Carta Tinaba: funzionalità, cashback e richiesta

Carta Tinaba: funzionalità, cashback e richiesta

Tra le tante funzionalità di carta Tinaba, il cashback del 10% è sicuramente una delle migliori. Ce ne sono però di altre interessanti.
Tra le tante funzionalità di carta Tinaba, il cashback del 10% è sicuramente una delle migliori. Ce ne sono però di altre interessanti.

Carta Tinaba è una prepagata che possiede diverse funzionalità. Tramite essa, gli utenti possono gestire tutto, come il cambio valuta, i propri risparmi con i salvadanai virtuali, gestire il proprio patrimonio e creare campagne di crowdfunding.

Tutto questo tramite l’app Tinaba, la quale consente anche lo scambio di denaro con i contatti, di pagare illimitatamente online e nei negozi fisici, nonché di effettuare bonifici.

La carta, sia in versione virtuale che fisica, si appoggia al circuito MasterCard e, quindi, consente il pagamento di qualsiasi cosa in modalità contactless oppure tramite il codice QR, che l’esercente deve inquadrare con il suo vettore di pagamento.

Come dicevamo, a disposizione dei clienti ci sono dei salvadanai virtuali, che permettono dei piani di accumulo a cadenza fissa oppure l’accantonamento di importi variabili.

Altre funzionalità di carta Tinaba e come richiederla

funzionalità

Una funzionalità molto interessante è il servizio di robo advisor, che consente l’investimento di somme di denaro tramite un sistema automatizzato e personalizzato.

All’interno di una cassa virtuale, inoltre, è possibile raccogliere denaro per pagare le spese mensili, come la bolletta del gas, quella della luce o del telefono di casa, ma anche fare un regalo a un familiare, a un amico o a una persona cara.

Inoltre, pagando tramite la carta presso gli esercizi commerciali convenzionati, si otterrà il 10% di cashback sugli acquisti.

La gestione di tutte le operazioni sopra descritte vengono effettuate e gestite direttamente dall’app.

Come richiedere la carta? La prima cosa da fare è effettuare la registrazione in questa pagina cliccando su Registrati ora, è gratis!

Dopo aver inserito tutte le informazioni richieste da Tinaba, tra cui la foto della carta d’identità e del codice fiscale, bisogna soltanto attendere la conferma di apertura del conto.

Arrivata la conferma, la carta di pagamento fisica verrà inviata all’indirizzo indicato durante la registrazione.

Non si paga alcun canone mensile e imposta di bollo. Inoltre, grazie all’IBAN, è possibile accreditare lo stipendio o la pensione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 gen 2023
Link copiato negli appunti