Bitcoin è tornato a correre, il nuovo record è vicino

Bitcoin torna a correre, il nuovo record è vicino

Ennesimo forte incremento improvviso per il prezzo di Bitcoin: la criptovaluta sembra in grado di far segnare un nuovo record storico a breve.
Ennesimo forte incremento improvviso per il prezzo di Bitcoin: la criptovaluta sembra in grado di far segnare un nuovo record storico a breve.

Dopo aver guadagnato oltre il 5% in un solo giorno, la criptovaluta per eccellenza ha ripreso a mostrare i muscoli, puntando a far segnare un nuovo record così come fatto nelle ore scorse da Ethereum. Il prezzo di Bitcoin staziona ben al di sopra dei 65.000 dollari, avvicinandosi alla soglia massima toccata nelle scorse settimane.

BTC punta a un nuovo massimo storico

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, BTC è scambiato a 65.491 dollari (fonte CoinDesk), dopo aver fatto registrare un forte rialzo nel cuore della notte. Il grafico qui sotto fotografa l'evolversi della situazione da un mese a questa parte.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultimo mese (08/11/2021)

Si è passati dai circa 54.200 dollari dell'8 ottobre alla soglia attuale, premiando coloro impegnati nel trading che hanno creduto nella crypto, nonostante le fisiologiche flessioni che puntualmente seguono i trend di crescita. Impossibile formulare una previsione per il futuro senza correre il rischio di essere smentiti: alla prospettiva di generare un profitto sul capitale investito fa da contraltare il rischio volatilità tipico di questi asset.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultimo anno (08/11/2021)

Il secondo dei grafici qui allegati fotografa l'andamento di Bitcoin sul lungo periodo, durante un arco temporale esteso all'intero ultimo anno. Il valore è più che quadruplicato: l'8 novembre 2020 si attestava a meno di 15.500 dollari.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti