30 licenziati per Napster

Nuove dimissioni forzate per l'azienda. Terza volta in sei mesi


Roma – Continua la riduzione di personale in Napster, l’azienda che a brevissimo dovrebbe essere totalmente controllata da Bertelsmann.

Mentre il CEO Konrad Hilbers si spreca per convincere i giornalisti che presto Napster fornirà contenuti musicali ai propri utenti paganti, l’azienda procede ad una ristrutturazione che per la terza volta in sei mesi porta a dei licenziamenti, in questo caso una trentina.

Il 24 ottobre hanno lasciato Napster 88 dipendenti e un mese fa il 10 per cento dei rimanenti è stato licenziato. Al momento sono una 50ina i dipendenti rimasti in Napster.

Il sito di Napster è qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    finalmente!!!
    e' bello trovare degli hackers!!!ma quanto siete bravi?mi spiegate il vostro talento?eddai!!!pensavo che chi e' bravo a fare ste' cose non lo dicesse mai in giro...posso anch'io imparare tutte le cose che sapete?eddai!!!
  • Anonimo scrive:
    Nel paese dei tonti...
    ... chi sa anche solo mettere in rete una pagina HTML fatta in "Uord" è Re.Non importa che ignora l'esistenza del tag.Ma la dice lunga sul IQ di chi si occupa di "marketing"...FD
  • Anonimo scrive:
    Untitled document...
    ...ed io dovrei ascoltare la relazione sugli hacker da queste persone che non sanno nemmeno dare un nome alla pagina web del loro sito?Ma per favore!
    • Anonimo scrive:
      Re: Untitled document...
      secondo me hanno sbagliato, volevano fare una conferenza sul problema degli acari
      • Anonimo scrive:
        Re: Untitled document...
        li fanno fuori a colpi di marketing;-)- Scritto da: )O(
        secondo me hanno sbagliato, volevano fare
        una conferenza sul problema degli acari
      • Anonimo scrive:
        Re: Untitled document...
        eheheheheheheh!!!!Hai ragione, cercano un modo diverso per lanciare un nuovo aspirapolvere!!!!
Chiudi i commenti