Dogecoin sull'exchange di eToro: tutti vogliono la criptovaluta

La criptovaluta Dogecoin nella piattaforma di trading eToro

La piattaforma per la compravendita di criptovalute gestita da eToro accoglie DOGE, per rispondere alla richiesta dei suoi clienti.
La piattaforma per la compravendita di criptovalute gestita da eToro accoglie DOGE, per rispondere alla richiesta dei suoi clienti.

Se c'è una criptovaluta che più di altre è stata in grado di catturare l'attenzione nell'ultimo periodo è senza alcun dubbio Dogecoin, frutto di un'iniziativa messa in campo quasi per gioco nel 2013 e ora realtà molto concreta del mondo finanziario. Da oggi è tra quelle scambiate anche sulla piattaforma di trading eToro.

Dogecoin nella piattaforma di trading eToro: non è più uno scherzo

A renderlo noto è la piattaforma stessa. La scelta di introdurla è giustificata dall'esigenza di soddisfare la domanda dei clienti, sempre più intenzionati a scegliere DOGE come strumento su cui investire per generare profitto. Di seguito il tweet condiviso che ufficializza la notizia.

I 20 milioni di utenti eToro di tutto il mondo sono ora in grado di effettuare trading con la criptovaluta rappresentata da un cane Shiba.

Per capire cosa stia muovendo un forte interesse nei confronti di Dogecoin è sufficiente dare uno sguardo al grafico qui sotto, che mostra la variazione del valore registrata nel corso dell'ultimo mese (fonte CoinDesk): si è passati da 0,005 dollari di inizio aprile agli attuali 0,40 dollari.

Il valore di Dogecoin nell'ultimo mese (3 maggio 2021)

A soffiare sul fuoco di una delle monete virtuali alternative a Bitcoin più discusse del momento è stato anche Elon Musk, che a inizio febbraio l'ha definita la criptovaluta del popolo. Da lì in poi si sono susseguiti improvvisi rialzi e altrettanto imprevedibili cadute, in pieno stile crypto.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti