Amazon: l'uomo serva i computer

I labs dell'azienda ottengono un brevetto che di innovativo sembra aver poco ma che sul piano concettuale disegna un ambiente tecnologico... ribaltato

Roma – C’è un nuovo brevetto in città, lo segnala Slashdot ed è stato riconosciuto ad Amazon nei giorni scorsi, pur essendo stato depositato nell’ormai lontano 2001. Un brevetto che sembra voler rivoluzionare il rapporto tra uomo e computer oppure, a voler essere più caustici, brevetta l’uso del computer.

Il testo del brevetto pubblicato dall’Ufficio americano dei marchi e dei brevetti, USPTO, recita:

“Un ambiente di computing ibrido, uomo-macchina, che si avvantaggia del coinvolgimento di uomini nell’assistere un computer nella risoluzione di specifici problemi, consentendo al computer di risolvere i problemi con maggiore efficienza. In una applicazione possibile, un computer scompone un problema come, ad esempio, un’analisi comparativa di immagine o testo, in più sotto-problemi da sottoporre agli umani, e richiede loro la soluzione. Il sistema informatico è programmato per convogliare le soluzioni ad un server centrale di coordinamento che appartiene all’ambiente ibrido macchina-uomo, che di conseguenza fornisce i sotto-problemi ai personal computer gestiti da umani. Gli umani provvedono ai sotto-problemi e mandano i risultati al server che riceve queste risposte e genera un risultato per il problema basato almeno in parte sui risultati dell’elaborazione umana”.

C’è anche chi ironizza chiedendosi se il prossimo brevetto di Amazon sarà quello di “Uomini che acquistano beni su Amazon”. Ironia comprensibile: non è certo la prima volta che il megastore online si dota di brevetti sui generis , come quello sulle recensioni o sugli ordini d’acquisto , brevetti che talvolta hanno scatenato polemiche non solo su Amazon ma anche sul sistema dei brevetti statunitense.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La Apple quasi raddoppia il market share
    http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2&qpmr=15&qpdt=1&qpct=3&qptimeframe=YSopra il 4% con i PPC e sopra il 2% con gli Intel. Totale: 6,2%!!! Un anno fa era al 3,5%...(apple)(apple)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: La Apple quasi raddoppia il market s
      - Scritto da:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Sopra il 4% con i PPC e sopra il 2% con gli Intel.
      Totale: 6,2%!!!
      Un anno fa era al 3,5%...


      (apple)(apple)(apple)Certo, ora costano meno dei Dell...... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: La Apple quasi raddoppia il market s
      - Scritto da:
      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

      Sopra il 4% con i PPC e sopra il 2% con gli Intel.
      Totale: 6,2%!!!
      Un anno fa era al 3,5%...


      (apple)(apple)(apple)Ma potrebbe anche fare parecchio meglio se non si stessero giocando un sacco di possibili clienti nel segmento entry level con un'offerta inadeguata: semplicemente non si rendono conto che il loro entry level, il mac mini intel, che già da subito era meno appetibile di quanto fosse il vecchio mac mini PowerPC al momento del suo lancio, ora, a prezzi invariati e CPU e dotazione di memoria RAM e di massa ancora più obsolete e inadeguate, è ancora meno appetibile.Si stanno segando le gambe da soli con questa stupidaggine, se fornissero un entry level con dotazione e prezzo adeguato, coprirebbero tutte le fasce di mercato, economica compresa e ultraeconomica esclusa (non sarebbe un problema per Apple, questo), incrementando enormemente la loro quota di mercato.Devono decidersi, a 619 di prezzo di partenza, il minimo che devono fornire di serie è:- CPU Core 2 Duo, anche la più lenta disponibile è OK- 1GB RAM- Sch. Grafica on-board, ma con prestazioni almeno di un Radeon X1300- 120GB HD- Masterizzatore DVDTutto il resto è OK.L'attuale modello base, senza sovrapprezzi offre:- CPU Core Duo: micragnosa, fuori produzione, avanzo di magazzino- 512MB RAM: micragnosa- Sch. Grafica on-board intel GMA950: lenta e micragnosa- 60GB HD: micragnoso, insufficiente per i contenuti video- Combo DVD-ROM / CD-R/RW: micragnoso, avanzo di magazzinoChe si sveglino, stanno gettando nel water ottime opportunità.
  • pippo75 scrive:
    Come rumore
    Non ho visto informazioni riguardanti il rumore della macchina.Visto che penso che sia un modello da ufficio ( anche per via del costo), la prima cosa che mi sono chiesto e': quanto rumore fa, ci sono ventole?grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Come rumore
      - Scritto da: pippo75
      Non ho visto informazioni riguardanti il rumore
      della
      macchina.

      Visto che penso che sia un modello da ufficio (
      anche per via del costo), la prima cosa che mi
      sono chiesto e': quanto rumore fa, ci sono
      ventole?dipendi da cosa intendi per "ufficio"... per il 90% del normale lavoro di ufficio (office o equivalente, mail, poc'altro) è sufficiente anche un semplice MacMini... se devi fare elaborazioni scientifiche o grafiche o video complesse, allora vai su macchien di questo tipo
    • Anonimo scrive:
      Re: Come rumore
      - Scritto da: pippo75
      Non ho visto informazioni riguardanti il rumore
      della
      macchina.

      Visto che penso che sia un modello da ufficio (
      anche per via del costo), la prima cosa che mi
      sono chiesto e': quanto rumore fa, ci sono
      ventole?


      grazieIl mio Mac Pro in un ufficio molto silenzioso si sente solo quando viene spento un HP.Si sente appena appena il rumore delle ventole in attività normali, si sente più rumore (ma solo ad HP spento) quando ci sono i core oltre l'80% di carico per diversi minuti.
  • Anonimo scrive:
    Che schifo
    Lo fanno solo perche' non sono capaci di trovare un' idea che sia solo lontanamente decente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo
      Ne hanno trovate molte in passato, e molte ne troveranno in futuro. Magari non direttmente sul "ferro", ma guarda quante delle innovazioni portate su OSX vengono poi replicate sui SO MS.Insomma, accusare Apple di mancare di energia innovativa non penso sia possibole.Ovviamente IMHO
  • Anonimo scrive:
    L'errore fondamentale.
    Come spiegavo altrove,Apple in anni di informatica si era costruita un ecosistema basato su prodotti differenti e spesso migliori.La barriera naturale al mantenimento di questo suo mercato era ovviamente l'architettura di sistema:il PowerPC.Scontato dunque,che il marketing Apple focalizzasse prima di tutto quello che non era immediatamente visibile all'occhio dell'utilizzatore con la promessa che si sarebbe trovato meglio nei fatti.In effetti per parecchi anni e' stato cosi'.Poi e' arrivata l'architettura x86,non so dirvi se profondamente voluta o meno,in ogni caso sembra che la strategia di marketing non sia mutata di conseguenza.Questo e' grave.Cosa volete che alla gente interessi avere in anteprima l'ultima meraviglia Intel quando,aspettando un poco,me lo ritrovo sui normali PC a costi inferiori e con un bios che mi permette di fare quello che voglio?Insomma il Mac lo compra colui che ha bisogno di OSX e quindi quella piccola percentuale piu' volte dichiarata.Peccato che cosi' non si cresca.Apple non deve fare marketing su hw indentico al PC,non avrebbe senso,lo deve fare,questa volta,solo sui contenuti software,ovvero deve darsi da fare un sacco affinche' le software house piu' importanti portino i loro titoli gia' presenti sotto windows in MacOSX,con la promessa di nuove opportunita' di mercato.Insomma,deve pestare i piedi a Microsoft,perche' per crescere ha bisogno di switchers da windows.Per esempio vedrei bene qualche CAD/CAE/CAM,i soliti prodotti per l'ufficio,tutto quello che siamo abituati ad usare con il PC.E' secondo me l'unica via d'uscita per ritornare a suscitare l'interesse del mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'errore fondamentale.
      - Scritto da:
      Per esempio vedrei bene qualche CAD/CAE/CAM,i
      soliti prodotti per l'ufficio,tutto quello che
      siamo abituati ad usare con il PC.Se non è nicchia questa...Se prendi un hardware Mac hai la possibilità di far girare di tutto. Il limite è negli altri hardware!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'errore fondamentale.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per esempio vedrei bene qualche CAD/CAE/CAM,i

        soliti prodotti per l'ufficio,tutto quello che

        siamo abituati ad usare con il PC.
        Se non è nicchia questa...
        Se prendi un hardware Mac hai la possibilità di
        far girare di tutto. Il limite è negli altri
        hardware!Tutto cosa? Non mi pare esistano gran titoli di software portato da windows.Vediamo un altro esempio su tutti: Autocad.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore fondamentale.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Per esempio vedrei bene qualche CAD/CAE/CAM,i


          soliti prodotti per l'ufficio,tutto quello che


          siamo abituati ad usare con il PC.

          Se non è nicchia questa...

          Se prendi un hardware Mac hai la possibilità di

          far girare di tutto. Il limite è negli altri

          hardware!

          Tutto cosa? Non mi pare esistano gran titoli di
          software portato da windows.Vediamo un altro
          esempio su tutti:
          Autocad.su Mac puoi far girare anche windows. Puoi avere tutti i sistemi su mac, anche linux, non così su PC dove il MacOsX non gira (o gira, illegalmente, solo con accrocchi e limitazioni varie)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore fondamentale.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Per esempio vedrei bene qualche CAD/CAE/CAM,i


          soliti prodotti per l'ufficio,tutto quello che


          siamo abituati ad usare con il PC.

          Se non è nicchia questa...

          Se prendi un hardware Mac hai la possibilità di

          far girare di tutto. Il limite è negli altri

          hardware!

          Tutto cosa? Non mi pare esistano gran titoli di
          software portato da windows.Vediamo un altro
          esempio su tutti:
          Autocad.Che è sempre quello, l'unico e solo software per CAD che fa schifo pure a chi lo vende.Perché dovrei usare Autocad, qualora esistesse, quando posso permettermi VectorWorks?Per OSX ci sono circa 18.000 applicativi, se consideri che in quel numero NON ci sono antispyware, deframmentatori, atiquà e antilà, pulitori di Registro, utility per il bios, mi sembra una gran bella cifra.Alla fine se invece di scegliere tra 100 word processor devo scegliere tra solo 20... beh, mi sa che è anche un vantaggio.Tra parentesi... un anno fa Apple era al 3,6% del mercato, ora è al 6,2%. ...... dimmi chi altro nell'ultimo anno ha quasi raddoppiato la sua quota di mercato...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'errore fondamentale.
      ti fo notare una cosa, l'apple fa le robe per il mercato merecano, cioè audio e video.per questo hanno integrato l'audio digitale.per dirti che fanno i loro interessi aiutando i mercati più redditizi per loro.se te devi fare cad, ci sono dei sw, ma non sono autocad.se devi fare multimedia, probabilmente, altro hw non lo compri.
  • Anonimo scrive:
    Mah!!
    E' proprio brutto forte il mac :s pare un'uccelliera, un gabbiotto, un bandone grigio :s ma era tanto belli i prodotti di prima, perchè hanno scelto di farli così??? Mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah!!
      Beh il mac pro e' orientato + ad un'utenza professionale, e ti assicuro che visto dal vivo l'impatto visivo che da e' proprio quello, di una macchina senza tanti fronzoli ma molto ben fatta, elegante e pulita.
      • alexjenn scrive:
        Re: Mah!!
        - Scritto da:
        Beh il mac pro e' orientato + ad un'utenza
        professionale, e ti assicuro che visto dal vivo
        l'impatto visivo che da e' proprio quello, di una
        macchina senza tanti fronzoli ma molto ben fatta,
        elegante e
        pulita.Infatti, qualsiasi produttore di qualsiasi cosa che perde tempo a mettere stupidaggini e ornamenti sull'estetica, dovrà recuperare i maggiori costi togliendo componenti di qualità e optando per ciò che costa e vale meno.
    • ciarlyy scrive:
      Re: Mah!!
      - Scritto da:
      E' proprio brutto forte il mac :s pare
      un'uccelliera, un gabbiotto, un bandone grigio :s
      ma era tanto belli i prodotti di prima, perchè
      hanno scelto di farli così???
      Mah!Il case del MacPro/PowerMac G5 può piacere o no....a me piace di più dentro come è fatto......Anche a me piacevano di più i G3 blu e bianchi!!!!Hanno scelto di fare una linea più "professionale" meno vistosa, essenziale e pulita....
  • Anonimo scrive:
    che mostro
    Apple sempre 5 anni avanti al resto... a proposito hanno aperto il primo apple store in europa... a Roma!
    • Anonimo scrive:
      Re: che mostro
      - Scritto da:
      Apple sempre 5 anni avanti al resto... a
      proposito hanno aperto il primo apple store in
      europa... a
      Roma!
      per inchiapettarti meglio :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: che mostro
        si, ma se hai notato, in parte ad ogni negozio pc c'è sempre una farmacia, così quando esci da li puoi comprarti la pomata lenitiva. così non ti ricordi che la volta prima ti bruciava.
        • alexjenn scrive:
          Re: che mostro
          - Scritto da:
          si, ma se hai notato, in parte ad ogni negozio pc
          c'è sempre una farmacia, così quando esci da li
          puoi comprarti la pomata lenitiva. così non ti
          ricordi che la volta prima ti
          bruciava.Sei sicuro che la farmacia non sia per chi si ostina a comprare assemblati superventilator (per l'asma?) con Windows Vista?Se sommi le cifre per avere le performance che hai con un qualsiasi Mac, allora sì che ti ci vuole la farmacia, ma anche la vacanza Costa Crociere.
    • Anonimo scrive:
      Re: che mostro
      - Scritto da:
      Apple sempre 5 anni avanti al resto... a
      proposito hanno aperto il primo apple store in
      europa... a
      Roma!
      dai corri a comprarlo, così potrai navigare su sitini di cool design e ipod accessories più veloce della luce
      • Anonimo scrive:
        Re: che mostro

        dai corri a comprarlo, così potrai navigare su
        sitini di cool design e ipod accessories più
        veloce della
        lucetogliere il prosciutto dagli occhi no?non è questo il concetto...il mac: lavora per me come dico io + non mi rompe mai le palle = lavoro fatto bene e tempo risparmiatoal pc sono costretto a: stargli dietro come a un figlio scemo + non è affidabile ( e non strarompete le palle che oggi vista si) a volte basta semplicemente connettersi a internet e ritrovarsi finestre popup con donnine succinte. anche senza fare niente. = tempo perso, lavoro qualitativamente inferiore.ma è dura da capire, a chi ha sempre mangiato merda vai a fargli capire che nnè vero che è buona.......
        • Anonimo scrive:
          Re: che mostro
          - Scritto da:


          dai corri a comprarlo, così potrai navigare su

          sitini di cool design e ipod accessories più

          veloce della

          luce

          togliere il prosciutto dagli occhi no?
          non è questo il concetto...
          il mac: lavora per me come dico io + non mi rompe
          mai le palle = lavoro fatto bene e tempo
          risparmiato

          al pc sono costretto a: stargli dietro come a un
          figlio scemo + non è affidabile ( e non
          strarompete le palle che oggi vista si) a volte
          basta semplicemente connettersi a internet e
          ritrovarsi finestre popup con donnine succinte.
          anche senza fare niente. = tempo perso, lavoro
          qualitativamente
          inferiore.

          ma è dura da capire, a chi ha sempre mangiato
          merda vai a fargli capire che nnè vero che è
          buona.......ma perche' rispondi? sono solo rosiconi... loro e quel cesso di vista... si tenessero quell'aborto di sistema operativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: che mostro

      a proposito hanno aperto il primo apple store
      in europa... a Roma!E quello di Londra??
    • Capricorno74 scrive:
      Re: che mostro
      E' sotto casa mia...non sapevo che fosse l'unico store...
    • Anonimo scrive:
      Re: che mostro

      hanno aperto il primo apple store in europaEuropa continentale, il primo in assoluto in europa e' quello di Londra
      • Anonimo scrive:
        Re: che mostro
        - Scritto da:

        hanno aperto il primo apple store in europa

        Europa continentale, il primo in assoluto in
        europa e' quello di
        LondraSì perchè Londra è in Europa.. :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: che mostro
      Che mostro... di sproporzionalità !Una cpu intel quad core costa circa 900/1000 $ al pezzo, qua ce ne stanno due (quindi 2000 euro), nei restanti 500 hanno caricato tutto il resto dagli HD, le Ram, la sk video... tutto.Ora i casi sono due o intel ha fatto un prezzaccio veramente molto speciale ad apple (del tipo 500 $ a cpu) o questa ha caricato la conf base di questo "mostro" con pezzi veramente dozzinali al che viene da chiedersi quale possa essere l'utilità di 8 core in condizioni così penose.Questa configurazione non è assolutamente bilanciata
      • Anonimo scrive:
        Re: che mostro
        La versione a 8 core è la versione top di gamma (le altre sono a 4 core) e costa 3315,83 IVA esclusa (3979,00 IVA inclusa).
      • Anonimo scrive:
        Re: che mostro

        Questa configurazione non è assolutamente
        bilanciatae allora accontentati del cassone da supermercato con le lucine e i neon...
  • Anonimo scrive:
    Questione (anche) di prezzo
    .. quindi seguendo la filosofia di marketing adottata dall'Apple Inc. e la loro totale mancanza della conoscenza dei tassi di conversione valute se in america la versione base costa 2.499$ (sti..) da noi arriverà a 2.499, wow :
    • Anonimo scrive:
      Re: Questione (anche) di prezzo
      esatto, ma non ci si può fare nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questione (anche) di prezzo
      - Scritto da:
      .. quindi seguendo la filosofia di marketing
      adottata dall'Apple Inc. e la loro totale
      mancanza della conoscenza dei tassi di
      conversione valute se in america la versione base
      costa 2.499$ (sti..) da noi arriverà a 2.499,
      wow
      :Ecco come è da noi: http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore?family=MacPro
    • Anonimo scrive:
      Re: Questione (anche) di prezzo
      - Scritto da:
      .. quindi seguendo la filosofia di marketing
      adottata dall'Apple Inc. e la loro totale
      mancanza della conoscenza dei tassi di
      conversione valute se in america la versione base
      costa 2.499$ (sti..) da noi arriverà a 2.499,Con la differenza che sullo store italiano le tasse ono incluse, mentre su quello americano il prezzo è ancora senza iva, perché ogni stato USA ha la propria tassazione...informarsi è dura...
    • Anonimo scrive:
      Re: Questione (anche) di prezzo
      - Scritto da:
      .. quindi seguendo la filosofia di marketing
      adottata dall'Apple Inc. e la loro totale
      mancanza della conoscenza dei tassi di
      conversione valute se in america la versione base
      costa 2.499$ (sti..) da noi arriverà a 2.499,
      wow
      :ma non hai capito che la cifra, proprio il numero, esce da uno studio di marketing, in realtà non costa così, è solo psicologia
      • Anonimo scrive:
        Re: Questione (anche) di prezzo
        ehehe quando si deve spendere leggere 24 è sempre meglio che leggere 25, anche se i 24 sono 24,99. Il centesimo consente un risparmio sostanziale, non trovate?
        • Anonimo scrive:
          Re: Questione (anche) di prezzo
          per un genovese anche quello è importante!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Questione (anche) di prezzo
            Il prezzo in dollari è sena le tasse, che in america variano in base agli stati. Aggiungendo la nostra iva ecco fatto c'è la differenza.
    • Anonimo scrive:
      Il prezzo VERO
      - Scritto da:
      .. quindi seguendo la filosofia di marketing
      adottata dall'Apple Inc. e la loro totale
      mancanza della conoscenza dei tassi di
      conversione valute se in america la versione base
      costa 2.499$ (sti..) da noi arriverà a 2.499,
      wow
      :WOW lo dico io, visto che incredibilmente ancora oggi esistono troll su PI che NON SANNO che il prezzo italiano comprende IVA, tassa doganale, tassa sul masterizzatore e tassa sugli HD! !!I prezzi americani sono al netto di tutto.Poco male, quando un Del l QUASI EQUIVALENTE (cpu da 2,66 invece di 3.0 GHz come l'Apple e senza audio ottico etc...) costa 2.400 Euro di più .Non parliamo dei prezzi HP perché senno ci si mette a ridere... si parla del DOPPIO del prezzo di un Apple.(apple)(apple)(apple)(apple)(apple)
  • Anonimo scrive:
    L'Apple perde market share!
    da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html"Apple Computer so far hasn't been a boon to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not in the top five worldwide, saw its U.S. market share decline from 3.6 percent to 3.5 percent. Apple's worldwide share is around 2.3 percent."
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      e quindi?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      Balle.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      - Scritto da:
      da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

      "Apple Computer so far hasn't been a boon
      to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not
      in the top five worldwide, saw its U.S. market
      share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.
      Apple's worldwide share is around 2.3
      percent."sta per fallire, la scelta di fare pc brutti quanto la fame e intel compatibili è l'ultimo colpo di coda, solo per rimanere a galla mentre si impone nel mercato dell'elettronica di consumo tipo cellulari, lettori mp3, e simili, fra poco i pc li daranno a fare in cina solo per i beccaccioni che corrono dietro al marchio
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Apple perde market share!

        sta per fallire, la scelta di fare pc brutti
        quanto la fame e intel compatibili è l'ultimo
        colpo di coda, solo per rimanere a galla mentre
        si impone nel mercato dell'elettronica di consumo
        tipo cellulari, lettori mp3, e simili, fra poco i
        pc li daranno a fare in cina solo per i
        beccaccioni che corrono dietro al
        marchioMi dispiace per te, ma non può fallire...Non può fallire chi traccia la via, e Apple l'ha sempre fatto.Apple inventa e il resto della massa dopo 5 anni copia e si adegua, è sempre stato cosi,e tutt'ora è cosi.Se il concetto di home computer, inteso come cassone da appoggiare sulla scrivania comprensivo di monitor e periferiche è destinato ad evolversi in qualcos'altro, allora non temere quando vedrai questa scelta presentata da apple, puoi stare sicuro che a distanza di 5-6 anni tutto il resto inizierà ad adeguarsi.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'Apple perde market share!
          Ma cosa inventa ?Oramai lo sanno tutti che Jobs ha rubato il brevetto del mouse e dell'OS da XEROX !! Possibile che ancora qualcuno ci creda ?E non parliamo poi dell'iPOD: di player MP3 ce ne erano a valanghe prima di quello di Apple, e pure di stupendi (vedi quello di Creative): il problema è che molta gente (purtroppo) pensa che Apple fà figo !!!Mah, che dire... contenti loro.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Ma cosa inventa ?

            Oramai lo sanno tutti che Jobs ha rubato il
            brevetto del mouse e dell'OS da XEROX !!
            Possibile che ancora qualcuno ci creda
            ?

            E non parliamo poi dell'iPOD: di player MP3 ce ne
            erano a valanghe prima di quello di Apple, e pure
            di stupendi (vedi quello di Creative): il
            problema è che molta gente (purtroppo) pensa che
            Apple fà figo
            !!!

            Mah, che dire... contenti loro.rosik rosik....si sente il rumore fin qui.... :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            Ahahaha parlare in continuazione di rosicare mi ricorda tanto i bambini che dicono "io ho questo e tu noooo pappapperoooo"Sembra che nella maggioranza dei casi gli utenti mac soffrano della stessa sindrome che porta a comprare i macchinoni per supplire alle carenze sessuali...Poi sinceramente...ho installato osx sul mio pc....e l'ho trovato.... SCOMODO!!
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Ahahaha parlare in continuazione di rosicare mi
            ricorda tanto i bambini che dicono "io ho questo
            e tu noooo
            pappapperoooo"
            Sembra che nella maggioranza dei casi gli utenti
            mac soffrano della stessa sindrome che porta a
            comprare i macchinoni per supplire alle carenze
            sessuali...
            Poi sinceramente...ho installato osx sul mio
            pc....e l'ho trovato....
            SCOMODO!!Ma installati Vista o XP.Tu devi restare nella tua pozzanghera di melma.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            e si.... questo invece è maturo
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Poi sinceramente...ho installato osx sul mio
            pc....e l'ho trovato....
            SCOMODO!!Sono curioso di sapere come hai fatto ad installare OsX su di un pc: dicci un po
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            http://www.osx86project.org/tiè... non parlo di prestazioni(comunque ottime) o di compatibilità...infatti non mi funziona l'audio e la rete dopo un paio di mega di traffico mi si disattiva..ma parlo proprio di GUI: bella senza dubbio, ma l'ho trovata scomoda. magari è solo una questione di abitudini....
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            Allora come dici tu.....Apple ha saputo inventare tutte queste belle cose.... ma non ha saputo gestirle.... risultato? Perde market share, si tiene a galla vendendo gadget e non ha ancora saputo aggiungere un paio di tasti in piu ai suoi mouse.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Allora come dici tu.....
            Apple ha saputo inventare tutte queste belle
            cose.... ma non ha saputo gestirle.... risultato?

            Perde market share, si tiene a galla vendendo
            gadget e non ha ancora saputo aggiungere un paio
            di tasti in piu ai suoi
            mouse.in che senso non ha saputo gestire?cosa gli avrebbero rubato?market share... ci sono alti e bassi dapertutto, immaginare un'azienda che macina in continuazione all'insu mi pare un pò utopistico, comunque siase apple dovesse arrivare a cadere, non oso immaginare quel che succederebbe al resto.alla fine di tutti i giochi e di tutte le chiacchere, conta che: io pinco palla vado a comprare un computer che mi serve per lavoro e svago e non mi rompa le scatole, oggi come oggi non esiste niente di meglio di un bel mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            o un bel dell che mi costa 2/3 e mi va da dio
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            o un bel dell che mi costa 2/3 e mi va da dio..mmha.. sempre un pc con win è.....e quindi giu di virus, antivirus, antiantivirus, documenti creati con word, che riapro su un altro dell e spesso hanno impaginazione e caratteri diversi....degradamento progressivo delle prestazioni della macchina fino alla formattazione.. driver da installare per qualsiasi cosa.. mille cerotti da scaricare dal sito microsoft.. e mille altre seghe. io il computer voglio accenderlo, fare quel che devo fare, spengerlo. lui deve stare dietro a me e non io dietro a lui. coi pc viene meno il concetto che la macchia è al servizio dell'uomo.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            Sarà.... io il mio pc, anche assemblato da me, lo installo lo uso anni e funziona da dio fin quando non ne compro uno nuovo(cosa che capita circa ogni 5 anni:)Poi la questione dei virus....continuo a sospettare che se osx o linux avessero il 90% delle installazioni la situazione sarebbe molto differente.Allo stato attuale un antivirus free che mi ruba 5MB di memoria, il firewall di windows e un po di raziocinio mi tengono lontano da virus da anni
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Sarà.... io il mio pc, anche assemblato da me, lo
            installo lo uso anni e funziona da dio fin quando
            non ne compro uno nuovo(cosa che capita circa
            ogni 5
            anni:)
            Poi la questione dei virus....continuo a
            sospettare che se osx o linux avessero il 90%
            delle installazioni la situazione sarebbe molto
            differente.
            Allo stato attuale un antivirus free che mi ruba
            5MB di memoria, il firewall di windows e un po di
            raziocinio mi tengono lontano da virus da
            annisi, tu si, tu sai come gestire la tua macchina assemblata da te, ma mettiti nei panni di una persona comune.. che oltre il case non vede..
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            antico :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            o un bel dell che mi costa 2/3 e mi va da dio2/3 cosa?(rotfl)Un Dell con 8 core a 2,66GHz (mentre l'Apple è a 3.0GHz) costa 2400 euro IN PIÙ del MacPro!!!!Se conti solo la scheda video NVidia Quadro Fx4500 sull'Apple costa 1600 Euro e sul Dell ne costa 1900!!!!Cosa ti costa un Dell, 2/3 MacPro?!?!?!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            AhahahaHAHhHahh...ehm.... scusa ho provato... mi cospargo il capo di cenere.....un dell piu o meno uguale con una configurazione decente.... costa piu di 3000 euro in piu.... mi ritiro nella vergogna:)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            Ma cosa inventa ?

            Oramai lo sanno tutti che Jobs ha rubato il
            brevetto del mouse e dell'OS da XEROX !!
            Possibile che ancora qualcuno ci creda
            ?

            E non parliamo poi dell'iPOD: di player MP3 ce ne
            erano a valanghe prima di quello di Apple, e pure
            di stupendi (vedi quello di Creative): il
            problema è che molta gente (purtroppo) pensa che
            Apple fà figo
            !!!
            Il form factor a candybar "schiacciata", reso possibile grazie ai dischi da 1,8", è stato inventato da apple, afaik.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            si tutto bello e figo, solo che ti sfugge il fatto che tutto questo non lo ha inventato apple, ma XEROX
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            non mi risulta che il primo computer in vendita con interfaccia grafdica, maouse cestino ecc, fosse uno xerox...
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            ma alla fine..... uno "sticazzi"?chi ha inventato prima cosa non è tanto importante... è importante chi lo sa far fruttare maggiormente....allora è stata sempre e cmq la Microsoft.... che ci piaccia o no....
        • enricox scrive:
          Re: L'Apple perde market share!
          - Scritto da:


          sta per fallire, la scelta di fare pc brutti

          quanto la fame e intel compatibili è l'ultimo

          colpo di coda, solo per rimanere a galla mentre

          si impone nel mercato dell'elettronica di
          consumo

          tipo cellulari, lettori mp3, e simili, fra poco
          i

          pc li daranno a fare in cina solo per i

          beccaccioni che corrono dietro al

          marchio

          Mi dispiace per te, ma non può fallire...

          Non può fallire chi traccia la via, e Apple l'ha
          sempre
          fatto.
          Apple inventa e il resto della massa dopo 5 anni
          copia e si adegua, è sempre stato cosi,e tutt'ora
          è
          cosi.
          questa scelta presentata da apple, puoi stare
          sicuro che a distanza di 5-6 anni tutto il resto
          inizierà ad
          adeguarsi.mah a dire il vero non è che abbia "inventato" niente di nuovo, anzi è apple che si è sempre adeguata:interfaccia grafica+mouse ? GEM di Xerox, ma forse non eri neanche nato.CPU ? Le ha cambiate tutte per uniformarsi su architettura x86.Periferiche ? Idem con patate, da proprietarie (non so se ti ricordi cosa erano in realtà le vecchie schede video dei mac) alle + classiche PCI Express x pc.E' praticamente un PC e qui viene da chedersi cosa abbia tracciato ...Ah, rimane MacOSX... cuore da NEXT (sviluppato per x86 da Jobs nel periodo in cui non era + in apple)MacOSX è più stabile ? come sopra, installa BSD e mi trovi le differenze...Programmi ? Niente di realmente nuovo...Chiaramente non può essere tutta una minestra riscaldata...l'interfaccia grafica è veramente bella...Mi sa che più che tracciare Apple si è messa a seguire tracce già ampiamente segnate !!! :-)P.S. Apple x arrivare dove è arrivata(seguendo/copiando tracce già solcate) ci ha messo + di 5 anni ...
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!

            mah a dire il vero non è che abbia "inventato"
            niente di nuovo, anzi è apple che si è sempre
            adeguata:
            interfaccia grafica+mouse ? GEM di Xerox, ma
            forse non eri neanche
            nato.
            CPU ? Le ha cambiate tutte per uniformarsi su
            architettura
            x86.
            Periferiche ? Idem con patate, da proprietarie
            (non so se ti ricordi cosa erano in realtà le
            vecchie schede video dei mac) alle + classiche
            PCI Express x
            pc.
            E' praticamente un PC e qui viene da chedersi
            cosa abbia tracciato
            ...
            Ah, rimane MacOSX... cuore da NEXT (sviluppato
            per x86 da Jobs nel periodo in cui non era + in
            apple)
            MacOSX è più stabile ? come sopra, installa BSD e
            mi trovi le
            differenze...
            Programmi ? Niente di realmente nuovo...
            Chiaramente non può essere tutta una minestra
            riscaldata...l'interfaccia grafica è veramente
            bella...
            Mi sa che più che tracciare Apple si è messa a
            seguire tracce già ampiamente segnate !!!
            :-)

            P.S. Apple x arrivare dove è
            arrivata(seguendo/copiando tracce già solcate) ci
            ha messo + di 5 anni
            ...Sorry, ma non sono d'accordo, prima apple fà comparire i floppy, poi il resto si adegua, poi apple li toglie , e il resto si adegua.. poi fà comparire le prese usb, quindi gli altri si adeguano, poi apple introduce l'interfaccia grafica, poi il resto si adegua, prima compare la firewire sui computer apple, poi il resto si adeguerà (su alcuni pc ancora oggi troviamo la porta PARALLELA, e le porte separate e distinte per mouse e tastiera)è innegabile che in qualsiasi periodo storico, comprando un mac, sicuramente spendo piu che se mi assemblo un pc, ma mi ritrovo tra le mani un concentrato di tecnologia e innovazione di almeno 5 anni avanti rispetto alla media di mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            ma infatti che mi frega di avere la porta usb quando non ci sono ancora periferiche da attaccarci???La apple ce le mette per fare lo sborone al poveraccio che supplisce con un mac alle sue carenze sessuali/professionali/affettive....Poi, dopo 5 anni, quando la tecnologia è abbastanza matura ed è utilizzabile trakkete compare su tutti i pc
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            ma infatti che mi frega di avere la porta usb
            quando non ci sono ancora periferiche da
            attaccarci???infatti ci hanno realizzato anche le "lucine" per non parlare dei ventilatori, o degli adattatori per ricaricare i cellulari.
            La apple ce le mette per fare lo sborone al
            poveraccio che supplisce con un mac alle sue
            carenze
            sessuali/professionali/affettive....
            Poi, dopo 5 anni, quando la tecnologia è
            abbastanza matura ed è utilizzabile trakkete
            compare su tutti i
            pcguarda che se ho un mac è proprio perchè non ne voglio sapere di avere problemi anche nelle 3 sfere da te menzionate, perchè se lavoro bene, ho piu tempo da dedicare all'affetto e al sesso, non a installare aggiornamenti quotidiani di firewall/antivirus/antotrojan o a cercare online il driver per la penna usb.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!

            infatti ci hanno realizzato anche le "lucine" per
            non parlare dei ventilatori, o degli adattatori
            per ricaricare i
            cellulari.anche spazzolini, rasoi e vibratori.... ovviamente parlavo molto al passato.



            La apple ce le mette per fare lo sborone al

            poveraccio che supplisce con un mac alle sue

            carenze

            sessuali/professionali/affettive....

            Poi, dopo 5 anni, quando la tecnologia è

            abbastanza matura ed è utilizzabile trakkete

            compare su tutti i

            pc

            guarda che se ho un mac è proprio perchè non ne
            voglio sapere di avere problemi anche nelle 3
            sfere da te menzionate, perchè se lavoro bene, ho
            piu tempo da dedicare all'affetto e al sesso, non
            a installare aggiornamenti quotidiani di
            firewall/antivirus/antotrojan o a cercare online
            il driver per la penna
            usb.Anch'io lavoro benissimo, trovo qualsiasi sw mi serva in 1 minuto perchè chiunque fa sw per XP e non mi devo preoccupare di cercare hw compatibile perchè è sempre tutto compatibilei drivers della penna usb??? oddio l'ultima volta che mi son serviti era su win98....Già che ci siamo confrontiamo macOs 7 con Vista?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!

            anche spazzolini, rasoi e vibratori....
            ovviamente parlavo molto al
            passato.

            infatti, ma è qui che si vede la lungimiranza.pensa oggi cosa fa un mac con una telecamera e un cavo firewire. senza software aggiuntivi.




            La apple ce le mette per fare lo sborone al


            poveraccio che supplisce con un mac alle sue


            carenze


            sessuali/professionali/affettive....


            Poi, dopo 5 anni, quando la tecnologia è


            abbastanza matura ed è utilizzabile trakkete


            compare su tutti i


            pc



            guarda che se ho un mac è proprio perchè non ne

            voglio sapere di avere problemi anche nelle 3

            sfere da te menzionate, perchè se lavoro bene,
            ho

            piu tempo da dedicare all'affetto e al sesso,
            non

            a installare aggiornamenti quotidiani di

            firewall/antivirus/antotrojan o a cercare online

            il driver per la penna

            usb.
            Anch'io lavoro benissimo, trovo qualsiasi sw mi
            serva in 1 minuto perchè chiunque fa sw per XP e
            non mi devo preoccupare di cercare hw compatibile
            perchè è sempre tutto
            compatibile
            i drivers della penna usb??? oddio l'ultima volta
            che mi son serviti era su
            win98....
            Già che ci siamo confrontiamo macOs 7 con Vista?bhè.. magari con la penna usb ho un pò esagerato (non ne sono del tutto convinto però ;-) Una settimana fà un collega cercava di capire comemai un semplicissimo hub usb comprato alla fiera dell'elettronica fosse visibile in alcune macchine si e in alcune macchine no... (sulla sua no).
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            - Scritto da:
            ma infatti che mi frega di avere la porta usb
            quando non ci sono ancora periferiche da
            attaccarci???
            La apple ce le mette per fare lo sborone al
            poveraccio che supplisce con un mac alle sue
            carenze
            sessuali/professionali/affettive....
            Poi, dopo 5 anni, quando la tecnologia è
            abbastanza matura ed è utilizzabile trakkete
            compare su tutti i
            pcDimenticando il fatto che se tutti ragionassero così nessun produttore si inculerebbe una tecnologia nuova (usb, dvd, cazzinculo, ecc.)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            Apple ha commoditizzato tecnologie che altrimenti si sarebbero perse in un qualche bureau of assholes patents.Ha rubato da Xerox? o ne ha acquisito tecnologie con il denaro?E non è che il denaro manchi ai competitors, tuttavia come mai bill gates non riesce ad acquisire le tecnologie cruciali sulle quali apple vede spesso più avanti degli altri?Riconosciamolo.
          • Anonimo scrive:
            Inventato?
            - Scritto da: enricox
            mah a dire il vero non è che abbia "inventato"
            niente di nuovo, anzi è apple che si è sempre
            adeguata:
            interfaccia grafica+mouse ? GEM di Xerox, ma
            forse non eri neanche
            nato.Qualche confusione ce l'hai, e neanche piccola.GEM è del 1985, LISA di Apple è del 1983.Detto questo Apple ha COMPRATO i progetti Xerox e ha ASSUNTO il personale che lavorava al progetto.Inventato?Tutto quello che in Xerox non erano ancora arrivati a pensare."Dettagli" come le ICONE (Xerox usava i "disegni" a schermo come comandi, non come file, roba tipo "Print" o "Copy")il DOPPIO CLICKil CESTINO (su Win solo dal '95...)i MENU a tendinail DRAG & DROPDiciamo che il computer che usi oggi è così solo perché c'è stata Apple...
          • Anonimo scrive:
            Re: Inventato?
            - Scritto da:

            - Scritto da: enricox

            mah a dire il vero non è che abbia "inventato"

            niente di nuovo, anzi è apple che si è sempre

            adeguata:

            interfaccia grafica+mouse ? GEM di Xerox, ma

            forse non eri neanche

            nato.


            Qualche confusione ce l'hai, e neanche piccola.

            GEM è del 1985, LISA di Apple è del 1983.
            Detto questo Apple ha COMPRATO i progetti Xerox e
            ha ASSUNTO il personale che lavorava al
            progetto.Ma è quello che fa la microsoft da anni.... compra i concorrenti e le loro idee!Perchè oggi ci scandalizziamo tanto allora?
            Inventato?
            Tutto quello che in Xerox non erano ancora
            arrivati a
            pensare.

            "Dettagli" come le ICONE (Xerox usava i
            "disegni" a schermo come comandi, non come file,
            roba tipo "Print" o
            "Copy")ah...delle icone quindi
            il DOPPIO CLICKcerto.... non sono ancora riusciti ad inventare un mouse con piu di un tasto.... dovevano ottimizzare l'utilizzo del tasto singolo!
            il CESTINO (su Win solo dal '95...)Prima non serviva, gli utenti microsoft non sbagliavano mai...non c'era mai nulla da buttare
            i MENU a tendina
            il DRAG & DROP

            Diciamo che il computer che usi oggi è così solo
            perché c'è stata
            Apple...Grazie adesso almeno so con chi prendermela
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Apple perde market share!
        brutti quanto la fame? (rotfl)e allora fammi l'esempio di un pc bellogiusto così per capire...- Scritto da:

        - Scritto da:

        da
        http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html



        "Apple Computer so far hasn't been a
        boon

        to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but
        not

        in the top five worldwide, saw its U.S. market

        share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.

        Apple's worldwide share is around 2.3

        percent."


        sta per fallire, la scelta di fare pc brutti
        quanto la fame e intel compatibili è l'ultimo
        colpo di coda, solo per rimanere a galla mentre
        si impone nel mercato dell'elettronica di consumo
        tipo cellulari, lettori mp3, e simili, fra poco i
        pc li daranno a fare in cina solo per i
        beccaccioni che corrono dietro al
        marchio
        • Anonimo scrive:
          Re: L'Apple perde market share!

          Certo, non si puo' pretendere che a tutti
          piacciano linee eleganti e pulite di alto design,Chissà se hai capito quello che hai detto....sembri la mia professoressa di storia dell'arte del liceo a cui dicevi "proporzioni curate, chiaroscuro sapiente" e ti dava 8 non importava se stessi parlando di un dipinto, una scultura o del cestino dell'immondizia
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Apple perde market share!
            di solito non scrivo cose che non capisco. Se poi il fatto che il mio lingaggio non sia "borgataro" ti porta a credere questo non sono io ad avere un problema :P
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      - Scritto da:
      da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

      "Apple Computer so far hasn't been a boon
      to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not
      in the top five worldwide, saw its U.S. market
      share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.
      Apple's worldwide share is around 2.3
      percent."Poi ti darò il link (adesso non lo trovo) del sito che dice che Apple ha guadagnato fino ad arrivare al 6,2%.Se facciamo affidamento a quel che dicono tutti gli "esperti", allora siamo fregati.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      - Scritto da:
      da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

      "Apple Computer so far hasn't been a boon
      to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not
      in the top five worldwide, saw its U.S. market
      share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.
      Apple's worldwide share is around 2.3
      percent."Da quando la Apple ha lanciato i macbook con core 2 duo, l'università dove studio si è praticamente riempita di mele... la Apple perde mercato solo perché si sta aspettando il prossimo upgrade che dovrebbe avvenire tra poche settimane
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Apple perde market share!

        Da quando la Apple ha lanciato i macbook con core
        2 duo, l'università dove studio si è praticamente
        riempita di mele... la Apple perde mercato solo
        perché si sta aspettando il prossimo upgrade che
        dovrebbe avvenire tra poche
        settimaneperdita di marketshare non vuol dire che l'Apple non venda di più, vuol dire che la concorrenza ha venduto in proporzione di più rispetto all'Apple.l'espansione continua del mercato dei computers infatti garantisce crescita sia a Apple che agli altri produttori ma sembra che siano gli altri produttori ad avere il vantaggio-
        • Anonimo scrive:
          Re: L'Apple perde market share!
          Beh... poi è ovvio che con l'uscita di Vista vengano incrementate le vendite dei pc al di là dei meriti o delle colpe di Apple.... probabilmente vedrai esattamente l'opposto quando uscirà Leopard....
    • Larry scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      - Scritto da:
      da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

      "Apple Computer so far hasn't been a boon
      to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not
      in the top five worldwide, saw its U.S. market
      share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.
      Apple's worldwide share is around 2.3
      percent."anche la Porsche ha il 2.3% ma sta per comprare il gruppo Volkswagen...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      - Scritto da:
      da http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

      "Apple Computer so far hasn't been a boon
      to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but not
      in the top five worldwide, saw its U.S. market
      share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.
      Apple's worldwide share is around 2.3
      percent."È una notizia vecchia di un anno... :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Apple perde market share!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        da
        http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html



        "Apple Computer so far hasn't been a
        boon

        to Intel. Apple, ranked fifth in the U.S. but
        not

        in the top five worldwide, saw its U.S. market

        share decline from 3.6 percent to 3.5 percent.

        Apple's worldwide share is around 2.3

        percent."

        È una notizia vecchia di un anno... :-oNon solo.Nel frattempo ha quasi raddoppiato la sua quota di mercato passando al 6,2% !!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)Per arrivare al 2% bastano le sole macchine Intel, poi c'è il 4,2% della macchine PPC...http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2&qpmr=15&qpdt=1&qpct=3&qptimeframe=Y ;)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      Non ti preoccupare, qualche apparizione "casuale" in un qualche nuovo telefilm e tornerà a galla.In fin dei conti è questo ciò che la fa vendere come le mutande di D&G
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Apple perde market share!
      Semplicemente non si rendono conto che il loro entry level, il mac mini, che già da subito era meno appetibile di quanto fosse il vecchio mac mini PowerPC al momento del suo lancio, ora, a prezzi invariati e CPU e dotazione di memoria RAM e di massa ancora più obsolete e inadeguate, il mac mini intel-based è ancora meno appetibile.Si stanno segando le gambe da soli con questa stupidaggine, se fornissero un entry level con dotazione e prezzo adeguato, coprirebbero tutte le fasce di mercato, economica compresa e ultraeconomica esclusa (non sarebbe un problema per Apple, questo), incrementando enormemente la loro quota di mercato.Devono decidersi, a 619 di prezzo di partenza, il minimo che devono fornire di serie è:- CPU Core 2 Duo, anche la più lenta disponibile è OK- 1GB RAM- Sch. Grafica on-board, ma con prestazioni almeno di un Radeon 1300- 120GB HD- Masterizzatore DVDTutto il resto è OK.L'attuale modello base, senza sovrapprezzi offre:- CPU Core Duo: micragnosa, fuori produzione, avanzo di magazzino- 512MB RAM: micragnosa- Sch. Grafica on-board intel GMA950: lenta e micragnosa- 60GB HD: micragnoso, insufficiente per i contenuti video- Combo DVD-ROM/CD-R/RW: micragnoso, avanzo di magazzinoChe si sveglino, stanno gettando nel water ottime opportunità.
  • Anonimo scrive:
    I soliti errori
    Nessuna scheda grafica più potente, quelle fornite ora sono le stesse già fornite prima. L'unica variante è che se prima si ordinavano nel BTO o la versione top o la versione entry level l'ordine veniva ritardato, ora il ritardo avviene solo ordinando la scheda di ATI (quella meno performante). Zzzzzzzz.
    • Anonimo scrive:
      Re: I soliti errori
      Semplicemente la Geforce 8 non ci sta dentro al cabinet di un Mac Pro.
      • Anonimo scrive:
        Re: I soliti errori
        - Scritto da:
        Semplicemente la Geforce 8 non ci sta dentro al
        cabinet di un Mac
        Pro.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: I soliti errori
        - Scritto da:
        Semplicemente la Geforce 8 non ci sta dentro al
        cabinet di un Mac
        Pro.che cesso :s
        • Anonimo scrive:
          Re: I soliti errori
          - Scritto da:
          che cesso :sChe a te Apple non stia simpatica nulla da dire, ma dire che il Mac Pro è un cesso non mi pare proprio giusto. Senza stare a fare il solito confronto con Dell, HP ecc... non puoi negare che il Pro sia un ottimo computer.
          • staza scrive:
            Re: I soliti errori
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            che cesso :s

            Che a te Apple non stia simpatica nulla da dire,
            ma dire che il Mac Pro è un cesso non mi pare
            proprio giusto. Senza stare a fare il solito
            confronto con Dell, HP ecc... non puoi negare che
            il Pro sia un ottimo
            computer.probabilmente con "cesso" alludeva al fatto che una scheda pci non riusciva ad entrare dentro al computer per mancanza di spazio, e non al fatto che il computer fosse o meno un cesso in fatto di performance od altro
    • Anonimo scrive:
      Re: I soliti errori
      - Scritto da:
      Nessuna scheda grafica più potente, quelle
      fornite ora sono le stesse già fornite prima.
      L'unica variante è che se prima si ordinavano nel
      BTO o la versione top o la versione entry level
      l'ordine veniva ritardato, ora il ritardo avviene
      solo ordinando la scheda di ATI (quella meno
      performante).
      Zzzzzzzz.Aspetta il NAB 2007 e vedrai.
      • Anonimo scrive:
        Re: I soliti errori
        Io posso aspettare tutto quello che vuoi, ma tu non hai afferrato che sottolineavo l'errore di PI (che vede schede nuove, inesistenti) e non una carenza di nuove schede nel mac Pro.
    • Anonimo scrive:
      Re: I soliti errori
      - Scritto da:
      Nessuna scheda grafica più potente, quelle
      fornite ora sono le stesse già fornite prima.
      L'unica variante è che se prima si ordinavano nel
      BTO o la versione top o la versione entry level
      l'ordine veniva ritardato, ora il ritardo avviene
      solo ordinando la scheda di ATI (quella meno
      performante).
      Zzzzzzzz.Mi sa che anche Apple è d'accordo con PI... ;-)High-performance graphicsEvery Mac Pro graphics card supports dual displays and at least one 30-inch display. For added performance, you can choose upgraded, workstation-class graphics cards that can also power two 30-inch Apple Cinema HD Displays.
    • la redazione scrive:
      Re: I soliti errori
      Ciao Anonimo,credo che tu abbia letto la notizia un po' troppo di fretta. In realtà non si dice che i nuovi Mac Pro montino schede grafiche più potenti, ma che è possibile configurarli con schede grafiche più potenti, che è diverso ;-) Ed infatti nelle opzioni di configurazione abbiamo le seguenti scelte: - NVIDIA GeForce 7300 GT 256MB (single-link DVI/dual-link DVI)- 2 x NVIDIA GeForce 7300 GT 256MB [Add $149]- ATI Radeon X1900 XT 512MB (2 x dual-link DVI) [Add $249]- 3 x NVIDIA GeForce 7300 GT 256MB [Add $299]- 4 x NVIDIA GeForce 7300 GT 256MB [Add $449]- NVIDIA Quadro FX 4500 512MB, Stereo 3D (2 x dual-link DVI) [Add $1649]Un saluto.- Scritto da:
      Nessuna scheda grafica più potente, quelle
      fornite ora sono le stesse già fornite prima.
      L'unica variante è che se prima si ordinavano nel
      BTO o la versione top o la versione entry level
      l'ordine veniva ritardato, ora il ritardo avviene
      solo ordinando la scheda di ATI (quella meno
      performante).
      Zzzzzzzz.
      • Anonimo scrive:
        Re: I soliti errori
        Avete perfettamente ragione, però io non vedo da nessuna parte il "nuovo modello a singolo processore che utilizza uno Xeon quad-core Woodcrest da 3 GHz", né sul sito USA, né su quello ITA...I modelli sono tutti bi-processore, tre configurazioni con doppio dual core, e una con doppio quad-core
        • la redazione scrive:
          Re: I soliti errori
          Perfettamente ragione, abbiamo corretto ;-)Ciao, grazie.- Scritto da:
          Avete perfettamente ragione, però io non vedo da
          nessuna parte il "nuovo modello a singolo
          processore che utilizza uno Xeon quad-core
          Woodcrest da 3 GHz", né sul sito USA, né su
          quello
          ITA...

          I modelli sono tutti bi-processore, tre
          configurazioni con doppio dual core, e una con
          doppio
          quad-core
  • Anonimo scrive:
    Com'era la storia?
    Gli Apple sono lenti? gli Apple bla bla...blablabla...Oggi sforna un mostro di prestazioni senza paragone ed in anteprima rispetto ai 'PeeCee'....Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo Leopard....(apple)(linux)PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tutta
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      costano un botto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        - Scritto da:
        costano un botto.allora mostrami un DELL pari prestazioni che costi meno....se ci riesci...
        • Anonimo scrive:
          Re: Com'era la storia?
          Ma basta! Sempre con ste menate! Costano troppo...allora trovami un Dell.....il Mac è figo......niente avventure da supermercato con i cassoni....Cavolo! Ma cambiate sceneggiatura!E mi riferisco a tutti!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Com'era la storia?
          2500 Dollari possono anche meritare una 7900GT e 2GB invece di 1La configurazioni base di Apple sono sempre castranti
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            - Scritto da:
            2500 Dollari possono anche meritare una 7900GT e
            2GB invece di
            1

            La configurazioni base di Apple sono sempre
            castrantieclissati lombrico
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            La verità brucia vero ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            trovami un PC pari potenza di quel prezzo che non sia stato assemblato dal fruttivendolo
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            la verità è che se prendi tutto da apple store, spendi un botto. di norma si prende il mac senza cose aggiuntive, e il resto lo si prende da altri: stesse marche ma a minor prezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            - Scritto da:
            trovami un PC pari potenza di quel prezzo che non
            sia stato assemblato dal
            fruttivendoloE sistema operativo originale incluso :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      - Scritto da:
      ...e noi aspettiamo
      Leopard....Ah si ? E quando esce che fai compri un'altra macchina? (Intendo Computer...sempre che non sia troppo offensivo per le vostre "mele!")
      (apple)

      PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tuttaBhe sei un macaco...che altro puoi/sai fare!...e lascia fuori da queste fesserie il logo del pinguino...per cortesia!
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        Il sacro logo del pinguino...! Sono i fanatici dell'open source come voi che mi fanno tifare Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        purtroppo per te su macchine del 2000 ci gira l'ultimo mac os
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        MAC OSX ha la stupenda proprieta' di diventare + performante ad ogni nuova release, al contrario dei SO di MS. tipicamente se la macchina che hai e' supportata dalla nuova release, questa girera' meglio e piu' velocemente della vecchia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?

        Ah si ? E quando esce che fai compri un'altra
        macchina? (Intendo Computer...sempre che non sia
        troppo offensivo per le vostre
        "mele!")No, non c'è bisogno, girerà sicuramente bene su questo mostro, e lo potrebbe fare benissimo per 10 anni. con sVista non centra niente. lui si, per usufruire di tecnologie vecchie di 5 anni,necessità di hardware che sarà standard tra 5 anni, FOORTE!
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      - Scritto da:
      Gli Apple sono lenti? gli Apple bla
      bla...blablabla...

      Oggi sforna un mostro di prestazioni senza
      paragone ed in anteprima rispetto ai
      'PeeCee'....

      Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo
      Leopard....

      (apple)(linux)

      PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tuttaHai dimenticato di dire che Apple non vale un cazzo come sistema operativo, e come politica interna apple.inc fa schifo per tutte le sue limitazioni e i costi al pubblico, e soprattutto la sua scarsa distribuzione e la non affidabilità per le aziende lo rendono una mer*a incredibile.gli 8 core insieme a tutte le altre cazzate grafiche sono solo specchietti per le allodole!
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        dai che tra breve fai il formattone di pasqua, mentre noi si è in giro a festeggiare
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Gli Apple sono lenti? gli Apple bla

        bla...blablabla...



        Oggi sforna un mostro di prestazioni senza

        paragone ed in anteprima rispetto ai

        'PeeCee'....



        Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo

        Leopard....



        (apple)(linux)



        PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tutta

        Hai dimenticato di dire che Apple non vale un
        cazzo come sistema operativo, e come politica
        interna apple.inc fa schifo per tutte le sue
        limitazioni e i costi al pubblico, e soprattutto
        la sua scarsa distribuzione e la non affidabilità
        per le aziende lo rendono una mer*a
        incredibile.

        gli 8 core insieme a tutte le altre cazzate
        grafiche sono solo specchietti per le
        allodole!Ah beh, se lo dici tu... sì, siamo tutti convinti: fa proprio schifo.Fiustifica anche solo un'accussa che forse ti salvi un minimo la faccia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        Veramente OSX e' un sistema operativo stupendo, sia sul lato tecnologico sia dal lato "utente", quindi usabilita' e quant'altro.Poi sugli altri punti si potrebbe aprire una discussione, ma sputare su OSX probabilmente vuol dire non conoscerlo e voler fare i bastian contrari a priori
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      - Scritto da:
      Gli Apple sono lenti? gli Apple bla
      bla...blablabla...

      Oggi sforna un mostro di prestazioni senza
      paragone ed in anteprima rispetto ai
      'PeeCee'....

      Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo
      Leopard....

      (apple)(linux)

      PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tuttase non era per i "PEECEE" a quest'ora apple starebbe ancora vivacchiando coi processori powerpc....troll disgustoso :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?

        se non era per i "PEECEE" a quest'ora apple
        starebbe ancora vivacchiando coi processori
        powerpc....
        quelli che oggi con 867 mhz riescono a farmi divertire con amplitube live, processando il suono della mia chitarra in tempo reale, o perlomeno con latenze impercettibili anche con l'hardware "di serie"?sui peecee cdon x86 a pari clock, manco col triplo dell'hardware dedicato.
      • alexjenn scrive:
        Re: Com'era la storia?
        - Scritto da:


        se non era per i "PEECEE" a quest'ora apple
        starebbe ancora vivacchiando coi processori
        powerpc....

        troll disgustoso :sAl contrario, caro, se non fosse stato che Apple si fornisce da Intel, Intel avrebbe tirato fuori un quarto dei processori attuali.Basta vedere cosa offriva Intel prima del passaggio di Apple, e cosa ha cominciato a offrire dopo; d'altronde, quale interesse aveva Intel a migliorare i processori quando (e si parla prima dell'uscita di Vista) Xp non è capace di sfruttare tanta potenza?Anche per questo fronte Apple ha migliorato il mondo PC
        • Anonimo scrive:
          Re: Com'era la storia?
          - Scritto da: alexjenn

          - Scritto da:






          se non era per i "PEECEE" a quest'ora apple

          starebbe ancora vivacchiando coi processori

          powerpc....



          troll disgustoso :s

          Al contrario, caro, se non fosse stato che Apple
          si fornisce da Intel, Intel avrebbe tirato fuori
          un quarto dei processori
          attuali.

          Basta vedere cosa offriva Intel prima del
          passaggio di Apple, e cosa ha cominciato a
          offrire dopo; d'altronde, quale interesse aveva
          Intel a migliorare i processori quando (e si
          parla prima dell'uscita di Vista) Xp non è capace
          di sfruttare tanta
          potenza?
          (rotfl)Prima del passaggio tutti i fanatici del Mac (attenzione, ho detto tutti i fanatici, non tutti quelli che lo utilizzano), erano pronti a sputare in faccia ai processori x86 e famiglia.Ora riesci perfino a dire che è grazie ad Apple se Intel tira fuori processori migliori?
          Anche per questo fronte Apple ha migliorato il
          mondo
          PCMa ci credi davvero alle vaccate che scrivi?
          • alexjenn scrive:
            Re: Com'era la storia?
            - Scritto da:

            - Scritto da: alexjenn



            - Scritto da:










            se non era per i "PEECEE" a quest'ora apple


            starebbe ancora vivacchiando coi processori


            powerpc....





            troll disgustoso :s



            Al contrario, caro, se non fosse stato che Apple

            si fornisce da Intel, Intel avrebbe tirato fuori

            un quarto dei processori

            attuali.



            Basta vedere cosa offriva Intel prima del

            passaggio di Apple, e cosa ha cominciato a

            offrire dopo; d'altronde, quale interesse aveva

            Intel a migliorare i processori quando (e si

            parla prima dell'uscita di Vista) Xp non è
            capace

            di sfruttare tanta

            potenza?



            (rotfl)

            Prima del passaggio tutti i fanatici del Mac
            (attenzione, ho detto tutti i fanatici, non tutti
            quelli che lo utilizzano), erano pronti a sputare
            in faccia ai processori x86 e
            famiglia.
            Ora riesci perfino a dire che è grazie ad Apple
            se Intel tira fuori processori
            migliori?



            Anche per questo fronte Apple ha migliorato il

            mondo

            PC

            Ma ci credi davvero alle vaccate che scrivi?Vaccata è quella che hai appena scritto tu... va' a vedere cosa c'era nel mondo PC da parte di intel fino a 1 anno prima che Apple prendesse questo processori, va'...Che c'era? VIIV? Oppure un mega processore che XP sfruttava alla grande?Tra l'altro, caro vaccaro, quello che ho appena scritto è lo stesso che ha dichiarato Paul Otellini, che per la cronaca è "solo" il CEO di Intel.
        • Anonimo scrive:
          Re: Com'era la storia?
          - Scritto da: alexjenn

          - Scritto da:






          se non era per i "PEECEE" a quest'ora apple

          starebbe ancora vivacchiando coi processori

          powerpc....



          troll disgustoso :s

          Al contrario, caro, se non fosse stato che Apple
          si fornisce da Intel, Intel avrebbe tirato fuori
          un quarto dei processori
          attuali.
          ahahahahahhah, mai balla e' stata piu' grossacosa vuoi che muova apple con il suo ridicolo bacino di macachi
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      Ora pc con più core, e o server 16 processori ne ho visti, con windows sopra non ho visto tutto sto fanatismo intorno..direi nulla di nuovo sotto la luce del sole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        Beh il campo dei server e' una storia a parte, ne converrai anche tu. Si vedono anche cluster di centinaia di macchine che raggiungono dapacita' di calcolo incredibili e ormai non fa + scalpore, ma se uscisse una "cluster edition" casalinga di un qualsiasi SO un po ne farebbe non credi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Com'era la storia?
        quoto in pieno...basta fare un giro in rete per trovare dei configuratori pc che da tempo ti danno la possibilità di scegliere processori Xeon con 4 core.
        • Anonimo scrive:
          Re: Com'era la storia?
          http://www.rect.coreto.de/index.php?index......ecco un esempio di configuratore per pc che offre gli Xeon 4 core..
          • Anonimo scrive:
            Re: Com'era la storia?
            ma perche' quando non posson permettersi qualcosa molte persone rosicano??? (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?
      - Scritto da:
      Gli Apple sono lenti? gli Apple bla
      bla...blablabla...

      Oggi sforna un mostro di prestazioni senza
      paragone ed in anteprima rispetto ai
      'PeeCee'....

      Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo
      Leopard....

      (apple)(linux)

      PS: ho trollato? si scusate... ma ci stava tuttascherzi a parte, Vista si sta mostrando un problema enorme....leggete qua http://slashdot.org/article.pl?sid=07/04/04/1717237
    • Anonimo scrive:
      Re: Com'era la storia?

      Gli Apple sono lenti? gli Apple bla
      bla...blablabla...

      Oggi sforna un mostro di prestazioni senza
      paragone ed in anteprima rispetto ai
      'PeeCee'....

      Vista sta sotto un treno ...e noi aspettiamo
      Leopard....

      (apple)(linux)
      Questo è quello che si diceva quando si usava il PPC che lavoravano a frequenze inferiori (ma con prestazioni molto maggiori).Adesso questo è il discorso in assoluto più stupido che una persona possa fare (anche prima era stupido ma lasciavo spazio all'ignoranza) ... gli Apple sono lenti? Sono più veloci dei PC? OOOOOh sveglia! Adesso il Mac è un PC come un altro nulla cambia sotto a quel case.Mac=PC cambia solo l'OS, ma l'hw è lo stesso come si fa a dire che uno è più veloce dell'altro se monta gli stessi pezzi?(Ovviamente in questa valutazione vengono dimenticati gli OS e la loro gestione dell'HW, ma si parla solo di HW dato che la notizia riguarda l'HW)
Chiudi i commenti