Apple accoppia USB 2.0 e 1394b

La Casa della Mela potrebbe essere il primo produttore a sposare insieme, sui prossimi Power Mac, le due nuove versioni di USB e FireWire
La Casa della Mela potrebbe essere il primo produttore a sposare insieme, sui prossimi Power Mac, le due nuove versioni di USB e FireWire


Cupertino (USA) – Con tutta probabilità Apple sarà il primo produttore di computer a sposare, sulla prossima generazione di Power Mac, USB 2.0 e FireWire 1394b .

I due nuovi standard di connettività, fra loro rivali ma considerati da molti ancora complementari, daranno ai nuovi Power Mac un’espandibilità senza precedenti e la possibilità di avvalersi delle nuove prestazioni offerte da entrambe le tecnologie.

Mentre USB 2.0 estende la velocità di trasferimento dati da 12 Mbps a 480 Mbps, il nuovo 1394b porta la larghezza di banda da 400 Mbps a 800 Mbps, con possibilità di scalare, nelle future versioni, oltre i 3,2 Gbps.

I nuovi Power Mac, che supporteranno anche le memorie DDR SDRAM, dovrebbero essere annunciati da Apple durante il prossimo MacWorld Expo di San Francisco, in programma per gli inizi del 2002.

E’ probabile che i nuovi Power Mac si avvarranno anche delle nuove prestazioni offerte dai processori PowerPC G5 di Motorola, capaci di spingersi fino a 1,6 GHz di clock.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 09 2001
Link copiato negli appunti