Da Super Talent tre SSD per l'Eee PC

Il produttore californiano ha presentato tre dischi a stato solido su scheda mini PCI Express adattati per aggiornare diversi modelli del portatilino, incluso l'originario modello 701 e la recente serie 1000. Ecco capacità e prezzi

San Jose (USA) – A testimonianza del grande successo raccolto sul mercato dall’Eee PC, il produttore californiano Super Talent ha annunciato una linea di dischi a stato solido (SSD) a basso costo pensati per aggiornare i celebri netbook di Asus .

Saldati su schede mini PCI Express, e disponibili nelle capacità di 16, 32 e 64 GB, gli SSD di Super Talent possono essere installati sugli Eee PC 701, 702, 900, 901, 903, 905 e serie 1000. L’installazione è piuttosto semplice, e può essere effettuata rimuovendo lo sportellino presente sotto lo chassis dei portatili taiwanesi.

Super Talent produceva già una linea di SSD con interfaccia mini PCIe, ma i nuovi modelli – con prezzo compreso fra 53 e 149 dollari – sono stati espressamente progettati per gli Eee PC. “Le schede mini PCIe di Super Talent sono state estensivamente testate con gli Eee PC al fine di garantirne performance e compatibilità”, afferma il produttore sul proprio sito web. Ciò non toglie che queste stesse schede possano essere utilizzate anche su altri dispositivi dotati di interfaccia mini PCIe.

I nuovi SSD utilizzano le più economiche memorie MLC NAND flash, capaci di raggiungere velocità di 40 MB/s in lettura e 15 MB/s in scrittura. Nel catalogo del produttore californiano si trovano anche versioni con chip SLC, più costose ma capaci di scrivere i dati a 28 MB/s (la velocità di lettura rimane invece la stessa dei modelli MLC).

La produzione in volumi dei nuovi SSD sarà avviata a novembre. Nella tabella pubblicata sotto sono riportati i modelli e i prezzi dei drive con chip MLC.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Bastardo inside scrive:
    Che schifo che fanno i terroristi
    I terroristi mi fanno davvero schifo. Mi chiedo ma dove vogliono arrivare? Le religioni sono tutte favole, ci sono le favole buone (carità, amore) e le favole cattive (Jihad, terrorismo). Dobbiamo smetterla di credere alle favole e alle religioni perchè cio' genera solo ignoranza.
  • pino scrive:
    Gli ingegneri vogliono le vergini
    Iscriversi ad ingegneria significa spesso non vederla più per il resto dei tuoi giorni. Quindi è facile capire perchè i vari Osama ecc...ecc.. erano tutti ingegneri.
  • Federico scrive:
    Pensieri ridicoli di uomini ridicoli
    Incredibile. Secondo questa gente ridicola, questa persona era un ingegnere con la testa a posto, un giorno è andato in vacanza alla Mecca e quando è tornato era un capo di Al Qaeda.Pensieri ridicoli di uomini ridicoli da propinare a popoli ridicoli.Ovviamente la stampa (non questo articolo in particolare) dice troppe poche cose, delle quali la maggior parte saranno false, per cui è impossibile farsi un'idea del fatto che questa persona fosse o meno un "terrorista". E bisognerebbe aprire una discussione su cosa significa terrorista: chi perpetra ogni giorno massacri di innocenti può usare questa parola riferendosi a chi cerca di fermarlo?
    • Darth Vader scrive:
      Re: Pensieri ridicoli di uomini ridicoli
      - Scritto da: Federico
      Incredibile. Secondo questa gente ridicola,
      questa persona era un ingegnere con la testa a
      posto, un giorno è andato in vacanza alla Mecca e
      quando è tornato era un capo di Al
      Qaeda.Ovvio che una base ci dovesse già essere. Non pensare che per certi tipi di attività sia necessario aver fatto una scuola di terrorismo. In Italia le BR mica avevano tutte fatto i campi di addestramento del KGB...

      Pensieri ridicoli di uomini ridicoli da propinare
      a popoli
      ridicoli.

      Ovviamente la stampa (non questo articolo in
      particolare) dice troppe poche cose, delle quali
      la maggior parte saranno false, per cui è
      impossibile farsi un'idea del fatto che questa
      persona fosse o meno un "terrorista".Uno che uccide donne e bambini mettendo bombe nei mercati è un terrorista. Non confondiamo con chi per colpire i terroristi colpisce per errore i civili coi quali i primi si fanno scudo. E
      bisognerebbe aprire una discussione su cosa
      significa terrorista: chi perpetra ogni giorno
      massacri di innocenti può usare questa parola
      riferendosi a chi cerca di
      fermarlo?Assolutamente sì.
  • CurloCurti scrive:
    Facciamoli entrare nelle aziende e poi..
    Ad ogni livello, persino facessero le pulizie. Quanti danni può fare un terrorista che si fa assumere per fare le pulizie in una azienda di telecomunicazioni, in una azienda che tratta dati sensibili e riservati o in un aeroporto?Pensiamoci, stupidi buonisti occidentali.Pensiamoci e svegliamoci.
    • Domokun scrive:
      Re: Facciamoli entrare nelle aziende e poi..
      Ignorante e razzista schifoso.Le persone del tuo calibro dovrebbero essere spazzate via dal globo.Vergognati,Un italiano
    • aZZ scrive:
      Re: Facciamoli entrare nelle aziende e poi..
      Che razza di sciocchezza. Come si fa' ad essere cosi' al di fuori di ogni semplice logica:- il terrorosta lo scopri dopo averlo assunto- la ingegneria sociale credi sia patrimonio intellettuale solo di bei ragazzoni occidentali?Ridicolo.Parole vuote e tragicamente vacue ed inefficaci per l'obiettivo posto. Incredibile vedere soluzioni completamente irrealistiche.Insomma tra due fuochi, tra i buonisti ad oltranza ed gli alienati, il cui obiettivo e' una risoluzione drastica e veloce ma le cui soluzioni sono delle scempiaggini enormi.
    • Federico scrive:
      Re: Facciamoli entrare nelle aziende e poi..
      Non dire "svegliamoci", tu non vuoi svegliarti, forse non hai mai avuto un pensiero in vita tua. I tuoi nemici hanno GIA' i tuoi dati, devono averli per legge.Dimenticavo: visto che i processi ti fanno tanto schifo, è giusto che tu venga condannato a morte senza processo. Così ho deciso. Uno che vuole applicare su di te le tue idee.
Chiudi i commenti