All-in-one nel 2023 assumerà un nuovo significato con Tinaba

All-in-one nel 2023 assumerà un nuovo significato con Tinaba

Gli strumenti finanziari all-in-one sono molto ricercati da parte dei consumatori italiani. Nel 2023, scegliere Tinaba significa avere tutto in un app
Gli strumenti finanziari all-in-one sono molto ricercati da parte dei consumatori italiani. Nel 2023, scegliere Tinaba significa avere tutto in un app

Quando si parla di all-in-one nell’ambito dei prodotti finanziari, ci si riferisce a soluzioni che inglobano in sé un’app, un conto e una carta prepaid gratuita associata al conto.

Una delle migliori soluzioni in tal senso è Tinaba, uno strumento che consente di pagare ovunque senza commissioni.

Non stiamo parlando di una carta di credito, ma di una carta prepagata sicura e versatile che ha conquistato già moltissimi utenti.

Tinaba: la migliore soluzione all-in-one nel 2023

all-in-one

Nel 2023, con Tinaba l’all-in-one assumerà sicuramente un nuovo significato visti i tanti servizi che offre. Per utilizzarli, è necessaria la registrazione in questa pagina.

Basta inserire i dati personale e impostare un codice d’accesso. Per completare la registrazione, sono necessari una foto, un documento d’identità e il codice fiscale. L’app di Tinaba è disponibile per i dispositivi iPhone, Android e Huawei.

Per quanto riguarda il conto, Tinaba ne offre due:

  • Start: è il piano gratuito, quindi senza costi di gestione o imposta di bollo. La carta prepagata è del circuito MasterCard, anch’essa gratuita. Con questo conto si possono fare diverse operazioni gratuite, tra cui 12 prelievi ATM, 4 bonifici e 2 ricariche carta.
  • Premium: è il piano a pagamento, che ha costo mensile di 3,99 euro. A differenza del conto precedente, i prelievi, i bonifici e le ricariche sono illimitate e gratuite.

Limitare Tinaba a un mero conto è sbagliato. Tramite l’app è possibile trasferire denaro ai propri contatti, condividere le spese, raccogliere fondi, risparmiare e investire.

Inoltre è prevista la funzione cashback che consente di recuperare il 10% di quanto speso per gli acquisti.

Il prelievo minimo è di 25 euro, mentre quello giornaliero arriva fino a massimo di 250 euro.

Ecco il riepilogo della carta Tinaba:

  • Circuito Mastercard.
  • Zero costi di gestione.
  • Nessuna commissione nascosta.
  • Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay, FitBit Pay, Garmin Pay, Swatch Pay.
  • Primi 12 prelievi gratuiti.
  • Ricaricabile istantaneamente in pochi tap.
  • Cashback del 10% su tutti gli acquisti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 dic 2022
Link copiato negli appunti