AMD dissanguata dalla guerra dei prezzi

Il prezzo dei chip si riduce sempre più e con esso anche i profitti di AMD che, per il terzo trimestre, vede ancora rosso
Il prezzo dei chip si riduce sempre più e con esso anche i profitti di AMD che, per il terzo trimestre, vede ancora rosso


Sunnyvale (USA) – Si è chiuso peggio del previsto, per AMD, il terzo trimestre fiscale: rispetto al trimestre precedente, i ricavi sono andati giù del 22%, contro il previsto 15%. Se si prende in considerazione lo stesso periodo dello scorso anno, quando AMD fece registrare profitti record pari a 1,2 milioni di dollari, la flessione nelle entrate risulta del 37%.

AMD sostiene che questo calo del fatturato la porterà a registrare perdite nette comprese fra i 90 ed i 110 milioni di dollari, ossia fra i 26 ed i 31 centesimi di dollaro per azione.

Il chipmaker, che verso la fine dello scorso mese annunciò 2.300 licenziamenti e la chiusura di alcune fabbriche, sostiene che la colpa dei profitti in calo sia da imputarsi interamente alla guerra dei prezzi con Intel.

“In conseguenza della concorrenza davvero aggressiva, la media dei prezzi di vendita dei processori per PC è scesa rapidamente, un fattore che ci ha portato a registrare profitti sotto le aspettative” ha commentato AMD in un comunicato.

La flessione non sembra aver riguardato il numero di CPU vendute: queste si sono mantenute sui valori fatti registrare nel secondo trimestre, pari a 7,7 milioni di unità. Ma rispetto al secondo trimestre i prezzi delle CPU sarebbero calati, secondo alcuni analisti, dal 15% al 25%, conseguenza diretta della dissanguante guerra fra Intel e AMD.

Gli analisti hanno calcolato che i chip prodotti da AMD attualmente equipaggino circa il 20% dei PC.

L’azienda di Sunnyvale ora punta tutto sugli imminenti Athlon XP , la versione desktop degli Athlon 4, il cui modello 1800+ (che gira a 1,5 GHz) è atteso entro la fine di questa settimana ad un prezzo intorno ai 250$.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 10 2001
Link copiato negli appunti