Apple mette Core 2 anche sui MacBook

L'ultimo processorone dual-core di Intel fa la sua apparizione anche sulla linea di notebook entry-level di Apple, dove è in grado di fornire maggiori performance e ridurre i consumi energetici

Cupertino (USA) – Dopo iMac e MacBook Pro, Apple ha aggiornato ai processori Core 2 Duo di Intel anche la propria linea di portatili consumer MacBook. Grazie ai nuovi chip, la casa della Mela afferma che i nuovi notebook sono fino al 25% più veloci dei precedecessori e 6 volte più veloci dei “vecchi” iBook.

“Il MacBook ha aiutato Apple a conquistare il 10% del mercato retail statunitense dei notebook”, ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “I nuovi MacBook saranno fra i nuovi prodotti più gettonati per la stagione natalizia”.

Con prezzi che partono da 1.200 euro , la gamma MacBook include tre nuovi modelli con processore Core 2 Duo a 1,83 GHz o 2,0 GHz , quest’ultimo disponibile anche con case di colore nero (oltre a quello classico di colore bianco).

MacBook I modelli top di gamma includono una quantità di memoria DDR2667 raddoppiata , pari a 1 GB, e una maggiore capacità di storage, inoltre adottano un’unità ottica SuperDrive con supporto alla masterizzazione dei DVD a doppio layer.

Spesso all’incirca 2,5 centimetri, il MacBook è dotato di uno schermo da 13 pollici, videocamera iSight integrata, alimentatore con connettore magnetico di sicurezza MagSafe, una tecnologia che protegge l’hard disk da cadute accidentali, e la suite per la produttività e l’intrattenimento domestici iLife ’06.

Come al solito, prezzi e configurazioni dei nuovi modelli di MacBook si possono trovare sul sito Apple Store .

Nelle ultime settimane Apple ha annunciato due novità anche nella famiglia iPod , dove ha introdotto un iPod nano Red Special Edition con capacità di 8 GB (circa 2.000 canzoni), dal costo di 249 euro, e il nuovo iPod shuffle da 1 GB , dal costo di 79 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti