Dell tresca con AMD via Alienware

Con l'annunciata acquisizione di Alienware, Dell ottiene in dote una partnership con AMD


Roma – Dell ha ufficialmente annunciato di essere in procinto di acquisire Alienware , un produttore americano di PC hi-end noto soprattutto per i propri computer dedicati agli appassionati di videogiochi.

L’aspetto più interessante dell’annuncio è che Alienware produce sistemi basati sia sui chip di Intel che su quelli di AMD. Come noto, Dell è invece legata ad Intel da un accordo esclusivo. Attraverso Alienware, dunque, Dell commercializzerà per la prima volta sistemi basati sui processori di AMD, e questo senza rompere il proprio rapporto con Intel: la nuova società, infatti, verrà gestita dal colosso statunitense come una filiale indipendente.

Nato come assemblatore di PC dedicati agli hardcore gamer, negli ultimi anni Alienware ha espanso il proprio business fino a comprendere notebook, client aziendali, workstation grafiche e server. L’azienda ha sedi anche in Europa, tra cui Gran Bretagna, Francia e Germania.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Bella conferenza!
    Io c'ero!è stata molto interessante e ci aiuterà sicuramente per iniziative future!GRazie a tutti gli organizzatori
  • Anonimo scrive:
    Buon lavoro :)
    Spero che questo servirà a trovare un punto di incontro vero per tutte le comunità sparse per l'Italia.Il futuro dell'informatica LIBERA dipende da noi (linux)
  • rock and troll scrive:
    PRENTARSI CON CAMICIA FUORI DAI JEANS...
    ah ah ah cmq i nerd del lug di New York....non li batte nessuno....guardate che tipo il cantinaro con la barba!!http://www.stufflikethat.org/archives/lwny2000/photos/nylug/images/20000207-set1_5_640x480.jpg-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 16.42-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    basta immigrati extracomunitari
    tra un conferenza e l'altra l'avete notato che e' pieno di immigrati ? : Stallman non e' mica un europeo, ne tantomeno un italiano ;OP
    • Anonimo scrive:
      Re: rubano il lavoro ai nostri opinionis
      gia'rubano persino il lavoro ai nostri fancaz. ops, Opinionisti che potrebbero parlare per ore senza dire nulla, come e meglio degli americani
  • Anonimo scrive:
    E i linari gongolano
    Rolla, fratello cantinaro!Pis en looooov!ricompil...ricompil...ricompil...OK![le frasi più usate nei LUG, ndR]
    • Anonimo scrive:
      Re: E i linari gongolano
      - Scritto da: Anonimo
      Rolla, fratello cantinaro!
      Pis en looooov!
      ricompil...ricompil...ricompil...OK!
      [le frasi più usate nei LUG, ndR]Che gente... Si fanno le vanne, ridono e scherzano, ricompilano con 1 comando ed hanno un sacco di tempo libero... E' proprio bello non usare windows e non dover correre dietro agli anti virus / spyware / dialer, ti lascia un sacco di tempo libero.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i linari gongolano


        ricompil...ricompil...ricompil...OK!


        [le frasi più usate nei LUG, ndR]

        Che gente... Si fanno le vanne, ridono e
        scherzano, ricompilano con 1 comando ed hanno un
        sacco di tempo libero... E' proprio bello non
        usare windows e non dover correre dietro agli
        anti virus / spyware / dialer, ti lascia un sacco
        di tempo libero.certo, sempre meglio che cerca guide tutto il giorno per capire come cavolo fare a rattopare a mano un coso informe
  • Anonimo scrive:
    LUG e ozio
    i due elementi in oggetto possono proliferare solo nelle popolazioni più pigre e comodisteeccetto gli usa dove la popolazione è 7 volte quella italiana, direi che l'italia ha finalmente un primatops. non so se avete notato che stallman da un paio d'anni è sempre in italia, eppure l'italia è una delle nazioni che meno ha adottato linux e l'open source in ambito aziendale, scolastico e PAmeditare
    • Anonimo scrive:
      Re: LUG e oppio
      - Scritto da: Anonimo
      i due elementi in oggetto possono proliferare
      solo nelle popolazioni più pigre e comodiste

      eccetto gli usa dove la popolazione è 7 volte
      quella italiana, direi che l'italia ha finalmente
      un primato

      ps. non so se avete notato che stallman da un
      paio d'anni è sempre in italia, eppure l'italia è
      una delle nazioni che meno ha adottato linux e
      l'open source in ambito aziendale, scolastico e
      PA

      meditarequoto
    • Anonimo scrive:
      Re: LUG e ozio
      - Scritto da: Anonimo
      i due elementi in oggetto possono proliferare
      solo nelle popolazioni più pigre e comodiste

      eccetto gli usa dove la popolazione è 7 volte
      quella italiana, direi che l'italia ha finalmente
      un primatogia', 17 associazioni in lite tra loro ogni 1 utente, per non parlare dei 6 evangelist ogni 1 utente, e delle 125 installazioni ogni 1/2 pc
    • Anonimo scrive:
      Re: LUG e ozio

      ps. non so se avete notato che stallman da un
      paio d'anni è sempre in italia, eppure l'italia è
      una delle nazioni che meno ha adottato linux e
      l'open source in ambito aziendale, scolastico e
      PA

      meditaremeditare cosa?Medito.. Cerca di convincere le persone che sia un bene.. peccato che abbiamo troppi politici farlocchi che abboccano e sono abbindolati da qunato è brava microsoft..In cina invece.. guarda caso usano Linux.. e sono un pò tanti i cinesi..
      • Anonimo scrive:
        Re: LUG e ozio
        - Scritto da: Anonimo

        In cina invece.. guarda caso usano Linux.. e sono
        un pò tanti i cinesi..e non hanno un lug per condominio
    • Anonimo scrive:
      Re: LUG e ozio
      Scusa, avresti una tisana ?
Chiudi i commenti