Bitpanda sospenderà prelievi e depositi ETH durante la fusione

Bitpanda sospenderà prelievi e depositi ETH durante la fusione

Bitpanda, in un suo comunicato ufficiale, ha fatto sapere che, durante la fusione di Ethereum The Merge, sospenderà i prelievi e i depositi ETH.
Bitpanda, in un suo comunicato ufficiale, ha fatto sapere che, durante la fusione di Ethereum The Merge, sospenderà i prelievi e i depositi ETH.

Ogni exchange crittografico si sta preparando alla fusione The Merge annunciata dalla Ethereum Foundation. La data di inizio per il passaggio dalla rete Proof of Work a quella Proof of Stake è prevista per il 6 settembre 2022. Come molti scambi, anche Bitpanda ha annunciato alcune misure a protezione dei suoi utenti.

Infatti, in un recente comunicato stampa, Bitpanda ha fatto sapere che durante questo periodo sospenderà i prelievi e i depositi ETH. In una mail inviata ai suoi clienti, la società ha preventivamente spiegato che cosa succederà sulla sua piattaforma:

I prelievi e i depositi sulla rete Ethereum saranno sospesi poche ore prima di The Merge per garantire la sicurezza dei tuoi fondi. Dopo aver verificato che la rete PoS sia in sicurezza, riabiliteremo depositi e prelievi.

Nonostante ciò, chiunque potrà comunque continuare a investire in ETH come ha sempre fatto. Inoltre, la società si è anche premurata di allertare i suoi utenti circa le truffe a tema criptovalute che utilizzeranno come esca proprio questa fusione.

Bitpanda e l’allarme truffe crittografiche a tema The Merge ed ETH

Purtroppo i cybercriminali amano cavalcare l’onda di ciò che è popolare per realizzare truffe capaci di centrare il bersaglio. Proprio per questo, sempre in una mail inviata ai propri clienti, Bitpanda ha lanciato un allarme sollecitando maggiore attenzione e premura durante la fase The Merge:

Fai attenzione: circolano alcune truffe riguardo a un certo token ETH2. Non ci sono token ETH2 e se possiedi ETH su Bitpanda, non devi fare nulla per prepararti alla fusione.

La fusione di Ethereum non si prenderà molti giorni. The Merge, secondo le stime, avrà luogo con molta probabilità il 13 settembre per poi concludersi, salvo imprevisti stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, il 19 settembre.

Come prepararsi a The Merge

Ma cosa devi fare per prepararti al meglio a The Merge? Bitpanda ha redatto un prontuario pubblicato sul comunicato stampa realizzato per l’occasione e disponibile sul suo blog ufficiale. Vediamo quindi cosa è necessario tenere a mente per la fusione di Ethereum:

  • se detieni ETH, non dovrai fare nulla per proteggere i tuoi fondi o il tuo portafoglio prima di The Merge. Bitpanda supporta l’aggiornamento alla PoS. Quindi i tuoi fondi sono al sicuro sull’exchange;
  • fai attenzione: ci sono molte truffe in giro che offrono un token ETH2. Non esiste un token ETH2 e se possiedi ETH su Bitpanda, non devi fare nulla per prepararti al Merge;
  • prelievi e depositi sulla rete Ethereum saranno sospesi poche ore prima di The Merge per garantire la sicurezza dei fondi. Dopo aver verificato che la rete PoS sia in sicurezza, Bitpanda riabiliterà depositi e prelievi;
  • qualsiasi supporto per asset derivanti da un fork sulla catena PoW sarà valutato tramite il consueto processo di quotazione degli asset di questo exchange.

Tutti possono aprire un conto gratuito su Bitpanda Exchange per acquistare Ethereum in vista della prossima fusione The Merge. Depositando almeno 100 euro potrai anche richiedere la pratica carta di debito crittografica per portare sempre con te i tuoi asset digitali.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Bitpanda Blog
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 set 2022
Link copiato negli appunti