Criptovalute e mobile banking in pericolo nel 2022

Criptovalute e mobile banking in pericolo nel 2022

Kaspersky ha elencato una serie di minacce che avranno come bersagli criptovalute, mobile banking e sistemi di pagamento nel corso del 2022.
Kaspersky ha elencato una serie di minacce che avranno come bersagli criptovalute, mobile banking e sistemi di pagamento nel corso del 2022.

I ricercatori di Kaspersky hanno pubblicato le previsioni relative agli attacchi di natura finanziaria che verranno effettuati nel corso del 2022. La software house russa ritiene che ci sarà un aumento dei cosiddetti infostealer, degli attacchi mirati alle criptovalute e dei trojan per il mobile banking su Android. In crescita anche gli attacchi contro i sistemi di pagamento e gli ATM.

Minacce finanziarie: previsioni 2022

Le criptovalute diventano sempre più popolari, nonostante i rischi associati a questo genere di investimenti. Ma il rischio è anche associato alla loro natura digitale. Sono già noti attacchi effettuati contro servizi di exchange che hanno portato a furti di criptovalute. Kaspersky prevede un aumento nel 2022, anche per gli attacchi contro i portafogli memorizzati localmente e i dispositivi hardware. In alcuni casi, gli attacchi verranno eseguiti da cybercriminali finanziati dai governi.

Per ottenere le informazioni più sensibili verranno utilizzati gli infostealer, ovvero malware che registrano vari dati di tipo finanziario e non, come password, email e numeri delle carte di credito. Continueranno ovviamente gli attacchi ransomware, con i quali vengono chiesti riscatti milionari in criptovalute.

L'adozione crescente del mobile banking porterà inoltre all'aumento dei trojan bancari (principalmente per Android), in grado di aggirare le misure di sicurezza usate dalle banche, come OTP (One-time password) o MFA (autenticazione multi-fattore). Analogamente sono previsti in aumento gli attacchi contro i sistemi di pagamento (PayPal e simili) e le app fintech.

Il lockdown in molti paesi ha ridotto i prelievi di denaro, ma con l'allentamento delle restrizioni i cybercriminali preparano altri attacchi contro gli ATM. Le previsione complete per il 2022 sono disponibili sul sito di Kaspersky.

Fonte: Kaspersky
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 11 2021
Link copiato negli appunti