Cashback con HYPE: come funziona

Cashback con HYPE: come funziona

Cashback con HYPE? L'occasione per divertirsi facendo shopping e ottenere indietro una piccola percentuale di quanto appena speso.
Cashback con HYPE? L'occasione per divertirsi facendo shopping e ottenere indietro una piccola percentuale di quanto appena speso.

Il sistema cashback è salito agli onori della cronaca attraverso le iniziative del governo italiano. In realtà però, si tratta di un meccanismo già consolidato da anni nei contesti delle carte di credito e nelle prepagate.

Attraverso questo è possibile effettuare acquisti e ricevere indietro una parte di quanto speso, per poter poi impiegare tale cifra per acquistare altri beni o servizi. Un sistema semplice, molto apprezzato dagli amanti dello shopping che possono così usufruire di un concreto vantaggio economico.

Tra le tante carte che offrono servizi simili, figura senza ombra di dubbio HYPE. Questa infatti, tra le tante funzionalità, può vantare anche un cashback variabile a seconda di dove si è effettuata la spesa.

Qualche esempio? Con Unieuro questo è del 2%, mentre acquistando un viaggio con Volagratis è del 3%. Su Groupon poi, la percentuale aumenta addirittura al 6,5%. Facile intuire dunque come il cashback con HYPE sia tra i più vantaggiosi del settore.

Il cashback con HYPE è gestibile attraverso l’apposita applicazione

Il cashback tramite HYPE avviene con gli acquisti effettuati attraverso il motore di ricerca interno dell’app. Qui sono disponibili un gran numero di negozi digitali che, tra le altre cose, trattano settori come viaggi, moda, tecnologia, benessere.

Usando la sezione Offerte come un motore di ricerca per lo shopping è possibile navigare cercando le offerte più interessanti. Una volta effettuati gli acquisti, la percentuale di cashback si va ad accumulare sull’app e poi è possibile spostare lo stesso sul conto legato alla carta o impegnarlo in ulteriori acquisti.

Chi conosce HYPE però, sa bene come il cashback sia solo uno dei tanti vantaggi legati a questo servizio. Il conto, gestibile tramite app e collegato a una carta prepagata, offre ampio spazio di manovra.

L’analisi delle spese, la possibilità di investire denaro con pochi e semplici tocchi sul display e di richiedere prestiti, sono altri vantaggi legati a una delle prepagate più diffuse non solo in Italia, ma anche nel resto del mondo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 giu 2022
Link copiato negli appunti