CED, nuove interfacce per l'accesso ai dati

Due consorzi per velocizzare lo scambio e l'accesso alle informazioni su server e data center, un obiettivo necessario in virtù del rallentamento nella crescita delle performance delle CPU pure

Roma – Il gotha dell’industria tecnologica si è impegnato a formalizzare una nuova specifica chiamata “Open Coherent Accelerator Processor Interface” ( OpenCAPI ), un’interfaccia innovativa il cui obiettivo è continuare a far crescere le prestazioni dei data center in un mercato in cui i processori centrali non macinano GHz come invece facevano un tempo.

Il consorzio OpenCAPI può contare sul supporto di AMD, Dell EMC, Google, Hewlett Packard Enterprise, IBM, Mellanox Technologies, Micron, NVIDIA e Xilinx, tutti uniti per l’obiettivo di superare le prestazioni attualmente disponibili su bus PCI Express (16 Gbps) fino a raggiungere i 25 Gigabit al secondo .

Nell’ambito della nuova interfaccia, spiegano i proponenti , le CPU potranno connettersi in maniera diretta alle tecnologie di memoria avanzate in via di realizzazione o finalizzazione ( variazione di fase , Intel 3D Xpoit/ Optane ecc.) e “acceleratori” hardware basati su design custom (ASIC, FPGA). OpenCAPI non “peserà” sulla CPU con nuove routine software, permettendo l’indirizzamento virtuale delle nuove memorie e migliorando la velocità di accesso ai dati fino a 10 volte rispetto a oggi.

Le specifiche di OpenCAPI saranno rilasciate in formato “open”, e dovrebbero comparire sotto forma di prodotto commerciale prima di tutto nei sistemi hardware IBM basati su architettura POWER9, nella seconda metà del 2017. Poi arriveranno i server di Google e Rackspace, nome in codice “Zaius”, anch’essi basati su CPU POWER9 di Big Blue.

OpenCAPI intende fornire vantaggi ad applicazioni quali il machine learning e altri scenari di utilizzo intensivi, un obiettivo a cui prevedibilmente gioverà anche il nuovo consorzio che ha dato notizia di sé in questi giorni chiamato Gen-Z .

I player impegnati in Gen-Z si sovrappongono in maniera significativa a quelli di OpenCAPI, ma dalle interfacce di networking si passa in questo caso a un design per la gestione delle nuove memorie a livello di hardware. Un nuovo protocollo , anch’esso open, promette di ottimizzare l’uso delle memorie basate su blocchi con una banda superiore ai 100 Gbps e latenze inferiori ai 100 nanosecondi.

Gen-Z mira a realizzare una tecnologia “trasparente”, capace di essere implementata sui nuovi sistemi senza alcuna modifica al software e ai sistemi operativi già in commercio.

Sia per OpenCAPI che per Gen-Z, in ogni caso, il nome eccellente che manca nell’elenco dei supporter è Intel : Santa Clara preferisce ancora investire sui suoi design proprietari, anche se niente vieta l’adozione dei nuovi standard aperti anche al colosso delle CPU x86.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • unto e bisunto scrive:
    l'unzione parziale non funziona
    Le lobby hanno spinto e unto, i politici hanno riempito le tasche, ma la faccenda non è passata.Si sono scordati di ungere anche il TAR.Avaracci!!
  • rudy scrive:
    Re: bah, male
    pero come interpretare che gente che sicuramente ama i burocrati e le grosse aziende, come i burocrati cee, non intende supportare questa esclusione?
  • erfzfexs scrive:
    Altro OT
    Scusate. So che rompono gli OT. Ma quando i commenti censurati iniziano a viaggiare su altri canali la censura si calma un po'. Questo è stato censurato sul fatto quotidiano. Nell'articolo sulla visita di Obama:I commenti sull'austerità di Obama andrebbero trattati per quello che sono. L'interferenza di un capo di stato straniero negli affari interni di un altro paese.Purtroppo con una stampa controllata da una casta affamata che si butta su qualunque scusa per reclamare fondi per il loro clientelismo nessuno avrà il coraggio di trattare questo insulto per quello che è.
    • cagacazzi quotidiano scrive:
      Re: Altro OT
      [img]http://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/d3/dd/7c/d3dd7ce726b142f92897e850e36a3ca3.jpg[/img]
  • fattaperson a scrive:
    Scelta sbagliata
    l'identità digitale deve essere gestita da una azienda che abbia capacità e risorse per farlo, aprirlo a tutti non è una cosa saggia. Si poteva discutere sui 5 milioni di euro (magari 2 o 3?) ma aprire a tutti è sbagliato, spero che nessun gestore dell'ultima ora si metta ad offrire questo servizio
    • ZLoneW scrive:
      Re: Scelta sbagliata
      Perfetto: allora facciamo erogare il servizio alla sola SOGEI, che già gestisce l'acXXXXX all'AdE e gestirà l'anagrafe unificata, che degli intermediari posticci possiamo fare a meno.Scelta tra l'altro fatta da altri stati europei, quella di far gestire l'equivalente dello SPID direttamente dallo Stato. A costo zero, com'è giusto che sia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 ottobre 2016 14.59-----------------------------------------------------------
      • fattaperson a scrive:
        Re: Scelta sbagliata
        - Scritto da: ZLoneW
        Perfetto: allora facciamolo erogare il servizio
        alla sola SOGEI, che già gestisce l'acXXXXX
        all'AdE e gestirà l'anagrafe unificata, che degli
        intermediari posticci possiamo fare a
        meno.

        Scelta tra l'altro fatta da altri stati europei,
        quella di far gestire l'equivalente dello SPID
        direttamente dallo Stato. A costo zero, com'è
        giusto che
        sia.Del perché della scelta è già stata data spiegazione, a me va bene.Quando le cose le fa lo Stat odicono che poi è inefficiente e ci mangia, se le fanno le aziende senza spese pe lo Stato non va bene lo stesso.Mettetevi d'accordo. A me va bene così com'è
        • ZLoneW scrive:
          Re: Scelta sbagliata
          Ecco che si ripropone la stessa questione delle tasse statali e delle tasse locali...Quello che conta è il costo totale che sostengono i cittadini: "senza spese per lo Stato" è privo di senso, quando il sistema attuale prevede che i provider spendano soldi per certificazioni, accreditamento, acXXXXX a sistemi statali assolutamente evitabili, di cui dovranno necessariamente rientrare ribaltandoli sugli utenti del servizio; SPID è gratuito per i primi due anni, ma vedrai che si rifaranno a partire dal terzo. E con costi SUPERIORI a quelli che avremmo sostenuto con un sistema pubblico, grazi agli sprechi strutturali.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Scelta sbagliata
          - Scritto da: fattaperson a
          - Scritto da: ZLoneW

          Perfetto: allora facciamolo erogare il
          servizio

          alla sola SOGEI, che già gestisce l'acXXXXX

          all'AdE e gestirà l'anagrafe unificata, che
          degli

          intermediari posticci possiamo fare a

          meno.



          Scelta tra l'altro fatta da altri stati
          europei,

          quella di far gestire l'equivalente dello
          SPID

          direttamente dallo Stato. A costo zero, com'è

          giusto che

          sia.

          Del perché della scelta è già stata data
          spiegazione, a me va
          bene.

          Quando le cose le fa lo Stat odicono che poi è
          inefficiente e ci mangia, se le fanno le aziende
          senza spese pe lo Stato non va bene lo
          stesso.
          Mettetevi d'accordo. A me va bene così com'èPersonalmente sono di quelli che sostiene che lo SPID doveva essere statale. In Emilia c'è già federa che fa quello che fa SPID ed è completamente gratuito. Uno stato serio doveva dare la possibilità agli enti di fare l'accreditamento SPID. Invece si è deciso di dare tutto in mano ai privati solo per fargli fare qualche soldo in più...
          • bubba scrive:
            Re: Scelta sbagliata
            - Scritto da: Nome e cognome
            - Scritto da: fattaperson a

            - Scritto da: ZLoneW


            Perfetto: allora facciamolo erogare il

            servizio


            alla sola SOGEI, che già gestisce l'acXXXXX


            all'AdE e gestirà l'anagrafe unificata, che

            degli


            intermediari posticci possiamo fare a


            meno.





            Scelta tra l'altro fatta da altri stati

            europei,


            quella di far gestire l'equivalente dello

            SPID


            direttamente dallo Stato. A costo zero,
            com'è


            giusto che


            sia.



            Del perché della scelta è già stata data

            spiegazione, a me va

            bene.



            Quando le cose le fa lo Stat odicono che poi è

            inefficiente e ci mangia, se le fanno le
            aziende


            senza spese pe lo Stato non va bene lo

            stesso.

            Mettetevi d'accordo. A me va bene così com'è

            Personalmente sono di quelli che sostiene che lo
            SPID doveva essere statale. In Emilia c'è già
            federa che fa quello che fa SPID ed è
            completamente gratuito. Uno stato serio doveva
            dare la possibilità agli enti di fare
            l'accreditamento SPID. Invece si è deciso di dare
            tutto in mano ai privati solo per fargli fare
            qualche soldo in
            più...mah.. in realta' han fatto entrambi (infatti imho verra' fuori il caos).. cioe' Federa (essendo davvero uno SPID=oasis/saml locale) ha fatto sui dei gateway per interfacciarsi/interfacciare le realta' SPID (puo' darsi pure che lo affittino... non so) (non so neanche se "a regime" verra' dismesso o che). Anche le univ hanno una cosa simile...
  • claudio scrive:
    ok, ci certifichera' google.fr
    lo spid cosi' non ha senso, otretutto e' il duplicato di altre due menate assolutamente identiche, gia' pagate e funzionanti.http://allarovescia.blogspot.com/2016/06/spid-lo-meritiamo.html
    • bubba scrive:
      Re: ok, ci certifichera' google.fr
      - Scritto da: claudio
      lo spid cosi' non ha senso, otretutto e' il
      duplicato di altre due menate assolutamente
      identiche, gia' pagate e
      funzionanti.

      http://allarovescia.blogspot.com/2016/06/spid-lo-me' simpatico, ma ci sono svarie castronerie... e' vero cmq che CNS (ma anche la CIE) e' parzialmente sovrapponibile con lo SPID... e che ne CNS ne CIE sono stati ancora 'digeriti' che abbiamo tra le palle anche lo SPID :P che cmq, sulla carta, ha modalita' e scopi diversi ("superiori")...tra l'altro la povere CIE ha avuto un iter osceno (nata nel 2005 mi pare)... e cionondimeno (o proprio per quello :P) ne hanno varato la v3, diventata legge nel 2015, e da luglio tutte le c.id cartacee saranno progressivamente sostituite con la sola CIE...
      • claudio scrive:
        Re: ok, ci certifichera' google.fr
        - Scritto da: bubba
        http://allarovescia.blogspot.com/2016/06/spid-lo-m
        e' simpatico, ma ci sono svarie castronerie... correggiamolo
        abbiamo tra le palle anche lo SPID :P che cmq,
        sulla carta, ha modalita' e scopi diversi
        ("superiori")...Superiori perche' hanno visto la XXXXXXX?:-)
        tra l'altro la povere CIE ha avuto un iter oscenoNe parlavano prima del 2000... si, osceno.ma uno dei problemi dello SPID e' che a livello europeo quasiasi privato potrebbe essere un soggetto SPID magari con il controllante in kazakistan (traslitterazini, come cavolo si scrive?) o in belize e poi rivendere i nostri deretani.
        • claudio scrive:
          Re: ok, ci certifichera' google.fr
          ma la CNS, da come la spiegano, dovrebbe essere federata visto che e' possibile usarla per svariati servizi, anzi io ho provato ad uarla per un servizio imprevisto e mi ha riconosciuto.Magari dico azzate...Inoltre la difficolta' e' giungere all'utente finale e ls CNS lo ha gia fatto, come si accinge a fare la CI-E e questo lo trovo assolutamente pazzesco.
          • bubba scrive:
            Re: ok, ci certifichera' google.fr
            - Scritto da: claudio
            ma la CNS, da come la spiegano, dovrebbe essere
            federata visto che e' possibile usarla per
            svariati servizi, anzi io ho provato ad uarla per
            un servizio imprevisto e mi ha
            riconosciuto.
            Magari dico azzate...ehh... no hai piu' ragione che torto... anche se la CNS parte da secoli indietro... e parte come smartcard o token, cert x509+CA e simile, per l'identificazione (e firma digitale). Infocert lo piazzava infatti cosi'.Poi e' cresciuto ..ha quella roba 'msg WSDL/SOAP' via http... c'e' la TS-CNS (tessera sanitaria con funzionalita' CNS) e altra roba in mezzo che non ho mai sentito nominare :) In sunto ne so troppo poco ad oggi
  • Francesco scrive:
    Re: bah, male
    Concordo, ed aggiungo che non capisco perché un servizio tanto delicato venga affidato a soggetti non istituzionali che necessariamente devono lucrarci.Poteva benissimo essere dato in gestione all'INPS o alle regioni per sfruttarne i datacenter.
    • bubba scrive:
      Re: bah, male
      - Scritto da: Francesco
      Concordo, ed aggiungo che non capisco perché un
      servizio tanto delicato venga affidato a soggetti
      non istituzionali che necessariamente devono
      lucrarci.

      Poteva benissimo essere dato in gestione all'INPS
      o alle regioni per sfruttarne i
      datacenter.i fautori del giocattolo hanno dato qui le loro spiegazioni http://www.agid.gov.it/spid-faq-carattere-generalema a me convince poco... in quasi tutti i punti... :P anche l'idea delle ID multiple generate su identity provider multipli... ma non aveva piu' senso che IO mi loggo nell' (unico) identity provider dove ho il mio profilo, e poi genero piu' ID, con gli attributi che mi interessano e che poi uso?(( l'idea alla grossa dello spid e' avere tra i SERVICE provider sia l'hotspot wifi che l'INPS... per l'INPS lo user: mario rossi contiene tutti gli attributi identificativi personali, per l'hotspot basta che sappia che lo user:antani2000 sia 'qualcuno' identificato. chi sia in concreto a lui non importa ))
  • cgtxecxc scrive:
    OT Referendum
    Scusate se vado fuori tema. Ma come al solito i miei commenti su repubblica e sul fatto quotidiano vengono censurati. Passo all'argomento referendum perchè hanno tirato fuori una nuova tattica, il classico se non li puoi convincere neutralizzali. Così su repubblica compare un bell'articolo sul fronte del SO (nè si nè no) sostenuto dai soliti semisconosciuti deputati pronti a vendersi al miglior offerente. Ho provato a pubblicare questo commento: L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi alla mano ha visto che troppa gente è pronta a votare no.Hanno visto che è troppo difficile convincerli a votare si e allora cercano di neutralizzarli con l'aiuto di un paio di venduti.
    • panda rossa scrive:
      Re: OT Referendum
      - Scritto da: cgtxecxc
      Scusate se vado fuori tema. No, non ti si scusa.Questo e' un forum serio e non ti e' permesso andare fuori tema.Si parla di SPID a questo giro.
      • cgtxecxc scrive:
        Re: OT Referendum


        Si parla di SPID a questo giro.Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io uso quello.Intanto repubblica continua a censurare. Ho provato ad ammorbidire un po' il commento, ma non passa:L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi alla mano ha visto che troppa gente è pronta a votare no e allora sono partiti con la nuova taatica, quando non puoi convincerli neutralizzali.
        • cgtxecxc scrive:
          Re: OT Referendum
          - Scritto da: cgtxecxc



          Si parla di SPID a questo giro.

          Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io
          uso
          quello.

          Intanto repubblica continua a censurare. Ho
          provato ad ammorbidire un po' il commento, ma non
          passa:

          L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi alla
          mano ha visto che troppa gente è pronta a votare
          no e allora sono partiti con la nuova taatica,
          quando non puoi convincerli
          neutralizzali.Adesso il commento è comparso. Ci hanno ripensato.
          • bubba scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: cgtxecxc
            - Scritto da: cgtxecxc





            Si parla di SPID a questo giro.



            Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io

            uso

            quello.



            Intanto repubblica continua a censurare. Ho

            provato ad ammorbidire un po' il commento, ma
            non

            passa:



            L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi
            alla

            mano ha visto che troppa gente è pronta a votare

            no e allora sono partiti con la nuova taatica,

            quando non puoi convincerli

            neutralizzali.

            Adesso il commento è comparso. Ci hanno ripensato..... se puo interessare ho scoperto che anche 1 delle poche cose sensate nel referendum e' una superXXXXXla. :( ossia il "referendum propositivo e di indirizzo". Renzie l'ha strombazzato parecchio, ma aime', rimanda ad un nuovo articolo costituzionale da farsi in futuro. Quindi e' del tutto inutile e restera' lettera morta sine die. (l'altra e' relativa alle proposte legge di iniziativa popolare : "nuovo" art. 71 comma 3... e quella pare effettivamente positiva )
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: cgtxecxc

            - Scritto da: cgtxecxc







            Si parla di SPID a questo giro.





            Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io


            uso


            quello.





            Intanto repubblica continua a censurare. Ho


            provato ad ammorbidire un po' il commento, ma

            non


            passa:





            L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi

            alla


            mano ha visto che troppa gente è pronta a
            votare


            no e allora sono partiti con la nuova taatica,


            quando non puoi convincerli


            neutralizzali.



            Adesso il commento è comparso. Ci hanno
            ripensato.
            .... se puo interessare ho scoperto che anche 1
            delle poche cose sensate nel referendum e' una
            superXXXXXla. :( ossia il "referendum
            propositivo e di indirizzo". Renzie l'ha
            strombazzato parecchio, ma aime', rimanda ad un
            nuovo articolo costituzionale da farsi in futuro.
            Quindi e' del tutto inutile e restera' lettera
            morta sine
            die.

            (l'altra e' relativa alle proposte legge di
            iniziativa popolare : "nuovo" art. 71 comma 3...
            e quella pare effettivamente positiva
            )ma ricordati che se non voti sì non cambia nulla (quando lo dicono mi sembra di sentire quello che non fa sesso da 20 anni e per cambiare le cosa si taglia il pisello)!
          • bubba scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: PandaR1
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: cgtxecxc


            - Scritto da: cgtxecxc









            Si parla di SPID a questo
            giro.







            Basta che tengano attivo il PIN di
            adesso.
            Io



            uso



            quello.







            Intanto repubblica continua a
            censurare.
            Ho



            provato ad ammorbidire un po' il
            commento,
            ma


            non



            passa:







            L'oligarchia si è fatta due conti
            e
            sondaggi


            alla



            mano ha visto che troppa gente è
            pronta
            a

            votare



            no e allora sono partiti con la
            nuova
            taatica,



            quando non puoi convincerli



            neutralizzali.





            Adesso il commento è comparso. Ci hanno

            ripensato.

            .... se puo interessare ho scoperto che
            anche
            1

            delle poche cose sensate nel referendum e'
            una

            superXXXXXla. :( ossia il "referendum

            propositivo e di indirizzo". Renzie l'ha

            strombazzato parecchio, ma aime', rimanda ad
            un

            nuovo articolo costituzionale da farsi in
            futuro.

            Quindi e' del tutto inutile e restera'
            lettera

            morta sine

            die.



            (l'altra e' relativa alle proposte legge di

            iniziativa popolare : "nuovo" art. 71 comma
            3...

            e quella pare effettivamente positiva

            )

            ma ricordati che se non voti sì non cambia nulla
            (quando lo dicono mi sembra di sentire quello che
            non fa sesso da 20 anni e per cambiare le cosa si
            taglia il
            pisello)!beh tecnicamente e' vero. :) non del pisello, ma sulla costituzione. se voti no, non cambia :PCmq ovviamente cambiano molte cose di contorno... anche se non si sa bene come. La poltrona renziana e quindi del governo traballa, ci sara' una bella agitazione.... la legge elettorale (pensata con la riforma cassata) creera' altro caos e fibrillazioni... ecc :)
          • 8balls scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: cgtxecxc
            - Scritto da: cgtxecxc





            Si parla di SPID a questo giro.



            Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io

            uso

            quello.



            Intanto repubblica continua a censurare. Ho

            provato ad ammorbidire un po' il commento, ma
            non

            passa:



            L'oligarchia si è fatta due conti e sondaggi
            alla

            mano ha visto che troppa gente è pronta a votare

            no e allora sono partiti con la nuova taatica,

            quando non puoi convincerli

            neutralizzali.

            Adesso il commento è comparso. Ci hanno ripensato.scusa ma cosa centra repubblica con questo sito? in altre parole chissenefrega?vai a piagnucolare da un'altra parte
        • bradipao scrive:
          Re: OT Referendum
          - Scritto da: cgtxecxc



          Si parla di SPID a questo giro.

          Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io
          uso quello.Qualsiasi soluzione di identità digitale che non sia almeno a 2 fattori, per me è morta prima di nascere. E solo la SPID di terzo livello lo sarebbe, se solo fosse disponibile.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bradipao
            - Scritto da: cgtxecxc





            Si parla di SPID a questo giro.



            Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io

            uso quello.

            Qualsiasi soluzione di identità digitale che non
            sia almeno a 2 fattori, per me è morta prima di
            nascere. E solo la SPID di terzo livello lo
            sarebbe, se solo fosse
            disponibile.anche il livello 2 è a 2 fattori
          • bradipao scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: PandaR1
            anche il livello 2 è a 2 fattoriE' vero, in un certo senso è così, ma non nel modo che mi soddisfa: preferisco qualcosa di cui devo avere il possesso fisico.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bradipao
            - Scritto da: PandaR1

            anche il livello 2 è a 2 fattori

            E' vero, in un certo senso è così, ma non nel
            modo che mi soddisfa: preferisco qualcosa di cui
            devo avere il possesso
            fisico.che nel caso del livello 2 è il cellulare (possesso fisico del cellulare).
          • bradipao scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: PandaR1
            che nel caso del livello 2 è il cellulare
            (possesso fisico del cellulare)....e non voglio affidare questa sicurezza al cellulare. Gli scenari catastrofici sono fin troppi.Molto meglio una smartcard da inserire in un lettore o anche una di quelle "chiavette con codici numeriche" usate da alcuni home banking.
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bradipao
            - Scritto da: PandaR1

            che nel caso del livello 2 è il cellulare

            (possesso fisico del cellulare).

            ...e non voglio affidare questa sicurezza al
            cellulare. Gli scenari catastrofici sono fin
            troppi.

            Molto meglio una smartcard da inserire in un
            lettore o anche una di quelle "chiavette con
            codici numeriche" usate da alcuni home
            banking.Si potrebbe realizzare una bella app che genera token, sostituendo le chiavette con codici numerici.Invece di avere dozzine di chiavette, che ingombrano, si perdono, ci si confonde, si algoritmizza tutto.Facciamo generare la chiave numerica temporale da una app open source.Troppo semplice.Nessuno ci potrebbe mangiare sopra.Non lo faranno mai.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bradipao

            - Scritto da: PandaR1


            che nel caso del livello 2 è il
            cellulare


            (possesso fisico del cellulare).



            ...e non voglio affidare questa sicurezza al

            cellulare. Gli scenari catastrofici sono fin

            troppi.



            Molto meglio una smartcard da inserire in un

            lettore o anche una di quelle "chiavette con

            codici numeriche" usate da alcuni home

            banking.

            Si potrebbe realizzare una bella app che genera
            token, sostituendo le chiavette con codici
            numerici.
            Invece di avere dozzine di chiavette, che
            ingombrano, si perdono, ci si confonde, si
            algoritmizza
            tutto.

            Facciamo generare la chiave numerica temporale da
            una app open
            source.
            Troppo semplice.
            Nessuno ci potrebbe mangiare sopra.
            Non lo faranno mai.veramente di queste app ce ne sono parecchie, anche open. E ti garantisco che ci si mangia sopra comunque. Il costo non sta nella generazione della otp, sia tramite app che tramite token fisico dedicato, ma nella licenza di chi ti eroga il generatore.Quando si ha a che fare con autenticazione a 2 fattori, che sia banca o spid, si ha a che fare con enti che sono "certificati". E la certificazione costa.Potrebbe essere tutto semplificato? Sì, hai voglia, ma non ce la si fa.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bradipao
            - Scritto da: PandaR1

            che nel caso del livello 2 è il cellulare

            (possesso fisico del cellulare).

            ...e non voglio affidare questa sicurezza al
            cellulare. Gli scenari catastrofici sono fin
            troppi.
            quali?
            Molto meglio una smartcard da inserire in un
            lettore o anche una di quelle "chiavette con
            codici numeriche" usate da alcuni home
            banking.secondo me no. Nel momento in cui il codice generato lo devi inserire nello stesso canale del primo fattore, se il canale è compromesso sei fregato. Servono i 2 fattori + i 2 canali. Una alternativa è il token fisico anti mim. Ma, a dirla tutta, la gente non si ha voglia di username + password + pistolino in cui digitare un identificativo di transazione/operazione + otp.
          • ZLoneW scrive:
            Re: OT Referendum
            Il livello 2 è insicuro "by design", e il livello 3 è già fornito con la CNs (dove attiva, ma ci sono lavori in corso ovunque) e fornibile con la CIE. A chi serve un altro clone?
          • zsfxesf scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: bradipao
            - Scritto da: cgtxecxc





            Si parla di SPID a questo giro.



            Basta che tengano attivo il PIN di adesso. Io

            uso quello.

            Qualsiasi soluzione di identità digitale che non
            sia almeno a 2 fattori, per me è morta prima di
            nascere. E solo la SPID di terzo livello lo
            sarebbe, se solo fosse
            disponibile.Per fare la dichiarazione dei redditi ci sono PIN e password.Non sono sicuri come il token per generare chiavi temporanee, ma è sempre meglio del CAF per presentare la dichiarazione dei redditi.
    • Ethype scrive:
      Re: OT Referendum
      - Scritto da: cgtxecxc
      Scusate se vado fuori tema. Ma come al solito i
      miei commenti su repubblica e sul fatto
      quotidiano vengono censurati. Passo all'argomento
      referendum perchè hanno tirato fuori una nuova
      tattica, il classico se non li puoi convincere
      neutralizzali.Hai ragione, l'importante è votare SI, per avere qualche cambiamento.Non sarà tutto perfetto, ma sarà meglio di quel che abbiamo oggi.
      • gutt scrive:
        Re: OT Referendum

        Hai ragione, l'importante è votare SI, per avere
        qualche
        cambiamento.
        Non sarà tutto perfetto, ma sarà meglio di quel
        che abbiamo oggi.Dalla padella nella brace.
      • panda rossa scrive:
        Re: OT Referendum
        - Scritto da: Ethype
        - Scritto da: cgtxecxc

        Scusate se vado fuori tema. Ma come al
        solito
        i

        miei commenti su repubblica e sul fatto

        quotidiano vengono censurati. Passo
        all'argomento

        referendum perchè hanno tirato fuori una
        nuova

        tattica, il classico se non li puoi
        convincere

        neutralizzali.

        Hai ragione, l'importante è votare SI, per avere
        qualche
        cambiamento.
        Non sarà tutto perfetto, ma sarà meglio di quel
        che abbiamo
        oggi.Oggi abbiamo un PdC NON ELETTO, un parlamento espresso da una legge INCOSTUITUZIONALE, e un programma di governo dettato dalla BCE.Se si vuole qualcosa di meglio bisogna votare NO, mandare a casa questi cialtrioni e tornare a votare il parlamento con una legge costituzionale.
        • edcgsxwfe scrive:
          Re: OT Referendum

          Oggi abbiamo un PdC NON ELETTO, un parlamento
          espresso da una legge INCOSTUITUZIONALE, e un
          programma di governo dettato dalla
          BCE.L'Italia è una repubblica parlamentare. Il primo ministro non viene eletto, viene nominato dal parlamento.Se poi viene imposto al parlamento tramite primarie truccate questo è un altro discorso. Conta più il potere della casta/mafia/oligarchia che controlla il paese.

          Se si vuole qualcosa di meglio bisogna votare NO,Purtroppo non funziona così. L'unico cambiamento possibile è in peggio, se si vota NO niente cambia. Se si vota SI per la casta/mafia/oligarchia sarà ancora più facile controllare il parlamento ed il governo.
          mandare a casa questi cialtrioni e tornare a
          votare il parlamento con una legge
          costituzionale.E credi davvero che molllerebbero l'osso?
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: edcgsxwfe

            Oggi abbiamo un PdC NON ELETTO, un parlamento

            espresso da una legge INCOSTUITUZIONALE, e un

            programma di governo dettato dalla

            BCE.

            L'Italia è una repubblica parlamentare. Il primo
            ministro non viene eletto, viene nominato dal
            parlamento.Ma non viene nominato a caso.Viene nominato tra quei personaggi che alle precedenti elezioni si sono presentati per fare i presidenti del consiglio e hanno pure illustrato il loro programma.E questi personaggi hanno sempre avuto la decenza di mettersi in gioco nelle elezioni facendosi eleggere preventivamenete in una delle due camere.Nessuno sapeva di questo qua prima di andare a votare. Neppure i piddini.
            Se poi viene imposto al parlamento tramite
            primarie truccate questo è un altro discorso.
            Conta più il potere della casta/mafia/oligarchia
            che controlla il paese.Il discorso e' proprio questo.La casta/mafia/oligarchia si e' manifestata spudoratamente.E ora ci viene concessa una occasione irripetibile col referendum.Volete voi italiani confermare questo schifo?

            Se si vuole qualcosa di meglio bisogna
            votare
            NO,

            Purtroppo non funziona così. L'unico cambiamento
            possibile è in peggio, se si vota NO niente
            cambia. Quindi non si puo' peggiorare.
            Se si vota SI per la
            casta/mafia/oligarchia sarà ancora più facile
            controllare il parlamento ed il
            governo.E noi vogliamo che succeda questo?

            mandare a casa questi cialtrioni e tornare a

            votare il parlamento con una legge

            costituzionale.

            E credi davvero che molllerebbero l'osso?Se vogliono che la questione si risolva pacificamente, lo molleranno.Altrimenti gli verra' strappato via, con tutti i denti attaccati.
          • Hop scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: edcgsxwfe


            Oggi abbiamo un PdC NON ELETTO, un
            parlamento


            espresso da una legge
            INCOSTUITUZIONALE, e
            un


            programma di governo dettato dalla


            BCE.



            L'Italia è una repubblica parlamentare. Il
            primo

            ministro non viene eletto, viene nominato dal

            parlamento.

            Ma non viene nominato a caso.
            Viene nominato tra quei personaggi che alle
            precedenti elezioni si sono presentati per fare i
            presidenti del consiglio e hanno pure illustrato
            il loro
            programma.
            E questi personaggi hanno sempre avuto la decenza
            di mettersi in gioco nelle elezioni facendosi
            eleggere preventivamenete in una delle due
            camere.

            Nessuno sapeva di questo qua prima di andare a
            votare. Neppure i
            piddini.Se chiedi in quel di Firenze ti insegneranno un sacco di parolacce nuove parlando di questo qui ;)
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: panda rossa
            Ma non viene nominato a caso.
            Viene nominato tra quei personaggi che alle
            precedenti elezioni si sono presentati per fare i
            presidenti del consiglio e hanno pure illustrato
            il loro
            programma.
            E questi personaggi hanno sempre avuto la decenza
            di mettersi in gioco nelle elezioni facendosi
            eleggere preventivamenete in una delle due
            camere.
            non sto a difendere renzi, anzi, ma quel che dici non esiste. Ti sei fatto infinocchiare anche tu da quel che diceva berlusconi. Forse i vari governi Monti, Letta, Ciampi erano illegali?
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: PandaR1
            - Scritto da: panda rossa


            Ma non viene nominato a caso.

            Viene nominato tra quei personaggi che alle

            precedenti elezioni si sono presentati per
            fare
            i

            presidenti del consiglio e hanno pure
            illustrato

            il loro

            programma.

            E questi personaggi hanno sempre avuto la
            decenza

            di mettersi in gioco nelle elezioni facendosi

            eleggere preventivamenete in una delle due

            camere.



            non sto a difendere renzi, anzi, ma quel che dici
            non esiste. Ti sei fatto infinocchiare anche tu
            da quel che diceva berlusconi. Forse i vari
            governi Monti, Letta, Ciampi erano
            illegali?Monti era senatore. Letta deputato. Ciampi governatore.Tutti personaggi istituzionali.L'unico pagliaccio non eletto da nessuno e' quello che rimanderemo a casa votando NO al referendum.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: panda rossa
            Monti era senatore. Letta deputato. Ciampi
            governatore.
            Tutti personaggi istituzionali.
            forse che alle precedenti elezioni si erano presentati per fare i presidenti del consiglio e avevano pure illustrato il loro programma?No. In Italia funziona così, e non è di certo questo il motivo per cui le cose non vanno come potrebbero.
            L'unico pagliaccio non eletto da nessuno e'
            quello che rimanderemo a casa votando NO al
            referendum.Io voterò NO al referendum, ma non per renzi, ma perchè la riforma è una riforma sbagliata.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            L'unico pagliaccio non eletto da nessuno e'
            quello che rimanderemo a casa votando NO al
            referendum.A parte il fatto che non andrà via fino al 2018 a meno che non gli tolgano la fiducia alla camera, il pagliaccio non votato è l'unico dei ultimi presidenti del consiglio che ha migliorato le cose, anche Monti a dire il vero ma con danni sociali enormi visto che lui doveva fare una cosa d'urgenza e più orientata all'aspetto economico.Mi dispiace ma dovete farvene una ragione, gli italiani sanno benissimo che a piccoli, se vuoi piccolissimi, passi le cose stanno andando avanti con Renzi, il salto nel buoi con quattro urlatori non lo fanno.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            L'unico pagliaccio non eletto da nessuno e'

            quello che rimanderemo a casa votando NO al

            referendum.

            A parte il fatto che non andrà via fino al 2018 a
            meno che non gli tolgano la fiducia alla camera,
            il pagliaccio non votato è l'unico dei ultimi
            presidenti del consiglio che ha migliorato le
            cose, anche Monti a dire il vero ma con danni
            sociali enormi visto che lui doveva fare una cosa
            d'urgenza e più orientata all'aspetto
            economico.
            Mi dispiace ma dovete farvene una ragione, gli
            italiani sanno benissimo che a piccoli, se vuoi
            piccolissimi, passi le cose stanno andando avanti
            con Renzi, il salto nel buoi con quattro urlatori
            non lo
            fanno.e fa un po' l'elenco dei miglioramenti. A me sembra uno che per pedalare pedala, ma su una cyclette
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            e fa un po' l'elenco dei miglioramenti. A me
            sembra uno che per pedalare pedala, ma su una
            cycletteInutile negare che i miglioramenti sono di lieve entità, ma ci sono, e sono a vantaggio di cittadini.Ad esempio paghiamo meno tasse (certificato da ricerca), il mercato del lavoro è in crescita anche se di poco, ci sono misure di sostenibilità per la famiglia, rinnovate misure di sgravi fiscali e tanto altro...
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            e fa un po' l'elenco dei miglioramenti. A me

            sembra uno che per pedalare pedala, ma su una

            cyclette

            Inutile negare che i miglioramenti sono di lieve
            entità, ma ci sono, e sono a vantaggio di
            cittadini.
            Ad esempio paghiamo meno tasse (certificato da
            ricerca), il mercato del lavoro è in crescita
            anche se di poco, ci sono misure di sostenibilità
            per la famiglia, rinnovate misure di sgravi
            fiscali e tanto
            altro...tu paghi meno tasse? Ti sei fatto 2 conti sulle tasse che paghi?Il mercato del lavoro? Non c'è bisogno di grandi esperti e nemmeno dei dati dell'inps (Lavoro: prosegue calo assunzioni stabili, in 8 mesi -32,9%) per capire che va male. Il resto sono chiacchere.Quali misure per la famiglia?Quali sgravi fiscali in più rispetto a prima (tra l'altro gli sgravi vanno a chi può permettersi di spendere).tanto altro? Cosa?
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            tu paghi meno tasse? Ti sei fatto 2 conti sulle
            tasse che
            paghi?si, pago meno tasse. E comunque non è che i conti si fanno su di me o su di te, si fanno a livello nazionale.http://www.butac.it/iodicono-alle-imprecisioni-politiche/ (c'è dentro link allo studio cgia)

            Il mercato del lavoro? Non c'è bisogno di grandi
            esperti e nemmeno dei dati dell'inps Allora chi decide? niente esperti, niente inps, rimani tu e panda rossa. Facciamo che non ci servono esperti neppure per i medici i per i sistemi informatici o per glia vvocati o gli ingegneri ok?I numeri? opinioni. (Lavoro:
            prosegue calo assunzioni stabili, in 8 mesi
            -32,9%) per capire che va male. Il resto sono
            chiacchere.
            Guarda che ti potrei prendere la stessa frase con un segno più, non è che tagli una frase da uno dei tanti articoli. Ci sono degli andamenti ed un saldo da quando si è insediato Renzi, quel saldo al momento è + (il numeropreciso non lo so al momento, qualche tempo fa era sui 500.000 solo per i posti a tempo indeterminato se non ricordo male)
            Quali misure per la famiglia?
            Ma un sacco! Ad esempio paghi meno il famoso canone rai, hai sgravi fiscali su sitrutturazioni ecc, hai bonus baby sitter ecc. Il punto è che non li sai, non è che non ci sono.
            Quali sgravi fiscali in più rispetto a prima (tra
            l'altro gli sgravi vanno a chi può permettersi di
            spendere).
            Sulle ristrutturazioni, adeguamenti ecc.
            tanto altro? Cosa?Ma ce ne sono tante di cose, non è che sono un portavoce del governo che sa tutto a memoria, tanto per dirne un'altra sono state fatte 5 leggi importanti sulla giustizia (reati di eco mafie, anti corruzione ed altro)Ma perché non provi ad informarti da solo? Certo che se hai deciso che questo governo fa schifo è ovvio che non troverai nulla di buono
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            tu paghi meno tasse? Ti sei fatto 2 conti
            sulle

            tasse che

            paghi?

            si, pago meno tasse. E comunque non è che i conti
            si fanno su di me o su di te, si fanno a livello
            nazionale.
            http://www.butac.it/iodicono-alle-imprecisioni-pol
            in questo momento no riesco a guardarci. Proverò a farlo. I dati ufficiali che conosco sono questi: La pressione fiscale in Italia Ufficiale Reale2011 41,6% 47,4%2012 43,6% 49,9%2013 43,5% 49,9%2014 43,6% 50,0% (*)2015 43,7% 50,2% (*)Elaborazione Ufficio Studi CGIA su dati ISTAT




            Il mercato del lavoro? Non c'è bisogno di
            grandi

            esperti e nemmeno dei dati dell'inps

            Allora chi decide? niente esperti, niente inps,
            rimani tu e panda rossa. Facciamo che non ci
            servono esperti neppure per i medici i per i
            sistemi informatici o per glia vvocati o gli
            ingegneri
            ok?
            I numeri? opinioni.
            chiedi ai lavoratori, agli imprenditori e ai disoccupati
            (Lavoro:

            prosegue calo assunzioni stabili, in 8 mesi

            -32,9%) per capire che va male. Il resto sono

            chiacchere.



            Guarda che ti potrei prendere la stessa frase con
            un segno più, non è che tagli una frase da uno
            dei tanti articoli. Ci sono degli andamenti ed un
            saldo da quando si è insediato Renzi, quel saldo
            al momento è + (il numeropreciso non lo so al
            momento, qualche tempo fa era sui 500.000 solo
            per i posti a tempo indeterminato se non ricordo
            male)


            Quali misure per la famiglia?



            Ma un sacco! Ad esempio paghi meno il famoso
            canone rai, hai sgravi fiscali su sitrutturazioni
            ecc, hai bonus baby sitter ecc. Il punto è che
            non li sai, non è che non ci
            sono.
            ancora. Gli sgravi fiscali sono per chi i soldi da spendere ce li ha. Chi fa fatica a spenderli non li spende nemmeno con gli sgravi.

            Quali sgravi fiscali in più rispetto a prima
            (tra

            l'altro gli sgravi vanno a chi può
            permettersi
            di

            spendere).



            Sulle ristrutturazioni, adeguamenti ecc.


            tanto altro? Cosa?

            Ma ce ne sono tante di cose, non è che sono un
            portavoce del governo che sa tutto a memoria,
            tanto per dirne un'altra sono state fatte 5 leggi
            importanti sulla giustizia (reati di eco mafie,
            anti corruzione ed
            altro)
            Ma perché non provi ad informarti da solo? Certo
            che se hai deciso che questo governo fa schifo è
            ovvio che non troverai nulla di
            buonoio non dico che fa schifo. Penso faccia quel che può, che è poco. E penso che ci debba essere un maggior filtro nel portare persone a governo. Senza filtro a governo ci possono andare cani e porci.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            in questo momento no riesco a guardarci. Proverò
            a farlo. I dati ufficiali che conosco sono
            questi:


            La pressione fiscale in Italia

            Ufficiale Reale
            2011 41,6% 47,4%
            2012 43,6% 49,9%
            2013 43,5% 49,9%
            2014 43,6% 50,0% (*)
            2015 43,7% 50,2% (*)
            Elaborazione Ufficio Studi CGIA su dati ISTAT
            Si, attento che la pressione fiscale è fatta anche dalle tasse LOCALI, il Governo Renzi ha abbassato quelle nazionali (http://www.cgiamestre.com/wp-content/uploads/2015/09/Renzi-tasse.pdf)Io personalmente ho un bilancio positivo ma, lo dicevo prima, non conta il mio o il tuo caso ma la globalità.
            chiedi ai lavoratori, agli imprenditori e ai
            disoccupatiE secondo te quello che chiedo io sarebbe un campione statistico? Io sono un ceto basso (una volta sarei stato medio), ho amici che lavorano in svariati campi, non mi vengono in mente disoccupati amici miei (solo una vicina di casa ch ha pure trovato adesso). Cosa vuol dire? mica posso guardare attorno a me e basta. E' ovvio che se vai davanti al centro per l'impiego trovi gente che si lamenta (ma a volta che non sa neppure scrivere in italiano dico io).

            ancora. Gli sgravi fiscali sono per chi i soldi
            da spendere ce li ha. Chi fa fatica a spenderli
            non li spende nemmeno con gli
            sgravi.Certo, ma buttali via scusa.

            io non dico che fa schifo. Penso faccia quel che
            può, che è poco. Siamo d'accordo, su questo siamo d'accordo. Ma poi mi domando se secondo me c'è qualcuno che potrebbe fare meglio ed io sinceramente penso di no, magari tu si o panda rossa pensa di si, io personalmente al momento non vedo alternative.Io voterò SI anche per questo, vedere se con capacità di legiferare governo e parlamento avranno più efficacia, oltre ai tagli che porteranno dei vantaggi (anche se non determinanti). La riforma rimarrà oltre a questo governo, se vince il SI e poi nel 2018 vincono le elezioni i 5s o chi per loro, ne godranno loro, questa è una riforma del paese, non è una riforma per questo o quel partito, si dovrebbe valutare nel merito, non se piace Renzi o meno.E penso che ci debba essere un
            maggior filtro nel portare persone a governo.
            Senza filtro a governo ci possono andare cani e
            porci.Qua si apre un altro scenario, io faccio parte del PD e chi porto a Roma lo decido prima a livello interno, poi locale e poi attraverso il voto nazionale, se tu prendi un onorevole a caso del PD puoi andare nella sua zona di provenienza e sapere da chi è stato sostenuto, il suo percorso ecc ecc, non ci sono misteri anche se a qualcuno piace crederlo, trovi gente come me e te che hanno votato altre persone meritevoli.Se parli poi del discorso preferenze ecc ecc, la cosa so fa controversa, per farla breve io credo che sia il 10% degli elettori che voti la persona, il resto vota a schieramento quindi voti di preferenza al momento credo siano inutili e pericolosi (del resto anche la sinistra più estrema sosteneva questo, ma se lo sono scordati!).
          • Hop scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            in questo momento no riesco a guardarci.
            Proverò

            a farlo. I dati ufficiali che conosco sono

            questi:





            La pressione fiscale in Italia



            Ufficiale Reale

            2011 41,6% 47,4%

            2012 43,6% 49,9%

            2013 43,5% 49,9%

            2014 43,6% 50,0% (*)

            2015 43,7% 50,2% (*)

            Elaborazione Ufficio Studi CGIA su dati ISTAT



            Si, attento che la pressione fiscale è fatta
            anche dalle tasse LOCALI, il Governo Renzi ha
            abbassato quelle nazionali
            (http://www.cgiamestre.com/wp-content/uploads/2015
            Si certo ha tagliato i fondi che dava hai comuni e i comuni indovina dove li vanno a prendere?Ma vi pagano a cottimo voi spareballe renziani? :D
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            Si certo ha tagliato i fondi che dava hai comuni
            e i comuni indovina dove li vanno a
            prendere?Benissimo, parliamone un attimo. Tu abiti in un comune, c'è un sindaco, il sindaco fa piazze con fontane arabesche e finanzia la casa del gatto dove il presidente è l'assessore... Renzi dice: taglio tutto, d'ora in poi verrà eletto chi è in grado di amministrare il denaro pubblico, basta sprechi.Adesso le cose sono due: se il sindaco della tua città è un non PD tu dirai "renzi buffone, il mio sindaco era già bravissimo", se invece è del PD dirai "ha fatto bene a taglaire, il nostro ce la farà a governare anche con meno soldi"Decidi tu da che parte stare adesso. E se decidi di stare contro renzi devi farti una serie di domande: se renzi taglia e fa male, perché chi è contro renzi dice che regioni ed enti locali sono i più corrotti? ma se sono i più corrotti perché non si vuole togliere il ptoere alle regione (come da referedum costituzionale?)Il periodo della vacche grasse è finito, mettetevelo in testa, Renzi taglia e fa bene, gli amministratori locali (anche i presidenti di regione), devono abituarsi a questo.
            Ma vi pagano a cottimo voi spareballe renziani? :DNessuna balle, io ho detto come stanno le cose, se il tuo comune alza le tasse è incapace di governare, pensa che il mio, a guida PD, non le alza nonostante i tagli e il debito lascaito da quelli prima.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            non quoto niente perchè sei stato un po' confuso.Se si vuole migliorare l'Italia ci si deve basare sul merito e sulle responsabilità. Un sindaco spreca? In galera, altro che tagli di sta cippa.
          • Hop scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            Si certo ha tagliato i fondi che dava hai
            comuni

            e i comuni indovina dove li vanno a

            prendere?

            Benissimo, parliamone un attimo. Tu abiti in un
            comune, c'è un sindaco, il sindaco fa piazze con
            fontane arabesche e finanzia la casa del gatto
            dove il presidente è l'assessore...Storia già sentita, dai tempi della Lega nord, e NON ha funzionato, caro il mio giovine renzianino :D
            Renzi dice:(e tu ripeti a pappagallo, ma quanto vi pagano? )
            taglio tutto, d'ora in poi verrà eletto chi è in
            grado di amministrare il denaro pubblico, basta
            sprechi.Stai parlando del tizio che vorrebbe il ponte sullo stretto e le olimpiadi a Roma?
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum


            Storia già sentita, dai tempi della Lega nord, e
            NON ha funzionato, caro il mio giovine renzianino
            :D
            Infatti ho proprio citato un comune reale governato dalla lega

            Renzi dice:Non erano aprole testuali, parlavo per ipotesi, era discorsivo

            (e tu ripeti a pappagallo, ma quanto vi pagano? )
            No, e tra l'altro non sono neppure Renziano, non come lo intendi tu almeno.

            Stai parlando del tizio che vorrebbe il ponte
            sullo strettoE va be', un altro che non ha letto né sentito le dichiarazioni sul discorso ponte, pazienza e le olimpiadi a
            Roma?Le olimpiadi del 2024 avranno dei limiti di spesa come imposto dal comitato, si parla del 60% di risparmi, oltre al fatto che il coni sostiene che bisognava fare solo il vilalggio olimpico poi riconvertibile.In ogni caso hanno fatto bene a dire NO per come la penso io, era nel programma della Raggi (anche se in realtà aveva detto che avrebbe fatto referendum, ma va be') e sono andati avanti per la loro strada, nel 2020 vedremo se avranno avuto ragione
          • Hop scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a



            Stai parlando del tizio che vorrebbe il ponte

            sullo stretto

            E va be', un altro che non ha letto né sentito le
            dichiarazioni sul discorso ponte,
            pazienzaHo di meglio da fare che sentire il venditore di fuffa in tv

            e le olimpiadi a

            Roma?

            Le olimpiadi del 2024 avranno dei limiti di spesa
            come imposto dal comitato, si parla del 60% di
            risparmi, oltre al fatto che il coni sostiene che
            bisognava fare solo il vilalggio olimpico poi
            riconvertibile.Più o meno come l'area expo 2015 e le relative previsioni di ricavi e spese centrate in pieno... :D
            In ogni caso hanno fatto bene a dire NO per come
            la penso io, era nel programma della Raggi (anche
            se in realtà aveva detto che avrebbe fatto
            referendum, ma va be') e sono andati avanti per
            la loro strada, nel 2020 vedremo se avranno avuto
            ragioneSicuramente nel 2020 Roma avrà un sacco di debiti in MENO, debiti che a Torino stanno ancora pagando per le olimpiadi invernali del 2006
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a
            Si, attento che la pressione fiscale è fatta
            anche dalle tasse LOCALI, il Governo Renzi ha
            abbassato quelle nazionali
            (http://www.cgiamestre.com/wp-content/uploads/2015
            quel che conta è la pressione fiscale complessiva. Il resto sono chiacchere.
            Siamo d'accordo, su questo siamo d'accordo. Ma
            poi mi domando se secondo me c'è qualcuno che
            potrebbe fare meglio ed io sinceramente penso di
            no, magari tu si o panda rossa pensa di si, io
            personalmente al momento non vedo
            alternative.di alternative ce n'è sempre. Basta credere del dopo non ci resta nulla. Il cimitero è pieno di indispensabili.
            Io voterò SI anche per questo, vedere se con
            capacità di legiferare governo e parlamento
            avranno più efficacia, oltre ai tagli che
            porteranno dei vantaggi (anche se non
            determinanti).
            ma ti sei guardato intorno? Gli altri stati, anche quelli con bicameralismo non paritario, quante leggi sfornano in un anno? E quante ne sforna l'Italia?
            La riforma rimarrà oltre a questo governo, se
            vince il SI e poi nel 2018 vincono le elezioni i
            5s o chi per loro, ne godranno loro, questa è una
            riforma del paese, non è una riforma per questo o
            quel partito, si dovrebbe valutare nel merito,
            non se piace Renzi o
            meno.
            il cambio costituzione a colpi di maggiornaza apre scenari di cambi costituzione alla bisogna che non mi piacciono.
            E penso che ci debba essere un

            maggior filtro nel portare persone a governo.

            Senza filtro a governo ci possono andare
            cani
            e

            porci.

            Qua si apre un altro scenario, io faccio parte
            del PD e chi porto a Roma lo decido prima a
            livello interno, poi locale e poi attraverso il
            voto nazionale, se tu prendi un onorevole a caso
            del PD puoi andare nella sua zona di provenienza
            e sapere da chi è stato sostenuto, il suo
            percorso ecc ecc, non ci sono misteri anche se a
            qualcuno piace crederlo, trovi gente come me e te
            che hanno votato altre persone
            meritevoli.
            Se parli poi del discorso preferenze ecc ecc, la
            cosa so fa controversa, per farla breve io credo
            che sia il 10% degli elettori che voti la
            persona, il resto vota a schieramento quindi voti
            di preferenza al momento credo siano inutili e
            pericolosi (del resto anche la sinistra più
            estrema sosteneva questo, ma se lo sono
            scordati!).io credo che l'elettore debba scegliere chi elegge e basta. Tu stai dicendo che a te va bene non scegliere e far scegliere altri. A me non va bene. E' solo un modo di tenere le chiappe al caldo ai vari lecchini.E per quanto riguarda il filtro, intendo un minimo di requisiti. Quali? Laurea, conoscenza perfetta di italiano, inglese e un'altra lingua a scelta, un minimo di 2 legislature a livello locale, ...
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            quel che conta è la pressione fiscale
            complessiva. Il resto sono
            chiacchere.
            No calma, il governo Renzi, cioè intesa tra PD e parte del centro destra, ha abbassato le tasse nazionali, dato di fatto. Se a livello locale le hanno alzate bisogna andare a vedere che amministrazione le ha alzate. Dove abito io non hanno fatto aumenti ad esempio. Vediamo chi sono le persone in grado di amministrare (non parlo di colori politici), basta votare cetto la qualunque nei paesi e nelle città italiane.

            di alternative ce n'è sempre. Basta credere del
            dopo non ci resta nulla. Il cimitero è pieno di
            indispensabili.Discorso senza senso, allora mettiamo i deputati in base alla lotteria se è questo il tuo pensiero. Ci è stata data la possibilità di scegliere, io scelgo.
            ma ti sei guardato intorno? Gli altri stati,
            anche quelli con bicameralismo non paritario,
            quante leggi sfornano in un anno? E quante ne
            sforna
            l'Italia?E che paragone sarebbe? Qua non si tratta di fare più o meno leggi ma farle di migliore qualità in tempi certi.
            il cambio costituzione a colpi di maggiornaza
            apre scenari di cambi costituzione alla bisogna
            che non mi
            piacciono.Si ma è la proprio la costituzione che prevede che questo si possa fare, con referendum finale in questo caso. Voglio dire, ti piace la costituzione? e la stiamo seguendo passo passo, tra l'altro questa parte rimarrà invariata.
            io credo che l'elettore debba scegliere chi
            elegge e basta. Sono d'accordo.
            Tu stai dicendo che a te va bene
            non scegliere e far scegliere altri. No, io sto dicendo che io che voto PD scelgo già perché partecipo alla vita del partito, i nomi che si vedono nella lista sono quelli che anche io ho contribuito a scegliere.
            A me non va
            bene. E' solo un modo di tenere le chiappe al
            caldo ai vari
            lecchini.
            Si e no. Tenendo conto della scarsa partecipazione politica io al momento preferisco non avere il voto di preferenza, tanto la gente al momento non si interessa ed avere le preferenze aprirebbe la strada a chi ha più potere economico o mediatico.
            E per quanto riguarda il filtro, intendo un
            minimo di requisiti. Quali? Laurea, conoscenza
            perfetta di italiano, inglese e un'altra lingua a
            scelta, un minimo di 2 legislature a livello
            locale,
            ...Nel PD abbiamo la scuola di dirigenza politica e chi arriva in alto lo fa dopo parecchia gavetta, oppure per meriti costruiti in altri campi e riversati nel partito (ad esempio sei un professore universitario esperto di certi temi, entri nel partito e hai consenso velocemente). Una volta le scuole politiche erano prese in seria considerazione, adesso è tutto allo sbando e basta gridare "ruspe" per avere un grande seguito. Ma non è colpa dei politici, è colpa dei cittadini che lasciano fare, che non si interassano.Concludo, e poi devo andare, nel PD non è tutto rosa e fiori, Renzi non è un Dio, ma di certo c'è un minimo di organizzazione e di meritocrazia. A qualcuno che legge sembrerà una bestemmia ma se per pura curiosità volete vedere basta andare alle riunioni dei circoli a voi più vicini e vedere di persona. Anche i 5s hanno iniziato così (perdendosi poi per strada a mio avviso) quindi non sto dicendo una cosa strana, non ci sono sette segrete o "poteri forti", andate e vedete, c'è gente come voi.Adesso devo andare,buona giornata
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a



            ma ti sei guardato intorno? Gli altri stati,

            anche quelli con bicameralismo non paritario,

            quante leggi sfornano in un anno? E quante ne

            sforna

            l'Italia?


            E che paragone sarebbe? Qua non si tratta di fare
            più o meno leggi ma farle di migliore qualità in
            tempi
            certi.
            no. La riforma è per velocizzare l'iter di approvazione di una legge, non per scriverne di migliore. E se ti guardi intorno l'Italia produce già più leggi, quindi è già più veloce. Per scrivere leggi migliori serve gente migliore. A casa chi non ne è capace.

            Si e no. Tenendo conto della scarsa
            partecipazione politica io al momento preferisco
            non avere il voto di preferenza, tanto la gente
            al momento non si interessa ed avere le
            preferenze aprirebbe la strada a chi ha più
            potere economico o
            mediatico.
            ma stai decsrivendo quello che potrebbe accadere in caso di una legge elettorale sensata in cui è il cittadino a scegliere o stai decsrivendo la situazione attuale?

            E per quanto riguarda il filtro, intendo un

            minimo di requisiti. Quali? Laurea,
            conoscenza

            perfetta di italiano, inglese e un'altra
            lingua
            a

            scelta, un minimo di 2 legislature a livello

            locale,

            ...

            Nel PD abbiamo la scuola di dirigenza politica e
            chi arriva in alto lo fa dopo parecchia gavetta,
            oppure per meriti costruiti in altri campi e
            riversati nel partito (ad esempio sei un
            professore universitario esperto di certi temi,
            entri nel partito e hai consenso velocemente).bene. E come mai arriva a governare gente che non sa nemmeno l'inglese?
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a



            no. La riforma è per velocizzare l'iter di

            approvazione di una legge, non per scriverne
            di

            migliore.

            Ni. Velocizzi ma se devi passare per una camera
            in meno risparmi la mediazione in quella
            camera.e da quando mediazione e collaborazione sono peggiorative e non migliorative? Il non avere fretta nello scrivere un alegge non può che fare bene.

            Perché sapere l'inglese non è determinante, ci
            sono fior fiore di traduttori e ci sarebbero
            comunque. Tu politico devi avere le idee e
            conoscenza della materia di tua
            pertinenza.l'inglese è richiesto a un qualsiasi lavoratore e non lo chiediamo a chi ci deve governare in Europa? Chi ci governa deve essere il meglio. Laurea, italiano, inglese e altra ligua, conoscenza non da bimbo di informatica devono esserci. Altrimenti a casa senza neanche poter provare a farsi eleggere.
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: PandaR1

            E per quanto riguarda il filtro, intendo un
            minimo di requisiti. Quali? Laurea, conoscenza
            perfetta di italiano, inglese e un'altra lingua a
            scelta, un minimo di 2 legislature a livello
            locale,
            ...E aggiungerei anche una fedina penale immacolata (condizione da estendere a tutti i parenti entro il secondo grado, come per i carabinieri)
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            L'unico pagliaccio non eletto da nessuno e'

            quello che rimanderemo a casa votando NO al

            referendum.

            A parte il fatto che non andrà via fino al 2018 a
            meno che non gli tolgano la fiducia alla camera,
            il pagliaccio non votato è l'unico dei ultimi
            presidenti del consiglio che ha migliorato le
            cose, Migliorato?
            anche Monti a dire il vero ma con danni
            sociali enormi visto che lui doveva fare una cosa
            d'urgenza e più orientata all'aspetto
            economico.Da quando un danno sociale e' migliorativo?
            Mi dispiace ma dovete farvene una ragione, gli
            italiani sanno benissimo che a piccoli, se vuoi
            piccolissimi, passi le cose stanno andando avanti
            con Renzi, il salto nel buoi con quattro urlatori
            non lo fanno.Gli italiani ti faranno vedere al referendum che cosa sanno!Diritti cancellati.Disoccupazione alle stelle.Nessuna politica sulla cultura.Nessun taglio agli sprechi della casta.E ciliegina finale: il ponte sullo stretto!Buffoni tu e lui!
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum


            Migliorato?Yes

            Da quando un danno sociale e' migliorativo?
            Io credo che tu non sappia neppure il significato della parola sociale.

            Gli italiani ti faranno vedere al referendum che
            cosa
            sanno!Ok, accetto la sfida. Ma se vince il SI tu ammetterai che gli italiani hanno deciso o qualche altra scusa? dammi una risposta chiara adesso. O facciamo il solito teatrino che se vince il NO gli italiani parlano chairo e se vince il Si sono tutti ignoranti e comprati?
            Diritti cancellati.Quali diritti?
            Disoccupazione alle stelle.Si, ma da quando c'è Renzi è diminuita
            Nessuna politica sulla cultura.?? Quella che taglia le mostre è l'Appendino, Franceschetti ha fatto un sacco di cose per la cultura
            Nessun taglio agli sprechi della casta.No, tagli agli sprechi in generale, dalle auto blu agli stipendi: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-04-18/per-politici-regionali-tagli-fino-70percento-062523.shtml?uuid=ACiJsp9CPoi ovviamente, quando si eliminano le province e tutti i politici, oltre al CNEL, i furbi come te votano NO, ti riempi le bocca di taglio ma appena c'è da votare voti NO.
            E ciliegina finale: il ponte sullo stretto!Renzi non ha detto che farà il ponte, ha detto che PRIMA si faranno altre cose e poi il ponte, nel frattempo lo Stato ha un contenzioso (http://www.huffingtonpost.it/2015/11/27/ponte-sullo-stretto-proXXXXX_n_8662606.html), la battuta di Renzi era su quello ma ovvio che chi è in malafede non la può capire, il senso era "costruttori cari, prima eliminiamo questi ostacoli, poi ci ripensiamo".Il contenzioso c'è grazie a chi votavi prima.

            Buffoni tu e lui!Mentre inveisci l'Italia va avanti
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            Ok, accetto la sfida. Ma se vince il SI tu
            ammetterai che gli italiani hanno deciso o
            qualche altra scusa? dammi una risposta chiara
            adesso. Io sono democratico.Se la maggioranza si esprimera' per chiudersi i XXXXXXXX nel cassetto prendero' atto di vivere in un paese di XXXXXXXX.Ma sono fiducioso che voialtri siete pochi e pronti a saltare sul prossimo carro del prossimo imbonitore.
            O facciamo il solito teatrino che se
            vince il NO gli italiani parlano chairo e se
            vince il Si sono tutti ignoranti e
            comprati?Tutti no, solo quella maggioranza ignorante che si e' fatta comprare, piu' una ancora piu' ampia maggioranza di ignavi che ha rinunciato a votare.

            Diritti cancellati.

            Quali diritti?Art. 18 dello statuto dei lavoratori, per citarne uno a caso.

            Disoccupazione alle stelle.

            Si, ma da quando c'è Renzi è diminuitaVero!Prima c'era un disoccupato che faceva 10 lavoretti sporadici per campare.Adesso col vaucher, quel disoccupato conta come 10 occupati.E tu te la bevi!

            Nessuna politica sulla cultura.

            ?? Quella che taglia le mostre è l'Appendino,
            Franceschetti ha fatto un sacco di cose per la
            culturaChe c'entra un sindaco con le politiche di governo?E Franceschetti chi sarebbe?

            Nessun taglio agli sprechi della casta.

            No, tagli agli sprechi in generale, dalle auto
            blu agli stipendi:
            http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-04-18/Per quelli come te ci vuole il disegnino.[img]http://www.adnkronos.com/rf/image_size_400x300/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/tofalo_rit_renzi.jpg[/img]
            Poi ovviamente, quando si eliminano le province e
            tutti i politici, oltre al CNEL, i furbi come te
            votano NO, ti riempi le bocca di taglio ma appena
            c'è da votare voti NO.Voto no perche' nel complesso quel referendum e' una idiozia.Avrebbe potuto scorporarlo nei singoli punti, e forse in quel caso un paio di si li avrei messi.Ma io non svendo la mia liberta' per eliminare il CNEL.

            E ciliegina finale: il ponte sullo stretto!

            Renzi non ha detto che farà il ponte,Ok, non solo Renzie spara le balle, ma anche i suoi sostenitori.Ora capisco tante cose.

            Buffoni tu e lui!

            Mentre inveisci l'Italia va avantiL'italia andra' avanti dopo il 5 dicembre, avendo rimosso l'ostacolo.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            Io sono democratico.Sottotitolo: "se la pensate come me"
            Se la maggioranza si esprimera' per chiudersi i
            XXXXXXXX nel cassetto prendero' atto di vivere in
            un paese di
            XXXXXXXX.E va be', l'unico furbo sei tu evidentemente, chissà perché ma lo immaginavo già la pensassi così.
            Ma sono fiducioso che voialtri siete pochi e
            pronti a saltare sul prossimo carro del prossimo
            imbonitore.
            Voialtri chi? Salto dove? Io sono del PD e rimango del PD, ero del PD da quando è stato fondato, i segretari passano ma le idee rimangono, il grande errore dei nostri giorni è identificare il partito ai leader, cosa sbagliatissima, deve essere la forza delle idee a muovere le persone, e le idee rimangono anche se muore un leader (e non se ne fa un altro per secessione!). Oppure senza votazioni viene nominato non chi ha le idee migliori, ma chi ha il blog più in vista. Dai su, non venre a provarci con me su queste cose che ho capito benissimo da che parte stai.
            Tutti no, solo quella maggioranza ignorante che
            si e' fatta comprare, piu' una ancora piu' ampia
            maggioranza di ignavi che ha rinunciato a
            votare.Ed hai ragione solo tu, lo abbiamo capito. Diciamo che potresti fondare un partito, "gli eletti"
            Art. 18 dello statuto dei lavoratori, per citarne
            uno a
            caso.L'unico. Ma ti è stata data la tutela crescente però. 1 a 1 (e notizie di gente licenziata perché "antipatica" ancora non ne ho lette)
            Vero!
            Prima c'era un disoccupato che faceva 10
            lavoretti sporadici per
            campare.
            Adesso col vaucher, quel disoccupato conta come
            10
            occupati.
            E tu te la bevi!Si ma tu non devi citare solo il sacro blog, ci sono statistiche ben precise che parlano di lavori a tempo indeterminato ed altri tipi di lavoro, quello che fai tu si chiama FUD. E tanto per dirne una anche io, la legge sul caporalto passerà senza il voto dei 5s, un'altra cosa alla quale figuriamoci se collaborate, per poi lamentarvi del mercato del lavoro però, mi raccomando!

            Che c'entra un sindaco con le politiche di
            governo?
            E Franceschetti chi sarebbe?Franceschini, chiedo scusa. Sulla Appendino hai capito benissimo, uno fa e l'altro disfa, andiamo bene.

            Per quelli come te ci vuole il disegnino.
            [img]http://www.adnkronos.com/rf/image_size_400x30No, veramente per quelli come te ci vuole il disegnino visto che io ho messo un link con articolo scritto, con delle parole, sei tu che non lo hai letto ma vai avanti come quando scrivevano "e i marò?"L'aereo del presidente del consiglio tranquillo che non se lo porta a casa Renzi, rimane a giggino di maio quando sarà eletto, o pensa di muoversi con il piper o in nave per andare da Obama?Aereo o meno, l'articolo psotato parla di tagli fatta alla casta, l'aereo non è ad uso della casta ma del presidente del consiglio.
            Voto no perche' nel complesso quel referendum e'
            una
            idiozia.Ottima argomentazione. Continua così.
            Avrebbe potuto scorporarlo nei singoli punti, e
            forse in quel caso un paio di si li avrei
            messi.
            Ma io non svendo la mia liberta' per eliminare il
            CNEL.
            Che libertà ti mancherà nello specifico?
            Ok, non solo Renzie spara le balle, ma anche i
            suoi
            sostenitori.
            Ora capisco tante cose.Vatti a rivedere le dichiarazioni. Meglio sostenere la verità sulle infrastrutture proposte da renzi che un capo politico che cura il cancro con il bicarbonato e lava con il powerball o roba del genere

            L'italia andra' avanti dopo il 5 dicembre, avendo
            rimosso
            l'ostacolo.Non ho dubbi su questo.
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            Io sono democratico.

            Sottotitolo: "se la pensate come me"Non affibbiare a me caratteristiche che appartengono a te!

            Se la maggioranza si esprimera' per
            chiudersi
            i

            XXXXXXXX nel cassetto prendero' atto di
            vivere
            in

            un paese di

            XXXXXXXX.

            E va be', l'unico furbo sei tu evidentemente,
            chissà perché ma lo immaginavo già la pensassi
            così.Non ho dubbi: lo hai meglio esplicato poco piu' sotto.


            Ma sono fiducioso che voialtri siete pochi e

            pronti a saltare sul prossimo carro del
            prossimo

            imbonitore.



            Voialtri chi? Salto dove? Io sono del PD e
            rimango del PD, ero del PD da quando è stato
            fondato,Eccolo qua.Dovresti solo vergognarti di queste affermazioni.Il partito di Gramsci e Berlinguer e' diventato la stampella di Verdini.E tu li voti e li sostieni.Ma non ti fai schifo?Avrai sicuramente avuto parenti che si sono battuti per il progresso dell'Italia che hanno un discendente come te che sostiene Verdini e Alfano.
            i segretari passano ma le idee
            rimangono, Quali idee?Smantellare lo stato sociale?Togliere diritti ai lavoratori?Ti ricordo l'incipit della costituzione che non vedi l'ora di cambiare: L'Italia e' una Repubblica fondata sul LAVORO!E ora dimmi, il lavoro dov'e'?Il precariato non e' lavoro!
            il grande errore dei nostri giorni è
            identificare il partito ai leader, cosa
            sbagliatissima, deve essere la forza delle idee a
            muovere le persone, e le idee rimangono anche se
            muore un leader (e non se ne fa un altro per
            secessione!). Vero.E proprio perche' questo che hai appena detto e' vero che dovresti togliere di mezzo questo arrogante bullo di periferia che non vale il migliolo del piede di Natta, per citare il piu' insignificante leader che ha avuto la sinistra nel dopoguerra.
            Oppure senza votazioni viene
            nominato non chi ha le idee migliori, ma chi ha
            il blog più in vista. Dai su, non venre a
            provarci con me su queste cose che ho capito
            benissimo da che parte
            stai.Non certo dalla tua.Per fortuna di tutti.

            Tutti no, solo quella maggioranza ignorante
            che

            si e' fatta comprare, piu' una ancora piu'
            ampia

            maggioranza di ignavi che ha rinunciato a

            votare.

            Ed hai ragione solo tu, lo abbiamo capito.
            Diciamo che potresti fondare un partito, "gli
            eletti"E' arrivato il Fassino dei poveri.Prendete nota gente!

            Art. 18 dello statuto dei lavoratori, per
            citarne

            uno a

            caso.

            L'unico. Ma ti è stata data la tutela crescente
            però. 1 a 1 (e notizie di gente licenziata perché
            "antipatica" ancora non ne ho
            lette)Mi ci pulisco il XXXX con la tutela crescente!E quelli che neppure la tutela crescente hanno, che cosa facciamo?

            Vero!

            Prima c'era un disoccupato che faceva 10

            lavoretti sporadici per

            campare.

            Adesso col vaucher, quel disoccupato conta
            come

            10

            occupati.

            E tu te la bevi!

            Si ma tu non devi citare solo il sacro blog, ci
            sono statistiche ben precise che parlano di
            lavori a tempo indeterminato ed altri tipi di
            lavoro, quello che fai tu si chiama FUD.Tu stai facendo fud, non io!Io sto vedendo che cosa succede nelle aziende.Nessuno piu' assume coi vecchi contratti.Nessuno piu' assume.
            E tanto
            per dirne una anche io, la legge sul caporalto
            passerà senza il voto dei 5s, un'altra cosa alla
            quale figuriamoci se collaborate, per poi
            lamentarvi del mercato del lavoro però, mi
            raccomando!Se e' una legge che piace a Verdini, sicuramente non avra' il voto dei 5S.

            Che c'entra un sindaco con le politiche di

            governo?

            E Franceschetti chi sarebbe?

            Franceschini, chiedo scusa.Ah, il lecchino della siae. Buono quello!
            Sulla Appendino hai
            capito benissimo, uno fa e l'altro disfa, andiamo
            bene.Sulla Appendino non ho capito proprio niente.Fa il sindaco a Torino e io non sono di Torino.Permetti se me ne frego?Oppure tu segui tutti i sindaci di tutti i comuni d'Italia?O forse segui solo quelli del M5S per fare fud?Perche' non posti un bell'elenco di sindaci PD arrestati per concussione o abuso d'ufficio, che ce ne sono tanti?

            Per quelli come te ci vuole il disegnino.


            [img]http://www.adnkronos.com/rf/image_size_400x30

            No, veramente per quelli come te ci vuole il
            disegnino visto che io ho messo un link con
            articolo scritto, con delle parole, sei tu che
            non lo hai letto ma vai avanti come quando
            scrivevano "e i
            marò?"
            L'aereo del presidente del consiglio tranquillo
            che non se lo porta a casa Renzi, rimane a
            giggino di maio quando sarà eletto, o pensa di
            muoversi con il piper o in nave per andare da
            Obama?Di Maio non deve andare da Obama.Se vuole, viene Obama a Roma.L'aereo privato e' una cosa vergognosa.Viaggiasse con gli aerei militari se gli schifa la business class al bullo non eletto!
            Aereo o meno, l'articolo psotato parla di tagli
            fatta alla casta, l'aereo non è ad uso della
            casta ma del presidente del
            consiglio.Questa la incornicio!

            Voto no perche' nel complesso quel
            referendum
            e'

            una

            idiozia.

            Ottima argomentazione. Continua così.Certo. Fino ad obiettivo raggiunto.


            Avrebbe potuto scorporarlo nei singoli
            punti,
            e

            forse in quel caso un paio di si li avrei

            messi.

            Ma io non svendo la mia liberta' per
            eliminare
            il

            CNEL.



            Che libertà ti mancherà nello specifico?"Separazione dei poteri" ti dice niente?

            Ok, non solo Renzie spara le balle, ma anche
            i

            suoi

            sostenitori.

            Ora capisco tante cose.

            Vatti a rivedere le dichiarazioni. Meglio
            sostenere la verità sulle infrastrutture proposte
            da renzi che un capo politico che cura il cancro
            con il bicarbonato e lava con il powerball o roba
            del generePerche' continui a riferirti a persone che non rivestono alcun ruolo istituzionale?

            L'italia andra' avanti dopo il 5 dicembre,
            avendo

            rimosso

            l'ostacolo.

            Non ho dubbi su questo.Ecco. Abbiamo trovato un punto di accordo.Mi auguro che lo saprai rispettare una volta perso il referendum.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a
            Poi ovviamente, quando si eliminano le province e
            tutti i politici, oltre al CNEL, i furbi come te
            votano NO, ti riempi le bocca di taglio ma appena
            c'è da votare voti NO.
            le province con rappresentanti eletti sostituiti con le città metropolitane con rappresentanti scelti tra di loro? Bell'affare.E basta con sta storia che con il sì al referendum si risparmia. Il cambio della costituzione non può e non deve essere considerato alla stregua di un hard discount
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            le province con rappresentanti eletti sostituiti
            con le città metropolitane con rappresentanti
            scelti tra di loro?
            Bell'affare.
            No, scelti dai cittadini. le province non ci sono più, le città metropolitane non hanno organi politici pagati a parte
            E basta con sta storia che con il sì al
            referendum si risparmia. Il cambio della
            costituzione non può e non deve essere
            considerato alla stregua di un hard
            discountSono d'accordo, infatti il risparmio è l'ultimo dei vantaggi, ma visto che c'è chi ci tiene tanto si fa presente anche questo.
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            No, scelti dai cittadini. le province non ci sono
            più, le città metropolitane non hanno organi
            politici pagati a
            parte
            mi risulta che gli organi delle città metropolitane siano scelti e non eletti. Così come, dai vari studi, non risulta che ci sia stato questo gran risparmio. Nemmeno il governo sa quantificarlo con certezza!Tanto rumore per nulla.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            mi risulta che gli organi delle città
            metropolitane siano scelti e non eletti. Così
            come, dai vari studi, non risulta che ci sia
            stato questo gran risparmio. Nemmeno il governo
            sa quantificarlo con
            certezza!

            Tanto rumore per nulla.Elezione indiretta: la città metropolitana avrà come presidente il sindaco della città capoluogo e come amministratori altri membri provenienti dal territorio (già amministratori).In poche parole, tu cittadino quando voti il sindaco di milano devi ricordarti che sarà anche presidente della città metropolitana.Prima c'erano intere classi politiche solo per le province. Ricordiamo che l'abolizione l'hanno voluta un po' tutte le forze politiche se ben ricordo
          • PandaR1 scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            mi risulta che gli organi delle città

            metropolitane siano scelti e non eletti. Così

            come, dai vari studi, non risulta che ci sia

            stato questo gran risparmio. Nemmeno il
            governo

            sa quantificarlo con

            certezza!



            Tanto rumore per nulla.

            Elezione indiretta: la città metropolitana avrà
            come presidente il sindaco della città capoluogo
            e come amministratori altri membri provenienti
            dal territorio (già
            amministratori).
            In poche parole, tu cittadino quando voti il
            sindaco di milano devi ricordarti che sarà anche
            presidente della città
            metropolitana.

            Prima c'erano intere classi politiche solo per le
            province. Ricordiamo che l'abolizione l'hanno
            voluta un po' tutte le forze politiche se ben
            ricordoelezioni ci sono state poco fa, non te ne sei accorto? Il presidente della città metropolitana è il sindaco del capoluogo. E gli altri della commissione/giunta della città metropolitana? Si scelgono tra loro.A parte che dal sindaco della mia città pretendo che faccia bene il sindaco, e non male il sindaco e il presidente della città metropolitana. Siamo poi sicuri che non salti fuori qualche rimborso o gettone? E i costi di queste modifiche sono stati e sono nulli?
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            Ma non viene nominato a caso.Bene, quindi hai appena ammesso di aver scritto una cosa sbagliata prima.
            Viene nominato tra quei personaggi che alle
            precedenti elezioni si sono presentati per fare i
            presidenti del consiglio e hanno pure illustrato
            il loro
            programma.Tanta tanta confusione. Chi ha illustrato il programma sono gli schieramenti politici, i parlamentari rimangono e avranno il compito di legiferare, cosa che con questa organizzazione delle camere non riescono a fare e quindi spesso e volentieri decide il Governo, hai appena ammesso (senza rendertene conto) uno dei motivi per il quale bisognerebbe votare SI.Il presidente del consiglio ha la fiducia delle camere, potrebbe essere un "esterno" come è già sucXXXXX in passato. Tra l'altro da quando c'è Renzi ci sono tutta una serie di dati oggettivi (cioè misurabili) di come molte cose stiano migliorano seppur di poco, mi verrebbe da dire che non voglio più PdC eletti visto che il popolo è come te. Con la riforma costituzionale potrebbero migliorare ancora di più.
            E questi personaggi hanno sempre avuto la decenza
            di mettersi in gioco nelle elezioni facendosi
            eleggere preventivamenete in una delle due
            camere.
            Tipo Grillo, il capo politico di un movimento composto da persone che hanno preso poche decine di voti nei forum per essere seduti a Roma? Quelle sono persone che hanno decenza di sedere alle camere? E gente che si fa un mazzo così di gavetta ed esperienza e votata in primarie del partito invece dovrebbe rimanere fuori? Bella forma di democrazia la tua
            Nessuno sapeva di questo qua prima di andare a
            votare. Neppure i
            piddini.
            Ma sapeva chi eleggeva alla camera e alla camera hanno dato fiducia a Renzi. Se ai cittadini non va bene alle prossime politiche non voteranno lo stesso partito.

            Il discorso e' proprio questo.
            La casta/mafia/oligarchia si e' manifestata
            spudoratamente.
            E ora ci viene concessa una occasione
            irripetibile col
            referendum.Su questo concordo: occasione irripetibile, buttala in XXXXX mi raccomando.

            Volete voi italiani confermare questo schifo?
            No, e infatti voto SI
            Quindi non si puo' peggiorare.Si che si può, perché dall'estero aspettano queste cose, niente riforma mercati meno appetibili, se vince il NO lo scoprirete sulla vostra pelle.
            E noi vogliamo che succeda questo?
            No, è per questo che il capo politico dl mio partito lo scelgo e lo cambio io, tu hai fatto lo stesso per il tuo? Rispondo io: NO
            Se vogliono che la questione si risolva
            pacificamente, lo
            molleranno.Ecco che partono le minacce
            Altrimenti gli verra' strappato via, con tutti i
            denti
            attaccati.Ecco la provenzienza politica che si manifesta... olè
          • panda rossa scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            Il discorso e' proprio questo.

            La casta/mafia/oligarchia si e' manifestata

            spudoratamente.

            E ora ci viene concessa una occasione

            irripetibile col

            referendum.

            Su questo concordo: occasione irripetibile,
            buttala in XXXXX mi
            raccomando.Non ci penso neanche.Vado a urlare il mio NO per scacciare il bullo non eletto e tacitare i suoi lecchini come te.

            Volete voi italiani confermare questo schifo?



            No, e infatti voto SISe penso che il mio voto vale come il tuo, mi tocca riconoscere le ingiustizie della democrazia.

            Quindi non si puo' peggiorare.

            Si che si può, perché dall'estero aspettano
            queste cose, niente riforma mercati meno
            appetibili, se vince il NO lo scoprirete sulla
            vostra pelle.Tutti quelli che sostengono il SI avranno un tornaconto. E' evidente.Per questo bisogna dire NO.

            E noi vogliamo che succeda questo?



            No, è per questo che il capo politico dl mio
            partito lo scelgo e lo cambio io, tu hai fatto lo
            stesso per il tuo? Rispondo io:
            NOTu non hai scelto proprio niente.Il segretario del tuo partito si e' scelto da solo trascinando alle primarie migliaia di cinesi.Molto meglio Bersani e perfino D'Alema.Per quanto riguarda il mio moVimento, non c'e' nessun capo.Uno vale uno.Ma non sforzarti troppo di capire.

            Se vogliono che la questione si risolva

            pacificamente, lo

            molleranno.

            Ecco che partono le minacce


            Altrimenti gli verra' strappato via, con
            tutti
            i

            denti

            attaccati.

            Ecco la provenzienza politica che si manifesta...
            olèOle' cosa.Se perde al referendum si deve dimettere!La provenienza politica si manifesta se non si dimette.Ti ricordo che la Costituzione e' stata scritta col sangue di chi e' caduto per liberare la patria e non sara' certo la sganza di un bulletto di periferia a modificarla col rossetto.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            Non ci penso neanche.
            Vado a urlare il mio NO per scacciare il bullo
            non eletto e tacitare i suoi lecchini come
            te.
            Ma io sono contentissimo della tua risposta! E' la dimostrazione lampante che non stai votando nel merito della riforma (e come te la maggior parte di chi vota NO), e quando ti rimarrà Renzi e lecchini ti accorgerai dell'errore che hai fatto.
            Se penso che il mio voto vale come il tuo, mi
            tocca riconoscere le ingiustizie della
            democrazia.Non avevo dubbi, per certa gente la democrazia vale solo in un senso, non si accorgo neppure che ordinamento politico stanno sostenendo ma sono convinti di essere quelli "giusti"

            Tutti quelli che sostengono il SI avranno un
            tornaconto. E'
            evidente.
            Per questo bisogna dire NO.Ovvio che SI! Non apgherò più CNEL,non pagherò più le province, non pagherò più 200 senatori, avrò un proXXXXX legislativo più efficiente, il tutto per rendere l'Italia un paese più moderno. Questo è il mio tornaconto.Tu vota NO che il tuo, lo ha scritto prima, è madare a casa Renzi, questo si che è un ragionamento corretto, da persona intelligente direi.

            Tu non hai scelto proprio niente.Guarda che io ho sempre votato alle primarie. Tu? Tu NO, telo dico io.
            Il segretario del tuo partito si e' scelto da
            solo trascinando alle primarie migliaia di
            cinesi.Ti confondi con Sala, almeno le basi dai. Tu invece? Lo sai che la piattaforma del tuo movimento è pilotata da Casaleggio? ti consoli che è italiano lui e la sua discendenza?
            Molto meglio Bersani e perfino D'Alema.Purtroppo non hanno vinto le ultime primarie. Bersani comunque pensava troppo a Berlusconi, d'alema non concludeva nulla, ovvio che ti piacciono di più.

            Per quanto riguarda il mio moVimento, non c'e'
            nessun
            capo.C'è eccome, si chiama Beppe Grillo, capo politico, appena.... letto? nominato? non so, usiamo la parola "incoronato" per adesso.
            Uno vale uno.Si si, uno vale uno, peccato che in totale siete in 20 poi a votare on-line su una piattaforma pilotata e vi annullate pure quelle che non piacciono ai capi, bell'esempio.
            Ma non sforzarti troppo di capire.
            Ci fosse qualcosa da capire.

            Ole' cosa.
            Se perde al referendum si deve dimettere!Perché?
            La provenienza politica si manifesta se non si
            dimette.
            Si parlava delle tue affermazioni violente, non di Renzi
            Ti ricordo che la Costituzione e' stata scritta
            col sangue di chi e' caduto per liberare la
            patria e non sara' certo la sganza di un bulletto
            di periferia a modificarla col
            rossetto.Infatti è per quello si vota, è stata già approvata dalla maggioranza dei rappresentanti degli italiani in almeno 6 passaggi (nel caso non lo sapessi le camere rappresentano gli italiani), e adesso vi deve essere il passaggio del popolo che si esprimerà. Tutti, sia tu che io, dovremmo accettare il volere del popolo.
          • ZLoneW scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a
            Ovvio che SI! Non apgherò più CNEL,non pagherò
            più le province, non pagherò più 200 senatori,
            avrò un proXXXXX legislativo più efficiente, il
            tutto per rendere l'Italia un paese più moderno.
            Questo è il mio tornaconto.Peccato che non ci guadagnerai nulla.CNEL? Ne conosci la funzione istituzionale? Il problema è che sono tutti presuntuosi, e non ne usano le risorse. Piuttosto ristrutturiamolo e rendiamo obbligatorio il ricorso ad esso. E' facile dire "non serve" se si fa di tutto per non usarlo.Non pagherai più le province? Davvero? forse le "città metropolitanme" che ne prenderanno il posto saranno gestite da volontari a titolo gratuito? Questo è un film già visto, ai tempi dell'abolizione del Ministero dell'Agricoltura.Non pagherai più il Senato? Perché i designati non solo lavoreranno gratis, senza rimborso alcuno? E per di più, saranno DESIGNATI dalla politica locale, la più corrotta e compromessa del mondo? Ideona!ProXXXXX legislativo "più efficiente"? Piuttosto, sarà un proXXXXX unilaterale, senza correttivi: la camera scriverà le leggi come pare alla banda di turno, senza controllo. E visto che non sono stati capaci manco di scrivere una legge elettorale che non fosse anticostituzionale (per non parlare di una marea di altre leggi malfatte, dalla "Buona Squola" a CAD e CDA), c'è proprio da fidarsi. Ci vorrebbe una verifica preventiva puntuale di QUALSIASI provvedimento da parte della Corte Costituzionale...E comunque, per ridurre i tempi bastava modificare i regolamenti delle camere imponendo un tetto ai tempi delle discussioni, con leggi ordinarie.Rendere un'Italia un paese più moderno? Facendo che, cambiando la Costituzione?!? Siamo analfabeti informatici, a partire da coloro che ci governano e ci dirigono, che dovrebbero avere sane e solide competenze digitali anche solo per il ruolo che ricoprono.Il digital divide col resto d'Europa è angosciante, la capacità di legiferare è imbarazzante... ma la politica i costerà di meno, dice; davvero? Perchè i costi della politica non sono gli stipendi di 200 senatori: sono vitalizi, pensioni, portaborse, privilegi, dipendenti delle camere, contributi elettorali ai partiti... basta, o devo davvero continuare?E in ultimo, questa gente è stata eletta con una legge elettorale anticostituzionale. Di conseguenza, sebbene il governo sia valido (solo per non creare un vuoto istituzionale) lo ritengo screditato, e certamente non degno di occuparsi della Costituzione della Repubblica Italiana.Se in caso vincano i NO, Renzi si dimetterà oppure no, per me ha poca importanza, l'obiettivo per me non è quello; ce li ha frantumati per mesi ripetendo "se perdo vado a casa", ma se non terrà fede alla sua parola non sarà ne' la prima ne' di certo l'ultima volta.
            Infatti è per quello si vota, è stata già
            approvata dalla maggioranza dei rappresentanti
            degli italiani in almeno 6 passaggi (nel caso non
            lo sapessi le camere rappresentano gli italiani)Una legge elettorale incostituzionale produce un governo screditato, seppur regolarmente costituito.
            e adesso vi deve essere il passaggio del popolo
            che si esprimerà. Tutti, sia tu che io, dovremmo
            accettare il volere del popolo.Se vincesse il NO, ne conseguirebbe che le camere non rappresentano gli italiani, ma solo "interessi diversi", dunque.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum


            CNEL? Ne conosci la funzione istituzionale? Il
            problema è che sono tutti presuntuosi, e non ne
            usano le risorse. Piuttosto ristrutturiamolo e
            rendiamo obbligatorio il ricorso ad esso. E'
            facile dire "non serve" se si fa di tutto per non
            usarlo.
            Guarda, non lo hanno mai usato, se volevi proporre un altro metodo per rallentare l'Italia ci sei riuscito benissimo.
            Non pagherai più le province? Davvero? forse le
            "città metropolitanme" che ne prenderanno il
            posto saranno gestite da volontari a titolo
            gratuito? Questo è un film già visto, ai tempi
            dell'abolizione del Ministero
            dell'Agricoltura.Mi dispiace che tu non conosca come funzionano le città metropolitane: chi le amministra è già pagato perché già amministratore.

            Non pagherai più il Senato? Perché i designati
            non solo lavoreranno gratis, senza rimborso
            alcuno? E per di più, saranno DESIGNATI dalla
            politica locale, la più corrotta e compromessa
            del mondo?
            Ideona!NOOOO! Non sono designati, sono gli amministratori già eletti dai cittadini a livello locale e che già parteipano, con relativi rimborsi, alla vita del senato. Facciamo un esempio: tu voti Ciccio come presidente della regione Puglia? E Ciccio sarà anche senatore ed insieme a lui il sindaco di bari e altri eletti dai cittadini. Verranno rimborsati quando vanno a Roma? si, ma saranno rimborsati solo 100 e non 300 e passa, oltre al fatto che andranno meno volte.Ultimo punto: è la parte più corrotta? e bravo fesso che li hai votati! Impara a votare.

            ProXXXXX legislativo "più efficiente"? Piuttosto,
            sarà un proXXXXX unilaterale, senza correttivi:
            la camera scriverà le leggi come pare alla banda
            di turno, senza controllo. Falso, falso e rifalso. Studiati cos'è un decreto d'urgenza e come mai si usa sempre più spesso: paese non governabile= deriva autoritaria.E visto che non sono
            stati capaci manco di scrivere una legge
            elettorale che non fosse anticostituzionale Bravo, il Porcellum non l'ha scritto Renzi, con la riforma costituzionale le leggi elettorali saranno prima vagliate dalla corte costituzionale.
            E comunque, per ridurre i tempi bastava
            modificare i regolamenti delle camere imponendo
            un tetto ai tempi delle discussioni, con leggi
            ordinarie.
            E il tetto è stato messo: niente senato.
            Rendere un'Italia un paese più moderno? Facendo
            che, cambiando la Costituzione?!? Siamo
            analfabeti informatici, a partire da coloro che
            ci governano e ci dirigono, che dovrebbero avere
            sane e solide competenze digitali anche solo per
            il ruolo che
            ricoprono.e mancava l'amante degli smartphone
            Il digital divide col resto d'Europa è
            angosciante, la capacità di legiferare è
            imbarazzante... ma la politica i costerà di meno,
            dice; davvero? Perchè i costi della politica non
            sono gli stipendi di 200 senatori: sono vitalizi,
            pensioni, portaborse, privilegi, dipendenti delle
            camere, contributi elettorali ai partiti...
            basta, o devo davvero
            continuare?
            buonanotte
            E in ultimo, questa gente è stata eletta con una
            legge elettorale anticostituzionale. Di
            conseguenza, sebbene il governo sia valido (solo
            per non creare un vuoto istituzionale) lo ritengo
            screditato, e certamente non degno di occuparsi
            della Costituzione della Repubblica
            Italiana.olè. E i marò?

            Se in caso vincano i NO, Renzi si dimetterà
            oppure no, per me ha poca importanza, l'obiettivo
            per me non è quello; ce li ha frantumati per mesi
            ripetendo "se perdo vado a casa", ma se non terrà
            fede alla sua parola non sarà ne' la prima ne' di
            certo l'ultima
            volta.
            lo hai capito, quindi vota nel merito adesso

            Una legge elettorale incostituzionale produce un
            governo screditato, seppur regolarmente
            costituito.
            Come ti chiami tu? Calamandrei? hai detto di quelle perle...
            Se vincesse il NO, ne conseguirebbe che le camere
            non rappresentano gli italiani, ma solo
            "interessi diversi",
            dunque.dunque?
          • Hop scrive:
            Re: OT Referendum
            - Scritto da: fattaperson a

            E il tetto è stato messo: niente senato.
            continuando con la tua "logica" eliminiamo tutto il parlamento sai che velocità quando decide tutto lui, nostalgico per caso?p.s. dal PNF ci siamo già passati e NON ha funzionato nemmeno questo
          • edcgref scrive:
            Re: OT Referendum



            Se si vuole qualcosa di meglio bisogna

            votare

            NO,



            Purtroppo non funziona così. L'unico
            cambiamento

            possibile è in peggio, se si vota NO niente

            cambia.

            Quindi non si puo' peggiorare.
            Ma da che parte stai? Devo pure rispondere alle trollate di chi si dice sostenitore del no.Vota NO e non cambierà niente. Vota SI e l'oligarchia consolida il suo potere. Questo si che è un peggioramento ed è un peggioramento serio perché indietro non si torna.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum


            Se poi viene imposto al parlamento tramite
            primarie truccate questo è un altro discorso.Se ti riferisci a Renzi forse ti farà bene ricordare che pochi mesi prima era stato eletto Bersani, poi "caduto" per manifesta incapacità di tirare su un governo (ma non è neppure colpa sua più di tanto), Renzi è stata quindi la scelta più ovvia per un rinnovamento, non c'era bisogno di truccare nessuna votazione e se così fosse, potrebbero aver truccato anche la precedente, non trovi?
            Conta più il potere della casta/mafia/oligarchia
            che controlla il
            paese.Contano anche le medicine che devi prendere però
            Purtroppo non funziona così. L'unico cambiamento
            possibile è in peggio, se si vota NO niente
            cambia. Se si vota SI per la
            casta/mafia/oligarchia sarà ancora più facile
            controllare il parlamento ed il
            governo.
            Come dire che hai paura di andare in macchina perché potresti fare un incidente: vivi a casa tua dietro al PC a scrivere commenti su Reppublica, io vado fuori a vedere il mondo, ciao.
          • edcgref scrive:
            Re: OT Referendum


            Se ti riferisci a Renzi forse ti farà bene
            ricordare che pochi mesi prima era stato eletto
            Bersani, poi "caduto" per manifesta incapacità di
            tirare su un governo Senza la maggioranza dei voto e l'opposizione dei partiti controllati dalla casta (PDL ed eredi, M5S, llega, etc...)
            (ma non è neppure colpa sua
            più di tanto), Renzi è stata quindi la scelta più
            ovvia C'era Letta in quel momento al governo.
            per un rinnovamento, Quale rinnovamento? Qui vedo quasi le stesse politiche di berlusconi. Ha pure chiuso equitalia.
            non c'era bisogno di
            truccare nessuna votazione e se così fosse,
            potrebbero aver truccato anche la precedente, non
            trovi?
            Probabilmente anche la prima era aggiustata. Ma non è facile truccare pesantemente una elezione nazionale. Con le primarie è più facile. Prima hanno scatenato grillo per scoraggiare gli elettori veri e convincerli a non partecipare. (Ti ricordi la storia dei XXXXXXXX che pagano 2 euro per votare?) Dopodichè è stato facile perchè su un numero ridotto di elettori i venduti contano.


            Conta più il potere della
            casta/mafia/oligarchia

            che controlla il

            paese.

            Contano anche le medicine che devi prendere però
            Lo so. E lo slogan dei giornali e telegiornali di adesso. L'oligarchia non esiste. Come 40 anni fa dicevano che la mafia non esiste.
            io vado fuori a vedere il mondo,
            ciao.Chissene frega.
          • fattaperson a scrive:
            Re: OT Referendum

            Senza la maggioranza dei voto e l'opposizione dei
            partiti controllati dalla casta (PDL ed eredi,
            M5S, llega, etc...)
            Non ho capito di cosa parli
            C'era Letta in quel momento al governo.Si, e che problema c'era? Renzi è stato eletto trami primarie a segretario del partito democratico, ad un certo punto Letta si dimostrato inadeguato ed è stato dato compito a Renzi di formare un governo, governo che ha avuto la fiducia dalla maggior parte dei cittadini italiani tramite i suoi rappresentanti alle camere.


            per un rinnovamento,

            Quale rinnovamento? Qui vedo quasi le stesse
            politiche di berlusconi. Ha pure chiuso
            equitalia.
            E vedi molto male, non per nulla con Silvietto lo spread volava alto e con Renzi no.
            Probabilmente anche la prima era aggiustata. Ueeelllà! Grandi informazioni segrete che solo tu conosci! Aspetta che segnalo che è tutto taroccatoMa
            non è facile truccare pesantemente una elezione
            nazionale. Con le primarie è più facile. Prima
            hanno scatenato grillo per scoraggiare gli
            elettori veri e convincerli a non partecipare.
            (Ti ricordi la storia dei XXXXXXXX che pagano 2
            euro per votare?) Dopodichè è stato facile perchè
            su un numero ridotto di elettori i venduti
            contano.
            Guarda, a parte le assurdità ed i complotti, il PD ha una direzione nazionale che puntualmente glirinnova la fiducia, anche i furbetti i Cuperlo e Bersani che adesso battono i piedi per l'italicum.Per chi non lo sapesse, e qui sto parlando molto seriamente e pacatamente, il partito democratico in Italia ha una complessa rete fatta dai ciroli locali per arrivare a quello nazionale, no vanno su delle persone sconosciute, si fanno tutte le opportune discussioni e votazioni all'interno dei circoli a partire da chi si candiderà a consigliere comunale fino ad arrivare al deputato. Certo, ci sono manovre strane e varie guerre intestine, ma non si stravolge totalmente un esito con voti di cinesi e cose simili anche perché poi le persone elette hanno bisogno di appoggio politico e se tu hai comprato i voti ti ritrovi da solo, queste cose il cittadino "medio" che si occupa di politica non le sa e non le capisce.
            Lo so. E lo slogan dei giornali e telegiornali di
            adesso. L'oligarchia non esiste. Come 40 anni fa
            dicevano che la mafia non
            esiste.
            Ma non è che l'oligarchia non esiste, io sono d'accordo, esiste, ma esiste perché il cittadino non si occupa di politica e non occupandosi di politica non ne capisce i meccanismi. Ma non credo ad una oligarchia di "poteri forti", credo che esita invece una oligarchia composto da gente che si interessa (anche per motivi personali), e gente che se ne frega. Poi chi se ne frega ogni tanto si sveglia e dice che tutto fa schifo. Si, lui per primo però.
            Chissene frega.Io me ne frego, mi basta e mi avanza.
        • fattaperson a scrive:
          Re: OT Referendum

          Oggi abbiamo un PdC NON ELETTO, E mai sarà eletto perché così dice la costituzione, ignoranteun parlamento
          espresso da una legge INCOSTUITUZIONALE, e un
          programma di governo dettato dalla
          BCE.
          Chi ha detto che è incostituzionale? Guarda che ti sbagli, linkami la sentenza
          Se si vuole qualcosa di meglio bisogna votare NO,
          mandare a casa questi cialtrioni e tornare a
          votare il parlamento con una legge
          costituzionale.Se voti NO non avrai più riforme per i prossimi 15 anni minimo.
Chiudi i commenti