Bitcoin torna a crescere, è oltre quota 36000 dollari

Bitcoin torna a crescere, oltre i 36000 dollari

La criptovaluta per eccellenza impegnata nel tentativo di scrollarsi di dosso settimane di stanca: il prezzo di Bitcoin torna a salire.
La criptovaluta per eccellenza impegnata nel tentativo di scrollarsi di dosso settimane di stanca: il prezzo di Bitcoin torna a salire.

Momento positivo per Bitcoin, che risolleva la testa facendo sperare i suoi investitori in un trend di crescita, inanellando il secondo giorno di fila al rialzo. Come abbiamo però avuto modo di osservare in più occasioni, lasciarsi andare a facili entusiasmi rischia di esporre alle conseguenze di un'ulteriore possibile caduta improvvisa.

BTC risolleva la testa, ma è meglio frenare gli entusiasmi

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, la moneta digitale è scambiata a 36.328 dollari (fonte CoinDesk). Il valore non oltrepassava la soglia dei 36.000 dollari dal 19 giugno. Il primo dei grafici allegati di seguito mostra la variazione registrata nel corso delle ultime 24 ore, superiore al 5%.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nelle ultime 24 ore (29/06/2021)

Il saliscendi che sta interessando Bitcoin è proseguito per l'intera ultima settimana, come si può notare nell'immagine qui sotto: in sette giorni si è passati da circa 31.400 dollari al valore attuale. Rimane comunque molto lontano il record storico di 64.829 dollari raggiunto a metà aprile.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultima settimana (29/06/2021)

L'andamento altalenante della crypto si nota in maniera ancora più netta prendendo in considerazione l'intero mese lasciato alle spalle.

Il valore di Bitcoin e la sua variazione nell'ultimo mese (29/06/2021)

Difficile, se non impossibile, formulare previsioni su Bitcoin senza correre il rischio di vederle disattese. Questo 2021 prosegue all'insegna dell'instabilità: il segno positivo osservato dall'inizio dell'anno in poi ha lasciato il posto a un calo piuttosto repentino nella seconda metà del semestre. Alla luce delle dinamiche recenti, parlare di una ripresa è prematuro. Come sempre, il consiglio è quello di approcciare il trading di questi asset con la consapevolezza delle incognite che comporta un'attività di questo tipo, seppur tenendo conto delle opportunità di guadagno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti