Dubai entra nel Metaverso ed è boom di adozioni: vale la pena investirci?

Dubai entra nel Metaverso ed è boom di adozioni: vale la pena investirci?

Dubai ha annunciato di voler portare il suo Governo nel Metaverso così da permettere ai cittadini di accedere alle sue strutture virtualmente.
Dubai ha annunciato di voler portare il suo Governo nel Metaverso così da permettere ai cittadini di accedere alle sue strutture virtualmente.

Da diverso tempo Dubai aveva presentato Metaverse Strategy, un programma di adozione del Metaverso per sviluppare questa tecnologia nel Paese. È indubbio quindi che l’intenzione va in questa direzione per sfruttare tutte le potenzialità del settore in forte crescita.

Nondimeno, da poco ha fatto sapere di voler portare anche il suo Governo nel Metaverso. Questo per rendere le strutture governative virtualmente accessibili ai cittadini. Ciò permetterà quindi a molti utenti di svolgere azioni comodamente da casa, ad esempio, pur eseguendole in un luogo “ufficiale”.

La scommessa sul Metaverso da parte di Dubai è grande. Il futuro sembra quindi essere impegnato a sviluppare questa tecnologia che si trova in un vero e proprio boom di adozioni. Ma vale davvero la pena investirci?

Non c’è una risposta certa a questa domanda. Tuttavia pare proprio che il settore in oggetto stia crescendo a vista d’occhio. Perciò se anche tu vuoi lanciarti in questo mondo puoi farlo tramite uno strumento intelligente e sicuro.

Apri un conto gratuito su MetaverseLife. Si tratta del primo portafoglio intelligente realizzato da eToro. Questa piattaforma permette a chiunque di acquistare, vendere e investire direttamente nel Metaverso con tutta la sicurezza offerta da uno scambio famoso e longevo nel settore.

Dubai e il Metaverso: l’idea di business c’è già

Nel prossimo futuro gli abitanti di Dubai potrebbero lavorare, studiare, giocare, socializzare e svolgere diverse pratiche nel Metaverso. È quanto emerso da Sharad Agarwal, chief metaverse officer di Cybergear, in occasione del MetaDecrypt Web 3.0:

Abbiamo iniziato a ricevere molte richieste da dipartimenti governativi e ministeri per renderli abilitati al Metaverse. È solo questione di tempo prima che Dubai diventi l’hub mondiale delle criptovalute e del Metaverso, non solo la regione. I primi passi sono già stati compiuti, quindi è questione di tempo prima che ci sia un mandato per tutti i dipartimenti governativi per avviare il processo di inserimento.

Ci vorrà del tempo prima che questo progetto possa trovare effettivamente la luce. Nondimeno, ciò dimostra quanto il Metaverso sia una tecnologia e, soprattutto, un business interessante e ultimamente molto diffuso:

C’è un duro lavoro – ha precisato Agarwal – infatti devi decidere quali servizi vuoi offrire oltre al modello di business e quindi integrare la comunità su Metaverse proprio come esiste nel mondo fisico. Perciò è un processo che richiede tempo.

Il Metaverso avvierà nuovi e interessanti benefici. Citando il mercato immobiliare, fiorente in Dubai, sempre Agarwal ha detto che grazie a questa tecnologia i cittadini potranno non solo vedere, ma anche arredare e decorare virtualmente le case in vendita, sperimentando come può essere abitarle e solo dopo acquistarle con maggiore consapevolezza.

Insomma, il Metaverso è un settore in forte ascesa che sembra migliorerà nettamente la vita delle persone. Anche tu puoi investire direttamente in questo mondo in modo sicuro ed efficace. Apri un conto su MetaverseLife e inizia a prendere dimestichezza grazie al primo portafoglio digitale realizzato e gestito da eToro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Khaleej Times
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 lug 2022
Link copiato negli appunti