Carta prepagata ai minorenni: Flowe Junior è la scelta giusta

Carta prepagata ai minorenni: Flowe Junior è la scelta giusta

Carta prepagata o no per i figli minorenni? Molti genitori continuano a chiederselo. Con la carta Flowe Junior dubbi e paure saranno fugati
Carta prepagata o no per i figli minorenni? Molti genitori continuano a chiederselo. Con la carta Flowe Junior dubbi e paure saranno fugati

I figli devono o non devono avere una carta prepagata? Come si può educare i ragazzi all’uso del denaro tramite l’utilizzo di una carta adatta alle necessità dei giovani?

La presenza sul mercato di carte adatte ad un utenza minorenne, permette ai genitori di educare i figli all’utilizzo del denaro per gli acquisti online o offline e in caso di emergenza.

Ma non tutte le carte offrono le medesime garanzie. Noi condigliamo la carta Flowe Junior.

Ma quale sono i vantaggi? Innanzitutto, si può inviare ai propri figli una paghetta digitale mensile o settimanale al posto dei contanti. Poi la ricarica della carta può essere fatta online e istantaneamente, servizio molto utile nelle situazioni d’urgenza.

Inoltre la carta è collegata ad un’app in modo da controllare o limitare il suo utilizzo in pochi e semplici click, evitando così che il figlio minorenne acquisti sigarette, alcolici oppure giochi d’azzardo.

Carta prepagata Flowe Junior: ecco perché richiederla

L’app mobile banking Flowe per minorenni è stata concepita per i figli dei clienti della banca. Infatti la carta prepagata Flowe Junior è collegata a quella appartenente ai genitori.

La richiesta della carta può essere fatta entrando in questa pagina. Il minorenne deve poi scaricare l’app Flowe e aprire il conto inserendo il codice genitore all’interno dell’app.

Sintetizzando, si tratta di una carta di debito collegata all’app a cui possono accedere sia genitori che figli. L’interfaccia è essenziale poiché sono presenti pochissime funzionalità. I genitori avranno sempre una visione completa della carta e potranno impostare dei blocchi o porre dei limiti, la carta non può essere usata per acquistare alcol, tabacco e altri servizi vietati ai minori.

Nella stessa app si possono visionare, insieme ai genitori, video educativi e missioni per imparare l’uso responsabile del denaro e i contenuti variano in base all’età del minore.

Inoltre, Flowe è da sempre attenta alla cura per l’ambiente, ecco perché la carta prepagata in qeustione è stata prodotta in PLA, che è un materiale ecosostenibile e a basso impatto ambientale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 set 2022
Link copiato negli appunti