YouTube, due miliardi di questi video

Il Tubo compie cinque anni e rilancia. Pronti alla sfida dell'alta definizione, del 3D e del mobile. Ma soprattutto, consapevoli del ruolo che ormai la creatura di BigG gioca nelle vite dei netizen

&utmRoma – Oggi YouTube compie cinque anni , nasceva online il 17 maggio del 2005: e per festeggiare il suo primo lustro si è regalato un canale ad hoc. Si chiama YouTube 5 Year Channel , guarda un po’, e vuole essere il luogo dove postare video a testimonianza del ruolo svolto da YouTube nella vita di tutti i giorni dei suoi utenti. Tra le iniziative le storie personali di alcuni utenti, coadiuvati dal regista di documentari Stephen Higgins .

Affascinante vedere il cammino del Tubo, in una cronologia ideale che porta dal primo video caricato in assoluto (una ripresa allo zoo del cofondatore Jawed Karim) fino all’ultimo video musicale di Lady Gaga, una cavalcata frenetica fatta di meme , gatti , video shock , esibizioni di musicisti e ballerini più o meno amatoriali, canali ufficiali e prodotti amatoriali.

Oggi il Tubo è arrivato ad avere oltre 2 miliardi di video visti ogni giorno nel mondo (il 70 per cento di cui negli Stati Uniti) e 24 ore di video caricate ogni minuto.

Chad Hurley, CEO di YouTube, ringrazia la community “per avere contribuito a plasmare il sito”: “siamo partiti con l’idea di dar vita a un luogo dove, chiunque dotato di una videocamera e una connessione a Internet, potesse condividere una storia con il resto del mondo. Dopo 5 anni, siamo più impegnati che mai a sostenere i principi che hanno guidato YouTube fino ad oggi: il video dà voce alle persone”.

Per il prossimo futuro : mobile, nuovo sistema di tag, live streaming, diffusione dell’HD e del 3D.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Pretese assurde
    Vadano a girare in un hangar, se non vogliono che i passanti vedano.O evitino di girare proprio...
  • Pino scrive:
    Mah,mi pare che qui filmino dal tetto...
    non da una strada pubblica...[yt]cDWJIAGN8TI[/yt]
    • gips scrive:
      Re: Mah,mi pare che qui filmino dal tetto...
      si.. ehm... moooooolto significativo lo spezzone... comunica moltissimo! uff!cmq, per quanto una smart sia effettivamente una "monovolume" mi aspettavo 5 metri di automobile, non una smartina cacata....
  • Guybrush scrive:
    Il diritto, questo sconosciuto...
    ...vado a denunciare Ernesto Cazzulati perché ha pubblicato una scena di "prima comunione" identica a quella che apparirà sul film che sto andando a girare.Non può mica farlo... ci sarà il copyright sopra.Riletto in questo modo, l'articolo di P.I. suona un po' strano.Ci sarebbe da vedere innanzitutto:1) Se Paramount ha richiesto a tutta la troupe la firma di un "non disclosure agreement" prima di iniziare le riprese (molto probabile) e si faccia riferimento a quel diritto.2) Se il(C) è già stato registrato e pagato.Nel caso 1) siamo davanti ad un illecito amministrativo e, al massimo, può essere richiesta, perfavore, la rimozione dei filmati incriminati... se a pubblicarli è stato effettivamente un dipendente. Se la pubblicazione è opera di un esterno può strillare quanto vuole, ma non otterrà nulla.Nel caso 2) si tratta di un reato penale e le cose cambiano parecchio.In entrambe i casi, se la notizia risulterà essere confermata e non la solta sparata dovuta ad una errata interpretazione della notizia originale, mi vedrò costretto a snobbare il film (e megan fox... ah... ).GT
    • gerry scrive:
      Re: Il diritto, questo sconosciuto...
      - Scritto da: Guybrush
      1) Se Paramount ha richiesto a tutta la troupe la
      firma di un "non disclosure agreement" prima di
      iniziare le riprese (molto probabile) e si faccia
      riferimento a quel
      diritto.Mah, hanno detto che le riprese sono fatte in una strada pubblica, aperta... a meno che hanno fatto firmate un NDA a tutti quelli che passavano... :p

      2) Se il(C) è già stato registrato e pagato.Il (C) di che? E' un bel dubbio...
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Il diritto, questo sconosciuto...
      Hai pensato che magari chi ha ripreso non fosse un dipendente ma un semplice passante della strada pubblica?
  • mcguolo scrive:
    E pensare che sarebbe tutta pubblicità
    ... a volerla sfruttare a dovere!Già mi vedo il popolo di "pirati" di internet a rimontare le riprese fatte col cellulare, a ridoppiare la Fox e La Beouf pur di non pagare il biglietto del cinema... Ma per favore!
    • barra78 scrive:
      Re: E pensare che sarebbe tutta pubblicità
      Beh io Megan Fox più che ridoppiarla me la rivolterei tutta O)
      • Guybrush scrive:
        Re: E pensare che sarebbe tutta pubblicità
        - Scritto da: barra78
        Beh io Megan Fox più che ridoppiarla me la
        rivolterei tutta
        O)Chi l'ha vista assicura che dal vivo è ancora più spettacolare che in video.
    • ThEnOra scrive:
      Re: E pensare che sarebbe tutta pubblicità
      - Scritto da: mcguolo
      ... a volerla sfruttare a dovere!Beh.. già ne stanno parlando di più o no?Discutibili i modi, certo.
Chiudi i commenti