Compaq molla WinCE per PalmOS?

Su una mailing list di Palm Computing è circolata la voce che Compaq starebbe per abbandonare Windows CE per passare, molto probabilmente, a PalmOS


Roma – Secondo una fonte anonima riportata dalla mailing list Palm Reader Daily News, Compaq sarebbe intenzionata a mettere fuori dalla porta Windows CE per passare, probabilmente in primavera, al PalmOS.

Un’altra possibilità consisterebbe nell’adozione, da parte di Compaq, di una versione “lite” di Linux: sempre secondo la fonte anonima, cui viene però riconosciuto un certo credito dai media, l’azienda starebbe infatti sviluppando, insieme a Western Research Lab e Systems Research Center, una versione ridotta di Linux per computer handheld. Questo progetto però è probabile si concretizzi più in là nel tempo, anche considerando che il PalmOS potrebbe consentire ai PDA di Compaq l’accesso immediato ad un enorme parco software.

Se fosse confermata, la notizia sarebbe senz’altro funesta per Microsoft, anche considerando che Compaq offre quella che è considerata una delle migliori linee di PDA WinCE, e di sicuro la più piccola. Proprio per rilanciare CE, tra l’altro, Microsoft di recente ha lanciato “Windows Powered”, una nuova versione del sistema leggero pensata per venire maggiormente incontro alle necessità dei device handheld e delle info appliance in generale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti