Basta con le indagini UE su Microsoft

di Gilberto Mondi - Se ogni mossa della softwarehouse diventa un'indagine antitrust, per la Commissione Europea si annunciano tempi duri, e anche per i cittadini UE. Si rischia di porre in secondo piano questioni essenziali, come le TLC


Roma – È notizia di queste ore che la Commissione Europea sta perdendo nuovamente del tempo per studiarsi una serie di lamentele e ricorsi che sono piovuti sul suo tavolo da parte di un certo numero di concorrenti di Microsoft, secondo cui l’azienda di Redmond sta trattenendo informazioni e abusando del mercato.

Sulla questione, che per primo ha tirato fuori il Wall Street Journal, Microsoft per il momento non ha commentato né lo ha fatto Sun Microsystems, che secondo alcuni è dietro a questi reclami come già dietro ad altri, né arrivano dichiarazioni ufficiali dalla Commissione Europea. Tutti segni evidenti che il WSJ ha ragione: la Commissione Europea sta davvero lavorando per capire se può avere un senso aprire una indagine tesa ad accertare se Microsoft stia o meno manovrando illegalmente per guadagnarsi più spazi nel settore del software per device mobili e wireless.

Qual è l’oggetto del contendere? Si chiama Titanium, nome in codice del nuovo software per il server di posta di Exchange, una piattaforma che, stando ai reclami, presenta delle interfacce applicative (API) che garantirebbero un migliore funzionamento se montata su sistemi Microsoft anziché su quelli dei concorrenti.

In apparenza la questione è fondamentale, se si pensa che lo scopo di Titanium è creare un ambiente omogeneo e organizzato per l’interazione dei sistemi mobili di piccole e grandi imprese con le infrastrutture centrali aziendali. Un settore che già ora ma ancora di più in futuro è destinato a rivelarsi “esplosivo”. Eppure suscita non poca inquietudine il fatto che gli uffici della Commissione UE, già sotto assedio per questioni di mercato che toccano da vicino anche l’Italia e che hanno al centro le TLC, siano ancora una volta al lavoro su faccende di questo tipo. I rischi di allungamento dei tempi e di incertezza di mercato sono in ascesa rapida.

Le autorità antitrust dell’Unione già stanno valutando la posizione di Microsoft nel settore dei player multimediali e delle pratiche di mercato nel Vecchio Continente, la speranza ora è che decidano di non aggiungere anche il “Titanium affaire”. E questo non perché la nuova piattaforma non sia fondamentale ma anzi proprio perché tutti i grandi progetti software di Microsoft hanno risvolti eclatanti, essendo le sue piattaforme leader di mercato. Non solo è ovvio che diano fastidio alla concorrenza ma è anche ovvio che più Microsoft produrrà nuovi prodotti, maggiori saranno le conseguenze di quello che combina sul mercato e sui software dei suoi competitor, in un modo o nell’altro.

Se ogni cosa che Microsoft produce deve trasformarsi in una indagine antitrust allora il futuro si annuncia davvero buio.

Gilberto Mondi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Mah. Penso proprio di no. No e` molto improbabile.
    Chip sottopelle per tutti?Quasi altrettanto improbabile quanto le automobili volanti per tutti...
  • Anonimo scrive:
    Clonazione.
    Va beh, non c'entra nulla... ma la persona che se ne esce con queste stupidaggini dei chip, non dovrebbe essere rinchiusa in un ospedale psichiatrico vita natural durante !?E poi fanno i moralisti sulla clonazione e sugli esperimenti genetici... evidentemente con questi ultimi possono lucrare di meno, perche' non mi sembra che moralmente siamo molto distanti.
  • Anonimo scrive:
    chip intelligenti...
    la seconda generazione sara anche in grado di monitorare il battito del cuore, quanto diventi stressato, ecc...e cosi via...la terza generazione misurera le onde cerebrali...e poi ci sara la quarta dove diventeremmo solo dei borg...ricordate che il male si elimina dalla radice...
    • Anonimo scrive:
      Re: chip intelligenti...
      - Scritto da: blah
      la seconda generazione sara anche in grado
      di monitorare il battito del cuore, quanto
      diventi stressato, ecc...e cosi via...
      la terza generazione misurera le onde
      cerebrali...
      e poi ci sara la quarta dove diventeremmo
      solo dei borg...
      ricordate che il male si elimina dalla
      radice...Quindi ? Dobbiamo buttare via anche tutte le conoscenze mediche aquisite nei secoli ????L'unica causa del male e' cosa viene usato per fare cosa; in quest'ottica eliminando l'uomo eliminiamo il male, sempre in quest'ottica benvengano Matrix o i Borg.
      • Anonimo scrive:
        Re: chip intelligenti...


        ricordate che il male si elimina dalla

        radice...

        Quindi ? Dobbiamo buttare via anche tutte le
        conoscenze mediche aquisite nei secoli ????che c'entra ????? volevo dire che se non si parte proprio con questi impianti, poi non ci saranno le versioni 2, 3 e cosi via...
        L'unica causa del male e' cosa viene usato
        per fare cosa; in quest'ottica eliminando
        l'uomo eliminiamo il male, sempre in
        quest'ottica benvengano Matrix o i Borg.e l'esatto contrario di quello che intendevo...
        • Anonimo scrive:
          Re: chip intelligenti...
          - Scritto da: blah

          Quindi ? Dobbiamo buttare via anche tutte

          le conoscenze mediche aquisite nei secoli

          ????
          che c'entra ????? volevo dire che se non si
          parte proprio con questi impianti, poi non
          ci saranno le versioni 2, 3 e cosi via...E' un po' come dire ho inventato i mattoni: la prima cosa che costruisco non e' una casa o un ospedale, ma una prigione !Io non sono contro gli implanti, anzi, sono contro l'uso che si puo' fare di alcuni di essi.Personalmente sono proprio in attesa delle versione 2, 3, ecc...

          L'unica causa del male e' cosa viene usato

          per fare cosa; in quest'ottica eliminando

          l'uomo eliminiamo il male, sempre in

          quest'ottica benvengano Matrix o i Borg.
          e l'esatto contrario di quello che
          intendevo...Allora cosa intendevi con:


          ricordate che il male si elimina dalla


          radice... ????
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...

            E' un po' come dire ho inventato i mattoni:
            la prima cosa che costruisco non e' una casa
            o un ospedale, ma una prigione !i mattoni hanno davvero usi utili...
            Io non sono contro gli implanti, anzi, sono
            contro l'uso che si puo' fare di alcuni di
            essi.
            Personalmente sono proprio in attesa delle
            versione 2, 3, ecc...per quello che mi riguarda possono studiare milliardi di prototipi diversi, con soldi PRIVATI, basta che poi come con la genetica non comincino a finanziare chi di turno al potere e a rompere gli attributi...con idee cosi, che vanno ben oltre della semplice intromissione nella privacy (o della salute nel caso della genetica), qua andiamo ben oltre i diritti umani (e c'e da discutere se avremmo ancora qualche diritto un giorno)...
            Allora cosa intendevi con:


            ricordate che il male si elimina dalla

            radice...

            ????niente impianti...l'idea viene DEFINITIVAMENTE abbandonata...vedrai quando comincieranno ad uscire impianti per potenziare muscoli (alla uomo bionico) o alla johnny mnemonic...stiamo cominciando piano piano ad andare oltre...sia la genetica che la technologia sta andando oltre...
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...
            - Scritto da: blah

            E' un po' come dire ho inventato i

            mattoni: la prima cosa che costruisco non

            e' una casa o un ospedale, ma una prigione !
            i mattoni hanno davvero usi utili...E secondo te la bionica no ???Il massimo della tecnologia per l'handicap deve essere la sedia a rotelle ?

            Io non sono contro gli implanti, anzi, sono

            contro l'uso che si puo' fare di alcuni di

            essi.

            Personalmente sono proprio in attesa delle

            versione 2, 3, ecc...
            per quello che mi riguarda possono studiare
            milliardi di prototipi diversi, con soldi
            PRIVATI, basta che poi come con la genetica
            non comincino a finanziare chi di turno al
            potere e a rompere gli attributi...con idee
            cosi, che vanno ben oltre della semplice
            intromissione nella privacy (o della salute
            nel caso della genetica), qua andiamo ben
            oltre i diritti umani (e c'e da discutere se
            avremmo ancora qualche diritto un giorno)...Intanto con la genetica tra un po' cureranno cancro ed AIDS.

            Allora cosa intendevi con:


            ricordate che il male si elimina dalla


            radice...

            ????
            niente impianti...l'idea viene
            DEFINITIVAMENTE abbandonata...
            vedrai quando comincieranno ad uscire
            impianti per potenziare muscoli (alla uomo
            bionico) o alla johnny mnemonic...
            stiamo cominciando piano piano ad andare
            oltre...sia la genetica che la technologia
            sta andando oltre...Quindi buttiamo via i Pacemaker, le valvole cardiache artificiali, i perni sostitutivi per le anche, i chip per ridare la vista ai cechi e tutto quello che la tecnologia ha portato fin'ora per tornare nelle caverne ???
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...

            E secondo te la bionica no ???
            Il massimo della tecnologia per l'handicap
            deve essere la sedia a rotelle ?quando un soldato potenziato impazzito ti fara a pezzi con una stretta di mano ne riparliamo...e alla fine la tecnologia finira nelle mani dei soliti criminali...e allora inventeranno cosa per proteggerci da loro ????? altra tecnologia ?????il potenziale distruttivo di questa tecnologia e superiore a TUTTO quello che e stato scoperto nel passato...(parlo anche per la genetica)
            Intanto con la genetica tra un po' cureranno
            cancro ed AIDS.quindi dovremmo accettare TUTTI i risvolti negativi perche ha un'applicazione pratica ?????(a parte il fatto che almeno tecnicamente dopo una modifica genetica non si sa che effetti si avranno sul corpo...guarito dal cancro ma se il tuo organismo non riesce a riparare gli eventuali danni ????)anche qui i danni che possono essere provocati superano DI GRAN LUNGA i benefici...il mondo non e pronto per gestire CONSAPEVOLMENTE questa tecnologia...
            Quindi buttiamo via i Pacemaker, le valvole
            cardiache artificiali, i perni sostitutivi
            per le anche, i chip per ridare la vista ai
            cechi e tutto quello che la tecnologia ha
            portato fin'ora per tornare nelle caverne
            ???questa non e la stessa cosa di un chip intelligente...ripeto: fino a quando i danni procurati non saranno minori delle potenzialita positive e fino a quando non si e in grado di gestire questa tecnologia CONSAPEVOLMENTE e meglio non averla...(sempre se soppravviviamo a tutti quei esperimenti fisici che cercano di superare la teoria quantistica senza avere la base teorica)...
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...
            - Scritto da: blah

            E secondo te la bionica no ???

            Il massimo della tecnologia per l'handicap

            deve essere la sedia a rotelle ?
            quando un soldato potenziato impazzito ti
            fara a pezzi con una stretta di mano ne
            riparliamo...SE mai succedera', intanto la bionica viene applicata alla medicina e ridona la vista, fa camminare, e tutte quelle cose che un tempo faceva solo Gesu'.
            e alla fine la tecnologia finira nelle mani
            dei soliti criminali...e allora inventeranno
            cosa per proteggerci da loro ????? altra
            tecnologia ?????
            il potenziale distruttivo di questa
            tecnologia e superiore a TUTTO quello che e
            stato scoperto nel passato...
            (parlo anche per la genetica)E ci mettiamo dentro le bombe atomiche ? Senza dimenticare le centrali nucleari ovviamente.

            Intanto con la genetica tra un po'

            cureranno cancro ed AIDS.
            quindi dovremmo accettare TUTTI i risvolti
            negativi perche ha un'applicazione pratica ??Non sto dicendo questo, ma e' gia' accaduto in passato che l'uomo come specie si trovasse di fronte a scelte simili.
            (a parte il fatto che almeno tecnicamente
            dopo una modifica genetica non si sa che
            effetti si avranno sul corpo...guarito dal
            cancro ma se il tuo organismo non riesce a
            riparare gli eventuali danni ????)Probabilmente vivi solo un po' di piu' che non se ti fossi tenuto la malattia.
            anche qui i danni che possono essere
            provocati superano DI GRAN LUNGA i
            benefici...
            il mondo non e pronto per gestire
            CONSAPEVOLMENTE questa tecnologia...Sai che ai tempi dei primi esperimenti con l'elettricita' c'era chi diceva le stesse cose che stai dicendo tu adesso ?Non e' che hai semplicemente paurda di cio' che non conosci ?

            Quindi buttiamo via i Pacemaker, le

            valvole cardiache artificiali, i perni

            sostitutivi per le anche, i chip per ridare

            la vista ai cechi e tutto quello che la

            tecnologia ha portato fin'ora per tornare

            nelle caverne ???
            questa non e la stessa cosa di un chip
            intelligente...
            ripeto: fino a quando i danni procurati non
            saranno minori delle potenzialita positive e
            fino a quando non si e in grado di gestire
            questa tecnologia CONSAPEVOLMENTE e meglio
            non averla...A questo punto dovresti maggiormente occuparti di altre tecnologie, gia' ben presenti e diffuse, il cui rapporto di potenzialita' positive / negative e' molto piu' squilibrato: la polvere pirica ad esempio.
            (sempre se soppravviviamo a tutti quei
            esperimenti fisici che cercano di superare
            la teoria quantistica senza avere la base
            teorica)...E se il sistema solare non incontra un microbuconero nella sua rotta galattica.
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...


            il potenziale distruttivo di questa

            tecnologia e superiore a TUTTO quello che e

            stato scoperto nel passato...

            (parlo anche per la genetica)

            E ci mettiamo dentro le bombe atomiche ?
            Senza dimenticare le centrali nucleari
            ovviamente.per usarne una la devi fabbricare, trasportare, ecc...con tutti che ti danno la caccia...il potenziale distruttivo della nanotecnologia e della genetica va MOLTO BEN OLTRE il potenziale distruttivo dell'atomo...e secondo me non siamo ancora del tutto pronti per disporre di una tecnologia simile...
            Non sto dicendo questo, ma e' gia' accaduto
            in passato che l'uomo come specie si
            trovasse di fronte a scelte simili.e per poco abbiamo mancato le catastrofi peggiori in passato...se a te piace vivere pericolosamente...a me no...

            (a parte il fatto che almeno tecnicamente

            dopo una modifica genetica non si sa che

            effetti si avranno sul corpo...guarito dal

            cancro ma se il tuo organismo non riesce a

            riparare gli eventuali danni ????)

            Probabilmente vivi solo un po' di piu' che
            non se ti fossi tenuto la malattia.e per un po di vita (e sappiamo tutti come una vita sia piacevole ai giorni nostri) saresti disposto a cambiare i tuoi geni e a trasformare il tuo corpo in un silicio camminante ?????

            anche qui i danni che possono essere

            provocati superano DI GRAN LUNGA i

            benefici...

            il mondo non e pronto per gestire

            CONSAPEVOLMENTE questa tecnologia...

            Sai che ai tempi dei primi esperimenti con
            l'elettricita' c'era chi diceva le stesse
            cose che stai dicendo tu adesso ?
            Non e' che hai semplicemente paurda di cio'
            che non conosci ?e l'esatto contrario, perche la conosco sono in grado di vedere i risvolti negativi e guardare oltre l'apparenza...e scusa mi compari i danni fatti dall'elettricita (quali poi insomma ????) con i danni fatti dal silicio o i geni ?????
            A questo punto dovresti maggiormente
            occuparti di altre tecnologie, gia' ben
            presenti e diffuse, il cui rapporto di
            potenzialita' positive / negative e' molto
            piu' squilibrato: la polvere pirica ad
            esempio.potenzialita positiva: in grado di distruggere piu facilmente...se questo ti sembra un'effetto positivo...distruggere qualcosa o qualcuno insomma...

            (sempre se soppravviviamo a tutti quei

            esperimenti fisici che cercano di superare

            la teoria quantistica senza avere la base

            teorica)...

            E se il sistema solare non incontra un
            microbuconero nella sua rotta galattica.si ma a quel punto non sara una cosa provocata da gente irresponsabile che cerca di avere una teoria partendo da un'esperimento...
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...
            - Scritto da: blah


            il potenziale distruttivo di questa


            tecnologia e superiore a TUTTO quello


            che e stato scoperto nel passato...


            (parlo anche per la genetica)

            E ci mettiamo dentro le bombe atomiche ?

            Senza dimenticare le centrali nucleari

            ovviamente.
            il potenziale distruttivo della
            nanotecnologia e della genetica va MOLTO BEN
            OLTRE il potenziale distruttivo
            dell'atomo...
            e secondo me non siamo ancora del tutto
            pronti per disporre di una tecnologia
            simile...Credo che ci siano persone come te che dicono cose simili fin dalla scoperta del fuoco !! !!

            Non sto dicendo questo, ma e' gia'

            accaduto in passato che l'uomo come specie

            si trovasse di fronte a scelte simili.
            e per poco abbiamo mancato le catastrofi
            peggiori in passato...
            se a te piace vivere pericolosamente...a me
            no...Diciamo che sono disposto a correre qualche rischio per l'avanzamento tecnologico, inoltre mi fido abbastanza della saggetta di coloro che costruiscono microgrammi di antimateria al CERN.


            (a parte il fatto che almeno


            tecnicamente dopo una modifica genetica


            non si sa che effetti si avranno sul


            corpo...guarito dal


            cancro ma se il tuo organismo non riesce


            a riparare gli eventuali danni ????)

            Probabilmente vivi solo un po' di piu' che

            non se ti fossi tenuto la malattia.
            e per un po di vita (e sappiamo tutti come
            una vita sia piacevole ai giorni nostri)
            saresti disposto a cambiare i tuoi geni e a
            trasformare il tuo corpo in un silicio
            camminante ?????Tu preferiresti morire che avere un pacemaker ???Preferiresti stare su una sedia a rotelle quando potresti camminare con una centralina elettronica alla cintura ?Preferiresti rimanere cieco piuttosto che montarti un innesto per collegare degli occhiali con telecamera ?Sinceramente vorrei vederti nella situazione per crederci (per modo di dire, toccando ferro, ovviamente).


            anche qui i danni che possono essere


            provocati superano DI GRAN LUNGA i


            benefici...Chiedilo al paralitico, al ceco, a quello che avrebbe il cuore aperto da un infarto non puoi perche' sarebe morto :)


            il mondo non e pronto per gestire


            CONSAPEVOLMENTE questa tecnologia...

            Sai che ai tempi dei primi esperimenti con

            l'elettricita' c'era chi diceva le stesse

            cose che stai dicendo tu adesso ?

            Non e' che hai semplicemente paura di

            cio' che non conosci ?
            e l'esatto contrario, perche la conosco sono
            in grado di vedere i risvolti negativi e
            guardare oltre l'apparenza...
            e scusa mi compari i danni fatti
            dall'elettricita (quali poi insomma ????)
            con i danni fatti dal silicio o i geni ?????No, comparo con te la gente che ai tempi di Franklin sosteneva che la nuova tecnologia non era gestibile ed avrebbe fatto danni:- Ecco, avete rotto la lampadina: adesso tutta l'elettricita' mi colera' sul pavimento !!!

            A questo punto dovresti maggiormente

            occuparti di altre tecnologie, gia' ben

            presenti e diffuse, il cui rapporto di

            potenzialita' positive / negative e' molto

            piu' squilibrato: la polvere pirica ad

            esempio.
            potenzialita positiva: in grado di
            distruggere piu facilmente...
            se questo ti sembra un'effetto
            positivo...distruggere qualcosa o qualcuno
            insomma...No dico solo che uno che se la prende tanto con le nuove tecnologie dovrebbe gia' da mo' combattere contro quelle vecchie ma altrettanto disctuttive.


            (sempre se soppravviviamo a tutti quei


            esperimenti fisici che cercano di


            superare la teoria quantistica senza


            avere base la teorica)...

            E se il sistema solare non incontra un

            microbuconero nella sua rotta galattica.
            si ma a quel punto non sara una cosa
            provocata da gente irresponsabile che cerca
            di avere una teoria partendo da
            un'esperimento...Personalmente, come ho gia' detto sopra, mi fido che quelli che fanno questi esperimenti non vogliano essere i primi a saltare in aria.
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...

            inoltre mi fido abbastanza della saggetta di
            coloro che costruiscono microgrammi di
            antimateria al CERN.e questo il punto centrale...io no...in fondo sono sempre umani...

            trasformare il tuo corpo in un silicio

            camminante ?????

            Tu preferiresti morire che avere un
            pacemaker ???si
            Preferiresti stare su una sedia a rotelle
            quando potresti camminare con una centralina
            elettronica alla cintura ?si, in ogni caso sempre paralizzato rimani...con o senza la centralina...quindi...
            Preferiresti rimanere cieco piuttosto che
            montarti un innesto per collegare degli
            occhiali con telecamera ?si
            Sinceramente vorrei vederti nella situazione
            per crederci (per modo di dire, toccando
            ferro, ovviamente).se dico una cosa e perche la penso...
            No, comparo con te la gente che ai tempi di
            Franklin sosteneva che la nuova tecnologia
            non era gestibile ed avrebbe fatto danni:

            - Ecco, avete rotto la lampadina: adesso
            tutta l'elettricita' mi colera' sul
            pavimento !!!guarda che l'elettricita anche uno scemo avrebbe capito che sarebbe stata utile...nel caso dell'elettricita i vantaggi (fin dall'inizio) erano ben superiori a quello che sarebbero stati gli svantaggi...
            No dico solo che uno che se la prende tanto
            con le nuove tecnologie dovrebbe gia' da mo'
            combattere contro quelle vecchie ma
            altrettanto disctuttive.adesso stiamo parlando di quelle nuove...se vuoi possiamo aprire una parentesi su quelle vecchie...inltre non saranno di certo i miei commenti a cambiare il mondo...

            si ma a quel punto non sara una cosa

            provocata da gente irresponsabile che cerca

            di avere una teoria partendo da

            un'esperimento...

            Personalmente, come ho gia' detto sopra, mi
            fido che quelli che fanno questi esperimenti
            non vogliano essere i primi a saltare in
            aria.secondo me e solo fortuna che ancora non e successo niente...ma anche la fortuna finira prima o poi...e saranno pazzi allora...
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...
            - Scritto da: blah

            inoltre mi fido abbastanza della saggetta

            di coloro che costruiscono microgrammi di

            antimateria al CERN.
            e questo il punto centrale...io no...in
            fondo sono sempre umani...Capisco, ma spero possiedano anche la paura intrinseca umana che porta alla prudenza.


            trasformare il tuo corpo in un silicio


            camminante ?????

            Tu preferiresti morire che avere un

            pacemaker ???
            siOk, ognuno !!!!!

            Preferiresti stare su una sedia a rotelle

            quando potresti camminare con una

            centralina elettronica alla cintura ?
            si, in ogni caso sempre paralizzato
            rimani...con o senza la
            centralina...quindi...Si, a parte che puoi alzarti, camminare, fare le scale, guidare, sei sempre paralizzato; forse quando si trovera' il modo di fare un bypass alla spina dorsale non sarai' piu' paralizzato

            Preferiresti rimanere cieco ...
            siOgnuno...Io no ! :)))

            No, comparo con te la gente che ai tempi

            di Franklin sosteneva che la nuova

            tecnologia non era gestibile ed avrebbe

            fatto danni:
            guarda che l'elettricita anche uno scemo
            avrebbe capito che sarebbe stata utile...nel
            caso dell'elettricita i vantaggi (fin
            dall'inizio) erano ben superiori a quello
            che sarebbero stati gli svantaggi...Sllora ai tempi c'erano un sacco di scemi, visto che in quel periodo gli articoli al riguardo si sprecavano; c'erachi sosteneva danni dovuti all'elettromagnetismo, chi era preso male perche' aveva preso la scossa e sosteneva che mettere una cosa cosi' pericolosa nelle case avrebbe provocato un massacro nella popolazione impreparata.Ma ti diro' di piu': quando ci furono i primi treni a vapore si vennero a creare varie associazioni che tentavano di dimostrare che un corpo "lanciato" alla folle velocita' dei 40 kmh di un treno avrebbe subito gravi traumi e danni permaneti !!!!!!

            No dico solo che uno che se la prende

            tanto con le nuove tecnologie dovrebbe gia'

            da mo' combattere contro quelle vecchie ma

            altrettanto disctuttive.
            adesso stiamo parlando di quelle nuove...se
            vuoi possiamo aprire una parentesi su quelle
            vecchie...inoltre non saranno di certo i miei
            commenti a cambiare il mondo...Personalmente lo spero :)))
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...


            e questo il punto centrale...io no...in

            fondo sono sempre umani...

            Capisco, ma spero possiedano anche la paura
            intrinseca umana che porta alla prudenza.in condizioni normali, con persone equilibrate si...ma in certe condizioni non ottimali, non ne sarei cosi sicuro...anche se poi si tratta di cose pericolose, l'attenzione e la concentrazione a volte lascia bene a desiderare...non parliamo di genialita e pazzia poi...
            Si, a parte che puoi alzarti, camminare,
            fare le scale, guidare, sei sempre
            paralizzato; forse quando si trovera' il
            modo di fare un bypass alla spina dorsale
            non sarai' piu' paralizzatoti impianteranno qualcosa in plastica o in silicio...e un chip nervoso nel cervello cosi in pratica sarai si qualcosa che si muove, ma qualcosa...comunque due distinte visioni di vita...io penso che sia la mia quella giusta...
            Sllora ai tempi c'erano un sacco di scemi,non mi riferivo alle scimmie...quelle esistono anche oggi...quindi...
          • Anonimo scrive:
            Re: chip intelligenti...
            - Scritto da: blah


            e questo il punto centrale...io no...in


            fondo sono sempre umani...

            Capisco, ma spero possiedano anche la

            paura intrinseca umana che porta alla

            prudenza.
            in condizioni normali, con persone
            equilibrate si...ma in certe condizioni non
            ottimali, non ne sarei cosi sicuro...anche
            se poi si tratta di cose pericolose,
            l'attenzione e la concentrazione a volte
            lascia bene a desiderare...
            non parliamo di genialita e pazzia poi...Ammetterai che il CERN non e' mai esploso nonostante siano 5 - 6 anni che ci producono antimateria. Se fosse mai accaduto un incidente al riguardo avremmo visto la luce da qui (vale piu' o meno per qualunque parte d'Europa leggiate :)

            Si, a parte che puoi alzarti, camminare,

            fare le scale, guidare, sei sempre

            paralizzato; forse quando si trovera' il

            modo di fare un bypass alla spina dorsale

            non sarai' piu' paralizzato
            ti impianteranno qualcosa in plastica o in
            silicio...e un chip nervoso nel cervello
            cosi in pratica sarai si qualcosa che si
            muove, ma qualcosa...Tra un po', si direbbe, cel'avrai anche con occhiali e vestiti !!Temo che quando il pianeta era al livello tecnologico a cui vorresti vivere tu la vita media era di 40 anni !!
            comunque due distinte visioni di vita...io
            penso che sia la mia quella giusta...Massimo rispetto.Ovviamente io penso che la mia sia quella giusta :)))Bella coppia di frasi per concludere la discussione...Buona giornata, vado a casa...
  • Anonimo scrive:
    l'idea non mi piace
    No, non mi piace per niente.Vi immaginate cosa potrebbe significare? Saremmo tutti sotto controllo, semplicemente.E' mai stato utile un parassita? Io non credo.Non dico che mi oppongo a questa idea, dico solo che nessuno al mondo può obbligare una persona a impiantarsi qualcosa nel braccio sapendo che questo parassita ti tiene sotto controllo. Chi vuole lo può mettere, chi non lo vuole non può essere obbligato. E in secondo luogo aggiungo che è assurdo credere che una roba del genere possa velocizzare le operazioni con la pubblica amministrazione. Dai.. non funzionano mai nemmeno i bancomat e vogliono far funzionare una cosa così? Bhè, forse in questo caso, visto che farebbe comodo a loro potrebbe anche funzionare. La tecnologia mi sta deludendo parecchio in questo periodo, davvero parecchio...
    • Anonimo scrive:
      Re: l'idea non mi piace
      - Scritto da: [JARRET]
      Non dico che mi oppongo a questa idea, dico
      solo che nessuno al mondo può obbligare una
      persona a impiantarsi qualcosa nel braccio
      sapendo che questo parassita ti tiene sotto
      controllo. Chi vuole lo può mettere, chi non
      lo vuole non può essere obbligato.Qualcuno ha fatto l'esempio un po' piu' sotto.La nostra ditta cerca impiegati. Tutti i nostri dipendenti hanno il chip installato e se vuoi lavorare da noi, devi installarlo anche tu.Vista la difficolta' di trovar lavoro, non sarebbe una bella prospettiva.Questo e' solo un esempio, chissa' in quanti altri modi potranno discriminare le buste piene d'acqua (ormai siamo delle buste piene d'acqua, non esseri umani) che decideranno di non farsi marchiare a fuoco.
  • Anonimo scrive:
    al signore della -x- (was: HA HA HA)
    ... se credi che qualcuno ti CHIEDERA' se vuoi farti impiantare il chip ... credo che ti sbagli di grosso.Se credi poi che ti accorgerai che te lo hanno messo, nel caso che non ti chiedano niente ... non credo proprio.Se pensi poi che conoscerai qualcuno che ti aiuti ... non so se avrai i contatti giusti e i soldi giusti...Non ci opponiamo OGNI GIORNO al cesso che ci sta travolgendo.Chi pensa in questo modo viene deriso, guardato come un pazzo visionario."1984" era solo un romanzo: oggi quella visione è perfettamente realizzabile e ci stanno pensando.Quanto manca?
  • Anonimo scrive:
    Studiare elettronica e informatica è il futuro
    Essere hacker domani, sarà avere il potere.
  • Anonimo scrive:
    MINORITY REPORT DOCET
    Signori guardatevi il film e vedrete cosa succederà.....sarà impossibile vivere come oggi: ABBASTANZA LIBERI
    • Anonimo scrive:
      Re: MINORITY REPORT DOCET
      - Scritto da: Giò
      Signori guardatevi il film e ...leggete un po' di libri invece, tutti con la testa marcita dentro ad uno schermo televisivo ...(non ce l'ho con il cinema amico, ho solo preso spunto dal tuo post)Tutti rincoglioniti ... ieri Guzzanti ironizzava su "il caso scafroglia" ... (la tv che seguo, ecco) ... i giovani sono rincoglioniti dietro a 3 soli interessi 1) SOLDI 2) CALCIO 3) FIGAtemo che sulla terza andiamo maluccio ...la massa di carne che sta crescendo è tutta rincoglionita, non ha un solo valore sano, non ha un solo ideale che funzioni.non ce l'ho con la ricchezza, né con lo sport, né tantomeno con il sesso. Evviva tutti e tre.Ma dandogli il giusto peso. Per ricordare che non disprezzo il cinema ... "negare i nostri istinti primitivi sarebbe negare ciò che ci differenzia dalle macchine" ... ma a parte questo, se pensi solo a quanto sei figo e non pensi a quanto male stiamo facendo al pianeta e ai nostri simili e che prima o poi ti rientrerà tutto in culo ... ... e questo in OGNI settore ....e la sera ti siedi li a rincoglionirti ... ... che futuro pensi di costruire?
  • Anonimo scrive:
    HA HA HA...
    Ma per piecere!! Un chip obbigatorio. Non mi fiderei mai e poi mai, farei una rivoluzione per non dire una strage. E' una violazione dei diritti umani e non permettero' mai, a costo della vita di farmi installare cazzate del genere.Provateci figli di puttana e vedrete che accadrà, ovviamente arriva dall'America un'altra idea del cazzo.Bastardi.
  • Anonimo scrive:
    i cattivi lo crakeranno---- e marketing
    come il solito i cattivi lo crakeranno e potranno fare quello che vogliono mentre il resto dei 6 mmilirdi di persone sara costantemente monitorato... per scopi di MARKETING... SVEGLIA:::::!!!!!!saremo solo una cassetta postale su due gambe !!! ci arrivera posta spazzatura tutti i giorni...
    • Anonimo scrive:
      Re: i cattivi lo crakeranno---- e marketing
      - Scritto da: neo
      come il solito i cattivi lo crakeranno e
      potranno fare quello che vogliono mentre il
      resto dei 6 mmilirdi di persone sara
      costantemente monitorato... per scopi di
      MARKETING...
      SVEGLIA:::::!!!!!!
      saremo solo una cassetta postale su due
      gambe !!! ci arrivera posta spazzatura tutti
      i giorni......E pensare che si potrebbero fare un sacco di cose utili con dei chippini implantati: prima di utilizzarli per carcerare la gente.
  • Anonimo scrive:
    In fondo non è un'idea malvagia...
    Quello che conta è che non sia imposto.Cioè, se fosse disattivabile o meglio rimovibile in qualsiasi momento lo potrei anche capire.Diversamente è una prigione ambulante.
    • Anonimo scrive:
      Re: In fondo non è un'idea malvagia...
      - Scritto da: gerry
      Quello che conta è che non sia imposto.
      Cioè, se fosse disattivabile o meglio
      rimovibile in qualsiasi momento lo potrei
      anche capire.ma sarebbe inutile....

      Diversamente è una prigione ambulante.peggio un prigione la vedi qui invece dopo un posaresti convinto di esser libero o almeno molti lo sarebbero" Non esistono i "liberatori" i popoli si liberan da soli "(Guevara)speriamo non si sbagliOpenFeltrinelli
      • Anonimo scrive:
        Re: In fondo non è un'idea malvagia...
        - Scritto da: OpenFeltrinelli
        ma sarebbe inutile....No, ha la sua utilità. Pensa ad un malato che può portarsi dietro tutte le informazioni sulla sua malattia in caso di problemi.Pensa, come dice l'articolo, alle persone che hanno bisogno di essere rintracciate in qualsiasi momento o alle vittime di crolli o valanghe che potrebbero essere rintracciate in pochi minuti grazie al chip.Per me si potrebbe scegliere una forma anche meno invasiva. Un anello, una catenina, un bracciale.Come tutte le cose necessarie ma potenzialmente pericolose bisogna essere in grado di potersene disfare immediatamente quando i pericoli superano i vantaggi.
        peggio un prigione la vedi qui invece dopo
        un po
        saresti convinto di esser libero o almeno
        molti lo sarebberoNo, credo che ci si renderebbe presto conto di tutti i possibili svantaggi della cosa.Cioè quando i vigili urbani cominceranno ad usarli per sgamare al volo chi supera limiti di velocità. ^_^Vuoi vedere che poi tutti lo lascerebbero spesso a casa?Chi e' pronto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita ne la liberta' ne la sicurezza (Benjamin Franklin)
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra di averla già sentita questa...
    Ah si si, ecco:Capitolo 13, par. 16 e 17.. eh si, gli assomiglia abbastanza, brrr.. ^___-
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra di averla già sentita questa...
      - Scritto da: Apocalisse

      Ah si si, ecco:

      Capitolo 13, par. 16 e 17..

      eh si, gli assomiglia abbastanza, brrr..
      ^___-"[16]Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; [17]e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome."rif:http://www.crs4.it/~riccardo/Letteratura/Bibbia/Libro73.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra di averla già sentita questa...
        eh si avete ragione: c'è chi dice che Israele sia l'anticristo e che gli U.S.A. siano la bestia pronti a conquistare il mondo. Se pensiamo a quello che sta succedendo oltre al chip....
  • Anonimo scrive:
    Una societa' piu' sicura
    Comporta dei sacrifici, per tenere lontano il terrorismo e vivere nella solidita' dei propri affetti. Cerchiamo di riconoscere quando una tecnologia e' "buona" e puo' cambiare la vita di noi, di tutti, e quando invece e' "cattiva". Il fatto di essere rintracciabili non e' di per se' "cattivo".
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      il fatto di non essere liberi di scegliere su una questione di nostra esclusiva pertinenza e' SEMPRE cattivo
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere.....Giusto !!!!Adesso basta quindi solo trovare Bin Laden per mettergli un chip sottopelle...
    • Anonimo scrive:
      CATTIVO
      Invece lo e' proprio LETTERALMENTEnel senso di captivus (l' origine e' chiaramente latina) ovvero che ci rende meno liberi, ci incatena, ci imprgiona in una gabbia virtuale.- Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Quindi si parte dal presupposto, tutto da dimostrare e tutt'altro che legittimo, che si sia TUTTI potenziali delinquenti e quindi sospettabili e sospettati per "default".Cosi' avremo tutti un' elemento di dipendenza in piu'...Inoltre chi e' che dovrebbe controllarci????gente senz'altro migliore di quelli che verrebbero controllati EH?Sappiamo bene che cosi' NOn E' ma nonostante tutto la tentazione di crederci e' sempre molto forte in moltissime persone...Siamo veramente sicuri che questo sistema scoraggera' il terrorismo? Ma poi sappiamo bene CHI sono i terroristi? Perche' agiscono?Francamente io NO o meglio sono costretto a credere con un' atto di fede a quello che mi viene detto da istituzioni e media ma da quel poco che ho potuto ricavare il "terrorismo" e' un fenomeno MOOLto variegato e complesso che ridurlo al solo fenomeno BIN LADEN e' assolutamente riduttivo e semplicistico.SIgnori per gli ATTI DI FEDE bastano ed avanzano le religioni o vogliamo assurgere le istituzioni ed i media a nuove forme di "religione laica"?La morale e' : chi non sa gestire ed apprezzare la propria liberta' e' giusto e sacrosanto che diventi o rimanga schiavo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Spero che tu sia un troll...Potrebbe essere un'idea castrarci tutti, fin dalla nascita no? Eviteremmo la pedofilia e gli abusi sessuali...Il chip sottopelle non è altro che un marchio a fuoco elettronico, non l'hai capito? Vuoi proprio diventare uno schiavo cibernetico? Senza contare che i farabutti la farebbero franca ugualmente, perchè troverebbero il modo di fregarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Ecco uno dei seguaci di Borghezio...certo, da domani cominceremo ad imporlo a tutti i musulmani che vivono in occidente...tanto per essere + sicuri...mah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Una societa' piu' sicura
        - Scritto da: spino
        - Scritto da: Philosopher

        Comporta dei sacrifici, per tenere lontano

        il terrorismo e vivere nella solidita' dei

        propri affetti. Cerchiamo di riconoscere

        quando una tecnologia e' "buona" e puo'

        cambiare la vita di noi, di tutti, e
        quando

        invece e' "cattiva". Il fatto di essere

        rintracciabili non e' di per se'
        "cattivo".
        Ecco uno dei seguaci di Borghezio...certo,
        da domani cominceremo ad imporlo a tutti i
        musulmani che vivono in occidente...tanto
        per essere + sicuri...mah...Un tempo, nei paesi della cina, per certi periodi, si diceva che una vergine sola sopra un carico d'oro potesse attraversare gran parte dell'impero senza timori.E non c'erano tanti chip di controllo, forse un po' piu' filososfia e civilta'
        • Anonimo scrive:
          Re: Una societa' piu' sicura
          - Scritto da: Castro
          - Scritto da: spino

          - Scritto da: Philosopher


          Comporta dei sacrifici, per tenere
          lontano


          il terrorismo e vivere nella solidita'
          dei


          propri affetti. Cerchiamo di
          riconoscere


          quando una tecnologia e' "buona" e puo'


          cambiare la vita di noi, di tutti, e

          quando


          invece e' "cattiva". Il fatto di essere


          rintracciabili non e' di per se'

          "cattivo".


          Ecco uno dei seguaci di Borghezio...certo,

          da domani cominceremo ad imporlo a tutti i

          musulmani che vivono in occidente...tanto

          per essere + sicuri...mah...

          Un tempo, nei paesi della cina, per certi
          periodi, si diceva che una vergine sola
          sopra un carico d'oro potesse attraversare
          gran parte dell'impero senza timori.

          E non c'erano tanti chip di controllo, forse
          un po' piu' filososfia e civilta'Suggerirei anche un po' di tolleranza... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Il terrorismo (come lo intendono i media quindi qualsiasi movimento di opposizione armata) non e' la mafia si basa su una base piu o meno larga di adesione popolare all'idea e al metodo in opposizione allo stato o a un modello economico/sociale/morale/di vita, anche la mafia ha base popolare ma si basa sulla paura, sul bisogno(spesso la mafia e' 1 occasione di lavoro)e sulla latitanza dello stato ma di fatto si propone come uno stato alternativo ma pressapoco sullo stesso modelloora facciamo il punto il terrorismo e la mafia non si combattono solo con la repressione ma soprattutto minandone la base popolare nel caso della mafia creando lavoro infrastrutture e avendo uno stato presente col terrorismo vi sono vari casi per minarne la base ovvero risolvendo alcuni dei problemi posti dai terroristi (nel caso del terrorismo islamico l'occupazione occidentale,gli embarghi,la questione palestinese,l'appoggio a governanti corrotti) o costruendo un'alternativa alle politiche contestate (nel caso delle opposizioni armate di stampo marxista, cattocomunista, autodifese popolari )o riconoscendo tramite referendum popolare il diritto all' autodeterminazione dei popoli (nel caso di guerriglie nazionaliste/ separatiste/ indipendentiste )OpenCurcio
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Certo, come no.Non era cattiva neppure l'idea di contrassegnare gli ebrei con una stella gialla...
      • Anonimo scrive:
        Re: Una societa' piu' sicura

        Non era cattiva neppure l'idea di
        contrassegnare gli ebrei con una stella
        gialla...ma dai, li era solo un problema di pessimo gusto in fatto di colori...se la stella fosse stata nera...tutto un'altro discorso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti.Come troll fai abbastanza pena. Se poi invece sei un sondaggista mi spiace per teciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher(cut)
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".se posso scegliere, si.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una societa' piu' sicura
      - Scritto da: Philosopher
      Comporta dei sacrifici, per tenere lontano
      il terrorismo e vivere nella solidita' dei
      propri affetti. Cerchiamo di riconoscere
      quando una tecnologia e' "buona" e puo'
      cambiare la vita di noi, di tutti, e quando
      invece e' "cattiva". Il fatto di essere
      rintracciabili non e' di per se' "cattivo".Chi baratta la propria libertà con un briciolo di sicurezza, non merita ne libertà ne sicurezza. [Benjamin Franklin]Capito !?Non meriti nulla, sparisci.
  • Anonimo scrive:
    Già fatto (forse)
    Si sospetta che molte campagne di vaccinazioni di massa, per malattie per nulla endemiche (per esempio nel nord del Canada) siano state coperture per inserire molti di questi chippettini...
    • Anonimo scrive:
      Re: Già fatto (forse)
      - Scritto da: prove di Grande Fratello
      Si sospetta che molte campagne di
      vaccinazioni di massa, per malattie per
      nulla endemiche (per esempio nel nord del
      Canada) siano state coperture per inserire
      molti di questi chippettini...
      Sì me la ricordo questa puntata di Xfiles! :)))
  • Anonimo scrive:
    signore e signori, la nuova Microsoft
    stiamo assistendo alla nascita del successore a Bill? ADS, dovreno ricordarcelo questo nome.Mamma Micro$osft ha colonizzato e controllato praticamente tutti i PC del mondo, la ADS farà di più controllando tutte le persone del mondo !(magari so potrebbero mettere assieme, che so', collegando la banca dati di una con Passport/outlook dell'altra, cosi mentre ti mando un messaggino vedo nel planisfero dove sei !)Che bello !!!
  • Anonimo scrive:
    Il sonno della ragione .....
    genera mostri.
  • Anonimo scrive:
    Mi immagino il futuro....
    Al centro di polizia :"Hey John....guarda qua'....il tizio C25-3 sta nello stesso identico punto di D33-22"John : "vabbe'...staranno facendo l'amore...."Nick : "Si John...ma c'era gia' D44-1 nello stesso punto di C25-3!"John : "che dici....dobbiamo intervenire?"*la vedo brutta*Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi immagino il futuro....
      - Scritto da: ryoga
      Al centro di polizia :
      "Hey John....guarda qua'....il tizio C25-3
      sta nello stesso identico punto di D33-22"
      John : "vabbe'...staranno facendo
      l'amore...."
      Nick : "Si John...ma c'era gia' D44-1 nello
      stesso punto di C25-3!"E I parametri biofisici non sono indicativi di nessun rapporto di tipo amoroso...Guarda qua'! Secondo i dati starebbero conversando tuttavia non sembra una tranquilla conversazione, i parametri emozionali indicano chiaramente la sensazione o il timore di essere osservati o ascoltati...
      John : "che dici....dobbiamo intervenire?"
      *la vedo brutta*Peggio!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre piu' idioti
    ops.. genera... non generale :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre piu' idioti
      Si, lo so che il ns. corpo genra energia elettrica(e non solo), era tanto per fare un po' di umorismo (la pila ce lapotrebbero mettere nel c..).Col c.zzo che mi mettono il chip addosso (a meno che non mi droghino....).
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre piu' idioti

        Col c.zzo che mi mettono il chip addosso (a
        meno che non mi droghino....).Ipotesi: sei senza lavoro e lo stai cercando, sei quasi disperato.Signore la vorremmo assumere pero' nella nostra ditta tutti hanno il microchip etc etc....ah! ok nessun problema mi ci faccio pure i piercing per lo stipendo fisso :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre piu' idioti

          Signore la vorremmo assumere pero' nella
          nostra ditta tutti hanno il microchip etc
          etc....ma no ci saranno delle leggi per non far sentire quelli senza chip discriminati...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre piu' idioti
            - Scritto da: blah
            ma no ci saranno delle leggi per non far
            sentire quelli senza chip discriminati...Scusa la volgarità, non è mia abitudine, ma lo accendi il cervello prima di parlare o sono io troppo suscettibile e non capisco il sarcasmo?Chi credi che vorrà queste cose, il vicino che lavora dalla mattina alla sera per dare da mangiare ai figli o i politici (e i loro padroni)che già controllano il 50% della ricchezza nazionale (cioè del tuo reddito, cioè del tuo lavoro, cioè del tuo tempo, cioè della tua VITA!) e vogliono anche il restante 50%?I più ricchi di noi forse potranno decidere di trasferirsi in Amazzonia (o in quelle poche isole del pacifico non ancora comprate dai ricchi veri) ma al prezzo di rinunciare a tutte le comodità che la libertà ci ha dato (la libertà crea l'abbondanza!) e tornare a fare la vita (povera) che si faceva 300 anni fa. Piacevole come alternativa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre piu' idioti


            ma no ci saranno delle leggi per non far

            sentire quelli senza chip discriminati...

            Scusa la volgarità, non è mia abitudine, ma
            lo accendi il cervello prima di parlare o
            sono io troppo suscettibile e non capisco il
            sarcasmo?direi la seconda...
  • Anonimo scrive:
    topologicamente
    dove viene inserito ?certo che noi esseri umani siamo perfette cavie,mi ricorda Dilbert&c. che si abituano prima al CUBIcolo e quindi al TESTIcolo( inteso che vi entra solo la TESTA ! )bah.
  • Anonimo scrive:
    almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...
    Non appena proveranno che funziona e non fa male, le autorità vorranno inserirlo nelle braccia di tutti gli individui ritenuti socialmente pericolosi.===ma anche prima (se fa male meglio ancora)...e poi cos'e socialmente pericoloso ?????non parliamo del fatto che lo fanno ok diciamo per qualcuno socialmente PERICOLOSO (MA VERAMENTE PERICOLOSO), ma farlo per RISPARMIARE SOLDI ???????e poi si passera ai POTENZIALMENTE pericolosi, e poi diranno ma si questa e discriminazione nei confronti di chi ha un chip da parte di chi non ne ha...allora a tutti un bel chipone nel *****...e poi uscira la versione 2, piu potente e piena di FEATURES...
    • Anonimo scrive:
      Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...
      e secondo voi, illegalmente...non si potra' eliminare e/o modificare il chip installato?Prima di tutto, dovranno accertarsi al 100%, non solo che sia innocuo rispetto alla salute, ma anche logicamente sicuro.
      • Anonimo scrive:
        Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...
        - Scritto da: bla
        e secondo voi, illegalmente...non si potra'
        eliminare e/o modificare il chip installato?Dici che riprogrammandolo potrei utilizzarlo, chesso, al posto di mouse e tastiera ????Siiiiiiiiii Voglio il contatto neurale diretto!
        Prima di tutto, dovranno accertarsi al 100%,
        non solo che sia innocuo rispetto alla
        salute, ma anche logicamente sicuro.
      • Anonimo scrive:
        Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...
        - Scritto da: bla
        e secondo voi, illegalmente...non si potra'
        eliminare e/o modificare il chip installato?Probabilmente dopo qualche settimana ci girera' sopra Linux ...
      • Anonimo scrive:
        Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...

        e secondo voi, illegalmente...non si potra'
        eliminare e/o modificare il chip installato?comunque dovrai portarti con te il fake...
        Prima di tutto, dovranno accertarsi al 100%,
        non solo che sia innocuo rispetto alla
        salute, ma anche logicamente sicuro.e quanti anni di studi (reali) sarebbero sufficienti ????? e poi comunque un soggetto potrebbe avere un'allergia a questo chip...
    • Anonimo scrive:
      Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...
      impara l'italiano.. o quantomeno a scrivere
      • Anonimo scrive:
        Re: almeno contro questa cosa diciamo qualcosa...

        impara l'italiano.. o quantomeno a scriverema anche prima (se fa male meglio ancora)...e poi cos'e socialmente pericoloso ?????non parliamo del fatto che lo fanno ok diciamo per qualcuno socialmente PERICOLOSO (MA VERAMENTE PERICOLOSO), ma farlo per RISPARMIARE SOLDI ???????e poi si passera ai POTENZIALMENTE pericolosi, e poi diranno ma si questa e discriminazione nei confronti di chi ha un chip da parte di chi non ne ha...allora a tutti un bel chipone nel *****...e poi uscira la versione 2, piu potente e piena di FEATURES...=====questo e il testo, vediamo questi errori cosi clamorosi...il pensiero effettivamente e un po contorto comunque saranno anche pazzi miei no ?????
Chiudi i commenti