Adesso BootCamp supporta Vista

Apple ha rilasciato una nuova versione del tool che rende possibile installare Windows sui Mactel, con il pieno pieno supporto a Windows Vista e la possibilità di aggiornare le applicazioni Apple da Windows

Cupertino (USA) – Da ieri gli utenti di Mactel possono scaricare dal sito di Apple una nuova versione beta di Boot Camp che aggiunge il supporto ufficiale alle versioni a 32 bit di Windows Vista.

Sebbene fosse già possibile installare Vista su di un Mac con processore Intel, alcuni dei driver forniti da Apple per Windows XP non funzionavano con l’ultimo sistema operativo di Microsoft. Boot Camp 1.2 risolve questo problema e, nello stesso tempo, semplifica il processo di installazione dei driver: tra questi si trovano quelli per Trackpad, AppleTime, Apple Remote (con cui ora si può comandare Windows Media Player e iTunes), iSight, modem, audio e grafica.

L’altra novità della nuova release di Boot Camp è rappresentata dalla funzione Apple Software Update , che permette agli utenti Mac di aggiornare i driver e il software di Apple anche da Windows.

Questa beta rappresenta il secondo aggiornamento a Boot Camp da quando Apple l’ha introdotto, nell’aprile dello scorso anno. La tecnologia di Boot Camp verrà inclusa anche nella prossima major release di Mac OS X, Leopard, ma non è ancora chiaro se verrà fornita sotto forma di applicazione stand alone o di funzionalità integrata nel sistema operativo.

Come noto, Boot Camp permette di installare Windows su una partizione indipendente da Mac OS X e scegliere se fare il boot con l’uno o con l’altro sistema operativo. Boot Camp semplifica l’installazione Windows su un Mactel fornendo agli utenti un wizard grafico che li guida passo a passo nel processo: questo prevede la creazione dinamica di una seconda partizione sull’hard disk per Windows, la masterizzazione di un CD con tutti i necessari driver per Windows, e l’installazione di Windows da un CD non modificato.

La beta di Boot Camp 1.2 può essere scaricata da questa pagina (in inglese).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sylvaticus scrive:
    DEVE costare di meno però!
    Come ho fatto notare in un precedente post su p.i., già adesso Dell vende laptop senza OS per il mercato business USA.. ma li mette ad un prezzo maggiore che non lo stesso hardware con Windows preinstallato!Basta che non sia una trappola.. mettono linux allo stesso prezzo o a prezzo maggiore su un numero risibile di soluzioni e poi dicono "non lo ha voluto nessuno"...
    • Anonimo scrive:
      Re: DEVE costare di meno però!
      Infatti io ho intenzione di prendermi l'Inspiron entry level meno caro che troverò, fra quelli col Turion, senza scendere al Sempron Mobile, e quale che sia il SO installato, appena rifaranno la promozione della spedizione gratis, che Dell normalmente fa pagare carissima.
    • Anonimo scrive:
      Re: DEVE costare di meno però!
      - Scritto da: sylvaticus
      Come ho fatto notare in un precedente post su
      p.i., già adesso Dell vende laptop senza OS per
      il mercato business USA.. ma li mette ad un
      prezzo maggiore che non lo stesso hardware con
      Windows
      preinstallato!Probabilmente Dell ha raggiunto un accordo con Microsoft basato sul numero di macchine vendute, non per forza sul numero di SO installati.
  • Anonimo scrive:
    LINUX E' UNA MALATTIA
    Linux è una malattia mentale, una condizione del pensiero alterata e confusa da pressioni mediatiche e spirituali esterne.Non esiste nulla di quanto si dice, linux non è più veloce, non è più stabile (come ptorebbe esserlo con un kernel che è tuttuno con i drivers?), non è più economico, non è moderno, ecc.. ecc..Al pari del comunismo e del fascismo, si può venire contaggiati (come nel recente caso del doctor Dell) da idelogismi e falsi idoli.Ocho, non facciamoci fregare ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX E' UNA MALATTIA
      - Scritto da:
      Linux è una malattia mentale, una condizione del
      pensiero alterata e confusa da pressioni
      mediatiche e spirituali
      esterne.WOW :| !!
      Non esiste nulla di quanto si dice, linux non è
      più veloce, non è più stabile (come ptorebbe
      esserlo con un kernel che è tuttuno con i
      drivers?), non è più economico, non è moderno,
      ecc..
      ecc..Hai ragione, non ptorebbe visto che è tuttuno (Il cugino di Nettuno :) ?)
      Al pari del comunismo e del fascismo, si può
      venire contaggiati (come nel recente caso del
      doctor Dell) da idelogismi e falsi
      idoli.Ma questi virus dei idelogismi come possono contaggiarmi ?
      Ocho, non facciamoci fregare ;)Tranquillo, non sono un' ocho e seguirò i tuoi illuminati consigli :D !!
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX E' UNA MALATTIA
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Linux è una malattia mentale, una condizione del

        pensiero alterata e confusa da pressioni

        mediatiche e spirituali

        esterne.

        WOW :| !!


        Non esiste nulla di quanto si dice, linux non è

        più veloce, non è più stabile (come ptorebbe

        esserlo con un kernel che è tuttuno con i

        drivers?), non è più economico, non è moderno,

        ecc..

        ecc..

        Hai ragione, non ptorebbe visto che è
        tuttuno (Il cugino di Nettuno :)
        ?)


        Al pari del comunismo e del fascismo, si può

        venire contaggiati (come nel recente caso del

        doctor Dell) da idelogismi e falsi

        idoli.

        Ma questi virus dei idelogismi come
        possono contaggiarmi
        ?


        Ocho, non facciamoci fregare ;)

        Tranquillo, non sono un' ocho e seguirò i
        tuoi illuminati consigli :D !!
        http://www.nic.it/NA/netiquette.txt(punto 9)
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX E' UNA MALATTIA
          - Scritto da:
          http://www.nic.it/NA/netiquette.txt
          (punto 9)Manca il punto "Non iniziare flames idioti", avrei potuto rispondere in maniera simile ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX E' UNA MALATTIA
      PAURA, EH?
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX E' UNA MALATTIA
      Qui l'unica persona malata sei tu.Immagino tu sia italiano, dovresti essere contento della diffusione di Linux e della possibilità di non fare emigrare denaro fuori dal nostro paese per comprare un sistema operativo americano, quando ne esiste uno che funziona bene ma che non costa nulla.Software compresi...Tu hai proprio dei problemi.Il dirigente di una ASL della Campania mi ha detto che anche quest'anno ha bruciato 160 mila euro solo di licenze Micro$oft, non potendo finire l'ala di un reparto dell'ospedale e non potendo comprare alcuni macchinari.Spero tu non viva in quella provincia e non abbia bisogno di cure mediche ed essere costretto a dover andare altrove per un ricovero o per degli esami perché i soldi sono stati spesi per Windows.
  • Anonimo scrive:
    Panico e scene isteriche.
    Winari nel marasma totale!Possibile che 'sta notizia li sconvolga tanto?Non è che l'iniziativa di Dell di per sé influenzerà molto i numeri di Linux.Forse la cosa terrorizzante è che apre una crepa nel muro di omertà che protegge il monopolio MS?I servi del tiranno di Redmond hanno paura di scorgere, al di là del muro, le loro coscienze?
    • Anonimo scrive:
      Re: Panico e scene isteriche.
      - Scritto da:
      Winari nel marasma totale!
      Possibile che 'sta notizia li sconvolga tanto?
      Non è che l'iniziativa di Dell di per sé
      influenzerà molto i numeri di
      Linux.
      Forse la cosa terrorizzante è che apre una crepa
      nel muro di omertà che protegge il monopolio
      MS?
      I servi del tiranno di Redmond hanno paura di
      scorgere, al di là del muro, le loro
      coscienze?I PRETORIANI si scatenano appena vedono l' impero del DRAGA minacciato.Un pò come i forzisti Italioti appena vedono il loro NANEROTTOLO chiamato a giudizio che si strappano le vesti imprecando contro certa magistratura che per loro è solo politicizzata.Si......scatenano in isterie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Panico e scene isteriche.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Winari nel marasma totale!

        Possibile che 'sta notizia li sconvolga tanto?

        Non è che l'iniziativa di Dell di per sé

        influenzerà molto i numeri di

        Linux.

        Forse la cosa terrorizzante è che apre una crepa

        nel muro di omertà che protegge il monopolio

        MS?

        I servi del tiranno di Redmond hanno paura di

        scorgere, al di là del muro, le loro

        coscienze?

        I PRETORIANI si scatenano appena vedono l' impero
        del DRAGA
        minacciato.

        Un pò come i forzisti Italioti appena vedono il
        loro NANEROTTOLO chiamato a giudizio che si
        strappano le vesti imprecando contro certa
        magistratura che per loro è solo
        politicizzata.
        Si......scatenano in isterie.più o meno come certi fanatici del pinguino che urlano come delle galline appena qualcuno parla male del loro Dio Linux...e per favore lascia perdere il paragone politico, chi critica linux generalmente critica il mondo open source/gpl e non è detto che sia tesserato al partito dei nanetti
      • Anonimo scrive:
        Re: Panico e scene isteriche.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Winari nel marasma totale!

        Possibile che 'sta notizia li sconvolga tanto?

        Non è che l'iniziativa di Dell di per sé

        influenzerà molto i numeri di

        Linux.

        Forse la cosa terrorizzante è che apre una crepa

        nel muro di omertà che protegge il monopolio

        MS?

        I servi del tiranno di Redmond hanno paura di

        scorgere, al di là del muro, le loro

        coscienze?

        I PRETORIANI si scatenano appena vedono l' impero
        del DRAGA
        minacciato.

        Un pò come i forzisti Italioti appena vedono il
        loro NANEROTTOLO chiamato a giudizio che si
        strappano le vesti imprecando contro certa
        magistratura che per loro è solo
        politicizzata.
        Si......scatenano in isterie.Ai seguaci del mortadellone non succede, i giudici credono a tutte le sue panzane, anche le più incredibili, come sedute spiritiche o svendere il patrimonio dello Stato a fin di bene e non lo processano neanche.
        • Anonimo scrive:
          Re: Panico e scene isteriche.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Winari nel marasma totale!


          Possibile che 'sta notizia li sconvolga tanto?


          Non è che l'iniziativa di Dell di per sé


          influenzerà molto i numeri di


          Linux.


          Forse la cosa terrorizzante è che apre una
          crepa


          nel muro di omertà che protegge il monopolio


          MS?


          I servi del tiranno di Redmond hanno paura di


          scorgere, al di là del muro, le loro


          coscienze?



          I PRETORIANI si scatenano appena vedono l'
          impero

          del DRAGA

          minacciato.



          Un pò come i forzisti Italioti appena vedono il

          loro NANEROTTOLO chiamato a giudizio che si

          strappano le vesti imprecando contro certa

          magistratura che per loro è solo

          politicizzata.

          Si......scatenano in isterie.

          Ai seguaci del mortadellone non succede, i
          giudici credono a tutte le sue panzane, anche le
          più incredibili, come sedute spiritiche o
          svendere il patrimonio dello Stato a fin di bene
          e non lo processano
          neanche.Indicare i mali altrui invece di ammettere i propri e' il classico nascondersi dietro ad un dito...
          • Anonimo scrive:
            Re: Panico e scene isteriche.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Winari nel marasma totale!



            Possibile che 'sta notizia li sconvolga
            tanto?



            Non è che l'iniziativa di Dell di per sé



            influenzerà molto i numeri di



            Linux.



            Forse la cosa terrorizzante è che apre una

            crepa



            nel muro di omertà che protegge il monopolio



            MS?



            I servi del tiranno di Redmond hanno paura
            di



            scorgere, al di là del muro, le loro



            coscienze?





            I PRETORIANI si scatenano appena vedono l'

            impero


            del DRAGA


            minacciato.





            Un pò come i forzisti Italioti appena vedono
            il


            loro NANEROTTOLO chiamato a giudizio che si


            strappano le vesti imprecando contro certa


            magistratura che per loro è solo


            politicizzata.


            Si......scatenano in isterie.



            Ai seguaci del mortadellone non succede, i

            giudici credono a tutte le sue panzane, anche le

            più incredibili, come sedute spiritiche o

            svendere il patrimonio dello Stato a fin di bene

            e non lo processano

            neanche.

            Indicare i mali altrui invece di ammettere i
            propri e' il classico nascondersi dietro ad un
            dito...Giusto, ma chi ha cominciato?
  • DaZ scrive:
    Ho visto kubuntu preinstallato...
    su un assemblato di un noto negozio della mia città.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho visto kubuntu preinstallato...
      - Scritto da: DaZ
      su un assemblato di un noto negozio della mia
      città.il negoziante ha avuto paura a mettere un xp piratato
  • Anonimo scrive:
    Il futuro è Windows Vista
    Oltre ad essere il primo microkernel in grado di superare in performances e stabilità la vecchia famiglia dei monolitici (windows 95, unix, linux, ecc..), la gente comune vuole AERO.Bye bye... linux, accontentati di questa misera adozione di mister Dell.(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro è Windows Vista
      Mi fai venire sonno! :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro è Windows Vista
      - Scritto da:
      Oltre ad essere il primo microkernel in grado di
      superare in performances e stabilità la vecchia
      famiglia dei monoliticiSopratutto performace !Infatti, a differenza di Win95, Vista gira pure su un '486 !!
      la gente comune vuole AERO.E sopratutto un mega-PC per farcelo girare :D !
      Bye bye... linux, accontentati di questa misera
      adozione di mister
      Dell.Sopratutto misera ... Dell vale meno del due di picche, vero (rotfl) ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il futuro è Windows Vista
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Oltre ad essere il primo microkernel in grado di

        superare in performances e stabilità la vecchia

        famiglia dei monolitici

        Sopratutto performace !
        Infatti, a differenza di Win95, Vista gira pure
        su un '486
        !!


        la gente comune vuole AERO.

        E sopratutto un mega-PC per farcelo girare :D !


        Bye bye... linux, accontentati di questa misera

        adozione di mister

        Dell.

        Sopratutto misera ... Dell vale meno del due di
        picche, vero (rotfl)
        ?Dell è in rotta di fallimentohttp://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/2007/03/nasce-dell-punto-due.shtml?uuid=4369aed4-c8ac-11db-b7ce-00000e251029&DocRulesView=Libero
        • Anonimo scrive:
          Re: Il futuro è Windows Vista
          - Scritto da:
          Dell è in rotta di fallimento
          http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnolo(rotfl)Comprensione del testo = 0 :D !!Dai, sforzati di più, magari troverai una pagina in internet nella quale "Dell" e "fallimento" compaiono vicini :D !!
        • Anonimo scrive:
          Re: Il futuro è Windows Vista
          - Scritto da:

          Dell è in rotta di fallimento
          http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnolo"Dell annuncia i dati del quarto trimestre, chiuso il 2 febbraio, che vedono gli utili in calo del 33% a 673 milioni di dollari, mentre il fatturato scivola del 5%, a 14,4 miliardi."Se una ditta, perdendo il 5% di fatturato, si ritrova COMUNQUE con 673 MILIONI di dollari di ATTIVO, le nostre aziendine Italiane, una a caso, ALITALIA, cosa sono, MORTI CON LE ALI?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro è Windows Vista
      Sì certo! Per gli sguerci che non ci vedono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro è Windows Vista
      - Scritto da:
      Oltre ad essere il primo microkernel in grado diripeti assieme a me:windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel windows non è un microkernel 10 volte tutte le mattine aiuta a drenare la mente dalle cazzate ce dici
  • Anonimo scrive:
    LINUX È MORTO
    Con buona pace dei linari... questa notizia non fa' altro che confermare che linux è fuori da ogni logica e da ogni business, è il sistema operativo dei poveri (Debian), dei falliti (Dell) e dei fanatici (Stallman).http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2Punto.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX È MORTO
      - Scritto da:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=LOL, ancora con quel link che non vuol dire nulla :D !!Continua pure a credere quel che vuoi, che noi si avanza ;) !
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX È MORTO
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

        LOL, ancora con quel link che non vuol dire nulla
        :D
        !!
        Continua pure a credere quel che vuoi, che noi si
        avanza ;)
        !noi? e tu chi sei... una pecorella di stallman? (rotfl)sognatori
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX È MORTO
          - Scritto da:

          Continua pure a credere quel che vuoi, che noi
          si

          avanza ;)

          !

          noi? e tu chi sei... una pecorella di stallman?
          (rotfl)No, io faccio parte del popolo-bue che usa Windows ... Muuuuu !!
          sognatoriMi dispiace che tu non sia più capace di sognare ... Che vita triste devi avere !!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX È MORTO
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Continua pure a credere quel che vuoi, che noi

            si


            avanza ;)


            !



            noi? e tu chi sei... una pecorella di stallman?

            (rotfl)

            No, io faccio parte del popolo-bue che usa
            Windows ... Muuuuu
            !!


            sognatori

            Mi dispiace che tu non sia più capace di sognare
            ... Che vita triste devi avere
            !!non sogno mai e la mia vita è ben posata a terra, pronto a schiacciare i microbi che mi ronzino attorno, questo è il senso della vita @^
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX È MORTO
            - Scritto da:
            non sogno mai e la mia vita è ben posata a terra,
            pronto a schiacciare i microbi che mi ronzino
            attorno, questo è il senso della vita
            @^Ohh, ma abbiamo un duro qui ! Che picchia tutti i bambini più piccoli !! Mamma, che paura !!
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX È MORTO
      BU'! PAURA, EH?
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX È MORTO
      E' vero! Gaaaa! Guuuuuuuuu! Uaaaaaaa!GHGHGHGHGGHGHGHGHGGHGHG! GNAZ! GNAZ! AUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUH! GU! GU! GU!Viva Vista!GAAAAAAAAAAAAAAAAAAH! GUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUH!AAAAAAAH1 OOOOOOOOOOOOH! GU! NGUNGA! NGUNGAO!
  • Anonimo scrive:
    Però di un calo di prezzi...
    ...non si parla...si parla solo di una riduzione dei costi per Dell...Se vendono dei portatili con Linux preinstallato allo stesso prezzo di quelli con Windows... possono anche rimanere lì...
    • Anonimo scrive:
      Re: Però di un calo di prezzi...
      - Scritto da:
      ...non si parla...
      si parla solo di una riduzione dei costi per
      Dell...
      Se vendono dei portatili con Linux preinstallato
      allo stesso prezzo di quelli con Windows...

      possono anche rimanere lì...Il fanatismo open source sta facendo vittime illustri, il Sig. Dell è semplicemente una new entry destinata alla fallimento.Un pc con linux costerà di più e renderà meno, non è solo una questione tecnica e l'economia e il commercio non sono acqua.Povero Dell :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Però di un calo di prezzi...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...non si parla...

        si parla solo di una riduzione dei costi per

        Dell...

        Se vendono dei portatili con Linux preinstallato

        allo stesso prezzo di quelli con Windows...



        possono anche rimanere lì...

        Il fanatismo open source sta facendo vittime
        illustri, il Sig. Dell è semplicemente una new
        entry destinata alla
        fallimento.

        Un pc con linux costerà di più e renderà meno,
        non è solo una questione tecnica e l'economia e
        il commercio non sono
        acqua.

        Povero Dell :(Che onore, un famoso analista di mercato qui su PI :D !!
  • Anonimo scrive:
    LINUX E' IL DIAVOLO
    Linux è il diavolo e come tale si traveste da amico e poi brucia le sue vittime......penso a corel, penso a redhat (in crisi da un anno), a mandriva in crisi da sempre, e ora tocca a DellA voi adulatori del Pinguino satanico, state vendendo le vostre anime!
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX E' IL DIAVOLO
      - Scritto da:
      Linux è il diavolo e come tale si traveste da
      amico e poi brucia le sue
      vittime...
      ...penso a corel, penso a redhat (in crisi da un
      anno), a mandriva in crisi da sempre, e ora tocca
      a
      Dell(rotfl) RH in crisi ... Dell poi !
      A voi adulatori del Pinguino satanico, state
      vendendo le vostre
      anime!Bohoooo, che paura !!! Andiamo subito a chiedere la protezione di Santo Bill e Santa Steve :D !!
  • deltree scrive:
    Re: Dopo tutto questo can can

    CFLAGS='-O2 -mtune=dell-forever
    -fomit-closed-driver -funroll-cannabis
    -Wmicrosoft-novell-plans
    -ansiFSF-religious-dicktat'Ti darà errore: dictat Non tutto quello che scrivi su un form internet è per forza inglese...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dopo tutto questo can can
      - Scritto da: deltree

      CFLAGS='-O2 -mtune=dell-forever

      -fomit-closed-driver -funroll-cannabis

      -Wmicrosoft-novell-plans

      -ansiFSF-religious-dicktat'

      Ti darà errore: dictat

      Non tutto quello che scrivi su un form internet è
      per forza
      inglese...uhm anche componendo dictat + dick = dicktat ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Dopo tutto questo can can
    - Scritto da:
    conoscendo la natura dei linari, credo che molti
    compreranno almeno un pc Dell senza averne
    davvero bisogno
    :DMa la natura dei linari, secondo "L'enciclopedia del Troll anonimo di PI", non è quella del "cantinaro cannaiolo centrosociale con sandali" (newbie) ?Dubito ci siano soldi per una macchinetta Dell ;) !
  • Anonimo scrive:
    Dell nuota in cattive acque
    Che gli affati a Dell non vanno a gonfie vele si capiva già dai fatturati pubblicati per il 2005 e le previsioni per il 2006.Adesso con la storia di Linux abbiamo la certezza che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima carta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dell nuota in cattive acque
      - Scritto da:
      Che gli affati a Dell non vanno a gonfie vele si
      capiva già dai fatturati pubblicati per il 2005 e
      le previsioni per il
      2006.

      Adesso con la storia di Linux abbiamo la certezza
      che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima
      carta.Mi ricorda molto la Corel con Corel Linux di qualche annetto fa'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dell nuota in cattive acque
      - Scritto da:
      Adesso con la storia di Linux abbiamo la certezza
      che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima
      carta.Wanna Marchi, è lei :) ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dell nuota in cattive acque
      - Scritto da:
      Adesso con la storia di Linux abbiamo la certezza
      che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima
      carta.Crescita del 3.6% nel 2006, 17.18% di share (Poco dietro HP con il 17.23%) e 9.831 milioni di PC venduti ... Vorrei navigare pure io in queste cattive acque :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Dell nuota in cattive acque
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        Adesso con la storia di Linux abbiamo la
        certezza

        che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima

        carta.

        Crescita del 3.6% nel 2006, 17.18% di share (Poco
        dietro HP con il 17.23%) e 9.831 milioni di PC
        venduti ... Vorrei navigare pure io in queste
        cattive acque
        :)http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/2007/03/nasce-dell-punto-due.shtml?uuid=4369aed4-c8ac-11db-b7ce-00000e251029&DocRulesView=Liberoma dove ti servi per notizie, da stallman? (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Dell nuota in cattive acque
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:




          Adesso con la storia di Linux abbiamo la

          certezza


          che Dell teme il fallimento e gioca l'ultima


          carta.



          Crescita del 3.6% nel 2006, 17.18% di share
          (Poco

          dietro HP con il 17.23%) e 9.831 milioni di PC

          venduti ... Vorrei navigare pure io in queste

          cattive acque

          :)

          http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnolo

          ma dove ti servi per notizie, da stallman? (rotfl)meglio Stallman che Shpalman Gates:http://digidownload.libero.it/ciaoloren/shpalman.swf
    • Anonimo scrive:
      Re: Dell nuota in cattive acque
      Ciao,si, hai ragione, Dell lo ha fatto perchè è in difficoltà, superata nelle vendite da HP. Ed è un peccato perchè i pc Dell, se non i più economici, sono pero' tra i meglio ingegnerizzati. Ho lavorato sia su Sun (220R e NETRA con Solaris) che su Servers Dell (sia con Windows che con Linux RedHat), beh sulle macchine Sun, tanto di cappello, e non c'è altro da aggiungere. Ma anche le Dell dentro sono fatte molto bene. Per i portatili, prova a smontare un Acer, un HP, oppure un Dell e vedrai la differenza.
  • Anonimo scrive:
    Ringraziate Vista!
    Con l'arrivo di Vista, ci sono un po' di fondi di magazzino non certificabili per l'utilizzo del nuovo OS MS e un altro po' di notebook che con Vista avrebbero prestazioni troppo scarse. Mica vorremo buttarli via, no? :-))))
    • Anonimo scrive:
      Re: Ringraziate Vista!
      - Scritto da:
      Con l'arrivo di Vista, ci sono un po' di fondi di
      magazzino non certificabili per l'utilizzo del
      nuovo OS MS e un altro po' di notebook che con
      Vista avrebbero prestazioni troppo scarse.


      Mica vorremo buttarli via, no? :-))))Per la serie: la spazzatura passa sempre da Linuxhttp://punto-informatico.it/p.aspx?id=1246656&r=PI(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ringraziate Vista!
        - Scritto da:
        Per la serie: la spazzatura passa sempre da Linux

        http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1246656&r=PI

        (rotfl)Dipende dai punti di vista!Potrebbe anche essere la serie "Non c'è bisogno di comprare un PC da 3000 euro per navigare e scaricare posta":D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ringraziate Vista!
      vero!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ringraziate Vista!
      - Scritto da:
      Con l'arrivo di Vista, ci sono un po' di fondi di
      magazzino non certificabili per l'utilizzo del
      nuovo OS MS e un altro po' di notebook che con
      Vista avrebbero prestazioni troppo scarse.
      soprattutto chiediti perchè un computer QUALSIASI dovrebbe avere prestazioni troppo scarse a far girare un sistema operativo anche senza altre applicazioni assieme...forse il problema sta proprio nel sistema operativo saturo di specchietti per le allodole...
  • pippo75 scrive:
    Presa per i fondelli?
    Spero di sbagliare, ma sa di presa per i fondelli.
    "scaricare" l'onere del supporto alla
    stessa comunità open source.ma e' gia' cosi', uno si arrangia, va su ICOLI e gia' puo' farlo.
    "Sui nuovi desktop e notebook Linux-based
    ....utilizzeremo, ...forniti da kernel.org. e per gli altri?
    "Quando avremo la possibilità di ...
    componente corredato da driver free"Free oppuer open?Ma loro cosa farebbero di pratico?Devo aver perso una puntata.
    • pane@rita scrive:
      Re: Presa per i fondelli?


      "Quando avremo la possibilità di ...

      componente corredato da driver free"

      Free oppuer open?
      free come libero, imho
      • Anonimo scrive:
        Re: Presa per i fondelli?
        - Scritto da: pane@rita



        "Quando avremo la possibilità di ...


        componente corredato da driver free"



        Free oppuer open?



        free come libero, imhoEcco arriva il moralizzatore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Presa per i fondelli?
          - Scritto da:

          - Scritto da: pane@rita





          "Quando avremo la possibilità di ...



          componente corredato da driver free"





          Free oppuer open?






          free come libero, imho

          Ecco arriva il moralizzatore. (troll)E il troll.
        • pane@rita scrive:
          Re: Presa per i fondelli?
          - Scritto da:

          - Scritto da: pane@rita





          "Quando avremo la possibilità di ...



          componente corredato da driver free"





          Free oppuer open?






          free come libero, imho

          Ecco arriva il moralizzatore.non c'è nulla di moralizzante o da moralizzare.La parola free in inglese è ambigua (da qui il lecito dubbio di pippo75).Puoi indicare sia freesoftware sia freeware.In italiano il primo lo traduci con software libero.A mio modesto avviso parlando di driver free si intendeva freesoftware o software libero, se preferisci.La componente morale, nel caso specifico, mi interessa relativamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Presa per i fondelli?
      Cosa fanno loro ?Incassano soldiNe risparmiano altri perchè una manica di pirla idealisti è disposta a fare il suo lavoro di assistenza a gratis (già me lo vedo il manuale di questi pc "per ogni problema con il vostro Dell Linux www.google.it e RTFM")Aumentano gli utiliSi fanno grasse risate (anche perchè a differenza di quello che crederanno gli idealisti di prima non creeranno altri posti di lavoro magari proprio per loro)A naso questo sarà il loro contributo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Presa per i fondelli?
        - Scritto da:
        Ne risparmiano altri perchè una manica di pirla
        idealistiPirla sarai tu che non rispetti il lavoro degli altriignorante e maleducato !
      • Anonimo scrive:
        Re: Presa per i fondelli?
        Non credo proprio altrimenti già altre aziende avrebbero fatto questa mossa no? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ma ha un kernel monolitico!
    Ma come si può nel 2007 usare ancora un sistema operativo con un kernel monolitico per uso casalingo?Linux è refresh dei vecchi unix anni 70, per la sua natura non è assolutamente adatto al desktop e non lo sarà mai.Povera Dell... in che guaio ti sei cacciata :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ha un kernel monolitico!
      - Scritto da:
      Ma come si può nel 2007 usare ancora un sistema
      operativo con un kernel monolitico per uso
      casalingo?Perché no, di grazia ?
      Linux è refresh dei vecchi unix anni 70, per la
      sua natura non è assolutamente adatto al desktop
      e non lo sarà
      mai.Ha parlato l'espertone :D !
      Povera Dell... in che guaio ti sei cacciata :'(Corri subito a dirglielo, tu si che sei uno stratega del marketing, ti ascolteranno di sicuro (rotfl) !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ha un kernel monolitico!
      - Scritto da:
      Ma come si può nel 2007 usare ancora un sistema
      operativo con un kernel monolitico per uso
      casalingo?

      Linux è refresh dei vecchi unix anni 70, per la
      sua natura non è assolutamente adatto al desktop
      e non lo sarà
      mai.

      Povera Dell... in che guaio ti sei cacciata :'(Non credo esista piu' l'opzione per inglobare i moduli nell'eseguibile come nei vecchi kernel 1.2 e 2.0.In ogni caso questo e' il design migliore nei fatti,di tutti i sistemi operativi moderni.Se per caso il tuo fine e' quello di stabilire una presunta superiorita' dei microkernel in particolare di mach ti dico che tanto guadagni in portabilita',ma perdi tutto in prestazioni.Dal 1986 anno in cui e' stato promosso questo tipo di approccio non si e' mai raggiunto un livello di prestazione tale da giustificarne una sostituzione completa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ha un kernel monolitico!
      - Scritto da:
      Ma come si può nel 2007 usare ancora un sistema
      operativo con un kernel monolitico per uso
      casalingo?ancora con sta storia del kernel monolitico eccheppalletutti i microkernel sono pateticamente falliti perchè sonolenti lenti lenti lenti lentiiiiwindows nt era nato come microkernel ma poi era una mucca e hanno riportato i driver in kernel space (windows nt 3 aveva la grafica in user mode)mac osx idem.
      Linux è refresh dei vecchi unix anni 70, per la
      sua natura non è assolutamente adatto al desktop
      e non lo sarà
      mai.e windows è un refresh di VMS sempre anni 70, ma pensa un po'certe cose in informatica si sono fermate agli anni 70, e va benissimo così, anzichè continuare a reinventare la ruota ma reinventarla quadra
      Povera Dell... in che guaio ti sei cacciata :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ha un kernel monolitico!
      Come la minghia di tua sorella?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ha un kernel monolitico!
        - Scritto da:
        Come la minghia di tua sorella?oppure come la sorca di tua mamma
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ha un kernel monolitico!
          - Scritto da:

          Come la minghia di tua sorella?

          oppure come la sorca di tua mammaQuella non è vecchia, ma è tutta consumata :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ha un kernel monolitico!
      Funziona?Si e bene, anzi meglio di quella porcheria di Windows.E allora, qual'è il problema?
  • Anonimo scrive:
    Come CRAI
    Ho letto che ultimamente a Dell non va cosi bene..Ha recentemente perso il suo primato di primo costruttore al mondo nei confronti di HP.Sta perdendo continuamente quote di mercato.Quindi ...... adotta linux !Il prossimo passo probabilmente sarà il fallimento ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Come CRAI
      Mi pare che un po' di tempo fa dicessero la stessa cosa di FIAT... :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Come CRAI
        - Scritto da:
        Mi pare che un po' di tempo fa dicessero la
        stessa cosa di FIAT...
        :pSolo che Fiat monta Microsoft ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Come CRAI
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Mi pare che un po' di tempo fa dicessero la

          stessa cosa di FIAT...

          :p

          Solo che Fiat monta Microsoft ;-)io una macchina con il rasto windows sul volante proprio non la voglio, vado a piedi piuttosto
          • Anonimo scrive:
            Re: Come CRAI
            - Scritto da:


            Mi pare che un po' di tempo fa dicessero la


            stessa cosa di FIAT...


            :p



            Solo che Fiat monta Microsoft ;-)
            io una macchina con il rasto windows sul volante
            proprio non la voglio, vado a piedi
            piuttostoE' stato rilevato un urto ad alta velocità. Vuoi aprire l'airbag ?[SI] [NO] [CANCELLA] [?]Questa operazione non potrà essere ripetuta in futuro.
  • Anonimo scrive:
    SESSO ANALE TRA PINGUINI
    ai pinguini piace avercelo nel **lo
    • Anonimo scrive:
      Re: SESSO ANALE TRA PINGUINI
      - Scritto da:
      ai pinguini piace avercelo nel **loIgnorante, i pinguini sono uccelli e hanno la cloaca :)Tua madre invece ha due bei buchi con i quali ci divertiamo spesso, noi della squadra di nazionale di rugby :D !
  • Anonimo scrive:
    Ma siete fuori???
    Ma ho letto due str...ate colossali:1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio? Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il 30% che non lo voglia...2. Sono pure disponibili a farsi i driver e supporto da soli??????? ma allora vi piace stare a 90, è vergognoso dai. Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro da inserire nelle sue macchine e supportarla, questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un prezzo (si spera) inferiore a quello di PC analoghi ma con Win preinstallato, poi gli smanettoni saranno liberi di metterci la distro che vogliono senza più ovviamente godere del supporto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siete fuori???
      - Scritto da:
      Ma ho letto due str...ate colossali:

      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?Infatti.
      Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il
      30% che non lo
      voglia...Appunto.Avranno inserito voti contrari loro per renderlo piu' "democratico"

      2. Sono pure disponibili a farsi i driver e
      supporto da soli??????? ma allora vi piace stare
      a 90, è vergognoso dai.Appunto.Dell non supporta e non decide nulla.E' compito delle distro e dei produttori hw.Ha fatto solo un comunicato pubblicitario,ad effetto.Dell supportera' quello che piu' converra' in termini di introiti,quindi Novell e RH.


      Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro
      da inserire nelle sue macchine e supportarla,
      questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un
      prezzo (si spera) inferiore a quello di PC
      analoghi ma con Win preinstallato, poi gli
      smanettoni saranno liberi di metterci la distro
      che vogliono senza più ovviamente godere del
      supporto.Appunto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???


        2. Sono pure disponibili a farsi i driver e

        supporto da soli??????? ma allora vi piace stare

        a 90, è vergognoso dai.

        Appunto.Dell non supporta e non decide nulla.E'
        compito delle distro e dei produttori hw.Ha fatto
        solo un comunicato pubblicitario,ad effetto.Dell
        supportera' quello che piu' converra' in termini
        di introiti,quindi Novell e
        RH.
        Non è così, se l'hardware è loro devono supportarlo loro, non dico mica che devono rilasciare le patch del kernel, ma i driver sono sempre a carico di chi fornisce l'hardware.Poi si sa che "tanto funziona", ma per quelle poche volte che non è così dovranno occuparsene loro.Novell e RH prevedono un sorta di prezzo se non sbaglio, ricordiamoci che se la gente non vuole XP o Vista è perchè vuole risparmiare quegli 80-110 euro, la stessa cosa se io volessi installare Debian, perchè devo pagare RH o Novell?





        Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro

        da inserire nelle sue macchine e supportarla,

        questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un

        prezzo (si spera) inferiore a quello di PC

        analoghi ma con Win preinstallato, poi gli

        smanettoni saranno liberi di metterci la distro

        che vogliono senza più ovviamente godere del

        supporto.

        Appunto.Appunto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          L hw Dell al 90% è HW di altro produttore rimarchiato...QUindi alla fine loro non faranno un cazzo...- Scritto da:



          2. Sono pure disponibili a farsi i driver e


          supporto da soli??????? ma allora vi piace
          stare


          a 90, è vergognoso dai.



          Appunto.Dell non supporta e non decide nulla.E'

          compito delle distro e dei produttori hw.Ha
          fatto

          solo un comunicato pubblicitario,ad effetto.Dell

          supportera' quello che piu' converra' in termini

          di introiti,quindi Novell e

          RH.



          Non è così, se l'hardware è loro devono
          supportarlo loro, non dico mica che devono
          rilasciare le patch del kernel, ma i driver sono
          sempre a carico di chi fornisce
          l'hardware.
          Poi si sa che "tanto funziona", ma per quelle
          poche volte che non è così dovranno occuparsene
          loro.
          Novell e RH prevedono un sorta di prezzo se non
          sbaglio, ricordiamoci che se la gente non vuole
          XP o Vista è perchè vuole risparmiare quegli
          80-110 euro, la stessa cosa se io volessi
          installare Debian, perchè devo pagare RH o
          Novell?









          Che Dell abbia coraggio di scegliere una
          distro


          da inserire nelle sue macchine e supportarla,


          questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un


          prezzo (si spera) inferiore a quello di PC


          analoghi ma con Win preinstallato, poi gli


          smanettoni saranno liberi di metterci la
          distro


          che vogliono senza più ovviamente godere del


          supporto.



          Appunto.

          Appunto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            L hw Dell al 90% è HW di altro produttore
            rimarchiato...QUindi alla fine loro non faranno
            un
            cazzo...Non è così
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            L hw Dell al 90% è HW di altro produttore
            rimarchiato...QUindi alla fine loro non faranno
            un
            cazzo...Bel quoting...A parte questo, se certificano un PC per Linux allora vuol dire che il PC funziona con Linux, indipendentemente da chi produce le periferiche. Almeno uno non deve sbattersi per capire se tutto l'HW funziona oppure no.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          - Scritto da:



          2. Sono pure disponibili a farsi i driver e


          supporto da soli??????? ma allora vi piace
          stare


          a 90, è vergognoso dai.



          Appunto.Dell non supporta e non decide nulla.E'

          compito delle distro e dei produttori hw.Ha
          fatto

          solo un comunicato pubblicitario,ad effetto.Dell

          supportera' quello che piu' converra' in termini

          di introiti,quindi Novell e

          RH.



          Non è così, se l'hardware è loro devono
          supportarlo loro, non dico mica che devono
          rilasciare le patch del kernel, ma i driver sono
          sempre a carico di chi fornisce
          l'hardware.T pare che le cose siano tradizionali con un sistema a licenza GPL? Non credo.
          Poi si sa che "tanto funziona", ma per quelle
          poche volte che non è così dovranno occuparsene
          loro.Sceglieranno la distro opportunamente.
          Novell e RH prevedono un sorta di prezzo se non
          sbaglio, ricordiamoci che se la gente non vuole
          XP o Vista è perchè vuole risparmiare quegli
          80-110 euro, la stessa cosa se io volessi
          installare Debian, perchè devo pagare RH o
          Novell?









          Che Dell abbia coraggio di scegliere una
          distro


          da inserire nelle sue macchine e supportarla,


          questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un


          prezzo (si spera) inferiore a quello di PC


          analoghi ma con Win preinstallato, poi gli


          smanettoni saranno liberi di metterci la
          distro


          che vogliono senza più ovviamente godere del


          supporto.



          Appunto.

          Appunto.
    • Giambo scrive:
      Re: Ma siete fuori???
      - Scritto da:
      Ma ho letto due str...ate colossali:

      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?Era aperto a tutti. Infatti molte altre proposte hanno avuto un successo cosi' grande. Per esempio OpenOffice al posto di MS-Works, opzione solo Windows e nient'altro, Call center nazionali, ...
      Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il
      30% che non lo
      voglia...Non hai capito: Il 70% delle persone ha scelto come idea piu' interessante quella di Linux :)
      2. Sono pure disponibili a farsi i driver e
      supporto da soli??????? ma allora vi piace stare
      a 90, è vergognoso dai.Vergognoso, e perche' ?
      Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro
      da inserire nelle sue macchine e supportarla,
      questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un
      prezzo (si spera) inferiore a quello di PC
      analoghi ma con Win preinstallato, poi gli
      smanettoni saranno liberi di metterci la distro
      che vogliono senza più ovviamente godere del
      supporto.Visto come Dell fornisce Windows preinstallato (Pieno di porcherie, piu' di 50 task attivi !!), avrei preferito di gran lunga l'opzione "PC vuoto", e poi ci penso io a metterci Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???


        Era aperto a tutti. Infatti molte altre proposte
        hanno avuto un successo cosi' grande. Per esempio
        OpenOffice al posto di MS-Works, opzione solo
        Windows e nient'altro, Call center nazionali,
        ...
        Ma un utente che usa Windows con Office pirata secondo te va a rispondere all'indagine?è ovvio che chi partecipa è interessato

        Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il

        30% che non lo

        voglia...

        Non hai capito: Il 70% delle persone ha scelto
        come idea piu' interessante quella di Linux
        :)
        No, non ho capito, rispetto a cosa? ti ripeto, se l'alternativa è Windows allora mi stai dicendo che da quando Dell venderà anche pc con linux ne venderà il 70% con linux ed restante 30 con windows???? ma dai dai...

        2. Sono pure disponibili a farsi i driver e

        supporto da soli??????? ma allora vi piace stare

        a 90, è vergognoso dai.

        Vergognoso, e perche' ?
        Perchè vuol dire calare le braghe, lavorare gratis per avere NIENTE.

        Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro

        da inserire nelle sue macchine e supportarla,

        questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un

        prezzo (si spera) inferiore a quello di PC

        analoghi ma con Win preinstallato, poi gli

        smanettoni saranno liberi di metterci la distro

        che vogliono senza più ovviamente godere del

        supporto.

        Visto come Dell fornisce Windows preinstallato
        (Pieno di porcherie, piu' di 50 task attivi !!),
        avrei preferito di gran lunga l'opzione "PC
        vuoto", e poi ci penso io a metterci
        Linux.Mi sembra che certi concetti semplici ed elementari ti sfuggano. La Dell deve dare una macchina testata e funzionante. Questo per diversi motivi: perchè l'utente medio (e più che medio) probabilmente non sa neppure cos'è un driver e non cambierà mai il suo SO, perchè se si rompe l'hardware deve dare supporto (esempio: non funziona la scheda audio, cosa fai, chiami Dell e ti fai cambiare il PC? ti fanno una bella pernacchia, prima ti chiedono "ha collegato le casse? ha aumentato il volume? ha installato gli ultimi driver? e tu cosa gli dici? no, uso MinchiaDistro e me li sono fatti da solo mandatemi il pc nuovo?????... PRRRRR!!). I driver sono sempre a carico del produttore dell'hardware, anche se la scheda madre la fa la Asus i driver, guarda caso, li troverai comunque nel sito della Dell e forse, a volte, anche nel sito della Asus (per fare un esempio).Adesso, se il problema della Dell è vendere più computer cercando di soddisfare la richiesta di chi NON vuole Windows la cosa migliore da fare è installare una distro completamente gratuita e supportare solo quella, fine del discorso (non c'era qualcuno che mettava un freedos tempo fa?). Quella di mettere una distro e lasciare poi che gli utenti si arrangino per il supporto driver è assurdo e ridicolo e, aggiungo, UMILIANTE, vuol dire contare meno di zero. Altro che grande comunità...Certo che poi nessuno impedisce a Dell di supportare più distro o farsi aiutare da chi vuole, ma la responsabilità deve essere sua, non di programmatori volontari.
        • Giambo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          - Scritto da:
          è ovvio che chi partecipa è interessatoQuesto mi pare lapalissiano :)
          ti ripeto, se l'alternativa è Windows allora
          mi stai dicendo che da quando Dell venderà
          anche pc con linux ne venderà il 70% con linux
          ed restante 30 con windows???? ma dai dai...LOL, certo che no :) ! Il 70% dei partecipanti al sondaggio, non il 70% dell'utenza totale :)


          2. Sono pure disponibili a farsi i driver e


          supporto da soli??????? ma allora vi piace
          stare


          a 90, è vergognoso dai.



          Perchè vuol dire calare le braghe, lavorare
          gratis per avere
          NIENTE.Secondo te quindi chi ha aderito alla proposta e' un'idiota ... O forse un pazzo ... Vabbeh ;) !

          Visto come Dell fornisce Windows preinstallato

          (Pieno di porcherie, piu' di 50 task attivi !!),

          avrei preferito di gran lunga l'opzione "PC

          vuoto", e poi ci penso io a metterci

          Linux.

          Mi sembra che certi concetti semplici ed
          elementari ti sfuggano. La Dell deve dare una
          macchina testata e funzionante.Una macchina, come dici "testata e funzionante" non deve per forza essere stracarica di programmi. AOL, Google, MSWorks, Symantec, RealNetworks, Quicktime, ... Hai mai provato ad usare un notebook Dell appena acquistato ? La prima cosa da fare e' formattare e reinstallare :) Anche perche' un paio di volte mi e' capitato un laptop con grossi problemi di driver video (Fonts e certe icone "sgranate")Infatti una delle idee piu' votate e' stata appunto quella di fornire un PC senza "bloatware".
          (esempio: non
          funziona la scheda audio, cosa fai, chiami Dell e
          ti fai cambiare il PC? ti fanno una bella
          pernacchia, prima ti chiedono "ha collegato le
          casse? ha aumentato il volume? ha installato gli
          ultimi driver? e tu cosa gli dici? no, uso
          MinchiaDistro e me li sono fatti da solo
          mandatemi il pc nuovo?????... PRRRRR!!).Evidentemente non hai mai provato :)Io si, e ti posso dire che piu' o meno e' andata cosi':"Dell, buongiorno""Buongiorno, la mia scheda di rete e' rotta""Il PC e' in garanzia ?""Si""Arriviamo a casa sua fra 3 giorni, OK ?""Grazie e arrivederci"
          Quella di mettere una distro e lasciare poi che
          gli utenti si arrangino per il supporto driver è
          assurdo e ridicolo e, aggiungo, UMILIANTE, vuol
          dire contare meno di zero. Altro che grande
          comunità...Se lo dici te ... Fortuna che la "comunita'" (Della quale immagino tu non faccia parte) la pensa in maniera diversa :)
          Certo che poi nessuno impedisce a Dell di
          supportare più distro o farsi aiutare da chi
          vuole, ma la responsabilità deve essere sua, non
          di programmatori
          volontari.Brutti cattivi programmatori volontari ! Andate via ! Non vogliamo il vostro aiuto, scio', scio' :D !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???


            Secondo te quindi chi ha aderito alla proposta e'
            un'idiota ... O forse un pazzo ... Vabbeh ;)
            !
            No, dico che Dell dovrebbe vendere le macchine con una Distro (o due o tre o venti se ha voglia) supportate cioè per le quali rilascia driver aggiornati e supporto in generale. Chi è disposto a rinunciare al supporto pur di avere una macchina Dell per me è sciocco e controproducente.


            Visto come Dell fornisce Windows preinstallato


            (Pieno di porcherie, piu' di 50 task attivi
            !!),


            avrei preferito di gran lunga l'opzione "PC


            vuoto", e poi ci penso io a metterci


            Linux.

            I programmi che mette sono una schifezza universale, qua non ci piove. Rimane il fatto che il sistema Windows è supportato e vengono rilasciati aggiornamenti dalla Dell per i driver ed eventuali altri software. Così dovrebbe fare anche per una distro Linux, poi, ti ripeto, tu puoi metterci la distro che vuoi rinunciando al supporto, ma almeno una dovrebbero gestirla loro.

            Una macchina, come dici "testata e funzionante"
            non deve per forza essere stracarica di
            programmi. AOL, Google, MSWorks, Symantec,
            RealNetworks, Quicktime, ... Hai mai provato ad
            usare un notebook Dell appena acquistato ? La
            prima cosa da fare e' formattare e reinstallareAncora con questi programmini... non parlo mica di quelle ca..te, io dico i driver di sistema, quelli che ti consentono di ascoltare l'hardware, di veririficare lo stato della batteria, di usare il bottone che ti disabilita il mouse touchpad, i driver video ecc ecc
            :) Anche perche' un paio di volte mi e' capitato
            un laptop con grossi problemi di driver video
            (Fonts e certe icone
            "sgranate")
            Infatti una delle idee piu' votate e' stata
            appunto quella di fornire un PC senza
            "bloatware".
            Bhe un pò sfigato, solitamente i portatili che compro io funzionano subito, al massimo migliorano nel tempo

            (esempio: non

            funziona la scheda audio, cosa fai, chiami Dell
            e

            ti fai cambiare il PC? ti fanno una bella

            pernacchia, prima ti chiedono "ha collegato le

            casse? ha aumentato il volume? ha installato gli

            ultimi driver? e tu cosa gli dici? no, uso

            MinchiaDistro e me li sono fatti da solo

            mandatemi il pc nuovo?????... PRRRRR!!).

            Evidentemente non hai mai provato :)
            Io si, e ti posso dire che piu' o meno e' andata
            cosi':
            "Dell, buongiorno"
            "Buongiorno, la mia scheda di rete e' rotta"
            "Il PC e' in garanzia ?"
            "Si"
            "Arriviamo a casa sua fra 3 giorni, OK ?"
            "Grazie e arrivederci"
            Io ho provato per la Dell e per altre case visto che fa parte del mio lavoro. Quello che racconti tu è un caso abbastanza "anomalo", forse lo ha un pò colorito, magari ti hanno chiesto se si accendevano le spie ecc ecc. No? Va bhe. Ad ogni modo la mia esperieza è diversa, proprio parlando di Dell ho dovuto chiamare 3 volte prima di farmi sostituire un disco SCSI che faceva parte di un RAID 5, prima me lo hanno fatto ricostruire e basta, poi aggiornati firmare, poi i driver... tutto documentato su mail se non ci credi.

            Quella di mettere una distro e lasciare poi che

            gli utenti si arrangino per il supporto driver è

            assurdo e ridicolo e, aggiungo, UMILIANTE, vuol

            dire contare meno di zero. Altro che grande

            comunità...

            Se lo dici te ... Fortuna che la "comunita'"
            (Della quale immagino tu non faccia parte) la
            pensa in maniera diversa
            :)No, io non faccio parte almeno attivamente poichè non sono uno sviluppatore. Però utilizzo linux e comprare portatili e PC senza licenza Windows preinstallata mi farebbe veramente comodo.


            Certo che poi nessuno impedisce a Dell di

            supportare più distro o farsi aiutare da chi

            vuole, ma la responsabilità deve essere sua, non

            di programmatori

            volontari.

            Brutti cattivi programmatori volontari ! Andate
            via ! Non vogliamo il vostro aiuto, scio', scio'
            :D
            !Non ho detto che non ci devono essere, prova a rileggere, ho detto che la responsabilità deve essere Dell almeno per una distro (magari Debian)
          • Giambo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:

            Secondo te quindi chi ha aderito alla proposta
            e'

            un'idiota ... O forse un pazzo ... Vabbeh ;)

            !

            No, dico che Dell dovrebbe vendere le macchine
            con una Distro (o due o tre o venti se ha voglia)
            supportate cioè per le quali rilascia driver
            aggiornati e supporto in generale.Che io sappia, Dell offre supporto solo per l'hardware. Se una componente di guasta, te la cambiano. Se il driver di una componente fa le bizze, o ti rimandano al sito del produttore o ti dicono di ripristinare il sistema.
            I programmi che mette sono una schifezza
            universale, qua non ci piove. Rimane il fatto che
            il sistema Windows è supportato e vengono
            rilasciati aggiornamenti dalla Dell per i driver
            ed eventuali altri software.Hmmm, non ne sono molto sicuro. So che rilasciano upgrades per il BIOS, ma non credo che sul sito della Dell tu possa prelevare e installare le nuove directx oppure il nuovo driver nVidia.

            :) Anche perche' un paio di volte mi e' capitato

            un laptop con grossi problemi di driver video

            (Fonts e certe icone

            "sgranate")

            Infatti una delle idee piu' votate e' stata

            appunto quella di fornire un PC senza

            "bloatware".



            Bhe un pò sfigato, solitamente i portatili che
            compro io funzionano subito, al massimo
            migliorano nel
            tempoEra un inspiron 560 o qualcosa del genere.Dopo 2 anni ha cominciato a dare problemi di alimentazione (Non riceveva piu' corrente dall'alimentatore) e ora e' completamente "morto" :(Una macchina nata male :)
            proprio parlando
            di Dell ho dovuto chiamare 3 volte prima di farmi
            sostituire un disco SCSI che faceva parte di un
            RAID 5, prima me lo hanno fatto ricostruire e
            basta, poi aggiornati firmare, poi i driver...
            tutto documentato su mail se non ci
            credi.Ti credo :)

            Brutti cattivi programmatori volontari ! Andate

            via ! Non vogliamo il vostro aiuto, scio', scio'

            :D

            !

            Non ho detto che non ci devono essere, prova a
            rileggere, ho detto che la responsabilità deve
            essere Dell almeno per una distro (magari
            Debian)Magari Ubuntu :) ?Non so fino a che punto la Dell si prende carico di difetti software di altri produttori ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???


            Che io sappia, Dell offre supporto solo per
            l'hardware. Se una componente di guasta, te la
            cambiano. Se il driver di una componente fa le
            bizze, o ti rimandano al sito del produttore o ti
            dicono di ripristinare il
            sistema.
            Giambo sicuramente sei bravissimo in quello che fai ma altrettanto sicuramente non ti occupi di assistenza alle macchine...E' ovvio che qualsiasi produttore faccia assistenza solo all'hardware (mica lo fa lui il SO) ma i DRIVER fanno parte dell'hardware a cosa mi serve un device se non lo posso usare????Tu mi vuoi far credere che se compro un PC Dell e mi si rompe l'hard-disk devo chiamare chessò la maxtor?? ma dai dai, ed io pure che ti rispondo. Per non parlare poi dei poratili, ma spesso non si trovano neppure i driver "sfusi".. non hai molta esperienza in questo campo, scusa ma lasciatelo dire.Ma partiamo dal caso opposto: ho comprato un PC con XP, ho installato linux, non mi funziona la scheda audio, chiamo la Dell, secondo te cosa mi dicono???? ah si sulla fiducia la cambiamo? prima ti rimetti XP, installi i driver aggiornati e POI vediamo.

            I programmi che mette sono una schifezza

            universale, qua non ci piove. Rimane il fatto
            che

            il sistema Windows è supportato e vengono

            rilasciati aggiornamenti dalla Dell per i driver

            ed eventuali altri software.

            Hmmm, non ne sono molto sicuro. So che rilasciano
            upgrades per il BIOS, ma non credo che sul sito
            della Dell tu possa prelevare e installare le
            nuove directx oppure il nuovo driver
            nVidia.
            Ciapa:http://support.euro.dell.com/support/downloads/driverslist.aspx?c=it&cs=itdhs1&l=it&s=dhs&ServiceTag=&SystemID=XPS_M170&os=WW1&osl=it&catid=&impid=lascia stare tutte le applicazioni, guarda pure solo i driverdirectx è tutta un'altra cosac'è pure il supporto per problemi comuni:http://support.euro.dell.com/support/downloads/driverslist.aspx?c=it&cs=itdhs1&l=it&s=dhs&ServiceTag=&SystemID=XPS_M170&os=WW1&osl=it&catid=&impid=


            proprio parlando

            di Dell ho dovuto chiamare 3 volte prima di
            farmi

            sostituire un disco SCSI che faceva parte di un

            RAID 5, prima me lo hanno fatto ricostruire e

            basta, poi aggiornati firmare, poi i driver...

            tutto documentato su mail se non ci

            credi.

            Ti credo :)
            E no che non ci devi credere (anche se è vero), su un componente così delicato mi hanno fatto fare diverse prove prima di sostituirmelo, mi sembra un pò troppo.

            Magari Ubuntu :) ?
            Non so fino a che punto la Dell si prende carico
            di difetti software di altri produttori
            ...Ma si Ubuntu, basta che sia gratutia al 100%.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???


        2. Sono pure disponibili a farsi i driver e

        supporto da soli??????? ma allora vi piace stare

        a 90, è vergognoso dai.

        Vergognoso, e perche' ?Ti dice niente il concetto di "pago quindi esigo" ?
        • Giambo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          - Scritto da:


          2. Sono pure disponibili a farsi i driver e


          supporto da soli??????? ma allora vi piace
          stare


          a 90, è vergognoso dai.



          Vergognoso, e perche' ?

          Ti dice niente il concetto di "pago quindi esigo"
          ?Quindi ? Sviluppa il concetto, non rispondere ad una domanda con una domanda :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:




            2. Sono pure disponibili a farsi i driver e



            supporto da soli??????? ma allora vi piace

            stare



            a 90, è vergognoso dai.





            Vergognoso, e perche' ?



            Ti dice niente il concetto di "pago quindi
            esigo"

            ?

            Quindi ? Sviluppa il concetto, non rispondere ad
            una domanda con una domanda
            :)Significa che sviluppano il draiver gratis e poi devono subbarcarsi le spese per assistenza e tutte le lamentele in meritto e magari anche denunge senza prendere un soldo bucato!
          • Giambo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:

            Quindi ? Sviluppa il concetto, non rispondere ad

            una domanda con una domanda

            :)

            Significa che sviluppano il draiver gratis e poi
            devono subbarcarsi le spese per assistenzaQuando mai si è parlato di assistenza ?
            e magari anche
            denunge senza prendere un soldo
            bucato!Denunce ? Ma dove vivi ? Lo sai, vero, che quando acquisti o installi del software non hai nessuna garanzia ?Prova una volta a leggere la EULA ;) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:

            - Scritto da: Giambo



            - Scritto da:






            2. Sono pure disponibili a farsi i driver
            e




            supporto da soli??????? ma allora vi piace


            stare




            a 90, è vergognoso dai.







            Vergognoso, e perche' ?





            Ti dice niente il concetto di "pago quindi

            esigo"


            ?



            Quindi ? Sviluppa il concetto, non rispondere ad

            una domanda con una domanda

            :)

            Significa che sviluppano il draiver gratis e poi
            devono subbarcarsi le spese per assistenza e
            tutte le lamentele in meritto e magari anche
            denunge senza prendere un soldo
            bucato!sudo apt-get install aspell aspell-it(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siete fuori???
      - Scritto da:
      Ma ho letto due str...ate colossali:

      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?
      Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il
      30% che non lo
      voglia...non escludo che molti fanatici linux abbiamo svuotato la lista cookies per votare più volte

      2. Sono pure disponibili a farsi i driver e
      supporto da soli??????? ma allora vi piace stare
      a 90, è vergognoso dai.


      Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro
      da inserire nelle sue macchine e supportarla,
      questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un
      prezzo (si spera) inferiore a quello di PC
      analoghi ma con Win preinstallato, poi gli
      smanettoni saranno liberi di metterci la distro
      che vogliono senza più ovviamente godere del
      supporto.io credo che i costi per la licenza windows verranno "recuperati" dall'assistenza in più che dovrà fornire a tutti quelli che non riusciranno a far funzionare ad esempio l'ultimo modello di macchina fotografica digitale
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ho letto due str...ate colossali:



        1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per

        forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?

        Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il

        30% che non lo

        voglia...

        non escludo che molti fanatici linux abbiamo
        svuotato la lista cookies per votare più
        volteInfatti




        2. Sono pure disponibili a farsi i driver e

        supporto da soli??????? ma allora vi piace stare

        a 90, è vergognoso dai.





        Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro

        da inserire nelle sue macchine e supportarla,

        questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un

        prezzo (si spera) inferiore a quello di PC

        analoghi ma con Win preinstallato, poi gli

        smanettoni saranno liberi di metterci la distro

        che vogliono senza più ovviamente godere del

        supporto.

        io credo che i costi per la licenza windows
        verranno "recuperati" dall'assistenza in più che
        dovrà fornire a tutti quelli che non riusciranno
        a far funzionare ad esempio l'ultimo modello di
        macchina fotografica
        digitaleEh ma vallo a dire ai linari......a sentir loro il sistema e' perfetto anzi lo e' sempre stato.Siamo noi gli ignoranti e viziati delle finestre.Come fai a partire con questo approccio qua?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          Bhe scusa, io la mia canon devo solo collegarla tramite USB e funziona tutto. Bha...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            Bhe scusa, io la mia canon devo solo collegarla
            tramite USB e funziona tutto.
            Bha...Ah allora se funziona a te sto' tranquillo.Non me ne sbatte se una cosa funziona a "testimonianza" voglio che funzioni a priori,cosi' si ragiona nel mercato desktop.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            Bella c@22@ta deve essere il produttore della macchinetta digitale a preoccuparsi di darti i driver compatibili con il tuo OS non chi sviluppa l'OS..... Windows (di cui sono un utilizzatore) ha la fortuna di essere supportato da tutti i produttori di HW e accessori digitali...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            Bella c@22@ta deve essere il produttore della
            macchinetta digitale a preoccuparsi di darti i
            driver compatibili con il tuo OS non chi sviluppa
            l'OS.....Chi glielo dice che quasi la totalità delle macchinette digitali non necessita di driver con Linux ;) ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???
        - Scritto da:
        dovrà fornire a tutti quelli che non riusciranno
        a far funzionare ad esempio l'ultimo modello di
        macchina fotografica
        digitaleMa da 5 anni ormai qualsiasi macchina fotografica digitale è una USB mass storage assimilabile ad una qualsiasi chiavetta USB, è supportata da qualsiasi sistema operativo che ha integrato il supporto USB mass storage.Su Linux ormai funziona tutto ad esclusione di alcuni win modem, alcune schede DVB, qualche webcam ed alcune multifunzione e scanner strani sottomarche rivendute come Olivetti, Lexmark, Dell, ecc.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          dovrà fornire a tutti quelli che non riusciranno

          a far funzionare ad esempio l'ultimo modello di

          macchina fotografica

          digitale

          Ma da 5 anni ormai qualsiasi macchina fotografica
          digitale è una USB mass storage assimilabile ad
          una qualsiasi chiavetta USB, è supportata da
          qualsiasi sistema operativo che ha integrato il
          supporto USB mass
          storage.La modalità di interfacciamento della macchina fotografica digitale al PC ricade essenzialmente in quattro categorie:1) USB Mass Storage: E' lo standard per tutte le periferiche che archiviano dei dati. Ovviamente viene visto perfettamente sia da Linux che da Windows, quindi direi che qui siamo alla pari.2) PTP: E' anch'esso uno standard aperto. Essendo dedicato probabilmente nel suo compito è più flessibile dell'USB Mass Storage. Richiede un driver. Nel caso di Linux il driver viene fornito dalla libreria libgphoto2, nel caso di Windows viene fornito dal produttore della macchina fotografica. Come spesso accade in Windows, un protocollo generico viene gestito da un driver specifico. Se il driver controlla l'hardware potresti essere costretto ad installare due driver funzionalmente identici nel caso tu debba utilizzare due macchine fotografiche di marche diverse. Inoltre se il produttore della macchina fotografica ad un certo punto cessa di supportare il driver, nel caso di un cambio di versione di Windows che richiede driver specifici, allora ti ritroverai a non poter più utilizzare la macchina fotografica. O perlomeno a doverla utilizzare in modalità USB Mass Storage (infatti molte macchine fotografiche possono funzionare in entrambe le modalità). Nel mio caso quando ho comprato una macchina fotografica digitale, ho provato ad utilizzarla in PTP. Con Linux non ho avuto nessun problema (anche se comunque preferisco utilizzarla in USB Mass Storage), mentre con Windows l'installazione del driver mi ha causato un crash di sistema e un BSOD al riavvio. Il problema è stato risolto solo disinstallando il driver tramite la Modalità Provvisoria. Direi che qui Linux è decisamente meglio.3) Protocolli proprietari supportati da Linux: Molte macchine fotografiche vecchie, e forse anche alcune nuove, utilizzano protocolli proprietari. In diversi casi però tali protocolli sono supportati da libgphoto2. Con Linux è quindi possibile accedere esattamente come con Windows. La differenza è che con Windows il driver è fornito dal produttore della macchina fotografica, con tutti i problemi già visti al punto 2. In questo caso Linux è meglio di Windows perchè assicura un migliore supporto nel tempo.4) Protocolli proprietari non supportati da Linux: In questo caso Windows è ovviamente vincente. Però, per i motivi già esposti, acquistare oggi una macchina di questo tipo (ammesso ne esistano...) è a mio avviso una scelta pessima anche se si utilizza solo Windows. Come si può notare, l'unico punto a favore di Windows è comunque ridimensionato dagli svantaggi che tale soluzione comporta per l'utente. E' comunque curioso che c'è gente che si aggrappa a questi argomenti per sostenere le proprie tesi...
          Su Linux ormai funziona tutto ad esclusione di
          alcuni win modem, alcune schede DVB, qualche
          webcam ed alcune multifunzione e scanner strani
          sottomarche rivendute come Olivetti, Lexmark,
          Dell,
          ecc.In generale valgono le stesse considerazioni fatte per la macchina fotografica...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siete fuori???
      - Scritto da:
      Ma ho letto due str...ate colossali:

      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?Sono comunque 70000 persone!
    • danieleMM scrive:
      Re: Ma siete fuori???

      Ma ho letto due str...ate colossali:tu dici?sentiamo
      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?
      Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il
      30% che non lo
      voglia...questo è veroanche se era un sondaggio aperto interessava per lo più ad utenti Linuxe comunque perché fosse stato aperto realmente la domanda avrebbe dovuto essere:che sistema operativo vorresti sui sistemi dell?Linux? Windows? BSD? ecc...e non vorresti Linux? tanto, poco, forseciò nonostante ne emerge che ci sono parecchi utenti che vorrebbero Linux preinstallato (e sono convinto che più che volerlo su sistemi dell lo vorrebbero tra le scelte in ogni sistema)che è poi quel che interessava a Dell, comprendere quanti sono gli interessatiil 30% che ha votato NO era probabilmente una parte di utenti non Linux che hanno deciso di rispondere al sondaggio
      2. Sono pure disponibili a farsi i driver e
      supporto da soli??????? ma allora vi piace stare
      a 90, è vergognoso dai.non hai capito: Dell userà prodotti per cui sono già disponibili e mantenuti i driver nel kernelse non ci sono li farà fareper quanto riguarda il supporto:c'è moltissimo materiale su web, un supporto a pagamento in più ha solo la garanzia che qualcuno lavorerà al tuo problema (e anche così bisogna vedere come ci lavorerebbero)le risorse ci sonotu forse paghi per avere supporto a windows? oppure usi Google?inoltre l'utenza Linux è ancora piccola, sta crescendo, ma è ancora piccola! Se Dell si è buttata su questa strada non possiamo pretendere che fin da subito investa in supportose l'utenza crescerà ancora ci penserà Dell di sua iniziativa a fornire forme alternative di supportoed intanto magari ci saranno altri produttori che seguiranno l'esempio di Dell
      Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro
      da inserire nelle sue macchine e supportarla,
      questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un
      prezzo (si spera) inferiore a quello di PC
      analoghi ma con Win preinstallato, poi gli
      smanettoni saranno liberi di metterci la distro
      che vogliono senza più ovviamente godere del
      supporto.il supporto non verrà dato, verrà fornito un sistema funzionante con Linux da cima a fondo e quindi con un sistema preinstallato perfettamente funzionantedopo di che l'unico supporto fornito sarà hardware, la garanzia insommache altro supporto vorresti?ora ti faccio io una domanda (e la faccio a tutti quelli che si scagliano contro questa iniziativa di Dell)cosa c'è che non va bene?avete paura della concorrenza? credete sia un male per la società?la possibilità di scelta vi spaventa?perché altrimenti non si capisce questo astio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???
        Poveri... se vogliono veramente vincere e non si accontentano solo di crederlo devono cambiare registro altrimenti cazzi loro, Bill ringrazia
        • danieleMM scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          quando hai finito di auto-rispondere ai tuoi messaggi e decidi di accendere il cervello e LEGGERE quello che ho scritto ti aspetto per una risposta sensata e ragionata a ciò che ho detto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 marzo 2007 15.13-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            Autorispondere ? Dai per scontata l'autorisposta ai msg ? Sai come si dice... il ladro dà del ladro al suo prossimo. Ti conviene accenderlo te il cervello
          • danieleMM scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            leggi il mio commentopoi leggi la risposta dell'anonimodimmi che quella ti sembra una risposta al mio commento !? come minimo ha letto solo le prime 2 righepoi in rapida successione altre 2 risposte altrettanto inutili..quantomeno sale il dubbio
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            Non ti sfiora neppure di striscio il dubbio che i fatti danno ragione all'anonimo no ?Quali prove hai per dire che ha torto ?Dove trovi nella GD prodotti ufficialmente compatibili con linux (se si escludono le schede di rete da 10 euro e le flash usb con le quali da sole non lo fai un pc completo) ?Dove puoi trovare dati che affermano che firefox non faccia passi da gigante non solo tecnologicamente ma pure a lv di diffusione ?L'hai mai scaricato firefox dal sito di mozilla ?Hai mai visto come l'hanno strutturato e perchè loro riescono con un archivio solo a soddisfare tutte le distro esistenti a differenza della maggior parte del marasma di sw che infesta il mondo linux ?L'importante è fare guerra cieca a microsoft a costo di prendere a testate i muri convinti di buttarli giù. Questo si che è furbo.
          • danieleMM scrive:
            Re: Ma siete fuori???

            Non ti sfiora neppure di striscio il dubbio che i
            fatti danno ragione all'anonimo no
            ?no non mi sfiora- perché un sistema operativo e un browser non sono paragonabili- perché chi sviluppa il kernel Linux e le applicazioni per Linux ha le idee molto chiare e sa quel che sta facendo- perché se Linux non fosse com'è ora l'informatica sarebbe morta (concorrenza abbattuta), leggiti perché è nata la gpl (suppongo che il discorso dell'anonimo sia questo)
            Quali prove hai per dire che ha torto ?vedi sopracomunque se tu hai letto il mio messaggio (e lo hai letto vero?) vedrai che la risposta di quell'anonimo non centra nulla con quello di cui io parlavo
            Dove trovi nella GD prodotti ufficialmente
            compatibili con linux (se si escludono le schede
            di rete da 10 euro e le flash usb con le quali da
            sole non lo fai un pc completo)
            ?questa e una cassata, e anche bella carica!si trova qualunque tipo di componente compatibile con Linuxuna varietà maggiore che windows se è per questo (es.: installa windows su un xbox se ci riesci)ci sono problemi con alcune periferiche specifiche: WinModem - Modem Adsl ecc..ma non su TUTTA una categoria
            Dove puoi trovare dati che affermano che firefox
            non faccia passi da gigante non solo
            tecnologicamente ma pure a lv di diffusione
            ?non ho mai affermato questosemplicemente è totalmente off-topic, non centra col discorso che IO stavo facendo e non ha alcun senso nel contesto parlare di firefox
            L'hai mai scaricato firefox dal sito di mozilla ?...
            Hai mai visto come l'hanno strutturato e perchè
            loro riescono con un archivio solo a soddisfare
            tutte le distro esistenti a differenza della
            maggior parte del marasma di sw che infesta il
            mondo linux
            ?.........
            L'importante è fare guerra cieca a microsoft a
            costo di prendere a testate i muri convinti di
            buttarli giù. Questo si che è
            furbo.la guerra cieca la fanno gli utenti windows contro gli utenti Linuxnon tutti ma moltissimi utenti Linux sanno benissimo il perché si scagliano contro microsofte ad ogni modo nel mio discorso microsoft non centrava nulla.. chi è che sta facendo la guerra qui?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???


            Non ti sfiora neppure di striscio il dubbio che
            i

            fatti danno ragione all'anonimo no

            ?

            no non mi sfioraMi fai venire in mente Platone quando diceva "Io so di non sapere"... tranquillo, te non centri niente con quel genio.
            - perché un sistema operativo e un browser non
            sono
            paragonabiliSono sempre programmi e cmq ci sono direttive e filosofie che si sposano perfettamente con entrambi. Solo un cieco non le può notare.Sarebbe solo da verificare se il cieco lo è per sua incolpevole ignoranza o perchè è un fanatico senza via di uscita.
            - perché chi sviluppa il kernel Linux e le
            applicazioni per Linux ha le idee molto chiare e
            sa quel che sta
            facendoSarà... intanto dopo 15 anni dovete ancora andare in ginocchio a chiedere ai produttori di supportarvi a costo di accollarvi tutte le spese di assistenza e supporto. Voi il concetto di potere non avete la più pallida idea di cosa sia.
            - perché se Linux non fosse com'è ora
            l'informatica sarebbe morta (concorrenza
            abbattuta), leggiti perché è nata la gpl
            (suppongo che il discorso dell'anonimo sia
            questo)
            Roftl... e Super Gnu contro Bill Luthor dove li metti ?

            Quali prove hai per dire che ha torto ?

            vedi sopra
            comunque se tu hai letto il mio messaggio (e lo
            hai letto vero?) vedrai che la risposta di
            quell'anonimo non centra nulla con quello di cui
            io
            parlavoCerto certo, meglio girare larghi quando non si è in grado di reggere il confronto

            Dove trovi nella GD prodotti ufficialmente

            compatibili con linux (se si escludono le schede

            di rete da 10 euro e le flash usb con le quali
            da

            sole non lo fai un pc completo)

            ?

            questa e una cassata, e anche bella carica!
            si trova qualunque tipo di componente compatibile
            con
            Linux
            una varietà maggiore che windows se è per questoUn hardware è virtualmente compatibile con tutto ma se mancano i driver è solo un ammasso di circuiti che succhiano corrente a vuoto.Riguardo al supporto hw linux supporta molta roba ma la maggior parte dei driver sono ottenuti attraverso reverse enginering perchè le specifiche ve le sognate.Adesso finchè non mi tiri fuori prove reali dove driver ottenuti così rendono meglio di quelli ufficiale closed le cassate saranno le tue.Ricorda che non tutti sono d'accordo a spendere centinaia di euro in una scheda video e non poterla sfruttare perchè in nome dell'ideologia non si devono usare driver closed.
            (es.: installa windows su un xbox se ci
            riesci)E che centra questo ? Installami linux su un pic allora.

            ci sono problemi con alcune periferiche
            specifiche: WinModem - Modem Adsl
            ecc..
            ma non su TUTTA una categoria
            Ci sono tanti problemi prestazionali altrimenti chi vorrebbe giocare con il pc non dovrebbe tenere per forza windows

            Dove puoi trovare dati che affermano che firefox

            non faccia passi da gigante non solo

            tecnologicamente ma pure a lv di diffusione

            ?

            non ho mai affermato questo
            semplicemente è totalmente off-topic, non centra
            col discorso che IO stavo facendo e non ha alcun
            senso nel contesto parlare di
            firefox
            Sempre girare largo...

            L'hai mai scaricato firefox dal sito di mozilla
            ?

            ...
            Ancora più largo miraccomando...

            Hai mai visto come l'hanno strutturato e perchè

            loro riescono con un archivio solo a soddisfare

            tutte le distro esistenti a differenza della

            maggior parte del marasma di sw che infesta il

            mondo linux

            ?

            .........
            Senti per rispondere a puntini fai meglio a startene zitto

            L'importante è fare guerra cieca a microsoft a

            costo di prendere a testate i muri convinti di

            buttarli giù. Questo si che è

            furbo.

            la guerra cieca la fanno gli utenti windows
            contro gli utenti
            Linux
            non tutti ma moltissimi utenti Linux sanno
            benissimo il perché si scagliano contro
            microsoftMoltissimi utenti linux sono contro microsoft perchè come la marmaglia dei centri sociali vanno come pecore dietro i fanatismi di pochi.
            e ad ogni modo nel mio discorso microsoft non
            centrava nulla.. chi è che sta facendo la guerra
            qui?Voi la state facendo contro voi stessi perchè microsoft nonostante tutto continua ad ingrassare.
          • danieleMM scrive:
            Re: Ma siete fuori???

            Mi fai venire in mente Platone quando diceva "Io
            so di non sapere"... tranquillo, te non centri
            niente con quel
            genio.e a me sembra che tu abbia qualche problema a leggereti aiuto "Ufficiale, ora Dell ama Linux e i driver open" questo è il titolo dell'articolopoi leggi il commento a cui ho rispostoil mio commentoquindi leggi il commento dell'altro tipo che mi ha rispostoe adesso leggi questi messaggi che ci stiamo scambiando..non ti sembra che dalla risposta dell'anonimo si sia andati totalmente off topic?a me si.. quindi questa è l'ultima volta che ti rispondo, e non lo faccio per te ma per chi dovesse leggere
            Sono sempre programmi e cmq ci sono direttive e
            filosofie che si sposano perfettamente con
            entrambi. Solo un cieco non le può
            notare.allora tu che ci vedi formatta il tuo computer e utilizzalo con Firefoxtanto è un software come il sistema operativo
            Sarebbe solo da verificare se il cieco lo è per
            sua incolpevole ignoranza o perchè è un fanatico
            senza via di
            uscita.ignoranza eh... pensare che un sistema operativo non sia confrontabile con un browser è ignoranza...mah..
            Sarà... intanto dopo 15 anni dovete ancora andare
            in ginocchio a chiedere ai produttori di
            supportarvi a costo di accollarvi tutte le spese
            di assistenza e supporto. Voi il concetto di
            potere non avete la più pallida idea di cosa
            sia.il motivo per cui non si sviluppano driver per linux è semplicemente la sua diffusionee non è stato diffuso fino ad ora perché era un sistema complessooggi sta diventando sempre più semplice da usare, ha ancora alcune difficoltà dovute _principalmente_ alla carenza di driveril concetto di potere? non sai di cosa stai parlando, non si tratta di potere si tratta di diffusione
            Roftl... e Super Gnu contro Bill Luthor dove li
            metti
            ?e dove ho parlato di super gnu e bill luthor si può sapere?ho detto che la concorrenza nell'informatica è ancora presente grazie al software libero e all'open sourcesono entrambe vitali per la sopravvivenza dell'informaticagrossissime aziende hanno "donato" l'usufrutto dei brevetti alla comunita dell'open e del free perché altrimenti si sarebbe bloccato il mercatoe stiamo parlando di società come IBM, non di società del paesino vicino a casa
            Certo certo, meglio girare larghi quando non si è
            in grado di reggere il
            confrontosei tu che giri largo con questa rispostail topic dell'anonimo non centrava nulla con il miobasta leggerlo per capirlo
            Un hardware è virtualmente compatibile con tutto
            ma se mancano i driver è solo un ammasso di
            circuiti che succhiano corrente a
            vuoto.i driver ci sonose poi scegli l'hardware con cura non hai alcun problemaquello dei driver è un problema solo per chi ha acquistato senza pensare a Linux e vuole cambiare
            Riguardo al supporto hw linux supporta molta roba
            ma la maggior parte dei driver sono ottenuti
            attraverso reverse enginering perchè le
            specifiche ve le
            sognate.non la maggior partemolti, ma non la maggior parteil reverse engeeniring è l'unica possibilità se non ti forniscono specifiche.cosa c'è di sbagliato?
            Adesso finchè non mi tiri fuori prove reali dove
            driver ottenuti così rendono meglio di quelli
            ufficiale closed le cassate saranno le
            tue.e chi ha mai detto questo?lo stai dicendo tu ora, io non ho mai affermato nulla del genereun driver comunque deve far funzionare l'hardwarepunto!se non sono periferiche complesse (come le schede video) il reverse engeneering può avere risultati ottiminon so se siano paragonabili o migliori di quelli proprietari, dipende da situazione a situazione e da driver a driver! non si può fare un discorso genericoPUO' esserci un driver proprietario scritto col cuXo e un driver scritto con reverse engeneering scritto meglioil tuo discorso non sta in piedi per questo motivo
            Ricorda che non tutti sono d'accordo a spendere
            centinaia di euro in una scheda video e non
            poterla sfruttare perchè in nome dell'ideologia
            non si devono usare driver
            closed.e chi ha detto di non usare driver closed?ognuno fa come credese ti senti di seguire fino in fondo i principi del software libero lo faialtrimenti usi driver closedio per la mia scheda uso i driver closedi driver closed di nvidia per Linux per esempio sono ottimimentre quelli closed di ati fanno schifo (anche se stanno migliorando)più diffusione di Linux vuol dire più lavoro su Driver per Linux, se continua così le cose non possono che migliorare
            E che centra questo ? Installami linux su un pic
            allora.il punto è che Linux ha molti più driver di Windows perché può girare su una infinita varietà di periferichead esempio in campo server supporta più driver di tuttise si restringe al campo dei computer Desktop le cose si ribaltanoe questo era il mio discorso
            Ci sono tanti problemi prestazionali altrimenti
            chi vorrebbe giocare con il pc non dovrebbe
            tenere per forza
            windowssei ignorante: giochi come Quake hanno dimostrato che le prestazioni sono decisamente migliori su Linux che su windows, stesso hardwareil motivo per cui i giochi non ci sono per Linux non è quello ma il fatto che i giochi sono scritti in DirectX (api proprietaria di microsoft) che quindi è disponibile solo per windowsi pochi giochi scritti in OpenGL (Quake ad esempio) girano perfettamente anche sotto Linuxe adesso mi dirai che se si usa DirectX è perché è meglioe io ti rispondo che DirectX 10 è superiore alla specifica attuale di OpenGL, in tutta sinceritàse però includiamo anche le estensioni OpenGL andiamo alla pari (viste le tue affermazioni dubito tu sappia di cosa sto parlando). Discorso opposto per la semplicità d'uso, OpenGL è un'API fatta meglio da questo punto di vista.In passato era l'esatto opposto, OpenGL stravinceva con DirectXil motivo per cui DirectX è quello adottato? giochi sporchi di microsoft, ecco la storiahttp://natonelbronx.wordpress.com/2007/03/10/storia-di-un-ingiustizia-che-paghiamo-tutti-opengl-vs-directx/continua..
          • danieleMM scrive:
            Re: Ma siete fuori???

            Sempre girare largo...tu mi metti in bocca parole che non ho detto e mi chiedi di giustificarle, ti rispondo che non l'ho mai detto e giro largo?


            L'hai mai scaricato firefox dal sito di
            mozilla

            ?



            ...

            Ancora più largo miraccomando...è una domanda degna di risposta? NO


            Hai mai visto come l'hanno strutturato e
            perchè


            loro riescono con un archivio solo a
            soddisfare


            tutte le distro esistenti a differenza della


            maggior parte del marasma di sw che infesta il


            mondo linux


            ?



            .........



            Senti per rispondere a puntini fai meglio a
            startene
            zittoah si?perché era un'altra domanda non degna di risposteti informo che i pacchetti per firefox ci sono di ogni distroe già questo invalida il tuo ragionamentoogni programma ha il suo repositori centrale da cui puoi scaricare i sorgenti/programma installanteogni distro PUO' impacchettare tale programma e distribuirlo cosìl'impacchettazione consiste semplicemente nell'aggiungere al programma delle informazioni sulle dipendenze e per integrarsi con il resto del sistema, ciò ti permette con pochi click di aggiornare TUTTO e non solo il sistema operativonon è un rifacimento del programma!
            Moltissimi utenti linux sono contro microsoft
            perchè come la marmaglia dei centri sociali vanno
            come pecore dietro i fanatismi di
            pochi.complimenti per le argomentazioniTi basta quel link che ti ho postato per un assaggio del perché si va contro microsoftti cito giusto altre 2 - 3 cose che mi vengono in mente così al volohalloween document (google)protocolli / formati / file-system proprietari / standard :| proprietariWGA (è un software utile all'utente vero?)
            Voi la state facendo contro voi stessi perchè
            microsoft nonostante tutto continua ad
            ingrassare.prima che tu parlassi di microsoft io non l'ho mai fatto, rileggi se non ci credi, si parlava di Dell e Linux e nient'altrocmq microsoft ingrassa perché vende pc preinstallati, perché le persone che non ne capiscono nulla li prendono e basta, come prenderebbero un frullatore, il commesso gli dice che quello va bene e loro lo prendono
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???


            Mi fai venire in mente Platone quando diceva "Io
            so di non sapere"... tranquillo, te non centri
            niente con quel
            genio.
            nemmeno tu c'entri nulla con geni di qualsiasi tipo.1) si dice e si scrive "c'entra", non "centra" (che devi centrare, robin hood?)2) quello che diceva di non sapere era Socrate, non Platone
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            2) quello che diceva di non sapere era Socrate,
            non
            Platone(rotfl)
          • citrullo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            MEGA CUT




            L'importante è fare guerra cieca a microsoft a


            costo di prendere a testate i muri convinti di


            buttarli giù. Questo si che è


            furbo.



            la guerra cieca la fanno gli utenti windows

            contro gli utenti

            Linux

            non tutti ma moltissimi utenti Linux sanno

            benissimo il perché si scagliano contro

            microsoft

            Moltissimi utenti linux sono contro microsoft
            perchè come la marmaglia dei centri sociali vanno
            come pecore dietro i fanatismi di
            pochi.
            Spiacente ma sono utente "Uindos" da sempre e un po' mi dispiace. Ho usato e provato Linux e devo dire che pure io ODIO e Maledico Bill per i danni che ha fatto all'informatica. Come ben si sa molte rogne di Linux vengono dai driver perché i produttori HW se ne fregano dei non-Win. Questo anche perché M$ si è mossa bene per circuire i produttori sia HW che SW.Per inciso a quelli che mi dicono "potevi scegliere altro" rispondo che uno è libero di scegliere e purtroppo i giochi (si proprio loro) che interessano girano si win. Inoltre ho PAGATO dei sw che trovo utili e funzionali ma girano su win.Se Bill avesse giocato pulito io potevo scegliere meglio e il mercato sarebbe più variegato.Mi ricordo di un tempo dove alcuni giochi uscivano sia per Pc che per Mac, poi il vuoto fagocitato da M$.Il mio sogno da utente è avere delle librerie multimediali stile DX che girino ovunque (Linux, Win, Debian, BSD, etc.) in modo da poter far girare giochi o altri sw che richiedano tali funzionalità ovunque.Penso che sarebbe più facile fare sw multi piattaforma e uno può scegliere il SO che più velocizza tali librerie.Vabbè mi fermo qua che ne ho troppe da dire contro M$.Comunque, avendo provato Linux mi rendo conto che i sistemi M$ sono complicati e progettati male, specie Win2003.Ben venga sta mossa di DELL, magari ne esce qualcosa di buono per Linux e forse potrò passare a Linux e far passare anche altri.

            e ad ogni modo nel mio discorso microsoft non

            centrava nulla.. chi è che sta facendo la guerra

            qui?

            Voi la state facendo contro voi stessi perchè
            microsoft nonostante tutto continua ad
            ingrassare.
          • danieleMM scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            bravo "citrullo"..se tutti gli utenti windows fossero come te miscosoft avrebbe vita difficile :)con beneficio di tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???
        - Scritto da: danieleMM

        Ma ho letto due str...ate colossali:

        tu dici?
        sentiamo


        1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per

        forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?

        Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il

        30% che non lo

        voglia...

        questo è vero
        anche se era un sondaggio aperto interessava per
        lo più ad utenti
        Linux
        e comunque perché fosse stato aperto realmente la
        domanda avrebbe dovuto
        essere:

        che sistema operativo vorresti sui sistemi dell?
        Linux? Windows? BSD? ecc...

        e non vorresti Linux? tanto, poco, forse

        ciò nonostante ne emerge che ci sono parecchi
        utenti che vorrebbero Linux preinstallato (e sono
        convinto che più che volerlo su sistemi dell lo
        vorrebbero tra le scelte in ogni
        sistema)
        che è poi quel che interessava a Dell,
        comprendere quanti sono gli
        interessati

        il 30% che ha votato NO era probabilmente una
        parte di utenti non Linux che hanno deciso di
        rispondere al
        sondaggio
        Il mio commento era sulla percentuale, era praticamente un sondaggio indirizzato a vedere quanti utenti Linux potenziali ci sarebbero, in teoria io vedrei bene un 100%, non un 70, in pratica il sondaggio ci dice solo quanti sono stati gli interessati a linux, 7000 o 70000 non ho capito. Poi non si doveva votare per un distro? non ho letto i risultati...

        2. Sono pure disponibili a farsi i driver e

        supporto da soli??????? ma allora vi piace stare

        a 90, è vergognoso dai.

        non hai capito: Dell userà prodotti per cui sono
        già disponibili e mantenuti i driver nel
        kernel
        se non ci sono li farà fare
        si forse non ho capito, adesso rileggo la notizia
        per quanto riguarda il supporto:
        c'è moltissimo materiale su web, un supporto a
        pagamento in più ha solo la garanzia che qualcuno
        lavorerà al tuo problema (e anche così bisogna
        vedere come ci
        lavorerebbero)
        le risorse ci sono
        tu forse paghi per avere supporto a windows?
        oppure usi
        Google?
        Ma tu sei fuori. Io se compro un portatile ACER i driver me li scarico dalla ACER, se si impianta IE me lo scarico da Microsoft. Ci vuole tanto a capirlo???? i DRIVER, i DRIVER!!!
        inoltre l'utenza Linux è ancora piccola, sta
        crescendo, ma è ancora piccola! Se Dell si è
        buttata su questa strada non possiamo pretendere
        che fin da subito investa in
        supporto

        se l'utenza crescerà ancora ci penserà Dell di
        sua iniziativa a fornire forme alternative di
        supporto

        ed intanto magari ci saranno altri produttori che
        seguiranno l'esempio di
        Dell
        Forse non sei molto informato. Dell sta provando a fare qualcosa che già altri stanno facendo, li trovi già portatili e PC con Linux, per i portatili è già un pò più difficile ma i PC li vende anche il negozio qua vicino casa mia. Solo che Dell ha una distribuzione (ed un interesse) sicuramente diverso da altre decine di piccole aziende.

        Che Dell abbia coraggio di scegliere una distro

        da inserire nelle sue macchine e supportarla,

        questo sarebbe sufficiente a vendere PC ad un

        prezzo (si spera) inferiore a quello di PC

        analoghi ma con Win preinstallato, poi gli

        smanettoni saranno liberi di metterci la distro

        che vogliono senza più ovviamente godere del

        supporto.

        il supporto non verrà dato, verrà fornito un
        sistema funzionante con Linux da cima a fondo e
        quindi con un sistema preinstallato perfettamente
        funzionante

        dopo di che l'unico supporto fornito sarà
        hardware, la garanzia
        insomma

        che altro supporto vorresti?
        Nessuno, proprio quello del quale parli. Voglio una macchina che funzioni e che se ci sono aggiornamenit da fare me li vado a prendere nel sito della Dell, no nel newsgroup di pincopallo
        ora ti faccio io una domanda (e la faccio a tutti
        quelli che si scagliano contro questa iniziativa
        di
        Dell)
        cosa c'è che non va bene?
        avete paura della concorrenza? credete sia un
        male per la
        società?
        la possibilità di scelta vi spaventa?

        perché altrimenti non si capisce questo astioNon so se ti rivolgi anche a me, io personalmente sono a favore, ho detto che Dell dovrebbe prendersi una distro (o tutte quelle che vuole) e venderci i PC supportando gli utenti nei driver. Tutto qua. Non sono d'accordo con shi sarebbe disposto a rinunciare all'assistenza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          Sono d'accordo con te su tutto solo una frase mi lascia perplesso:
          Nessuno, proprio quello del quale parli.
          Voglio una macchina che funzioni e che se ci
          sono aggiornamenit da fare me li vado a
          prendere nel sito della Dell, no nel newsgroup
          di pincopallo.Spero ti riferisca ad aggiornamenti dei driver... Perchè non mi risulta che DELL rilasci aggiornamenti per windows.Simbe
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma siete fuori???
            - Scritto da:
            Sono d'accordo con te su tutto solo una frase mi
            lascia
            perplesso:


            Nessuno, proprio quello del quale parli.
            Voglio
            una macchina che funzioni e che se ci
            sono
            aggiornamenit da fare me li vado a
            prendere nel
            sito della Dell, no nel newsgroup
            di
            pincopallo.

            Spero ti riferisca ad aggiornamenti dei driver...
            Perchè non mi risulta che DELL rilasci
            aggiornamenti per
            windows.

            SimbeSi certo, lo davo per scontato visto che è cosi per tutti.
        • danieleMM scrive:
          Re: Ma siete fuori???

          Il mio commento era sulla percentuale, era
          praticamente un sondaggio indirizzato a vedere
          quanti utenti Linux potenziali ci sarebbero, in
          teoria io vedrei bene un 100%, non un 70, inrileggendo altri commenti e quindi l'articoloil 70% ha votato per linux sia su server che su desktopmentre il 30% ha scelto le restanti alternative (o solo server o solo desktop)si votava la distro, si.. però la decisione finale spetta a Dell (cmq ha vinto ubuntu)
          Ma tu sei fuori. Io se compro un portatile ACER i
          driver me li scarico dalla ACER, se si impianta
          IE me lo scarico da Microsoft. Ci vuole tanto a
          capirlo???? i DRIVER, i
          DRIVER!!!bravoperò quando si parla di assistenza non si parla di driver..loro ti forniscono un computer con i driver in modo che tutto funzioni ( o te li danno loro o sono già nel kernel ma funziona tutto)non fanno assistenza su altre beghe che puoi incontrare ad esempio installando un programma di altri o con periferiche che TU acquistiquesto è ciò che intendo io per assistenza..i driver comunque non li aggiornano neppure gli altri, ho un portatile asus, i driver son sempre gli stessi di quando l'ho acquistato (per windows)..
          Forse non sei molto informato. Dell sta provando
          a fare qualcosa che già altri stanno facendo, li
          trovi già portatili e PC con Linux, per i
          portatili è già un pò più difficile ma i PC li
          vende anche il negozio qua vicino casa mia. Solo
          che Dell ha una distribuzione (ed un interesse)
          sicuramente diverso da altre decine di piccole
          aziende.forse sei tu che non sei informatoci sono catene di negozi che vendono computer con Linux preinstallato (es. Essedì) o che ti dicono: questa periferica è compatibile con Linuxassemblare un computer con parti Linux compatibile è ben diverso da distribuirlo già con Linux preinstallato.. e Dell è un grosso distributore, non è il negozietto sotto casa tua
          Nessuno, proprio quello del quale parli. Voglio
          una macchina che funzioni e che se ci sono
          aggiornamenit da fare me li vado a prendere nel
          sito della Dell, no nel newsgroup di
          pincopallogli aggiornamenti dei driver presenti nel kernel sono garantiti dagli sviluppatori del kernel stessoti ricordo che se un driver è fatto bene ed è esente da difetti non ha bisogno di essere aggiornato!per quanto riguarda i driver non presenti all'interno del kernel ma che Dell fornirà non credo proprio che ci siano differenze da quelli per windows, ti becchi i driver con cui è uscito il portatile e te li tieni vita natural durante
          Non so se ti rivolgi anche a me, io personalmente
          sono a favore, ho detto che Dell dovrebbe
          prendersi una distro (o tutte quelle che vuole) e
          venderci i PC supportando gli utenti nei driver.
          Tutto qua. Non sono d'accordo con shi sarebbe
          disposto a rinunciare
          all'assistenza.se ti da un pc che FUNZIONA che altro supporto ti serve nei driver?se i driver non sono buggati e fanno il loro lavoro qual'è l'utilità di aggiornarli?aggiungi nuove funzionalità alla periferica forse?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siete fuori???
        Non ho detto questo ma solo che se si riapplicasse il modello mozilla alle distro si creerebbe una maggiore coesione che permettere un più facle avvicinamento di quelle compagnie che attualmente non si permettono si fornire linux preinstallato.L'articolo e Dell sono stati chiari.Non è il 70% che ha spinto la compagnia a fornire linux preinstallato ma il fatto che la comunità pur di ottenere questa vittoria (di Pirro) s'è resa disponibile a sobbarcarsi tutto il peso dell'assistenza e del supporto.Dell ci risparmia ed ovviamente è d'accordo. Adesso bisognerà vedere quanto lo saranno i veri clienti di Dell quando al posto del numero verde per questi nuovi pc gli verrà scritto nel manuale "prego setacciare google con un cornetto rosso portafortuna ed attendere la carità di pippo75"
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siete fuori???
          - Scritto da:
          Non ho detto questo ma solo che se si
          riapplicasse il modello mozilla alle distro si
          creerebbe una maggiore coesione che permettere un
          più facle avvicinamento di quelle compagnie che
          attualmente non si permettono si fornire linux
          preinstallato.è un finto problema, nel caso di distro lbs (sono poche di numero ma sono la larghissima maggioranza in quanto utenti...suse/ubuntu/debian/rh)le librerie sono lì dove devono essere.Per il resto c'è configure
        • danieleMM scrive:
          Re: Ma siete fuori???

          Non ho detto questo ma solo che se si
          riapplicasse il modello mozilla alle distro si
          creerebbe una maggiore coesione che permettere un
          più facle avvicinamento di quelle compagnie che
          attualmente non si permettono si fornire linux
          preinstallato.che cosa vuoi dire?spiegati meglio?quale sarebbe il modello mozilla che Dell e compari dovrebbero seguire?
          L'articolo e Dell sono stati chiari.infatti
          Non è il 70% che ha spinto la compagnia a fornire
          linux preinstallato ma il fatto che la comunità
          pur di ottenere questa vittoria (di Pirro) s'è
          resa disponibile a sobbarcarsi tutto il peso
          dell'assistenza e del
          supporto.
          Dell ci risparmia ed ovviamente è d'accordo.
          Adesso bisognerà vedere quanto lo saranno i veri
          clienti di Dell quando al posto del numero verde
          per questi nuovi pc gli verrà scritto nel manuale
          "prego setacciare google con un cornetto rosso
          portafortuna ed attendere la carità di
          pippo75"hum.. è stato chiaro l'articolo e come tu giustamente dici ha detto: Non è il 70% che ha spinto la compagnia a fornire linux preinstallato ma il fatto che la comunità [...] s'è resa disponibile a sobbarcarsi tutto il peso dell'assistenza e del supporto. esattamente cosa pensi sia il supporto?perché credi di aver bisogno di google se ti trovi già il sistema preinstallato e funzionante?comunque se anche dovessero esserci dei problemi stai sicuro che saranno risolti scrivendo il modello del tuo portatile su google e premendo "mi sento fortunato" perché molti utenti Linux acquisteranno e testeranno a fondo i pc Dell con Linux preinstallato
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siete fuori???
      - Scritto da:
      Ma ho letto due str...ate colossali:

      1. il 70% dei partecipanti vuole Linux... ma per
      forza, chi vuoi che partecipi a quel sondaggio?
      Anzi, mi sembra strano che ci sia stato pure il
      30% che non lo
      voglia...
      Il 70% indica chi è intenzionato a comprare un PC con Linux preinstallato SIA per la casa CHE PER l'ufficio. Capito? Entrambe le cose.Io per esempio in ufficio non lo posso mettere e quindi ho risposto solo per casa. Non mi sembrava comunque difficile arrivarci, bastava leggere con attenzione e non precipatarsi qui a scrivere "MA SIETE FUORI??? MA CHE STR....ATE COLOSSSSSALI" e tante altre cose da superggggiovane tipiche dei lettori di questo sito.
  • Anonimo scrive:
    Figuriamoci come si incazzera' MS...
    Garantito che pretenderanno comunque il pagamento delle licenze OEM che sono il principale introito di MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
      - Scritto da:
      Garantito che pretenderanno comunque il pagamento
      delle licenze OEM che sono il principale introito
      di
      MS.No,MS non si incazzera' perche' i movimenti di Dell sono gia' stati decisi insieme a Microsoft.Vedrete che alla fin fine dopo la lunga consulta "democratica" opteranno per Novell e RH.Per la serie,ci credono sempre gli stessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
      - Scritto da:
      Garantito che pretenderanno comunque il pagamento
      delle licenze OEM che sono il principale introito
      di
      MS.Per te è questo il gusto della notizia, non che adesso hai più libertà di scelta, che potrei risparmaire per un sistema a te più consono ecc ecc, a te frega solo se MS si incassa oppure no.E comunque non ti basta, insinui pure che "pretenderanno il pagamento".... ma si ma si, affidiamo il mondo a gente come te, vivremmo tutti chiusi in casa per paura dell'aria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
        In passato Dell ha ufficialmente affermato di essere condizionata (leggasi taglieggiata o anche ricattata) da Micro$oft se avesse rimborsato facilmente i Winzozz preinstallati o anche solo venduto PC senza sistema operativo o con sistemi alternativi.Sta tutto su Internet e su atti di processi, nero su bianco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
          - Scritto da:
          In passato Dell ha ufficialmente affermato di
          essere condizionata (leggasi taglieggiata o anche
          ricattata) da Micro$oft se avesse rimborsato
          facilmente i Winzozz preinstallati o anche solo
          venduto PC senza sistema operativo o con sistemi
          alternativi.ecco un altro che si creato un mondo fittizio fatto da leggende e luoghi comuniDell, come altre aziende, ha fatto accordi di esclusiva con microsoft, se non si rispettano i contratti si va a causa

          Sta tutto su Internet e su atti di processi, nero
          su
          bianco.
          la verità è che MS è più capace nel settore commerciale, dove voi invece continuate ad affidarvi alle profezie di un barbuto stipendiatol'invidia è una brutta bestia
          • Anonimo scrive:
            Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            In passato Dell ha ufficialmente affermato di

            essere condizionata (leggasi taglieggiata o
            anche

            ricattata) da Micro$oft se avesse rimborsato

            facilmente i Winzozz preinstallati o anche solo

            venduto PC senza sistema operativo o con sistemi

            alternativi.

            ecco un altro che si creato un mondo fittizio
            fatto da leggende e luoghi
            comuniE' risaputo che la licenza OEM vieta di installare un'altro SO in parallelo a quello di Microsoft.
            l'invidia è una brutta bestiaChinare il capo davanti al più forte come la chiami ?
          • pippo75 scrive:
            Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...


            E' risaputo che la licenza OEM vieta di
            installare un'altro SO in parallelo a quello di
            Microsoft.mi dici in quale punto della eula si parla di questo?grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
            - Scritto da: pippo75

            E' risaputo che la licenza OEM vieta di

            installare un'altro SO in parallelo a quello di

            Microsoft.

            mi dici in quale punto della eula si parla di
            questo?Mi sono spiegato male: La Microsoft imponeva questa clausola a chi vendeva PC con Windows preinstallato.Alla fine la Be Inc. si è "seccata", ha minacciato di citare in giudizio Microsoft e alla fine si sono accordati per un cifrone di $ :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
            - Scritto da:

            E' risaputo che la licenza OEM vieta di
            installare un'altro SO in parallelo a quello di
            Microsoft.cosa?beh per quanto ne sai evidentemente sei un linaronon c'è altra spiegazione
          • Anonimo scrive:
            Re: Figuriamoci come si incazzera' MS...
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            E' risaputo che la licenza OEM vieta di

            installare un'altro SO in parallelo a quello di

            Microsoft.

            cosa?

            beh per quanto ne sai evidentemente sei un linaro

            non c'è altra spiegazionehttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1942659&id=1940759&r=PILeggi tutto il thread, prima di gettarti con la bava alla bocca e gli occhi iniettati di sangue sulla tastiera ;) !
  • pikappa scrive:
    Ottimo anche per i server
    Recentemente, circa settimana scorsa, Ho dovuto ordinare alcuni server, e ho optato per dell proprio per il buon supporto a linux, qualunque distribuzione, vedi ad esempio: http://linux.dell.com/debian_9g.shtmlPer quanto riguarda gli OEM sui server dell vende windows 2003 e redhat, oppure senza SONon c'è che dire, se facessero la stessa cosa per i pc e i notebook sarebbe un grandissimo passo in avanti.Pluralità al momento della vendita, e supporto comunitario.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo anche per i server
      - Scritto da: pikappa
      Recentemente, circa settimana scorsa, Ho dovuto
      ordinare alcuni server, e ho optato per dell
      proprio per il buon supporto a linux, qualunque
      distribuzione, vedi ad esempio:
      http://linux.dell.com/debian_9g.shtml

      Per quanto riguarda gli OEM sui server dell vende
      windows 2003 e redhat, oppure senza
      SO
      Non c'è che dire, se facessero la stessa cosa per
      i pc e i notebook sarebbe un grandissimo passo in
      avanti.
      Pluralità al momento della vendita, e supporto
      comunitario.ehehehe,guarda caso poche settimane fa',linux e per caso debian.Guarda che si sente lontano un miglio il marketing della comunita'.Siate almeno piu' furbi e basate la vostra pubblicita' su altri contenuti che cosi' suscitate un misto fra tenerezza,ingenuita' ed impreparazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo anche per i server
        - Scritto da:
        ehehehe,guarda caso poche settimane fa',linux e
        per caso debian.Guarda che si sente lontano un
        miglio il marketing della comunita'.E Allora? La pubblicita' la puo' fare solo windows?
        Siate almeno
        piu' furbi e basate la vostra pubblicita' su
        altri contenuti che cosi' suscitate un misto fra
        tenerezza,ingenuita' ed
        impreparazione.Noi basiamo spesso la "pubblicita'" come la chiami tu (io la chiamerei consiglio) sui fatti...e se ne vuoi te ne faccio vedere tanti.Sta di fatto che anche noi abbiamo parecchi server dell e ne siamo molto soddisfatti, sia per l'assistenza hardware sia per il supporto linux.Se fanno lo stesso coi pc, i miei prossimi potrebbero essere Dell.P.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo anche per i server
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ehehehe,guarda caso poche settimane fa',linux e

          per caso debian.Guarda che si sente lontano un

          miglio il marketing della comunita'.
          E Allora? La pubblicita' la puo' fare solo
          windows?



          Siate almeno

          piu' furbi e basate la vostra pubblicita' su

          altri contenuti che cosi' suscitate un misto
          fra


          tenerezza,ingenuita' ed

          impreparazione.
          Noi basiamo spesso la "pubblicita'" come la
          chiami tu (io la chiamerei consiglio) sui
          fatti...e se ne vuoi te ne faccio vedere
          tanti.
          Sta di fatto che anche noi abbiamo parecchi
          server dell e ne siamo molto soddisfatti, sia per
          l'assistenza hardware sia per il supporto
          linux.
          Se fanno lo stesso coi pc, i miei prossimi
          potrebbero essere
          Dell.

          P.Si come no.Che abbiate Dell ci credo,che abbiate debian linux con il supporto mi faccio una risata.Scusa ma qui se ne leggono sempre delle belle.
  • Anonimo scrive:
    Alla fine nulla di nuovo
    "Dell ha confermato la propria intenzione di preinstallare Linux non solo su server e workstation, ma anche su un selezionato numero di sistemi desktop e notebook." Quindi senza troppo celebrare l'evento faccio notare che server e workstation sono supportati da anni anche da altre marche.Guardando per esempio ai listini HP del 1999/2000 trovo workstation con RH linux.Il selezionato numero di desktop ci fa' capire quanto la cosa sia piu' pubblicitaria che altro.Con quale criterio tecnico stabilisci che un desktop e' adatto mentre l'altro no? Poi non dimentichiamo il fattore driver free.La Dell in realta' non decide nulla visto che non e' lei a dover/poter scegliere i driver in quanto sia i produttori di hw che le distribuzioni stesse propongono ed il mercato assorbe.L'unica cosa che puo' fare un produttore di PC e' prendere la situazione piu' conveniente dal punto di vista del risparmio costi e massimizzazione guadagni che non e' detto coincida con le richieste degli utenti.Temo quindi che nei fatti la cosa sia piu' normale di quello che alcuni commenti sembrerebbero far intendere e di sicuro molto diversa dalle speranze dei linari piu' estremisti che per inciso continuano a rifiutare qualsiasi punto d'incontro per fare l'interesse comune.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine nulla di nuovo
      - Scritto da:
      Temo quindi che nei fatti la cosa sia piu'
      normale di quello che alcuni commenti
      sembrerebbero far intendere e di sicuro molto
      diversa dalle speranze dei linari piu' estremisti
      che per inciso continuano a rifiutare qualsiasi
      punto d'incontro per fare l'interesse
      comune.Linari + estremisti? Rifiutano qualsiasi punto d'incontro? Macchecca**o dici?
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla fine nulla di nuovo
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Temo quindi che nei fatti la cosa sia piu'

        normale di quello che alcuni commenti

        sembrerebbero far intendere e di sicuro molto

        diversa dalle speranze dei linari piu'
        estremisti

        che per inciso continuano a rifiutare qualsiasi

        punto d'incontro per fare l'interesse

        comune.

        Linari + estremisti? Rifiutano qualsiasi punto
        d'incontro? Macchecca**o
        dici?Da quanto conosci linux,caro interlocutore?
        • Anonimo scrive:
          Re: Alla fine nulla di nuovo
          - Scritto da:


          Linari + estremisti? Rifiutano qualsiasi punto

          d'incontro? Macchecca**o

          dici?

          Da quanto conosci linux,caro interlocutore?Lo uso da quasi 3 anni e da un'annetto abbondante non uso win. Cambia molto? E' che i linari che conosco io sono tutti molto meno estremisti di quel che pensi, tutti usano driver proprietari all'occorrenza (c'è chi si è comprato i linuxant) e si accontentano di avere il pc che va meglio che con Win... le cose che ci fanno sono le solite, musica, film, internet, posta, videoscrittura, insomma, non vedo questa differenza con gli utenti win.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla fine nulla di nuovo
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Linari + estremisti? Rifiutano qualsiasi punto


            d'incontro? Macchecca**o


            dici?



            Da quanto conosci linux,caro interlocutore?

            Lo uso da quasi 3 anni e da un'annetto abbondante
            non uso win. Cambia molto? E' che i linari che
            conosco io sono tutti molto meno estremisti di
            quel che pensi, tutti usano driver proprietari
            all'occorrenza (c'è chi si è comprato i linuxant)
            e si accontentano di avere il pc che va meglio
            che con Win... le cose che ci fanno sono le
            solite, musica, film, internet, posta,
            videoscrittura, insomma, non vedo questa
            differenza con gli utenti
            win.
            CiaoCambia moltissimo.Ti sei perso gli ultimi otto anni,in cui ciclicamente si e' provato a fare qualcosa di commerciale senza successo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla fine nulla di nuovo
            - Scritto da:
            Cambia moltissimo.Ti sei perso gli ultimi otto
            anni,in cui ciclicamente si e' provato a fare
            qualcosa di commerciale senza
            successo.Ti correggo: 6 anni. Da quando è uscito XP e Longhorn è stato abortito e Vista ha visto la luce con metà delle "ficiur" promesse ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine nulla di nuovo

      Il selezionato numero di desktop ci fa' capire
      quanto la cosa sia piu' pubblicitaria che
      altro.
      Con quale criterio tecnico stabilisci che un
      desktop e' adatto mentre l'altro no? Poi non
      dimentichiamo il fattore driver free.La Dell in
      realta' non decide nulla visto che non e' lei a
      dover/poter scegliere i driver in quanto sia i
      produttori di hw che le distribuzioni stesse
      propongono ed il mercato assorbedell mica ha detto che vuole affondare win e ms.ha detto che si impegnerà (come fà su altri fronti) a fornire una linea di macchine con driver aperti.non fà schifo che quacuno trovi interessante cominciare ad usare questo come nota d'appeal.non "linux preinstallato", bensì "hw con driver aperti".a me non fà schifo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine nulla di nuovo

      "Dell ha confermato la propria intenzione di
      preinstallare Linux non solo su server e
      workstation, ma anche su un selezionato numero di
      sistemi desktop e
      notebook." Esattamente.
      Quindi senza troppo celebrare l'evento faccio
      notare che server e workstation sono supportati
      da anni anche da altre marche.Guardando per
      esempio ai listini HP del 1999/2000 trovo
      workstation con RH
      linux.La citazione che hai fatto prima non smentisce questo e non ne fa una novità. Dice semplicemente che Dell è conferma la propria intenzione nell'installare linux sia sui server/workstation che sui desktop/laptop. Sapevamo benissimo che HP e IMB preinstallano linux da anni.
      Il selezionato numero di desktop ci fa' capire
      quanto la cosa sia piu' pubblicitaria che
      altro.
      Con quale criterio tecnico stabilisci che un
      desktop e' adatto mentre l'altro no? In base alla lista di compatibilità, ad esempio.
      Poi non
      dimentichiamo il fattore driver free.La Dell in
      realta' non decide nulla visto che non e' lei a
      dover/poter scegliere i driver in quanto sia i
      produttori di hw che le distribuzioni stesse
      propongono ed il mercato assorbe.L'unica cosa che
      puo' fare un produttore di PC e' prendere la
      situazione piu' conveniente dal punto di vista
      del risparmio costi e massimizzazione guadagni
      che non e' detto coincida con le richieste degli
      utenti.Quello che dici può esser vero per i sistemi server, workstation e desktop ma per i laptop il discorso cambia. Molti produttori di laptop, infatti, effettuano personalizzazioni sui driver per l'adattamento dei chipset on-board con il resto dello hardware scelto.
      Temo quindi che nei fatti la cosa sia piu'
      normale di quello che alcuni commenti
      sembrerebbero far intendere e di sicuro molto
      diversa dalle speranze dei linari piu' estremisti
      che per inciso continuano a rifiutare qualsiasi
      punto d'incontro per fare l'interesse
      comune.Complimenti, sai scrivere ma non leggere. Probabilmente è per questo che usi ancora windows.
  • Gianluca70 scrive:
    Benvenga la pluralita'
    E cosi', dopo solo un paio di giorni dalla notizia sulle ottime vendite dei preinstallati VISTA :) arriva questa dichiarazione di DELL.Ma la mossa di DELL, se rimanesse isolata, non produrrebbe un vero cambiamento dello status quo, anzi DELL rischierebbe veramente l'ostracismo da una parte e certe "antipatie" dall'altra: e' necessario fare pressione anche sulle altre case HW (a partire dalla unfair HP che rifiuta di onorare la garanzia se Linux on board), cosi' da non passare da un monopolio SW MS da un lato ad un monopolio HW DELL dall'altro, poiche' unico tra i grandi brand dell'IT a garantire pluralita' di scelta del SW dai notebook ai server.E visto che il supporto ai clienti SOHO vien via gratis con i newsgroup, non dovrebbe essere un gran problema per nessuno.Vediamo a fine anno... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Benvenga la pluralita'
      SONO DACCORDO.Avevo scritto la stessa cosa nel post "FINALMENTE" Praticamente, contemporaneamente, abbiamo pensato la stessa cosa.La concorrenza tra sistemi operativi non puo' che far bene ai consumatori.
  • Anonimo scrive:
    e senza SO??
    non capirò mai che gliene frega alla Dell di dartici per forza un sistema operativo, perchè non mi danno la possibilità di risparmiare 100 euro di Vista maledetto? non quanto costerà linux, molto meno ma qualcosa costerà, perchè non darmelo vergine, mi ci compro 1 giga di ram in più l'hard disk piu' grosso, non ne venderebbero di più secondo voi?
    • Anonimo scrive:
      Re: e senza SO??
      Perche' :-La maggior parte dell'utenza non si compra un sistema operativo, visto che e' piu' comodo averlo preistallato.-Gli utenti che comunque vogliono un sistema operativo differente, sanno gia' dove metter la mani nel 90% dei casi.-Sponsorizzare un certo sistema operativo comporta dei vantaggi :Windows da vantaggi economici e aggiunge prestigio al marchio, Linux comporta vantaggi di immagine e garantisce il supporto gratuito della comunita'.-A loro fornirti un sistema operativo costa poco, pero' quando vai a comprare un portatile avere un sistema operativo sopra con su scritto "Linux incluso a costo zero !" fa aumentare le vendite.-Se cambi il sistema operativo che hanno messo loro, ti possono mandare a quel paese quando telefoni per chiedere assistenza.-...varie ed eventuali...ciao ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e senza SO??
        illuminante, grazie ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e senza SO??
        - Scritto da:
        Perche' :

        -La maggior parte dell'utenza non si compra un
        sistema operativo, visto che e' piu' comodo
        averlo
        preistallato.sicuro? chiedilo agli assemblatori sotto casa.. ;)

        -Gli utenti che comunque vogliono un sistema
        operativo differente, sanno gia' dove metter la
        mani nel 90% dei
        casi.
        ok
        -Sponsorizzare un certo sistema operativo
        comporta dei vantaggi
        :
        Windows da vantaggi economici e aggiunge
        prestigio al marchio, Linux comporta vantaggi di
        immagine e garantisce il supporto gratuito della
        comunita'.
        ok, quindi dual boot vendere parecchio di più! ho trovato alcuni portatili su cui partition magic si rifiutava di creare la partizione a causa di strani errori.. (problema risolto riformattando adeguadamente il tutto però è sempre una rogna)
        -A loro fornirti un sistema operativo costa poco,
        pero' quando vai a comprare un portatile avere un
        sistema operativo sopra con su scritto "Linux
        incluso a costo zero !" fa aumentare le
        vendite.
        è vero, hanno un particolare sconto quantità che dà problemi ai piccoli assemblatori..
        -Se cambi il sistema operativo che hanno messo
        loro, ti possono mandare a quel paese quando
        telefoni per chiedere
        assistenza.
        in effetti non so come potrei dargli torto...
        -...varie ed eventuali...

        ciao ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: e senza SO??
          - Scritto da:
          sicuro? chiedilo agli assemblatori sotto casa..
          ;)
          La maggior parte degli utenti compra negli ipermercati o nelle grosse catene.
          ok, quindi dual boot vendere parecchio di più! ho
          trovato alcuni portatili su cui partition magic
          si rifiutava di creare la partizione a causa di
          strani errori.. (problema risolto riformattando
          adeguadamente il tutto però è sempre una
          rogna)Dual boot comporta doppio supporto a 2 sistemi operativi e quindi costi maggiori. Non conviene a Dell. Meglio fare 2 partizioni (come ad esempio trovi in alcuni ASUS) già bell'e'pronte da formattare.

          è vero, hanno un particolare sconto quantità che
          dà problemi ai piccoli
          assemblatori..Ma questo a DELL non importa.ciao :)
      • Anonimo scrive:
        Re: e senza SO??
        - Scritto da:
        Perche' :

        Linux comporta vantaggi di
        immagine e garantisce il supporto gratuito della
        comunita'.si, voglio vedere i tecnici Dell con le mani fra i capelli correre dietro a tutti i ragazzini che non riscono a caricare con linuz la musica nel nuovo fiammante lettore mp3 (rotfl)che credi che i clienti si acconteranno di risposte tipo... "non è colpa nostra se il 90% delle periferiche da' problemi, chiedete alla comunità open source al forum http://linuxgroupmaniacal.leggitiilfottutomanuale.com.tz.ch.org" ??? (rotfl)

        -A loro fornirti un sistema operativo costa poco,
        pero' quando vai a comprare un portatile avere un
        sistema operativo sopra con su scritto "Linux
        incluso a costo zero !" fa aumentare le
        vendite.tu credi...? fra un annetto ci faremmo 4 risate e forse solo allora capirete come funziona il mondo ;)

        -Se cambi il sistema operativo che hanno messo
        loro, ti possono mandare a quel paese quando
        telefoni per chiedere
        assistenza.

        -...varie ed eventuali...

        ciao ;)bye
        • Anonimo scrive:
          Re: e senza SO??
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Perche' :



          Linux comporta vantaggi di

          immagine e garantisce il supporto gratuito della

          comunita'.

          si, voglio vedere i tecnici Dell con le mani fra
          i capelli correre dietro a tutti i ragazzini che
          non riscono a caricare con linuz la musica nel
          nuovo fiammante lettore mp3
          (rotfl)LOL, secondo te che cosa risponde un tecnico Dell al ragazzino che ha appena perso tutto il contenuto del suo iPod a causa di Vista (rotfl) ?
          che credi che i clienti si acconteranno di
          risposte tipo... "non è colpa nostra se il 90%
          delle periferiche da' problemi, chiedete alla
          comunità open source al forumVuoi farmi credere che Dell mi dà il supporto per tutte le periferiche di Windoze, anche quelle non prodotte da Dell stessa (rotfl) ?!Credimi, la risposta è: "Inserisca il CD di ripristino e faccia ripartire il sistema" :)
          • Anonimo scrive:
            Re: e senza SO??
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Perche' :





            Linux comporta vantaggi di


            immagine e garantisce il supporto gratuito
            della


            comunita'.



            si, voglio vedere i tecnici Dell con le mani fra

            i capelli correre dietro a tutti i ragazzini che

            non riscono a caricare con linuz la musica nel

            nuovo fiammante lettore mp3

            (rotfl)

            LOL, secondo te che cosa risponde un tecnico Dell
            al ragazzino che ha appena perso tutto il
            contenuto del suo iPod a causa di Vista (rotfl)
            ?ma dai e' proprio la stessa cosa.


            che credi che i clienti si acconteranno di

            risposte tipo... "non è colpa nostra se il 90%

            delle periferiche da' problemi, chiedete alla

            comunità open source al forum

            Vuoi farmi credere che Dell mi dà il supporto per
            tutte le periferiche di Windoze, anche quelle non
            prodotte da Dell stessa (rotfl)
            ?!
            Credimi, la risposta è: "Inserisca il CD di
            ripristino e faccia ripartire il sistema"
            :)Se perche' e' uguale a windows! Santa Pazienza.
          • Anonimo scrive:
            Re: e senza SO??
            - Scritto da:
            ma dai e' proprio la stessa cosa.Non hai capito: Dell se ne strasbatte se non riesci a far funzionare una periferica sulla loro macchinaA prescindere se monta Windows, Linux o PippOS
    • Anonimo scrive:
      Re: e senza SO??
      - Scritto da:
      non capirò mai che gliene frega alla Dell di
      dartici per forza un sistema operativo, perchè
      non mi danno la possibilità di risparmiare 100
      euro di Vista maledetto? Guarda che se telefoni e parli col commerciale te lo danno senza sistema operativo facendoti risparmiare. Però ovviamente ti dirà che, se vuoi, per quattro soldi ti possono mettere winxp al posto di vista.
      • Anonimo scrive:
        Re: e senza SO??
        Confermo.Dell vende i pc senza sistema operativo preinstallato.Basta chiedere!
        • Anonimo scrive:
          Re: e senza SO??
          - Scritto da:
          Confermo.

          Dell vende i pc senza sistema operativo
          preinstallato.
          Basta chiedere!Cosi' sembra che sia solo Dell a vendere senza S.O. preistallato, invece non e' cosi' !Il sistema preistallato lo puoi far togliere e farti dare la differenza indipendentemente dalla marca del pc e dal tipo di software ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: e senza SO??
            Anche secondo me questo è un falso problema dovuto a disinformazione: guardandosi intorno si scoprono moltissimi negozietti di tecnici bravi, preparati e professionali che forniscono listini chiari e competitivi: tu scegli il tipo di HD, di scheda video, audio, ecc. in modo da farti un PC su misura perfetta per le tue esigenze e loro lo assemblano e te lo vendono dopo averlo provato, rispondendone se ci sono problemi.Ovviamente se uno ci vuole Vista, paga la licenza, se non vuole niente si porta a casa il PC 'vuoto' e ci mette quello che vuole.Io mi sono sempre trovato benissimo facendo così e in caso di problemi non ho dovuto telefonare in Germania o Giappone, spedendo pacchi, ma bastava scendere sotto casa col PC sotto il braccio... loro ci davano un'occhiata, magari dicevano "ti chiamiamo fra 2 giorni" e tornavo a ritirare il mio PC risistemato, senza tanti problemi e discussioni.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e senza SO??
            Questo è vero se abiti a Roma o a Milano, purtroppo in altre parti d'Italia il negozietto sotto casa, può anche non installarti il Vista (a me hanno comunque fatto tanti problemi che ho dovuto per forza prendermelo), ma ti spara fuori dei conti piuttosto salati.Per fortuna su Ebay o comunque in rete si trovano delle offerte molto competitive, certo che in questo modo l'assistenza diviene molto più difficoltosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: e senza SO??
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Questo è vero se abiti a Roma o a Milano,
            purtroppo in altre parti d'Italia il negozietto
            sotto casa, può anche non installarti il Vista (a
            me hanno comunque fatto tanti problemi che ho
            dovuto per forza prendermelo), ma ti spara fuori
            dei conti piuttosto
            salati.
            Per fortuna su Ebay o comunque in rete si trovano
            delle offerte molto competitive, certo che in
            questo modo l'assistenza diviene molto più
            difficoltosa...guarda i due negozi dove mi rivolgo io fanno una maggiorazione sul prezzo di circa il 15-20%, pero' in effetti c'e' la comodita' di andargli a rompere i maroni se qualcosa non va.Se poi l'hardware fosse rotto, penso che la sostituzione sarebbe immediata (mai successo fino ad ora).Gli acquisti online sono ottimi per i pezzi molto molto costosi e da cambiare una volta ogni 2 anni, oltre che per i dvd/cd, il resto lo prendo sotto casa.
    • Anonimo scrive:
      Re: e senza SO??
      - Scritto da:
      non capirò mai che gliene frega alla Dell di
      dartici per forza un sistema operativo, perchè
      non mi danno la possibilità di risparmiare 100
      euro di Vista maledetto? non quanto costerà
      linux, molto meno ma qualcosa costerà, perchè non
      darmelo vergine, mi ci compro 1 giga di ram in
      più l'hard disk piu' grosso, non ne venderebbero
      di più secondo
      voi?no, il motivo è molto semplice, ma voi del linux non lo capirete mai, mai, mai :'(
  • Anonimo scrive:
    Intuibile
    Dopo che ha perso il primato, Dell ora batte la strada dell'open. Tutto per cercare di recuperare nelle vendite e fatturato. Curioso: linux come salvatore di aziende. Vedo gia' puristi schifati all'orizzonte. Male, perche' l'obiettivo e' sempre e comunque frenare al monopolio Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuibile

      - Scritto da:

      Dopo che ha perso il primato, Dell ora batte la

      strada dell'open. Tutto per cercare di
      recuperare

      nelle vendite e fatturato. Curioso: linux come

      salvatore di aziende. Vedo gia' puristi schifati

      all'orizzonte. Male, perche' l'obiettivo e'

      sempre e comunque frenare al monopolio

      Microsoft.Vero, Hp ha battuto cassa e Dell e' rimasta indietro, poi certo che di recente Dell non si e'fatta proprio una buona pubblcita' con tutti i problemi segnalati dagli utenti e non risolti (o risolti a meta'), quindi ora tenta di recuperare terreno.Invero, secondo me, questo passaggio all'open e' un buon segno, pero' occorrera' vedere se i driver saranno rilasciati con la giusta licenza... gia' mi vedo dei sistemi linux mezzi ibridi, con driver aperti e driver "chiusi"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuibile
      - Scritto da:
      Dell non fa beneficienza. Dell fa quello che
      ritiene essere suo interesse mirato al suo
      obiettivo societario, e anche Dell si è ormai
      resa conto (volente o nolente) che non può
      lasciare Linux fuori dalla finestra pena un danno
      alla sua società ed agli azionisti. Linux ormai è
      una realtà tecnica e tecnologica che meglio non
      ne esistono sul mercato; sotto ogni aspetto. Noi
      lo sappiamo da 10 anni, voi ve ne state
      accorgendo solo adesso, ....meglio tardi che
      mai.Quoto! Io sono uno di quelli che se ne accorto da un paio d'anni...ma come dici tu, meglio tardi che mai! ;)(linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuibile
      - Scritto da:

      Ma il fatto cmq e' che se la Dell non fosse in
      momentanea difficoltà finanziaria non si sarebbe
      sognata di aprire a Linux sul
      desktop.A mia opinione il fatto interessante è che Linux sia considerato efficace ed utile per migliorare un'attività commerciale! Se fosse un sistema per perditempo, come qualcuno continua a sostenere, non credo che il management di un nome famoso come Dell si sarebbe sognato di proporlo come misura per risolvere una crisi finanziaria... 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Intuibile
        - Scritto da:
        - Scritto da:



        Ma il fatto cmq e' che se la Dell non fosse in

        momentanea difficoltà finanziaria non si sarebbe

        sognata di aprire a Linux sul

        desktop.

        A mia opinione il fatto interessante è che Linux
        sia considerato efficace ed utile per migliorare
        un'attività commerciale! Se fosse un sistema per
        perditempo, come qualcuno continua a sostenere,
        non credo che il management di un nome famoso
        come Dell si sarebbe sognato di proporlo come
        misura per risolvere una crisi finanziaria...
        8)nel cinema, se un regista è in crisi, lo si capisce dal fatto che riempie di gay i suoi films pur di immettere curiositàultimamente quasi tutti i registi confermano che il mondo gay è una buona leva commerciale per il cinema e la fictionquesto non vuol dire che i gay saranno il futuro o che ogni famiglia vorrà adottarne uno per essere a passo con i tempila stessa cosa vale per linux, linux è solo hype e nulla di nuovo o che porti qualche vantaggio economico oggettivo (hype escluso ovviamente)
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuibile

          la stessa cosa vale per linux, linux è solo hype
          e nulla di nuovo o che porti qualche vantaggio
          economico oggettivo (hype escluso
          ovviamente)A me basta la stabilita e la sicurezza che offreWindows , purtroppo non offre lo stesso (Mac non posso permettermerlo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuibile
          - Scritto da:
          la stessa cosa vale per linux, linux è solo hype
          e nulla di nuovo o che porti qualche vantaggio
          economico oggettivo (hype escluso
          ovviamente)Cerca sul vocabolario "sillogismo" :)Ah, è dal 2001 che Amazon risparmia decine di milioni grazie a Linux: http://news.com.com/2100-1001-275155.htmlMa ovviamente tu ne sai una più del diavolo, e pure di Merrill Lynch:http://news.com.com/2100-1016_3-1014287.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            la stessa cosa vale per linux, linux è solo hype

            e nulla di nuovo o che porti qualche vantaggio

            economico oggettivo (hype escluso

            ovviamente)

            Cerca sul vocabolario "sillogismo" :)

            Ah, è dal 2001 che Amazon risparmia decine di
            milioni grazie a Linux:
            http://news.com.com/2100-1001-275155.html
            Ma ovviamente tu ne sai una più del diavolo, e
            pure di Merrill
            Lynch:
            http://news.com.com/2100-1016_3-1014287.html
            No ma non dimentichiamo che lo usano come desktop.Come dire siccome lo usa Amazon io povero utente casalingo non posso essere da meno perche' le sue esigenze sono pure le mie.Ma dove vivi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:
            No ma non dimentichiamo che lo usano come
            desktop.Come dire siccome lo usa Amazon io povero
            utente casalingo non posso essere da meno perche'
            le sue esigenze sono pure le mie.Ma dove
            vivi?Solo il costo della licenza di Windows dovrebbe farti capire che il risparmio c'è.Se poi ti fossi informato, sapresti che praticamente in tutto il mondo sopratutto le PA passano a Linux per risparmiare $oldini
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            No ma non dimentichiamo che lo usano come

            desktop.Come dire siccome lo usa Amazon io
            povero

            utente casalingo non posso essere da meno
            perche'

            le sue esigenze sono pure le mie.Ma dove

            vivi?

            Solo il costo della licenza di Windows dovrebbe
            farti capire che il risparmio
            c'è.Quindi l'unico discriminante per linux sarebbe il prezzo.Ma corri va'!
            Se poi ti fossi informato, sapresti che
            praticamente in tutto il mondo sopratutto le PA
            passano a Linux per risparmiare
            $oldiniAh si? Non mi risulta la situazione "praticamente in tutto il mondo"
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:

            Solo il costo della licenza di Windows dovrebbe

            farti capire che il risparmio

            c'è.

            Quindi l'unico discriminante per linux sarebbe il
            prezzo.Ma corri
            va'!Hai perso il filo del discorso: Si parlava di (cito) "vantaggio economico oggettivo"

            Se poi ti fossi informato, sapresti che

            praticamente in tutto il mondo sopratutto le PA

            passano a Linux per risparmiare

            $oldini

            Ah si? Non mi risulta la situazione "praticamente
            in tutto il
            mondo"Brasile, Giappone, Francia, USA, Germania, Cina, Sud Africa, Svezia, ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            la stessa cosa vale per linux, linux è solo hype

            e nulla di nuovo o che porti qualche vantaggio

            economico oggettivo (hype escluso

            ovviamente)

            Cerca sul vocabolario "sillogismo" :)

            Ah, è dal 2001 che Amazon risparmia decine di
            milioni grazie a Linux:
            http://news.com.com/2100-1001-275155.html
            Ma ovviamente tu ne sai una più del diavolo, e
            pure di Merrill
            Lynch:
            http://news.com.com/2100-1016_3-1014287.html
            se fossi un grafico e per vari motivi non fossi in grado di il mac, allora direi che windows mi ha fatto risparmiare tempo e quindi denaro, ecc..nella discussione in corso si parlava invece di vendita di sistemi operativi in ambito desktop per utenti comuni e ti sei subito arrampicato sui vetri
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:
            se fossi un grafico e per vari motivi non fossi
            in grado di il mac, allora direi che windows mi
            ha fatto risparmiare tempo e quindi denaro,
            ecc..Stranamente quando si arriva a questo punto sono tutti grafici che usano Photoshop :)Ma dov'è finito il 99% dell'utenza che usa il Browser, il client Email e magari un editore testi per scrivere un paio di letterine al mese :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            se fossi un grafico e per vari motivi non fossi

            in grado di il mac, allora direi che windows mi

            ha fatto risparmiare tempo e quindi denaro,

            ecc..

            Stranamente quando si arriva a questo punto sono
            tutti grafici che usano Photoshop
            :)
            Ma dov'è finito il 99% dell'utenza che usa il
            Browser, il client Email e magari un editore
            testi per scrivere un paio di letterine al mese
            :)
            ?gente che non vuole casini che con windows basta e avanza tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:
            gente che non vuole casini che con windows basta
            e avanza
            tutto.Come no, intanto secondo il 75% delle chiamate ai call center sono imputabili a problemi software causati dal DRM di Windows:http://arstechnica.com/news.ars/post/20070318-75-percent-customer-problems-caused-by-drm.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuibile
            - Scritto da:
            gente che non vuole casini che con windows basta
            e avanza
            tutto.DialerVirusSpywareSPAM"Formatta e reinstalla !"DeframmentazioneSono pane quotidiano nel Mondo Incantato di Windows ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuibile
      Noi
      lo sappiamo da 10 anni, voi ve ne state
      accorgendo solo adesso, ....meglio tardi che
      mai.me ne ero gia' accorto dai tempi di quella chiavica di win98. Quello che intendevo e' che Dell avrebbe potuto semplicemente pensarci anni fa. Invece non l'ha fatto. A nessuna azienda viene lasciata campo libero come a Microsoft, con un cosi' ampio cartello tra costruttori. Non ha importanza che sia "di fatto" o realmente sottoscritto. E' ora di finiamola da tempo. Considerando che windows non e' certo il miglior prodotto possibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Intuibile

        me ne ero gia' accorto dai tempi di quella
        chiavica di win98. Quello che intendevo e' che
        Dell avrebbe potuto semplicemente pensarci anni
        fa. Invece non l'ha fatto. A nessuna azienda
        viene lasciata campo libero come a Microsoft, con
        un cosi' ampio cartello tra costruttori. Non ha
        importanza che sia "di fatto" o realmente
        sottoscritto. E' ora di finiamola da tempo.
        Considerando che windows non e' certo il miglior
        prodotto
        possibile.Apriamo una parentesi necessaria su questo tuo discorso :Ai tempi di win98, gli unici che potevano, davvero, usare un sistema linux per tutte le necessita' (gioco, lavoro, studio, etc...) erano gli smanettoni che passavano ore e ore davanti al pc.Oggi abbiamo varie distro facili da usare, che nulla hanno da invidiare a windows, ma e' solo da poco che queste distro (una su tutte : la nuova versione 7.04 di Ubuntu !) sono uscite.Prima, anche solo per istallare qualche driver dovevi impazzire due-tre ore.Compatibilita' dei programmi era un sogno.Giocare era un utopia irraggiungibile.Oggi e' differente rispetto a 3-4 anni fa, oggi un sistema linux pensato per i niubbi e' facile da usare come un sistema windows, e quindi la migrazione e' spontanea (e quindi alle aziende conviene integrare questo sistema, perche' e' pure gratis !).Oggi, ma ai tempi di win98 sicuramente no ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuibile


          Apriamo una parentesi necessaria su questo tuo
          discorso
          :

          Ai tempi di win98, gli unici che potevano,
          davvero, usare un sistema linux per tutte le
          necessita' (gioco, lavoro, studio, etc...) erano
          gli smanettoni che passavano ore e ore davanti al
          pc.

          Oggi abbiamo varie distro facili da usare, che
          nulla hanno da invidiare a windows, ma e' solo da
          poco che queste distro (una su tutte : la nuova
          versione 7.04 di Ubuntu !) sono
          uscite.

          Prima, anche solo per istallare qualche driver
          dovevi impazzire due-tre
          ore.
          Compatibilita' dei programmi era un sogno.
          Giocare era un utopia irraggiungibile.

          Oggi e' differente rispetto a 3-4 anni fa, oggi
          un sistema linux pensato per i niubbi e' facile
          da usare come un sistema windows, e quindi la
          migrazione e' spontanea (e quindi alle aziende
          conviene integrare questo sistema, perche' e'
          pure gratis
          !).

          Oggi, ma ai tempi di win98 sicuramente no ;)Ed e' appunto quello il punto. I costruttori di personal avrebbero dovuto correre come api appena un nuovo sistema basato su Unix aveva fatto la sua comparsa. Se i compromessi con le licenze open si fanno adesso si potevano fare anni fa. Aiutando gli sviluppatori volontari o aziende come red hat ecc da subito. Lo sviluppo di compatibilita', driver ecc che citi era una possibilita che i costruttori dovevano cogliere al volo prima. Per il semplice motivo che il monopolio MS sul personal andava limitato. Piu' che altro stroncato, segate le gambine. Ma davvero ci vogliono le difficolta'finanziarie per dare input? Sarebbe inconcepibile pensare che uno che vada da A a B con mezzo privato, tra marche di automobili e proprietari di strade differenti (strade statali, autostrade, di nazioni differenti), non avesse scelta con la benzina da metterci. La benzina dei PC (intesa come passaggio intermedio tra hardware e gli applicativi finali che sono gia' di marche differenti) la deve produrre una sola azienda e al mercato va bene? Come dicevo: e' ora di finiamola. da ieri. ma ben venga la sveglia. Che cmq ancora non e' venuta, questo di Dell e' un segnale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuibile
      - Scritto da:

      Linux ormai è
      una realtà tecnica e tecnologica che meglio non
      ne esistono sul mercato; sotto ogni aspetto. Noi
      lo sappiamo da 10 anni, voi ve ne state
      accorgendo solo adesso, ....meglio tardi che
      mai.(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Solo in America
    Da noi Dell con preinstallato Linux arriverà chissà quando.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo in America
      nel frattempo anche in italia si puo' gia' acquistare qualcosa con freedos senza windows ... basta telefonare e non limitarsi a ordinare online.non e' linux preinstallato ma pazienza, arrivera' anche quello ... l'importante e' che, visto che e' improponibile che dell proponga un grosso ventaglio di distribuzioni, che si possa continuare ad acquistare hardware anche senza sistema operativo per i clienti che si vogliono arrangiare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Solo in America
        - Scritto da:
        nel frattempo anche in italia si puo' gia'
        acquistare qualcosa con freedos senza windows
        e' improponibile che dell proponga un grosso
        ventaglio di distribuzioni, che si possa
        continuare ad acquistare hardware anche senza
        sistema operativo per i clienti che si vogliono
        arrangiare.Si', ma con hw supportato, pero'.Basta con i wrapper, cribbio, voglio un driver nativo.Basta con le multifunzioni hp che non multifunzionano.Driver liberi in sistema operativo libero!:)k1
        • Anonimo scrive:
          Re: Solo in America

          Basta con le multifunzioni hp che non
          multifunzionano.
          ma ho non ha rilasciato i driver aperti? o è solo la mia officejet?
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo in America
      - Scritto da:
      Da noi Dell con preinstallato Linux arriverà
      chissà
      quando.No,non arrivera' proprio,anzi,vediamo quanto durera' l'esperimento "desktop".Quanto scommettiamo che appena mette i conti a posto,si sgancia automaticamente?
  • Anonimo scrive:
    FINALMENTE!!!
    D'altro canto, il parlamento francese ha scelto linux per il suo sistema, tagliando i costi di un bel po' (ho calcolato che gli è venuto a costare 69 euro a postazione). Questo indica che ormai questo s.o. esce dalla fase "amatoriale" o "server" ed inizia a trovare un utilizzo desktop importante e certificato. E non è il solo esempio. Speriamo che la cosa abia molto successo, almeno per creare una valida alternativa a Windows. Non è tanto una questione di superiorità di questo o quel sistema operativo, ma una questione di reale alternativa di scelta da parte dei consumatori, che non possono che trarne vantaggio. Sarà bello poter scegliere un pc con Windows o Linux. Viva la concorrenza!
    • Anonimo scrive:
      Re: FINALMENTE!!!

      possono che trarne vantaggio. Sarà bello poter
      scegliere un pc con Windows o Linux. Viva la
      concorrenza!Poi dicono che Linux e' per comunisti... ma a me risulta che per la maggior parte dei costruttori l'unica scelta possibile sia Microsoft Windows.Per la serie: vestiamoci tutti di blu, guidiamo tutti la stessa auto.Windows e' roba da comunisti !!!
      • Anonimo scrive:
        Dammi una VM.
        - Scritto da:
        Poi dicono che Linux e' per comunisti... ma a me
        risulta che per la maggior parte dei costruttori
        l'unica scelta possibile sia Microsoft
        Windows.

        Windows e' roba da comunisti !Scusa, ma ti confondi. Se Microsoft fosse proprietà statale, potresti aver ragione. In questo caso siamo di fronte ad una azienda quotata in borsa, quindi semmai è un esempio di monopolio capitalista. :)Bene la possibilità di scelta, in ogni modo. Addirittura a me non spiacerebbe che la prassi fosse di un boot fatto da una Virtual Machine magari open source, da cui far avviare alla bisogna qualsiasi S.O. serva. Non sarebbe difficile distribuire poi le immagini compatibili per qualsiasi S.O. accetti di pacchettizzarsi.Provare le alternative diventerebbe facile (come e meglio di una Live CD) e avviare una applicazione senza preoccuparci del S.O. per la quale è stata pensata sarebbe comodissimo.Chiaro che capisco i problemi di carico sulla macchina (ma i quad core, fossero ben supportati dalla VM, entro un anno daranno potenza da sprecare!), e purtroppo troppe aziende non rinunceranno mai al controllo sul S.O. che distribuiscono. Peccato! Chiudo comunque con una massima che adatto per l'occasione: datemi un PC potente, una Virtual machine come si deve e una bella donna e vi potete pure tenere il PC e la Virtual Machine... :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Dammi una VM.
          SONO DACCORDO SULLA MASSIMA FINALE !!!!SONO DACCORDO SULLA MASSIMA FINALE !!!!SONO DACCORDO SULLA MASSIMA FINALE !!!!SONO DACCORDO SULLA MASSIMA FINALE !!!!SONO DACCORDO SULLA MASSIMA FINALE !!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Dammi una VM.


          Scusa, ma ti confondi.
          Se Microsoft fosse proprietà statale, potresti
          aver ragione.

          In questo caso siamo di fronte ad una azienda
          quotata in borsa, quindi semmai è un esempio di
          monopolio capitalista.Ottimo, e ai talebani informatici che dicono che Linux e' un SO da comunisti cosa dici?A parte di scopare di piu' ovviamente :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: FINALMENTE!!!
      - Scritto da:
      D'altro canto, il parlamento francese ha scelto
      linux per il suo sistema, tagliando i costi di un
      bel po' (ho calcolato che gli è venuto a costare
      69 euro a postazione). Calcolato con quali parametri,scusa? Sai vero che il prezzo iniziale di un prodotto e' solo una frazione del costo globale...?
  • Anonimo scrive:
    LINUX è un MARATONETA
    Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà anche lei più libera.Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      - Scritto da:
      Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal
      giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà
      anche lei più
      libera.
      Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.Siete talmente delle prostitute senza dignita' che chiunque faccia finta di appogiarvi diventa un vostro pupillo.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      - Scritto da:
      Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal
      giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà
      anche lei più
      libera.
      Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.Liberata da che... questo ti dimostra quante leggende girano su MSDell ha scelto linux come ultima spiaggia, dal momento che il suo fatturato sta crollando inevitabilmente per via di altri fattori.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        a crollare e' solo la tua sanita' mentale mi sembra
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:
          a crollare e' solo la tua sanita' mentale mi
          sembrala sanità mentale?a te invece il cervello non crolla... perchè non c'e' proprio
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      - Scritto da:
      Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal
      giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà
      anche lei più
      libera.
      Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.Sta' a vedere che e' pure come Forrest Gump.Gli ebeti che lo seguono da chi sono rappresentati?
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:
        Sta' a vedere che e' pure come Forrest Gump.Gli
        ebeti che lo seguono da chi sono
        rappresentati?Dal 90% degli utilizzatori di PC Desktop (rotfl) ?
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Sta' a vedere che e' pure come Forrest Gump.Gli

          ebeti che lo seguono da chi sono

          rappresentati?

          Dal 90% degli utilizzatori di PC Desktop (rotfl) ?Ah si? Strano te ne sei accorto solo te.Dimmi che droga prendi che sembra avere ottimi effetti a lunga durata.
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            Dal 90% degli utilizzatori di PC Desktop
            (rotfl)
            ?

            Ah si? Strano te ne sei accorto solo te.Dimmi che
            droga prendi che sembra avere ottimi effetti a
            lunga
            durata.La mia droga si chiama "ironia"Mai sentito parlare, vero ;) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Dal 90% degli utilizzatori di PC Desktop

            (rotfl)

            ?



            Ah si? Strano te ne sei accorto solo te.Dimmi
            che

            droga prendi che sembra avere ottimi effetti a

            lunga

            durata.

            La mia droga si chiama "ironia"
            Mai sentito parlare, vero ;) ?impiccati roditore
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            La mia droga si chiama "ironia"

            Mai sentito parlare, vero ;) ?

            impiccati roditoreLOL, resisti, è venerdì, e se per tutto il fine settimana ti tappi in casa non rischi di fare figuracce davanti a tutti :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Dal 90% degli utilizzatori di PC Desktop

            (rotfl)

            ?



            Ah si? Strano te ne sei accorto solo te.Dimmi
            che

            droga prendi che sembra avere ottimi effetti a

            lunga

            durata.

            La mia droga si chiama "ironia"
            Mai sentito parlare, vero ;) ?ah ecco,nuova tipo di sintetica? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            La mia droga si chiama "ironia"

            Mai sentito parlare, vero ;) ?

            ah ecco,nuova tipo di sintetica? ;)No, esiste da quando l'essere umano ha conquistato il raziocinio ...
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      E' verissimo. Ne ha fatta di strada Linux da 10 anni a questa parte.Ricordo che fino a un quattro anni fa anche 1ui su PI si parlava di Linux come di una cosa marginale che non avrebbe mai sfondato, che non era per des-top, che era solo pwer server di nicchia........nessuna previsione fu più fallace.Adesso Linux oltre ai Server sta conquistando anche i Desk-Top e sta migliorando ogni mese che passa, sempre più aziende, PA, privati stanno scoprendo Linux e addirittura ora viene venduto a richiesta preinstallato anche su Desk-Top oltre che ai Server da aziende del calibro di IBM, HO, e rora anche Dell.Giustissimo il termine di MARATONETA per Linux, perchè proprio come un MARATONETA Linux è uno che esce alla distanza e che alla fine.......vince.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:
        E' verissimo. Ne ha fatta di strada Linux da 10
        anni a questa
        parte.
        Ricordo che fino a un quattro anni fa anche 1ui
        su PI si parlava di Linux come di una cosa
        marginale che non avrebbe mai sfondato, che non
        era per des-top, che era solo pwer server di
        nicchia........nessuna previsione fu più
        fallace.
        Adesso Linux oltre ai Server sta conquistando
        anche i Desk-Top e sta migliorando ogni mese che
        passa, sempre più aziende, PA, privati stanno
        scoprendo Linux e addirittura ora viene venduto a
        richiesta preinstallato anche su Desk-Top oltre
        che ai Server da aziende del calibro di IBM, HO,
        e rora anche
        Dell.
        Giustissimo il termine di MARATONETA per Linux,
        perchè proprio come un MARATONETA Linux è uno che
        esce alla distanza e che alla
        fine.......vince.boh sarà, intanto le statistiche VERE (non quelle microsoft) lo danno in costante calo da circa 1 anno sia sul desktop che in ambito servercrescono i Mac sui client e Win2003 nei server, se non ci credi googlaciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      - Scritto da:
      Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal
      giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà
      anche lei più
      libera.
      Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.linux è destinato a sparire, lo dicono tutte le statistiche serie, rassegnatevida qui ai prossimi 8-10 anni ci sarà una ripresa mac moderata e nulla di nuovolinux andra' lentamente via anche dai serverhttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2il resto sono solo notizie attira-linari-poppanti
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:
        linux è destinato a sparire, lo dicono tutte le
        statistiche serie,Mi piacerebbe vederne un paio di queste "statistiche serie" :)
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          linux è destinato a sparire, lo dicono tutte le

          statistiche serie,

          Mi piacerebbe vederne un paio di queste
          "statistiche serie"
          :)http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asphttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            linux è destinato a sparire, lo dicono tutte
            le


            statistiche serie,



            Mi piacerebbe vederne un paio di queste

            "statistiche serie"

            :)

            http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.a

            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=
            nota che su w3schools c'è scritto che la percentuale di linux è irreale in quanto quasi tutti i linari visitano quel sito, a differenza degli utenti windowstuttavia il trendy è molto attendibile
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:
            tuttavia il trendy è molto attendibileSe proprio vuoi fare il figo a parlare inglese, fallo bene :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:


            linux è destinato a sparire, lo dicono tutte
            le


            statistiche serie,



            Mi piacerebbe vederne un paio di queste

            "statistiche serie"

            :)

            http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.a

            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=Non leggo da nessuna parte "linux è destinato a sparire", mi potresti dare una mano :) ?Ah, le statistiche basate su quanta gente clicka su un sito non significano nulla: Infatti basandomi sulle statistiche di update.microsoft.com potrei dire che il 100% dei browsers è Internet Explorer (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      - Scritto da:
      Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal
      giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà
      anche lei più
      libera.
      Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.Un grande maratoneta!Microsoft è semplicemente terrorizzata ormai, hanno il terrore di linux, già lo intravedono minaccioso alle spalle che avanza inesorabile. Microsoft ormai è spompata e presto crollerà stecchita a terra mentre il maratoneta linux passerà sul cadavere della microsoft sghignazzando e lascianola indietro ormai cadavere.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal

        giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà

        anche lei più

        libera.

        Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.

        Un grande maratoneta!(rotfl)cos'è... l'ultima circolare di stallman?non fate altro che parlare di maratoneti e intanto linux perde percentuali su tutti i fronti (desktop e server in primis)l'anno di linux è stato il 2005, è stato l'anno del suo massimo successo, nonostante sia un sistema operativo basato su architetture anni 60 e 70...accettate il suo declino
        Microsoft è semplicemente terrorizzata ormai,
        hanno il terrore di linux, già lo intravedono
        minaccioso alle spalle che avanza inesorabile.
        Microsoft ormai è spompata e presto crollerà
        stecchita a terra mentre il maratoneta linux
        passerà sul cadavere della microsoft
        sghignazzando e lascianola indietro ormai
        cadavere.bah, intanto microsoft cresce e voi fate la fame ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:
          non fate altro che parlare di maratoneti e
          intanto linux perde percentuali su tutti i fronti
          (desktop e server in
          primis)balle
          l'anno di linux è stato il 2005, è stato l'anno
          del suo massimo successo, nonostante sia un
          sistema operativo basato su architetture anni 60
          e
          70...La ruota è ancora più vecchia, eppure funziona benissimo !Del resto Windows stesso con il tempo si è sempre più avvicinato alla filosofia UNIX
          accettate il suo declinoChe non esiste
          bah, intanto microsoft cresce e voi fate la fame
          ;)Microsoft se la sta facendo sotto dopo aver investito 6 anni e 5MIA di $ in un prodotto (Vista) che fa ridere i polli !!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            non fate altro che parlare di maratoneti e

            intanto linux perde percentuali su tutti i
            fronti

            (desktop e server in

            primis)

            balle


            l'anno di linux è stato il 2005, è stato l'anno

            del suo massimo successo, nonostante sia un

            sistema operativo basato su architetture anni 60

            e

            70...

            La ruota è ancora più vecchia, eppure funziona
            benissimo
            !
            Del resto Windows stesso con il tempo si è sempre
            più avvicinato alla filosofia
            UNIX


            accettate il suo declino

            Che non esiste


            bah, intanto microsoft cresce e voi fate la
            fame


            ;)

            Microsoft se la sta facendo sotto dopo aver
            investito 6 anni e 5MIA di $ in un prodotto
            (Vista) che fa ridere i polli
            !!sarà...http://www.ampletech.net/news/software/963/gi-vendute-20-000-000-di-copie-di-vista.html
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:
            http://www.ampletech.net/news/software/963/gi-vendSommando pure i "buoni-upgrade" regalati assieme alle confezioni di XP vendute in ottobre e novembre (rotfl) ...Ah, e ai tempi di XP il mercato era garnde il doppio di quello attuale :)Quindi: Vista vende peggio di XP :D !!
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:
          cos'è... l'ultima circolare di stallman?

          non fate altro che parlare di maratoneti e
          intanto linux perde percentuali su tutti i fronti
          (desktop e server in
          primis)Ma te dove vivi per dire ste baggianate del tipo che linux perde? Ma dove lo hai letto? Risulta invece che linux negli ultimi 5 anni guadagna fette di mercato sia Server (e fin qui nulla di nuovo...), ma anche desk-top in ogni campo sociale e aziendale e ogni anno con incrementi sempre maggiori.Mi sa che te vieni dai bricchi della val brembana. Curati!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            cos'è... l'ultima circolare di stallman?



            non fate altro che parlare di maratoneti e

            intanto linux perde percentuali su tutti i
            fronti

            (desktop e server in

            primis)

            Ma te dove vivi per dire ste baggianate del tipo
            che linux perde? Ma dove lo hai letto? Risulta
            invece che linux negli ultimi 5 anni guadagna
            fette di mercato sia Server (e fin qui nulla di
            nuovo...), ma anche desk-top in ogni campo
            sociale e aziendale e ogni anno con incrementi
            sempre
            maggiori.

            Mi sa che te vieni dai bricchi della val
            brembana.
            Curati!eh eh... e pur linux perde... lentamente, ma perde ;)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:
            eh eh... e pur linux perde... lentamente, ma
            perde
            ;)balle, balle e ancora balle :)
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata dal

        giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà

        anche lei più

        libera.

        Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.

        Un grande maratoneta!
        Microsoft è semplicemente terrorizzata ormai,
        hanno il terrore di linux, già lo intravedono
        minaccioso alle spalle che avanza inesorabile.
        Microsoft ormai è spompata e presto crollerà
        stecchita a terra mentre il maratoneta linux
        passerà sul cadavere della microsoft
        sghignazzando e lascianola indietro ormai
        cadavere.Non abbiamo fretta, abbiamo tempo. Voglio gustare quel momento quando vedrò il DRAGA elemosinare un accordo con la Comunità Open Source per non essere buttato fuori dal mercato del SW e costretto a riciclarsi come ferramenta.
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Ora ha raggiunto anche Dell e Dell liberata
          dal


          giogo mortale del DRAGA, finalmente si sentirà


          anche lei più


          libera.


          Bene la scelta di Dell, benissimo anzi.



          Un grande maratoneta!

          Microsoft è semplicemente terrorizzata ormai,

          hanno il terrore di linux, già lo intravedono

          minaccioso alle spalle che avanza inesorabile.

          Microsoft ormai è spompata e presto crollerà

          stecchita a terra mentre il maratoneta linux

          passerà sul cadavere della microsoft

          sghignazzando e lascianola indietro ormai

          cadavere.

          Non abbiamo fretta, abbiamo tempo. Voglio gustare
          quel momento quando vedrò il DRAGA elemosinare un
          accordo con la Comunità Open Source per non
          essere buttato fuori dal mercato del SW e
          costretto a riciclarsi come
          ferramenta.aspetta e spera e nel frattempo continua a fare la fame, mi raccomando
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:
          Non abbiamo fretta, abbiamo tempo. Voglio gustare
          quel momento quando vedrò il DRAGA elemosinare un
          accordo con la Comunità Open Source per non
          essere buttato fuori dal mercato del SW e
          costretto a riciclarsi come
          ferramenta.L'ha già fatto, tramite Novell :)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Non abbiamo fretta, abbiamo tempo. Voglio
            gustare

            quel momento quando vedrò il DRAGA elemosinare
            un

            accordo con la Comunità Open Source per non

            essere buttato fuori dal mercato del SW e

            costretto a riciclarsi come

            ferramenta.

            L'ha già fatto, tramite Novell :)Non basta. Lo voglio vedere ridotto come uno straccio strisciare ai piedi della Comunità Open Source mendicando un posto di lavoro come portinaio alla FSF.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      il MARATONETA linux farà il vuoto dietro di sè e arriverà solo e vincitore alla meta.http://www.50in50in50.com/images/IMG_0745.JPG
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:
        il MARATONETA linux farà il vuoto dietro di sè e
        arriverà solo e vincitore alla
        meta.
        http://www.50in50in50.com/images/IMG_0745.JPGi maratoneti sono più soggetti a collassi soprattutto quando tentano lo sprint finalehttp://www.albanesi.it/Corsa/Imma/muro_del_maratoneta.jpg
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:
          i maratoneti sono più soggetti a collassi
          soprattutto quando tentano lo sprint
          finale

          http://www.albanesi.it/Corsa/Imma/muro_del_maratonCerti sistemi operativi, dall'altro canto, dopo 6 anni di sviluppo si sono dimostrati talmente sovrappeso da non poter neppure pensare di correre una maratona[img]http://www.zapad.cz/fotos/zdravi/cholesterol/fat_man_large.jpg[/img]Da notare il colore della camicia ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            i maratoneti sono più soggetti a collassi

            soprattutto quando tentano lo sprint

            finale




            http://www.albanesi.it/Corsa/Imma/muro_del_maraton

            Certi sistemi operativi, dall'altro canto, dopo 6
            anni di sviluppo si sono dimostrati talmente
            sovrappeso da non poter neppure pensare di
            correre una
            maratona

            [img]http://www.zapad.cz/fotos/zdravi/cholesterol/

            Da notare il colore della camicia ;)sissì...http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_testo=65527077138480724543670021928986209882313045700387667343660&area_tematica=Internet&a_z=v_t
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:
            [img]http://www.zapad.cz/fotos/zdravi/cholesterol/



            Da notare il colore della camicia ;)

            sissì...

            http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_tNon mi stancherò mai di dirlo:- Nelle "vendite" di vista vengono conteggiati anche i buoni-upgrade regalati assieme a XP nel periodo ottobre-Novembre- Vista vende meglio di XP perché ai tempi del lancio di XP il mercato era grande la metà- Vista vende talmente male che la Microsoft ha dovuto annunciare sconti del 10% per poter svuotare le eccedenze di magazzino.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX è un MARATONETA
      GRANDE Linux!Li stai stracciando tutti!!
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX è un MARATONETA
        - Scritto da:
        GRANDE Linux!
        Li stai stracciando tutti!!http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_testo=65527077138480724543670021928986209882313045700387667343660&area_tematica=Internet&a_z=v_thttp://www.ossblog.it/post/2175/gentoo-crisis-robbins-flameeyes-leave/last
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX è un MARATONETA
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          GRANDE Linux!

          Li stai stracciando tutti!!

          http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_thttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1940759&m_id=1942613&r=PI
          http://www.ossblog.it/post/2175/gentoo-crisis-robbGentoo non è linux, testina :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            GRANDE Linux!


            Li stai stracciando tutti!!




            http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_t

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1940759&m_i



            http://www.ossblog.it/post/2175/gentoo-crisis-robb

            Gentoo non è linux, testina :) !gentoo era la più gettonata due anni fa e questo dimostra che con linux il fallimento e sempre dietro l'angoloma lo volete capire o no che se continuate a lavorare gratis siete destinati al fallimentoooooooooooo!!!(oltre a danneggiare il mercato)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            GRANDE Linux!



            Li stai stracciando tutti!!








            http://www.key4biz.it/cgi-bin/key4biz/k4b.cgi?id_t




            http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1940759&m_i







            http://www.ossblog.it/post/2175/gentoo-crisis-robb



            Gentoo non è linux, testina :) !

            gentoo era la più gettonata due anni fa e questo
            dimostra che con linux il fallimento e sempre
            dietro
            l'angolo

            ma lo volete capire o no che se continuate a
            lavorare gratis siete destinati al
            fallimentoooooooooooo!!!
            (oltre a danneggiare il mercato)Vallo a chiedere a tua sorella se lavora gratis. Mango!!
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX è un MARATONETA
            Ma a dir la verità Gentoo è viva e vegeta... E funziona perfettamente sul mio desktop...Ah... Le cose gratuite danneggiano il mercato di chi le fa peggio, e le fa anche pagare... (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    supporto? ma dov'è il problema?
    basterebbe che preinstallassero una soluzione linux "commerciale" (novell suse o red hat) che è possibile certificareper gli smanettoni una distri free come ubuntu o opensuse (ma qui non c'è neanche la certificazione...)
    • Anonimo scrive:
      Re: supporto? ma dov'è il problema?
      - Scritto da:
      basterebbe che preinstallassero una soluzione
      linux "commerciale" (novell suse o red hat) che Soluzionati sto caXXo!Debian in the BEST! Debian4Ever. E al supporto ci pensa come sempre la Comunità Debian.Ruffianetto!!
      • Anonimo scrive:
        Re: supporto? ma dov'è il problema?
        Ti hanno già dato il giudizio: troll.Ecco cosa sei. Vai a nanna e non rompere nei forum. Piccolo bambino.
        • Anonimo scrive:
          Re: supporto? ma dov'è il problema?
          - Scritto da:
          Ti hanno già dato il giudizio: troll.
          Ecco cosa sei. Vai a nanna e non rompere nei
          forum. Piccolo
          bambino.Ha te invece va il premio del rimba di PI.
      • Anonimo scrive:
        Re: supporto? ma dov'è il problema?
        - Scritto da:

        Soluzionati sto caXXo!
        Debian in the BEST! Debian4Ever. E al supporto ci
        pensa come sempre la Comunità
        Debian.
        Ruffianetto!!Mamma cheppalle che fai venire! ma ti rendi conto che stai facendo diventare debian antipatica anche a me che la uso da tre anni? :(
    • Anonimo scrive:
      Re: supporto? ma dov'è il problema?
      - Scritto da:
      basterebbe che preinstallassero una soluzione
      linux "commerciale" (novell suse o red hat) che è
      possibile
      certificare
      Vabbe' ma le distro commerciali costano un sacco di soldi e il loro supporto non *supporta* un fracco di cose.
      • Anonimo scrive:
        Re: supporto? ma dov'è il problema?
        altrimenti l'utente finale (che non necessariamente è uno smasnettone) si irritanegli oem con microsoft non c'è mica la versione alfa di windows 2008 (hei lo so che non esiste, è un esempio)...c'è l'ultima supportata, testata (teoricamente) etc etc
        • Anonimo scrive:
          Re: supporto? ma dov'è il problema?
          altrimenti l'utente finale (che non
          necessariamente è uno smasnettone) si
          irrita

          negli oem con microsoft non c'è mica la versione
          alfa di windows 2008 (hei lo so che non esiste, è
          un esempio)...c'è l'ultima supportata, testata
          (teoricamente) etc
          etcMa te da dove vieni? Dai bricchi della val brembana?Ma da quando in qua la microsoft dà roba stabile? La microsoft ti obbliga a predere la sua cianfrusaglia e o mangi sta minestra o salti da sta finestra.
          • Anonimo scrive:
            Re: supporto? ma dov'è il problema?
            ecco un altro depositario della verità!
          • Anonimo scrive:
            Re: supporto? ma dov'è il problema?
            Bhe lui non so, però il recente problema di Vista con il copia/incolla gli da abbastanza credito o non sei d'accordo? Secondo te è normale che un OS che vendi ti si inchioda per un semplice copia/incolla? E i test?
          • Anonimo scrive:
            Re: supporto? ma dov'è il problema?
            Ecco..intendevo questo tipo di problemi
          • Anonimo scrive:
            Re: supporto? ma dov'è il problema?
            - Scritto da:
            Bhe lui non so, però il recente problema di Vista
            con il copia/incolla gli da abbastanza credito o
            non sei d'accordo? Secondo te è normale che un OS
            che vendi ti si inchioda per un semplice
            copia/incolla? E i
            test?Io su Debian non riuscivo ad aprire un documento txt senza che la macchina si riavviasse. Su knoppix non riesco ad aprire Firefox a meno che non lo apra due volte (il secondo funziona).Potremmo andare avanti ore a parlare esattamente come potremmo parlare se è meglio Juve o Inter o Milan elencando le coppe ed i sopprusi e altre mille michiate.Per me è stupido perdere tempo in questo modo.
          • Anonimo scrive:
            Re: supporto? ma dov'è il problema?
            - Scritto da:
            Io su Debian non riuscivo ad aprire un documento
            txt senza che la macchina si riavviasse. Su
            knoppix non riesco ad aprire Firefox a meno che
            non lo apra due volte (il secondo
            funziona).La differenza è che succede solo a tePotremmo anche non credertiI problemi di Vista invece sono ben documentati, c'è pure una hotfix
    • Anonimo scrive:
      Re: supporto? ma dov'è il problema?
      - Scritto da:
      basterebbe che preinstallassero una soluzione
      linux "commerciale" (novell suse o red hat) che è
      possibile
      certificare

      per gli smanettoni una distri free come ubuntu o
      opensuse (ma qui non c'è neanche la
      certificazione...)Francamente trovo che il forum di Ubuntu sia eccezionale, ho sempre risolto tutti i miei problemi in pochi minuti.
    • Anonimo scrive:
      Re: supporto? ma dov'è il problema?
      - Scritto da:
      basterebbe che preinstallassero una soluzione
      linux "commerciale" (novell suse o red hat) che è
      possibile
      certificare

      per gli smanettoni una distri free come ubuntu o
      opensuse (ma qui non c'è neanche la
      certificazione...)Vorrei sapere quanti dei qui presenti nel forum, aventi windows regolarmente acquistato (ahi ahi ahi) si sono rivolti al supporto ufficiale Microsoft.Secondo me nessuno.
Chiudi i commenti