Apple, megapatch con bis

Apple ha recentemente rilasciato un grosso aggiornamento di sicurezza per Tiger che, come effetto collaterale, causava il malfunzionamento delle applicazioni a 64 bit. Da alcuni giorni è disponibile una versione che risolve il problema


Cupertino (USA) – La scorsa settimana Apple ha messo a disposizione degli utenti di Mac OS X Tiger uno dei più corposi aggiornamenti di sicurezza mai rilasciati per il proprio sistema operativo. A diverse ore di distanza la casa della Mela è stata però costretta a ripubblicare l’update per risolvere un problema con le applicazioni a 64 bit.

Una volta installato, il Security Update 2005-007 versione 1.0 impediva infatti l’esecuzione di qualsiasi applicazione scritta per l’architettura a 64 bit dei giovani processori G5: tra i programmi afflitti dal problema c’era anche Mathematica 5.2 di Wolfram Research. A quanto pare l’inghippo era causato dalla mancanza, nel pacchetto dell’aggiornamento, di una versione a 64 bit del componente LibSystem .

Apple ha invitato gli utenti che hanno applicato il precedente aggiornamento a riscaricare la versione 1.1: questo può essere fatto attraverso il sistema di aggiornamento automatico o scaricando manualmente i file da qui .

Il Security Update 2005-007 per Mac OS 10.4.2 corregge oltre 40 vulnerabilità di sicurezza riguardanti una lunga lista di componenti e tecnologie di Tiger, tra cui il browser Safari, Bluetooth, l’implementazione del protocollo di autenticazione Kerberos, il client di posta elettronica Mail, Directory Services, CoreFoundation ecc.

Sebbene Apple non assegni alcun livello di importanza alle proprie patch, la società danese Secunia ha valutato il livello di rischio complessivo delle falle come “highly critical”: tra le vulnerabilità ve ne sono alcune che potrebbero consentire ad un aggressore di lanciare attacchi di denial of service, rubare dati o prendere il controllo del sistema da remoto.

La società di Cupertino ha rilasciato una versione del proprio update anche per Mac OS X 10.3.9.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E noi osserviamo...
    "Adobe ha corretto una seria vulnerabilità nelle applicazioni Acrobat e Reader che potrebbe trasformare i file PDF in pericolosi cavalli di Troia"
    • Anonimo scrive:
      Re: E noi osserviamo...
      Se usi windows te ne puoi anche fregare :D
      • Anonimo scrive:
        Re: E noi osserviamo...
        - Scritto da: Anonimo
        Se usi windows te ne puoi anche fregare :DEggià. Oramai per come è messo windows bug più, bug meno :)
        • Anonimo scrive:
          Re: E noi osserviamo...
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Se usi windows te ne puoi anche fregare :D

          Eggià. Oramai per come è messo windows bug più,
          bug meno :)Non per quello, ma per il fatto che hai l'antivirus e il firewall sempre aggiornati.
          • Anonimo scrive:
            Re: E noi osserviamo...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: E noi osserviamo...
      - Scritto da: Anonimo
      "Adobe ha corretto una seria vulnerabilità nelle
      applicazioni Acrobat e Reader che potrebbe
      trasformare i file PDF in pericolosi cavalli di
      Troia"non osservi proprio un bel niente in quanto anche linux è vulnerabile.
      • Anonimo scrive:
        Re: E noi osserviamo...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        "Adobe ha corretto una seria vulnerabilità nelle

        applicazioni Acrobat e Reader che potrebbe

        trasformare i file PDF in pericolosi cavalli di

        Troia"

        non osservi proprio un bel niente in quanto anche
        linux è vulnerabile.Cosa ti fa pensare che usi Linux?ah.. ho dimenticato "(cit.)" nell'oggetto.
        • Anonimo scrive:
          Re: E noi osserviamo...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          "Adobe ha corretto una seria vulnerabilità
          nelle


          applicazioni Acrobat e Reader che potrebbe


          trasformare i file PDF in pericolosi cavalli
          di


          Troia"



          non osservi proprio un bel niente in quanto
          anche

          linux è vulnerabile.

          Cosa ti fa pensare che usi Linux?
          ah.. ho dimenticato "(cit.)" nell'oggetto.o, ma ci sei o ci fai?E' indipendente dal S.O.CHIARO?
          • Anonimo scrive:
            Re: E noi osserviamo...

            o, ma ci sei o ci fai?
            E' indipendente dal S.O.
            CHIARO?Me sei fuori?hai scritto "non osservi proprio un bel niente in quanto anche linux è vulnerabile." e io ti ho risposto che non uso Linux.Cosa non ti è chiaro del contesto che tu stesso hai scritto?Cosa non ti è chiaro della risposta?P.s.Fotte un ca**o del problema di Acrobat.
  • Anonimo scrive:
    Almeno è democratico
    Il bug affligge Adobe Acrobat e Adobe Reader 5.x, 6.x e 7.x (tranne le ultime release patchate) per le piattaforme Windows, Linux, Mac OS e Solaris.Dai forza! C'è qualcuno che ha da ridire adesso?E' meglio Win, è meglio Mac, è meglio Linux.Poche balle! Così si fanno i virus!! Bravi!Tutta colpa di Adobe monopolista che vende software di c@cc@. :D
    • awerellwv scrive:
      Re: Almeno è democratico
      sotto linux ci sono tonnellate di pdf reader che adobe non la si vede nemmeno col binocolo... questo e' un errore del programma non dei files, usare un pdf reader alternativo aiuta moltissimo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno è democratico? W Linux!
      - Scritto da: Anonimo
      Il bug affligge Adobe Acrobat e Adobe Reader 5.x,
      6.x e 7.x (tranne le ultime release patchate) per
      le piattaforme Windows, Linux, Mac OS e Solaris.

      Dai forza! C'è qualcuno che ha da ridire adesso?
      E' meglio Win, è meglio Mac, è meglio Linux.è meglio Linux, visto che non devi usare il lettore di Adobe per forzaesistono:XpdfKghostView
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno è democratico? W Linux!
        Figurarsi, il link per le patch non è nemmeno firefox (e tutto il resto) compatibile!http://www.adobe.com/products/acrobat/readstep2.htmlIGNORANTI, cominciate a produrre in open!
    • barbanera scrive:
      Re: Almeno è democratico
      dubito che su linux qualcuno utilizzi il lettore proprietario di adobe :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno è democratico
      - Scritto da: Anonimo
      Il bug affligge Adobe Acrobat e Adobe Reader 5.x,
      6.x e 7.x (tranne le ultime release patchate) per
      le piattaforme Windows, Linux, Mac OS e Solaris.

      Dai forza! C'è qualcuno che ha da ridire adesso?
      E' meglio Win, è meglio Mac, è meglio Linux.Su Mac e su Linux la percentuale del reader di Adobe è molto prossima allo zero. Chi sarebbe così stupido da sostituire i reader forniti di serie con il sistema (Preview di Apple per es.) veloci, pratici e sicuri, con un reader scomodo, leeeeeeento e buggato?
      Poche balle! Così si fanno i virus!! Bravi!
      Tutta colpa di Adobe monopolista che vende
      software di c@cc@.
      :DAdobe NON è monopolista, esistono tante di quelle soluzioni di terze parti che non hai idea...e infatti spari boiate.L'unica piattaforma a rischio per la presenza di Adobe Reader è, guarda caso, quella di Microsoft... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno è democratico
        Io sono un amante dell'open e uso quotidianamente sia per lavoro che a casa Linux in diverse "salse" ma posso dire che ci sono lettori free per pdf anche per Win.In ufficio per problemi di conflitto con un'applicazione per aprire i tiff ho installato su qualche pc Brava Reader,è free e ad esempio ed apre sia i tiff che i pdf.Le alternative, per fortuna, ormai ci sono praticamente per tutto anche in ambito Win.Con tool che si trovano gironzolando in rete i pdf si spacioccano, creano e leggono senza sborsare nulla e senza essere pirati.
  • Anonimo scrive:
    e me lo son beccato ?
    a me col task manager ho visto che il processo dell adobe acrobat mi apriva una porta in UDPma la porta in uscita non si vedeva ...leggevo una cosa del tipoUDP *:* CMQ per vedere se lacrobat manda fuori dati basta fare un netstat -nao e vedere col tsk manager vedere che numero ha il processo dell acrobat..ma por@@@@@
    • Anonimo scrive:
      Re: e me lo son beccato ?
      mi correggo...non si vedeva l ip a cui si connetteva..ma forse per il protocollo udp non e previsto...
      • Anonimo scrive:
        5 --
        • Anonimo scrive:
          5 --
          • alex.tg scrive:
            Re: e me lo son beccato ?
            - Scritto da: Anonimo
            Perchè invece non provi tu a spiegare? O sai solo
            insultare ?M'intrometto nella discussione per puntualizzare che su questi forum e` pieno di gente che insulta i "non imparati". Mai avvicinarsi a un argomento minimamente tecnico senza sapere gia` tutto da fonti certe, o ci si becca l'insulto. Sta a te decidere se rimanere o mandare a quel paese i forums: io un pensierino ce l'ho fatto piu` di una volta sulla seconda soluzione.
  • argo scrive:
    questa è grave
    a parrte che forse sta entrando nel panorama generale l'uso del verbo "aggiorno il maicrosoft*", forse che no.ma l'"aggiorno l'acrobat" è dura. eh._____________*sulla scia del benzinaio romagnolo
    • Riot scrive:
      Re: questa è grave
      Anche per Windows si rende ormai necessario un sistema di aggiornamento centralizzato.Che non necessiti di IE per funzionare possibilmente.
      • Anonimo scrive:
        Re: questa è grave
        - Scritto da: Riot
        Anche per Windows si rende ormai necessario un
        sistema di aggiornamento centralizzato.
        Che non necessiti di IE per funzionare
        possibilmente.Passate a linux, che è megliooooooooooooooquante volte dobbiamo dirveloooooooooooooooo?????
        • Marckuzio scrive:
          Re: questa è grave
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Riot

          Anche per Windows si rende ormai necessario un

          sistema di aggiornamento centralizzato.

          Che non necessiti di IE per funzionare

          possibilmente.

          Passate a linux, che è meglioooooooooooooo
          quante volte dobbiamo dirveloooooooooooooooo?????Il bug affligge Adobe Acrobat e Adobe Reader 5.x, 6.x e 7.x (tranne le ultime release patchate) per le piattaforme Windows, Linux, Mac OS e Solaris.ora mi spieghi cosa c'entra la classica discussione se è meglio windows o linux??? anche quando piove gridi ke è meglio passare a linux??
          • Anonimo scrive:
            Re: questa è grave
            - Scritto da: Marckuzio
            ora mi spieghi cosa c'entra la classica
            discussione se è meglio windows o linux??? anche
            quando piove gridi ke è meglio passare a linux??Quando piove è meglio essere un pinguino o una finestra? Un pinguino perchè il pinguino può andare in un igloo, una finestra invece è destinata a bagnarsi.
          • Marckuzio scrive:
            Re: questa è grave
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Marckuzio

            ora mi spieghi cosa c'entra la classica

            discussione se è meglio windows o linux??? anche

            quando piove gridi ke è meglio passare a linux??


            Quando piove è meglio essere un pinguino o una
            finestra? Un pinguino perchè il pinguino può
            andare in un igloo, una finestra invece è
            destinata a bagnarsi.il pinguino a meno ke nn sia gia dentro l'igloo deve camminare x arrivarci e si bagna, le finestre dei palazzi(a meno ke nn abiti all'ultimo piano) hanno sopra un tetto e in linea di max rimangono asciutte....ciao pinguino :)
    • Anonimo scrive:
      Re: questa è grave
      - Scritto da: argo
      a parrte che forse sta entrando nel panorama
      generale l'uso del verbo "aggiorno il
      maicrosoft*", forse che no.
      ma l'"aggiorno l'acrobat" è dura. eh.


      _____________
      *sulla scia del benzinaio romagnolo!? dormito male?
    • Anonimo scrive:
      9 --
  • Anonimo scrive:
    La Scorsa Settimana...
    Così come l'articolo delle patch di Apple che questo, risalgono appunto alla settimana scorsa.Questi due articoli sarebbero delle news? Cosa è adesso PI si mette a dare le notizie in differita ? :)
Chiudi i commenti