ADSL, da qui a gennaio 4 i nuovi comuni coperti

ADSL, da qui a gennaio 4 i nuovi comuni coperti

Sul sito web di Telecom Italia viene aggiornata la pagina sulla pianificazione della copertura ADSL, ferma a settembre. Da novembre a gennaio solo 4 i comuni interessati
Sul sito web di Telecom Italia viene aggiornata la pagina sulla pianificazione della copertura ADSL, ferma a settembre. Da novembre a gennaio solo 4 i comuni interessati


Roma – Con una certa sorpresa alcuni lettori di Punto Informatico hanno appreso dell’aggiornamento della pagina dedicata da Telecom Italia ad un argomento che interessa tantissimi: l’ampliamento della copertura ADSL.

La pagina, sembrata a lungo “morta”, riportando soltanto dati relativi ai passati mesi estivi, da qualche tempo riporta nuovi dati che comprendono la pianificazione tra novembre 2002 e gennaio 2003.

In questi mesi sono 4 i comuni nei quali si prevede verranno attivate nuove centraline “ADSL-compatibili” e, in particolare: Cisterna di Latina (Roma), Arezzo, San Marino e per ultimo Viareggio.

Sicuro è l’interesse per gli abitanti di questi comuni – almeno di chi vive nelle aree coperte dalle centraline – ma sono in molti a chiedersi perché a dicembre non sia pianificata alcuna novità e, soprattutto, come mai in tre mesi “bollenti” per la crescita dell’ADSL in Italia siano solo 4 i comuni di cui quella pagina prevede la (parziale) copertura.

Guardando le date si dovrebbe dedurre che da oggi al prossimo gennaio verrà attivata una sola centralina.

La speranza di qualcuno tra coloro che hanno scritto a PI è che la pagina sia in sé sbagliata, non contenga cioè tutti i dati. O che ancora una volta non sia aggiornata. A questo punto c’è chi si attende da Telecom Italia un chiarimento viste le numerose dichiarazioni dell’azienda sull’incessante lavoro di aumento della copertura ADSL sul territorio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 12 2002
Link copiato negli appunti