10 milioni per diventare Internet Manager

Li chiede Ateneo Multimediale, con il suo ultimo master. Sono 20 i posti disponibili per gli aspiranti tuttoweb
Li chiede Ateneo Multimediale, con il suo ultimo master. Sono 20 i posti disponibili per gli aspiranti tuttoweb


Roma – Cos’è un Internet Manager? Secondo Ateneo Multimediale è un professionista responsabile di siti aziendali, un project manager, qualcuno che sappia “coordinare il progetto e il gruppo di lavoro utilizzando la Rete come opportunità di sviluppo.”

L’azienda sta organizzando un master “Internet Manager” da 160 ore di corso e limitato ad un massimo di 20 posti, al costo di 10 milioni di lire più Iva ciascuno.

Gli “skill” da acquisire vanno dalla conoscenza delle strategie di marketing a competenze di analisi e benchmarking, alla dimestichezza con gli aspetti tecnologici a capacità gestionali. Per questo, il piano didattico affronta tutte le problematiche relative all’impatto di Internet in azienda: l’identificazione delle risorse e dei budget, il coordinamento del team e temi specifici come la usability.

“Partendo dall’analisi dei cambiamenti nell’organizzazione del lavoro – si legge in una nota dell’azienda – saranno delineati i modelli di redditività creati dalla rete e le linee guida per la redazione di un business plan. La metodologia didattica alterna interventi teorici, esercitazioni e case history. I docenti sono ricercatori, professionisti di aziende e Web agency, professori universitari.”

Il Master Internet Manager è aperto a laureati in discipline economiche tecniche o umanistiche e a personale già impegnato in progetti internet che desidera approfondire le proprie conoscenze. L’iscrizione è a numero chiuso per 20 partecipanti. Per la selezione è necessario trasmettere il curriculum vitae a Monica Aliprandi – monica@ateneomultimediale.com – e sostenere un colloquio motivazionale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 10 2001
Link copiato negli appunti