Alice innamorata dei tedeschi

Se in Francia Telecom Italia deve fare i conti con l'omologo transalpino, in Germania l'azienda incrocia i doppini con Deutsche Telekom. Ma ha già moltissimi utenti


Roma – Il forte impulso di Telecom Italia verso l’estero sulla scorta dei propri servizi ADSL sembra vivere un momento di accelerazione, o almeno questo emerge da alcune dichiarazioni rilasciate agli analisti dall’amministratore delegato del cosiddetto ex monopolista italiano, Riccardo Ruggiero.

Se la Francia, come ben sanno i lettori di Punto Informatico , è un mercato di primario interesse per i servizi Alice, anche la Germania costituisce, secondo Telecom, un importante terreno di conquista.

In entrambi i paesi è proprio l’ ADSL a consentire a Telecom di farsi avanti, come ha spiegato Ruggiero, ed è su questo fronte che la società italiana intende puntare per allargarsi su quei mercati.

Una conquista che pare andare per il meglio se si considera che il break-even per le attività francesi (a livello di Ebitda ) è previsto già nel 2006.

“In Germania – ha spiegato Ruggiero – stiamo facendo molto bene. Solo ad Amburgo abbiamo 250.000 clienti”. Telecom si avvale del provider Hanse Net, controllato dal gruppo italiano, che offre servizi broad band ad Amburgo. Ed è proprio in quella zona che si concentra il grosso dell’utenza a banda larga di Telecom Italia, pari a 355mila utenze aperte.

Ma non finisce qui. Ruggiero ha già annunciato che “in Germania il mercato è molto positivo, stiamo lanciando il servizio a Monaco, Francoforte, Stoccarda, Berlino e Luebeck”.

“In Francia – ha anche dichiarato Ruggiero – manteniamo la nostra posizione. Stiamo trattando con France Telecom il nuovo contratto di unbundling, per vedere come proseguire”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma l'antenna dove sta?
    Scusate, ma come fa a funzionare solo con un normale PC o PDA se non si ha l' hardware (l' antennino di comunicazione con il satellite)? Altrimenti che GPS e' ?Non e' che nella descrizione dei requisiti omettono qualcosa?CiaoFabio
    • la redazione scrive:
      Re: Ma l'antenna dove sta?
      Ciao Fabio, il prodotto illustrato è un software di navigazione satellitare, non un "kit": questo significa che, per l'appunto, include solo il software ;-) L'hardware lo devi già possedere.Ciao!- Scritto da: Anonimo
      Scusate, ma come fa a funzionare solo con un
      normale PC o PDA se non si ha l' hardware
      (l' antennino di comunicazione con il
      satellite)? Altrimenti che GPS e' ?

      Non e' che nella descrizione dei requisiti
      omettono qualcosa?

      Ciao
      Fabio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma l'antenna dove sta?
        - Scritto da: La redazione
        Ciao Fabio, il prodotto illustrato è
        un software di navigazione satellitare, non
        un "kit": questo significa che, per
        l'appunto, include solo il software ;)
        L'hardware lo devi già possedere.E grazie l' avevo capita. Pero' mica lo dicono della lista dei requisiti hardware sul sito da voi linkato....altrimenti basta andare sul sito della Michein o della Shell e ti tracci tutti i percorsi che vuoi senza satellite....E poi, scusate, mettiamo che io mi voglio comprare un antennino - da solo - da aggiungere al mio PC/PDA per usare con il software che pubblicizzate, ma dove diavolo lo trovo, se lo trovo ? E poi: quali sono gli antennini compatibili? Esiste gia' uno standard di "antennino per rx satellitare"?Mah, a me pare un software buttato li'. Almeno aveste elencato dove trovare l' hardware per completare il kit, altrimenti... almeno non chiamatelo GPS.Mah...Fabio
        • la redazione scrive:
          Re: Ma l'antenna dove sta?
          La lista dei dispositivi GPS supportati dal software la trovi nei link forniti all'interno della notizia.Ciau!- Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: La redazione

          Ciao Fabio, il prodotto illustrato
          è

          un software di navigazione satellitare,
          non

          un "kit": questo significa che, per

          l'appunto, include solo il software ;)

          L'hardware lo devi già possedere.

          E grazie l' avevo capita. Pero' mica lo
          dicono della lista dei requisiti hardware
          sul sito da voi linkato....altrimenti basta
          andare sul sito della Michein o della Shell
          e ti tracci tutti i percorsi che vuoi senza
          satellite....

          E poi, scusate, mettiamo che io mi voglio
          comprare un antennino - da solo - da
          aggiungere al mio PC/PDA per usare con il
          software che pubblicizzate, ma dove diavolo
          lo trovo, se lo trovo ? E poi: quali sono
          gli antennini compatibili? Esiste gia' uno
          standard di "antennino per rx satellitare"?

          Mah, a me pare un software buttato li'.
          Almeno aveste elencato dove trovare l'
          hardware per completare il kit,
          altrimenti... almeno non chiamatelo GPS.

          Mah...
          Fabio
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma l'antenna dove sta?
            - Scritto da: La redazione
            La lista dei dispositivi GPS supportati dal
            software la trovi nei link forniti
            all'interno della notizia.
            Ciau!Scusate se insisto, ma i requisiti indicati nell' unico link della notizia sono questi:Qualsiasi Pc con: Win 95/98/NT/2000/ME/XP o Linux (processore a 800 MHz e 256 MB Ram raccomandata) Versione ridotta per Pocket PC 2002/2003 7 GB di spazio Disco per l'installazione completa di tutte le Nazioni (si può anche scegliere solo una o alcune nazioni) E questi requisiti non mi aiutano a far funzionare il software per lo scopo per cui e' stato sviluppato!Dov'e' il link ai dispositivi supportati?CiaoFabio
  • Anonimo scrive:
    C.V.D.
    In Italia solo gestionali.....
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D.
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia solo gestionali.....No, c'è anche Pistacoppix :D
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D.
      Ed e' pure troppo, tu svilupperesti qualcosa di serio cosi' come e' protetto il software qui? Io no, e neppure gestionali......Per fortuna ancora non tutti gli sviluppatori l'hanno capito.Bye.
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D.
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia solo gestionali.....Sbagliato, non abbiamo neanchi i gestionali.Lo dico da reduce dalla ricerca di un gestionale che giri sotto linux e win (ho una rete mista) e che abbia qualche funzione decente.Totale dell' operazione.......solo merda in Visual Basic.Costi: "guardi questo prodotto dalle funzionalità avanzate (nel senso che non si riescono ad usare) le costa SOLO 20000 ? .VENTIMILA ? per uno schifo che gestisce DUE variabili su ogni articolo. Bha!!
      • Anonimo scrive:
        Re: C.V.D.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        In Italia solo gestionali.....

        Sbagliato, non abbiamo neanchi i
        gestionali.Lo dico da reduce dalla ricerca
        di un gestionale che giri sotto linux e win
        (ho una rete mista) e che abbia qualche
        funzione decente.Totale dell'
        operazione.......solo merda in Visual
        Basic.Costi: "guardi questo prodotto dalle
        funzionalità avanzate (nel senso che
        non si riescono ad usare) le costa SOLO
        20000 ? .VENTIMILA ? per uno schifo che
        gestisce DUE variabili su ogni articolo.
        Bha!!Come hai risolto poi?
        • Anonimo scrive:
          Re: C.V.D.
          Non ho risolto.E chissà se riuscirò a risolvere.
          • Khamul scrive:
            Re: C.V.D.
            - Scritto da: Anonimo
            Non ho risolto.E chissà se
            riuscirò a risolvere.Faccio consulenze di vario genere e, un giorno, un cliente mi ha chiesto un gestionale per tenere traccia dei suoi clienti... Ne ho trovati di schifosissimi. In più voleva alcune funzioni che molti definivano "avanzate"... Come la ricerca dei suoi clienti in un certo ambito territoriale. Ho trovato una roba così, a 15.000 eurini tondi tondi.Risultato? Con 5.000 euro (hardware compreso) gliel'ho fatto io, in 3 mesi, completamente personalizzato, che funziona via Intranet e Extranet, con ASP basato su SQL server. Alcuni suoi agenti lo usano anche col cellulare.
          • Anonimo scrive:
            Re: C.V.D.
            - Scritto da: Khamul

            - Scritto da: Anonimo

            Non ho risolto.E chissà se

            riuscirò a risolvere.

            Faccio consulenze di vario genere e, un
            giorno, un cliente mi ha chiesto un
            gestionale per tenere traccia dei suoi
            clienti... Ne ho trovati di schifosissimi.
            In più voleva alcune funzioni che
            molti definivano "avanzate"... Come la
            ricerca dei suoi clienti in un certo ambito
            territoriale. Ho trovato una roba
            così, a 15.000 eurini tondi tondi.
            Risultato? Con 5.000 euro (hardware
            compreso) gliel'ho fatto io, in 3 mesi,
            completamente personalizzato, che funziona
            via Intranet e Extranet, con ASP basato su
            SQL server. Alcuni suoi agenti lo usano
            anche col cellulare.Anche io avrei pensato questa soluzione.
Chiudi i commenti