Bitcoin: cosa dobbiamo sapere sul suo futuro

Bitcoin: cosa dobbiamo sapere sul suo futuro

Con l'ultimo sell off e la recente fatica a superare i 30 mila dollari di quotazione, è necessario conoscere il futuro prossimo di Bitcoin.
Con l'ultimo sell off e la recente fatica a superare i 30 mila dollari di quotazione, è necessario conoscere il futuro prossimo di Bitcoin.

Bitcoin sta dando di che pensare a molti investitori della criptosfera. Effettivamente, il recente sell off ha preoccupato i più che, nel peggiore dei casi, hanno svenduto le loro posizioni lasciandosi prendere dal panico.

All’effettivo, ciò che sta impensierendo gli analisti più inseriti in questo mondo e dedicati alla regina delle criptovalute è la sua difficoltà nel superare quota 30.000 dollari. Difatti, il Bitcoin attualmente è scambiato a 30.695 dollari, quindi di poco sopra la soglia base, ma settimana scorsa era in difficoltà ad affrontarla.

Non sappiamo se questo trend rimarrà stabile per alcuni giorni o se a breve tornerà a scendere sotto soglia, ma al momento della scrittura il segno + si può tradurre con un 5,39%. La capitalizzazione di mercato è pari a 584,85 miliardi di dollari.

Tutti possono acquistare Bitcoin. Uno dei modi più pratici e sicuri è aprendo un conto su BitMEX. Questo exchange nacque proprio per la regina delle criptovalute per poi, nel tempo, ampliare l’offerta di criptovalute e altri servizi disponibili tra cui NFT e Fan Token.

Ad ogni modo, la domanda che tutti si stanno facendo riguarda il futuro di Bitcoin: scenderà ancora prima di risalire ai fasti di un tempo? Le risposte sono fondamentalmente contrastanti. Infatti, ci sono alcuni analisti che credono fortemente a un ulteriore ribasso prima della nuova ascesa.

Bitcoin potrebbe calare ancora prima dello slancio rialzista

Il problema starebbe proprio in quei 30.695 dollari di Bitcoin. Il suo prezzo di scambio è rimasto invariato nonostante nei giorni scorsi tutto il mercato aveva segnato un nuovo minimo. Perciò, secondo CryptoCapo, e altri analisti, la criptovaluta dovrà ancora scendere prima di trovare lo slancio rialzista.

Riferendosi al recentissimo andamento del mercato crittografico, il 27 maggio CryptoCapo ha twittato:

Buon giorno.
Quasi l’intero mercato tranne Bitcoin ha raggiunto un nuovo minimo dopo il rimbalzo di ieri, dimostrando che in realtà si trattava di una trappola rialzista. BTC nuovo ribasso in arrivo.

Il riferimento era a un tweet che lui stesso aveva pubblicato un giorno prima e dove aveva scritto:

Le stesse trappole per tori si sono verificate fino in fondo, ma i tori continuano a caderci dentro. La differenza è che prima erano sopra i 40.000, poi sopra i 30.000 e ora sta accadendo con un prezzo inferiore a 30.000.
Mai fidarsi del primo rimbalzo.

In ogni caso, le idee in merito a BTC e alla sua futura quotazione sono contrastanti. C’è chi pensa che Bitcoin crollerà a 8.000 dollari, come Scott Minerd, Chief Investment Officer di Guggenheim Partners, società di servizi finanziari di consulenza e investimento globale.

Di contro, c’è chi, invece, vede Bitcoin come una polizza assicurativa. Ad aver espresso tutta questa fiducia in BTC è Bill Miller, fondatore e Chief Investment Officer della Miller Value Partners, che ha dichiarato:

Il tuo Bitcoin è lì. Puoi inviarlo a chiunque nel mondo se hai un telefono. Per come la vedo io, è una polizza assicurativa.

Puoi acquistare Bitcoin attraverso un comune exchange di criptovalute. Tra i migliori c’è BitMEX che integra tantissime funzionalità davvero utili, oltre alla possibilità di investire in NFT e Fan Token, oggi particolarmente ricercati dai più giovani.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mag 2022
Link copiato negli appunti