Compaq decolla con l'Eurofighter

Compaq fornirà la tecnologia per il sistema di addestramento di uno dei più avanzati aerei militari del mondo: l'Eurofighter


Milano – Con un contratto da 29,5 milioni di euro della durata di 25 anni Compaq ha ottenuto dalla European Aeronautic Defence and Space Company (EADS), la principale società aerospaziale europea, la commessa di 32 sistemi ad alte prestazioni AlphaServer GS160 e numerosi server ProLiant che verranno impiegati per la simulazione di avanzati sistemi di armamento e di controllo dell? Eurofighter , un aereo da combattimento fra i più sofisticati al mondo.

I sistemi di simulazione dell?armamento verranno installati in 32 località con sede in Inghilterra, in Germania, in Italia e in Spagna come supporto all?addestramento per gli equipaggi degli Eurofighter. Compaq fornirà, implementerà e gestirà le operazioni dei sistemi AlphaServer con sistema operativo Tru64 UNIX e dei server Proliant basati su Intel. I sistemi AlphaServer di Compaq saranno utilizzati per host computing, i server ProLiant invece svilupperanno l?ambiente del software. Attraverso Compaq Global Services, inoltre, i servizi saranno disponibili presso le sedi in cui sono stati installati i sistemi.

?Il programma Eurofighter è della massima importanza per le capacità di difesa dell?Europa e va a rafforzare ulteriormente la sicurezza dell?Unione Europea in linea con quanto necessario in questo periodo di grande incertezza”, ha affermato Bob Haslam, direttore di Eurofighter GmbH. “Il successo del programma Eurofighter dipende dai partner coinvolti e la tecnologia AlphaServer di Compaq fornisce la basi per un continuo sviluppo anche in futuro?.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Simile all'AMD XP 2400+ (1918 MHz)
    Leggetevi un'articolo un po' più completo...http://www.tomshardware.com/cpu/02q2/020402/p4_2400-16.html#conclusion_p42400_reaches_top_position_athlon_xp_2400_a_highlight
  • Anonimo scrive:
    certo che per linux non si potrà usare....
    Linux va velocissimo anche su un 486 (dicono). Con un processore del genere sarà inutilizzabile immagino...Peccato, Intel ha perso un'occasione:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che per linux non si potrà usare....
      - Scritto da: Alberto
      Linux va velocissimo anche su un 486
      (dicono). Con un processore del genere sarà
      inutilizzabile immagino...Peccato, Intel ha
      perso un'occasione:-)Non c'è problema: Linux ti regala sempre tutto il software di cui hai bisogno. Se non sei troppo giovane, ti ricorderai di quando giravano i primi TSR per rallentare i 486 sprovvisti di switch "turbo", al fine di far girare i vecchi programmi & giochi basati su loop di timing software e temporizzazioni fatte coi piedi...Ebbene, Linux ha anche quel genere di programmi, ne ha almeno due: si chiamano KDE e Gnome, come li lanci il tuo nuovo P4 sembrerà a malapena un Pentium MMX... :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: certo che per linux non si potrà usare....
        Hai ragione, ma KDE sul mio P4 frulla comunque di più dei pokemon di Win XP.
        • Anonimo scrive:
          Re: certo che per linux non si potrà usare....
          - Scritto da: ...
          Hai ragione, ma KDE sul mio P4 frulla
          comunque di più dei pokemon di Win XP.Qualsiasi confronto è fuori discussione: ho smesso di usare prodotti MS da quando il DOS non è più supportato. COMMAND LINE FOREVER... e intanto, nel 2003 IBMDOS sarà già abandonware. Che goduria... :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che per linux non si potrà usare....
      Hai mai provato a compilare il kernel su un 486 e su un P4 ?No, prova e dopo dimmi...un linuxer dal lontano '94 quando esisteva solo la Slackware 2.0 con kernel 1.0.8
      • Anonimo scrive:
        Re: certo che per linux non si potrà usare....
        ... usatelo sui server, il linux ...lasciate perdere il desktop ...... non ha il suo fascino la shell e SSH ?:-)
        • Anonimo scrive:
          Re: certo che per linux non si potrà usare....

          ... usatelo sui server, il linux ...
          lasciate perdere il desktop ...
          ... non ha il suo fascino la shell e SSH ?e non solo fascino, comodità e immediatezza :)Non sai quanto vivo meglio da quando ho passato quasi tutti i server su cui lavoro da NT o Win2k a Linux, e con Red Hat Network ho tutto il supporto che voglio, alla faccia di quei babbani che dicono che Linux è la terra di nessuno...
        • Anonimo scrive:
          Re: certo che per linux non si potrà usare....
          Dici che devo disinstallare linux dalle mie workstation? E poi che ci installo win? naaaaaaaaaaaaaaaaaaaa vivo felice con 4 macchine tutte linux (una in dual boot con OpenBSD) ci faccio tutto quello che mi serve, perche' passare a win?
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che per linux non si potrà usare....
      - Scritto da: Alberto
      Linux va velocissimo anche su un 486
      (dicono). Con un processore del genere sarà
      inutilizzabile immagino...Peccato, Intel ha
      perso un'occasione:-)no no nooo ti manca verve, il trolling fatto cosi' e' fiacco, devi essere piu' pungente senno' la gente non riesci a farla incazzare; ma alla M$ non vi fanno corsi di trolling e FUD? Dai su che se ti impegni magari riesci a generare un bel thread :)
      • Anonimo scrive:
        Re: certo che per linux non si potrà usare....
        Concordo pienamente!Anche se ha ottenuto 6 risposte non erano sufficientemente incazzate.Voto: 5--MCSE
        • Anonimo scrive:
          Re: certo che per linux non si potrà usare....
          - Scritto da: MCSE
          Concordo pienamente!
          Anche se ha ottenuto 6 risposte non erano
          sufficientemente incazzate.

          Voto: 5--

          MCSEA voi 4------------------ .Il post originale era molto ironico (e solo uno lo ha capito).Farsi un po' prendere in giro non e' mica una tragedia.
Chiudi i commenti