Xbox Live, le vendite in Europa

Microsoft ha fornito i primi dati di vendita relativi alla versione europea del servizio per il gaming on-line Xbox Live


Milano – Microsoft ha annunciato che dal momento del lancio, avvenuto il 14 marzo scorso in otto paesi europei (fra cui l’Italia), gli utenti abbonati al servizio Xbox Live hanno raggiunto quota 50.000.

“Il successo di vendita in Europa – recita un comunicato di Microsoft – ripercorre i successi registrati con il lancio statunitense dello scorso novembre dove, in pochi giorni, molti rivenditori hanno completamente esaurito le scorte disponibili e si sono visti costretti a riordinare nuovi Xbox Live Starter Kit”.

A livello globale, Microsoft afferma che il servizio Xbox Live è utilizzato da oltre 350.000 persone per più di tre milioni di sessioni di gioco ogni settimana, cifre – dice l’azienda – che sono destinate a crescere nei prossimi mesi.

Una ricerca condotta da Microsoft tra gli utenti che hanno partecipato al programma Test Drive ha rivelato che il 96% degli intervistati ha raccomandato Xbox Live ad almeno un amico e il 97% degli utenti è stato in grado di collegarsi facilmente a Xbox Live senza sperimentare alcun tipo di problema.

Disponibile al prezzo di un nuovo titolo (59,99 euro), lo Starter Kit comprende un anno di abbonamento gratuito a Xbox Live, la cuffia Xbox Communicator e le versioni speciali dei giochi “MechAssault” (Microsoft Game Studios), “MotoGP” (THQ) e “Whacked!” (Microsoft Game Studios).

Accanto ai giochi predispsoti per Xbox Live già disponibili nei negozi, Microsoft ha annunciato l’arrivo, durante i prossimi due mesi, dei seguenti titoli: “Star Wars: The Clone Wars” (multiplayer e contenuti scaricabili); “Godzilla” (contenuti scaricabili); “MotoGP 2” (multiplayer); “Phantasy Star Online” (multiplayer); “Burnout 2” (classifiche punteggi online); “Return to Castle Wolfenstein” (multiplayer e contenuti scaricabili).

Microsoft prevede che entro la fine del 2003 i giochi in grado di sfruttare il proprio network saranno una cinquantina, fra i quali “Counter-Strike”, “Star Wars: Galaxies” e “Project Gotham Racing 2”.

La scorsa settimana Microsoft ha abbassato il prezzo europeo di Xbox di 50 euro portandolo a 200 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti