AMD straccia i prezzi in nome dell'1,4 GHZ

La guerra con Intel si infiamma. A due settimane di distanza dagli ultimi tagli, AMD dà nuove e consistenti sforbiciate al prezzo delle sue CPU desktop, aprendo la strada all'ormai imminente Athlon a 1,4 GHz ed a Palomino


Sunnyvale (USA) – Dopo i ribassi annunciati un paio di settimane fa , AMD taglia ancora i prezzi delle sue CPU desktop, una risposta alla sua acerrima rivale che, proprio in questi giorni, festeggia invece i 10 anni dall’inizio della campagna commerciale “Intel Inside”.

Quest’ennesimo contrattacco alle recenti sforbiciate di Intel , si traduce in forti ribassi che vanno dal 24,5% del Duron 750 MHz al 47,7% dell’Athlon 1,33 GHz, con una media del 38%. La tabellina completa dei prezzi può essere consultata sul sito tedesco Chips.de.

Mike Magee, editore di The Inquirer, ha scritto che “nonostante la guerra dei prezzi sia più intensa che mai, i produttori di PC sostengono che le vendite sono fiacche”. E, secondo gli analisti, a smuovere il mercato questa volta non sarà un loghetto “Intel inside”, bensì una finestra svolazzante con su scritto “Windows XP”.

Nonostante i capricci del mercato, né Intel né AMD sembrano essersi fermate a guardare. Dopo il rilascio del Pentium 4 a 1,7 GHz , AMD pare ormai vicinissima al rilascio dell’Athlon a 1,4 GHz, così vicina che alcuni negozi on-line lo hanno già inserito in catalogo ad un prezzo poco superiore ai 300$. A luglio dovrebbe poi essere la volta del modello a 1,5 GHz, probabilmente l’ultimo Athlon con core Thunderbird.

Ormai non è più lontano anche l’arrivo di Palomino , il cavallo di razza che nella scuderia AMD avrà il compito di sostituirsi all’attuale generazione di chip Athlon Thunderbird. Le prime versioni per notebook verranno infatti rilasciate entro la fine di questo trimestre, con tutta probabilità a giugno, mentre le versioni desktop dovrebbero arrivare durante il terzo trimestre.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Mauro Masi paladino delle ...zzate
    Ormai sembra un'incubo: prima porta avanti la legge sull'editoria ora è protagonista anche nella vicenda delle suonerie... La SIAE stà diventando sempre più ossessiva: tra poco vorranno pure che li si paghi se si fischietta in piazza una canzoncina.
  • Anonimo scrive:
    Pazzi!!!!!!!!!!
    Non hanno ancora pensato di farci pagare anche l'aria che respiriamo?
  • Anonimo scrive:
    e noi andiamogli nel culo!
    Ma perchè scaricarle da internet ?? i cellualri, ormai, c'è l'hannocani e porci ( me compreso...)...passiamocele direttamente, mano mano, ed evitiamo a sta "brava" gente" di farci mettere le mani anche li.....del resto, tra poco tasseranno anche l'aria che respiriamo....
  • Anonimo scrive:
    voglio tutto e gratis
    voglio tutto e gratis
  • Anonimo scrive:
    fra un po pagheremo anche se fischiamo!
    E' terribile, ma come si puo' dover pagare per inviarsi la suoneria sul cellulare?Se continiuamo di questo passo fra non molto verremo multati per aver canticchiato un motivetto sentito alla radio o perchè fischiamo una vecchia melodia.:.( piangiamo in silenzio, non vorrei che fra un po' ci facessero pagare anche il ticchettio delle lacrime cha cadono sul pavimento....
  • Anonimo scrive:
    ma perchè
    io mi chiedo che fastidio gli dia la possibilità di ottemere gratuitamente delle suonerie o messaggi gratis dalla rete?non è forse internet l'unica cosa rimasta libera in questo paese?
  • Anonimo scrive:
    Libertà
    Non se ne può più ci state ogni giorno che passa Rubando la libertà (Vedi anche Napster) Ridatecela subito Libertà!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    E' ora di finirla
    E' ora di finirla.Pensate a cose piu' importanti di questaAndate a lavorare!!!!!!!!!1
  • Anonimo scrive:
    Ma che vogliono?
    Ma che cavolo hanno in contrario a farci scaricare le suonerie? A chi facciamo del male? Chi è che ci perde? Non sarà mica solo un pretesto per guadagnare ancora di più? Facciamo una licenza anche per andare a cacare nel cesso di casa nostra, allora!
  • Anonimo scrive:
    Siae e la melodia dei quattrini rubati!!!
    Se questo è il panorana Musicale italiano, allora spegniamo tutto e andiamo via.Siamo stanchi delle continue tassazioni imposte su tutto e ancora peggio sulla musica che nata libera ora si trova intrappolata nella burocrazia bigotta o ancor peggio ingorda di denaro guadagnato illegalmente.Si illegalmente perchè è questo che la siae vuole fare, guadagnare dalle melodie inviate ai telefonini che anno il diritto di suonare quello che vogliono liberamente senza tasse aggiunte.E la melodia del vostro registratore di cassa, cara SIAE chi la tassa???
  • Anonimo scrive:
    Lincenza sulla Carta Igienica
    Tra breve vedremo il simbolo della SIAE su ogni quadratino di carta igienica che usiamo per pulirci il c...!
    • Anonimo scrive:
      Re: Lincenza sulla Carta Igienica
      - Scritto da: Fabio
      Tra breve vedremo il simbolo della SIAE su
      ogni quadratino di carta igienica che usiamo
      per pulirci il c...!Finalmente hanno capito a cosa serve ...
  • Anonimo scrive:
    Avete Ragione
    E' vero volevo comprarmi un CD ma poi ho pensato che fosse più conveniente scaricarmi le suonerie comprare un altro cellulare per farmelo squillare e ascoltare le mie canzoni preferite con un ottima qualita! MAVAFFANCULO PERFAVORE!!!!!!!Ma come vi vengono in mente certe cazzate con tutti i problemi che ci sono nel mondo.
  • Anonimo scrive:
    SI AE Licenza e diritti
    Andando avanti ci faranno pagare i diritti anche quando fischiamo o canticchiamo una canzone.Che schifo!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma che stupidaggine
    Faccio i miei complimenti alla SIAE per aver battuto il ginnes dei primati per aver proposto la licenza piàù stupida della storia. Mi dovete spiegare cosa centrano le suonerie dei cellulari con il copyright? E' come se io mi metto a canticchiare una canzone che sento alla radio e uno mi ferma e mi dice: guarda che se la vuoi cantare devi pagare per la licenza alla SIAE!!!! Onestamente non so cos'altro dire tranne che vergognatevi!
  • Anonimo scrive:
    è un nostro diritto
    Siamo untenti di internet? Si? Allora abbiamo il diritto di usufruire di tutti i servizi offerti dalla rete. Non è giusto toglierci questi servizi solo perchè qualcuno non ci guadagna niente, è ora di finirla con questa storia, è sempre la solita canzone che si ripete, BASTA!!!
  • Anonimo scrive:
    SIGNORA SIAE NON NE POSSO PIU'!!!
    Cara Signora SIAE, hai rotto i.....!Ho digitato i puntini per dare libero sfogo alla tua fantasia, visto che ne hai tanta. Ma come c..zo ti viene in mente di volere infangare anche una cosa cosi bella come la rete libera. Sai sei peggio di un parassita, trovata la vittima ti ci butti dentro poichè sei animata dallo scopo di lucro. Basta, dai finiscila di volere arricchire sulle spalle di chi usa la rete!Non basta lo stato a succhiarci l' ultima lira dalle tasche????Non so più cosa pensare da questo paese ormai allo sbando.
  • Anonimo scrive:
    Basta con la malttia del guadagno!!!
    Si, scrivo basta con la malattia del guadagno perchè non ne posso più. Non puo essere vero che una cosa così bella come la rete libera di internet venga trascinata in un fango puzzolente di lucro. Si scrivo lucro poichè il maledetto virus del guadagno sta invadendo anche la rete nostra. Ma io dico cosa si sta inventando la signora SIAE, ma non le basta il grande guadagno che già ha. Vi scongiure fate si che questa cattiva signora non mette le mani su Internet.Se le cose in italia continuono ad essere infestati da cattive signore come la SIAE, non restera altro buttare via la cittadinanza italiana per emigrare in altri paesi liberi!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma che palle (per non dire peggio)
    Internet, per la gioia di qualcuno, deve morire.Solo in questo modo si può capire il perchè di tutte queste mosse, prima la morte di Napster poi la morte futura o prossima delle personalizzazione dei cellulari (suonerie - loghi- e cazzatelle varie) ma come è possibile stanno nascendo i cellulare per navigare wap oggi e tecnologie più evolute domani, ma cosa si faccio se poi oltre a pagare un sacco di quattrini per il collegamento devo anche pagare per scaricarmi un logo un suono.Se continua così dovremo pagare per uno sfondo, uno screen saver, e anche lo shareware dovrà per forza morire.Cerchiamo di appellarci di protestare, anche se ciò purtroppo non otterrà nessun effetto, è una guerra già perza in partenza.
  • Anonimo scrive:
    Siamo in mano ad una lobby comunista
    Ebbene si, la lobby comunista, partitocratica, burocratica, conservatrice, custode e madrina dei diritti delle holding italiane come una mafia, cerca di allungare i suoi tentacoli sulla rete. Srà difficile fermare lo sviluppo di internet, una rete forte perchè gratuita ed alla portata di tutti.
  • Anonimo scrive:
    vergogna
    Sarebbe ora che le persone com Masi (che se non venissero citate a questo proposito(beati loro!!!)non si saprebbe neanche che esistono) incominciassero atutelare le person dai veri CRIMINALI
  • Anonimo scrive:
    GIOCHINO !
    Allora:1) pensate alla S.I.A.E. e a tutti i suoi managers. 2)mettete la zona delle mano destra compresa tra l'indice e il pollice tra le labbra leggermente serrate;3)soffiate forte;dovreste sentire un lungo PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!4) A questo punto, prendete £.150 (ma si, crepi l'avarizia!)e versatele alla S.I.A.E.Avete infatti, inconsapevolmente, riprodotto un motivo musicale.5) Ripetete l'operazione a vostro piacimento.
  • Anonimo scrive:
    MA NON VI SEMBRA DI ESAGERARE?
    Ma porca vacca, volete capire che Internet è nato come mondo a se e che quindi tutte le leggi presenti nella vita reale non devono assolutamente intralciare quella sul Web?Bisogna dire inoltre che questa è una grandissima cavolata: i motivi sono due I) le musiche per i cellulari durano al massimo 30/40 secondi seppure; II) altro che diritti di autore, quella che si fa con queste musichette è pura e semplice pubblicità ai cantanti, quindi dovrebbe essere anche un vantaggio per loro. Non credete?Conclusione: andate proprio a fare in c..o!
  • Anonimo scrive:
    All'Egr. dott. Masi
    Egr. dottore,Le vorrei comunicare che ieri sera, a casa mia, è successo un fatto increscioso.Erano le 21.0 circa, e mi accingevo a sedermi sulla tazza del cesso, quando all'improvviso, sarà stata la stanchezza, sarà stata la fretta, ho scorreggiato.Ma quel che è grave, è che ho riprodotto esattamente le note e i tempi del motivo "Terra Promessa" del noto cantante Eros Ramazzotti.Le vorrei chiedere adesso, a chi devo pagare le 194 lire. Tenga presente che non ho denunciato il fatto all'autorità competente.Distinti Saluti Firmato Un estimatore della SIAE
  • Anonimo scrive:
    Ma scorreggiare resta gratis??
    E' ora di finirla di applicare le leggi in vigore nel mondo reale al mondo internet. Internet è un altro mondo con un altro modo di pensare...se va avanti così farò un bel sito GRATUITO con tutti i servizi che pian piano scompariranno e metterò il mio server su di un'isola sperduta nel pacifico!!!!
  • Anonimo scrive:
    BASTA!!!!!
    Lo stato non sa più come rubare agli italiani.....
  • Anonimo scrive:
    Vietato fischiettare.... Non hai la SIAE.....
    Vietato fischiettae.... (fischiettare)Non hai la SIAE.....Cellulari a poche note, una canzonetta fischiettata, e persino le arie intestinali devono avere la Licenza SIAE.E la pubblicità che facciamo a queste canzoni? A noi chi ce la paga?Eppoi sui cellulari non va la canzone completa ma solo poche note (spesso neanche con lo strumento giusto) del ritornello.
  • Anonimo scrive:
    Non ci credo
    Manca solo che ci facciano pagare se fischiettiamo per strada!La musica è un diritto fondamentale dell'uomo,non è un privilegio.Già è assurdo il prezzo dei CD,adesso dobbiamo pagare anche le suonerie dei cellulari?Fra non molto la musica diventerà un bene di lusso.Non si può accettare una cosa di questo genere,la musica è per tutti!
  • Anonimo scrive:
    tra poco pagheremo anche l'aria!!!
    posso capire per gli mp3, ma che c...o c'entrano le suonerie!!! la SIAE ha le sue ragioni, ma con 49 note con cui possiamo fare una suoneria non ma a invadere nei diritti d'autore!!! allora ogni cosa che una persona vuole fare GRATIS (e ancora... GRATIS, GRATIS), per metterla a favore della comunità deve pagare??? sai che vi dico che se continuiamo così il mondo è destinato a morire prima ancora di quanto si possa pensare!!!cmq aspettiamo speransosi il 13...
  • Anonimo scrive:
    Le tasse sui suoni e sui rumori
    Io spesso quando vado al bagno tiro delle scorregge di vario tipo.Gradirei sapere se è in previsione il pagamento di una tassa anche sulle scorregge.Grazie
  • Anonimo scrive:
    Ora basta!
    Premesso che chi si attacca anche alle suonerie dei cellulari è veramente "alla frutta", la considerazione che mi viene in mente è un'altra: avete mai provato a girare la sera per le piazze di altre città europee? E' pieno di gruppi che suonano, ma non per denaro, semplicemente per il piacere di farlo. Da noi questo non succede perchè bisogna pagare la Siae. La sera le piazze italiane sono veramente tristi! Grazie Siae!
  • Anonimo scrive:
    AAA.REFERENDUM
    ABBROGHIAMO LA LEGGE CHE DA VITA ALLA SIAEIN MODO LEGALECHE SE NE VADANO
  • Anonimo scrive:
    SMStrike
    Sciopero contro le tariffe di interconnessione e contro il cartello dei carrier gsm (tim omnitel wind blu) da svolgere oggi 3/5/01 dalle 15 alle 17. http://www.clarence.com/contents/tecnologia/speciali/smstrike/ Istruzioni per l'uso: http://www.clarence.com/contents/tecnologia/speciali/smstrike/istruzioni.html
    • Anonimo scrive:
      Re: SMStrike
      - Scritto da: Giorgio
      http://www.clarence.com/contents/tecnologia/s
      http://www.clarence.com/contents/tecnologia/s"I testi non devono contenere pubblicità, essere offensivi, ledere la dignità altrui o essere palesemente off topic."hai finito di spammare con questa protesta che raccoglie firme senza neanche far vedere l esposto e con baggianate ridicole e insensate come "napster e' morto"? diritto ai sms, sms strike.. MA CHE RIDICOLAGGINIIIIIIII ma ti pagano almeno per spammare da HUSHMAIL ?
      • Anonimo scrive:
        Re: SMStrike

        hai finito di spammare con questa protesta
        che raccoglie firme senza neanche far vedere
        l esposto e con baggianate ridicole e
        insensate come "napster e' morto"?

        diritto ai sms, sms strike.. MA CHE
        RIDICOLAGGINIIIIIIII

        ma ti pagano almeno per spammare da HUSHMAIL
        ?In effetti e' un po' vergognoso. Uno firma un esposto che non esiste e un appello un po' delirante...
  • Anonimo scrive:
    E l'aria che respiriamo non la tassano?
    Non è assolutamente possibile, stiamo finendo con limitare tutte le possibili libertà che nascono."Vuoi Napster, okkey, i file musicali sono protetti da diritto d'autore...""Poi la Censura del web "(cito un collega!)
  • Anonimo scrive:
    TU Internauto mi raccomando...
    a maggio per chi voti?non ha importanza se hai scelto di votare per la destra, per il centro o per la sinistra,prima di andare a votare per questi signori di ... pensaci un pò.E' da qualche mese che sono usciti dai manifesti con i denti bianchi che si intravedono dal sorriso (votami st... ho bisogno di te).dopo le votazioni li rivedrai più?No?, invece si... alle prossime.Pensaci
  • Anonimo scrive:
    COme fanno
    Come fanno a contarle?? Mi riferisco alle suonerie che si pubblicano e non si inviano....
  • Anonimo scrive:
    Fuori di testa...
    Va a finire che prima o poi chiedono i soldi anche al "petomane".
  • Anonimo scrive:
    UN POPOLO, UNA CANZONE, UNA TASSA!
    UN POPOLO, UNA CANZONE, UNA TASSA!HEIL SIAE!
    • Anonimo scrive:
      Re: UN POPOLO, UNA CANZONE, UNA TASSA!
      - Scritto da: ANIROG
      UN POPOLO, UNA CANZONE, UNA TASSA!

      HEIL SIAE!JAVOL MEIN SIAE!GOTT MIT UNS!
  • Anonimo scrive:
    Merlo indiano FUORILEGGE!
    Il merlo indiano della mia vicina era solito a fischiare dei motivi musicali coperti dal diritto d'autore.Oggi, 2 maggio 2001 alle ore 15.26 il merlo è stato soppresso poiché dopo svariati avvertimenti ha infranto ripetutamente il copyright cantando il motivetto incriminato.Vi invito a sopprimere i vostri merli indiani e/o i vostri pappagalli se essi riproducono in forma pubblica (+ di tre auditori) frasi, melodie e quant'altro sia opera di ingegno e perciò sia coperta dal diritto d'autore.ULTIME NEWSFLASHIl canto del gallo è sotto copyright della Kellogg's, la famosa ditta produttrice di cereali. Gli allevatori di pollame sono invitati a sopprimere i loro galli, o, in alternativa pagare L200~ per ogni " (c) Kellogg's 2000-2001" riprodotto dal suddetto animale. Grazie per l'attenzione.
  • Anonimo scrive:
    tre persone = esecuzione pubblica - ATTENZIONE!
    E' vero che un'esecuzione di un brano musicale è considerata pubblica se sono 3 o + persone a fruirne? In questo caso vi do un po' di consigli per evitare la galera:1) Non fischiettare/canticchiare per strada. Anche se non vedete nessuno in giro (che so, sono le 3 di notte di mercoledì) potrebbe esserci qualcuno in ascolto dalle finestre.2) Se canticchiate/fischiettate sotto la doccia o in altro luogo privato, assicuratevi che porte e finestre siano ben chiuse - e CANTATE A BASSA VOCE! Consiglio comunque docce silenzione.3) Se ascoltate la radio in casa o in auto, tenete ben chiuse porte, finestre e/o finestrini, e tenete il volume BASSO! Stesso dicasi per la TV.4) Non invitate più di due amici a vedere un film in videocassetta o DVD a casa vostra. Se in famiglia siete in più di 3 dovrete comprare più copie dello stesso film, e fare a turno per guardarlo (a meno che non abbiate più di un TV+VCR/DVD). A proposito, assicuratevi con opportuno accorgimento che altri non possano vedere la vostra TV dalle finestre.5) FESTE: se volete farle a casa vostra e ballare, invitate i vostri amici a portarsi da casa un walkman e relative cassette/CD. L'unica altra alternativa alla discoteca (dove per entrare si pagano anche i diritti - giustamente!)sono feste silenziose.
  • Anonimo scrive:
    dio ci salvi dalla siae
    ma quanto ancora dobbiamo pagare a questa siae,mi vedo ogni giorno circondato da persone che dicone che non fa altro che tutelare le creazioni artistiche.ma se non fa altro che incentivare il pirataggio facendo costare i cd diecimilalire in più rispetto a qualsiasi altro stato del mondo (persino della carissima inghilterra!!!)ora dobbiamo pagare anche le suonmerie dei cell.gli sms da intenet, e fra un pò dovremmo pagare l'aria che respiriamo perchè è una creazione del creatore!!!io non vorrei mai incentivere la pirateria ma penso che la siae non faccia niente di intelligente per contrastarla, e non faccia altro che alleggerirci le tasche senza garantire gli artisti che guadagnano solo l'8 % dei profitti.per la serie incentiviamo l'arte!!!
  • Anonimo scrive:
    Come fanno a perdere soldi x colpa delle suonerie?
    Questa non la capisco proprio; come hanno fatto a considerare un danno le suonerie dei cellulari?Per caso si conoscono nominativi di persone che non hanno comprato un cd optando per la suoneria?Per quanto riguarda la Siae (con cui ho avuto spesso a che fare) dico che è solo un Ente che cerca di spillare soldi a dx e a sx senza dare un reale contributo al mondo artistico.DA ABOLIRE!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come fanno a perdere soldi x colpa delle suonerie?
      - Scritto da: Maranga
      Questa non la capisco proprio; come hanno
      fatto a considerare un danno le suonerie dei
      cellulari?Semplice, questa gentaglia calcola come "perdita" il "mancato guadagno". Ovvero, qualcuno si e' messo a tavolino e ha detto: tutti amano le musichette per i cellulari, ci sono tot milioni di cellulari, se facessimo pagare tot lire per ogni musichetta, guadagneremmo tot miliardi. Siccome nessuno paga, li "perdiamo".Questi infami parassiti sono peggio delle locuste. Fra un po' ci faranno davvero pagare i diritti anche sulle scoregge.
  • Anonimo scrive:
    due semplici concetti
    1) SIAE = ridicoli buffoni;2) Siamo proprio in Italia.Che amarezza!
  • Anonimo scrive:
    BUROCRATE = MAFIOSO
    paga il pizzo ........paga .........o ti rovino !!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Quando ci tasserete anche le scorregge? ;-)
    VolNo perchè siccome i miei peti suonano tendenzialmente come un LA minore, ed occasionalmente in SI bemolle, mi chiedevo se registrandomi come autore/compositore presso la SIAE prima o poi mi potessero venire riconosciuti i diritti.Sai quanti soldi ci farei?Nessuno potrebbe più scorreggiare senza dovermi pagare i diritti! :))))
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando ci tasserete anche le scorregge? ;-)
      - Scritto da: Ciccio
      VolNo perchè siccome i miei peti suonano
      tendenzialmente come un LA minore, ed
      occasionalmente in SI bemolle, mi chiedevo
      se registrandomi come autore/compositore
      presso la SIAE prima o poi mi potessero
      venire riconosciuti i diritti.
      Sai quanti soldi ci farei?
      Nessuno potrebbe più scorreggiare senza
      dovermi pagare i diritti! :))))OTTIMA IDEA Ciccio, UNIAMO I NOSTRI CULI IN UNA FANTASTICA MELODIA DI SCORREGGIE INTERNETGALATTICHE DEDICATA A:RIAA/SIAE/BSA/BSE/ed a TUTTI I DRAGATORI DI SACCOCCE PLANETARI & GABELLATORI PROFESSIONISTI.TARATTAT TA TA - TARATTAT TA TA - TARATTAT TA TA - TARATTAT TA TA .........
  • Anonimo scrive:
    fra 5 anni ci sorprenderemo a ...
    fra 5 anni ci sorprenderemo a scoreggiare infrangendo questi cazzo di diritti di merda . è possibile che ormai nn si possa + fare niente ?accetto commenti .
    • Anonimo scrive:
      Re: fra 5 anni ci sorprenderemo a ...
      - Scritto da: Michele
      fra 5 anni ci sorprenderemo a scoreggiare
      infrangendo questi cazzo di diritti di merda
      .
      è possibile che ormai nn si possa + fare
      niente ?
      accetto commenti .probabilmente tra un po non faremo neppure più i commenti con la nuova legge sul editoria molti siti non allineati chiuderranno.
  • Anonimo scrive:
    FINALMENTE un passo in AVANTI per Questo Paese
    Finalmente i nostri governati si sono accordi che il WEB non e solo un posto per pedofili e hacker (si scrive così?), ma anche una nuova fonte di ricchezza, e come per ogni cosa che può dar lavoro,libertà,e progresso, subito ci si avventano sopra come avvoltoi e la spolpano fino al osso(Tanto noi restiamo a guardare aspettando il messia).Cercano (e ci riescono, siamo in italia) di limitarne l'imitarne l'uso riciedendo ogni sorta di autorizzazione.Nuove e più sconvolgentii novità attendo ci ndo a breve varrà introdotto il francobollo 'e-mail (è una mia invenzione ma tra breve penso che uscira.)Ma i web-master, rivendori hardwere e chiunque lavora con la rete non si accorge che giorno dopo giorno gli stanno togliendo il lavoro?. ovviamente sono esclusi tutti coloro che beneficiano dei privileggi del 62/01 che mantianiamo con le nostre tasse.
  • Anonimo scrive:
    Faccimamo lo scipero dei cellulari
    Come da topic
  • Anonimo scrive:
    Aumentera' la pirateria in questo campo! Bravi.
  • Anonimo scrive:
    Domandina maliziosa per la SIAE
    E se io avessi acquistato il CD della canzone originale di suddetta suoneria?Acquistando il CD ho il diritto di ascoltare quella musica come, dove e quando voglio, quindi anche sul cellulare...O forse tra un po' salterà fuori che ogni volta che a casa mi ascolto un CD ORIGINALE devo pagare una tassa???ciao
  • Anonimo scrive:
    LA SIAE HA ROTTO I COGLIONI!!
    okkio.
  • Anonimo scrive:
    e se io registro una mia pernacchia?
    ... come faccio? ci attacco un bollino siae?
  • Anonimo scrive:
    se fischietto il motivetto parte seconda
    salve ragazzi ho fatto un cd con 200 suonerie di cellulare in MP3 DOLBY SURROUND AC3ci sono i migliori dischi di :PINK FLOYDPOLICETOTOPETER GABRIELROLLING STONES BEATLESSul mio impianto HIFI da 5 milioni si sentono benissimo ............a chi interessa ........
    inizio:

    ma quanti siete .......
    cosa portate .......
    UN FIORINO !!!!!!

    goto inizio E venne un giorno che uno RICCO chiese a uno POVERO:"Mi devi pagare l'aria che respiri !"e quello POVERO rispose :"Ma Vafffancu.oooooo !!!!!!!!"
  • Anonimo scrive:
    ...in fondo basta cercarle su siti non italiani...
    Dunque... vediamo se ho capito bene,se vado all'estero e compro un CD non ha il bollino SIAE... e nessuno mi puo' dire niente... ...basterà quindi andare a prendere il tutto da server esteri e gestiti da persone estere...alla faccia dello sviluppo di internet in italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: ...in fondo basta cercarle su siti non italiani...
      Per tua informazione anche negli altri stati le varie industrie discografiche si stanno organizzando per tassare le suonerie. (mi pare attorno alle .75cent = 150-160 lire).Dunue niente siti esteri, dittatura globale.:-)- Scritto da: Stefano
      Dunque... vediamo se ho capito bene,
      se vado all'estero e compro un CD non ha il
      bollino SIAE... e nessuno mi puo' dire
      niente...
      ...basterà quindi andare a prendere il tutto
      da server esteri e gestiti da persone
      estere...

      alla faccia dello sviluppo di internet in
      italia...
      • Anonimo scrive:
        Re: ...in fondo basta cercarle su siti non italiani...
        - Scritto da: a
        Per tua informazione anche negli altri stati
        le varie industrie discografiche si stanno
        organizzando per tassare le suonerie. (mi
        pare attorno alle .75cent = 150-160 lire).UN fatto e che le varie industrie si mettano d'accordo un fatto e se un organo statale a farlo.quando sono i privati a farlo possono dopo un po di tempo capire che non ne vale la pena e magari decidere di rioffrere il servizio gratis, ma se e la SIAE a farlo quella sara una condizione eterna, che conoscerà solo il rialzo.

        Dunue niente siti esteri, dittatura globale.
        :-)


        - Scritto da: Stefano

        Dunque... vediamo se ho capito bene,

        se vado all'estero e compro un CD non ha
        il

        bollino SIAE... e nessuno mi puo' dire

        niente...

        ...basterà quindi andare a prendere il
        tutto

        da server esteri e gestiti da persone

        estere...



        alla faccia dello sviluppo di internet in

        italia...
  • Anonimo scrive:
    Forse non avete capito...
    Guardate che la SIAE non è la società in difesa delle vendite dei CD! Il suo scopo è difendere gli interessi commerciali degli autori/editori. Il milione di $ al giorno di perdita (delirante!) non viene dalle mancate vendite, ma dal fatto che quelle suonerie potrebbero VENDERLE e guadagnarci sopra, come senz'altro faranno! Sono soldi extra che vengono fuori inaspettati!Il problema è: risuciranno a venderle? :)La stima sicuramente è la solita distorsione "piratesca" che prende il numero di pezzi "circolati", li moltiplica per il prezzo teorico e da lì il milione! Peccato che un conto è fare una stima sul gratis, un conto su una cosa a pagamento!
  • Anonimo scrive:
    Paradosso...
    Ma se mi metto a fischiettare in mezzo alla strada un motivetto, e qualcuno ammirato si ferma anche ad ascoltare, devo pagare i diritti alla SIAE? Oppure se tengo lo stereo in auto ad alto volume dilettando i passanti con le più svariate canzoni? Cosa vuole la SIAE, il sangue? E poi vorrei capire in che mod l'industria discografica (si badi bene: l'indistria e non gli artisti!) riceve un danno dalla diffusione di musichette per i cellulari. Ma è il business, baby: tutto quello che diventa di larga diffusione deve fruttare, il gratis online non è ancora morto, ma è allo stadio nel quale si resta in vita solo grazie alle macchine.
    • Anonimo scrive:
      Re: Paradosso...
      e pensare che, PER ASSURDO, se io mi metto la suoneria di una canzone, rischio ancora di farle pubblicità... quindi di farne vendere più copie... perciò non siamo noi a dover pagare la SIAE, ma anzi dovremmo ancora avere dei soldi...- Scritto da: zibibbo
      Ma se mi metto a fischiettare in mezzo alla
      strada un motivetto, e qualcuno ammirato si
      ferma anche ad ascoltare, devo pagare i
      diritti alla SIAE? Oppure se tengo lo stereo
      in auto ad alto volume dilettando i passanti
      con le più svariate canzoni? Cosa vuole la
      SIAE, il sangue? E poi vorrei capire in che
      mod l'industria discografica (si badi bene:
      l'indistria e non gli artisti!) riceve un
      danno dalla diffusione di musichette per i
      cellulari. Ma è il business, baby: tutto
      quello che diventa di larga diffusione deve
      fruttare, il gratis online non è ancora
      morto, ma è allo stadio nel quale si resta
      in vita solo grazie alle macchine.
      • Anonimo scrive:
        Re: Paradosso...
        E' un buon punto di vista, peccato che lo capiamo io, te e parecchia altra gente che scrive su questo forum, mentre l'intelligenza è un bene che non alberga più nelle menti dei caporioni della SIAE...- Scritto da: Alex Drastico
        e pensare che, PER ASSURDO, se io mi metto
        la suoneria di una canzone, rischio ancora
        di farle pubblicità... quindi di farne
        vendere più copie... perciò non siamo noi a
        dover pagare la SIAE, ma anzi dovremmo
        ancora avere dei soldi...
  • Anonimo scrive:
    Il prossimo passo...
    ... sarà quello di vietare i telefonini che permettono la personalizzazione delle suonerie in maniera tale da non permettere di farcele da noi. Brivido, terrore, racapriccio.
  • Anonimo scrive:
    A quando il bollino per parlare???
    Manca poco gente!Tra un po', se vogliamo parlare liberamente dovremo appiccicarsi in fronte un bel bollino SIAE.Che fallimento...
    • Anonimo scrive:
      Re: A quando il bollino per parlare???
      - Scritto da: SebaMix
      Manca poco gente!
      Tra un po', se vogliamo parlare liberamente
      dovremo appiccicarsi in fronte un bel
      bollino SIAE.Per il momento per parlare abbiamo solo bisogno del bollino dell'Ordine dei Giornalisti :-)
  • Anonimo scrive:
    hanno rotto i c....i!!!!
    sono dei bastardi!!ma chi si credono di essere!abbassassero i prezzi dei cd a 15.000 e la pirateria sarebbe sicuramente sconfitta.ed invece no giocano sempre al rialzo adesso con anche con i carilion o come c...o si scrive!ma se non si riesce a capire neanche che razza di ritornello suonano ste suonerie!la siae e' un grosso bluf la maggior parte degli introiti non li devolve agli artisti, altri ladroni!!!, ma se li tiene per se per far andare avanti la baracca, ovvero permettere stipendi da favola ad i suoi dirigenti.ANDATE A FARE IN C..O!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Licenza SIAE per fischiettare mentre fai la doccia
    E' una novità assoluta, e costerà a tutti noi dalle 400.000 ai 50.000.000 di liredipende da quante doccie ti fai all'anno e da quello che fischietti o canticchi.Un tempo i ladri dicevano "O la borsa o la vita"oggi dicono "O i soldi o la multa"
  • Anonimo scrive:
    Il significato di SIAE
    Dopo brevi ed approfondite ricerche, ho scoperto che la sigla SIAE sta a significare Societa' Italiana Anonima Estorsori.Penso che sia giunto il momento per loro di venire allo scoperto, dato che si nascondono dietro alla facciata di una societa' per la tutela dei diritti d'autore... :)))Holtzen
    • Anonimo scrive:
      Re: Il significato di SIAE
      - Scritto da: Holtzen
      Dopo brevi ed approfondite ricerche, ho
      scoperto che la sigla SIAE sta a significare
      Societa' Italiana Anonima Estorsori.
      Penso che sia giunto il momento per loro di
      venire allo scoperto, dato che si nascondono
      dietro alla facciata di una societa' per la
      tutela dei diritti d'autore... :)))

      HoltzenSono d'accordo!
  • Anonimo scrive:
    Prezzo troppo alto!
    194 Lire per ogni suoneria e' davvero troppo, costa quasi quanto un sms!!La siae a mio parare non sta facendo altro che spronare tutte le aziende che hanno a che fare con loro a trasferirsi all'estero!Ciao!
  • Anonimo scrive:
    50 mila per 100 mila
    Se siamo in circa 40 - 50 mila, penso che con 100 mila a testa possiamo ragranellare 5 Miliardisi può:a) Pagare un buon avvocato per abrogare la leggeb) Comperare pagine dei giornali ( registrati ;)c) Fare un forum di discussione serio e utileVogliamo dire che ci autotassiamo di 1 Milione? ne abbiamo 50 di miliardi: fondiamo uno studio legale ( una SPA ) con avvocati e studiosi nostri amici che ci possano difendere.Io sono disponibile
  • Anonimo scrive:
    Licenza per canticchiare nel cesso
    La SIAE non sa più dove prendere soldi.Tra un po' dovremo pure stare attenti quando cantiamo sotto la doccia ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Licenza per canticchiare nel cesso
      - Scritto da: SunRize
      La SIAE non sa più dove prendere soldi.
      Tra un po' dovremo pure stare attenti quando
      cantiamo sotto la doccia ...Nessun problema se mi viene a rompere le palle una finanziera (sewmpre ke ci siano):-)))
  • Anonimo scrive:
    ......POPOLO DI SEATTLE.........
    AVETE RAGIONE VOI. BASTA CON QUESTI DRAGASACCOCCE.RIPROPONGO UNA MEGASCORREGGIA INTERNETGALATTICA PER SPAZZARE VIA QUESTI GABELLATORI.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......POPOLO DI SEATTLE.........
      OCIO PERO'... SE LA SCOREGGIA TI ESCE MELODICA POI TI TOCCA PAGARE LA TASSA!!!;-)- Scritto da: Alien
      AVETE RAGIONE VOI. BASTA CON QUESTI
      DRAGASACCOCCE.
      RIPROPONGO UNA MEGASCORREGGIA
      INTERNETGALATTICA PER SPAZZARE VIA QUESTI
      GABELLATORI.
  • Anonimo scrive:
    fatemi capire bene...
    Ma quindi se io ho un sito dove sono elencate, una per una, le note per comporre la suoneria, devo apporre il bollino?Ma poi non era permesso citare (campionare) fino a 5 secondi di ogni brano?E in ogni caso, le suonerie NON sono nemmeno campionamenti fedeli...E allora i file MIDI, che dite dei file MIDI? OOPS... mi sa che domani il tipo della SIAE farà i soldi anche su quelli (ehi, l'ide è mia, voglio una percentuale!!!)AHHAHAHAHAGHRLAHGHHH
    • Anonimo scrive:
      Re: fatemi capire bene...
      ROTFL!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: fatemi capire bene...
      - Scritto da: deadbrain
      Ma quindi se io ho un sito dove sono
      elencate, una per una, le note per comporre
      la suoneria, devo apporre il bollino?

      Ma poi non era permesso citare (campionare)
      fino a 5 secondi di ogni brano?

      E in ogni caso, le suonerie NON sono nemmeno
      campionamenti fedeli...

      E allora i file MIDI, che dite dei file MIDI?

      OOPS... mi sa che domani il tipo della SIAE
      farà i soldi anche su quelli (ehi, l'ide è
      mia, voglio una percentuale!!!)

      AHHAHAHAHAGHRLAHGHHHIl fatto che in questo paese se nasci dalla parte giusta puoi avere ogni ben di dio senza soffrire, se nasci dalla parte sbagliata devi pagere il ben di dio a chi è nato dal altra parte.
  • Anonimo scrive:
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!
    E ribadisco: AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA"I siti - ha spiegato Masi - dovranno pagare 194 lire al netto dell'Iva per ogni suoneria musicale che un qualsiasi cittadino trasferirà sul suo cellulare. Una somma che sarà dovuta anche se il sito offre il servizio gratuitamente".HUHUHUHUHUHUHUHUTra un po ci chiederanno soldi anche se fischiettiamo un motivetto...Non c'e' limite all'idiozia umana... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!
      Mi hai fregato la battuta ;-)))- Scritto da: phobos
      E ribadisco: AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      "I siti - ha spiegato Masi - dovranno pagare
      194 lire al netto dell'Iva per ogni suoneria
      musicale che un qualsiasi cittadino
      trasferirà sul suo cellulare. Una somma che
      sarà dovuta anche se il sito offre il
      servizio gratuitamente".
      HUHUHUHUHUHUHUHU
      Tra un po ci chiederanno soldi anche se
      fischiettiamo un motivetto...
      Non c'e' limite all'idiozia umana... :D

  • Anonimo scrive:
    Fischiando ???
    Ma se fischietto un bel motivetto la SIAE mi picchia sul culetto?MA VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Fischiando ???
      - Scritto da: netù
      Ma se fischietto un bel motivetto la SIAE mi
      picchia sul culetto?

      MA
      VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOanche a me era venuta la stessa idea, l'importante è che non stai cantando sotto la doccia, altrimenti se ti cade il sapone .............
  • Anonimo scrive:
    Ma leggiamo pure che...
    "Prima ancora, ed è interessante la vicinanza temporale degli eventi, un'azienda di rilevazione vicina ai discografici dell'organismo internazionale IFPI aveva avvertito che il "giro" delle suonerie online causava perdite all'industria discografica pari ad un milione di dollari al giorno...."mi chiedo su quale legge commerciale e quali statistiche hanno fatto per congiungere i due termini (pirateria e musichette sui cellulari..)chi ha l'album di Vasco sul suo Nokia? me lo può passare?cioè..vogliamo mettere i BIP BIP del Nokia con il CD? sempre detto che il cellulare è il futuro!mha.. si vede che il caldo di questi giorni sta facendo effetti strani
  • Anonimo scrive:
    NOI SIAMO IL POPOLO.. LORO LAVORANO PER NOI !!
    Loro li hanno creati lo stato, lo stato sono i CITTADINI.. allora la SIAE l'abbiamo fatta noi.. FACCIAMO UN REFERENDUM PER ABBROGARLA !! INVECE DEI SOLI REFERENDUM DI CAZZATE.. A NESSUNO STA BENE.. NOI POSSIAMO DECIDERE.. MANDIAMOLI A CASA !!In fin dei conti sono dipendenti di ogniuno di noi !
  • Anonimo scrive:
    il ridicolo è......
    che questi signori li paghiamo anche profumatamente.
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE, IMPORTANTE!
    E'stata annunciata stamattina l'estensione dellalegge che prevede sanzioni pesantissime a chiunquesia sorpreso a fischiettare motivetti protetti dadiritti d'autore e sia sprovvisto di regolamentarebollino SIAE da applicare sulla chiappa destra.Io per essere sicuro di essere a norma ho gi'provveduto ad ottenere l'apposito bollino, ma peressere sicuro di non perderlo ho deciso di farmelotatuare.Sembra sia gia'in studio un apposito sensore daintrodurre nella scatola cranica, atta ad intercettarequalsiasi pensiero diretto a musiche protette dacopyright.Mi raccomando, non siate impulsivi e NON pensateneppure di investire Masi se lo incontrate perstrada. Fra breve apparterra'ad una specie protettae, mi auguro, in via di estinzione: il Poveretto.CiaoPS: Ma secondo voi questi personaggi dormono dinotte oppure pensano a ste stronzate, poi allamattina si alzano tutti contenti e dicono allamoglie -Sai, cara, ho pensato ad una figata:perche'non proponiamo una legge per sopprimerequalsiasi merlo indiano sia sorpreso a fischiettaremotivi commerciali? Tanto siamo in Italia e lapasserebbero sicuramente-...
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE, IMPORTANTE!
      - Scritto da: ilmattio
      E'stata annunciata stamattina l'estensione
      della
      legge che prevede sanzioni pesantissime a
      chiunque
      sia sorpreso a fischiettare motivetti
      protetti da
      diritti d'autore e sia sprovvisto di
      regolamentare
      bollino SIAE da applicare sulla chiappa
      destra.

      Io per essere sicuro di essere a norma ho gi'
      provveduto ad ottenere l'apposito bollino,...........................................Grazie, m'hai fatto scompisciare dalle risate. :)Che ne dici di aprire un cabaret insieme a quelli della SIAE? ;)ByE
  • Anonimo scrive:
    Ma dai...!!!

    ...il "giro" delle suonerie online causava*il giro* delle suonerie?Magari on tanto di grossisti, spacciatori r piccoli consumatori?Ma mi facciamo il piacere...
    perdite all'industria discografica
    pari ad un milione di dollari al giorno...Perdite di cosa?Ovvero la gente invece di comprare e ascoltare i CD, si scarica le suonerie e ascolta quelle?Ma mi facciano il piacere due volte...Che paese di merd@... :(Bella scelta tra il governo di *questa* sinistra e i pagliacci della destra...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma dai...!!!
      - Scritto da: avolo
      Bella scelta tra il governo di *questa*
      sinistra e i pagliacci della destra...Il governo ha fatto altre ca..ate (tipo la legge sull'editoria), ma la SIAE non l'ha creata lui e l'estensione alle suonerie di una legge già esistente è solo la "geniale" idea del commissario della SIAE stessa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma dai...!!!
        gia', se non fosse che il commissario SIAE e' ANCHE chi ha scritto la legge sull'editoria... - Scritto da: XP
        - Scritto da: avolo

        Bella scelta tra il governo di *questa*

        sinistra e i pagliacci della destra...

        Il governo ha fatto altre ca..ate (tipo la
        legge sull'editoria), ma la SIAE non l'ha
        creata lui e l'estensione alle suonerie di
        una legge già esistente è solo la "geniale"
        idea del commissario della SIAE stessa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma dai...!!!
        - Scritto da: XP
        Il governo ha fatto altre ca..ate (tipo la
        legge sull'editoria), ma la SIAE non l'ha
        creata lui e l'estensione alle suonerie di
        una legge già esistente è solo la "geniale"
        idea del commissario della SIAE stessa...A me risulta che siano la stessa persona, e cmq le leggi sempre dall'attuale governo arrivano (a prescindere dal fatto che la SIAE già esisteva)Mi sa che voterò il listone Balasso:)
  • Anonimo scrive:
    Se non la leggevo non ci credevo
    Ma la SIAE non ha più una lira ?Non mi sembra il caso di rinpinguare le casse della SIAE con questi mezzucci .Non esiste decoro alcuno per chi invente queste assurdità?Speriamo che si riesca in qualche modo a fermare un tale delirio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non la leggevo non ci credevo
      Mi piace che poi si lamentano se dei matti vanno a mettere le bombe... loro istigano e noi dobbiamo stare zitti, e non abbiamo modo di fermarli...- Scritto da: Pierpaolo
      Ma la SIAE non ha più una lira ?
      Non mi sembra il caso di rinpinguare le
      casse della SIAE con questi mezzucci .Non
      esiste decoro alcuno per chi invente queste
      assurdità?
      Speriamo che si riesca in qualche modo a
      fermare un tale delirio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non la leggevo non ci credevo
      - Scritto da: Pierpaolo
      Ma la SIAE non ha più una lira ?Per quel che no so io la società "privata" SIAE non ha MAI una lira! Accumula centinaia di miliardi di debito ogni anno! Tanto poi lo Stato ripiana! (In pratica li paghiamo per bastonarci! Contro i nostri interessi e sono pure ufficialmente privati! Bello, eh?)
  • Anonimo scrive:
    Spero che...
    Spero che Masi intenda solo quelle musichette e jingle protetti ancora dal diritto d'autore,o meglio dallo sfruttamneto economico del diritto d'autore (c'è differenza). I brani di autori morti da più di 70 anni (in pratica tutta la musica classica) non sono protetti e non ci deve pagare nulla, i brani di chi non è iscritto alla siae altrettanto. A meno che non si voglia far passare il concetto che si è tentato (e non riuscito) sul bollino siae su ogni cosa che immagazzini dati, allora davvero l'unica cosa che non avrebbe avuto il mitico bollino sarebbero stati i cervelli di Masi e soci.
  • Anonimo scrive:
    ..Attenzione...
    ...Ho depositato presso la Siae il suono del klacson ( ma come si scrive??) e le sue eventuali varianti come, sirene delle autoambulanze, vigile del fuoco,polizia e carabinieri.....quindi, state attenti ad usarli con parsimonia...altrimenti saro' costretto a vie legali.....( ma perche' non ci ho pensato prima????)
    • Anonimo scrive:
      Re: ..Attenzione...
      - Scritto da: Nick
      ...Ho depositato presso la Siae il suono del
      klacson ( ma come si scrive??) e le sue
      eventuali varianti come, sirene delle
      autoambulanze, vigile del fuoco,polizia e
      carabinieri.....quindi, state attenti ad
      usarli con parsimonia...altrimenti saro'
      costretto a vie legali.....
      ( ma perche' non ci ho pensato prima????)Io invece ho registrato alla SIAE le lettere dell'alfabeto, quindi....P.S. Sto anche brevettando un sistema per "introduzione di fluidi allo stato gassoso all'interno delle cavita polmonari mediante una tecnica di abbassamento del diaframma e contemporanea dilatazione della cavita toracica"....
      • Anonimo scrive:
        Re: ..Attenzione...
        Scherzaci fra poco la SIAE con la scusa "che emette 1 suono" ci fara pagare pure l'ossigeno..... e' uno schifo totale ed immensoooo!!!:(((((((((p.s. hai pagato la tassa sulle corde vocali? o credi di parlare liberamente?? stai scherzando!!- Scritto da: TeX


        - Scritto da: Nick

        ...Ho depositato presso la Siae il suono
        del

        klacson ( ma come si scrive??) e le sue

        eventuali varianti come, sirene delle

        autoambulanze, vigile del fuoco,polizia e

        carabinieri.....quindi, state attenti ad

        usarli con parsimonia...altrimenti saro'

        costretto a vie legali.....

        ( ma perche' non ci ho pensato prima????)

        Io invece ho registrato alla SIAE le lettere
        dell'alfabeto, quindi....

        P.S. Sto anche brevettando un sistema per
        "introduzione di fluidi allo stato gassoso
        all'interno delle cavita polmonari mediante
        una tecnica di abbassamento del diaframma e
        contemporanea dilatazione della cavita
        toracica"....
        • Anonimo scrive:
          Re: ..Attenzione...
          - Scritto da: Tizio
          Scherzaci fra poco la SIAE con la scusa "che
          emette 1 suono" ci fara pagare pure
          l'ossigeno..... e' uno schifo totale ed
          immensoooo!!!:(((((((((Mmmm !!! Mi e' venuta un idea per la lotta alla pirateria: visto che il suono si propaga tramite l'aria, basta eliminare tutta l'atmosfera e fornire una tuta ad aria a chi compra i CD originali. Quindi chi li pirata e' senza aria e non li puo' ascoltare. Buona idea. Mi sa che la brevetto, cosi' mi faccio pagare i diritti dalla SIAE ....
          p.s. hai pagato la tassa sulle corde vocali?
          o credi di parlare liberamente?? stai
          scherzando!!Beh, no !! Semmai sulle dita e sul palmo della mano destra !!! Pero' non ho pagato neanche quella .... Dici che sono un pirata ???
      • Anonimo scrive:
        Re: ..Attenzione... (oh nooooo)

        P.S. Sto anche brevettando un sistema per
        "introduzione di fluidi allo stato gassoso
        all'interno delle cavita polmonari mediante
        una tecnica di abbassamento del diaframma e
        contemporanea dilatazione della cavita
        toracica"....Chi soffre d'asma, ogni volta che respiro emette un fischio.azz....
  • Anonimo scrive:
    SIAE Ridicola
    dovremo andare avanti ancora per molto con queste buffonate?ma siamo cosi tanto conciati in italia che mettono tasse pure sulle minime cose? fra quanto la tassa per ogni volta che accendo il computer o quando vado al cesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: SIAE Ridicola
      ..non lo so se e' vero, ma forse, ogni volta che accendi il PC il suono che senti di avvio e' stato messo in conto insieme al costo del tuo sistema operativo....- Scritto da: a
      dovremo andare avanti ancora per molto con
      queste buffonate?
      ma siamo cosi tanto conciati in italia che
      mettono tasse pure sulle minime cose? fra
      quanto la tassa per ogni volta che accendo
      il computer o quando vado al cesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: SIAE Ridicola
      - Scritto da: a
      dovremo andare avanti ancora per molto con
      queste buffonate?
      ma siamo cosi tanto conciati in italia che
      mettono tasse pure sulle minime cose? fra
      quanto la tassa per ogni volta che accendo
      il computer o quando vado al cesso?Guarda che non e' una tassa, e' un diritto d'autore che va, appunto, all'autore.
      • Anonimo scrive:
        Re: SIAE Ridicola
        - Scritto da: francesco porta - roma
        Guarda che non e' una tassa, e' un diritto
        d'autore che va, appunto, all'autore.il fatto è che non tutti sono scemi. quando mai gli autori di quelle canzoni che sono RIPRODOTTE da pietosi BIP di un cellulare RICHIEDONO e soprattutto RICEVONO qualcosa da quelle siglette.quando faremo il "diritto di autore" di canzocine fischiettate? e quando faccio la doccia, devo pagare qualcosa se CANTICCHIO una canzone di qualcuno? mi sto preoccupando.. sono fuorileggea questo punto..
  • Anonimo scrive:
    BEE!
    Non è il verso della pecora ma il trillo del mio Nokia. Sicuramente non suscita gridolini di stupore tra le mie colleghe di ufficio, ma è AGGRATIS. Vaffanculo la SIAE.
  • Anonimo scrive:
    Ma ki se ne frega......
    Tutti i siti che diffondono melodie per cellulari gratuitamente dovrebbero smettere di farlo, non pagate l'obolo alla SIAE, e' ridicolo su, e in piu' mi sembra pure un furto bello e buono made-in-italy...Noi utenti ci accontenteremo del buon vecchio driin...driin...e va bene cosi'...SIAE...Siete veramente dei fenomeni a creare nel giro di una settimana una legge ad hoc per rubare i soldi alla gente...Bravi bravi....Ora vado ad ascoltarmi l'ultimo cd di Vasco, ovviamente scaricato da Napster, copiato con una versione crakkata di Nero Burning Rom.....E spero che tutti seguano il mio esempio!!BASTA FURTI!!!BASTA DITTATURA!!!BASTA SIAE!!!
  • Anonimo scrive:
    perditeeeeee?????
    ......"un'azienda di rilevazione vicina ai discografici dell'organismo internazionale IFPI aveva avvertito che il "giro" delle suonerie online causava perdite all'industria discografica pari ad un milione di dollari al giorno.... "Ma come perdite?Una perdita c'è l'hai se qlc. compre o copia da altri anzichè da te.Ma da quando in qua le case discografiche vendevano suonerie per i cellulari?Perdite di pazienza...si! LA MIAMarco
  • Anonimo scrive:
    SIAE=protettori di putt.ne?
    In un articolo precedente avevo letto che la faccenda aveva l'aggravante di devalorizzare l'opera dell'autore, ora tale "ignobile" atto di disprezzo della canzone viene quantificato con meno di 200 lire? Se non e' prostituzione questa....
  • Anonimo scrive:
    Pagheranno + tasse!
    Visto che lo stato italiano continua a fare lo sgnorri, io avrei una propostina.Una azienda di consulenza dice che le suonerie causano danni per un milione di dollari l'anno.Quindi, applicando la tassa alle suonerie, tali aziende dovrebbero incrementare di un milione di dollari il loro fatturato.Tassandole, si otterebbero un bel po' di soldi, magari da devolvere ad iniziative in favore della musica, ovviamente non quella già "ricca".Quindi, giusto il balzello se si obblighasse allora le ditte a dichiarare il prossimo anno quel famoso milione di dollari in più......Così si che questa tassa sarebbe utile al mondo della musica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagheranno + tasse!
      ...non per contraddirti, ma se ora sono sotto di un milione, con la tassa riprenderebbero il milione...allora vanno in pari.....piangeranno ugualmente....e non daranno un bel niente a nessuno....eh eh eh - Scritto da: l
      Visto che lo stato italiano continua a fare
      lo sgnorri, io avrei una propostina.
      Una azienda di consulenza dice che le
      suonerie causano danni per un milione di
      dollari l'anno.
      Quindi, applicando la tassa alle suonerie,
      tali aziende dovrebbero incrementare di un
      milione di dollari il loro fatturato.
      Tassandole, si otterebbero un bel po' di
      soldi, magari da devolvere ad iniziative in
      favore della musica, ovviamente non quella
      già "ricca".
      Quindi, giusto il balzello se si obblighasse
      allora le ditte a dichiarare il prossimo
      anno quel famoso milione di dollari in
      più......
      Così si che questa tassa sarebbe utile al
      mondo della musica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pagheranno + tasse!
        - Scritto da: Nick

        ...non per contraddirti, ma se ora sono
        sotto di un milione, con la tassa
        riprenderebbero il milione...allora vanno in
        pari.....piangeranno ugualmente....e non
        daranno un bel niente a nessuno....Anchio, non per contraddirti, ma se ora sono sotto di un milione, e con la tassa lo recuperano, pari o no, nella dichiarazione devono mettere che hanno fatturato un milione in più rispetto a prima della tassa! o no?
  • Anonimo scrive:
    E Armani?
    Ma siamo sicuri che non bisogna apporre il bollino anche ai capi di vestiario firmati, ai quadri, ecc. ecc.?.... e magari anche alle barzellette?
  • Anonimo scrive:
    ...a proposito di caz..te.....
    ...chissa' se vi ricordate, anni fa alla Siae venne in mente di " tassare" le colonne sonore delle segreterie telefoniche.......Lo Stato ( ministero delle PT) tassava in modo differente le concessioni governative sull'uso della autoradio ( bollo auto con autoradio) in base alla cilindrata ?? Come dire che l'autoradio di una Mercedes riproduceva di piu' o in modo diverso da la stessa autoradio installata pero' su di una Fiat........Quindi, dal Paese dei Balocchi in cui viviamo cosa poteva accadere se non anche la tassa sulle melodie delle suonerie??
    • Anonimo scrive:
      Re: ...a proposito di caz..te.....
      ...... Mi dimenticavo.....alla nazionale di Pallavolo Italiana....volevano far pagare i diritti per aver cantato l'inno nazionale....- Scritto da: Nick
      ...chissa' se vi ricordate, anni fa alla
      Siae venne in mente di " tassare" le colonne
      sonore delle segreterie telefoniche...
      ....Lo Stato ( ministero delle PT) tassava
      in modo differente le concessioni
      governative sull'uso della autoradio ( bollo
      auto con autoradio) in base alla cilindrata
      ?? Come dire che l'autoradio di una Mercedes
      riproduceva di piu' o in modo diverso da la
      stessa autoradio installata pero' su di una
      Fiat....

      ....Quindi, dal Paese dei Balocchi in cui
      viviamo cosa poteva accadere se non anche la
      tassa sulle melodie delle suonerie??
      • Anonimo scrive:
        Re: ...a proposito di caz..te.....
        - Scritto da: nick

        ...... Mi dimenticavo.....alla nazionale di
        Pallavolo Italiana....volevano far pagare i
        diritti per aver cantato l'inno
        nazionale....
        - Scritto da: Nick

        ...chissa' se vi ricordate, anni fa alla

        Siae venne in mente di " tassare" le
        colonne

        sonore delle segreterie telefoniche...

        ....Lo Stato ( ministero delle PT) tassava

        in modo differente le concessioni

        governative sull'uso della autoradio (
        bollo

        auto con autoradio) in base alla
        cilindrata

        ?? Come dire che l'autoradio di una
        Mercedes

        riproduceva di piu' o in modo diverso da
        la

        stessa autoradio installata pero' su di
        una

        Fiat....



        ....Quindi, dal Paese dei Balocchi in cui

        viviamo cosa poteva accadere se non anche
        la

        tassa sulle melodie delle suonerie??Scusate, ma se quelli della Siae mi beccano a fischiettare per strada l'ultima di Elisa, che fanno? Mi stampano un bollino sul sedere?
  • Anonimo scrive:
    una cosa tira l'altra...
    ...e una volta tassate le suonerie non si potra' non considerare che i vibracall, per quanto sotto la soglia dell'udibile, vibrano a frequenza costante, e quella e' musica ragazzi! ...e una volta passato il concetto che la vibrazione e' musica, si aprira' un mondo nuovo, per la siae... d'altra parte nei sexy shop gia' si devono bollinare le videocassette, tanto vale bollinare anche tutto quello che vibra! ...e il passo successivo e' ovvio, per analogia... il dubbio e': il bollino potremmo applicarlo sul preservativo o dovra' per legge essere apposto direttamente sul membro? ...e mi raccomendo, non fischiettate mentre fate l'amore!
  • Anonimo scrive:
    Ma che cazz....
    e io magari dovrei avere la carta di credito per pagare 194 lire (+iva) per una suoneria ogni volta? magari spendendo 3000£ di operazione bancaria?ma che grandi figli di putt@n@!!
  • Anonimo scrive:
    Buffonata italiana
    Questa buffonata tutta italiana sarà come tutte le altre leggi .... la cintura voi la portate?? ... non credobè come si dice in certi casi fatta la legge trovato l'inganno ..... essendo una cosa solo italiana a mio parere verrà facilmente raggirata .....e poi vogliono far crescere il web italiano ..... già è difficile competere con i siti a livello europeo ...... e con le leggi che fanno tutti gli sforzi fatti diventano inutili ... altro che ...mi piacerebbe conoscerlo stò Masi .... ma credo che per lui non sarebbe una bella esperienza ....non sò se avete visitato il sito della SIAE ..... a mio parere è una pagina personale oltretutto fatta molto male ..... e vogliono dettare legge su Internet ..... eheheheh ....buffonicmq non ce la faranno mai....only free Internet .....prima di chiudere volevo spendere due parole su quei siti indegni che ti spediscono suonerie e loghi dopo aver telefonato ad un numero 166....se fosse per mè gli taglerei le palle ..... pensate che un mio amico ha voluto provare ..... in pratica lo hanno tenuto al telefono + di 2 min ..... spesa totale dell'operazione + di 6000 lire(documentati dalla bolletta) ..... quando da internet la stesso servizio sarebbo costato 0 ...... questi stronzi se ne approfittano dell'ignoranza altrui
  • Anonimo scrive:
    Perké
    igli elementi della siae non si fanno un giretto tra i vari mercatini delle pulci dove pullulano extracomunitari che vedono CD copiati? ah, ma per questo la legge ha detto che sono in regola, stiamo proprio in un paese di m...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perké
      - Scritto da: drake
      igli elementi della siae non si fanno un
      giretto tra i vari mercatini delle pulci
      dove pullulano extracomunitari che vedono CD
      copiati? ah, ma per questo la legge ha detto
      che sono in regola, stiamo proprio in un
      paese di m...Lo fanno lo fanno e li fanno arrestare quei delinquenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perké


        Lo fanno lo fanno e li fanno arrestare
        quei

        delinquenti.

        ma fammi un piacere ..... non sprecare tempo
        a scrivere cose senza senso .... cosa vuoi
        che facciano .... ehehehehehehehdenunciano e ottengono sequestri, multe e arresti.cosi' funziona perche' la legge e' la legge.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perké
          e che legge... grande legge... praticamente hanno legalizzato i furti... la SIAE e' 1 furto...- Scritto da: Mr Siae


          Lo fanno lo fanno e li fanno arrestare

          quei


          delinquenti.



          ma fammi un piacere ..... non sprecare
          tempo

          a scrivere cose senza senso .... cosa vuoi

          che facciano .... eheheheheheheh

          denunciano e ottengono sequestri, multe e
          arresti.
          cosi' funziona perche' la legge e' la legge.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perké
            - Scritto da: Tizio
            e che legge... grande legge... praticamente
            hanno legalizzato i furti... la SIAE e' 1
            furto...

            - Scritto da: Mr Siae



            Lo fanno lo fanno e li fanno
            arrestare


            quei



            delinquenti.





            ma fammi un piacere ..... non sprecare

            tempo


            a scrivere cose senza senso .... cosa
            vuoi


            che facciano .... eheheheheheheh



            denunciano e ottengono sequestri, multe e

            arresti.

            cosi' funziona perche' la legge e' la
            legge.

            confermo. prima trovavo un sacco di piratoni sulla strada.ora sono pochissimi, nascosti e se passa un pulotto non se ne vede uno.
  • Anonimo scrive:
    C'e' davvero una pletora di gente che si annoia...
    ...in quegli uffici. Dovranno pure inventarsi qualcosa.L.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'e' davvero una pletora di gente che si annoia...
      - Scritto da: Lock One
      ...in quegli uffici. Dovranno pure
      inventarsi qualcosa.

      L.Potrebbero iniziare a mettere su un sito decente, che oltre alle pagine personali dove c'è la vita dei membri del consiglio, potrebbero spiegare i vari punti per esser in regola.Tipo, che cosa bisogna pagare per essere in regola per determinate manifestazioni, ecc...
  • Anonimo scrive:
    The SIAE must die
    Invece di tassare alla "Kaiser" le musiche dei telefonini si preoccupi a tutte quelle falsificazione esistenti sul mercato...quello sono un vero problema. Se scarico musiche classiche per telefonini la SIAE ci mette becco anche li??? No credo....Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: The SIAE must die

      Se
      scarico musiche classiche per telefonini la
      SIAE ci mette becco anche li??? No
      credo....SalutiMmm..credo di no! I diritti notoriamente durano 70 anni, dopodichè diventano opere di dominio pubblico (e vorrei vedere!). Visto che diritti di incisione o simili non ne possono vantare e visto che la partizione musicale è di dominio pubblico pure quella, le suonerie classiche sono inattaccabili!..almeno credo! :P
  • Anonimo scrive:
    SIAE alla frutta: gioite
    Forse e' la volta buona che ci togliamo dalle pa..e questo inutile carrozzone...Sarei ipocrita se dicessi che mi dispiace anche per chi ci lavora soltanto.
  • Anonimo scrive:
    E i siti stranieri?
    Premesso che il telefonino lo tengo piu' spento che acceso...in ogni caso questa e' la solita schifossima cazzatona italiota che andra' solo ad impoverire l'italia e i siti italiani.PEZZENTI
  • Anonimo scrive:
    io da domani...
    mi faccio un bel mirror di tutti i siti che hanno suonerie e le metto sul mio sito...poi mi venissero a chiedere le 194 lire a suoneria scaricata..al massimo si beccano 194 calci nel cu...! ops!non si puo' dire :Pfree your phone!free your rings!
    • Anonimo scrive:
      MIRROR delle suonerie ? Re: io da domani...
      Ok per il mirror , pero' come fai a trasmetterle verso i cellulari degli utenti ?Non pretenderai mica che la gente scarichi le suonerie sul PC e poi le trasferisca sul cellulare tramite cavo dati (che il 99% degli utenti non ha).Il problema sta nel fatto che solo i grandi portali si possono permettere di mandarti le suonerie tramite SMS pero' per i siti amatoriali non e' cosi'.E un portale italiano commerciale non puo' dire "spostiamo il nostro server in america".La denuncia se la beccherebbero lo stesso.voi che soluzioni proponete ?- Scritto da: free your phone
      mi faccio un bel mirror di tutti i siti che
      hanno suonerie e le metto sul mio sito...
      poi mi venissero a chiedere le 194 lire a
      suoneria scaricata..
      al massimo si beccano 194 calci nel cu...!
      ops!
      non si puo' dire :P

      free your phone!
      free your rings!
  • Anonimo scrive:
    un milione di dollari al giorno ???????
    • Anonimo scrive:
      Re: un milione di dollari al giorno ???????
      ..premesso che anche io la trovo una cazzata...come del resto anni fa la stessa Siae si era pronunciata sulle segreterie telefoniche con "colonna sonora" ....pero', per essere precisi, qui non si parla di problemi di vendite ma di diritti e opere di concetto.Il motivetto che viene suonato dalle ...suonerie non e', salvo diversi accordi, di pubblico dominio, e il proprietario (i compositore prima di tutto..e non le case discografiche a cui viene concesso solo l'uso e lo sfruttamento di tale brano ... mettetevelo bene in testa una volta per tutte...quelli che fanno storie sono anche i bravi artisti...)ha tutti i diritti di far pagare il suo uso...Certamente , attaccarsi anche a questo e' veramente una cazzata....- Scritto da: Luke L.
      • Anonimo scrive:
        Re: un milione di dollari al giorno ???????
        - Scritto da: Nick

        ..premesso che anche io la trovo una
        cazzata...come del resto anni fa la stessa
        Siae si era pronunciata sulle segreterie
        telefoniche con "colonna sonora" ....pero',
        per essere precisi, qui non si parla di
        problemi di vendite ma di diritti e opere di
        concetto.Il motivetto che viene suonato
        dalle ...suonerie non e', salvo diversi
        accordi, di pubblico dominio, e il
        proprietario (i compositore prima di
        tutto..e non le case discografiche a cui
        viene concesso solo l'uso e lo sfruttamento
        di tale brano ... mettetevelo bene in testa
        una volta per tutte...quelli che fanno
        storie sono anche i bravi artisti...)ha
        tutti i diritti di far pagare il suo
        uso...Certamente , attaccarsi anche a questo
        e' veramente una cazzata....Quando vedrò una dichiarazione di un'artista che mi dice questa cosa potrò essere d'accordo con te. Agli artisti non frega niente delle suonerie, anzi, gli faccio pure pubblicità se uso come suoneria una sua canzone. Qui il discorso è molto più *semplicistico*: la SIAE ha intravisto un metodo semplice per fare (potenzialmente) un sacco di soldi. Resta da vedere se e come riusciranno ad attuare questa cosa.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: un milione di dollari al giorno ???????
      Scritto da: Luke L.
      • Anonimo scrive:
        Re: un milione di dollari al giorno ???????
        - Scritto da: arthur clodoveo
        Scritto da: Luke L.

        perdite all'industria discografica pari ad

        un milione di dollari al giorno....





        Ma stiamo scherzando??? Pensate che delle

        gracchianti suonerie di pochissime note

        possano provocare un calo nelle
        vendite????



        Non mi par nemmeno vero che le case

        discografiche desiderino che venga
        applicata

        questa tassa...

        ... ma forse mi illudo!

        Guarda io non so se quella cifra e'
        eccessiva o no. Pero' pensa ai milioji di
        cellulari che girano e a tutta la musica che
        ci gira sopra illegalmente.Ma sei ridicolo...Per cortesia...Non renderti lo zimbello del forum PI solo per queste tue affermazioni (ma chi sei della SIAE!?!?!)Non dire queste abberrazioni per cortesia...
        • Anonimo scrive:
          Re: un milione di dollari al giorno ???????


          Guarda io non so se quella cifra e'

          eccessiva o no. Pero' pensa ai milioji di

          cellulari che girano e a tutta la musica
          che

          ci gira sopra illegalmente.

          Ma sei ridicolo...Per cortesia...
          Non renderti lo zimbello del forum PI solo
          per queste tue affermazioni (ma chi sei
          della SIAE!?!?!)
          Non dire queste abberrazioni per cortesia...ma scusa se sul cello ti squilla una cosa di ramazzotti (succede..) perche' eros non dovrebbe ricevere due lire?
          • Anonimo scrive:
            Re: un milione di dollari al giorno ???????

            ma scusa se sul cello ti squilla una cosa di
            ramazzotti (succede..) perche' eros non
            dovrebbe ricevere due lire?1 - La sento la voce di Ramazzotti quando mi squilla il cellulare? NO!2 - Se ti squilla il cellulare e si sente la musica di Ramazzotti è tutta pubblicità gratuita per lui3 - Se me la faccio io in casa la musica cosa faccio, reato? E se la musica fatta da me è uguale uguale a quella di Ramazzotti come accordi, come fanno a dimostrare che è la stessa senza sentire una parola? Potrei aver premuto tasti a caso e aver fatto una musica così! Tanto io mica ci guadagno niente...
      • Anonimo scrive:
        Re: un milione di dollari al giorno ???????

        Guarda io non so se quella cifra e'
        eccessiva o no. Pero' pensa ai milioji di
        cellulari che girano e a tutta la musica che
        ci gira sopra illegalmente.Musica ? Io ho un concetto un po' diverso di musica. Non vorrei scopiazzare Alien (magari ha un copyright :-)), ma mi sembra che alla SIAE siano solo dei dragasaccoccie !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: un milione di dollari al giorno ???????
        - Scritto da: arthur clodoveo
        Guarda io non so se quella cifra e'
        eccessiva o no. Pero' pensa ai milioji di
        cellulari che girano e a tutta la musica che
        ci gira sopra illegalmente.illegalmente???Quindi anch'io se *canticchio* una canzoncina sono illegale? non diciamo pu%%@nate per favore...ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: un milione di dollari al giorno ???????
      - Scritto da: Luke L.
      • Anonimo scrive:
        Re: un milione di dollari al giorno ???????

        Ovvio no?
        Visto che i CD nuovi costano dalle 39 alle
        42 mila lire anzichè comprarli ho deciso di
        creare una bella top10 di suonerie sul mio
        cellulare. Ogni volta che avrò voglia di
        ascoltare un brano che mi piace mi
        attaccherò al telefono di casa o
        dell'ufficio e comporrò il numero del
        cellulare...
        A proposito, qualcuno sa se esiste il cavo
        per collegare il T28 all'impianto hi-fi?NON SO SE ESISTE!!pero' sel posti la domanda sul newsgroup it.warez.suonerie del telefono.elettrotecnica magari ti danno la soluzioneSecondo me chi dirige la siae la mattina si fa una flebo con il fiasco di chianti dopodiche' prende le decisioni.Non e' possibile paragonare la suoneria gracchiante di un cellulare,le cui note e tonalita' rispetto all'originale sono falsate completamente,essere paragonate ad un brano musicale.E' piu' un offesa per gli autori.Se no non ci rimane che aprire un bel sito alle canarie che distribuisce le suonerie gratis e ha i link ai siti porno, la lancio cosi' se qualcuno diventa ricco si ricordi di me!!!!!JaNnAz
  • Anonimo scrive:
    Ma perkè...
    ...tutte le volte ke apro PI, devo sempre leggere dei kolpi del genere?Prima la censura, poi gli SMS e ora anke le suonerie...un domani dovrò pagare l'aria ke respiro, lo so...:-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perkè...
      NON E' ASSURDO CHE SE NE PARLI QUASI SOLO QUI?????????LA COSA SULL'EDITORIA E' APPARSA SU 4 GIORNALI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perkè...
      ....

      Prima la censura, poi gli SMS e ora anke le
      suonerie...

      un domani dovrò pagare l'aria ke respiro, lo
      so.......Attento che tra un po' ci sara' il copyright anche sui luoghi comuni! Chi dira' "ci fanno pagare anche l'aria che respiriamo" oppure " si stava meglio quando si stava peggio" o addirittura "non esiste piu' la mezza stagione" dovra' pagare la tassa alla SILC (Societa' Italiana Luoghi Comuni) :-DCiaoFulmy(nato)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perkè...
      Eh si.. probabilmente tra qualche giorno una qualche azienda del piripacchio se ne verrà fuori con una statistica secondo la quale le industrie che producono bombole di ossigeno hanno contabilizzato perdite per milioni di dollari causate dall'irresponsabile respirazione abusiva degli abitanti della terra, per cui sarà necessario aggiungere una tassa per l'aria...Mi sembra giusta, del resto pensa a quelli del settore delle bombole: oh se tutti respirano senza pagare loro che vendono??- Scritto da: El-DoX
      ...tutte le volte ke apro PI, devo sempre
      leggere dei kolpi del genere?

      Prima la censura, poi gli SMS e ora anke le
      suonerie...

      un domani dovrò pagare l'aria ke respiro, lo
      so...

      :-(
  • Anonimo scrive:
    E cosa vi aspettavate in Italia?
    La SIAE vuole soldi anche dalle suonerie dei cellulari...Ma non si vergogna?E dopo dice che in Italia la pirateria dilaga... finchè ci saranno situazioni come questa!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosa vi aspettavate in Italia?
      - Scritto da: Piero
      La SIAE vuole soldi anche dalle suonerie dei
      cellulari...
      Ma non si vergogna?

      E dopo dice che in Italia la pirateria
      dilaga... finchè ci saranno situazioni come
      questa!!Bah, sarei kurioso di vedere kome faranno a rispettare i diritti d'autore.Per la pirateria c'e' un rimedio valido ed efficace. Far pagare i CD le giuste 20/25 carte e non 40. Ma a kualkuno forse va bene kosì. Triste
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosa vi aspettavate in Italia?
      - Scritto da: Piero
      La SIAE vuole soldi anche dalle suonerie dei
      cellulari...
      Ma non si vergogna?Con chi si dovrebbe vergognare? Chi sapra' di questa cosa?Forza Emma, questo paese di merda deve farla finita con queste corporazioni oligopoliste-finto-liberalizzate.
      • Anonimo scrive:
        Quando la smettera, D'ambrosio?
        Siamo in periodo elettorale, almeno adesso smettila di parlare di Emma. Non frega niente a nessuno e personalmente non penso che farà o potrà fare qlc. Ci sono cose + importanti che dovrà fare.Dacci la tua opinione, seria possibilmente: di riferimenti a emma, rutelli o berlusca ce ne sorbiamo già troppi in questo periodo ....
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando la smettera, D'ambrosio?
          - Scritto da: The Raptus!
          Siamo in periodo elettorale, almeno adesso
          smettila di parlare di Emma. Non frega
          niente a nessuno e personalmente non penso
          che farà o potrà fare qlc. Ci sono cose +
          importanti che dovrà fare.Ne ha fatte ma se gli italiani non possono sapere a cosa serve fare?I soldi per le suonerie e' uno scandalo puro. Sui soldi per l'interconnessione...ci si puo' lamentare ma sms gratis era difficile vederli ancora per molto.Gli scandali della Siae sono molti e non solo quelli veniti alla luce in queste ore.
          • Anonimo scrive:
            Mancava la "i"
            - Scritto da: Francesco D'Ambrosio(...)
            Ne ha fatte ma se gli italiani non possono
            sapere a cosa serve fare?(...)Bello! davvero. Lo faccio perchè è giusto e devo o solo perchè gli altri possano vederlo?Mi spiace, ma qui hai torto marcio. E' meglio morire per un ideale o vivere per perseguirlo?Ci sono già tante persone che fanno finta di fare e vogliono solo apparire. Non penso che emma sia così. Se lo è, allora è come tutti gli altri!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mancava la
            - Scritto da: The Raptus!


            - Scritto da: Francesco D'Ambrosio
            (...)

            Ne ha fatte ma se gli italiani non possono

            sapere a cosa serve fare?
            (...)
            Bello! davvero. Lo faccio perchè è giusto e
            devo o solo perchè gli altri possano
            vederlo?
            Mi spiace, ma qui hai torto marcio. E'
            meglio morire per un ideale o vivere per
            perseguirlo?
            Ci sono già tante persone che fanno finta di
            fare e vogliono solo apparire. Non penso che
            emma sia così. Se lo è, allora è come tutti
            gli altri!Senza contare che quando ha avuto l'appoggio di Berlusconi ed ha avuto la possibilità di sfruttare gli spazi concessile sulle reti Mediaset andava tutto bene, anche il fatto che altri partiti più piccoli e meno importanti non potessero avere l'occasione di dire la loro. Adesso che è stata scaricata si batte anche per i diritti di quei partiti... mah... non mi sembra molto coerente neppure lei...
  • Anonimo scrive:
    è scandaloso
    ma dai... non ci posso credere.. non è possibile!! s'attaccano a tutto!! Ragà veramente.. attenti a fischiettare per strada che sennò il "giro" dei vostri fischi causerebbero perdite all'industria discografica pari a vari milioni di dollari al giorno!!!! e poi poraccia la siae deve intervenire!
  • Anonimo scrive:
    E io me le faccio in casa.........
    E chi se ne frega, io con il mio bel nokia ring,e cavo dlc3 me le converto da file mid e me ne infilo quante voglio sul mio 7110.Comunque la cosa comincia a rompere......
  • Anonimo scrive:
    VIENE DA VOMITARE
    ...NIENTE ALTRO DA AGGIUNGERE PUAH!
    • Anonimo scrive:
      Re: VIENE DA VOMITARE
      - Scritto da:


      Roger
      • Anonimo scrive:
        esagerati
        quella e' musica qualcuno la fa e dei soldi e' giusto che gli/le arrivino.
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati
          - Scritto da: francesco porta - roma
          quella e' musica qualcuno la fa e dei soldi
          e' giusto che gli/le arrivino.vattelo a pigliare in culoqui non si tratta di giusto o sbagliato ..... ma di SOLDIsai quante cose sarebbero giuste ma le lobby commerciali non le fanno ..... e sai il perchè perchè non rendono SOLDInel paesi del terzo mondo non hanno da mangiare .... per cui è giusto che in Europa (come intutti i stati evoluti .... se cosi' si può dire)distruggere migliaia di tonnellate di merce per aumentarne il loro valore invece che spedirle a queste povere persone che non hanno di che sfamarsi....Questo lo trovi giusto ????? coglione....
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati
          - Scritto da: francesco porta - roma
          quella e' musica qualcuno la fa e dei soldi
          e' giusto che gli/le arrivino.Senti qui carino, io uso la musichetta della quinta di Beetowen, non mi pare giusto pagare la SIAE perche' sono passate centinaia di anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: esagerati

            - Scritto da: francesco porta - roma

            quella e' musica qualcuno la fa e dei
            soldi

            e' giusto che gli/le arrivino.

            Senti qui carino, io uso la musichetta della
            quinta di Beetowen, non mi pare giusto
            pagare la SIAE perche' sono passate
            centinaia di anni.ma guarda che quella musica ha un esecutore, magari un'orchestra che avra' suonato qualche anno fa no? e i soldi a loro gli devono arrivare.
          • Anonimo scrive:
            Re: esagerati
            Tu IGNORI la legge, forse animato da troppo spirito di contraddizione, comunque...DEVI SAPERE che persino la legge sul diritto d'autore è meno fondamentalista di te: se l'autore è morto da almeno 70 anni decade il copyright sul brano composto.Dalle considerazioni che fai non so se vale la pena spiegare oltre, comunque, se ognuno che esegue pubblicamente un brano, una composizione altrui o similia dovesse ricevere un quanto in denaro... beh... Hai presente Toto'?*** MA MI FACCIA IL PIACERE!! ***- Scritto da: francesco porta - roma

            - Scritto da: francesco porta - roma


            quella e' musica qualcuno la fa e dei

            soldi


            e' giusto che gli/le arrivino.



            Senti qui carino, io uso la musichetta
            della

            quinta di Beetowen, non mi pare giusto

            pagare la SIAE perche' sono passate

            centinaia di anni.

            ma guarda che quella musica ha un esecutore,
            magari un'orchestra che avra' suonato
            qualche anno fa no? e i soldi a loro gli
            devono arrivare.
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati
          Ma finiamola con sta azzata dei poveri artisti a cui gli si rubano i soldi...Ma lo sapete quanto guadagna un Vasco Rossi (39.000 a cd), o una Britney Spear (37.000, idem come sopra...)?!?!?!?!Tanti soldini....E noi ancora che li arricchiamo...Ci danno dei ladri se scarichiamo 3 SECONDI di melodia e ce la vogliono fare pure pagare...Ma inkulet....Povero artista deluso a cui vengono rubati i soldi....- Scritto da: francesco porta - roma
          quella e' musica qualcuno la fa e dei soldi
          e' giusto che gli/le arrivino.
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati
          Ma... vuoi fare dell'umorismo??5 secondi ripetitivi di bip che si rifanno ad una melodia composta da un musicista NON si possono chiamare musica E CHE CASPITA! Credo che nessun musicista SERIO possa pretendere una simile confusione.Io vedo, anzi, una certa forma di pubblicità. Se vogliamo si tratta di un sample suonato con uno strumento di infima qualità.Ho letto di perdite per milioni di dollari causate dai jingle... COME PUO' ESSERE? Vuol dire che la gente non compra i dischi e al posto di questi si ascolta inebetita i jingle????Serietà e rispetto per la gente ci vogliono, altro che dazi e gabelle!!!Mi auguro di cuore che ci sia una presa di coscenza da parte di chi ha queste belle idee.- Scritto da: francesco porta - roma
          quella e' musica qualcuno la fa e dei soldi
          e' giusto che gli/le arrivino.
    • Anonimo scrive:
      Re: VIENE DA VOMITARE
      - Scritto da:


      Roger
Chiudi i commenti