Addio Cube, cucciolo di Mac

Addio Cube, cucciolo di Mac

La produzione del piccolo cubo color avorio con il cuore di Mac è stata sospesa. Addio o arrivederci?
La produzione del piccolo cubo color avorio con il cuore di Mac è stata sospesa. Addio o arrivederci?


Cupertino (USA) – Con un breve annuncio, Apple ieri ha confermato ciò che ormai si vociferava da mesi: la produzione del Power Mac G4 Cube, per gli amici solo Cube, “è stata sospesa a tempo indeterminato”.

Su stessa ammissione della casa della mela, ci sono davvero poche possibilità che in futuro venga reintrodotta una versione aggiornata di questo “Mac in 8 pollici cubi”, e comunque, per il momento non c'è nessun piano in proposito.

“I possessori del Cube amano i loro Cubi, ma molti clienti hanno deciso di acquistare, al suo posto, i nostri più potenti minitower Power Mac G4”, ha affermato Phil Schiller, vice presidente di Apple.

Nonostante il suo design elegante e innovativo, il Cube ha sofferto fin dal momento della sua introduzione, lo scorso autunno, di una certa crisi d'identità. Come scriveva Domenico Galimberti all'epoca della nostra recensione del prodotto , “design a parte, si tratta di una macchina di difficile collocazione sul mercato: compatto e inespandibile come un iMac, ma potente e costoso come un G4. Inadeguato al professionista che vuole l'espandibilità e le prestazioni di un G4 multiprocessore, ma troppo caro per l'utente comune che ‘si accontentà dell'iMac”.

Il fattore prezzo ha giocato da subito un ruolo importante nel fallimento di questa macchina. “Forse un Cube più economico, basato magari su di una CPU G3, avrebbe avuto più successo, in quanto si sarebbe identificato in una sorta di ‘iMac avanzato' piuttosto che in un ‘G4 ridotto'” commentava Galimberti già otto mesi or sono.

Se a tutto questo si aggiungono poi i problemi di gioventù di questa macchina, quali le famose venature sul case e le bizze nel sistema di accensione, si comprende perché, nonostante i tentativi di Apple di rendere il Cube più appetibile tagliandone più volte il prezzo e introducendo qualche novità nella configurazione hardware, le vendite del Cube non siano mai decollate, decretandone, forse già diversi mesi fa, una morte prematura.

Negli ambienti vicini ad Apple si vocifera ora che parte del suo design potrebbe essere recuperato in un prossimo computer all-in-one con display LCD che la Mela dovrebbe presentare al prossimo MacWorld Expo, alla fine di questo mese.

Dalla scorsa notte il Cube non può più essere ordinato sull'Apple Store: l'azienda assicura tuttavia che il supporto ai clienti verrà garantito ancora per lungo tempo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 07 2001
Link copiato negli appunti