E-learning nel Sistema Accademico

Due giornate di studio


Roma – Si terranno il 15 e 16 gennaio prossimi alla Certosa di Pontignano (Università di Siena) due giornate di Studio sul tema “L’influenza dell’e-learning sui sistemi informativi delle istituzioni accademiche” , organizzate dalle Università di Siena, Trento e Bari, dal Politecnico di Bari e dall’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico).

L’iniziativa intende èer,ettere a docenti e accademici un confronto sulle prospettive aperte dalle tecniche e dai sistemi di formazione via Internet (e-learning) e sulle scelte da compiere.

“Patrocinata dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), dal Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie e dalla CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) – si legge in una nota – la due giorni senese toccherà filoni di grande interesse pratico”.
Punto di partenza saranno le possibilità che l’e-learning offre agli atenei di estendere i bacini di servizio e meglio integrarsi nel territorio, anche offrendo con maggiore flessibilità i servizi di formazione continua richiesti dalle imprese e dalle Amministrazioni. Gli sviluppi del confronto verteranno sulle scelte da fare.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di AICA .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Propongo la candidatura...
    ...all'Ignobel del prossimo anno!:D
  • Anonimo scrive:
    ma sul serio?
    ma davvero?ricevere un ca***iatone dal capo ti fa aumentare la pressione?e io che credevo fossi il solo a prenderla a male ....come a dire che invece se te lo dice di persona, magari di fronte ai tuoi colleghi, la prendi molto meglio .....ogni tanto penso cha qui a P.I. non leggono le notizie fino in fondo prima di pubblicarle ...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma sul serio?
      E infatti. L'impressione è che talvolta leggano il titolo e basta. E' un vero peccato che una testata tutto sommato interessante e informativa come P.I. abbaia queste cadute di tono e di contenuti, anche per la figura un po' da "bambascioni" che ci fanno ! Certo nessuno è perfetto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Aumenta l'ossigenazione del cervello

    Ma chi li paga questo branco di imbecilli
    che ogni settimana scoprono l'acqua calda ?forse non ricevono abbastanza mail minacciose dai loro capi, la pressione non gli aumenta, il cerebro va in anossia e di conseguenza questi sono i massimi livelli di lavoro scientifico che questi ricercatori riescono a produrre ;) ma anche :(
  • Anonimo scrive:
    messaggi minacciosi ?
    Mai ricevuti,Sapete come' quando si invia un'email non ce' mai la certezza che arrivi al destinatario e poi con tutto lo spam che si riceve, o l'anti spam la cancella per errore oppure lo fa l'anti virus oppure finisce per essere eliminata in chissa' quali oscuri modi. :DPero' queste cose creano un sacco di stress al mio capo :D
  • Anonimo scrive:
    invece...
    .. se la ramanzina o il c...one te lo fanno direttamente in viso... non ti si alza la pressione? Comincia già dalla telefonata con cui ti convocano "subito nel mio ufficio..clic" e si prolunga nel tragitto per arrivare nell'ufficio del capo...la tensione di quando bussi e apri la porta e non sai che faccia ti attende dall'altra parte...e sei seduto lì, "dall'altra parte della scrivania" e ti senti gridare in faccia una serie di errori... no beh, in effetti questo non ti farebbe salire la pressione... no, no...
  • Anonimo scrive:
    I soliti studi UK
    E poi qualcuno dice che la ricerca in Inghilterra funziona meglio che da noi.Esce uno studio del genere (ossia inutile) almeno una volta in settimana.
  • opazz scrive:
    Mah...
    Se ti stressa una email, una volta che sei a colloquio che fai a manate.. Via..
    • Ics-pi scrive:
      Re: Mah...
      ma soprattutto questi ricercatori che fanno queste ricerche mi lasciano perplesso, non hanno nulla di meglio da ricercare?:|
      • opazz scrive:
        Re: Mah...
        Uno dei miei 3 capi, è il classico "utonto", tanto è vero che non è manco riuscito a prendere l'ecdl.. Quando scrive sarebbe da "prendere a morsi".. MA c'è da comprendere da che pulpito viene la predica..
Chiudi i commenti