare wma? a forza ve lo facciamo usare! cosi' diventate tutti di nostra proprieta' e i vostri file li scambiate solo con chi vogliamo noi. E se un domani vorrete continuare ad ascoltarli, dovrete comperare il superfighissimo nuovo lettore che gira ovviamente solo su un superpc, perche' il vecchio lettore con un semplice giochetto crittografico, ormai non legge piu' i tuoi vecchi file.Ce l'abbiamo fatta.. siamo i padroni della rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: il monopolio che avanza...
      - Scritto da: munehiro
      non volete usare wma? a forza ve lo facciamo
      usare! cosi' diventate tutti di nostra
      Ce l'abbiamo fatta.. siamo i padroni della
      rete.La soluzione e' semplice: non comprare i loroprodotti.
      • Anonimo scrive:
        Re: il monopolio che avanza...
        - Scritto da: ghia
        La soluzione e' semplice: non comprare i loro
        prodotti.L'ho sentito dire anche per altri software e per situazioni simili: basta non comprare i loro prodotti.Ma se con i loro prodotti ammazzano quelli degli altri, tu che alternative hai, se non quella di tornare all'eta' pre-informatica?
        • Anonimo scrive:
          Re: il monopolio che avanza...
          - Scritto da: The Cube X
          L'ho sentito dire anche per altri software e
          per situazioni simili: basta non comprare i
          loro prodotti.
          Ma se con i loro prodotti ammazzano quelli
          degli altri, tu che alternative hai, se non
          quella di tornare all'eta' pre-informatica?Cambiare sistema operativo?
          =)
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...
            - Scritto da: T L X
            Cambiare sistema operativo?
            =)Scrivendo "Ma se con i loro prodotti ammazzano quelli degli altri, tu che alternative hai ..." intendevo comprendere anche i SO.Tu pensi che M$ non sia in grado di bloccare lo sviluppo di Linux? ... o di mantenere a livelli inferiori alle due cifre la percentuale di diffusione di MacOS X?Non riesco ad immaginare cosa succedera', ma credo che finche' a M$ sara' permesso di mantenere la propria posizione predominante e - soprattutto - di abusarne (perche' se la meritasse non sarebbe criticabile), non vedo futuro per altri.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...
            - Scritto da: The Cube X
            Non riesco ad immaginare cosa succedera', ma
            credo che finche' a M$ sara' permesso di
            mantenere la propria posizione predominante
            e - soprattutto - di abusarne (perche' se la
            meritasse non sarebbe criticabile), non vedo
            futuro per altri.M$ continuera' ad avere la posizione attuale fino a che ci si lamenta e non si fa nulla.L'abuso e' invece conpito del DOJ
        • Anonimo scrive:
          Re: il monopolio che avanza...
          - Scritto da: The Cube X
          - Scritto da: ghia

          La soluzione e' semplice: non comprare i
          loro

          prodotti.

          L'ho sentito dire anche per altri software e
          per situazioni simili: basta non comprare i
          loro prodotti.
          Ma se con i loro prodotti ammazzano quelli
          degli altri, tu che alternative hai, se non
          quella di tornare all'eta' pre-informatica?CUBONE! Cosa ci fai qua? Io MAI entrerei in diatribe che riguardano Mac... lo sai... :-)Pussa via e torna dal tuo Apple :-)Ciao.Ah, e visto che ci sono, buona Pasqua a tutti, LinuxIsti, MacIsti, WinIsti, BeosIsti, e tutti quelli che mi sono dimenticato.
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...
            - Scritto da: mmm
            CUBONE! Cosa ci fai qua? Io MAI entrerei in
            diatribe che riguardano Mac... lo sai... :-)
            Pussa via e torna dal tuo Apple :-)... perlomeno qui non mi puoi dare del Troll!!!:-)
            Ah, e visto che ci sono, buona Pasqua a
            tutti, LinuxIsti, MacIsti, WinIsti,
            BeosIsti, e tutti quelli che mi sono
            dimenticato.Auguri anche a te.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...

            Ah, e visto che ci sono, buona Pasqua a
            tutti, LinuxIsti, MacIsti, WinIsti,
            BeosIsti, ...E anche gli Atariani sopravvissuti, grazie!
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...(STOP)
            X la sicurezza + os ci sono meglio ein quanto se Su internet ci sono solo server windows, i pc usano windows (mac non esiste +)Il primo pirla che fa un virus come si deve...si torna all'era pre internetstessa cosa se fosse un solo altro OSInvece e meglio che esistano OS diversiin modo che in caso di problemi si eviti il disastro totale.X linux ne ho trovato uno in italiano, con interfaccia user friendly (per segretarie)con la compilazione del kernel in modo GRAFICOsenza scrivere un tubo (che e quello che mi interessa) il software per ufficio ce star officeche da elefante (forse sara diviso in 5 applicativi)per l'interfaccia utente e almeno spero una chiccain quanto nelle funzioni + grossolane si comporta come windows.Xp quello che dicevo 1 mese fa chi me lo ha ordinato?P.S. esiste un emulatore x pc www.vmware.com sia per win nt che per linuxposso mettere su linux e far girare windowscome un applicativo o viceversa (sperando che l'emu non faccia piantare l'os)gli UTENTI:Utonto (quello che fa molto felici le societa)Utente (le fa felici ma non troppo (smanettoni))Programmatori (dipende da che parte stanno)Hacker (Questi fanno felici loro stessi e garantiscono la sicurezza in qunto scovano buchi e bachi)in 4 ctg si puo riassumere gli utenti da pc
    • Anonimo scrive:
      Re: il monopolio che avanza...
      d'accordissimo con te! e dire che noi ci lamentiamo del monopolio di Berlusconi! Bill Gates fa invece solo opere di carità... SVEGLIAMOCI!- Scritto da: munehiro
      non volete usare wma? a forza ve lo facciamo
      usare! cosi' diventate tutti di nostra
      proprieta' e i vostri file li scambiate solo
      con chi vogliamo noi. E se un domani vorrete
      continuare ad ascoltarli, dovrete comperare
      il superfighissimo nuovo lettore che gira
      ovviamente solo su un superpc, perche' il
      vecchio lettore con un semplice giochetto
      crittografico, ormai non legge piu' i tuoi
      vecchi file.

      Ce l'abbiamo fatta.. siamo i padroni della
      rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: il monopolio che avanza...
      - Scritto da: munehiro
      non volete usare wma? a forza ve lo facciamo
      usare! cosi' diventate tutti di nostra
      proprieta' e i vostri file li scambiate solo
      con chi vogliamo noi. E se un domani vorrete
      continuare ad ascoltarli, dovrete comperare
      il superfighissimo nuovo lettore che gira
      ovviamente solo su un superpc, perche' il
      vecchio lettore con un semplice giochetto
      crittografico, ormai non legge piu' i tuoi
      vecchi file.
      Non è che stai un TANTINO esagerando...?Mi ricordo che anni fa il codec Fraunhofer c'era, ma limitato a 96 o 112. Comprando un encoder particolare veniva installato... completo (fino a 320 Kbps). La fraunhofer si fa pagare per questo. Il WMA è roba loro invece.Forse è la STESSA COSA di allora? Possibile.Non è che magari non sei obbligato ad usare il loro encoder, visto che ci sono quasi più encoder shareware che giorni nell'anno?Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: il monopolio che avanza...

        Non è che stai un TANTINO esagerando...?
        Mi ricordo che anni fa il codec Fraunhofer
        c'era, ma limitato a 96 o 112. Comprando un
        encoder particolare veniva installato...
        completo (fino a 320 Kbps). La fraunhofer si
        fa pagare per questo. Il WMA è roba loro
        invece.
        Forse è la STESSA COSA di allora? Possibile.
        Non è che magari non sei obbligato ad usare
        il loro encoder, visto che ci sono quasi più
        encoder shareware che giorni nell'anno?Non e' che invece di Explorer si poteva usare Netscape ma guarda caso un processo federale negli stati uniti ha detto che la politica di micro$oft era anticompetitiva.Sai che con le prime versioni di 98 se usavi netscape il sistema diventava molto instabile e crashava? Ma non eri obbligato a usare explorer...Wish
        • Anonimo scrive:
          Re: il monopolio che avanza...
          - Scritto da: wishmerhillgiorni nell'anno?

          Non e' che invece di Explorer si poteva
          usare Netscape ma guarda caso un processo
          federale negli stati uniti ha detto che la
          politica di micro$oft era anticompetitiva.Si sta parlando di questo? non mi pare. A meno che tu non sia uno che ama fare di tutta un'erba un fascio.Se lo sai, invece, cerca di rispondere all'obiezione di cui sopra.L'MP3 è un formato patented o no? La FHG pretende o no soldini per chi usa MP3 encoders...?

          Sai che con le prime versioni di 98 se usavi
          netscape il sistema diventava molto
          instabile e crashava? Ma non eri obbligato a
          usare explorer...Veramente Netscape fino a 4.77 crasha su ben 3 versioni di windows. Portandosi via, per inciso, anche il mail reader, mentre crasha. Terribile.Te lo dice un utente di netscape passato a explorer. Fammi indovinare, colpa di MS che ha messo codice di crash per bloccare netscape...?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio e le patenti
            Rispondo con calma a tutto.Ok, non si stava parlando del problema explorer/windows, ma il fatto di imporre per SO delle soluzioni proprie escudendo le altre non e' una azione da elogiare, anzio e' un nuovo passettino verso il monopolio: perche' uno dovrebbe mettere su codec mp3 o altri, sa ha gia' tutto pronto? L'obiezione e' legittima ed ESTREMAMENTE simile al problema NETSCAPE vs. EXPLORER. Quindi lasciami fare il paragone.MP3 e' proprietario, certo. E Fraunhofer si fa pagare secondo delle non meglio specificate politiche variano da caso a caso. Nessuno sta elogiando quel codec, ma vista la sua diffusione non si capisce la scxelta di Micrsoft. Ormai leggono e scrivono MP3 anche i telefonini, mentre il sistema che fa tutto non vuole farlo... mah.Sulla questione della patente su MP3, anche WMA e' patended, quindi il problema brevetti si sposta su un altro interlocutore e non si risolve. Io sono per le soluzioni informatiche patent free, come da tempo chiede la EFF e molte altre realta' informatiche nell'ambito del free software.Io mi chiedo se microsof prevede il supporto per OGG, il vero formato audio patent free e di qualita' near cd.ok?Wishmerhill
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio e le patenti
            - Scritto da: wishmerhill

            Ok, non si stava parlando del problema
            explorer/windows, ma il fatto di imporre per
            SO delle soluzioni proprie escudendo le
            altre non e' una azione da elogiare, anzio
            e' un nuovo passettino verso il monopolio:Ma qui non si esclude un bel niente. In BUNDLE non c'è l'encoder commerciale della fraunhofer, tutto qui:http://digitalmass.boston.com/columns/internet/0426.htmlCosta usare un encoder...
            perche' uno dovrebbe mettere su codec mp3 o
            altri, sa ha gia' tutto pronto? L'obiezione
            e' legittima ed ESTREMAMENTE simile al
            problema NETSCAPE vs. EXPLORER. Quindi
            lasciami fare il paragone.Allora, IE è in bundle con microsoft (o se preferisci INTEGRATO, anche se qui il discorso si fa lungo) perchè WIN è un prodotto internet-ready.Lo prendi e PUOI girare su internet subito, così come puoi girare sul tuo HD. Se non fosse così dovresti prenderlo, INSTALLARTI un browser e continuare.Libero di installarti altro. Amici miei lo fanno. Dal canto mio, ho provato i vari Netscape fino al 4.77 (o.76... non so più) e il 6.0 rc1, rc2... e ho deciso di tornare a IE.Capisco il discorso. Ma adesso ti faccio un giochetto. Supponiamo che MS metta l'encoder Registrato. E' tra i migliori (anche se io preferisco il Lame), e faccio un titolozzo su PI "Microsoft si pappa l'Mp3" o cose simili... sicuro che non protesteresti lo stesso, con un qualche "M$ pigliatutto.. adesso anche l'MP3 fraunhofer ci vogliono togliere, secondo me lo renderanno incompatibile..." ecc. ecc. ? Sii sincero...

            MP3 e' proprietario, certo. E Fraunhofer si
            fa pagare secondo delle non meglio
            specificate politiche variano da caso a
            caso.E anche un bel po' sembrerebbe. Capisci che MS è un soggetto economico individuabile (eccome) e, per quanto se ne dica, c'è una schiera di gente a cui prudono le dita ogni volta che fa un passetto in qualsivoglia direzione, sia per il multimediale, che in altri ambiti (Xbox, ecc).Ora io non dico che non sia giusto controllare (ANZI, ANZI...) ma alle volte bisogna anche essere un po' più cauti prima di lanciare proclami sul dominio totale di MS. Questa benedetta apocalisse informatica stenta ad arrivare dopotutto.
            Nessuno sta elogiando quel codec, ma
            vista la sua diffusione non si capisce la
            scxelta di Micrsoft. Ormai leggono e
            scrivono MP3 anche i telefonini, mentre il
            sistema che fa tutto non vuole farlo... mah.Immagino che MS in XP offra un codec PARZIALE. Solo a 56 Kbit credo. Esattamente come quello in bundle a windows 2000. Se installi un programma completo il codec (credo) viene sovrascritto con quello nuovo (ovviamente SE tutto funziona come windows 9x).Certo, se MS IMPEDISSE una cosa del genere ne riparliamo :-)

            Sulla questione della patente su MP3, anche
            WMA e' patended, quindi il problema brevetti
            si sposta su un altro interlocutore e non si
            risolve. Si' certo. Ma a questo punto dal LORO punto di vista conviene affidarsi ad un formato da LORO sviluppato, senza dipendere da terzi. I costi (e i cappi al collo) sono inferiori. Per loro e per noi.Inoltre il WMA è un formato alternativo (e DIVERSO quindi); non si può fare un analogo con la faccenda Java (quella si' invece... ahi ahi).Sulla diatriba circa la qualità non ti so dire molto, ma mi pare che a PARITA' di bitrate il WMA sia meglio. Ma su questo non mi sbilancio.
            Io sono per le soluzioni informatiche patent
            free, come da tempo chiede la EFF e molte
            altre realta' informatiche nell'ambito del
            free software.D'accordo... ma questo (ammetterai) è un problema più generale, non sono MS, e riguarda il discorso brevetti e open source. Ci sono cose anche più grandi di MS :-)

            Io mi chiedo se microsof prevede il supporto
            per OGG, il vero formato audio patent free e
            di qualita' near cd.Conosco poco su questo... se mi spieghi qualcosina mi fai un piacere :-)Ad ogni modo non dimenticare che il WMP è un player che si appoggia a CODECS. Ne puoi aggiungere/aggiornarli se vuoi.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: codes e ogg
            grazie per la risposta. Mi fa piacere trovare qualcuno che finalmente argomenta le sue opinioni come hai fatto tu. Mi trovo completamente daccordo con te su quanto scrivi anche se il prurito antimicrosoft faccio fatica a togliermelo, ma ci provo.Ti do un paio di dritte su OGG: e' parte di un progetto piu' ampio per definire standard patent free e open source in campo multimediale.Dai un'occhiata a www.xiph.orge' davvero molto interessante e promette bene! ;)Ciao e grazie ancora,wishmerhill
          • Anonimo scrive:
            Re: codes e ogg
            - Scritto da: wishmerhill
            Ti do un paio di dritte su OGG: e' parte di
            un progetto piu' ampio per definire standard
            patent free e open source in campo
            multimediale.

            Dai un'occhiata a www.xiph.org
            e' davvero molto interessante e promette
            bene! ;)Guardero'. Tra l'altro sono musico nel tempo libero... la cosa mi può interessare anche personalmente.Ciao e buona Pasqua.
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...

            Fammi indovinare, colpa di MS che
            ha messo codice di crash per bloccare
            netscape...?I precedenti (Dr.DOS - Win3.X) ci sono :) ...
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...
            - Scritto da: Giambo


            Fammi indovinare, colpa di MS che

            ha messo codice di crash per bloccare

            netscape...?

            I precedenti (Dr.DOS - Win3.X) ci sono :) ...Geez.. :-)Giambo come va? E Giambolandia? Tutto bene?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...

            Veramente Netscape fino a 4.77 crasha su ben
            3 versioni di windows. Portandosi via, per
            inciso, anche il mail reader, mentre crasha.
            Terribile.
            Te lo dice un utente di netscape passato a
            explorer. Fammi indovinare, colpa di MS che
            ha messo codice di crash per bloccare
            netscape...?Io non ci credevo, fino a quando non ho usato 98lite per eliminare explorer e altreschifezze installate di default... stranamente netscape non crasha piu`... Penso che di 98lite ci sia una versione trial che ti permette di eliminare solo Explorer... magari basta quello...

            Ciao.

          • Anonimo scrive:
            Re: il monopolio che avanza...
            - Scritto da: Mirco

            ha messo codice di crash per bloccare

            netscape...?

            Io non ci credevo, fino a quando non ho
            usato 98lite per eliminare explorer e altre
            schifezze installate di default...
            stranamente netscape non crasha piu`... Non si può mai sapere, certo.E' d'altro canto possibile che sia un side-effect, in win9x, legato all'insieme di cose che hai disinstallato, visto che comunque sotto win 2000 Netscape si comporta meglio. Continuo a preferire IE per altri fattori comunnque.Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: il monopolio che avanza...
          - Scritto da: wishmerhill
          Sai che con le prime versioni di 98 se usavi
          netscape il sistema diventava molto
          instabile e crashava? Ma non eri obbligato a
          usare explorer...Tanto win98 crasha lo stesso anche con IECiao
          Wish
    • Anonimo scrive:
      Re: il monopolio che avanza...
      - Scritto da: munehiro
      dovrete comperare
      il superfighissimo nuovo lettore che gira
      ovviamente solo su un superpc, perche' il
      vecchio lettore con un semplice giochetto
      crittografico, ormai non legge piu' i tuoi
      vecchi file.Mah, ti dirò, non è che la cosa mi terrorizzi più di tanto... vai a chiedere a un certo Sig. Chiariglione cosa ne pensa dei giochetti crittografici...(ciò non toglie che la loro sia una mossa decisamente infame!)
    • Anonimo scrive:
      Re: il monopolio che avanza...
      - Scritto da: munehiro
      non volete usare wma? a forza ve lo facciamo
      usare! cosi' diventate tutti di nostra
      proprieta' e i vostri file li scambiate solo
      con chi vogliamo noi. E se un domani vorrete
      continuare ad ascoltarli, dovrete comperare
      il superfighissimo nuovo lettore che gira
      ovviamente solo su un superpc, perche' il
      vecchio lettore con un semplice giochetto
      crittografico, ormai non legge piu' i tuoi
      vecchi file.

      Ce l'abbiamo fatta.. siamo i padroni della
      rete.Scusa menuhiro: tu ogni tanto scrivi cose interessanti, ma a volte ti impegni in una caccia alle streghe piuttosto ridicola. Ogni notizia "Microsoft-oriented", tu (ma anche altri) vedi un passo avanti verso la morte del mondo.Stanno simpatici i fanatismi e le guerre di religione elettronica, però finché ci sono solo quelli sembra che la tua posizione sia seria e meditata.Hanno scritto che con Windows XP non si può più convertire in MP3? Sai anche tu che ci sono decine di encoder oltre al Windows Media, e che sopra i 56 Kbps non è gratuito l'utilizzo dell'encoder Fraunhofer.Se aggiungiamo che questa posizione è la stessa di Real Networks (e presumo di Apple), che l'MP3 è un formato ormai qualitativamente superato, che non c'è nessuna imposizione "con la forza", ecco che la tua ironica osservazione sul monopolio si dimostra solo faziosa e vittimistica. Ma c'è qualcuno che è realmente preoccupato, perché non può fare i suoi MP3 con Windows Media? A proposito, c'è qualcuno che fa o farà MP3 con Windows Media?Giampaolo Bellavite
      • Anonimo scrive:
        Re: il monopolio che avanza...

        qualitativamente superato, che non c'è
        nessuna imposizione "con la forza", ecco che
        la tua ironica osservazione sul monopolio si
        dimostra solo faziosa e vittimistica. Ma c'ènessun problema. Se loro mi danno l'algoritmo (bada bene, l'algoritmo, non un bioccolo di compilato che fa tutto lui) per ascoltare e creare wma sotto linux e sotto qualsiasi altro sistema operativo, allora sono contentissimo di passare a wma anche io. Ma finche' loro vorranno rendere gli utenti windows loro marionette per espellere dalla rete gli utenti non affiliati al loro credo, allora non mi va piu' bene.Prova a pensare a cosa accadrebbe se outlook mandasse via mail criptate leggibili solo con outlook. Quanta gente sarebbe costretta a migrare verso un nuovo pc, e una nuova installazione, semplicemente perche' il proprio amico/collega gl risulta indecifrabile? Io a queste cose ci penso... non so se tu vivi nella tua illusione di bill gates benefattore dell'umanita'.
        • Anonimo scrive:
          Re: il monopolio che avanza...
          Mi stupisco che Microsoft non ci abbia ancora pensato! Meglio non diffondere troppo l'idea perche' quelli li lo fanno veramente!- Scritto da: munehiro
          Prova a pensare a cosa accadrebbe se outlook
          mandasse via mail criptate leggibili solo
          con outlook. Quanta gente sarebbe costretta
          a migrare verso un nuovo pc, e una nuova
          installazione, semplicemente perche' il
          proprio amico/collega gl risulta
          indecifrabile? Io a queste cose ci penso...
          non so se tu vivi nella tua illusione di
          bill gates benefattore dell'umanita'.
Chiudi i commenti