Criptovalute in trend positivo: adesso cosa devi fare?

Criptovalute in trend positivo: adesso cosa devi fare?

Le criptovalute, da martedì 5 luglio, si sono lanciate in trend positivo che sembra mantenersi anche in queste ore: ecco cosa devi fare.
Le criptovalute, da martedì 5 luglio, si sono lanciate in trend positivo che sembra mantenersi anche in queste ore: ecco cosa devi fare.

Il mercato delle criptovalute da martedì e nelle ultime 24 ore si sta mantenendo in un trend ascendente. La quotazione dei maggiori asset digitali non è aumentata di molto, ma si sta dimostrando piuttosto stabile rispetto ai venti di alcuni giorni fa.

Se prendiamo Bitcoin, attualmente, la regina delle criptovalute, è scambiata a 20.167 dollari, con una capitalizzazione di mercato di 385,38 miliardi di dollari. Al momento della scrittura si trova a +1,46%. Un risultato interessante visto che riesce a mantenersi in un range tra i 19.000 e i 21.000 dollari.

Stessa cosa per Ethereum che con un modesto +0,12% si posiziona a quota 1.140 dollari con una capitalizzazione di mercato pari a 138,03 miliardi di dollari. Anche la seconda criptovaluta al mondo per il momento si trova in una situazione stabile, ma quanto può durare?

È evidente che molti investitori si stiano chiedendo cosa fare in questo momento di incertezza. Sentendo alcuni analisti, sembra che l’inverno crittografico non sia ancora terminato. Ad ogni modo, altri spiegano che il prezzo di molte criptovalute è ora interessante all’acquisto.

Coinbase è un exchange versatile che non offre solo strumenti per il trading puro, ma permette anche di organizzare un piano di accumulo programmato. Aprendo un conto gratuito sulla piattaforma avrai accesso a tutte le sue ottime funzionalità e a mini corsi formativi per conoscere di più la criptosfera.

Criptovalute: la ripresa sembra lontana, ma gli acquisti aumentano

Perché le criptovalute in questi giorni stanno registrando una risalita nella loro quotazione? Lo ha spiegato Alex Kuptsikevich, analista di mercato senior presso FxPro. Secondo lui il mercato crittografico si sta colorando di verde proprio per gli acquirenti.

Stando a quanto dichiarato dall’analista, attualmente stanno cercando di “acquistare quando c’è sangue nelle strade“. Ad ogni modo non si tratta di una ripresa solida e continuativa. Quella, a detta sua, si vedrà un po’ più avanti, e ci vorrà ancora del tempo.

In questa fase – ha precisato Kuptsikevich – quando vediamo solo timidi tentativi di crescita, sarebbe troppo presto per parlare di conferma di un trend ribassista rotto.

Se da un lato la prudenza non è mai troppa, dall’altro forse è proprio il momento per attaccare il mercato. Acquistare criptovalute in questo momento sembrerebbe essere un affare di prezzo. Scegliendo Coinbase potrai attuare un piano di accumulo per approfittare poi delle future quotazioni in ascesa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 lug 2022
Link copiato negli appunti