Apple denuncia per difendere i suoi negozi

Apple denuncia per difendere i suoi negozi

Apple Store copiati in Giappone e anche nello stato di New York
Apple Store copiati in Giappone e anche nello stato di New York

Apple ha depositato una nuova denuncia per violazione di proprietà intellettuale, stavolta contro tre aziende e 52 persone e per violazione di marchio: a somigliare troppo a cose di Cupertino sarebbero gli interi negozi chiamati in causa.

Si tratta, all’apparenza, di riproduzioni fin troppo fedeli , vere e proprie contraffazioni degli Apple Store retailer.

Alcuni di questi, come un negozio della città cinese di Kunming, sbandierano anche sotto l’essenziale logo della mela morsicata questo nome, altri hanno scelto insegne diverse, come quello di Flushing, New York, che si fa chiamare “Apple Story” o un più strano “Apple Stoer”.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti