Blu-ray e HD DVD in formato mini-PC

Shuttle ha svelato uno dei primi mini-PC da salotto che include un lettore di dischi a laser blu, compatibile sia con Blu-ray che con HD DVD. Ma costa quasi 1500 euro
Shuttle ha svelato uno dei primi mini-PC da salotto che include un lettore di dischi a laser blu, compatibile sia con Blu-ray che con HD DVD. Ma costa quasi 1500 euro

Elmshorn (Germania) – Tra i produttori di PC small form factor la Shuttle è tra i primi ad introdurre un mini-PC da salotto, chiamato XPC G5 6801M, che integra un drive ottico a laser blu. Pensato come “media center” il piccolo computer di Shuttle può riprodurre, registrare e trasmettere video in alta definizione verso un dispositivo esterno.

Shuttle XPC G5 6801M Il drive a laser blu, incluso nel mini-PC, è il GGC-H20L di LG e, come tutte le unità della linea Super Multi Blue del produttore coreano, è in grado di leggere (ma non di scrivere) sia i dischi Blu-ray che quelli HD DVD. Il dispositivo, che sul mercato al dettaglio costa intorno ai 200 euro, è compatibile con i BD da 50 GB, supporta la tecnologia LightScribe e può masterizzare CD e DVD (questi ultimi con una velocità massima di 16x).

Il sistema offre anche una uscita HDMI con funzionalità di ricezione e registrazione dei programmi TV, gestibili attraverso un telecomando fornito con il computer. Il sistema operativo pre-installato sulla macchina è Windows Vista Home Premium.

La dotazione hardware del mini-PC comprende un processore Athlon X2 6000+, 1 GB di memoria DDR2-800, hard disk da 500 GB, scheda grafica ATI HD3450, lettore di memory card 25 in 1, audio a 8 canali, adattatore di rete Gigabit Ethernet, una porta FireWire, sei porte USB e porte eSATA. Il tutto contenuto in un case di 31 x 20 x 18,5 cm.

Il prezzo al pubblico dell’XPC G5 6801M è di 1479 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 04 2008
Link copiato negli appunti