Apple remixa l'iPod e lo lancia

Il gingillo che sta dettando legge nel mondo dei player MP3 è giunto alla sua quarta generazione. Il nuovo iPod sfida l'agguerrita concorrenza con un design rinnovato, una maggiore autonomia e prezzi più aggressivi
Il gingillo che sta dettando legge nel mondo dei player MP3 è giunto alla sua quarta generazione. Il nuovo iPod sfida l'agguerrita concorrenza con un design rinnovato, una maggiore autonomia e prezzi più aggressivi

Cupertino (USA) – “Il miglior player di musica digitale ha superato se stesso”. È con tale proclama che il boss di Apple , Steve Jobs, ha lanciato il nuovo iPod, un gingillo che, a quasi tre anni di distanza dal suo primo debutto sul mercato, si rinnova per la quarta volta esibendo un leggero restyling e alcune novità tecniche e funzionali.

Fra le novità che saltano subito all’occhio c’è la nuova ghiera cliccabile Click Weel (di cui Apple ha chiesto il brevetto) che, già sperimentata sull’iPod mini, combina le funzionalità di scrolling della vecchia ghiera sensibile al tocco con cinque pulsanti: stando a quanto spiegato dai designer di Cupertino, Click Weel dovrebbe fornire un miglior controllo del dispositivo anche con una sola mano.

“Senza sollevare il pollice dalla ghiera, potrete facilmente selezionare playlist, navigare tra migliaia di brani e avviare la riproduzione. Volete ripetere una canzone? Un clic e sarà fatto”, si legge sull’ home page di iPod .


Il nuovo iPod è lievemente più sottile della precedente versione ma, cosa forse ancora più gradita agli amanti della musica da passeggio, promette fino a 12 ore di autonomia, 4 in più di prima. L’iPod di quarta generazione consente poi di regolare la velocità degli audiobook senza incidere sul tono di voce e creare liste “on the go” multiple.

Il nuovo modello entry-level dispone di un hard disk da 20 GB e viene venduto al prezzo di 339 euro IVA inclusa. Il nuovo modello top di gamma, con capacità di 40 GB, costa invece 449 euro. Entrambi costano un centinaio di euro in meno degli equivalenti modelli di vecchia generazione.

Chi ordina iPod attraverso il negozio on-line di Apple può richiedere, fino al 27 settembre, l’applicazione gratuita di una serigrafia incisa con il laser sul retro del dispositivo.

In concomitanza con il lancio del rinnovato player di Apple, HP ha fatto sapere che la propria versione blu di iPod arriverà sul mercato a settembre. Il colosso, che aveva annunciato l’accordo con Apple all’inizio dell’anno , ha giustificato il ritardo con la volontà di attendere il rilascio del player di nuova generazione.

“HP ha scelto iPod e iTunes come miglior prodotto da integrare nella nostra strategia del digital entertainment”, ha affermato Carly Fiorina, chairman e chief executive officer di HP. “Abbiamo deciso di aspettare per questa eccezionale nuova quarta generazione di iPod, in quanto crediamo che offrirà ai nostri clienti un’esperienza ancora migliore”.

Da circa un paio di settimane l’iPod è stato affiancato , anche qui in Europa, dalla versione “mini”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 07 2004
Link copiato negli appunti