AMD espande la capacità produttiva

Il chipmaker di Sunnyvale farà fronte alla domanda di chip ibridi a 32/64 bit con una nuova fabbrica. Lì nasceranno le future generazioni di Opteron e Athlon 64
Il chipmaker di Sunnyvale farà fronte alla domanda di chip ibridi a 32/64 bit con una nuova fabbrica. Lì nasceranno le future generazioni di Opteron e Athlon 64

Sunnyvale (USA) – Nell’ultimo periodo AMD ha messo a segno alcuni importanti accordi, primo fra tutti quello con Sun , che hanno spinto molti analisti a rivedere le scettiche analisi di mercato formulate, nel corso dell’anno, nei confronti delle CPU a 64 bit del chipmaker di Sunnyvale.

E’ proprio la positiva accoglienza sul mercato dei processori basati sulla nuova tecnologia AMD64 che ha spinto la prima rivale di Intel sul mercato dei PC a dare inizio ai lavori di costruzione di un nuovo impianto produttivo, denominato Fab 36 , destinato alla fabbricazione delle future generazioni di processori a 64 bit di AMD.

La Fab 30 di AMD a Dresda ?Il responso positivo da parte dei nostri clienti e il crescere di interesse per i processori basati sulla tecnologia AMD64, dimostrano chiaramente che questo è il momento giusto per espandere la nostra capacità produttiva?, ha dichiarato Hector Ruiz , presidente e CEO di AMD. ?Il nostro forte impegno nel mercato Enterprise sta creando domanda e portando risultati soddisfacenti, come dimostrano sia il recente annuncio da parte di Sun di nuove soluzioni basate sul processore Opteron sia i successi nei segmenti server e workstation con IBM, Fujitsu Siemens e molti altri?.

L’impianto sarà costruito a Dresda, in Germania, di fianco all’attuale stabilimento Fab 30 e sarà in grado di produrre wafer con un diametro di 300 millimetri.

AMD prevede che la nuova fabbrica entrerà in piena produzione nel 2006 e darà impiego a circa 1.000 persone fra operai, tecnici e ingegneri.

?Costruendo a Dresda, siamo in grado di sfruttare le infrastrutture già esistenti nella nostra Fab 30 e di accedere ad un sostanziale finanziamento governativo?, ha spiegato Robert Rivet, chief financial officer di AMD. ?Prevediamo un investimento per la Fab 36 nei prossimi quattro anni di circa 2,4 miliardi di dollari. Riceveremo nei prossimi quattro anni finanziamenti esterni e governativi per circa 1,5 miliardi di dollari?.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 11 2003
Link copiato negli appunti