40 ore di musichette d'attesa

Questo è quanto subisce un italiano medio mentre aspetta di accedere al servizio richiesto. Ma c'è spazio per peggiorare


Roma – Sono stati resi noti i dati, per certi versi clamorosi, della ricerca realizzata dall’ Università degli Studi di Verona sotto la sponsorship di Wind e dal titolo emblematico: “Musica e attese telefoniche” .

Stando alle rilevazioni, che hanno coinvolto 450 aziende italiane piccole, medie e grandi, si stima che in media sette chiamate su dieci vengano messe in attesa telefonica e che nel complesso ogni singolo cittadino italiano passi 40 ore all’anno in attesa telefonica prima di fruire del servizio per il quale sta telefonando.

Non solo. Secondo la ricerca, più del 90% dei clienti riaggancia se lasciato in silenzio per più di 40 secondi oppure quando il messaggio o il tono dell’attesa sono noiosi; il 34% del totale invece non chiama più certi numeri proprio per evitare l’estenuante attesa.

Stando ai risultati dello studio, le aziende per l’attesa telefonica prediligono la musica classica (Vivaldi, Mozart e Verdi in testa) ma non tengono conto delle esigenze dell’utente, che sarebbe più spesso attirato dalla musica pop che dalla classica. Anzi, a quest’ultima verrebbe associata implicitamente l’idea di servizio scadente e/o attesa snervante che giustifica l’eventuale scelta di riattaccare.

Circa il 70% delle aziende intervistate dichiara inoltre di voler cambiare sottofondo musicale all’attesa telefonica; nel complesso le imprese non sembrano considerare il telefono uno strumento di marketing valido, il che è senz’altro una buona notizia per gli utenti, cosa che spingerebbe anche a sottovalutare il contributo che la musica darebbe alle esigenze di marketing e fidelizzazione dei clienti. Non è immaginabile, vista la tempesta di telefonate commerciali sparate sui numeri di telefono degli italiani, cosa accadrebbe se le imprese acquisissero quella che la ricerca definisce “consapevolezza” della “risorsa telefonica”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    video sui pocket pc phone edition
    vi invito a provare invece la visione dei film su dispositivi ppc: 3,5 pollici tft attivo, 320x240 e processori da almeno 400mhzi video sono perfetti! molto più dei semplici cellulari in circolazione con i loro schermini...
  • Anonimo scrive:
    ma noooo...
    non ci credo, alla fine riusciranno a vendere sta' stronz*ta e avra' un successone, ma dico un po' di buon senso, gia' vedere un film su pocket pc ti viene il mal di testa figuriamoci su uno schermino da cellulare (che per definizione DEVE essere piccolo e leggero!!!)pessimismo e fastidio
  • Anonimo scrive:
    Francamente, assurdo !
    ma come, c'è la corsa a chi ce l'ha più grosso (intendo il display TV, magari LCD o plasma o quant'altro), e questi pretendono di vendere i film formato LILLIPUZIANO ?:-|a quei prezzi poi ?:-|ma che credono che la gente sia scemunita ?Ma per favoreeeeee ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Francamente, assurdo !
      mica un film lo devi pagare in base alle dimensioni dello skermo su cui gira, li fanno pagare il support memory card e la duplicazione sul supporto , e la novita'
    • Anonimo scrive:
      Re: Francamente, assurdo !

      ma che credono che la gente sia scemunita ?Se l'hanno proposto vuol dire che esistono i pirla disposti a pagare. Pensa che c'è gente disposta pagare per le suonerie !!
    • teddybear scrive:
      Re: Francamente, assurdo !
      - Scritto da: Anonimo
      ma come, c'è la corsa a chi ce l'ha più grosso
      (intendo il display TV, magari LCD o plasma o
      quant'altro), e questi pretendono di vendere i
      film formato LILLIPUZIANO ?Da quando ho il videoproiettore, vedere un film su un televisore mi pare assurdo! ;)E stiamo parlando di schermi da due metri di base o da 32 pollici di diagonale.
      :-|

      a quei prezzi poi ?A quel prezzo vado al cinema in compagnia e poi mi compro pure il DVD, ai prezzi regolari delle Majors.
  • awerellwv scrive:
    Ma secondo loro...
    ... Dopo che abbiamo passato anni a lottare con lo stipendio pur di avere il televisore + grosso e + performante in qualita' audio - video, nel 2005 dovremmo:1: ritornare indietro a castrarci le pupille su degli schermi ridicolmente piccoli,2: su gingilli che dovrebbero telefonare e basta, 3: con contratti telefonici che ci estorcono il credito con delle promozioni fantasma,4: con una tecnologia ancora vecchia... (ci sono schermi ben + performanti di quelli lcd lillipuziani5: su dispositivi di memoria sostosissimi per lo spazio memorizzato6: che portera' ad un effetto di rimbecillimento di massa con la caccia all'ultima scheda di memoria... 7: e in piu' , a indorare la pillola, dovere pure pagare il filmato perche' e' in un formato speciale??? ma teneteveli e non smarronateci i cosiddetti... siamo stufi; alla prima offerta che mi fanno li riempio di insulti...VIA DA ME!!! (p.s. e vi ho avvisato)
  • nasoblu4 scrive:
    Non vedo l'ora....
    Finalmente era tanto che aspettavo di poter vedere un film sul cellulare al modico prezzo di 20 euro e passa.....E pensare che ero ancora "emozionalmente" legato alla vecchia cara sala che su uno schermo gigantesco e con una definizione incomparabilmente più alta ti permette di passare ancora una serata in piacevole compagnia....
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vedo l'ora....
      Ma daaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiii ! Modernizziamoci : cazzo, un intero film sul cellulare ! Ma quando mai s'è visto ! Fiiiigo ! D'acchiappo ! Adesso butto via il mio Siemens C25 classe 1999 e vado a spendere 300 carte per un telefono-cinema ! Allora si che sarò CooL !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vedo l'ora....
        c'e' poco da stare allegri, tu hai fatto una caricatura , ma molta gente ragiona cosi' :(
        • Might scrive:
          Re: Non vedo l'ora....
          Sì, così tanta che a quasi 3 anni di distanza non ho ancora visto nessuno vedersi un film sul telefonino!Eh, certe innovazioni lasciano proprio il tempo che trovano...
  • deepblu scrive:
    ma......
    ... devo diventare cieco per vedere un film!!!ma come cavolo faccio a guardarmi il film sul cellulare?????....questi sono impazziti.......ma inventate qualcosa di veramente utile!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Hanno inventato l'acqua calda
    Un cellulare SymbianUna MMC da almeno 256MBCodec XviDSmartmovie Player e Convertitore[Ovviamente, questi strumenti si possono utilizzare per caricare il Divx rippato dal DVD regolarmente acquistato come il Divx scaricato dal mulo ma del resto se possono esistere le pistole in quanto l'uso che se ne può fare non qualifica lo strumento stesso... ]Sinceramente mi piacerebbe capire come possono sperare di farsi pagare quasi 17 sterline per un film che visto su cellulare non solo soffre delle ridotte dimensioni dello schermo ma anche:- qualità video quasi sempre scadente (peggio ancora se i film dovessero essere in 3gp) e con tendenza a scattare o squadrettare (a scelta)- qualità audio ridicola (gli XviD migliori reggono 24kbit di bitrate audio mp3, i 3gp se fanno 8/12 kbit ringraziano)- pesanti difficoltà di skipping a causa dei limiti hw dei cellulari attuali
  • Anonimo scrive:
    e la soap opera "emMERDAle"...
    Ecco... appunto...
  • Anonimo scrive:
    Follia
    Vedere un film sul cellulare; praticamente è come fare l'amore con Mengacci in camera :D
  • sathia scrive:
    da bash org
    #8120 +(196)- [X] is semen conductive? DisposableHero: yes (Iceman): fuckgaranziaaaaa
  • Anonimo scrive:
    Si certo bla bla majors bla bla
    con quello che costano i film bla bla blae sì mo' mi vedo i film sul cellulare hahah bla bla bla(insulti vari ai ricchi del mondo) bla bla blausate il p2p criptato! bla bla blamica sono ignuoriante come quelli che vanno a vedere tropo beli bla bla blail drm bla bla blanon ho letto l'articolo ma scrivo lo stesso il commento bla bla bla
    • Anonimo scrive:
      Re: Si certo bla bla majors bla bla
      ...ma perchè...sai anche leggere ?- Scritto da: Anonimo
      con quello che costano i film bla bla bla
      e sì mo' mi vedo i film sul cellulare hahah bla
      bla bla
      (insulti vari ai ricchi del mondo) bla bla bla
      usate il p2p criptato! bla bla bla
      mica sono ignuoriante come quelli che vanno a
      vedere tropo beli bla bla bla
      il drm bla bla bla
      non ho letto l'articolo ma scrivo lo stesso il
      commento bla bla bla
      • Anonimo scrive:
        Re: Si certo bla bla majors bla bla
        - Scritto da: Anonimo
        ...ma perchè...sai anche leggere ?HAHA che battutona, NUOVISSIMA!!!, fatta a una persona che non conosci e che non hai mai visto!CONTINUA COSI' UOMO QUALUNQUE!!!
        • trepz scrive:
          Re: Si certo bla bla majors bla bla
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          ...ma perchè...sai anche leggere ?

          HAHA che battutona, NUOVISSIMA!!!, fatta a una
          persona che non conosci e che non hai mai visto!
          CONTINUA COSI' UOMO QUALUNQUE!!!Beh sei tu quello che ha iniziato a fare il (troll3) :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Si certo bla bla majors bla bla
            L'uomo qualunque è amico del Vecchio Abbonato :D
    • Xile scrive:
      Re: Si certo bla bla majors bla bla
      Quanto tempo passerà prima che grideranno alla pirateria?
Chiudi i commenti