2005, anno d'oro per P2P e industria

A dicembre registrati negli USA nuovi record per l'uso delle piattaforme di scambio. Ma è anche il mese in cui si è confermata la forte crescita della vendita legale di musica su Internet


Milano – Le vendite di musica via internet e telefonia mobile nel mondo hanno superato nel 2005 quota un miliardo di dollari. A tirare non sono però solo i jukebox legali , in particolare l’ iTunes di Apple , ma anche i servizi che distribuiscono suonerie per telefonini: assieme alle canzoni per cellulari, le suonerie da sole hanno fatto registrato 400 milioni di dollari di ricavi (la sola suoneria di Madonna, dal titolo “Hang Up”, ha venduto 100mila copie).

Questi i dati che la federazione dei discografici IFPI sta diffondendo in queste ore, a testimonianza delle opportunità di business che vanno concretizzandosi in particolare per le major, impegnate in un numero crescente e sempre più diversificato di accordi distributivi con intermediari di varia natura che impegnano più di due milioni di brani dati in licenza .

Nel 2005, spiega IFPI, sono stati scaricati 420 milioni di canzoni , vale a dire venti volte quelle scaricate l’anno precedente.

Si tratta di numeri importanti che si affiancano a quelli registrati dal peer-to-peer. Secondo BigChampagne , che segue passo passo l’evoluzione del P2P, a dicembre 2005 si è assistito negli USA al record assoluto nell’uso dei sistemi di file sharing.

In particolare, la società di rilevazione segnala una “popolazione P2P” di 6,98 milioni di utenti contro i 6,87 registrati lo scorso luglio, ovvero il precedente record. A detta dell’azienda, a dicembre nel mondo gli utenti P2P sono aumentati di 100mila unità. Sulle reti del file sharing ogni mese girano 5 miliardi di file (ma BitTorrent non è incluso nel calcolo).

Un’analisi sul rapporto tra musica legale e sviluppo del P2P è stata pubblicata da Slyck.com .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • CLARISSA PITTI scrive:
    PERICOLO SCIENTOLOGY !!!!!!!!!
    Purtroppo essendo entrata per un lungo periodo in una Org, posso testimoniare cosa ti succede. In Scientology drogano, uccidono e soprattutto ti derubano ( carte di credito subito) di tutti i tuoi beni Un bacio
  • Anonimo scrive:
    Eppur si muove...
    Eppur si muove...
  • Anonimo scrive:
    Il modo piu' semplice per arricchirsi ..
    Il metodo piu' semplice per arricchirsi ... e' quello di fondare una religione.Cosi' ha detto il fondatore di Scientology (veramente in Italia ci erano gia' arrivati un millennio fa)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il modo piu' semplice per arricchirs
      - Scritto da: Anonimo
      Il metodo piu' semplice per arricchirsi ... e'
      quello di fondare una religione.

      Cosi' ha detto il fondatore di Scientology


      (veramente in Italia ci erano gia' arrivati un
      millennio fa)due...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il modo piu' semplice per arricchirs
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il metodo piu' semplice per arricchirsi ... e'

        quello di fondare una religione.



        Cosi' ha detto il fondatore di Scientology





        (veramente in Italia ci erano gia' arrivati un

        millennio fa)
        di grazia che religione e' stata fondata IN ITALIA mille (o anche duemila) anni fa?
  • Anonimo scrive:
    Vi fidate della controinformazione?
    C'è un noto sito di controinformazione su Scientology che viene preso sul serio senza pensare. Io sono uno di quelli che non ascolta ne Scientology , ne il sito di controinformazione, ma voglio ragionare con la mia testa. Invece, per i teorici del complotto, il sito di controinformazione conta, punto e basta, così vengono soggiogati al contrario.L'importante è pensare con la propria testa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi fidate della controinformazione?
      - Scritto da: Anonimo
      C'è un noto sito di controinformazione su
      Scientology che viene preso sul serio senza
      pensare.
      Io sono uno di quelli che non ascolta ne
      Scientology , ne il sito di controinformazione,
      ma voglio ragionare con la mia testa.
      Invece, per i teorici del complotto, il sito di
      controinformazione conta, punto e basta, così
      vengono soggiogati al contrario.
      L'importante è pensare con la propria testa.Ehm... una volta uno scrittore di fantascienza disse che la maniera migliore di diventare ricchi era quella di inventare una religione (*)... il resto è storia nota... poi vedi te a chi dare più credito...(*) Alla vicenda ha assistito di persona Asimov e l'ha riportata nell'introduzione di un suo libro (ora non ricordo quale...), quindi come vedi non è necessario scomodare alcun sito di controinformazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi fidate della controinformazione?
        L'importante è che sei convinto...- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        C'è un noto sito di controinformazione su

        Scientology che viene preso sul serio senza

        pensare.

        Io sono uno di quelli che non ascolta ne

        Scientology , ne il sito di controinformazione,

        ma voglio ragionare con la mia testa.

        Invece, per i teorici del complotto, il sito di

        controinformazione conta, punto e basta, così

        vengono soggiogati al contrario.

        L'importante è pensare con la propria testa.

        Ehm... una volta uno scrittore di fantascienza
        disse che la maniera migliore di diventare ricchi
        era quella di inventare una religione (*)... il
        resto è storia nota... poi vedi te a chi dare più
        credito...


        (*) Alla vicenda ha assistito di persona Asimov e
        l'ha riportata nell'introduzione di un suo libro
        (ora non ricordo quale...), quindi come vedi non
        è necessario scomodare alcun sito di
        controinformazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi fidate della controinformazione?

          L'importante è che sei convinto...Dato che tu ignori, con altrettanta superiorita', ti ignoriamo.Per la cronaca, il libro era "Io, Asimov", se non ricordo male. La sua autobiografia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vi fidate della controinformazione?
            Perchè dovrei credere ad uno invece dell'altro?Io sono uno dei pochi che ragiona autonomamente sentendo tutte le campane.- Scritto da: Anonimo

            L'importante è che sei convinto...

            Dato che tu ignori, con altrettanta superiorita',
            ti ignoriamo.

            Per la cronaca, il libro era "Io, Asimov", se non
            ricordo male. La sua autobiografia.
          • sirbone72 scrive:
            Re: Vi fidate della controinformazione?
            O conosci di persona i fatti o devi basarti su qualche fonte di informazione, non c'è un'altra possibilità.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi fidate della controinformazione?
          - Scritto da: Anonimo
          L'importante è che sei convinto...A me viene da pensare che sei te ad essere convinto...Ma guarda che a fare controinformazione è scientology, visto le stronzate che ti propina, e non chi fa notare la cosa.
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          C'è un noto sito di controinformazione su


          Scientology che viene preso sul serio senza


          pensare.


          Io sono uno di quelli che non ascolta ne


          Scientology , ne il sito di
          controinformazione,


          ma voglio ragionare con la mia testa.


          Invece, per i teorici del complotto, il sito
          di


          controinformazione conta, punto e basta, così


          vengono soggiogati al contrario.


          L'importante è pensare con la propria testa.



          Ehm... una volta uno scrittore di fantascienza

          disse che la maniera migliore di diventare
          ricchi

          era quella di inventare una religione (*)... il

          resto è storia nota... poi vedi te a chi dare
          più

          credito...





          (*) Alla vicenda ha assistito di persona Asimov
          e

          l'ha riportata nell'introduzione di un suo libro

          (ora non ricordo quale...), quindi come vedi non

          è necessario scomodare alcun sito di

          controinformazione.

  • Anonimo scrive:
    Quali ripercussioni sul diritto d'autore
    Come si ripercuotarà questa sentenza sulla storia del diritto di autore? Mi sembra la prima volta dopo molto tempo che una sentenza "occidentale" dà ragione ai sostenitori del "copyleft". Che ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali ripercussioni sul diritto d'au
      Non ti risponderanno mai...- Scritto da: Anonimo
      Come si ripercuotarà questa sentenza sulla storia
      del diritto di autore? Mi sembra la prima volta
      dopo molto tempo che una sentenza "occidentale"
      dà ragione ai sostenitori del "copyleft". Che ne
      pensate?
    • AnyFile scrive:
      Re: Quali ripercussioni sul diritto d'au
      Non credo che c'entri molto con il copyleft.Quello che mi stupisce e' che Scientology sia andata cosi' avanti ... rischiava di vedersi sequestrati o peggio acclusi agli atti molti dei suoi documenti che cuole mantenere segreti (per venderli a carissimo prezzo)dal momento che gli atti dei processi sono pubbblici chiunque avrebbe potutto visionarli ... e' gia' successo in California ... quelli di Scientology arginano il problema mandando ogni giorno una persona a prendere in prestito il fascicolo
  • Anonimo scrive:
    E la Chiesa Cattolica?
    Dalle opere che uno compiegiudicherai quello che uno èAnzitutto non chiamiamo scientology "chiesa"!!!La Chiesa Cattolica è spesso stata oggetto delle stesse accuse, vediamo però tutti che IL SUO MODO DI AGIRE E' MOLTO DIVERSO da questa setta che davvero è degna di disprezzo...Direi quindi a quelli che l'hanno sistematicamente attaccata di ripensarci, se è il caso di chiedere perdono per tutti gli sputi che le son stati rivolti...
    • Anonimo scrive:
      Re: E la Chiesa Cattolica?
      - Scritto da: Anonimo
      Direi quindi a quelli che l'hanno
      sistematicamente attaccata di ripensarci, se è il
      caso di chiedere perdono per tutti gli sputi che
      le son stati rivolti...ma andatevi a nascondere, tu, scientology e la chiesa cattolica
    • gattosiamese scrive:
      Re: E la Chiesa Cattolica?
      Chiesa Cattolica??e che c'azzecca con questo articolo???mah
      • Anonimo scrive:
        Re: E la Chiesa Cattolica?
        c'azzecca, perchè scientology è una religione come le altre.- Scritto da: gattosiamese
        Chiesa Cattolica??


        e che c'azzecca con questo articolo???
        mah
        • Anonimo scrive:
          Re: E la Chiesa Cattolica?
          ti correggo: scientology è una superstizione come le altre ;) - Scritto da: Anonimo
          c'azzecca, perchè scientology è una religione
          come le altre.

          - Scritto da: gattosiamese

          Chiesa Cattolica??





          e che c'azzecca con questo articolo???

          mah
  • Anonimo scrive:
    Vi conviene stare MOLTO attenti
    avete mai letto quanto lunghe possono diventare le braccia di Scientology?Avvocati, imprenditori, il vostro provider... se decidessero di prendersela per questo articolo?:S
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi conviene stare MOLTO attenti
      - Scritto da: Anonimo
      avete mai letto quanto lunghe possono diventare
      le braccia di Scientology?

      Avvocati, imprenditori, il vostro provider... un po come la mafia; btw cos'e' una minaccia? se lo e' non fa paura
      se decidessero di prendersela per questo articolo?farebbero due fatiche
      • gattosiamese scrive:
        Re: Vi conviene stare MOLTO attenti
        Dio mio che paura .............. :@
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi conviene stare MOLTO attenti
          - Scritto da: gattosiamese

          Dio mio che paura ..............


          :@io sono contento che tu non ne abbia, ma hai mai dato un'occhiata a quali tipi di potenze hanno messo in ginocchio in giro per il mondo?ok, la paranoia sarà troppa, ma dai un'occhiata ai siti segnalati ... leggi un po' e dimmi se è tutto "perfettamente tranquillo"
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi conviene stare MOLTO attenti
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        avete mai letto quanto lunghe possono diventare

        le braccia di Scientology?



        Avvocati, imprenditori, il vostro provider...

        un po come la mafia; btw cos'e' una minaccia? se
        lo e' non fa paurama figurati!! mi cago sotto anche io, non minaccio nessuno.quando uno ti dice "stai attento che se vai di la ti passa sopra l'autobus" ti sta minacciando?raga, ma come cazzo vivete, solo come i bulli di strada?

        se decidessero di prendersela per questo
        articolo?

        farebbero due faticheottimo :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi conviene stare MOLTO attenti

      avete mai letto quanto lunghe possono diventare
      le braccia di Scientology?
      Avvocati, imprenditori, il vostro provider... Hanno soldi e sono legalmente accaniti, ma non sono molti.
      se decidessero di prendersela per questo articolo?Per cosa? Riferisce degli avvenimenti noti in tutto il mondo, non c'e' nemmeno l'ombra di un giudizio.Quindi rilassati e risparmiaci inulti avvertimenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi conviene stare MOLTO attenti
      I tuoi avvisi in stile mafioso sei pregato almeno di scriverli identificandoti. In ogni caso, devono solo provare ad attaccare una testata nazionale. Per fortuna, bene o male chiunque abbia una cultura non elementare sa benissimo che Scientology e' una setta, e una delle peggiori. Se vogliono suicidarsi pubblicamente attaccando una testata nazionale come PI, che facciano pure. Faremo collette.
  • Anonimo scrive:
    buona lettura: http://xenu.com-it.net/
    http://xenu.com-it.net/http://xenu.freewinds.cx/
    • Anonimo scrive:
      Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
      Sono siti famosi.E tu ci credi?- Scritto da: Anonimo
      http://xenu.com-it.net/

      http://xenu.freewinds.cx/
      • Anonimo scrive:
        Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne


        http://xenu.com-it.net/

        http://xenu.freewinds.cx/
        Sono siti famosi.Si lo sono.
        E tu ci credi?Domanda maliziosa ma non cosi' sciocca.In effetti, le notizie che leggiamo sono vere?Non possiamo verificare tutto ne' abbiamo una conoscenza omnicomprensiva.Pero' una cosa la possiamo fare. Non ci serve xenu.net.Possiamo contattare le persone coinvolte nei casi descritti e farci raccontare come stanno le cose.Sono quasi tutti in vita.Io l'ho fatto perche' l'argomento era mi mio interesse.Mi hanno confermato tutto.Ma tu mi credi?Perche', vedi, oltre alla verita' delle notizie, serve anche la fiducia. In mancanza di essa, milioni di parole e fatti non serviranno mai.
        • Anonimo scrive:
          Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
          Perchè dovrei credere alla controinformazione invece della informazione?E soprattutto...perchè mi faccio un'idea di Scientology leggendo solo la controinformazione?Per me dovrei leggere "l'informazione", poi la "controinformazione", e poi mi faccio un'idea da solo, giusta o sbagliata che sia...

          Domanda maliziosa ma non cosi' sciocca.
          In effetti, le notizie che leggiamo sono vere?
          Non possiamo verificare tutto ne' abbiamo una
          conoscenza omnicomprensiva.
          Pero' una cosa la possiamo fare. Non ci serve
          xenu.net.
          Possiamo contattare le persone coinvolte nei casi
          descritti e farci raccontare come stanno le cose.
          Sono quasi tutti in vita.
          Io l'ho fatto perche' l'argomento era mi mio
          interesse.
          Mi hanno confermato tutto.
          Ma tu mi credi?

          Perche', vedi, oltre alla verita' delle notizie,
          serve anche la fiducia. In mancanza di essa,
          milioni di parole e fatti non serviranno mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            Perchè dovrei credere alla controinformazione
            invece della informazione?
            E soprattutto...perchè mi faccio un'idea di
            Scientology leggendo solo la controinformazione?
            Per me dovrei leggere "l'informazione", poi la
            "controinformazione", e poi mi faccio un'idea da
            solo, giusta o sbagliata che sia...Scientology è liberissima di creare un suo sito internet sul quale riportare tutta la sua dottrina, invece di impartirla a caro prezzo. In mancanza di ciò siamo costretti a sentire una sola campana e a presumere che sia giusta. Scientology ha la possibilità di dire la sua, ma non lo fa (*). Questo dovrebbe far pensare molto...(*) Ovviamente non mi riferisco alle improbabili pietose storielle raccontate dai suoi adepti che descrivono quanto erano sfigati prima e come sono migliorati.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Ma se io su google digito scientology, ne trovo molti di siti ufficiali che ti spiegano la sua dottrina (quindi senza spendere soldi). Inoltre posso trovare anche libri su scientology a prezzi normali (quindi senza entrare in scientology e spendere troppi soldi).Invece cosa fate? Leggete la controinformazione...e ci credete, punto e basta! Dite: è vero! Fortuna questo che tramite un sito ci informa per il nostro bene.Fate voi...io, di quel sito di controinformazione da voi citato (l'ho letto tutto!), non credo ad una parola!

            Scientology è liberissima di creare un suo sito
            internet sul quale riportare tutta la sua
            dottrina, invece di impartirla a caro prezzo. In
            mancanza di ciò siamo costretti a sentire una
            sola campana e a presumere che sia giusta.
            Scientology ha la possibilità di dire la sua, ma
            non lo fa (*). Questo dovrebbe far pensare
            molto...

            (*) Ovviamente non mi riferisco alle improbabili
            pietose storielle raccontate dai suoi adepti che
            descrivono quanto erano sfigati prima e come sono
            migliorati.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo
            Ma se io su google digito scientology, ne trovo
            molti di siti ufficiali che ti spiegano la sua
            dottrina (quindi senza spendere soldi).Beh allora dicci perche' agli adepti chiedono tanti soldi per i loro segreti e si sono molto arrabbiati quando sono stati rivelati.Se hanno dei segreti riservati ai loro adepti, evidentemente non ti dicono tutto nei siti ufficiali, hanno delle verita' a pagamento, tI dicono tutto a pagamento, per cui come puoi giudicare prima di aver versato i dovuti milioni a scientology? Giudichi una macchina solo dai depliant o la guidi? Forza e coraggio, metti mano al portafoglio, sborsa per la verita' di scientology, che non e' quella che trovi sui libir e sui siti, e lo dicono loro stessi che c'e' di piu', e quando avrai potuto sapere come stanno le cose allora forse potrai permetterci di dire che su xenu leggiamo le bugie, ma fino ad oggi tutto quello che c'e' su xenu ha avuto conferma, i testimoni sono in vita e contattabili, che ti costa, fallo anche tu. Non e' meglio di stare qui a strillare "non ci credo" E la verifica? Zero? Bella faccia tosta.
            Invece cosa fate? Leggete la
            controinformazione...e ci credete, punto e basta!Perche' tu che fai invece? Leggi i siti di scientology e ci credi, punto e basta. Non approfondisci diventando uno scientologista ne' contattando i testimoni di xenu.Sei acritico.Ma arrogante e presuntuoso, perche' accusi noi di esserlo.Io almeno ho contattato alcuno delle persone che hanno raccontato la loro esperienza su xenu. Tu puoi dire altrettanto?No vero? Eh pero' ci vieni a rimproverare eh, dal basso del buco di insipienza dove vivi.
            Dite: è vero! Fortuna questo che tramite un sito
            ci informa per il nostro bene.Sicuramente xenu non pretende i soldi - i milioni - che vuole invece scientology e racconta cose di cui ho avuto conferma dai diretti interessati, per cui fa informazione corretta, e non si paga.
            Fate voi...io, di quel sito di controinformazione
            da voi citato (l'ho letto tutto!), non credo ad
            una parola!Non siamo tutti uguali. E nemmeno siamo tutti come te per fortuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Chi sei, l'autore del sito citato?...- Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Ma se io su google digito scientology, ne trovo

            molti di siti ufficiali che ti spiegano la sua

            dottrina (quindi senza spendere soldi).

            Beh allora dicci perche' agli adepti chiedono
            tanti soldi per i loro segreti e si sono molto
            arrabbiati quando sono stati rivelati.
            Se hanno dei segreti riservati ai loro adepti,
            evidentemente non ti dicono tutto nei siti
            ufficiali, hanno delle verita' a pagamento, tI
            dicono tutto a pagamento, per cui come puoi
            giudicare prima di aver versato i dovuti milioni
            a scientology? Giudichi una macchina solo dai
            depliant o la guidi? Forza e coraggio, metti mano
            al portafoglio, sborsa per la verita' di
            scientology, che non e' quella che trovi sui
            libir e sui siti, e lo dicono loro stessi che
            c'e' di piu', e quando avrai potuto sapere come
            stanno le cose allora forse potrai permetterci di
            dire che su xenu leggiamo le bugie, ma fino ad
            oggi tutto quello che c'e' su xenu ha avuto
            conferma, i testimoni sono in vita e
            contattabili, che ti costa, fallo anche tu. Non
            e' meglio di stare qui a strillare "non ci credo"
            E la verifica? Zero? Bella faccia tosta.


            Invece cosa fate? Leggete la

            controinformazione...e ci credete, punto e
            basta!

            Perche' tu che fai invece? Leggi i siti di
            scientology e ci credi, punto e basta. Non
            approfondisci diventando uno scientologista ne'
            contattando i testimoni di xenu.
            Sei acritico.
            Ma arrogante e presuntuoso, perche' accusi noi di
            esserlo.
            Io almeno ho contattato alcuno delle persone che
            hanno raccontato la loro esperienza su xenu. Tu
            puoi dire altrettanto?
            No vero? Eh pero' ci vieni a rimproverare eh, dal
            basso del buco di insipienza dove vivi.


            Dite: è vero! Fortuna questo che tramite un sito

            ci informa per il nostro bene.

            Sicuramente xenu non pretende i soldi - i milioni
            - che vuole invece scientology e racconta cose di
            cui ho avuto conferma dai diretti interessati,
            per cui fa informazione corretta, e non si paga.


            Fate voi...io, di quel sito di
            controinformazione

            da voi citato (l'ho letto tutto!), non credo ad

            una parola!

            Non siamo tutti uguali. E nemmeno siamo tutti
            come te per fortuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo
            Chi sei, l'autore del sito citato?...A corto di argomenti, eh?Beh, non mi stupisco.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Cioè?
            No vero? Eh pero' ci vieni a rimproverare eh, dal
            basso del buco di insipienza dove vivi.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Ho capito, non credi a loro, però se interpelli i protagonisti di quel famoso sito di controinformazione, allora ci credi. Bravo!

            (*) Ovviamente non mi riferisco alle improbabili
            pietose storielle raccontate dai suoi adepti che
            descrivono quanto erano sfigati prima e come sono
            migliorati.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            Ho capito, non credi a loro, però se interpelli i
            protagonisti di quel famoso sito di
            controinformazione, allora ci credi. Bravo!



            (*) Ovviamente non mi riferisco alle improbabili

            pietose storielle raccontate dai suoi adepti che

            descrivono quanto erano sfigati prima e come
            sono

            migliorati.1) Intanto impara a quotare2) Non ho bisogno di alcun 'sito di controinformazione' per non farmi prendere per il culo da chi cerca di raccontarmi un mucchio di improponibili idiozie cercando, nel contempo, di sfilarmi il portafoglio da tasca.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            Perchè dovrei credere alla controinformazione
            invece della informazione?Perche' e' giusta (cioe' provata, verificata, riverificabile)? Ti sembra abbastanza il fatto di poter PROVARE cio' che si dice rispetto a non poterlo fare?Su xenu tutto quello che c'e' scritto e' verificabile, contatta personalmente chi vuoi delle persone che hanno controibuito al sito con al loro esperienza.
            E soprattutto...perchè mi faccio un'idea di
            Scientology leggendo solo la controinformazione?Puoi fartela anche frequentando Scientology. Accomodati: sei gia' sulla buona strada del complottista paranoide, ti sara' facile far carriera in quel covo di vipere.
            Per me dovrei leggere "l'informazione", poi la
            "controinformazione", e poi mi faccio un'idea da
            solo, giusta o sbagliata che sia...Da solo no, diciamo che te al fai quando ti avra' convinto una delle due campane.Se non vuoi spendere troppi soldi, inizia ad informarti su xenu, e poi se vuoi e hai diversi milioni e una casa da vendere per dare soldi a loro, informati su scientology da loro stessi.Liberissimo di sentire le due campane quindi, ma se continui a:a) dirci "perche' dovrei credere alla controinformazione"- sei evidentemente gia' prevenuto su di essa e una opinione te la sei gia' fatta, alla faccia delal tua sbandierata indipendenza intellettuale.b) spiegarci la tua teoria perfetta della formazione della tua opinione, bilanciata tra informazione e controinformazione- sei un illuso. Non sempre le cose sono bianche o nere e non sempre hanno potenza mediatica di fuoco uguale.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Perchè dovrei credere alla controinformazione

            invece della informazione?

            Perche' e' giusta (cioe' provata, verificata,
            riverificabile)? Ti sembra abbastanza il fatto di
            poter PROVARE cio' che si dice rispetto a non
            poterlo fare?
            Su xenu tutto quello che c'e' scritto e'
            verificabile, contatta personalmente chi vuoi
            delle persone che hanno controibuito al sito con
            al loro esperienza.


            E soprattutto...perchè mi faccio un'idea di

            Scientology leggendo solo la controinformazione?

            Puoi fartela anche frequentando Scientology.
            Accomodati: sei gia' sulla buona strada del
            complottista paranoide, ti sara' facile far
            carriera in quel covo di vipere.


            Per me dovrei leggere "l'informazione", poi la

            "controinformazione", e poi mi faccio un'idea da

            solo, giusta o sbagliata che sia...

            Da solo no, diciamo che te al fai quando ti avra'
            convinto una delle due campane.
            Se non vuoi spendere troppi soldi, inizia ad
            informarti su xenu, e poi se vuoi e hai diversi
            milioni e una casa da vendere per dare soldi a
            loro, informati su scientology da loro stessi.
            Liberissimo di sentire le due campane quindi, ma
            se continui a:
            a) dirci "perche' dovrei credere alla
            controinformazione"
            - sei evidentemente gia' prevenuto su di essa e
            una opinione te la sei gia' fatta, alla faccia
            delal tua sbandierata indipendenza intellettuale.
            b) spiegarci la tua teoria perfetta della
            formazione della tua opinione, bilanciata tra
            informazione e controinformazione
            - sei un illuso. Non sempre le cose sono bianche
            o nere e non sempre hanno potenza mediatica di
            fuoco uguale.beh leggendoti non sei tanto diverso da un adepto di scientology che vuole e deve per forza convincere gli altri...unica differenza...sei nel campo opposto...mah
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo





            Perchè dovrei credere alla controinformazione


            invece della informazione?



            Perche' e' giusta (cioe' provata, verificata,

            riverificabile)? Ti sembra abbastanza il fatto
            di

            poter PROVARE cio' che si dice rispetto a non

            poterlo fare?

            Su xenu tutto quello che c'e' scritto e'

            verificabile, contatta personalmente chi vuoi

            delle persone che hanno controibuito al sito con

            al loro esperienza.




            E soprattutto...perchè mi faccio un'idea di


            Scientology leggendo solo la
            controinformazione?



            Puoi fartela anche frequentando Scientology.

            Accomodati: sei gia' sulla buona strada del

            complottista paranoide, ti sara' facile far

            carriera in quel covo di vipere.




            Per me dovrei leggere "l'informazione", poi la


            "controinformazione", e poi mi faccio un'idea
            da


            solo, giusta o sbagliata che sia...



            Da solo no, diciamo che te al fai quando ti
            avra'

            convinto una delle due campane.

            Se non vuoi spendere troppi soldi, inizia ad

            informarti su xenu, e poi se vuoi e hai diversi

            milioni e una casa da vendere per dare soldi a

            loro, informati su scientology da loro stessi.

            Liberissimo di sentire le due campane quindi, ma

            se continui a:

            a) dirci "perche' dovrei credere alla

            controinformazione"

            - sei evidentemente gia' prevenuto su di essa e

            una opinione te la sei gia' fatta, alla faccia

            delal tua sbandierata indipendenza
            intellettuale.

            b) spiegarci la tua teoria perfetta della

            formazione della tua opinione, bilanciata tra

            informazione e controinformazione

            - sei un illuso. Non sempre le cose sono bianche

            o nere e non sempre hanno potenza mediatica di

            fuoco uguale.

            beh leggendoti non sei tanto diverso da un adepto
            di scientology che vuole e deve per forza
            convincere gli altri...Devo PER FORZA convincere gli altri?Eccoti un bagno di faccine. :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D In una discussione si sostengono le proprie posizioni, come stai facendo tu. Se poi le mie argomentazioni non ti toccano, chi se ne frega.
            unica differenza...sei nel
            campo opposto...mahQuindi io sarei un fanatico, bene se e' cosi, rispondimi, da quando sostenere che:1 - le cose non sono necessariamente bianche o nere (quindi posizione generalmente definita equilibrata) e che2 - mi dai l'impressione di avere gia' una opinione in merito (mia impressione personale), e3 - quello che c'e' scritto su xenu e' verificabile di persona contattando le persone che hanno raccontato le proprie esperienze (una soluzione pratica ai dubbi in merito al materiale di xenu)e' da fanatici?Forse solo nel tuo magico mondo.La verita' e' che non hai argomenti per rispondere e ti rifugi nell'insulto.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Perchè quello che ha fatto quel sito non si firma?Perchè dedica la sua vita a scientology?
            Se non vuoi spendere troppi soldi, inizia ad
            informarti su xenu
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            Perchè quello che ha fatto quel sito non si firma?Non si dicono le bugie.Xenu.net e' firmato, basta che vai in fondo alla pagina iniziale.Andreas Heldal-LundE c'e' anche il numero di telefono.NON SOLO.Ci sono bizzeffe di articoli firmati.Ecco adesso che sai il nome e i nomi, hai piu' fiducia?E' tutto qui? La firma conta?Vuoi sapere qualcosa di piu' di xenu versione italiana?Per te e' essenziale sapere chi ha tradotto i documenti e li ha impaginati?C'e' un email sul sito italiano, scrivigli.martini@com-it.netParlaci tu stesso e cosi' forse la smetterai di insinuare.
            Perchè dedica la sua vita a scientology?Dedica davvero LA SUA VITA (a interessarsi) a scientology?DAVVERO? E tu come lo sai che si e' preso l'impegno in questa tale misura, non sai nulla di lui, nemmeno chi sia, lo hai detto tu stesso che non trovavi la firma.Per cui piano con le esagerazioni.Comunque fosse anche cosi', che c'e' di male? Ognuno ha i suoi interessi e le sue passioni.Oppure vuoi ANCORA UNA VOLTA sottointendere qualcosa? No, dai non sei cosi' meschino. O si?
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            Ci sono siti di controinformazione che io stimo molto, ce n' è uno che ha raggiunto addirittura i otto milioni di visite...ma sono tutti firmati e si conosce l'autore (in questo caso è addirittura un giornalista che ha scritto pure dei libri). Sono questi i siti di controinformazione che io prendo in considerazione. Il resto no.
            Parlaci tu stesso e cosi' forse la smetterai di
            insinuare.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo
            Ci sono siti di controinformazione che io stimo
            molto, ce n' è uno che ha raggiunto addirittura i
            otto milioni di visite...ma sono tutti firmatiAnche xenu.net e' firmato.
            e si conosce l'autoreAnche di xenu.net si conosce l'autore.
            Sono questi i siti di controinformazione che io
            prendo in considerazione. Il resto no.Evidentemente adotti il classico due pesi e due misure.
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo
            Ci sono siti di controinformazione che io stimo
            molto, ce n' è uno che ha raggiunto addirittura i
            otto milioni di visite...ma sono tutti firmati e
            si conosce l'autoreAnche di Xenu.Di te invece non sappiamo nulla, tu non ti firmi.Con lo stesso criterio, quindi, quello che dici e' indegno di attenzione.
            Sono questi i siti di controinformazione che io
            prendo in considerazione. Il resto no.Bene, con lo stesso criterio ti possiamo ignorare. Oppure dobbiamo darti retta perche' per te la regoletta della firma famosa non vale?Tra l'altro una firma famosa non e' garanzia di verita'. se Scalfari scrivesse che le mucche quando sanno di non essere viste, ballano il walzer, gli crederesti?
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo
            Tra l'altro una firma famosa non e' garanzia di
            verita'. se Scalfari scrivesse che le mucche
            quando sanno di non essere viste, ballano il
            walzer, gli crederesti?(Sono un altro) Io a Scalfari non crederei neanche se mi dicesse che il cielo è blu
          • Anonimo scrive:
            Re: buona lettura: http://xenu.com-it.ne
            - Scritto da: Anonimo

            Perchè quello che ha fatto quel sito non si firma?Il sito e' firmato, ogni articolo ha un autore.E invece perche' tu che scrivi questi messaggi non ti firmi?Pretendi ma non dai mica il buon esempio.Troppo comodo.
  • AndreaMilano scrive:
    ritiro dal procedimento
    A zonzo per la rete, leggendo i vari casi legali nei quali Scientology le ha prese sulle orecchie ho notato che quando sta per prendere una batosta molla sempre tutto. Anche sulla pagina di XS4ALL c'è scritta la stessa cosa. Saggi.
    Ma Scientology si è ritirata dal procedimento prima della
    sentenza consegnando così tutte le ragioni al provider e
    al suo cliente.
  • Anonimo scrive:
    A.Biondi amicone di scientology.........
    Alfredo Biondi: «Sono orgoglioso di essere amico di scientology»http://xenu.com-it.net/txt/biondi.htmQuando scientology va in tribunale ama giocare pesante, molto pesante.http://alessiaguidi.provocation.net/scientology/giocoduro.htmscientology, e non sai cosa ti bevi.http://www.macchianera.net/2003/03/13/scientology_e_non_sai_cosa_ti.html
  • avvelenato scrive:
    Non ci credo che è una truffa
    Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di una semplice truffa.Questi fregano un macello di soldi. Dove vanno a finire? La truffa prevede che il beneficiario ne benefici: ad un certo punto saluta e se ne va alle isole tropicali del cippirimerlo pieno di smandrappate paura.No, secondo me c'è qualcosa di più sotto. Qual è il loro scopo? A cosa mirano realmente? La cosa mi puzza di marcio in una maniera indicibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci credo che è una truffa
      - Scritto da: avvelenato
      Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di una
      semplice truffa.Informati invece di supporre, non e' meglio?
      Questi fregano un macello di soldi. Dove vanno a
      finire? La truffa prevede che il beneficiario ne
      benefici: ad un certo punto saluta e se ne va
      alle isole tropicali del cippirimerlo pieno di
      smandrappate paura.Il "beneficiario" e' morto.Il fondatore di Scientology, che anni prima di avventurarsi in questa cosa disse che per diventare ricchi bisogna fondare una religione, dopo essersi goduto, come dici tu, i milioni andando in giro nel mondo con la sua nave, con un occhio allo svago ed uno alla attivita', e' deceduto, ma la sua creatura continua a macinare quattrini e a rendere ricchi i quadri dirigenti.Ti torna adesso?
      No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.Si, il desiderio di PIU' soldi.
      Qual è il loro scopo?Soldi
      A cosa mirano realmente?Soldi
      La cosa
      mi puzza di marcio in una maniera indicibile.Allora informati.http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htm
      • avvelenato scrive:
        Re: Non ci credo che è una truffa
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: avvelenato

        Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di
        una

        semplice truffa.

        Informati invece di supporre, non e' meglio?


        Questi fregano un macello di soldi. Dove vanno a

        finire? La truffa prevede che il beneficiario ne

        benefici: ad un certo punto saluta e se ne va

        alle isole tropicali del cippirimerlo pieno di

        smandrappate paura.

        Il "beneficiario" e' morto.
        Il fondatore di Scientology, che anni prima di
        avventurarsi in questa cosa disse che per
        diventare ricchi bisogna fondare una religione,
        dopo essersi goduto, come dici tu, i milioni
        andando in giro nel mondo con la sua nave, con un
        occhio allo svago ed uno alla attivita', e'
        deceduto, ma la sua creatura continua a macinare
        quattrini e a rendere ricchi i quadri dirigenti.

        Ti torna adesso?


        No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.

        Si, il desiderio di PIU' soldi.


        Qual è il loro scopo?

        Soldi


        A cosa mirano realmente?

        Soldi


        La cosa

        mi puzza di marcio in una maniera indicibile.

        Allora informati.
        http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htmma ti sembra che stia cercando di difenderli? sei impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di peggio, in fondo con quei soldi possono farci un sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o cospiratorie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: avvelenato


          Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di

          una


          semplice truffa.



          Informati invece di supporre, non e' meglio?




          Questi fregano un macello di soldi. Dove
          vanno a


          finire? La truffa prevede che il beneficiario
          ne


          benefici: ad un certo punto saluta e se ne va


          alle isole tropicali del cippirimerlo pieno di


          smandrappate paura.



          Il "beneficiario" e' morto.

          Il fondatore di Scientology, che anni prima di

          avventurarsi in questa cosa disse che per

          diventare ricchi bisogna fondare una religione,

          dopo essersi goduto, come dici tu, i milioni

          andando in giro nel mondo con la sua nave, con
          un

          occhio allo svago ed uno alla attivita', e'

          deceduto, ma la sua creatura continua a macinare

          quattrini e a rendere ricchi i quadri dirigenti.



          Ti torna adesso?




          No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.



          Si, il desiderio di PIU' soldi.




          Qual è il loro scopo?



          Soldi




          A cosa mirano realmente?



          Soldi




          La cosa


          mi puzza di marcio in una maniera indicibile.



          Allora informati.

          http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htm


          ma ti sembra che stia cercando di difenderli?No.
          sei
          impazzito?No, visto che non ti attribuisco simili gesti.Quello che ho detto significa che mi sembra che tu sia eccessivamente dietrologo, con tutte le informazioni ch ci sono in rete, e' facile farsi un quadro dei loro fini, che sono estremamente venali.Che poi chi abbia anche molti soldi sia in grado di comportarsi in maniera molto piu' malvagia, certo e' possibile, ma sulla base di cosa lo possiamo affermare? Per quanto si possa e si debba dire di male, al momento idee complottiste e di intrighi sono supposizioni (escludendo le malvagita' gia' note si intende), come fa a puzzarti tanto un sospetto? L'intrigo vero e' davanti agli occhi di tutti, e va avanti da anni, ovvero la stessa Scientology e tutto il suo operato lo e'. Non ti basta? Cosa ti fa pensare ad altro (ancora)? Il fatto che abbiano soldi? Le azioni passate? Sensazioni? Se queste vegono dagli intrighi che hanno combinato fino ad oggi, beh, allora compredo!
          • avvelenato scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: avvelenato



            Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto
            di


            una



            semplice truffa.





            Informati invece di supporre, non e' meglio?






            Questi fregano un macello di soldi. Dove

            vanno a



            finire? La truffa prevede che il
            beneficiario

            ne



            benefici: ad un certo punto saluta e se ne
            va



            alle isole tropicali del cippirimerlo pieno
            di



            smandrappate paura.





            Il "beneficiario" e' morto.


            Il fondatore di Scientology, che anni prima di


            avventurarsi in questa cosa disse che per


            diventare ricchi bisogna fondare una
            religione,


            dopo essersi goduto, come dici tu, i milioni


            andando in giro nel mondo con la sua nave, con

            un


            occhio allo svago ed uno alla attivita', e'


            deceduto, ma la sua creatura continua a
            macinare


            quattrini e a rendere ricchi i quadri
            dirigenti.





            Ti torna adesso?






            No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.





            Si, il desiderio di PIU' soldi.






            Qual è il loro scopo?





            Soldi






            A cosa mirano realmente?





            Soldi






            La cosa



            mi puzza di marcio in una maniera
            indicibile.





            Allora informati.


            http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htm





            ma ti sembra che stia cercando di difenderli?

            No.


            sei

            impazzito?

            No, visto che non ti attribuisco simili gesti.
            Quello che ho detto significa che mi sembra che
            tu sia eccessivamente dietrologo, con tutte le
            informazioni ch ci sono in rete, e' facile farsi
            un quadro dei loro fini, che sono estremamente
            venali.

            Che poi chi abbia anche molti soldi sia in grado
            di comportarsi in maniera molto piu' malvagia,
            certo e' possibile, ma sulla base di cosa lo
            possiamo affermare? Per quanto si possa e si
            debba dire di male, al momento idee complottiste
            e di intrighi sono supposizioni (escludendo le
            malvagita' gia' note si intende), come fa a
            puzzarti tanto un sospetto?
            L'intrigo vero e' davanti agli occhi di tutti, e
            va avanti da anni, ovvero la stessa Scientology e
            tutto il suo operato lo e'. Non ti basta? Cosa ti
            fa pensare ad altro (ancora)? Il fatto che
            abbiano soldi? Le azioni passate? Sensazioni? Se
            queste vegono dagli intrighi che hanno combinato
            fino ad oggi, beh, allora compredo!
            giambo mi ha capito perfettamente. In fondo non si tratta "solo" di soldi. E' la sopravvivenza della setta la loro priorità.E il loro ordinamento pseudo-massonico favorisce l'inserimento di scientologisti nelle fascie più disparate della struttura sociale. Quindi a me personalmente raccapriccia l'idea di poter avere a che fare un giorno con un pulotto scientology.O con un giudice scientology.O con un politico scientology.Diciamo che finora siamo fortunati che le teorie di Hubbard siano così strampalate da attirare solo persone mentalmente deboli e manipolabili (ho conosciuto scientology facendo il test oc-stocazzo, non solo non mi sono lasciato intortare ma anzi gli ho regalato vaffanculo a josa, ma mi sono reso subito conto del grado di lavaggio del cervello ai quali i venditori erano stati sottoposti, dubito che con quei metodi d'approccio riescano ad attirare persone non totalmente squilibrate e squinternate già di loro), e non so se la scelta è voluta -per avere voci critiche tendenti a zero- oppure è casuale.Ma se trovassero appoggi "in alto", questa truffa non morirebbe mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa

            giambo mi ha capito perfettamente. In fondo non
            si tratta "solo" di soldi. E' la sopravvivenza
            della setta la loro priorità.quindi:soldi + potere (per cosa? per i soldi!) e mantenere la "stabilità di chi ha il potere"
            E il loro ordinamento pseudo-massonico favorisce
            l'inserimento di scientologisti nelle fascie più
            disparate della struttura sociale. si ma lo scopo finale?privilegi, soldi, bella vita, potere ecc ... tutto finalizzato a soldi e tutto ciò che con questi è possibile comprare.non sono figli di satana, amico! :)
            Quindi a me
            personalmente raccapriccia l'idea di poter avere
            a che fare un giorno con un pulotto scientology.dipende se lo incontri per caso o se ti è stato piazzato addosso
            O con un giudice scientology.dipende se lo incontri per caso o se ti è stato piazzato addosso
            O con un politico scientology.comprensibile. Ma la sua esistenza e quella degli altri politici lobbysti è dello stesso stampo: se non lavorano per il bene del popolo, lavorano per una minoranza di potere e con soldi che vuol mantenere privilegi, interessi materiali , soldi...
          • avvelenato scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: Anonimo


            giambo mi ha capito perfettamente. In fondo non

            si tratta "solo" di soldi. E' la sopravvivenza

            della setta la loro priorità.

            quindi:
            soldi + potere (per cosa? per i soldi!)

            e mantenere la "stabilità di chi ha il potere"


            E il loro ordinamento pseudo-massonico favorisce

            l'inserimento di scientologisti nelle fascie più

            disparate della struttura sociale.

            si ma lo scopo finale?
            privilegi, soldi, bella vita, potere ecc ...
            tutto finalizzato a soldi e tutto ciò che con
            questi è possibile comprare.

            non sono figli di satana, amico! :)
            sì ok, di questo passo dimostreremo che ogni uomo ha come motore finali delle sue azioni il raggiungimento della propria felicità (intesa come stato di benessere personale, in senso fisico, morale, spirituale, edonistico, a seconda dei valori di ogni persona). Il ché è anche vero, ma è una bella ovvietà.Quel che voglio dire invece è che la ricerca di questo può significare per loro (quelli che comandano ovviamente) la necessità di sovvertire delle regole di ordine sociale.

            Quindi a me

            personalmente raccapriccia l'idea di poter avere

            a che fare un giorno con un pulotto scientology.

            dipende se lo incontri per caso o se ti è stato
            piazzato addosso
            ma anche no. Una persona normale cercherà, nei limiti delle sue capacità logico-razionali, di applicare la legge, la consuetudine e il buonsenso. I metodi scientology sopprimono queste capacità. Se uno è portato ad accettare in maniera acritica la storia che se parli delle ostriche potresti causare un engram negativo che porterà all'incauto ascoltatore anche alla perdita di denti, beh, può accettare praticamente tutto, acriticamente.Può accettare acriticamente che tu sei un mest travestito, basandosi su convinzioni arbitrarie e/o di comodo, ad esempio interessi personali suoi o di chi lo manovra.

            O con un giudice scientology.

            dipende se lo incontri per caso o se ti è stato
            piazzato addosso
            stesso discorso

            O con un politico scientology.

            comprensibile. Ma la sua esistenza e quella degli
            altri politici lobbysti è dello stesso stampo: se
            non lavorano per il bene del popolo, lavorano per
            una minoranza di potere e con soldi che vuol
            mantenere privilegi, interessi materiali , soldi
            mi fanno meno paura le persone che con cinismo e avidità ricercano il loro particulare magari con lo scambio di favori tra lobbies di potere. Se ognuno "pensa a se" rimane un certo margine di concorrenza grazie la quale la pericolosità individuale di ognuno viene smorzata. Vedi ad esempio il "caso fassino".Strutture piramidali sono molto più pericolose perché non possiedono questo meccanismo autodistruttivo/autolimitante. Cioé, è diverso il caso di 10 politici che decidono di favorire 10 aziende, e 10 politici -magari di fazioni avverse- che si coordinano per favorirne una!!!
        • AndreaMilano scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          - Scritto da: avvelenato
          ma ti sembra che stia cercando di difenderli? sei
          impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di
          peggio, in fondo con quei soldi possono farci un
          sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o
          cospiratorie.No Avvelenato, nel caso di Scientology ha ragione l'anonimo. A quanto pare (visto che sono anni che, in modo altalenante ovviamente, seguo le vicende della chiesa) il fine ultimo è quello di vivere nell'opulenza, la lussuria e lo sperpero dei danari altrui. In sostanza è come una sorta di mlm (multi level marketing), gli ultimi versano soldi e chi sta sopra raccoglie fino alla cima. La cima, e le basi più vicine ad essa, spendono e spandono senza ritegno alcuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: AndreaMilano

            - Scritto da: avvelenato

            ma ti sembra che stia cercando di difenderli?
            sei

            impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di

            peggio, in fondo con quei soldi possono farci un

            sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o

            cospiratorie.

            No Avvelenato, nel caso di Scientology ha ragione
            l'anonimo. A quanto pare (visto che sono anni
            che, in modo altalenante ovviamente, seguo le
            vicende della chiesa) il fine ultimo è quello di
            vivere nell'opulenza, la lussuria e lo sperpero
            dei danari altrui.
            In sostanza è come una sorta di mlm (multi level
            marketing), gli ultimi versano soldi e chi sta
            sopra raccoglie fino alla cima. La cima, e le
            basi più vicine ad essa, spendono e spandono
            senza ritegno alcuno.Questo tuo msg mi fa tornare in mente una cosa che mi sono chiesto spesso dopo aver perso una serata ad ascoltare un indottrinatore Amway che tentava di arruolare nuovi cogl.... a sgobbare al livello base:Amway e Scientology hanno punti di contatto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: AndreaMilano



            - Scritto da: avvelenato


            ma ti sembra che stia cercando di difenderli?

            sei


            impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di


            peggio, in fondo con quei soldi possono farci
            un


            sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o


            cospiratorie.



            No Avvelenato, nel caso di Scientology ha
            ragione

            l'anonimo. A quanto pare (visto che sono anni

            che, in modo altalenante ovviamente, seguo le

            vicende della chiesa) il fine ultimo è quello di

            vivere nell'opulenza, la lussuria e lo sperpero

            dei danari altrui.

            In sostanza è come una sorta di mlm (multi level

            marketing), gli ultimi versano soldi e chi sta

            sopra raccoglie fino alla cima. La cima, e le

            basi più vicine ad essa, spendono e spandono

            senza ritegno alcuno.

            Questo tuo msg mi fa tornare in mente una cosa
            che mi sono chiesto spesso dopo aver perso una
            serata ad ascoltare un indottrinatore Amway che
            tentava di arruolare nuovi cogl.... a sgobbare al
            livello base:
            Amway e Scientology hanno punti di contatto?In Amway sgobbi ma ti paga e paga le tasse e lavora sottoposta alle medesime leggi a cui devono sottostare tutte le aziende.Scientology non figura come azienda ma come confessione religiosa, per cui evita norme e regole sul lavoro, evita le tasse, e inoltre persone che altrimenti sono su posizioni anti-multinazionale, a questa avidissima e irruente dicono "beh ma poverini e' un culto, lasciamoli fare"...
          • AndreaMilano scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: Anonimo:cuttone:

            che mi sono chiesto spesso dopo aver perso una

            serata ad ascoltare un indottrinatore Amway che

            tentava di arruolare nuovi cogl.... a sgobbare
            al

            livello base:

            Amway e Scientology hanno punti di contatto?

            In Amway sgobbi ma ti paga e paga le tasse e
            lavora sottoposta alle medesime leggi a cui
            devono sottostare tutte le aziende.
            Scientology non figura come azienda ma come
            confessione religiosa, per cui evita norme e
            regole sul lavoro, evita le tasse, e inoltre
            persone che altrimenti sono su posizioni
            anti-multinazionale, a questa avidissima e
            irruente dicono "beh ma poverini e' un culto,
            lasciamoli fare"...Ecco, risposta esatta. Diciamo che Amway è il vero mlm, Scientology è un mlm "ad membrum segugi", economicamente parlando.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa

          Piuttosto io ci vedo qualcosa di
          peggio, in fondo con quei soldi possono farci un
          sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o
          cospiratorie.Perchè dovrebbero rischiare facendo cose illegali quando riescono a guadagnare cifre esorbitanti con attività completamente legali (anche se dalla dubbia moralità) ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          - Scritto da: avvelenato
          ma ti sembra che stia cercando di difenderli? sei
          impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di
          peggio, in fondo con quei soldi possono farci un
          sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o
          cospiratorie.si ma anche tu... eddai.cospiri cospiri... ma alla fine perchèdiavolo cospiri?se i soldi servono a cospirare, a cosa serve cospirare?dai, ragiona! Se non ragioni e non ti informi... che parli a fà?una delle due, dai :)io credo che vogliano soldi, come dice il tipo, ma che in più vogliano il potere.un po' come tutti gli stronzi del pianeta. vogliono comandare, non fare un cazzo e avere tutto. I mezzi per ottenerlo sono i succitati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          - Scritto da: avvelenato

          ma ti sembra che stia cercando di difenderli? sei
          impazzito? Piuttosto io ci vedo qualcosa di
          peggio, in fondo con quei soldi possono farci un
          sacco di cose, tra cui parecchie illegali e/o
          cospiratorie.Visto che riescono a tenere sotto scacco sia l'FBI sia il dipartiemnto delle tasse statunitense ... direi che qualcosa di MOLTO grosso sotto deve esserci ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci credo che è una truffa
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: avvelenato

        Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di
        una

        semplice truffa.

        Informati invece di supporre, non e' meglio?è meglio, ma io preferisco "oltre a" al posto di "invece di".si possono fare entrambe le cose.

        No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.

        Si, il desiderio di PIU' soldi.questo normalmente si traduce in =
        POTERE.

        Qual è il loro scopo?

        Soldi


        A cosa mirano realmente?

        Soldie potere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: avvelenato


          Secondo me c'è qualcosa di più losco sotto di

          una


          semplice truffa.



          Informati invece di supporre, non e' meglio?

          è meglio, ma io preferisco "oltre a" al posto di
          "invece di".
          si possono fare entrambe le cose.Certamente.Tuttavia le supposizioni da sole rimangono un po' monchette.


          No, secondo me c'è qualcosa di più sotto.



          Si, il desiderio di PIU' soldi.

          questo normalmente si traduce in =
          POTERE.Si, normalmente. Ma aggiungerei una precisazione, forse ovvia, che non e' una cosa strettamente automatica, dipende come usi i soldi. Per esempio se usi milioni per avere influenza in politica ottieni un risultato di potere diverso dall'investire in beni di lusso.Scientology sembra fare entrambe le cose.e.
    • Giambo scrive:
      Re: Non ci credo che è una truffa
      - Scritto da: avvelenato
      Questi fregano un macello di soldi. Dove vanno a
      finire?Investimenti, "ungere" ruote, ...
      No, secondo me c'è qualcosa di più sotto. Qual è
      il loro scopo? A cosa mirano realmente? La cosa
      mi puzza di marcio in una maniera indicibile.Mirano a quel che mirano tutti gli essere umani: Il potere.Putroppo questi sono molto organizzati, camuffati molto bene e in certe nazioni sono penetrati profondamente nel tessuto sociale.==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 10.20.03
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci credo che è una truffa

        Putroppo questi sono molto organizzati, camuffati
        molto bene e in certe nazioni sono penetrati
        profondamente nel tessuto sociale.Ti stai riferendo al ForzaItalia/PDS/etc di turno ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci credo che è una truffa
          «l'azione di ottenere un gruppo pro-Scientology consiste nel farsi un amico collocato nella più alta carica di governo che si possa raggiungere, anche piazzando Scientologist in incarichi domestici e amministrativi vicini a lui.»(Hubbard, HCOPL, Dipartimento degli Affari Ufficiali, 13 Marzo 1961) «Il traguardo del Dipartimento è portare il governo e le filosofie ostili o le società in uno stato di completa accondiscendenza ai traguardi di Scientology. Si opererà con alti livelli di abilità per il controllo e, in loro assenza, con bassi livelli di controllo per la sopraffazione. Introvertite queste agenzie. Controllate queste agenzie.»(Hubbard, HCOPL, Dipartimento degli Affari di Governo, 15 Agosto 1960. Si veda anche Hubbard, HCOPL, Dipartimento delle Relazioni di Governo, 22 Agosto 1960 e Hubbard, HCOPL, Dipartimento Speciale di Zona, 30 Agosto 1960 [1])
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci credo che è una truffa
            - Scritto da: Anonimo
            «l'azione di ottenere un gruppo pro-Scientology
            consiste nel farsi un amico collocato nella più
            alta carica di governo che si possa raggiungere,
            anche piazzando Scientologist in incarichi
            domestici e amministrativi vicini a lui.»

            (Hubbard, HCOPL, Dipartimento degli Affari
            Ufficiali, 13 Marzo 1961)

            «Il traguardo del Dipartimento è portare il
            governo e le filosofie ostili o le società in uno
            stato di completa accondiscendenza ai traguardi
            di Scientology. Si opererà con alti livelli di
            abilità per il controllo e, in loro assenza, con
            bassi livelli di controllo per la sopraffazione.
            Introvertite queste agenzie. Controllate queste
            agenzie.»

            (Hubbard, HCOPL, Dipartimento degli Affari di
            Governo, 15 Agosto 1960. Si veda anche Hubbard,
            HCOPL, Dipartimento delle Relazioni di Governo,
            22 Agosto 1960 e Hubbard, HCOPL, Dipartimento
            Speciale di Zona, 30 Agosto 1960 [1])ok, questi sono fini solo se visti in modo intermedio... ma in realtà sono MEZZI.il fine qual'è?il denaro, il potere e il potere per ottenere denaro.
  • Anonimo scrive:
    Proporrei
    Una bella legge per mettere al bando scientology e tutte le sette simili
    • Anonimo scrive:
      Re: Proporrei
      - Scritto da: Anonimo
      Una bella legge per mettere al bando scientology
      e tutte le sette similiIn Germania esiste e sono messi al bando anche prodotti provenienti da quelle società che in qualche modo hanno a che fare con scientology, compresi film e software.. windows me in versione tedesca ad esempio non contiene una parte di codice software di terze parti, perchè il presidente della società che ne detiene i diritti è un seguace dichiarato di scientology..
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        con che diritto volete mettere al bando una religione o cose simili?si tratta sempre di persone che credono in qualcosa, se ci credi non ci puoi ragionare. io proporrei una laurea obbligatoria in storia e filosofia, costa meno e aiuta a capire la storia dell'uomo e delle sue frottolerie sanguinarie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          - Scritto da: Anonimo
          con che diritto volete mettere al bando una
          religione o cose simili?Mascherata da religione, Scientology e' uno schiacciasassi con annesso aspirapolvere di denaro, costruita a tavolino per tutelarsi su ogni fronte legale (e tra l'altro ha milioni e milioni da spendere per difendersi nei tibunali), e' caratterizzata da un cinismo che non ha confronti con le religioni "standard" che pur certo non brillano di loro.Una avidita' mostruosa che ha portato questo gruppo di persone a compiere atti che hanno dato luogo a numerose inchieste e condanne.
          si tratta sempre di persone che credono in
          qualcosa, se ci credi non ci puoi ragionare.Credere in qualcosa e' un conto, circonvenzione di incapace, truffa, minacce e violenze, abbandono di adulto disabile e abuso della professione medica sono ben altro, parliamo quindi di crimini.In buona sostanza NON e' una religione, l'aspetto religioso e' un mezzo per godere di molti privilegi, tipo essere esentasse in quasi tutto il mondo, e per godere della fiducia necessaria ad avvicinare nuove vittime, e per ottenere, in questa veste, sostegno generico, come il tuo.Insomma, non lasciarti ingannare! Se li conosci al 2%, gia' non hai nessun motivo per difenderli, non nascono come opera pia che si e' corrotta, hanno ben altra turpe storia, sono nati per arrichirsi mascherati da religione.Leggiti i casi delle persone che vi hanno fatto parte.http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htm
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          mai vista una religione così cara e che ha più avvocati che sacerdoti!
      • avvelenato scrive:
        Re: Proporrei
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Una bella legge per mettere al bando scientology

        e tutte le sette simili

        In Germania esiste e sono messi al bando anche
        prodotti provenienti da quelle società che in
        qualche modo hanno a che fare con scientology,
        compresi film e software.. windows me in versione
        tedesca ad esempio non contiene una parte di
        codice software di terze parti, perchè il
        presidente della società che ne detiene i diritti
        è un seguace dichiarato di scientology..E' proibito vedersi top-gun?
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Una bella legge per mettere al bando
          scientology


          e tutte le sette simili



          In Germania esiste e sono messi al bando anche

          prodotti provenienti da quelle società che in

          qualche modo hanno a che fare con scientology,

          compresi film e software.. windows me in
          versione

          tedesca ad esempio non contiene una parte di

          codice software di terze parti, perchè il

          presidente della società che ne detiene i
          diritti

          è un seguace dichiarato di scientology..

          E' proibito vedersi top-gun?No, ma visto il protagonista è un film stupido (vedi il fiasco del suo ultimo film: La guerra dei mondi)
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            - Scritto da: Anonimo

            E' proibito vedersi top-gun?
            No, ma visto il protagonista è un film stupidoMa abbiamo qui un cinOfilo!Ti faccio un bell'elenco di altri film che "visto il protagonista" riterrai sicuramente stupidi, e dai quali puoi tranquillamente tenerti lontano:Rain manVanilla skyEyes wide shutMagnoliaIntervista col vampiroNato il quattro luglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            Per me invece è il miglior attore al momento.



            E' proibito vedersi top-gun?

            No, ma visto il protagonista è un film stupido
            (vedi il fiasco del suo ultimo film: La guerra
            dei mondi)
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          - Scritto da: avvelenato
          E' proibito vedersi top-gun?Eyes wide shut è il film che ha avuto problemi in germania per l'appoartenenza di Tom Cruise a scientology. Poi francamente non ho seguito la questione più di tanto, ma se vuoi sapere di più Google e la rete non ti rifiuteranno il loro aiuto :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            Ti faccio un bell'elenco di altri film che "visto il protagonista" riterrai sicuramente stupidi, e dai quali puoi tranquillamente tenerti lontano:Rain manVanilla skyEyes wide shutMagnoliaIntervista col vampiroNato il quattro lugliodi tutti questi film l'unico che si salva (e solo grazie a Dustin Hoffman, è proprio Rain Man. Piuttosto ha lavorato abbastanza bene in Collateral, sembrava quasi che sapesse recitare, cosa che non ha fatto in Mission Impossible 1, 2...)
          • avvelenato scrive:
            Re: Proporrei
            - Scritto da: Anonimo
            Ti faccio un bell'elenco di altri film che "visto
            il protagonista" riterrai sicuramente stupidi, e
            dai quali puoi tranquillamente tenerti lontano:
            Rain man
            Vanilla sky
            Eyes wide shut
            Magnolia
            Intervista col vampiro
            Nato il quattro luglio

            di tutti questi film l'unico che si salva (e solo
            grazie a Dustin Hoffman, è proprio Rain Man.
            Piuttosto ha lavorato abbastanza bene in
            Collateral, sembrava quasi che sapesse recitare,
            cosa che non ha fatto in Mission Impossible 1,
            2...)a me era piaciuto "l'ultimo samurai", ok un po' un'americanata ma non male...
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        Ah, la Germania...la stessa che ha censurato Wikipedia...Ora capisco!

        In Germania esiste e sono messi al bando anche
        prodotti provenienti da quelle società che in
        qualche modo hanno a che fare con scientology,
        compresi film e software.. windows me in versione
        tedesca ad esempio non contiene una parte di
        codice software di terze parti, perchè il
        presidente della società che ne detiene i diritti
        è un seguace dichiarato di scientology..
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          - Scritto da: Anonimo
          Ah, la Germania...la stessa che ha censurato
          Wikipedia...Lo stesso paese ma persone e caso diverso (nel caso di Wikipedia, una violazione della privacy).
          Ora capisco!Non direi.
    • drizzt84 scrive:
      Re: Proporrei
      Beh io proporrei anche una bella legge per vietare chiromanti, maghi, maghetti, oroscopi a pagamento etc
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        Io mi spingerei ancora + in la e vieterei ogni forma di apologia e sfruttamento della superstizione finalizzata al lucro e al controllo sia personale che sociale,quindi:maghicartomantiofficianti di qualsiasi religione esistente (dal papa agli iman)riti di qualsiasi forma e genere che abbiano presunti effetti non dimostrabili col metodo sperimentalevendita di testi sacriecc.ecc.l'umanita' puo' e deve diventare razionale
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          infatti è vietato, mi sembra sia qualcosa tipo:abuso di credulità popolare...vedi vanna marchi...però non si fa rispettare purtroppo.personalmente confischerei con legge dello statoi patrimoni di queste sette, cialtroni e vari...Visto che loro li hanno rubati, non vedo perchè nonrestituirli forzatamente al popolo, sotto forma diappianamento del debito pubblico...- Scritto da: Anonimo
          Io mi spingerei ancora + in la e vieterei ogni
          forma di apologia e sfruttamento della
          superstizione finalizzata al lucro e al controllo
          sia personale che sociale,quindi:

          maghi
          cartomanti
          officianti di qualsiasi religione esistente (dal
          papa agli iman)
          riti di qualsiasi forma e genere che abbiano
          presunti effetti non dimostrabili col metodo
          sperimentale
          vendita di testi sacri
          ecc.ecc.

          l'umanita' puo' e deve diventare razionale
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            E anche le cosidette "religioni ufficiali" non sono un abuso di credulita' popolare? tra un cardinale e Wanna Marchi io non ci vedo cosi' tanta differenza...forse l'unica e' che la Marchi sapeva di fare del male,il Cardinale e' cosi' intriso della sua superstizione che lo fa senza rendersene conto; ok, il reato da volontario diventa colposo, ma sempre di reato si tratta
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            una volta la legge non ammetteva ignoranza,,,- Scritto da: Anonimo
            E anche le cosidette "religioni ufficiali" non
            sono un abuso di credulita' popolare? tra un
            cardinale e Wanna Marchi io non ci vedo cosi'
            tanta differenza...forse l'unica e' che la Marchi
            sapeva di fare del male,il Cardinale e' cosi'
            intriso della sua superstizione che lo fa senza
            rendersene conto; ok, il reato da volontario
            diventa colposo, ma sempre di reato si trattae chi racconta di non essere mafioso ne' iscritto a sette segrete tipo p2 ne' evasore fiscale ne' corruttore di pubblici ufficiali quando le prove oltre ad essere evidenti sono anche dimostrate?mah.
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            Beh,si ,e' un problema anche quello,ma se ci dobbiamo mettere ad elencarli tutti fiiamo domani. La discussione verteva su altro
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            - Scritto da: Anonimo


            infatti è vietato, mi sembra sia qualcosa tipo:
            abuso di credulità popolare...

            vedi vanna marchi...
            però non si fa rispettare purtroppo.

            personalmente confischerei con legge dello stato
            i patrimoni di queste sette, cialtroni e vari...
            Visto che loro li hanno rubati, non vedo perchè
            non restituirli forzatamente al popolo, sotto forma di
            appianamento del debito pubblico...Si e nell'occasione facciamolo stesso con la chiesa romana.
        • Anonimo scrive:
          Re: Proporrei
          Dalla dittatura della superstizione alla dittatura del razionalismo.Certo che in 300 anni se ne dono fatti di progressi. :(
          • Anonimo scrive:
            Re: Proporrei
            - Scritto da: Anonimo
            Dalla dittatura della superstizione alla
            dittatura del razionalismo.Sostenere che i trucchi sono trucchi e _dimostrarlo_ e aver desiderio di cacciare a pedate gli ingannatori, e' una posizione che non ha nulla di dittatoriale.
            Certo che in 300 anni se ne dono fatti di
            progressi. :(Senza sarcasmo, si eccome. Per esempio, adesso non si ammazzano piu' le streghe, direi che solo questo ti dovrebbe far felice, a meno che tu non goda al pensiero di donne brutalmente ammazzate per stregoneria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        tutti truffatori ma qui si parla di una rete mondiale con dimensioni da multinazionale... al paragona Vanna Marchi diventa Maria Goretti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Proporrei
      - Scritto da: Anonimo
      Una bella legge per mettere al bando scientology
      e tutte le sette similisi dai e perchè non anche i negri e gli ebrei?su, si tratta semplicemente di applicare la legge in generale, non "perchè sono di Scientology",Se fanno qualcosa di illegale non devono avere trattamenti diversi, tutto qui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Una bella legge per mettere al bando scientology

        e tutte le sette simili

        si dai e perchè non anche i negri e gli ebrei?E perche' non anche i gelatai e gli studenti d'arte?Perche' non c'entrano un piffero. Non e' una questione di discriminazione.Negri, ebrei, gelatai e studenti d'arte infatti non sono una azienda di MLM mascherata da relgione che opera per il conseguimento di denaro e potere sfuggendo, in quanto chiesa, alle normative vigenti a cui invece devono sottstare tutte le societa'.E' questa la profonda differenza e il fatto che tu li difenda, fa capire come la loro mossa di maschersi da chiesa e' stata azzeccata. In questo ruolo, nelle culture dove le credenze religiose godono della liberta' di culto, essi suscitano il rispetto dei bravi cittadini come te, appoggio che non avrebbero se fossero una qualunque compagnia multinazionale. In questo modo, ti usano, furbi vero?
        su, si tratta semplicemente di applicare la legge
        in generale, non "perchè sono di Scientology",Purtroppo Scientology e' nata con un occhi molto attento alle nostre leggi ed e' assai sfuggente, per esempio non paga tasse figurando come religione.Ma non lo e'. E' una macchina per fare quattrini ed e' nata specificatamente per questo.In questo caso quindi le attuali leggi sono inadeguate per affrontare questo gruppo. Ne servirebbero di nuove, per regolamentare l'attivita' di gruppi del genere.Un po' come l'avvento di novita' tecniche comporta l'introduzione di nuove normative, cosi' l'avvento di nuovi modi di camuffare una societa' di multi level marketing dovrebbe prevedere l'introduzione di nuove normative, per tutelare i cittadini e dare pari opportunita' alle aziende. Ti sembra forse che Scientology, nella sua veste di religione, sia in posizione di parita' con le aziende che invece pagano le tasse?
    • Anonimo scrive:
      Re: Proporrei
      - Scritto da: Anonimo
      Una bella legge per mettere al bando scientology
      e tutte le sette similiAllora dovresti mettere al mbando tutte le religioni...
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        Poi magari leggono gli oroscopi e vanno dal mago...- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Una bella legge per mettere al bando scientology

        e tutte le sette simili

        Allora dovresti mettere al mbando tutte le
        religioni...
      • Anonimo scrive:
        Re: Proporrei
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Una bella legge per mettere al bando scientology

        e tutte le sette simili

        Allora dovresti mettere al mbando tutte le
        religioni...Scientology NON e' una religione.
  • Anonimo scrive:
    Informazioni su Scientology
    Guardate questo sito:http://xenu.com-it.net/Scientology si autodefinisce una "religione", in realtà si comporta peggio di una associazione a delinquere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Informazioni su Scientology
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate questo sito:

      http://xenu.com-it.net/

      Scientology si autodefinisce una "religione", in
      realtà si comporta peggio di una associazione a
      delinquere...Infatti è una setta più volte accusata (e anche condannata) per circonvenzione di incapace
    • Anonimo scrive:
      Re: Informazioni su Scientology
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate questo sito:

      http://xenu.com-it.net/

      Scientology si autodefinisce una "religione", in
      realtà si comporta peggio di una associazione a
      delinquere...prego notare i paralleli con il mondo orwelliano, il fascismo ecc ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Informazioni su Scientology
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate questo sito:

      http://xenu.com-it.net/

      Scientology si autodefinisce una "religione", in
      realtà si comporta peggio di una associazione a
      delinquere...Perché c'è differenza?
    • Anonimo scrive:
      Re: Informazioni su Scientology
      Chi l'ha fatto sto sito, perchè gli dovrei credere?- Scritto da: Anonimo
      Guardate questo sito:

      http://xenu.com-it.net/

      Scientology si autodefinisce una "religione", in
      realtà si comporta peggio di una associazione a
      delinquere...
      • Anonimo scrive:
        Re: Informazioni su Scientology
        - Scritto da: Anonimo
        Chi l'ha fatto sto sito, perchè gli dovrei
        credere?Perche' e' molto ben documentato con nomi fatti e date per cui tu stesso, se hai le palle e non solo la boria di venire qui a dirci che dubiti senza prove (altro che autonomia di pensiero, e' una decisione a priori), puoi fare le stesse verifiche fatte dagli autori del sito.
  • Anonimo scrive:
    Dovrebbero vergognarsi
    Dovrebbero vergognarsi invece di fare cause!E si che ne hanno avuti di processi per estorsione, plagioe circonvenzione di incapace...Date un occhiata a NarcoNon il loro programma contro le tossicodipendenze e ricordate che le tariffe sono milionarie (per delle semplici saune).Scientology opera su scala industriale riuscendo ad ottenere cifre folli in cambio di pseudo-trattamenti psicologici... Altro che Codice Da Vinci...la realtà supera la fantasia e state pur sicuri che non lo vedremo mai in un film perchè c'è mezza Hollywood coinvolta a partire da John Travolta (?!?).Incredibile ma vero!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dovrebbero vergognarsi
      ma se vogliono buttare i loro soldi ... io una sauna cosi' non me la potrei permettere...circonvenzione d'incapaci, fuffe milionarie ...mancano ancora pedofilia, circonvenzione di malati terminali, preghiere per la salute di primi ministri a dir poco sanguinari, militanze naziste :)ossuvvia, il mondo e' bello e durera' almeno un altro secolo :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Dovrebbero vergognarsi
        - Scritto da: Anonimo
        ma se vogliono buttare i loro soldi ... io una
        sauna cosi' non me la potrei permettere...

        circonvenzione d'incapaci, fuffe milionarie ...
        mancano ancora pedofilia, circonvenzione di
        malati terminali, preghiere per la salute di
        primi ministri a dir poco sanguinari, militanze
        naziste :)
        ossuvvia, il mondo e' bello e durera' almeno un
        altro secolo :)E' un messaggio simpatico, ma da cui si capisce che di Scientology non hai mai letto nulla.Non sarebbe meglio leggere due righe su tutti i crimini in cui sono stati coinvolti prima di sfottere chi ha ragione? Cosi', giusto per onesta' intellettuale, anche se e' piu' facile avere un atteggiamento di sufficienza che interessarsi, questa volta ne vale la pena, Scientology ha una storia - orrida - molto interessante.Di materiale ce n'e' davvero tanto.http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htmhttp://www.xenu.net/
        • Anonimo scrive:
          Re: Dovrebbero vergognarsi
          sentite, saro' pure un ignorante in materia, ma ho sottomano un computer pagato 400 euro riciclando i vecchi hard disk e il case e i masterizzatore dvd, ho l'adsl e mangio tutti i giorni. Nonostante questo mi sento povero. Con questi soldi avrei potuto salvare molte vite, almeno di quelli che sono morti di fame negli ultimi minuti. Secondo me siamo tutti ignoranti in qualche materia e assassini inconsapevoli del male che facciamo. C'e' chi ne fa di piu' chi di meno, ma in pochi cercano di fare del bene lasciando liberta' di pensiero ai beneficiari.Accanirsi su di un argomento a scapito di tutti gli altri porta ad una umanizzazione del bersaglio scomoda perfino sotto elezioni ... basta l'informazione e la volonta' di essere curiosi.- Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          ma se vogliono buttare i loro soldi ... io una

          sauna cosi' non me la potrei permettere...



          circonvenzione d'incapaci, fuffe milionarie ...

          mancano ancora pedofilia, circonvenzione di

          malati terminali, preghiere per la salute di

          primi ministri a dir poco sanguinari, militanze

          naziste :)

          ossuvvia, il mondo e' bello e durera' almeno un

          altro secolo :)

          E' un messaggio simpatico, ma da cui si capisce
          che di Scientology non hai mai letto nulla.

          Non sarebbe meglio leggere due righe su tutti i
          crimini in cui sono stati coinvolti prima di
          sfottere chi ha ragione? Cosi', giusto per
          onesta' intellettuale, anche se e' piu' facile
          avere un atteggiamento di sufficienza che
          interessarsi, questa volta ne vale la pena,
          Scientology ha una storia - orrida - molto
          interessante.

          Di materiale ce n'e' davvero tanto.
          http://alessiaguidi.provocation.net/menu11.htm
          http://www.xenu.net/
    • Cavallo GolOso scrive:
      Re: Dovrebbero vergognarsi
      - Scritto da: Anonimo
      Dovrebbero vergognarsi invece di fare cause!
      E si che ne hanno avuti di processi per
      estorsione, plagio
      e circonvenzione di incapace...
      Date un occhiata a NarcoNon il loro programma
      contro le tossicodipendenze e ...cazzo!!! ^___^;davvero "NarcoNon" ?:-)"Bokonon" da "Ghiaccio 9" di Kurt Vonnegut :))
Chiudi i commenti