Yahoo! in retromarcia sui servizi a pagamento

L'azienda per la prima volta fa dietrofront e smette di chiedere il conto per uno dei propri servizi. Segno che gli utenti proprio non ne vogliono sapere di pagare


Roma – In un periodo nel quale tutti i principali fornitori di servizi internet si fanno in quattro per allestire offerte a pagamento da affiancare o con cui sostituire quelle gratuite, arriva la notizia secondo cui Yahoo! per la prima volta ha deciso di tornare sui propri passi, quantomeno su uno specifico servizio di cui offre anche la versione a pagamento.

Precursore dei servizi internet a pagamento per l’utenza di un portale internet, Yahoo! ha spiegato che entro i prossimi due mesi il servizio di annunci personali gratuiti tornerà ad essere di nuovo totalmente gratuito. Non bisognerà dunque più pagare 4,95 dollari per poter inserire cinque proprie foto nell’annuncio e collocarlo in testa alle ricerche per coloro che vogliono incontri, relazioni e via dicendo.

Ma il dato forse più interessante di questa retromarcia è il fatto che il servizio “enhanced” a pagamento, lanciato come opzione suppletiva di quello base, non verrà smantellato. Tutte le novità che ha introdotto, infatti, rimarranno attive ma non saranno più a pagamento, segno che Yahoo! non se la sente di tornare indietro anche sulla tipologia del servizio offerto.

L’azienda ha spiegato di essere pervenuta a questa decisione dopo aver ricevuto ampio feedback dai propri utenti, segnale evidente che l’idea di pagare – almeno per quel genere di servizio – proprio non va giù alle vagonate di utenti internet che sfruttano i servizi del portalone americano.

L’ultima “mossa” di Yahoo!, comunque, almeno per il momento non può naturalmente significare che la retromarcia sia generale, tanto che proprio Yahoo! ha sottolineato che non cambieranno le tariffe per altri servizi “personali” come quelli che consentono di rispondere agli annunci personali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Serena pagano scrive:
    Truffa per una macchina
    Sale mi chiamo Serena sono stati truffata mi hanno preso 1000 euro per una macchina che non è mai arrivata e soprattutto come hanno fatto a ritirare i soldi senza che io gli avessi dato il codice del vaglia e il numero di riferimento vi prego chiamatemi al 3478251744 ho bisogno di riavere i miei soldi e li voglio vedere marcire quei pezzenti hanno fatto piangere tanta gente il mio numero e 3478251744 chiamatemi al più presto ve ne prego
  • Anonimo scrive:
    Attenti a chi si crede più furbo..
    Bravi ....speriamo che un giorno ( venga presto) troverete uno piu furbo di voi ,che vi credete tanto immuni da frodi ,poi vedremo se sarete contenti di trovare altra gente che si crede furba che vi sfotterà .Ricordatevi qualsiasi persona in qualsiasi momento vi può fregare anche un amico.Quindi guardatevi le spalle contenti voi......Di solito i piu furbi sono i più fessi.Parla uno che per la cronaca non si e' fatto fregare dalle Email ,ma che ha meno arroganza di voi e sopratutto piu rispetto di chi fidandosi in buona fedesi e' fatto gabbare.Adios.Simone.
  • Anonimo scrive:
    Idea!
    Facciamoli venire tutti in Italia...tanto ormai...
  • Anonimo scrive:
    In cosa consisteva la truffa?
    Qualcuno puo` spiegarmelo piu` in dettaglio perche`dall'articolo non si capisce bene.
  • Anonimo scrive:
    E' più di ventanni che sono a mezzo
    Questa truffa dei nigeriani pieni di soldi da portare all'estero è in giro da molto prima che venisse fuori Internet, Le prime le ho viste forse già negli anni ottanta arrivava su carta venivano dalla Nigeria e da altri paesi, l'ultima che ho visto era stata imbucata in qualche posto del sud-est asiatico (per ragioni di sicurezza). Internet, il posto dove si annidano i cattivi, per questa volta non centra nientePERO' CHE FESSI QUELLI CHE CI SONO CADUTI, credere che da qualche parte ci sino degli fessi che ti regalano dei soldi
  • Anonimo scrive:
    INTERNT e' PIU' GRANDE DI COSI'
    Non fermarti al sitarello.INTERNT e' PIU' GRANDE DI COSI'
  • Anonimo scrive:
    La madre dei cretini è sempre incinta
    E' propri0o vero. La madre dei cretini è sempre incinta.Troppe altri ne seguiranno!Spero che trovino anche il modo di spennare i grulli che continuano a ritrasmettere le varie Hoax "pseudoumanitarie". Rompono il prossimo perchè per sentirsi bravi ragazzi basta un click. Eperchè tanto è gratis...
    • Anonimo scrive:
      Re: La madre dei cretini è sempre incinta
      E' bello sapere che esistono persone così comprensive verso chi è un pò ingenuo per amore del proprio prossimo. Ma dimmi, come stà tua madre ? E' di nuovo incinta ?
      • Anonimo scrive:
        Re: La madre dei cretini è sempre incinta
        Ma dimmi, come
        stà tua madre ? E' di nuovo incinta ?se lui fosse tuo fratello lo sarebbe...ps. inoltra questo messaggio a tutti i tuoi amici perche' e' importante :-)))
  • Anonimo scrive:
    ben gli sta ...
    Agli organizzatori della truffa, ma sopratutto a quelli che ci sono caduti.Sarebbe bello se il governo nigeriano pubblicasse una "shame list" con i nome di chi si è fatto fregare ... così ci si può organizzare per andare sotto la casa del fesso per fargli una serenata
    • Anonimo scrive:
      Re:Hai ragione ben gli sta ...
      - Scritto da: eymerich
      Agli organizzatori della truffa, ma
      sopratutto a quelli che ci sono caduti.

      Sarebbe bello se il governo nigeriano
      pubblicasse una "shame list" con i nome di
      chi si è fatto fregare ... così ci si può
      organizzare per andare sotto la casa del
      fesso per fargli una serenataHo ricevuto la mail in questione ....puzzava prima che di truffa ....di riciclaggio di denaro sporco ....solo gente avida e disonesta ...poteva abboccare !!!Io sono troppo onesto (fesso di questi tempi)per abboccare a una cosa del genere :0)
      • Anonimo scrive:
        scusate, qualcuno può spiegare??

        Ho ricevuto la mail in questione ....
        puzzava prima che di truffa ....
        di riciclaggio di denaro sporco ....
        solo gente avida e disonesta ...
        poteva abboccare !!!
        Scusa, ma puoi spiegare in cosa consisteva questa mail?Dall'articolo non si capisce il nocciolo della situazione, visto che ci gira intorno senza dire nulla della sostanza della mail incriminata.
        • Anonimo scrive:
          Re: scusate, qualcuno può spiegare??
          Ciao. La truffa consiste in questo. Ti arriva una email in cui si dice che in una data banca di un certo paese ci sono parecchi milioni di dollari depositati su di un conto corrente il cui propietario è deceduto senza eredi, ed inoltre la provenienza di questi soldi è dubbia. Se accetti di riciclare questi denari su un tuo conto avrai un margine di guadagno. Certamente ci sono le soese legali da sostenere, e queste sono a carico tuo. Incassate le spese legali, i truffatori spariscono.
    • Anonimo scrive:
      Approvo: ben gli sta ...
      Secondo me chi viene truffato con questi giochetti qui è perchè si vuole proprio far truffare...Maddai, coem si fa!!!...La natura ha come regola la selezione naturale, e forse chi è così frolloccone da cascarci sarebbe il caso che certe cose (pc-email) non le veda nemmeno...
  • Anonimo scrive:
    Wanna Marchi non c'è solo in Italia...
    ... e i fessi nemmeno.Due partiti trasversali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wanna Marchi non c'è solo in Italia...
      - Scritto da: Ottav(i)o Nano
      ... e i fessi nemmeno.
      Due partiti trasversali.Concordo pienamente. E aggiungo: ogni giorno nasce un cucco, beato chi se lo cucca:-)
Chiudi i commenti