3GS, pezzo per pezzo uguale costo

3GS, pezzo per pezzo uguale costo

Il nuovo iPhone smontato da iSuppli
Il nuovo iPhone smontato da iSuppli

Le vendite avrebbero già superato il milione di apparecchi. Ma quanto è costato ad Apple il nuovo melafonino?

A queste domande ha risposto uno studio di iSuppli , che smontando pezzo per pezzo lo smartphone di Cupertino ha valutato 172,46 dollari il costo dei componenti e 6,50 dollari il costo di fabbricazione, per un totale di 178,96 dollari per i soli materiali. Questa cifra, infatti, non comprende costi di sviluppo software, brevetti o royalty.

Tuttavia è interessante notare come Apple sia riuscita a tenersi sui costi del precedente 3G: mantenendo una netta somiglianza fra i due prodotti ha puntato ad aggiungere nuove caratteristiche , cercando così di ottimizzare i costi di produzione , sostanzialmente equivalenti ai 174,33 dollari necessari a fabbricare il modello precedente, sfruttando la curva discendente del prezzo dei componenti elettronici.

Fra i capitoli di spesa, si nota nell' analisi , quello che pesa di più e la Flash Memory NAND di Toshiba (24 dollari), il meno caro, invece, l'audio codec di Cirrus Logic (1, 15 dollari). I maggiori cambiamenti vengono dal nuovo processore Samsung (14,46 dollari), la nuova camera 3-Megapixel con autofocus di Infineon (13 dollari) e la presenza di un singolo chip Broadcom per Bluetooth/FM/LAN (5,95 dollari), che ne sostituisce due di due differenti case produttrici (Marvell e CSR). ( C.T. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti