BSA, nuovo chairman

Annuncio


Milano – Kent Roberts, executive vice president e general counsel di McAfee, è stato eletto chairman del Consiglio d’Amministrazione di Business Software Alliance (BSA) per il 2006. Roberts presiederà il consiglio direttivo di BSA guidando le iniziative pubbliche dell’organizzazione in termini di policy, anti-piracy e programmi di formazione e istruzione in tutto il mondo.

“BSA è nota in tutto il mondo per la sua leadership nel settore delle policy e per le sue iniziative volte a ridurre la pirateria software – ha affermato Roberts – Sono lieto di poter collaborare con i membri di BSA per poter contribuire alla crescita e all’innovazione dell’industria del software”.

“Roberts – si legge in una nota – supervisiona tutte le questioni legali nazionali e internazionali per McAfee, inclusa l’attività legale relativa a fusioni e acquisizioni e problemi legati ai diritti di proprietà intellettuale. Roberts vanta oltre 13 anni di esperienza nella legislazione relativa alla proprietà intellettuale e alle licenze per il mercato del software”.

BSA è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • imorgillo scrive:
    Re: LOL
    De hi!
  • imorgillo scrive:
    Ulteriore dubbio
    Salve,ho un ulteriore dubbio:"MA QUANDO TUO FIGLIO DI 7 ANNI NAVIGA LIBERAMENTE SU INTERNET, TU DOVE CAZZO STAI!?!??!"Io ho avuto internet a 13 anni!!!Mi sono state spiegate determinate cose. Sono stato preparato ad affrontare eventuali situazioni! Ero grande abbastanza da rendermi conto del pericolo.Con la stessa facilita' con cui questi bambini accedono ad Internet, accedono anche alla TV e quindi il "bollino rosso" non serve a niente!!! Se il bambino sta da solo, come lo si protegge!? 'sti genitori "modermi" che fanno dalla mattina alla sera!? I miei lavoravano e ce l'hanno fatta ugualmente! Il problema e' un altro, probabilmente.Ciao...
  • Anonimo scrive:
    si siamo tutti pedofili
    basta, bisogna avere una autorizzazione per fare un sito.e anche per navigare su internet.e bisogna ottenere una autorizzazione anche per la vendita delle macchine fotografiche.e delle cineprese.e quando fai un figlio, devi garantire che non mettera' il naso fuori di casa fino ai 18 anni, altrimenti dentro per istigazione alla pedofilia.Ovviamente potra' guardare la televisione.qualcuno pensi ai bambini.qualcuno pensi agli adulti, un bel muro che richiuda tutta l'italia, con un'insegna da qualche parte : "carcere".qualcuno pensi a fare una colonia su marte, dove faccio il biglietto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Parla il neodirettore dell'osservato
    Agghiaciante :|
  • Anonimo scrive:
    Re: O una Rete di PRETOFILI?
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi risulta che gli piacciano i bambiniNon hai letto il post di apertura del 3d."... Questi PRETOFILI sono solo gentaglia a caccia di pubblicità o di finanziamenti per farsi mantenere aprofittando di "elevati" e sensibli obiettivi ..."
  • Anonimo scrive:
    Re: O una Rete di PRETOFILI?
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    D' accordo perseguire i pedofili, ma anche d'

    accordo a perseguire i PRETOFILI o simili che

    vedono per loro interessi particolaristici

    pedofili dappertutto che pedofili non sono.

    Questi PRETOFILI sono solo gentaglia a caccia di

    pubblicità o di finanziamenti per farsi
    mantenere

    aprofittando di "elevati" e sensibli obiettivi.

    Tipo un certo Don F.? :D .Non mi risulta che gli piacciano i bambini
  • Anonimo scrive:
    Re: O una Rete di PRETOFILI?
    - Scritto da: Anonimo
    D' accordo perseguire i pedofili, ma anche d'
    accordo a perseguire i PRETOFILI o simili che
    vedono per loro interessi particolaristici
    pedofili dappertutto che pedofili non sono.
    Questi PRETOFILI sono solo gentaglia a caccia di
    pubblicità o di finanziamenti per farsi mantenere
    aprofittando di "elevati" e sensibli obiettivi.Tipo un certo Don F.? :D .
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL
    - Scritto da: Anonimo
    Per stemperare un pò la pesantezza del soggetto
    in questione, guardate cosa ha scritto il mio
    aggregatore...

    http://img214.imageshack.us/img214/7865/puntoinforDo you remember?Punto Informatico? Covo del cybercrimehttp://punto-informatico.it/p.asp?i=53477Bel 3d, spostato nel forum dei giustiPunto Informatico? Covo di moralistihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1034721&tid=1034721&p=1&r=PI :D .
  • Anonimo scrive:
    LOL
    Per stemperare un pò la pesantezza del soggetto in questione, guardate cosa ha scritto il mio aggregatore...http://img214.imageshack.us/img214/7865/puntoinformatico1za.png
  • Anonimo scrive:
    Per avere un idea...
    ...di quello che i pedofili cercano sui motori di ricerca è possibile consultare il sito "Lost Souls" (anime perse):http://lcamtuf.coredump.cx/seekers/Le frasi ricercate sono più che inquietanti.Alessandro Perillihttp://www.securityzero.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Parla il neodirettore dell'osservato
    In alcuni casi i rappresentanti di queste associazioni esaspero un po' la cosa anche per il discorso "contributi", certo non sara' questo il caso.Strano che nessuno proponga di "educare" i nostri figli all'esistenza di individui di quel genere ed insegnarli e non vergognarsi della propria sessualita' e ad essere pronti a reagire nel modo giusto se vengono in contatto con individui "ambigui".
  • nasoblu4 scrive:
    Parla il neodirettore dell'osservatorio
    A questo link c'è una intervista disarmante ed allo stesso tempo terrificante con il neo direttore dell'osservatori odei minori:http://sociale.virgilio.it/interviste/galliano1.htmlPresumo che questo organizzazione, come prescritto dalla nuova legge, dovrebbe prendere il posto di quello che fu un tempo il minculpop.Gia l'affermazione 25 milioni di pagine dannose per i minori mi atterisce e pre-configura scenari di censura preventiva apocallitici, con la scusa della difesa dei minori. Virgillio:Ma leggiamo alcune perle dell'intervento del neodirettore:- In che modo questa difesa dei valori come si pone nei confronti della pedofilia?La pedofilia è un fenomeno in grossa espansione, basti pensare che solo sul Web può contare su un fatturato annuo di miliardi di euro e purtroppo rappresenta uno dei pilastri della new economy. A livello europeo e mondiale manca una regolamentazione per l'apertura di un sito e di conseguenza il fenomeno diventa difficile da arginare.Nasoblu5:Miliardi di euro, ma come cazzo fa a dare queste cifre..."Uno dei pllastri della gnu economy"Ditemi che non può essere vero....."manca una regolamentazione per l'apertura di un sito..."Eccolo li, il censore doc, forse è lui la mente diabolica che ha ispirato il deposito delle pagine di un sito alla biblioteca nazionale.Naturalmente la realtà che lui immagina è che per pubblicare una qualsiasi straccio pagina su internet è necessario il permesso del tribunale ED IL SUO.Questo uomo rappresenta la più importante minaccia alal liberta di espressione dall'avvento di Goebbels fino ai giorni nostri.Virgilio:- Quali sono, nel concreto, queste attività contro la pedofilia?L?obiettivo più importante rimane la stesura di una legislazione internazionale che dichiari la pedofilia crimine contro l'umanità con tutte le sanzioni che questo comporta.Nasoblu:Adirittura crimine contro l'umanità, be almeno potremo tagliare la testa a qualche prete senza troppo rimpianto...Virgilio:- Non c'è il rischio di collisione con la libertà di stampa?E' la libertà di stampa ad essere in collisione con la tutela dei minori.Nasoblu:Aaaaaaargh..........Ao più chiaro di cosi si muore......Sto dicendo queste cose da più di dieci anni, vogliono usare la tutela dei minori come grimaldello per tapparci la bocca, per trasformarci da liberi pensatori in catatonici consumatori.Mi vengono i brividi sulla schiena ad un codice penale e civile organizzato ed ispirato ad immagien e simiglianza dei nuovi torquemada.saluti scettici
  • Anonimo scrive:
    O una Rete di PRETOFILI?
    D' accordo perseguire i pedofili, ma anche d' accordo a perseguire i PRETOFILI o simili che vedono per loro interessi particolaristici pedofili dappertutto che pedofili non sono.Questi PRETOFILI sono solo gentaglia a caccia di pubblicità o di finanziamenti per farsi mantenere aprofittando di "elevati" e sensibli obiettivi.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    "Benvenuti a sti frocioni, belli grossi e capoccioni e tu che sei un pò fri fri e dimme un pò che ciai da dì"
Chiudi i commenti