Ecco gli iMac tigrati

Apple ha lanciato i primi modelli di iMac che includono il nuovo Mac OS Tiger. Sono anche i primi a montare, sul top di gamma, un processore G5 a 2 GHz


Cupertino (USA) – Dopo il recente aggiornamento della propria linea di Power Mac G5, Apple ha annunciato ieri tre nuovi modelli di iMac G5 con processori più veloci e il nuovo sistema operativo Mac OS X 10.4 “Tiger”.

Come noto, la famiglia di personal computer iMac si contraddistingue per il design all-in-one, che racchiude nel sottile monitor LCD (dallo spessore di 5 cm) alimentatore e unità ottica a scomparsa. I nuovi iMac G5 includono schede grafiche più veloci, una nuova unità ottica SuperDrive 8X con supporto ai dischi DVD+R double-layer, scheda Gigabit Ethernet e 512 MB di memoria in tutta la linea. La connettività wireless è affidata ad un modulo AirPort Extreme 802.11g e ad uno Bluetooth 2.0+EDR (Enhanced Data Rate).

La dimensione dello schermo widescreen varia dai 17 pollici dei modelli entry-level, con risoluzione di 1.440 x 900 pixel, ai 20 pollici del top di gamma, che ha invece una risoluzione di 1.680 x 1.050. Dotati di processori Power PC G5 a 1,8 o 2 GHz con bus di sistema a 667 MHz, i nuovi iMac includono memoria DDR400 espandibile a 2 GB e hard disk con capacità fino a 400 GB. La sezione grafica è rappresentata da una scheda ATI Radeon 9600 con 128 MB di memoria video dedicata in grado di sfruttare il nuovo motore grafico di Tiger.

Tutti gli iMac G5 sono corredati dalla suite di applicazioni consumer iLife ’05, che comprende iPhoto, iMovie, iDVD, GarageBand e iTunes.

Il prezzo al pubblico dei nuovi computer parte da 1.299 euro e arriva a 1.799 euro. Le configurazioni hardware dettagliate si trovano sul negozio on-line di Apple .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gpl scrive:
    I/le minorenni o bambini/e in spiaggia?
    Dovrebbero punire i genitori ?E se ti passano davanti e li/le guardi ?E se scatti una foto ricordo con gli amici e in quelmomento te ne passa davanti uno/una senza vestiti ?E se ne hai uno come vicino di ombrellone che giocando a fare castelli di sabbia te ne lancia badilate addosso, e tu ovviamente ti sei appena messo la crema abbronzante....ma nonostante ripetute richieste non la smette...quindi come ultimo tentativo lo minacci di ficcargli la paletta in quel posto ????sei punibile ?:D :D :D :D :D
  • gpl scrive:
    e le babole gonfiabili ?
    secondo me dimostrano meno di 18 anni....quindi GALERA x chi le vende e x chi le compra, e anchex chi le guarda!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: e le bambole gonfiabili ?
      - Scritto da: gpl
      secondo me dimostrano meno di 18 anni....
      quindi GALERA x chi le vende e x chi le compra, e
      anche
      x chi le guarda!!!anche le bamboline per le bambine allora, ... magari qualche malintenzionato se le spoglia pure ... e ... oh mamma meglio toglierle dalla circolazione ... (ghost)
  • Anonimo scrive:
    Re: Come conducono le indagini
    - Scritto da: Anonimo
    Salve gente;
    Mi chiamo Gio e sono di Modena, il 2 dicembre del
    2004 alle 06 del mattino, ho ricevuto la visita
    della guardia di finanza nella mia abitazione,....Altra domanda. Se lo sai, quante altre persone ha riguardato questa operazione?S.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come conducono le indagini
      420 indagati solo in italia per queta inchiesta ,molti sono stati prosciolti 7 condannati per diffusione di materiale pedo, e 56 condannati per violazione della legge sul copirith
  • theDRaKKaR scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    miii stai incazzato eh ;-)
    • Dark-Angel scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: theDRaKKaR
      miii stai incazzato eh ;-)stufo è il termine migliore ;-)sono stufo che altri che non sanno un cazzo o che fanno finta di non saperlo, per altri motivi, debbano decidere della mia vita, dei miei interessi e delle mie risorse, senza fare ciò che è anche mio interesse...
  • Anonimo scrive:
    Come in Cina
    Già di per sè è stupida la definizione di atteggiamenti da minorenni o " ragazze che sembrano minorenni " . Dobbiamo guardarci i film porno con le vecchie per stare al sicuro? Comunque di cose senza senso in Italia è pieno.Il problema enorme è che obbligare i provider a installare un proxy equivale a mettere un primo paletto per una futura censura . Oggi iniziano a bannare i siti pedofili, e anche se perfettamente inutile mi può anche stare bene, ma quando iinizieranno a bannare i siti con contenuti non conformi all'ideologia politica del momento come la metteremo? Internet fa paura perchè è lo stumento per eccellenza per la libertà di espressione. Stanno cercando di farci passare come misura cautelativa la censura, un po' come negli stati uniti ormai la popolazione è abituata ad essere costantemente sotto controllo in virtù per scampare al potenziale terrorista.Questa è veramente grossa!!! Speriamo che non passi, sennò sarà l'inizio della fine della libertà di esperssione in Italia!.
  • Anonimo scrive:
    FRENULOPLASTICA
    - Scritto da: Dark-Angel
    allora, posso capire che si voglia proteggere i
    bambini da abusi e da cose che potrebbero causar
    loro dei traumi

    mio padre mi insegnò a scappellarmelo (scusate la
    franchezza) mostrandomi come si faceva, perchè
    avevo (diagnosticato) una fimosi! istigandomi a
    farlo di continuo (vabe che poi da li ho imparato
    a pasticciarmi ma è un altro discorso), se non
    era per questo, oggi avrei dovuto operarmi di
    circoncisione, invece sono perfettamente sano!Ma che CIRCONCISIONE!Per la fimosi, basta un semplice intervento di FRENULOPLASTICA, sono due cose molto DIVERSE!
  • Anonimo scrive:
    SemiOt: tutto bene ma non generaliziamo
    Leggendo i post legati ad un virgolettato, è palese che almeno il 50% degli interventi si distacchino dall'oggeto dell'articolo, per sfociare in qualcosa che posso riassumere in questo modo "Colpa del Governo belusconiano fascista cattolico - Colpa dei comunisti cinesi dittatori anticattolici" e giù di lì con valanghe di interventi più o meno interessanti.Il mio pensiero su questo Articolo e, di rimando, al disegno di legge che riporta è simile a quello della maggioranza degli intervenuti, inaccettabile, fuorilogo, anacronistico, mirato ad inbrigliare la mente dell'individuoDetto ciò passo ad esporvi il mio pensiero politico, il quale rispecchia quello della destra sociale, un ideale in cui mi identifico. Ora, ciò premesso, vi faccio notare che io, e tanti che la pensano come me, non abbiamo votato berlusconi, mai lo voteremo. Vi espongo anche che, nonostante il mio pensiero rispecchi gli ideali della destra sociale, la mia concezione religiosa è atea e quindi non influenzata (almeno non consciamente) dai retaggi cattolici che il bel paese si porta dietro.Perchè vi dico ciò... perchè io, anche se chi la pensa diversamente da me, tenta di affibiarmi l'aggettivo di intollerante e cattolico semplicemente perchè sono di destra, tollero e riconosco del buono anche nella fazione politica opposta , nel cattolicesimo (anche se qui è tosta...) e il tutto ciò che mi circonda, e chiedo a tutti... NON GENERALIZIAMO... magari ascoltiamo e poi ribattiamo, ma non generaliziamo su convinzioni assunte antecedentemente.Concludo con chi non perde post per criticare l'attuale governo (sul quale io potrei scrivere libri interi di critiche) e su chi in risposta a tali critiche dice che quando c'era prima la sinistra andava anche peggio (e anche su questo potrei scrivere decine di articoli a conferma di ciò); per tutti voi, non è chiara una cosa fondamentale... perchè và così di merda ? perchè manca l'alternanza!!! perchè se al governo prossimo ci sarà berlusconi o prodi, la linea guida sarà sempre la stessa, ma un paese ha bisogno di una sana alternanza che in Italia non si verifica da tempo; ogni coalizione di governo, vuoi schierata da una parte op dall'altra, segue delle linee politico-economiche (vedi le leggi sul diritto d'autore) che hanno lo stesso stampo... questa non è ne destra ne sinistra... questa è la vecchia DC mascherata come bipolarismo nulla di più, non vi sono idee di destra, non vi sono idee di sinistra, sotto le roboanti arringhe politiche, non c'è nulla.... e concludo questo dibattito con una citazione di un testo sacro sul comportamento di dio che, anche se sono ateo di destra, condivido e affibio a questi politici che non hanno più il coraggio di schierarsi "Coloro che sono caldi li avvicinierò a me, coloro che sono freddi li allontanerò da me, ma coloro che non sono ne freddi ne caldi li vomiterò dalla mia bocca"Un saluto a tutti scusandomi degli errori, ma ho scritto piuttostto in frettaAlessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: SemiOt: tutto bene ma non generaliziamo
      che dire, post di difficile lettura, ma da prendere sicuramente a esempio
  • Anonimo scrive:
    Estensione dei Diritti
    Le prime leggi fatte contro la pedofilia avevano lo scopo (magari più o meno riuscito) di tutelare soggetti deboli -i minori- dallo sfruttamento e dalla violenza.Ora l' illuminato governo che ci ritroviamo ha deciso saggiamente di estendere la tutela a soggetti ancora più deboli: ovvero soggetti che non esistono!Dovreste ammirare tutti la lumgimiranza del nostro governo.Anzi, proseguendo su questa corrente di pensiero perchè non avanziamo una proposta di legge popolare contro lo sfruttamento sessuale di specie extraterrestri?
  • kozzio scrive:
    Re: LECCHINI DEL BERLUSK FATEVI AVANTI
    - Scritto da: Pompotron
    E pagheranno pure i babbei che li sostengono,
    gente che evidentemente non riesce ad attaccare
    il cervello alla presa di corrente per rendersi
    conto che LIBERTA' ITALIANA è una contraddizione
    in termini.Probabilmente sono gli stessi babbei che hanno fatto scendere il punteggio di questo 3d a 0.60, poveracci, censurino pure il tuo posto a furia di punteggi negativi, tanto la gente TUTTA s'è rotta gli zebedei del nano ladrone.
  • Anonimo scrive:
    mp3 e porno il vero problema..!!
    in questo ns paese sempre piu assurdo scaricare mp3....scaricare porno con viso lolita e' piu pericoloso che truffare,rubare e bancarotta...mentre vengono approvate ste leggine...in contemporanea....x chi non lo sapesse si riduce le pena (da 10 a 4 anni) per la bancarotta.essi e' piu pericoloso un mp3 o un porno ormai..occhio ehfieri di essere italiani....fieri di assomigliare alla cina
    • Anonimo scrive:
      Re: mp3 e porno il vero problema..!!
      - Scritto da: Anonimo
      in questo ns paese sempre piu assurdo
      scaricare mp3....scaricare porno con viso lolita
      e' piu pericoloso che truffare,rubare e
      bancarotta...mentre vengono approvate ste
      leggine...in contemporanea....x chi non lo
      sapesse si riduce le pena (da 10 a 4 anni) per
      la bancarotta.
      essi e' piu pericoloso un mp3 o un porno
      ormai..occhio eh
      fieri di essere italiani....fieri di assomigliare
      alla cinaForse mi sbaglierò ; ma secondo me in questa crociata contro il pedoporno , ma sopratutto contro il porno; la difesa dell'infanzia centra poco o nulla . Secondo me anche stavolta chi dirige l'orchestra è il solito dio denaro.Eh si; perchè con tutto questo porno sul web come pensate possano ancora sopravvivere le classiche riviste porno ? Quelle che si solito si acquistavano in edicola??E secondo voi a quali case editoriali fanno riferimento le suddette riviste??Mi pare che in tutto questo ci siano molte analogie con i piagnistei delle major musicali e cinematografiche.
  • Anonimo scrive:
    Ragionevolezza
    Ho letto l'articolo, ho letto un sacco di post ragionevoli e totalmente condivisibili che condannano gli aspetti più assurdi di questa legge.Ma..l'enormità della cosa mi annienta.A cosa servono le obiezioni ragionevoli (fatte qua, su una petizione, su una mail o in qualsiasi altro posto) quando si ha a che fare con persone così perverse da concepire un legge come questa? Non esiste obiezione o opposizione possibile, è una rovina.Io ho veramente paura, per me e soprattutto per i miei figli, ma ho paura di chi ha voluto questa legge e di chi la approverà. Loro mi terrorizzano, non i pedofili, men che meno i cyberpedofili che producono immagini di bambini virtuali o fotomontaggi improbabili, per queste cose posso insegnare ai miei figli a difendersi, chi mi difende dalle assurdità fatte legge?Come si può vivere bene se i nostri rappresentanti, oltre a non rappresentarci, sono da temere?Perchè queste cose non vengono affidate a persone che capiscano l'argomento e soprattutto siano in grado di averne una visione oggettiva? Dov'è finita la ragionevolezza? E il buonsenso?Scusate lo sfogo, ma ne avevo bisogno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragionevolezza
      Hai tutto il mio (inutile) appoggio.Questa legge è semplicemente terrorizzante.E' la prima volta in cui io, qualunquista e menefreghista, mi trovo di fronte ad una legge in cui non mi viene da pensare "ma che cazzo dicono? Ma che cazzo vogliono fare?".Due sfoghi anche per me:-Filtri su internet? NON FUNZIONANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!-Onestamente non mi da' assolutamente fastidio che si vieti la rappresentazione fotorealistica di falsi (anche se io la punirei con una multa e in caso di recidività con qulacosa di più), ma il concetto di punire la somiglianza ad un minore è terrorismo, puro terrorismo.Sono frastornato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragionevolezza
      - Scritto da: Anonimo
      Come si può vivere bene se i nostri
      rappresentanti, oltre a non rappresentarci, sono
      da temere?Non si puo'. Pero', e non vuole essere un insulto, si puo' scegliere di vivere in un paese diverso. Ora le leggi comunitarie ci permettono di risiedere e lavorare in tutta Europa. Un'occasione che, seppur presenta difficolta' non da poco, permetterebbe di dare un taglio ai nostri muffosi partiti, alla noia del calcio televisivo, al fisco avido e alla burocrazia asfissiante per vivere un futuro auspicabilmente migliore. Certo, sempre governati da qualcuno saremo, ma visto come siamo governati da incapaci ora, almeno scegliamoci un paese dove le cose possano darci prospettive migliori."Comincia tu" rispondera' qualcuno a cui piacela settimana di calco e il partito muffoso. Certo, ci puoi scommettere, rispondo in anticipo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragionevolezza
      - Scritto da: Anonimo
      Ho letto l'articolo, ho letto un sacco di post
      ragionevoli e totalmente condivisibili che
      condannano gli aspetti più assurdi di questa
      legge.

      Ma..l'enormità della cosa mi annienta.Se contiamo tutte le frescacce fatte da questo governo, di qualunque cosa si parla, l'intera nazione è già annientata da un pezzo. Un imprenditore che invece di trattarci come popolo, ci tratta come consumatori di un supermercato, e ci fa passare al detector quando usciamo con la spesa, dopo aver pagato TUTTO con soldi NOSTRI.
      Come si può vivere bene se i nostri
      rappresentanti, oltre a non rappresentarci, sono
      da temere?
      Perchè queste cose non vengono affidate a persone
      che capiscano l'argomento e soprattutto siano in
      grado di averne una visione oggettiva? Dov'è
      finita la ragionevolezza? E il buonsenso?Chiedilo a quei poveracci che dicono in questo forum che il berluska e bravo e buono e che tanto i politici sono tutti uguali, e che se non fosse stato lui allora lo avrebbe fatto Prodi.Eheh, già proprio così, anche Prodi possiede mezza nazione come quel tizio, anche Prodi può deformare la verità servendosi di tutti i mezzi di comunicazione proprio come fa lo gnomo pelato, anche Prodi ha la possibilità di cambiarsi le leggi a suo favore, proprio come mister faccia di bronzo.In questa legge non vedo alcuna ragionevolezza e buonsenso, d'altro canto non ho visto niente di questo governo che si avvicini lontanamente al concetto di buon senso. Adolescenti che si beccano multe miliardarie per qualche mp3 merdosa, mentre la Carlucci mi parcheggia la porsche dove meglio le aggrada.Si servono della legge italiana per fare il comodo loro e dei loro amici delle major, e poi dove ciò non basta, viaaaa, a modificare pure la costituzione, nel caso ci fosse ancora da far danni, condonare chi non paga le tasse o chi si costruisce le ville in posti dove dovrebbe regnare la natura, e non la stronzaggine dell'uomo.Ed in fondo, se consideri che fra poco arriverà il solito ruffiano leccaculo di Forca Italia a denigrare le mie parole, potrai avere un'idea della gravità della cosa: non solo l'attuale governo ci sta mettendo il limone in bocca ed il prezzemolo tra le chiappe come si fa coi maiali arrosto, con questa e mille altre leggi da malati di mente, ma per giunta devi pure leggere sui forum di gente che apprezza pure il fatto di essere trattato da zombie. Allora peggio per loro, gli auguro che il tanto amato premier gli mandi gli sbirri a casa, che gli trovino foto di INNOCUI fumetti per bambini e gli sequestri il pc con una scusa del cazzo, che quelle non mancano mai a chi della libertà e del diritto umano se ne è sempre sbattuto bellamente le palle.E adesso via, dateci sotto con gli insulti, lecchini dell'ottavo nano...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ragionevolezza
        - Scritto da: AnonimoSento odore di maiale con prezzemolo tra le chiappe...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ragionevolezza
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Sento odore di maiale con prezzemolo tra le
          chiappe...E allora lavati no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ragionevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            Sento odore di maiale con prezzemolo tra le

            chiappe...

            E allora lavati no?Ma non e' puzza, e' gradevole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ragionevolezza
        Questo governo e' il migliore dei governi possibili.Una calorosa stretta di mano al nosto Premier per l'ottimo lavoro con gli auguri di un lungo mandato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ragionevolezza
          - Scritto da: Anonimo
          Questo governo e' il migliore dei governi
          possibili.
          Una calorosa stretta di mano al nosto Premier per
          l'ottimo lavoro con gli auguri di un lungo
          mandato.Se la stretta gliela dai con una pressa industriale allora si può pure fare LOL.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ragionevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Questo governo e' il migliore dei governi

            possibili.

            Una calorosa stretta di mano al nosto Premier
            per

            l'ottimo lavoro con gli auguri di un lungo

            mandato.

            Se la stretta gliela dai con una pressa
            industriale allora si può pure fare LOL.La famosa "stretta operaia"
      • Anonimo scrive:
        Re: Ragionevolezza
        Candidati, potresti avere successo e avere la possibilita' di cambiare le cose.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ragionevolezza
        Quanto è vero : e se ne sono accorti in molti, tant'è che alle regionali è andata a votare contro questi personaggi pure mia nonna che non lo faceva da trent'anni ...Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragionevolezza
      Non credo che il problema sia solo questo governo.Forse (speriamo!) riusciremo a rimandarlo a casa tra un anno, ma chi crede che le cose fatte verranno disfatte dal prossimo? In fondo le leggi scomode è meglio che le abbia fatte qualcun altro, abolire una legge scomoda comporta il sostituirla con un altra legge...e prendersi la colpa.E poi parliamo di BAMBINI...chi mai vorrà abolire una legge fatta per proteggere i BAMBINI? Solo un mostro, no?Chi può rappresentare il buonsenso al giorno d'oggi?Il buonsenso, la ragionevolezza si diceva, non i secondi fini, i "sacri valori" e la "moralità" di comodo.
  • Provadiprova scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    - Scritto da: Dark-Angel
    io non sto assolutamente valutando la serietà o l'intelligenza di una persona in base al suo nickNo, solo in base al fatto se uno si registra o meno:
    ...registratevi se volete esprimere la
    vostra... inanzitutto sarete persone serie...Parole tue no?Quindi adesso siamo tutti persone serie e chi non si e' regostrato non lo e', bene grazie della precisazione.
    ma ammetterai con un minimo di ragionamento che
    1 - un nick identifica comunque una persona che si è comportata in un certo modo
    2 - ti permette di identificarla in futuro e sapere quindi chi ha risposto ad un messaggio e che probabilmente quel messaggio ti interessa (o no)
    3 - scegliere di usare un nick, legato ad una registrazione cui hai comunque fornito una mail e altro, è un leggero sbattimento che chi vuole trollare difficilmente farà, è piu facile sparare a raffica messaggi venendo fuori come "anonimo", quindi chi usa un nick è un picinino piu serio di chi non lo usaSe in 1 minuto chiunque puo' rifarsi una verginita' con un nuovo account, tutto il tuo palco di ragionamento cade.Se non capisci queste cose non è un tuo difetto, ma un tuo limite, perchè lo fai apposta, sono cose elementariSono parole tue anche queste. Pienamente d'accordo.
    • The_GEZ scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      Ciao Provadiprova !
      Se non capisci queste cose non è un tuo difetto,
      ma un tuo limite, perchè lo fai apposta, sono
      cose elementari
      Sono parole tue anche queste. Pienamente
      d'accordo.Si chiama "elasticità mentale" la mia sparata (che tu hai colto subito per il suo pieno significato), di evitare la lettura ai non registrati era una provocazione che a quanto pare ha colto nel segno, infatti hai risposto solo tu ....Non se se tu lo hai mai fatto ma vatti a rileggere gli altri thread e guarda gli interventi di "certi" anonimi e verdrai che le parole di Dark-Angel assumono un significato, magari se si provasse a pensare PRIMA di scrivere certe cose si eviterebbero certi interventi.
      • Provadiprova scrive:
        Re: i bimbi e il sesso
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Provadiprova !


        Se non capisci queste cose non è un tuo difetto,

        ma un tuo limite, perchè lo fai apposta, sono

        cose elementari

        Sono parole tue anche queste. Pienamente

        d'accordo.

        Si chiama "elasticità mentale" la mia sparataEsatto, sparata, come ti descrivi bene.
        (che tu hai colto subito per il suo pieno
        significato), di evitare la lettura ai non
        registrati era una provocazione che a quanto pare
        ha colto nel segno, infatti hai risposto solo tuInfatti solo io da stamattina sto discutendo la cosa portando avanti la causa dei non registrati, ma guarda un po' chi altri ti poteva rispondere? E poi mi vieni ad insegnare l'elasticita' mentale, il genio!
        Non se se tu lo hai mai fatto ma vatti a
        rileggere gli altri thread e guarda gli
        interventi di "certi" anonimiQuegli interventi sarebbero stati diversi nei contenuti se fossero venuti da persone registrate? La causa di interventi che ti sembrano indecenti sta nell'anonimato? O forse invece in quello che si esprime?
        e verdrai che le
        parole di Dark-Angel assumono un significato,Si lo abbiamo capito che le parole di D.A. hanno significato: registrarsi significa serieta'. Dato questo assioma che tu condividi, anche noi due siamo serissimi. Ragion per cui mi chiedo come mai ti metti nella posizione biasimevole e ridicola di fare il maestrino cretino del sapere che dice "prima pensare poi scrivere".Non hai nessuna lezione piu' interessante da sventolare con il ditino indice alzato?
    • Dark-Angel scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Provadiprova

      io non sto assolutamente valutando la serietà o
      l'intelligenza di una persona in base al suo nick

      No, solo in base al fatto se uno si registra o
      meno:vuoi negare che gli anonimi approfittano di questa loro condizione (molto piu anonima di un nick registrato) per trollare allegramente?dalla tua risposta capirò definitivamente che tipo seinon è che uno si registra non è serio, cosi come ci sono anonimi rispettabilissimi che stimo, ma ammetterai che rendersi "un minimo riconoscibili" sia segno di maggiore serietà e oggetto di maggiore considerazione...se poi fai finta di non capire, divertiti col tuo giuoco
      Parole tue no?certo, e ti ho spiegato prima perchè
      Quindi adesso siamo tutti persone serie e chi non
      si e' regostrato non lo e', bene grazie della
      precisazione.no, sei piu serio di quando eri anonimo, perchè comunque ti dai una distinzione, e quindi ti rendi riconoscibile verso chi ti apprezza o chi rifiuta i tuoi interventi, è un segno di rispetto verso chi ti legge, nulla toglie poi che, registrato o meno, tu possa essere un troll che si diverte a devastare le scatole altrui

      Se in 1 minuto chiunque puo' rifarsi una
      verginita' con un nuovo account, tutto il tuo
      palco di ragionamento cade.ma metti la semplicità di non avere un diavolo di nick e mille identità da anonimo, piuttosto che registrarsi 1000 nick vergini?lo sbattimento non vale la posta del gioco, e dopo 3 o 4 nick ci si stanca... se tutti i post bannassero gli anonimi (come questo) vedresti i troll sparire dopo pochi giorni, perchè con un nick non sarebbero piu letti, se ne fanno anche 10 nuovi, ma anche quelli saranno ignorati, e allora non varrà la pena cercare nuove mail e farsi nuovi nick... ti pare?però giustamente PI campa sulla pubblicità e ha bisogno di visite, perciò non attua questa politica...

      Se non capisci queste cose non è un tuo difetto,
      ma un tuo limite, perchè lo fai apposta, sono
      cose elementari
      Sono parole tue anche queste. Pienamente
      d'accordo.almeno su questo
      • Provadiprova scrive:
        Re: i bimbi e il sesso
        - Scritto da: Dark-Angel
        vuoi negare che gli anonimi approfittano di
        questa loro condizione (molto piu anonima di un
        nick registrato) per trollare allegramente?
        dalla tua risposta capirò definitivamente che
        tipo seiVedo ancora una volta che non ti consideri anonimo.Ti e' bastato scrivere Dark Angel nella registrazione per sentirti di colpo una personalita'?Sveglia, sei anonimo come tutti qui!

        non è che uno si registra non è serio, cosi come
        ci sono anonimi rispettabilissimi che stimo, ma
        ammetterai che rendersi "un minimo riconoscibili"
        sia segno di maggiore serietà e oggetto di
        maggiore considerazione...No. La serieta' viene da cio' che scrivi, non dal fatto che in calce al tuo messaggio c'e' scritto Buzz, Dark o Prova.Questo tu lo ammetterai?
        se poi fai finta di non capire, divertiti col tuo
        giuocoQuando gli altri sostengono le proprie posizioni, e' molto facile dire loro che stanno giocando, appaga il proprio ego.
        no, sei piu serio di quando eri anonimo, perchè
        comunque ti dai una distinzione, e quindi ti
        rendi riconoscibile verso chi ti apprezza o chi
        rifiuta i tuoi interventi, è un segno di rispetto
        verso chi ti legge, nulla toglie poi che,
        registrato o meno, tu possa essere un troll che
        si diverte a devastare le scatole altruiECCOLO QUI!! Allora sono piu' serio adesso, MA NULLA TOGLIE (come ci dici) che la qualita' degli interventi siano legati a cio' che si scrive e non al fatto di essersi registrati.Grazie della conferma.
        • Dark-Angel scrive:
          Re: i bimbi e il sesso
          - Scritto da: Provadiprova
          Vedo ancora una volta che non ti consideri
          anonimo.meno anonimo di uno che, come mille altri, si chiama "anonimo"di "Dark-Angel" qui ce n'è uno solo, e chi mi legge sa che sono io
          Ti e' bastato scrivere Dark Angel nella
          registrazione per sentirti di colpo una
          personalita'?confondi identificazione con personalità?hai le idee poco chiarela personalità l'ha chiunque... il problema è identificarla se ci sono altri 999 che si chiamano allo stesso modo
          Sveglia, sei anonimo come tutti qui!però entrando nel thread hai visto il mio nick nella risposta e gia sapevi cosa scrivere ancora prima di aprire il messaggiosbaglio?
          No. La serieta' viene da cio' che scrivi, non dal
          fatto che in calce al tuo messaggio c'e' scritto
          Buzz, Dark o Prova.
          Questo tu lo ammetterai?verissimoma la serietà SI DIMOSTRA anche dal fatto di rendersi riconoscibili quando si scrive qualcosanon che fai l'anonimo, scrivi una cazzata, e torni da dove sei venuto, o magari (e c'è gente cosi) torni qualche post dopo dicendo di essere un altro e seguendo la massa
          ECCOLO QUI!!

          Allora sono piu' serio adesso,
          MA NULLA TOGLIE (come ci dici) che la qualita'
          degli interventi siano legati a cio' che si
          scrive e non al fatto di essersi registrati.
          Grazie della conferma.mai detto il contrario!gran parte della gaffe qui è venuta da un tuo malinteso!io ho sempre detto che ci si dimostra piu seri nel prendersi quella responsabilità legata a farsi riconoscere tra mille post identicifare il troll con il nick anonimo è facilefarlo con nick registrati (che chiunque può "ignorare) lo è meno
          • Provadiprova scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            - Scritto da: Dark-Angel

            - Scritto da: Provadiprova


            Vedo ancora una volta che non ti consideri

            anonimo.

            meno anonimo di uno che, come mille altri, si
            chiama "anonimo"
            di "Dark-Angel" qui ce n'è uno solo, e chi mi
            legge sa che sono ioGia', solo tu, che saresti di grazia?Un uomo, una donna, un giovane, un anziano, un avido lettore, un fan di musica...? Gia', solo tu sei Dark Angel, e quindi?Sei riconoscibile come autore dei posto sul forum di PI ma sei anonimo come un filo d'erba in un prato.

            Ti e' bastato scrivere Dark Angel nella

            registrazione per sentirti di colpo una

            personalita'?

            confondi identificazione con personalità?
            hai le idee poco chiareIo no ma forse tu visto che ci dici che la serieta' di una persona e' data dal registrarsi:
            ..registratevi se volete esprimere la
            vostra... inanzitutto sarete persone serie

            Sveglia, sei anonimo come tutti qui!

            però entrando nel thread hai visto il mio nick
            nella risposta e gia sapevi cosa scrivere ancora
            prima di aprire il messaggio
            sbaglio?Non so ancora chi sei, lo dovrei capire dai tuoi messaggi che riconosco?Riconosco i tuoi messaggi e' vero, pero' sei ancora anonimo.

            No. La serieta' viene da cio' che scrivi, non
            dal

            fatto che in calce al tuo messaggio c'e' scritto

            Buzz, Dark o Prova.

            Questo tu lo ammetterai?

            verissimo
            ma la serietà SI DIMOSTRA anche dal fatto di
            rendersi riconoscibili quando si scrive qualcosaE perche' mai? Chi l'ha detto? La serieta' viene da cio' che scrivi, che l'autore sia facilmente individuabile in mezzo ad altri post non lo rende piu' serio.
            non che fai l'anonimo, scrivi una cazzata, e
            torni da dove sei venuto,Anche da registrato puoi scrivere una cazzata e tornare da dove sei venuto.
            o magari (e c'è gente
            cosi) torni qualche post dopo dicendo di essere
            un altro e seguendo la massaAh quindi tu ce l'hai con chi si finge altre persone! Beh, e' facile farlo anche registrandosi!Oggi sono Povadiprova e domani il tuo miglior amico, resgistrato si intende. Che fai? Con chi te la prendi?Pero' se tengo questo nick e in futuro ti scrivessi, mi dirai "cosa vuoi tu che dici solo trollate" a prescindere dalla bonta' delle cose espresse.E questa e' serieta'?

            ECCOLO QUI!!



            Allora sono piu' serio adesso,

            MA NULLA TOGLIE (come ci dici) che la qualita'

            degli interventi siano legati a cio' che si

            scrive e non al fatto di essersi registrati.

            Grazie della conferma.

            mai detto il contrario!Sara', ma:
            fare il troll con il nick anonimo è facile
            farlo con nick registrati (che chiunque può
            "ignorare) lo è meno
            io ho sempre detto che ci si dimostra piu seri
            nel prendersi quella responsabilità legata a
            farsi riconoscere tra mille post identiciNon hai mai detto che ci si dimostra PIU' seri (per altro non dimostrato che la serieta' sia legata alla riconoscibilita')Hai detto:
            ..registratevi se volete esprimere la
            vostra... inanzitutto sarete persone serie
            fare il troll con il nick anonimo è facile
            farlo con nick registrati (che chiunque può
            "ignorare) lo è menoPerche'? la tastiera e' piu' collosa?Ancora una volta ti contraddici e confondi contenuti con registrazione.Tu stesso hai detto:
            ....nulla toglie poi che,
            registrato o meno, tu possa essere un troll che
            si diverte a devastare le scatole altruiE poi confondi la capacita' di terzi di ignorare un nick con la capacita' di trollare o meno...che ti devo dire, che hai una mente lucida e un ragionamento tagliente?Che sei coerente?
          • Dark-Angel scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            - Scritto da: Provadiprova
            Sei riconoscibile come autore dei posto sul forum
            di PI perchè, di cosa stavamo parlando?
            Io no ma forse tu visto che ci dici che la
            serieta' di una persona e' data dal registrarsi:non è datadipendesono due concetti diversireputo seria una persona che fa buoni interventima reputo piu seria una persona che quando li fa, sceglie di rendersi visibile, in modo da essere in futuro riconoscibile/evitabile/seguibile
            Non so ancora chi seima sapevi quali tipi di messaggi scrivoquindi in un certo senso sai con chi hai a che fare
            Riconosco i tuoi messaggi e' vero, pero' sei
            ancora anonimo.ma sai comunque che hai a che fare con me, e ti regoli di conseguenza!
            E perche' mai? Chi l'ha detto? La serieta' viene
            da cio' che scrivi, che l'autore sia facilmente
            individuabile in mezzo ad altri post non lo rende
            piu' serio.invece sise ora un anonimo ti appoggiasse nella discussione, ti seguisse e intervenisse "contro" di me, potrei essere io ma tu cosa ne sai?potrei prenderti in giro e appoggiarti contemporaneamente, puntando sul fatto che esce "messaggio scritto da Anonimo"alla luce di questo, reputi piu seria una persona che può giocare con venti "nick" anonimi, o io che mi firmo "Dark-Angel" e se ho qualcosa da dire la dico cosi?
            Anche da registrato puoi scrivere una cazzata e
            tornare da dove sei venuto.si ma potrai scrivere una seconda cazzata e nessuno ti leggerà!
            Ah quindi tu ce l'hai con chi si finge altre
            persone! Beh, e' facile farlo anche
            registrandosi!ma di piu o di meno che per i non registrati?
            Oggi sono Povadiprova e domani il tuo miglior
            amico, resgistrato si intende. Che fai? Con chi
            te la prendi?la finzione non dura a lungo e prima o poi vien tutto a gallae non ti registrerai ancora, e ancora e ancora, prima o poi ti stancherai(tutto ciò se per ipotesi ci fosse l'obbligo di registrarsi)

            Pero' se tengo questo nick e in futuro ti
            scrivessi, mi dirai "cosa vuoi tu che dici solo
            trollate" a prescindere dalla bonta' delle cose
            espresse.non è dettose davvero sei una persona intelligente, dai tuoi discorsi viene fuori, e l'opinione cambia
            E questa e' serieta'?è serietà avere il coraggio di assumersi la responsabilità (limitata a ciò che è questo forum ovviamente) di ciò che si dicesapendo che se oggi dici una cazzata, domani potrebbero non leggertiquesto per me è un indice di serietà
            Sara', ma:



            fare il troll con il nick anonimo è facile

            farlo con nick registrati (che chiunque può

            "ignorare) lo è menovuoi negarlo?e cmq non c'entra nulla questo con la qualità dei messaggima per un troll anonimo un post del genere (come quelli sui sistemi operativi o sul p2p) sono l'ideale per sparare messaggi a rafficaper cui se un anonimo ha davvero qualche messaggio di qualità da spedire, può perdere 1 minuto per registrarsi...lo possono fare anche i troll, ma molti non si disturberanno solo per trollare ad un post su tanti, passeranno oltre, ma io mi sarò liberato di una gran seccatura
            Non hai mai detto che ci si dimostra PIU' seri
            (per altro non dimostrato che la serieta' sia
            legata alla riconoscibilita')
            Hai detto:


            ..registratevi se volete esprimere la

            vostra... inanzitutto sarete persone seriecertoforse hai frainteso il senso, del resto l'italiano è una lingua opinabile e io potrei essermi sbagliato nei terminima ribadisco quello che ho scrittoil senso, trascrivendo, era: "innanzitutto mostrerete una certa serietà"non era mio intento dire che "chi è anonimo non è serio"hai capovolto le coseè come se dicessi "mi piace tutto ciò che è rosso"e tu mi rispondessi "allora schifi tutto il resto!"no, non è cosimi piace il rosso ma può piacermi altro, semplicemente il rosso mi piace di piuallo stesso modo ho elogiato la serietà dei registrati non perchè gli anonimi fossero non seri, ma perchè i registrati comunque lo sono di piu; a prescindere da elementi disturbatori che sono in ogni gruppo



            fare il troll con il nick anonimo è facile

            farlo con nick registrati (che chiunque può

            "ignorare) lo è meno

            Perche'? la tastiera e' piu' collosa?te l'ho spiegato perchè, ma a quanto pare fai finta di non vedere e sono stufo di ripeterlo
            Che sei coerente?coerente lo sono senz'altro... ma tanto inventerai qualunque cosa per continuare e il dubbio che tu sia un troll e che questa voglia soltanto essere una flame, mi si sta sempre piu palesandoquindi io chiudo qui, ciò che avevo da dire l'ho detto, questo è un forum pubblico per esprimere opinioni, ho espresso la mia, ho chiesto che chi rispondesse fosse registrato non per razzismo, ma per essere sicuro che gran parte dei troll, che spavalda dietro l'anonimità TOTALE si levasse dai piedipoi hai criticato questa mia scelta ed io ho esposto le mie ragioni come tu hai esposto le tue, abbiamo dato abbastanza elementi per giudicarea presto.
          • Provadiprova scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            Siamo d'accordo solo sul fatto che un utente registrato sia piu' facile da seguire, sul discorso della serieta' degli interventi, della facilita' o meno di trollare registrati o no, della anonimita' parziale (una maschera rossa in mezzo a tante bianche ma pur sempre una maschera) dell'utente registrato, il tutto rimane opinabile. Come hai detto abbiamo abbastanza elementi.Nonostante la conversazione sia stata aspra ongni tanto, e' stato interessante, ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...e questa sarebbe una legge?

    annientato questa nazione. Eppure la gente ancora
    lo difende, al nanetto ed alla sua masnada di
    delinquenti in auto blu, gente che non si rende
    conto che solo per il fatto di avere un pc in
    casa, rischiano l'ergastolo. Ma chi lo difende? 12 regioni ai partiti di opposizione (hanno perso anche in basilicata, vero?) contro 2 non mi sembrano una levata di scudi a favore del premier. E io che vivo in un piccolo comune lombardo ti posso dire, cifre alla mano, che la destra qui ha vinto solo grazie alla lega. FI al mio paese è il terzo partito, dietro a lega e DS, con meno del 20%. Questi sono dati oggettivi.
  • Anonimo scrive:
    "Immagini virtuali"?
    Un'immagine su schermo è reale.Quello che è rappresentato potrebbe non essere reale, ma l'immagine lo è sempre.Le immagini virtuali non esistono se non nella mente delle persone. Una volta su carta/monitor/quant'altro sono immagini reali.Questo, giusto per correggere un termine che appare nella legge.
  • (voto: 9, Vero) scrive:
    [OT ma non troppo] bambini
    Bene, anzi benissimo.Ogni iniziativa che vada nella direzione della difesa e del rispetto del genere umano e' indiscutibilmente condivisibile. L'iniziativa diventa particolarmente "onorevole" quando, di tutto il genere umano, questa, prende in esame la sua parte piu' debole e cioe i bambini.Come si puo' quindi obiettare qualcosa a iniziative di questo tipo ?Insomma, mettersi di buzzo buono ad acchiappare pedofili su Internet, nell'interesse dei bambini, e' indubbiamente una impresa lodevole che merita tutta la copertura mediatica possibile.Mi permetto pero' di segnalare (non so' bene a chi) alcune altre possibili iniziative che, pur riconoscendo di minor valore e utilita', potrebbero rendere la vita di alcuni bambini un poco meno fastidiosa.Aggiungo, che i "fenomeni" che segnalo sono meno complicati da indagare (mi sbaglio ?), non c'e' da tracciare nessun IP non ci sono proxy in russia ed esiste una buona documentazione pubblicamente consultabile.Certo, non c'e' il "brivido tecnologico" ma per chi decide di occuparsi di bambini questo non dovrebbe essere un problema.Amnesty International- Rapporto: "Iraq: la popolazione civile sotto tiro" -http://www.amnestyinternational.it/crisi/iraq/popolazione_civile.php3Breve stralcio:"I giornalisti del quotidiano britannico Independent hanno riferito che le immagini mostravano in primo piano neonati tagliati in due e bambini privi di arti. Fuori dall'ospedale sono stati visti due camion carichi di corpi, tra cui quelli di alcune donne con abiti a fiori."Made in Italy - Notizia del (17/03/2005)- Producono le bombe a grappolo. I pacifisti bloccano la fabbrica -http://ilrestodelcarlino.quotidiano.net/art/2005/03/17/5371974In questo caso non ho le idee chiare su chi si debba indagare ma confido nella professionalita' degli inquirenti che, immagino, non avranno alcun dubbio in merito.I MORTI CHE NON CONTANOhttp://triburibelli.org/sito/modules/news/article.php?storyid=1080Qui ci sono delle foto di bambini che sarebbe bene non venissero prodotte.Per far si' che queste foto non possano piu' essere pubblicate in futuro a me vengono in mente due possibili alternative:1) Ci si impegna a far cessare l'occupazione militare in Iraq.2) Si chiudono i siti che le pubblicano (o gli si rende la vita difficile in modo tale che si convincano "da soli" che e' meglio occuparsi di moda, calcio o di Sanremo. Insomma, come fanno tutti gli altri media)il 21 gennaio 2005 il Presidente dellaCommissione Esteri Gustavo Selva ha dichiaratosul quotidiano Libero:"Basta con l'ipocrisia dell'intervento umanitario (...)Abbiamo dovuto mascherare Antica Babilonia comeoperazione umanitaria perché altrimenti dal Collenon sarebbe mai arrivato il via libera".Ora, capisco bene che quando uno sceglie di dedicare parte del suo tempo (e parte delle risorse pubbliche) ai "bambini" si trova davanti alla non facile scelta di dover scegliere quale "specializzazione" seguire.Ma, il rischio delle specializzazioni troppo spinte, e' che finiscono per mostrare solo l'albero occultando la foresta.Dico questo perche', poco tempo fa' (15/03/2005 - se non sbaglio a 9 giorni dalla morte di Calipari), e' stata rifinanziata la nostra missione militare in Iraq con una cifra di 611.269.818 Euro per l'anno 2005 piu' 23.118.801 euro per il personale dell'Arma dei carabinieri (nel finanziamento e' previsto un contributo per lo studio dei livelli di uranio presenti in campioni biologici di militari impiegati nelle missioni internazionali. 155.000 euro)link al decreto:http://www.parlamento.it/leggi/messaggi/c5637a.htmIl governo chiama questa missione "Missione umanitaria di stabilizzazione e di ricostruzione in Iraq". Una descrizione che, se togliamo l'aggettivo "umanitaria", puo' essere tranquillamente utilizzata per descrivere la ristrutturazione del proprio appartamento. Ci accorgiamo pero che non si tratta di ristrutturazione in quanto le ristrutturazioni, in genere, non comportano la perdita di migliaia di vite umane (compresa una rilevante percentuale di bambini).A partire dal marzo 2003 ad oggi questa guerra e' costata qualcosa come 100.000 morti iracheni (fonte lancet) 1200 soldati americani (non ricordo la fonte e temo che la situazione, nel frattempo, sia peggiorata) e non so' quanti altri morti di altre nazionalita compresi 28 italiani.Insomma una sanguinosa guerra di occupazione con tutti gli orrendi gadget tipici delle guerre moderne. (Per rinfrescarsi la memoria e' sufficente rileggere quanto accaduto ad Abu Ghraib o a Falluja)Allora, mi permetto di suggerire alla commissione Giustizia della Camera, di fare mente locale e di ripensare un pochino alle priorita' dei propri interventi legislativi. Altrimenti, c'e' il rischio, che le persone comincino a sospettare che il principale interesse di questi interventi non sia la protezione dei "bambini" quanto piuttosto la caccia ai pedofili in se' stessa.A tutti gli altri invece consiglio di visitare la pagina di Beppe Grillo:http://www.beppegrillo.it/lettera_presidente.phpe di inviare la lettera al Presidente Ciampi.
  • Anonimo scrive:
    se uccido i Sims?
    Sono perseguibile per legge se uccido o comunque provoco la morte di una persona simulata nei Sims? Per i nemici che ho ucciso in Max Payne sono perseguibile?Se la rappresentazione virtuale e/o simulata di un crimine e' paragonabile al crimine stesso, Dario Argento non lo andiamo ad arrestare subito?Non so se sia giusto o meno, pero' e' un interessantissimo problema filosofico. Mi ricorda i dibattiti filosofici su Matrix e l'etica dei mondi simulati di "The Mind's I" di Hofstadter
  • Bombardiere scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    Sono d'accordissimo con te!
  • Anonimo scrive:
    Chi sono i veri nemici?
    una volta erano i pedofili (e la russia),oggi vedo assolti per stragi, assolti per corruzione, assolti per falso in bilancio, assolti per catastrofi finanziarie, assolti per buttare giu' funivie, e continua .............qui c'e' qualcosa che non va.....
  • Anonimo scrive:
    L'hentai e' salvo.
    Con calma mi sono fatto il pacco di leggermi tutta la bozza in questione rivedendo le parti critiche e confrontandolo con il vecchi testo (vi rammento pero' che sono un tecnico riparato, non un legale), e ho estrapolato una serie di informazioni:intanto riguardo a cosa e' classificato a come e' classificato non c'e' alcuna vera novita' rispetto alla vecchia legge ma solo una serie di precisazioni che vanno a coprire quelli che sono i buchi e le possibili scappatoie della vecchia legge (personalmente potevano lasciare tutto com'era), non varia nulla cioe', solo che il campo di riconoscimento e' piu' stretto e quindi e' piu' fcile definire i confini.Hentai e manga fortunatamente non vengono coinvolti, ricollegando i vari segmenti del testo ne risulta che per immagine virtuale si intende che il prodotto puo' essere confuso per reale, ad esempio la manomissione di una foto per sostituire la faccia della persona, pensandoci un po' si capisce che serve guardacaso a prevenire eventuali scappatoie, per cui un'immagine come ad esempio un rendering dove mancano quei dettagli che sono caratteristici della foto reale (ovvero ben distinguibili , questo e' il punto), non incorre in nessuno dei reati in discussione; inutile dire che anime e manga sono estremamente distanti da tutto cio', al massimo ci potrebbero essere problemi di censura per passaggi televisivi come successo in passato ma nulla cambia nella legislazione corrente.Immagini false modificate, es. con photoshop, tali da sembrare vere agli occhi di tutti non possono essere distribuite (1/3 della pena rispetto a immagini vere), ma possono essere detenute.Mi sorge una domanda: come faccio a distinguere un'immagine vera punita anche per il possesso da un'iimagine falsa ma non distinguibile da una vera di cui mi e' permesso il possesso?Altro punto e' l'appariscenza, riguarda casi laddove nell'impossibilita' di conoscere l'eta' l'aspetto e' quello di un minore; gli amanti delle pornoattrici giapponesi che sembrano bambine non dovrebbero avere problemi per il fatto che di queste si conosce praticamente tutto, ed e' chiaro dalla documentazione che minorenni non sono, se la documentazione fosse falsa si tratta di un problema di chi la rilascia.Questo mette a rischio i filmatini porno che girano nel p2p conciate da studentesse dove dalla faccia e' difficile capire l'eta' (e distinguetemi voi una faccia femminile da 16 anni da una da 19). La maggior parte di questi filmatini sui p2p comuni possono essere falsi laddove su network come nel criptato winny e' molto facile trovare vere proprie studentesse da 14 a 17 che girano filmati in albergo per 80mila yen e hanno lo stesso aspetto delle altre tranne che per i tratti asiatici.Molto dubbia e' la questione sul filtraggio, se le liste non sono pubbliche e sapendo quali delinquenti abbiamo al governo non mi stupirei se ci scappasse qualche ip di indymedia o di 4chan, nel caso succedesse aiutatevi con questi: http://www.atomintersoft.com/products/alive-proxy/proxy-list/provatene alcuni nell'impostazione proxy del browser fino a trovare quello che preferiti, la lista cambia spesso.Degli altri sistemi che intendono usare per studiare i movimenti in internet non mi puo' fregare di meno, quindi non ho approfondito, curiosa invece l'intenzione di passare i database dei pagamenti verso rivenditori di pedoporno alle banche perche' verifichino controlli incrociati:ho un abbonamento ad un news server commerciale dove fra i 5000 gruppi binari disponibili frequento quelli dedicati alle fansub e ai manga, tuttavia sono presenti anche dei gruppi che trattano proprio il materiale incriminato dalla legge....non e' che mi vengono a perquisire e mi mandano sotto processo secondo la legge urbani perche' avevo in condivisione "Giovannona Coscialunga"?mi fermo qui, non c'e' molto altro nella bozza in questione che attragga l'attenzione.
  • Anonimo scrive:
    L'hentai e' salvo!
    Con calma mi sono fatto il pacco di leggermi tutta la bozza in questione rivedendo le parti critiche e confrontandolo con il vecchi testo (vi rammento pero' che sono un tecnico riparato, non un legale), e ho estrapolato una serie di informazioni:intanto riguardo a cosa e' classificato a come e' classificato non c'e' alcuna vera novita' rispetto alla vecchia legge ma solo una serie di precisazioni che vanno a coprire quelli che sono i buchi e le possibili scappatoie della vecchia legge (personalmente potevano lasciare tutto com'era), non varia nulla cioe', solo che il campo di riconoscimento e' piu' stretto e quindi e' piu' fcile definire i confini.Hentai e manga fortunatamente non vengono coinvolti, ricollegando i vari segmenti del testo ne risulta che per immagine virtuale si intende che il prodotto puo' essere confuso per reale, ad esempio la manomissione di una foto per sostituire la faccia della persona, pensandoci un po' si capisce che serve guardacaso a prevenire eventuali scappatoie, per cui un'immagine come ad esempio un rendering dove mancano quei dettagli che sono caratteristici della foto reale (ovvero ben distinguibili , questo e' il punto), non incorre in nessuno dei reati in discussione; inutile dire che anime e manga sono estremamente distanti da tutto cio', al massimo ci potrebbero essere problemi di censura per passaggi televisivi come successo in passato ma nulla cambia nella legislazione corrente.Immagini false modificate, es. con photoshop, tali da sembrare vere agli occhi di tutti non possono essere distribuite (1/3 della pena rispetto a immagini vere), ma possono essere detenute.Mi sorge una domanda: come faccio a distinguere un'immagine vera punita anche per il possesso da un'iimagine falsa ma non distinguibile da una vera di cui mi e' permesso il possesso?Altro punto e' l'appariscenza, riguarda casi laddove nell'impossibilita' di conoscere l'eta' l'aspetto e' quello di un minore; gli amanti delle pornoattrici giapponesi che sembrano bambine non dovrebbero avere problemi per il fatto che di queste si conosce praticamente tutto, ed e' chiaro dalla documentazione che minorenni non sono, se la documentazione fosse falsa si tratta di un problema di chi la rilascia.Questo mette a rischio i filmatini porno che girano nel p2p conciate da studentesse dove dalla faccia e' difficile capire l'eta' (e distinguetemi voi una faccia femminile da 16 anni da una da 19). La maggior parte di questi filmatini sui p2p comuni possono essere falsi laddove su network come nel criptato winny e' molto facile trovare vere proprie studentesse da 14 a 17 che girano filmati in albergo per 80mila yen e hanno lo stesso aspetto delle altre tranne che per i tratti asiatici.Molto dubbia e' la questione sul filtraggio, se le liste non sono pubbliche e sapendo quali delinquenti abbiamo al governo non mi stupirei se ci scappasse qualche ip di indymedia o di 4chan, nel caso succedesse aiutatevi con questi: http://www.atomintersoft.com/products/alive-proxy/proxy-list/provatene alcuni nell'impostazione proxy del browser fino a trovare quello che preferiti, la lista cambia spesso.Degli altri sistemi che intendono usare per studiare i movimenti in internet non mi puo' fregare di meno, quindi non ho approfondito, curiosa invece l'intenzione di passare i database dei pagamenti verso rivenditori di pedoporno alle banche perche' verifichino controlli incrociati:ho un abbonamento ad un news server commerciale dove fra i 5000 gruppi binari disponibili frequento quelli dedicati alle fansub e ai manga, tuttavia sono presenti anche dei gruppi che trattano proprio il materiale incriminato dalla legge....non e' che mi vengono a perquisire e mi mandano sotto processo secondo la legge urbani perche' avevo in condivisione "Giovannona Coscialunga"?mi fermo qui, non c'e' molto altro nella bozza in questione che attragga l'attenzione.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'hentai e' salvo!
      Certo, lo si capiva chiaramente anche dagli stralci pubblicati, che la legge non proibisce gli Hentai.Pessima legge comunque.L'equiparazione di una "ventenne che sembra minore " con un bambino è terrorizzante.Il filtro a priori dei siti, poi...Ma se c'è un'immagine su una directory di Yahoo mi impediscono di usare Yahoo in toto?D'altra parte qui si cerca di rendere più drammatica le legge (già drammatica) perchè fare le vittime porta maggiori consensi alla causa (ce ne fosse bisogno).Per questo nessuno ti ha risposto.Nel frattempo i veri delinquenti abusano sui bambini reali e i pedofili "virtuali" usano chissà quale sistema di scambio basato su crittografia... ridendo di questa ed altre leggi.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'hentai e' salvo!
        Condivido entrambi gli articoli, mi preoccupa la gestione dei filtri e la prossima legge censura che arrivera' sotto il nome di reato di diffamazione su internet.E di oggi la notizia che un server di Indymedia e' stato sequestrato per avere pubblicato una foto del papa vestito da nazista.
  • compiler scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    - Scritto da: Dark-Angel
    invece di pensare ad educare i propri bimbi, e
    lottare per avere un ora di educazione sessuale
    nelle scuole, questi si sbattono contro l'ultimo
    GTA o il film di pincopallino!!!calmati, queste leggi sono fatte per ridurre il fenomeno della pedofilia... Oppure pensi che anche questa sia un'invenzione dei bigotti?le strade sono tante, questa è unaora vai a nanna
    • Provadiprova scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: compiler
      - Scritto da: Dark-Angel


      invece di pensare ad educare i propri bimbi, e

      lottare per avere un ora di educazione sessuale

      nelle scuole, questi si sbattono contro l'ultimo

      GTA o il film di pincopallino!!!

      calmati, queste leggi sono fatte per ridurre il
      fenomeno della pedofilia...AHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHHAHHAAAAAAAAAAAAAHAHH! :D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:DInfatti un disegno di una persona che sembra minorenne e' la causa della pedofilia! Non la scarsa educazione sessuale che i pretazzi hanno osteggiato da decenni!!!AHAHAHAHAHHAHAHA (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Oppure pensi che
      anche questa sia un'invenzione dei bigotti?Non sia mai! La pedofilia esiste, infatti in Italia ce se ne occupa solo da quando c'e' internet!!!!Se esisteva prima, legislatori, giornali e opinione pubblica non se n'era proprio accorta. Che ci sia una correlazione tra il voler mettere all'indice internet e la comunicazione libera e quesat battaglia incominciata solo 10 anni fa?E gia', ma forse i pedofili prima di internet non potevano spedirsi foto per posta o telefonarsi per vedere insieme un filmetto o girarne uno!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      le strade sono tante, questa è unaSecondo me e' non e' stata percorsa fino in fondo. Potremmo vietare che vengano semplicemente raffigurati i minori, vietato farne foto e disegni. Ovviamente per ridurre il fenomeno della pedofilia... Anche questa e' una strada.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ovviamente se sono strade di merda che importa. Le strade sono tante, questa è una.
      ora vai a nannaE tu svegliaaaaaaaaa!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    sono nei guai...
    sono iscritto ad un forum dove circola solo materiale legale, in più ci sono i disegni espliciti con
  • Anonimo scrive:
    la via per i proxy di stato
    niente da dire contro il blocco del pedoporno ... ma il meccanismo è quello della censura, lo stesso dei proxy di stato dei cinesi.dico solo questo:una volta aperta la via, potrebbe diventare facile bloccare qualsiasi cosa** sia chiaro: in alcun modo appoggio il pedoporno. **
  • Anonimo scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    Ottimo post.Bye, Luca
  • Anonimo scrive:
    Minorenni? Quali: 14 o 18?
    Dato che in Italia la minore età sessuale se non sbaglio è sotto i 14 anni e quella civile è sotto i 18, mi chiedevo a quali minorenni si riferisse la legge.Visto che fare sesso con una di 17 non è reato (se consenziente, ovvio) mi sembra strano che venga punita un'immagine di una che possa sembrare di 17. Anche perché io conosco ragazze di 20 che ne dimostrano 16... che faccio se vado al mare con loro non le posso fotografare?- "Dai fammi una foto sulla spiaggia con Luisa"- "No sei matta dopo mi arrestano!"Non torna.
    • Anonimo scrive:
      Re: Minorenni? Quali: 14 o 18?
      - Scritto da: Anonimo
      Non torna.Perche' non hai letto il disegno di legge:" Le linee portanti della decisione quadro,recepite nel presente disegno di legge,sono le seguenti:a) l?estensione della protezione accordataal minore sino al compimento deldiciottesimo anno di eta` , sulla scorta delladefinizione di « bambino », dalla stessaadottata, quale « persona di eta` inferioreai diciotto anni » "
    • Anonimo scrive:
      Re: Minorenni? Quali: 14 o 18?
      Certo! Ci puoi fare sesso ma senza guardarle! DEvi spengere la luce sennò sono cazzi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Minorenni? Quali: 14 o 18?
      - Scritto da: Anonimo
      Dato che in Italia la minore età sessuale se non
      sbaglio è sotto i 14 anni e quella civile è sotto
      i 18, mi chiedevo a quali minorenni si riferisse
      la legge.
      Visto che fare sesso con una di 17 non è reato
      (se consenziente, ovvio) mi sembra strano che
      venga punita un'immagine di una che possa
      sembrare di 17. Anche perché io conosco ragazze
      di 20 che ne dimostrano 16... che faccio se vado
      al mare con loro non le posso fotografare?
      - "Dai fammi una foto sulla spiaggia con Luisa"
      - "No sei matta dopo mi arrestano!"

      Non torna.
      Purtroppo per certe menti contorte e malate (quelleche stanno a Roma) torna.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...e questa sarebbe una legge?
    - Scritto da: Anonimo
    Fra poco saremo noi a darcela a gambe coi gommoni
    verso l'africa.Almeno li' si tromba alla grande :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lotta al virtuale risolta: viaggi reali
    - Scritto da: Anonimo

    Ci sei stato? :P

    Si e conosco bene quel paese , per cui a chi
    cercasse divertimenti un po fuori dalle riche
    consiglio di andare altrove , perchè in
    thailandia non scherzano.Nelle carceri tailandesi intendevo! :P ! Uffa, vabbe' niente umorismo.Si e' noto che la Tailanda non e' tollerante in materia, ha leggi severe tra l'altro. Prova ne e' l'aumento del turismo sessuale nel misero Laos. cio' non toglie che rimane una meta reale del turismo sessuale minorile e non, alla faccia dei soldi e del tempo perso dai nostri politici e legislatori in merito alle figure che raffigurano persone che sembrano minori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lotta al virtuale risolta: viaggi reali
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      Ci sei stato? :P



      Si e conosco bene quel paese , per cui a chi

      cercasse divertimenti un po fuori dalle riche

      consiglio di andare altrove , perchè in

      thailandia non scherzano.

      Nelle carceri tailandesi intendevo! :P ! Uffa,
      vabbe' niente umorismo.

      Si e' noto che la Tailanda non e' tollerante in
      materia, ha leggi severe tra l'altro. Prova ne e'
      l'aumento del turismo sessuale nel misero Laos.
      cio' non toglie che rimane una meta reale del
      turismo sessuale minorileMeta del turismo sessuale (inteso con maggiorenni) si.Ma se ci vai per fare sesso con minorenni lo fai a tuo rischio e pericolo.E poi quando succede il patatrak che mettono un italiano in galera ecco che i nostri mass media si danno da fare e definiscono la thailandia un paese di incivili .Caxxi tuoi sai le leggi e sai a cosa vai incontro quindi non venire a paingere dopo. e non, alla faccia dei
      soldi e del tempo perso dai nostri politici e
      legislatori in merito alle figure che raffigurano
      persone che sembrano minori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lotta al virtuale risolta: viaggi reali
        - Scritto da: Anonimo
        Inutile che ti scaldi tanto , io l'ovvio l'ho
        capito , ma tu invece non hai capito che non
        alludevo a te .Quando scrivevi:
        Caxxi tuoi sai le leggi e sai a cosa vai
        incontro
        quindi non venire a paingere dopo.sembrava che scrivessi usando la seconda persona singolare.Evidentemente sbagliavo.
  • Anonimo scrive:
    qualcuno li fermi...
    "inducono comportamenti criminogeni"??? VIRTUALE??? immagini computerizzate??????? ma sono impazziti del tutto completamente????? ma mi sono perso qualcosa negli ultimi anni che il codice penale e` diventato CODICE MORALE????? o forse ci stanno subliminalmente suggerendo che dobbiamo usare di piu` il p2p, visto che le pubblicazioni italiane saranno sempre piu` censurate...(tanto per dire, che fine fanno: A)videogiochi B)anime/manga giapponesi??????? tutta pedofilia virtuale da bruciare???? per fare un film porno sara` necessario impiegare vecchiette per non rischiare che qualche imbecille ti denunci perche` l'attrice 30enne dimostra 17??????)sono al ridicolo assoluto, ma in questa caccia alle streghe non c'e` limite al peggio veramente, quando finira`????
  • Anonimo scrive:
    Letterine e Veline
    Non voglio piu vedere ragazzine sculettare in TV .....vojo proprio vedè !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Letterine e Veline
      le ragazzine sono maggiorenni scrivi qualcosa di utile
      • Anonimo scrive:
        Re: Letterine e Veline
        - Scritto da: Anonimo
        le ragazzine sono maggiorenni scrivi qualcosa di
        utileSì ma somigliano a minorenni!Leggi qualcosa di utile :)
        • Anonimo scrive:
          Le due veline sembravano di 16 anni!
          in effetti è vero, le due veline dell'anno scorso sembravano due minorenni!! L'ho sempre pensato che sembravano due bambine di 16 anni! Che vergogna! Scandalo! Arrestate Ricci! Chiudete Canale 5, in carcere Silvio! Oddio!!! Moige! Moige! All'armi! All'armi!
        • Anonimo scrive:
          Re: Letterine e Veline
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          le ragazzine sono maggiorenni scrivi qualcosa di

          utile

          Sì ma somigliano a minorenni!

          Leggi qualcosa di utile :)con la differenza che sappiamo che sono maggiorenni invece le foto su internet no.poi definirle minorenni mi sembra eccessivo
    • Anonimo scrive:
      Re: Letterine e Veline
      - Scritto da: Anonimo
      Non voglio piu vedere ragazzine sculettare in TV
      .....

      vojo proprio vedè !!!Alien, se cambi pusher forse è meglio
  • Anonimo scrive:
    E se io faccio una foto ad una puttana
    E se io faccio una foto ad una puttana tailandese, palesemente minorenne, molto provocante e palesemente del mestiere, e la spedisco agli amici e la posto in un forum, vengo incriminato?E se scrivo "pezza di gnocca", becco l'ergastolo?E se scrivo "me la farei", sedia elettrica?Se invece commento la foto con "che vergogna!" me la cavo?
    • Anonimo scrive:
      Re: E se io faccio una foto ad una puttana
      se la tieni sei arrestatose la spedisci sei arrestato ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: E se io faccio una foto ad una puttana
        - Scritto da: Anonimo
        se la tieni sei arrestatoBisogna vedere dove la tengo , perchè se la tengo su un cd od un Hd removibile e li nascondo dove so io; e quindi non viene trovata, non vengo arrestato.Guarda che la gente ci mette un microsecondo a farsi furba, specie se minacciata da leggi infami come questa.
        se la spedisci sei arrestato ;)
  • Anonimo scrive:
    Mi ricorda bonsai kitten
    Vi ricordate di bonsai kitten?E' un sito in si spacciava una pratica irrealizzabile e crudele verso i gatti come una forma di hobby.Il polverone suscitato fu enorme e anche le polemiche qui su PI tra i lettori.http://punto-informatico.it/archivio/trovato.asp?sel=0&sand=bonsai%20kittenDurante le polemiche, quelli favorevoli alla chiusura del sito (alla faccia della liberta' di espressione - cattivo gusto ma pur sempre espressione) sostenevano che il sito descriveva pratiche che potevano ispirare azioni criminali contro gli animali.A questo altri replicavano che tale sito non aveva nessuna colpa intrinseca, non avendo l'autore realmente compiuto atti crudeli, ma solo descrivendoli, al pari di quanto facciano gli scrittori di poliziesco od horror, con ben maggior raccapriccio e realismo, il cinema.All'epoca, forse inteneriti dai gattini, molti erano sulle posizioni di chiusura del sito e censura. Adesso, forse perche' sta storia della pedofilia si e' capito e' un cavallo da battaglia per imporre un controllo sulla rete, mi pare di leggere soprattutto sdegno per una legge cosi' censorea.Ci sono ancora i lettori che erano per la censura di bonsai kitten quale fonte ispiratrice di crimini? Che ne pensano?
  • Anonimo scrive:
    Siete tutti messi male
    Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta legge vi infastidisce così tanto? ... O siete tutti dei pedofili oppure questo è un covo di schizofrenici insurrezionalisti...fatevi curare
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      - Scritto da: Anonimo
      Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
      legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
      tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
      schizofrenici insurrezionalisti...

      fatevi curareSenti bello ma hai letto l'articolo o sei solo un troll?Il problema sta nell'imprecisione di punti importanti di questa legge.1) Chi decide quanto se una donna sembra minorenne o meno? In base a quale metro di giudizio?2) Anime e manga ecchi contengono molta ironia con qualche scena di biancheria intima o di nudo, ma niente sesso: dato che spesso le storie sono incentrate su ragazzi delle superiori considerare questi fumetti come pedofilia è ridicolo. La definizione della legge è così imprecisa che lascia persino questo dubbio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè
        codesta

        legge vi infastidisce così tanto? ... O siete

        tutti dei pedofili oppure questo è un covo di

        schizofrenici insurrezionalisti...



        fatevi curare
        Senti bello ma hai letto l'articolo o sei solo un
        troll?
        Il problema sta nell'imprecisione di punti
        importanti di questa legge.
        1) Chi decide quanto se una donna sembra
        minorenne o meno? In base a quale metro di
        giudizio?
        2) Anime e manga ecchi contengono molta ironia
        con qualche scena di biancheria intima o di nudo,
        ma niente sesso: dato che spesso le storie sono
        incentrate su ragazzi delle superiori considerare
        questi fumetti come pedofilia è ridicolo. La
        definizione della legge è così imprecisa che
        lascia persino questo dubbio...ma tu hai letto la legge o l'articolo di PI?http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/stampati/pdf/14PDL0054340.pdfvi auguro una lesta estinzione
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo
          ma tu hai letto la legge o l'articolo di PI?La legge:Le linee portanti della decisione quadro,recepite nel presente disegno di legge,sono le seguenti:a) (...)b) l?ampliamento della nozione di« pornografia infantile » e la ricomprensione,nell?ambito della stessa, del materialepornografico che ritragga o rappresenti,oltre ad un minore reale, anchepersone reali che sembrino essere minori,nonche´ realistiche immagini virtuali diminori, dandosi cos?` una risposta, sulpiano penale, anche al fenomeno dellapornografia minorile che appaia tale perl?utilizzazione, nella produzione dellastessa, di persone che sembrino minori edal fenomeno della pornografia minorilevirtuale;(...)L?attuale quadro normativo internoprevede la punibilita` delle fattispecie dipornografia minorile soltanto nelle ipotesiin cui il materiale sia prodotto mediantel?utilizzazione di persone minori degli annidiciotto.Tuttavia, in una prospettiva piu` ampiadi prevenzione e repressione del fenomeno,anche condotte di produzione ediffusione di materiale pornografico cheraffigura persone anche solo apparentementeminorenni od anche immagini virtualidi minorenni, appaiono tali da alimentareil fenomeno della pornografiaminorile, inducendo effetti criminogeni neifruitori del materiale.Ci si riferisce ai casi in cui il materialepornografico sia prodotto utilizzando personereali che sembrino essere minori ?non mancano, in effetti, nell?esperienzaconcreta, ipotesi di materiale pornograficoche rappresenti soggetti efebici o comunquedi aspetto adolescenziale o personeaffette da nanismo, con l?aspetto di bambini,o che rappresenti persone che sembranoessere minori pur essendone ignotal?eta` effettiva ? come pure all?ipotesi, anch?essaben nota all?esperienza, di materialepornografico virtuale, che rappresenticioe`, in modo realistico, immagini di minoriin realta` inesistenti.E' proprio in relazione a tali ipotesi chela decisione quadro interviene con quellache e`, forse, la sua previsione piu` innovativa:quella di considerare « pornografiainfantile », anche il materiale pornograficoche rappresenti o ritragga visivamente: a)una persona reale che sembra essere unbambino; b) immagini realistiche di unbambino inesistente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      Perchè chi è infastidito?Mi pare che stai parlando da solo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      semplice: perche' e' una legge IDIOTA, che non risolve minimamente il problema dello sfruttamento dei minori e punisce chi legge un manga.L'impotenza ed incapacità di questi pseudolegislatori al governo ormai e' tale che prima ce ne sbarazziamo e meglio e'. Stanno costruendo tutta una serie di pericolosissime spade di damocle pronte ad abbattersi sulle personi normali, mentre gli assassini e stupratori sono fuori in permessi premio e continuano ad uccidere
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: Anonimo
        semplice: perche' e' una legge IDIOTA, che non
        risolve minimamente il problema dello
        sfruttamento dei minori e punisce chi legge un
        manga.questa è l'interpretazione di chi vi sta frullando il cervellinoe in ogni caso non venirmi a dire che spesso e volentieri, i manga non superano la linea di confinehttp://images.google.com/images?q=manga
        L'impotenza ed incapacità di questi
        pseudolegislatori al governo ormai e' tale che
        prima ce ne sbarazziamo e meglio e'. Stanno
        costruendo tutta una serie di pericolosissime
        spade di damocle pronte ad abbattersi sulle
        personi normali, mentre gli assassini e
        stupratori sono fuori in permessi premio e
        continuano ad ucciderequesto è tutt'altra storia e su questo sarebbe meglio che vi faceste un esame di coscienza
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo
          questa è l'interpretazione di chi vi sta
          frullando il cervellinoQuesta e' banalmente la diretta consiguenza di una legge scritta da persone ignoranti ed alla canna del gas
          e in ogni caso non venirmi a dire che spesso e
          volentieri, i manga non superano la linea di
          confine??? ma che confine?secondo la tua morale da paparazzingher? Sarà ben peggio andare a fare una guerra ed uccidere persone VERE, che disegnare bambine di carta...Ma avete ancora un contatto con la realtà o siete davvero cosi' completamente alienati?
          questo è tutt'altra storiaquesta e' la stessa storia: anziche' lavorare sui problemi reali, questi 4 mentecatti a scadenza si divertono a continuare solo a fare danni.Unica sicurezza che da speranza e' che ormai durano ancora molto poco
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo
          e in ogni caso non venirmi a dire che spesso e
          volentieri, i manga non superano la linea di
          confine

          http://images.google.com/images?q=mangaIl confine per me lo decido IO, adulto maggiorenne responsabile, perche' non stiamo parlando di foto di bambini seviziati, ma di disegni il cui autore non ha commesso alcun crimine e altrettanto non ce n'e' nella lettura. O nella mia sanissima erezione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male

            Il confine per me lo decido IO, adulto
            maggiorenne responsabile, perche' non stiamo
            parlando di foto di bambini seviziati, ma di
            disegni il cui autore non ha commesso alcun
            crimine e altrettanto non ce n'e' nella lettura.
            O nella mia sanissima erezione.ma sei fuso di quala sanissima erezione parli!
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Anonimo


            Il confine per me lo decido IO, adulto

            maggiorenne responsabile, perche' non stiamo

            parlando di foto di bambini seviziati, ma di

            disegni il cui autore non ha commesso alcun

            crimine e altrettanto non ce n'e' nella lettura.

            O nella mia sanissima erezione.

            ma sei fuso di quala sanissima erezione parli!E' stato uno sprovveduto. E' noto che per i baciapile non esistono erezioni sane :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Anonimo

            ma sei fuso di quala sanissima erezione parli!

            E' stato uno sprovveduto. E' noto che per i
            baciapile non esistono erezioni sane :)Gia', impossibile per loro :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo
          questa è l'interpretazione di chi vi sta
          frullando il cervellino

          e in ogni caso non venirmi a dire che spesso e
          volentieri, i manga non superano la linea di
          confine

          http://images.google.com/images?q=mangaQuale confine? Quello che esiste solo nella tua testa? Chi sei tu per stabilire cosa si possa o non possa guardare? Il nazista di turno?
          questo è tutt'altra storia e su questo sarebbe
          meglio che vi faceste un esame di coscienzaIncomincia pure tu. Io l'esame di coscienza me lo sono fatto tanto tempo fa... e le mie conclusioni sono probabilmente diametralmente opposte alle tue... che naturalmente un esame di coscienza non ti sei mai posto nemmeno il problema di fartelo.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Segfault
            Incomincia pure tu. Io l'esame di coscienza me lo
            sono fatto tanto tempo fa... e le mie conclusioni
            sono probabilmente diametralmente opposte alle
            tue... che naturalmente un esame di coscienza non
            ti sei mai posto nemmeno il problema di fartelo.Lui non ne ha bisogno: la sua coscienza e' un parallelepipedo nero con uno schermo e quando si rompe ne puo' comprare facilmente un'altra.
    • The FoX scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      Cara redazione,se voleste segnalarmi in privato l'ip di chi ha iniziato questo tread vi sarei grato, in quanto lo vorrei allegare alla mia denuncia x diffamazione che sto' x fare.Visto che questo personaggio si crede un esperto di leggi, e poi diffama decine di persone su un forum pubblico, che se la veda lui prima di noi con la giustizia!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: The FoX
        Cara redazione,
        se voleste segnalarmi in privato l'ip di chi ha
        iniziato questo tread vi sarei grato, in quanto
        lo vorrei allegare alla mia denuncia x
        diffamazione che sto' x fare.potevi fare una richiesta in privato a PI, invece di fare lo sborone su un forum pubblico
        Visto che questo personaggio si crede un esperto
        di leggi, e poi diffama decine di persone su un
        forum pubblico, che se la veda lui prima di noi
        con la giustizia!!!mi stai minacciando?bene, possiamo sapere prima il tuo nome, cognome e residenza? ..O la tua è una denuncia anonima?forza, coraggio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: The FoXFox, la denuncia richiede prove circonstanziate, fai un esposto, e' meglio.
        • The FoX scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: The FoX

          Fox, la denuncia richiede prove circonstanziate,
          fai un esposto, e' meglio.Forse, ma penso che le prove ci siano tutte.Mancherebbe solo l'ip, ma in caso di esposto, se la procura intende procedere, l'ip lo chiedono loro a PI.E x rispondere al "personaggio": no, la mia non e' una minaccia. E una promessa.Intanto tu rileggiti il codice penale riguardo al reato di diffamazione. Noterai che non serve una nuova legge sballata x farti condannare e per costringerti a pagare fiori di quattrini di danni morali.Cosi' ci penserai 10 volte la prox volta prima di sparare cazzate su forum pubblici pensando di restare anonimo e cavartela.PS: e la mia non e' affatto una denuncia anonima (che oltrettutto non puo' esistere; al massimo contro un anonimo).E' proprio xche' io su questo forum ci sono con nome, cognome e residenza che mi sento da te diffamato.Se nel frattempo li vuoi conoscere, clicca pure sul mio nick, se gia' non lo hai fatto. Stranamente quelli sono dati reali.Come reale e' il reato che neanche ti rendi conto di aver commesso.==================================Modificato dall'autore il 04/05/2005 12.44.49
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: The FoX
            Forse, ma penso che le prove ci siano tutte.
            Mancherebbe solo l'ip, ma in caso di esposto, se
            la procura intende procedere, l'ip lo chiedono
            loro a PI.
            E x rispondere al "personaggio": no, la mia non
            e' una minaccia. E una promessa.
            Intanto tu rileggiti il codice penale riguardo al
            reato di diffamazione. Noterai che non serve una
            nuova legge sballata x farti condannare e per
            costringerti a pagare fiori di quattrini di danni
            morali.
            Cosi' ci penserai 10 volte la prox volta prima di
            sparare cazzate su forum pubblici pensando di
            restare anonimo e cavartela.Vorrei invitarti a riconsiderare l'idea di fare quanto ti proponi (nonostante anche a me diano fastidio i suoi commenti). Cerchiamo di non usare i loro mezzi per limitare la libertà di pensiero e parola, almeno su Internet che a mio parere dovrebbe essere "terra neutrale", questo a vantaggio di tutti.Ciao, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: The FoX
            Forse, ma penso che le prove ci siano tutte.
            Mancherebbe solo l'ip, ma in caso di esposto, se
            la procura intende procedere, l'ip lo chiedono
            loro a PI.
            E x rispondere al "personaggio": no, la mia non
            e' una minaccia. E una promessa.
            Intanto tu rileggiti il codice penale riguardo al
            reato di diffamazione. Noterai che non serve una
            nuova legge sballata x farti condannare e per
            costringerti a pagare fiori di quattrini di danni
            morali.
            Cosi' ci penserai 10 volte la prox volta prima di
            sparare cazzate su forum pubblici pensando di
            restare anonimo e cavartela.
            PS: e la mia non e' affatto una denuncia anonima
            (che oltrettutto non puo' esistere; al massimo
            contro un anonimo).
            E' proprio xche' io su questo forum ci sono con
            nome, cognome e residenza che mi sento da te
            diffamato.mi dispiace che tu non comprenda la sottile provocazione, e che invece prendi tutti i post alla lettera, solo perchè probabilmente oggi hai solo voglia di trollare un po'che cosa si potrebbe dire allora di questo tuo messaggiohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=755969&tid=755969&p=1
            Se nel frattempo li vuoi conoscere, clicca pure
            sul mio nick, se gia' non lo hai fatto.
            Stranamente quelli sono dati reali.
            Come reale e' il reato che neanche ti rendi conto
            di aver commesso.se io dovessi ragionare come te, dovrei procedere con un esposto alla ps al giorno... e tutto questo la dice lunga sulla vostra democrazia e senso della libertà comunistae questo è uno dei tanti motivi per cui mi guarderò bene dallo starvi intorno
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: The FoX
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: The FoX



            Fox, la denuncia richiede prove circonstanziate,

            fai un esposto, e' meglio.

            Forse, ma penso che le prove ci siano tutte.
            Mancherebbe solo l'ip, ma in caso di esposto, se
            la procura intende procedere, l'ip lo chiedono
            loro a PI.
            E x rispondere al "personaggio": no, la mia non
            e' una minaccia. E una promessa.
            Intanto tu rileggiti il codice penale riguardo al
            reato di diffamazione. Noterai che non serve una
            nuova legge sballata x farti condannare e per
            costringerti a pagare fiori di quattrini di danni
            morali.
            Cosi' ci penserai 10 volte la prox volta prima di
            sparare cazzate su forum pubblici pensando di
            restare anonimo e cavartela.
            PS: e la mia non e' affatto una denuncia anonima
            (che oltrettutto non puo' esistere; al massimo
            contro un anonimo).
            E' proprio xche' io su questo forum ci sono con
            nome, cognome e residenza che mi sento da te
            diffamato.
            Se nel frattempo li vuoi conoscere, clicca pure
            sul mio nick, se gia' non lo hai fatto.
            Stranamente quelli sono dati reali.
            Come reale e' il reato che neanche ti rendi conto
            di aver commesso.

            ==================================
            Modificato dall'autore il 04/05/2005 12.44.49Penso che al trollone che ha aperto questo 3d una strizzatina da parte della Benemerita gli farebbe davvero benehttp://www.bynoi.com/diffamazione.html
      • HAL_9000 scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: Anonimo
        Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
        legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
        tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
        schizofrenici insurrezionalisti...- Scritto da: The FoX
        Cara redazione,
        se voleste segnalarmi in privato l'ip di chi ha
        iniziato questo tread vi sarei grato, in quanto
        lo vorrei allegare alla mia denuncia x
        diffamazione che sto' x fare.
        Visto che questo personaggio si crede un esperto
        di leggi, e poi diffama decine di persone su un
        forum pubblico, che se la veda lui prima di noi
        con la giustizia!!!state giocando a chi la spara più grossa? :s
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: HAL_9000
          - Scritto da: Anonimo

          Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè
          codesta

          legge vi infastidisce così tanto? ... O siete

          tutti dei pedofili oppure questo è un covo di

          schizofrenici insurrezionalisti...

          - Scritto da: The FoX

          Cara redazione,

          se voleste segnalarmi in privato l'ip di chi ha

          iniziato questo tread vi sarei grato, in quanto

          lo vorrei allegare alla mia denuncia x

          diffamazione che sto' x fare.

          Visto che questo personaggio si crede un esperto

          di leggi, e poi diffama decine di persone su un

          forum pubblico, che se la veda lui prima di noi

          con la giustizia!!!


          state giocando a chi la spara più grossa? :sVince il berluska...
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      - Scritto da: Anonimo
      Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
      legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
      tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
      schizofrenici insurrezionalisti...Contrariamente ai fascisti ci preoccupiamo della nostra liberta' personale che, da Costituzione, e' inviolabile finche' non lede la liberta' altrui. Se puoi qualcuno e' semplicemente preoccupato che gli stupidi baciapile come te cerchino di impedirgli di farsi seghe guardando un hentai ben venga. Lui non fa del male a nessuno quindi ne ha tutti i diritti, mentre chi cerca di impedirglielo e' una evidente minaccia per la liberta' e la democrazia.
      fatevi curareTu invece studia che magari impari il valore della liberta'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      - Scritto da: Anonimo
      Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
      legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
      tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
      schizofrenici insurrezionalisti...

      fatevi curareE ti pareva che non arrivasse il bigotto di turno??Del resto discussioni come queste fanno gola a certi idividui, è un po come mettere un barattolo di miele sul davanzale della finestra , prima o poi il moscone fastidioso arriva.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      Vatti a leggere un qualunque testo moderno di diritto penale, poi capirai perchè dà tanto fastidio !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: Anonimo
        Vatti a leggere un qualunque testo moderno di
        diritto penale, poi capirai perchè dà tanto
        fastidio !

        Saluti,
        PiwiE perchè non mi illumini tu ??Certo, però che se andiamo a scomodare il codice penale per queste srton...te , allora è proprio vero che siamo messi male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          In breve : lo scopo della legislazione contro la pedofilia è tutelare i minori, non "distogliere da propositi criminogeni" personaggi che hanno particolari gusti sessuali. La sfera del pensiero non c'entra nulla con il diritto. Ora, la cosa è già grave così, e questo fatto può generare un pericoloso precedente. Per impedire la formazione di "propositi criminogeni" si possono vietare gli alcolici, internet, qualunque videogioco più violento di Puzzle Bobble, i film d'azione e chi più ne ha più ne metta. Questo è ciò che si insegna nelle facoltà di giurisprudenza. Poi, certo, non può mancare la solita mandria di benpensanti disinformati - di cui sei membro e portavoce - che accoglie con favore un provvedimento "contro la pedofilia" anche se di tale pietosa fattura ...Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Anonimo
            In breve : lo scopo della legislazione contro la
            pedofilia è tutelare i minori, non "distogliere
            da propositi criminogeni" personaggi che hanno
            particolari gusti sessuali. La sfera del pensiero
            non c'entra nulla con il diritto. Ora, la cosa è
            già grave così, e questo fatto può generare un
            pericoloso precedente. Per impedire la formazione
            di "propositi criminogeni" si possono vietare gli
            alcolici, internet, qualunque videogioco più
            violento di Puzzle Bobble, i film d'azione e chi
            più ne ha più ne metta. Questo è ciò che si
            insegna nelle facoltà di giurisprudenza.Mi chiedo se ci sia un organismo a cui rivolgersi per segnalare questo genere di problemi e far annullare tale legge prima ancora che nasca.Bye, Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Segfault
            - Scritto da: Anonimo

            In breve : lo scopo della legislazione contro la

            pedofilia è tutelare i minori, non "distogliere

            da propositi criminogeni" personaggi che hanno

            particolari gusti sessuali. La sfera del
            pensiero

            non c'entra nulla con il diritto. Ora, la cosa è

            già grave così, e questo fatto può generare un

            pericoloso precedente. Per impedire la
            formazione

            di "propositi criminogeni" si possono vietare
            gli

            alcolici, internet, qualunque videogioco più

            violento di Puzzle Bobble, i film d'azione e chi

            più ne ha più ne metta. Questo è ciò che si

            insegna nelle facoltà di giurisprudenza.

            Mi chiedo se ci sia un organismo a cui rivolgersi
            per segnalare questo genere di problemi e far
            annullare tale legge prima ancora che nasca.

            Bye,
            LucaNo non esiste alcun organismo del genere , almeno per il semplice cittadino.Se invece fossi un potente forse qualche possibilità l'avresti.Se poi ti chiami silvio tutte la porte si aprono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            Di diritto pubblico non ricordo molto ... ma c'è la solita Corte Costituzionale, che, come sappiamo, ne ha bruciate parecchie di leggi a questo governo !Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete tutti messi male
            - Scritto da: Anonimo
            Di diritto pubblico non ricordo molto ... ma c'è
            la solita Corte Costituzionale, che, come
            sappiamo, ne ha bruciate parecchie di leggi a
            questo governo !Eh, allora speriamo che questa sia una di queste leggi.Ciao, Luca
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      - Scritto da: Anonimo
      Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
      legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
      tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
      schizofrenici insurrezionalisti...

      fatevi curareAzz, un altro zombie del berluska, povera vittima innocente della pochezza di cervello italiota, imbambolato da Costantino, Daniele, e la De Filippi. Ti compatisco, resisti, un giorno tutto questo sarà solo un brutto sogno!
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete tutti messi male
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè
        codesta

        legge vi infastidisce così tanto? ... O siete

        tutti dei pedofili oppure questo è un covo di

        schizofrenici insurrezionalisti...



        fatevi curare

        Azz, un altro zombie del berluska, povera vittima
        innocente della pochezza di cervello italiota,
        imbambolato da Costantino, Daniele, e la De
        Filippi. Ti compatisco, resisti, un giorno tutto
        questo sarà solo un brutto sogno!e si, aspetto con ansia il trionfo del mortadella, così finalmente anche noi saremo un popolo con i controcogl*oni :-s...e finalmente potremo dire addio a costantino, bruno vespa e ferrara... e al loro posto riavremo luttazzi e santoro :'(
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          - Scritto da: Anonimo
          ...e finalmente potremo dire addio a costantino,
          bruno vespa e ferrara... e al loro posto riavremo
          luttazzi e santoro :'(Vuoi mettere?
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete tutti messi male
          Meglio Luttazzi e Santoro !Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: TU STAI MESSO MALE
      - Scritto da: Anonimo
      Potrebbe qualcuno di voi spiegarmi perchè codesta
      legge vi infastidisce così tanto? ... O siete
      tutti dei pedofili oppure questo è un covo di
      schizofrenici insurrezionalisti...

      fatevi curareDimmi chi cura te almeno, così non ci vado io, perchè vedo che sta facendo un pessimo lavoro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete tutti messi male
      A proposito di moralismo, leggete un pò questo post:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=987239&tid=987065&p=1#987239Ma chi legifera lo fa apposta o è fesso veramente?
  • Anonimo scrive:
    A NATALE...
    ... ho visto delle statuette di un bambino seminudo sdraiato su un pagliericcio i cui genitori evidentemente lo prostituivano dato che davanti alla capanna dove si trovava c'era una fila di gente che entrava lasciando delle merci in cambio. tra l'altro penso organizzassero anche spettacoli pedo-animal dato che c'erano accanto un bue e un asinello e sul tetto un travestito guardone con costume piumato che neanche elton johnio mi chiedo fino a quando dovremo sopportare una rappresentazione figurata e realistica di tali perversioni ?
    • Anonimo scrive:
      Re: A NATALE...
      - Scritto da: Anonimo
      ... ho visto delle statuette di un bambino
      seminudo sdraiato su un pagliericcio i cui
      genitori evidentemente lo prostituivano dato che
      davanti alla capanna dove si trovava c'era una
      fila di gente che entrava lasciando delle merci
      in cambio.
      tra l'altro penso organizzassero anche spettacoli
      pedo-animal dato che c'erano accanto un bue e un
      asinello e sul tetto un travestito guardone con
      costume piumato che neanche elton john
      io mi chiedo fino a quando dovremo sopportare una
      rappresentazione figurata e realistica di tali
      perversioni ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Magari secondo la legge anti-pedofilia prossima ventura ingabbiano anche questa gente http://www.genitori.it(notare l'immagine nella home page, in alto a sx):D:D:D:D:D:D:D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: A NATALE...

        Magari secondo la legge anti-pedofilia prossima
        ventura ingabbiano anche questa gente
        http://www.genitori.it
        (notare l'immagine nella home page, in alto a sx)acc accoppiamenti di bambini e molluschi , non ho parole...ma é uno schifo, denunciamoli !
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!
    Ormai e' chiaro che si vuole censurare la vista, decidere cosa e' giusto vedere e cosa non e' giusto vedere, cosa e' giusto disegnare e cosa non e' giusto. Una censura spaventosa. Aberrante. Altro che difesa dei bambini, qui di bambini sfruttati non ce n'e' neanche mezzo. E' la scusa per applicare un bigottismo, una pedofobia (paura dei bambini) e una sessuofobia scandalosa.Elettore di centro-destra.
  • Anonimo scrive:
    Non ci siamo... e le proposte serie?
    Questa legge non mi sembrerebbe poi tanto male, se sapessi di vivere in un paese normale, un paese in cui i parenti delle vittime di una strage non si devono pagare 30 anni di processo inconcludente...Ma alla fine sapremo come andrà: i pedofili continueranno a girare e fare i loro porci comodi e verranno colpiti siti che con la pedopornografia non hanno nulla a che fare.Come al solito, non sanno fare il loro lavoro.Ma una legge contro la pedofilia, per funzionare, come dovremmo farla?(è uno stimolo alla discussione questo, non una trollata -_-; )
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
      - Scritto da: Anonimo
      Questa legge non mi sembrerebbe poi tanto male,
      se sapessi di vivere in un paese normale, un
      paese in cui i parenti delle vittime di una
      strage non si devono pagare 30 anni di processo
      inconcludente...

      Ma alla fine sapremo come andrà: i pedofili
      continueranno a girare e fare i loro porci comodi
      e verranno colpiti siti che con la
      pedopornografia non hanno nulla a che fare.
      Come al solito, non sanno fare il loro lavoro.

      Ma una legge contro la pedofilia, per funzionare,
      come dovremmo farla?Iniziando a fare educazione sessuale a scuola.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
        - Scritto da: Anonimo
        Iniziando a fare educazione sessuale a scuola.pero' e' meglio cominciarla alle elementari altrimenti poi non serve piu'. In Italia ormai trovare una 15enne vergine e' un evento abbastanza raro
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Iniziando a fare educazione sessuale a scuola.

          pero' e' meglio cominciarla alle elementari
          altrimenti poi non serve piu'. In Italia ormai
          trovare una 15enne vergine e' un evento
          abbastanza raroSi si certo, d'accordissimo. Questa strada, mi rendo conto che parte alla lontana, ma mi sembra la piu' corretta. Purtroppo a causa dei preti abbiamo perso gia' troppo tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
            Stavo chiedendo pareri per una legge contro la pedofilia ADESSO, non su come educare al sesso i giovani, quello può forse funzionare per il futuro (in verità penso che non sarà possibile, non riusciamo a mettere in testa ai ragazzi "non rubare" e "non mentire", figuriamoci se riusciamo a cambiare i loro gusti sessuali con un corso scolastico).
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
            - Scritto da: Anonimo
            Stavo chiedendo pareri per una legge contro la
            pedofilia ADESSO,Non ne ho da dartene. Anche perche' non credo che con la legge si possa realmente arginare la pedofilia. Per parafrasarti, non si riesce a impedire alle persone di rubare e mentire, figuriamoci a cercare stimoli sessuali.
            non su come educare al sesso i
            giovani, quello può forse funzionare per il
            futuro (in verità penso che non sarà possibile,
            non riusciamo a mettere in testa ai ragazzi "non
            rubare" e "non mentire", figuriamoci se riusciamo
            a cambiare i loro gusti sessuali con un corso
            scolastico).Non devono cambiare gusti. Devono solo conoscere. Chi conosce, sceglie e sceglie bene. Chi non conosce, cosa sceglie?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ci siamo... e le proposte serie?

            Non ne ho da dartene. Anche perche' non credo che
            con la legge si possa realmente arginare la
            pedofilia. Stesso varrebbe per il furto e l'omicidio, però cerchiamo di mandare in prigione comunque i ladri e gli assassini.
            Per parafrasarti, non si riesce a impedire alle
            persone di rubare e mentire, figuriamoci a
            cercare stimoli sessuali. Almeno a non sfogarli su bambini reali!
            Non devono cambiare gusti. Devono solo conoscere.
            Chi conosce, sceglie e sceglie bene. Chi non
            conosce, cosa sceglie?Cosa vorrebbe dire questo? Che chi conosce bene non diventa omosessuale o con tendenze fetish?Non credo che la pedofilia sia frutto solo di ignoranza, o almeno non sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci siamo... e le proposte serie?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma una legge contro la pedofilia, per funzionare,
      come dovremmo farla?Vediamo: la 'materia prima' dei pedofili qual è? i bambini. Dove i pedofili cercheranno la materia prima? dove ci sono bambini. A scuola, nelle famiglie, al parco giochi...La prima responsabilità è sicuramente quella delle famiglie, poi vengono le scuole; entrambe possono svolgere un controllo incrociato (il più discreto possibile), in tal modo certi problemi possono essere individuati più facilmente; penso potrebbe aiutare anche l'istituzione di linee in stile 'telefono azzurro' specifiche per problemi di questo tipo, con servizi rivolti ai bambini e agli adulti che sospettano che qualcosa non va, che possano dare indicazioni precise alla vittima o al genitore/insegnante, Poi possono scattare le indagini, svolte sempre con la massima discrezione, e solo dopo aver individuato con certezza i veri pedofili (non ci starebbe male una sanzione per i calunniatori...) procedere all'arresto.I pedofili sono dove ci sono bambini, non bytes!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci siamo... e le proposte serie?

      ...Ma alla fine sapremo come andrà: i pedofili
      continueranno a girare e fare i loro porci comodi
      e verranno colpiti siti che con la
      pedopornografia non hanno nulla a che fare.
      Come al solito, non sanno fare il loro lavoro.

      Ma una legge contro la pedofilia, per funzionare,
      come dovremmo farla?

      (è uno stimolo alla discussione questo, non una
      trollata -_-; )Visto che non e' una trollata vorrei dare alcuni suggerimenti.1) Dati alla mano, i reati di pedofilia avvengono nell'80% dei casi all'interno delle mura domestiche: per Legge non si facciano più case colle mura, solo porte e finestre!2) Sempre dati alla mano, oltre il 90% dei reati connessi alla pedofilia vengono commessi da membri della famiglia allargata (genitori, parenti, amici di famiglia, preti di famiglia, insegnanti di famiglia): per Legge si allontanino (il più lontano possibile) tutti i minori dalle rispettive famiglie il prima possibile!con leggi così non ci si potrebbe sbagliare... (ghost)
  • HotEngine scrive:
    Attenzione!
    Dai riferimenti che sono stato in grado di trovare questa proposta di legge dovrebbe essere il recepimento di una direttiva europea emessa nel 2003 dalla commissione presieduta da Prodi. http://www.diritto.it/osserv_dir_pen_econ_imp/norm_04.htmlhttp://www.jonathanhentai.net/censura/16marzo03.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione!
      - Scritto da: HotEngine
      Dai riferimenti che sono stato in grado di
      trovare questa proposta di legge dovrebbe essere
      il recepimento di una direttiva europea emessa
      nel 2003 dalla commissione presieduta da Prodi.

      http://www.diritto.it/osserv_dir_pen_econ_imp/norm
      http://www.jonathanhentai.net/censura/16marzo03.htSi beh se ti leggi il pdf linkato c'e' scritta la stessa cosa.E allora? Le direttive si recepiscono con leggi apposite, ossia si "adeguano" agli ordinamenti nazionali (nel recepire l'EUCD solo in Italia hanno aumentato le tasse sui CD)
      • Anonimo scrive:
        Re: Attenzione!

        E allora? Le direttive si recepiscono con leggi
        apposite, ossia si "adeguano" agli ordinamenti
        nazionaliGira la ruota...Guarda che potrebbe essere il Nano, che è stato offeso a sproposito come fautore della legge, a minacciare questo forum...
        • HAL_9000 scrive:
          Re: Attenzione!
          come volevasi dimostrare destra o sinistra con queste cose non c'entrano nulla.a quanto pare c'è una corrente dilagante che vuole limitare la libertà e la privacy di noi cittadini. Che il "carnefice" si chiami berlusconi o prodi poco cambia
          • Anonimo scrive:
            Re: Attenzione!
            - Scritto da: HAL_9000
            come volevasi dimostrare destra o sinistra con
            queste cose non c'entrano nulla.
            a quanto pare c'è una corrente dilagante che
            vuole limitare la libertà e la privacy di noi
            cittadini. Che il "carnefice" si chiami
            berlusconi o prodi poco cambiaSi si, come no, certo certo, quando i casini li fa il governo FASCIUsconi allora sono tutti cattivi, se invece gli riesce una cosa buona (ma quando mai?) allora quello bravo è solo lui. Il Bravo di Don Rodrigo, ecco cosa gli riesce di fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Attenzione!

            Si si, come no, certo certo, quando i casini li
            fa il governo FASCIUsconi allora sono tutti
            cattivi, se invece gli riesce una cosa buona (ma
            quando mai?) allora quello bravo è solo lui. Il
            Bravo di Don Rodrigo, ecco cosa gli riesce di
            fare.E poi dicono che non è un politico dentro...
  • Anonimo scrive:
    criminogeno?
    Secondo l'articolo e credo secondo il governo le immagini create e irreali hanno effetti criminogeni? Aboliamo il cinema !
    • Anonimo scrive:
      Re: criminogeno?
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo l'articolo e credo secondo il governo le
      immagini create e irreali hanno effetti
      criminogeni? Ne' l'uno ne' l'altro: secondo la Commissione Giustizia
  • Hotge scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    Caro Dark, permettimi di stringerti la mano virtualmente. Io INSEGNERO' a mio figlio cosa sia il sesso, a cosa serve e come viverlo in maniera sana e senza pregiudizi di sorta.Il SESSO (lo scrivo anche maiuscolo) e' una delle cose piu' belle della vita. E perche' dovrei renderlo agli occhi di un bambino come una cosa deplorevole e ripugnante?EDUCAZIONE E NON CENSURA!Fai sesso, ma fallo in maniera corretta, sana e con le persone giuste!E DIVERTITI!
  • Anonimo scrive:
    alle prossime elezioni
    vorrei che tutti i candidati di qualsiasi partito rendano pubblici i test psico attitudinali, anche perchè le persone che hanno la gestione della nazione dalla maggioranza all'opposizione, oltre ad essere poco seri nei confronti della cittadinanza, si denota una molteplice deficenza nella gestione di qualsivoglia natura.
  • Anonimo scrive:
    Chi ha scritto questo articolo?!?
    Metterci nome e cognome dell'autore non sarebbe male, vorrei chiedergli alcune delucidazioni.
  • Anonimo scrive:
    Ha vinto Maurizio Costanzo
    ma vi ricordate tempo fa /sarà 1 anno) che aveva invitato uno dei tanti pazzoidi che voleva togliere per legge i cartoni animati che ritraevano bambini poco vestiti ?Il caro Maurizio spingeva molto per questa legge, si vede che ha trovato gli agganci giusti e ora la fannoPerfavore non ditemi che abbiamo il M.C. show al governo ...
  • Anonimo scrive:
    Vogliono la guerra? Guerra avranno...
    Un disegno di legge così assurdo non l'avevo mai letto. Ora lo Stato farebbe anche il processo alle intenzioni, basando la propria accusa su ipotesi di reato ai danni di immagini virtuali.Una legge deve usare il tempo *indicativo presente* non il *condizionale presente*!In ogni caso mi preparo anche io alle dovute contromisure: PGP disk con chiavi a 2048 bit e passphrase con più di 35 caratteri, cancellazione con il metodo Gutmann di tutti i file personali residenti sul disco rigido, annullamento della cache del browser ecc ecc...A mali estremi, estremi rimedi (peccato che molti non ne siano lontanamente a conoscenza...)PS: mi risulta difficile credere che, a seguito di questa legge, non potrò più vedere in TV i vari Ranma 1/2, City Hunter ecc... ecc... Seppure passasse in Parlamento (Camera+Senato) è sempre possibile chiedere a Pannella&soci di organizzare un referendum abrogativo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno...
      vedrai che faranno anche la legge che chi encripta il proprio disco fisso è un criminale di per sè.Ormai siamo alla follia pura ed i veri pedofili ed i criminali che sfruttano il vizio se la ridono.
    • Anonimo scrive:
      E guerra sia
      Adesso basta hanno rotto veramente i marroni.Vogliono la guerra??? Ci sto!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..

      In ogni caso mi preparo anche io alle dovute
      contromisure: PGP disk con chiavi a 2048 bit eLa crittografia a chiave pubblica è debole rispetto ad una a chiave privata di dimensioni paragonabili, inoltre sono problemi matematici ottimamente candidati ad essere risolti con mezzi quantistici... pubblicamente non esistono, mah, chissà, io intanto mi fido solo di crittografia a chiave privata che presupponga rigorosamente problemi NON parallelizzabili.
      passphrase con più di 35 caratteri, cancellazioneBanalmente indovinabili per forza bruta, da almeno 10 anni e da almeno 5 con un normale PC, serve una vera chiave data da un buon generatore random per sfruttare tutta la "forza" della chiave.
      con il metodo Gutmann di tutti i file personali
      residenti sul disco rigido, annullamento della
      cache del browser ecc ecc...Tom sui ng di crittografia ti farebbe a fette per quello che hai detto sul metodo Gutmann, in realtà funziona (brevemente, sovrascrivendo con dati random, dove random è di forza crittografica o esce addirittura da un rng, si evita che crc e altri meccanismi automatizzati che scrivono sul disco a livello fisico comprimano il dato inviato in sovrascrittura occupando in realtà meno settori dfi quanto dichiarato) ma non con una certezza matematica, dopotutto non abbiamo più acesso al livello fisico del disco da almeno 20 anni quindi potrebbero benisimo esserci intere aree del disco di cui non siamo informati e non accessibili via software, qualunque software, oppure ci sono sicuramente delle zone marcate come non disponibili e su quelle non possiamo più metterci le mani... sicuri che siano pulite o che le info che contengono siano irrilevanti?
      • Anonimo scrive:
        DriveCrypt Plus Pack
        - Scritto da: Anonimo
        ... dopotutto non abbiamo più
        acesso al livello fisico del disco da almeno 20
        anni quindi potrebbero benisimo esserci intere
        aree del disco di cui non siamo informati Usa DriveCrypt e DriveCrypt Plus Pack: i dati vengono criptati PRIMA di essere scritti sul disco, e puoi criptare TUTTO IL S.O. compresi i file di swap. Chiave privata AES 256 generata random e doppia passphrase.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..
        - Scritto da: Anonimo

        In ogni caso mi preparo anche io alle dovute

        contromisure: PGP disk con chiavi a 2048 bit e
        La crittografia a chiave pubblica è deboleMi risulta che i PGPDisk siano a chiave privata.Sul fatto che "la crittografia a chiave pubblica è debole" avrei anche qualcosa da ridire.

        passphrase con più di 35 caratteri,
        cancellazione
        Banalmente indovinabili per forza bruta, da
        almeno 10 anni e da almeno 5 con un normale PC,
        serve una vera chiave data da un buon generatore
        random per sfruttare tutta la "forza" della
        chiave.Dove si trovano studi al riguardo?

        con il metodo Gutmann di tutti i file personali

        residenti sul disco rigido, annullamento della

        cache del browser ecc ecc...
        Tom sui ng di crittografia ti farebbe a fette per
        quello che hai detto sul metodo Gutmann, in
        realtà funziona (brevemente, sovrascrivendo con
        dati random, dove random è di forza crittografica
        o esce addirittura da un rng, si evita che crc e
        altri meccanismi automatizzati che scrivono sul
        disco a livello fisico comprimano il dato inviato
        in sovrascrittura occupando in realtà meno
        settori dfi quanto dichiarato) ma non con una
        certezza matematica, dopotutto non abbiamo più
        acesso al livello fisico del disco da almeno 20
        anni quindi potrebbero benisimo esserci intere
        aree del disco di cui non siamo informati e non
        accessibili via software, qualunque software,
        oppure ci sono sicuramente delle zone marcate
        come non disponibili e su quelle non possiamo più
        metterci le mani... sicuri che siano pulite o che
        le info che contengono siano irrilevanti?Per questo la cache deve essere in RAM o al limite su un disco crittato (in cui i dati naturalmente sono crittati in RAM e scritti sul disco).Bye, Luca
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..

          Mi risulta che i PGPDisk siano a chiave privata.
          Sul fatto che "la crittografia a chiave pubblica
          è debole" avrei anche qualcosa da ridire.Sul PGPDisk non mi pronuncio, l'ho guardato di sfuggita. PGP come concetto critta a chiave privata e mette chiave e crittogramma dentro una successiva passata a chiave pubblica.Se da un lato questo evita intere categorie di possibili attacchi sul plaintext (ebbene sì, come Ritter adoro le cifrature concatenate) dall'altro non risolve ogni problema, se il crittogramma a chiave pubblica viene forzato si recupera la chiave e si può accedere al contenuto dentro il successivo crittogramma.Sul fatto che la crittografia a chiave pubblica, mi esprimerò meglio: si tratta di algoritmi che devono per forza essere invertibili anche se l'inverso per ovvi motivi è estremamente più difficile, e spesso sono parallelizzabili. La crittografia a chiave privata si basa su algoritmi non invertibili o invertibili con uno sforzo superiore a quello del brute forcing e sono quasi invariabilmente non parallelizzabili.Gli scenari che si aprono con l'informatica quantistica fanno ritenere probabili principalmente benefici sull'elaborazione parallela (un elaboratore quantistico potrà mandare avanti più "linee di calcolo" contemporaneamente) quindi quale delle due macrocategorie di algoritmi vedi più a rischio?
          Dove si trovano studi al riguardo?Schneier: l'autenticazione tramite password è obsoleta da parecchi anni a causa del piccolo numero di combinazioni inseribili e memorizzabili umanamente; ne parla a riguardo della two factor autentication: dice che la tfa non è la panacea per ogni male come il businnes che ci sta dietro vorrebbe fare credre, specialmente nelle reti pubbliche, ma comunque meglio del vecchio sistema della sola password.
          Per questo la cache deve essere in RAM o al
          limite su un disco crittato (in cui i dati
          naturalmente sono crittati in RAM e scritti sul
          disco).L'intera serie di processi dovrebbe essere crittata, ad ogni livello, ma comunque può sempre venire qualcuno con una atrezzatura tipo TEMPEST e leggere i flussi in chiaro che alomeno ci sono, es tastiera e monitor...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..

            A nessuno viene in mente che forse qualcuno,
            dotato di determinate apperecchiature
            direzionali, può, a partire DALLE EMISSIONI DI UN
            MONITOR CRT, ricostruire a distanza di CENTINAIA
            DI METRI, ogni singola schermata si VISUALIZZI
            sul nostro display?AKA, il TEMPEST di cui parlavo... roba di decenni fa, chissà oggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..
            Ecco uno dei tanti link per chi vuol aver qualche cenno in più sul Tempest. http://www.tonycrypt.com/Sicur/Tempest.htmPerò già l'utilizzo di un monitor LCD... schermando cavo tastiera e case, con rivestimenti in alluminio... Usando segnali di disturbo (anche semplicemente facendo uso di più apperecchiature contemnporaneamente funzionanti).. Allora gli si può rendere la vita difficile a certi ficcanaso! @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno...
      - Scritto da: Anonimo
      In ogni caso mi preparo anche io alle dovute
      contromisure: PGP disk con chiavi a 2048 bit e
      passphrase con più di 35 caratteri, cancellazione
      con il metodo Gutmann di tutti i file personali
      residenti sul disco rigido, annullamento della
      cache del browser ecc ecc...

      A mali estremi, estremi rimedi (peccato che molti
      non ne siano lontanamente a conoscenza...)Il miglior metodo è uno solo: portare l'hardisk in una fonderia
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno..
        Esatto: superando il punto di curie e fondendo il disco fisso si ottiene la distruzione sicura dei dati.Esiste poi il degaussing (sparare 2 o 3 tesla dentro all'hd) ma non e' provato che funzioni.Avrei voluto segnalarvi un bell'articolo su tutto questo ma hanno chiuso il sito che lo ospitava.In ogni caso se volete cancellare tutti i dati e rimanere con un hd utilizzabile, vi consiglio di usare qualcosa come dban: http://dban.sourceforge.net/ che non si appoggia ad un SO installato ma parte da floppy.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliono la guerra? Guerra avranno...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        In ogni caso mi preparo anche io alle dovute

        contromisure: PGP disk con chiavi a 2048 bit e

        passphrase con più di 35 caratteri,
        cancellazione

        con il metodo Gutmann di tutti i file personali

        residenti sul disco rigido, annullamento della

        cache del browser ecc ecc...



        A mali estremi, estremi rimedi (peccato che
        molti

        non ne siano lontanamente a conoscenza...)


        Il miglior metodo è uno solo: portare l'hardisk
        in una fonderiaMai setito parlare di Hd esterni rimovibili ?
  • Anonimo scrive:
    Luccarelli
    Direbbe: "Paura, eh!?!"
  • Anonimo scrive:
    legge bipartisan ?
    sarebbe interessante conoscere quali siano le posizioni dell'opposizione, se tireranno su le barricate contro quest'ennesima porcheria in sede legislativa oppure se approveranno tutto, magari ricorrendo ad astensioni tecniche come nel caso della urbani, cavalcando anche loro la tigre demagogica dell'antipedofilia.Personalmente ritengo che una legge debba tutelare i minori e sanzionare la violenza esercitata nei cloro confronti, non moralizzare o educare la popolazione adulta.:(
    • Anonimo scrive:
      Re: legge bipartisan ?
      caro amico o amica, nel tuo messaggio chiedi di sapere cosa farà l'opposizione in merito a questa legge, ti rispondo subito che non farà niente di quello che tu pensi perchè se questa legge passa così come è devi sapere che c'è già un accordo con l'opposizione.Quello che ti posso dire per ora è che questa legge è stato rimandato in commissione giustizia con il voto favorevole di tutta l'aula della Camera e sarà anche approvata molto velocemente sempre in commissione giustizia perchè ha già ottenuto l'ok per la legislativa che significa l'approvazione definitiva in sede della commissione stessa.Inoltre da quello che sò verranno apportati pochissime modifiche perchè vi è già l'accordo tra maggioranza ed opposizione di non stravolgere e rimettere in discussione il testo.Questo è quanto sò e questo ti dicoe credimi che ti dico la verità e se domani hai l'occasione di leggere i giornali lo leggerai da te stesso che vi è l'intenzione di approvarla velocemente.
  • Anonimo scrive:
    Addio AV giapponesi
    Praticamente il florido mercato del porno orientale sarà spazzato via da questa legge. Speriamo in un emendamento.Spero che la ratio legis sia soltanto quella di punire chi masterizza e guarda filmati illegali di vera pedopornografia scrivendo sul CD "Jenny, 18 anni" per dire al processo che non sapeva che la tipa fosse minorenne, ma non credo che il legislatore sia stato intelligente fino a questo punto.A parte che se una ha 16 anni o 18 fa poca differenza ai fini della pericolosità di chi guarda il filmato (ci si dovrebbe impuntare sulla pedopornografia vera, quella che ritra soggetti impuberi) ma tant'è, la legge in questo senso c'è già e ce la dobbiamo tenere.Addio Ai Nanase, addio Mihiro Taniguchi, le migliaia di vostri fan italiani vi salutano per sempre :-)
  • Anonimo scrive:
    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
    Non è possibile ora non si può manco + leggersi un anime o un manga in santa pace...Non lo sopporto + il nano malefico e il suo gruppo di teste di ***** bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaE noi dobbiamo sorbircelo ancora un anno non è possibile
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Non è possibile ora non si può manco + leggersi
      un anime o un manga in santa pace...
      Non lo sopporto + il nano malefico e il suo
      gruppo di teste di ***** bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa
      E noi dobbiamo sorbircelo ancora un anno non è
      possibileSolo un anno? Basta che fai una statistica del numero di nazistelli che ogni tanto spuntano fuori qui per difenderlo, perchè povero nanetto lui non c'entra niente con fatto che l'italia sta affondando, eh già, è colpa di Prodi. Poi applica questi esempi di esseri umani che vivono con un solo neurone, statisticamente in italia ce ne sono abbastanza per garantire alla reincarnazione del duce di farsi altre mille legislazioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Non è possibile ora non si può manco + leggersi
      un anime o un manga in santa pace...
      Non lo sopporto + il nano malefico e il suo
      gruppo di teste di ***** bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa
      E noi dobbiamo sorbircelo ancora un anno non è
      possibileNon crederti che la sinistra sia ,meglio perchè su questi temi tra i due schieramenti vi è una sintonia unica.Anzi;prpbabilmente con la sinistra al governo sarebbe peggio , infatti non dimentichiamo che questa legge ha lo zampino della prestigiacomo , e si sa che alle donne quando si tratta di pedoporno gli si annebbia il cervello e le conseguenze sono leggi demenziali come questa.Beh ; fai conto che nelle file della sinistra vi sono donne che su questi temi sono molto peggio della prestigiacomo.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Non è possibile ora non si può manco + leggersi

        un anime o un manga in santa pace...

        Non lo sopporto + il nano malefico e il suo

        gruppo di teste di ***** bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa

        E noi dobbiamo sorbircelo ancora un anno non è

        possibile

        Non crederti che la sinistra sia ,meglio perchè
        su questi temi tra i due schieramenti vi è una
        sintonia unica.Come volevasi dimostrare. Vabbè facciamo pure finta che hai ragione, però sugli altri temi (sanità, scuola, lavoro, tasse) ce ne sta abbastanza per condannare lo gnomo all'espulsione dal sistema solare.
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Non è possibile ora non si può manco +
          leggersi


          un anime o un manga in santa pace...


          Non lo sopporto + il nano malefico e il suo


          gruppo di teste di *****
          bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa


          E noi dobbiamo sorbircelo ancora un anno non è


          possibile



          Non crederti che la sinistra sia ,meglio perchè

          su questi temi tra i due schieramenti vi è una

          sintonia unica.


          Come volevasi dimostrare. Vabbè facciamo pure
          finta che hai ragione, però sugli altri temi
          (sanità, scuola, lavoro, tasse) ce ne sta
          abbastanza per condannare lo gnomo all'espulsione
          dal sistema solare.No ; non c'è da far finta che ho ragione , perchè ho ragione, te lo posso assicurare , purtroppo.Per quanto riguarda il resto questo governo è stato un flop su tutti i fronti, ma questo non vedo cosa centri col tema che stiamo trattando.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!

            Per quanto riguarda il resto questo governo è
            stato un flop su tutti i fronti, ma questo non
            vedo cosa centri col tema che stiamo trattando.Io lo so...Per certe persone è sempre campagna elettorale...
  • Anonimo scrive:
    Non c'è da stupirsi...
    ...spero che ora sia evidente a tutti che ciò che si vuole fare NON è difendere i bambini, non lo è mai stato. L'obiettivo vero è quello di PERSEGUITARE.Questa infatti altro non è che una PERSECUZIONE. Chiamatela poi come volete, persecuzione è e rimane.Mi dissocio nel modo più assoluto da questa legge, una legge evidentemente stilata e firmata da *malati mentali* che nulla ha a che fare con la protezione dei bambini ma con il semplice e puro gusto di "proibire perché si può", di "usare il proprio potere semplicemente perché si è potenti" e nulla più.Ma siamo ancora solo all'inizio.Dal mio punto di vista accelererò quanto avevo già promesso e presto sarà in linea un tutorial su come rendere inaccessibile a chiunque il proprio PC con Linux. Per quello che riguarda i ridicoli filtri su Internet che questi signori (LADRI di diritti) vogliono imporci un semplice proxy anonimo dovrebbe essere più che sufficente.Consiglio nel frattempo a tutti di impostare la dimensione della cronologia di Firefox a zero giorni, impedire ai siti la memorizzazione dei cookies tranne ai siti esplicitamente autorizzati (Edit - Preferences - Cookies - Exceptions), disabilitare la cache su disco [nella barra indirizzi scrivete "about:config" (no apici), usando il filtro cercate "cache" (no apici), impostate browser.cache.disk.capacity a 0, browser.cache.disk.enable a false, assicutatevi che browser.cache.memory.enable sia a true (in questo modo abiliterete la cache in RAM)], disabilitate il salvataggio dei dati delle Form (Edit - Preferences - Saved Form Information), se avete la googlebar attivata ricordatevi di disabilitare la search history dal menu della googlebar stessa.Attenzione che anche i filmati Flash possono lasciare dei "cookies" indipendentemente dalle impostazioni da voi scelte [potete trovare il pannellino per disabilitare tutto ciò qui: http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/settings_manager03.html].Se avete altri browser disabilitateli oppure prendere precauzioni simili. Mi pare sia tutto, almeno per quello che riguarda il browser.I cookies vanno disabilitati perché, nonostante molti siti non ne facciano alcun uso, essi vengono comunque creati lasciando dunque traccia dei siti che avete visitato sul vostro PC.Certo, rinunciare a tutti questi automatismi non è bello né facile da accettare (ho però notato che vivere senza cache su disco non è poi così male specie se la cache in RAM è abilitata e si ha una ADSL, più che altro mi dispiace per la cronologia e il completamento delle Form), però se ci tenete alla vostra privacy e non volete finire in galera perché ad un pirla qualunque quello che piace a voi non sta bene allora penso che non ci siano altre scelte. Valutate dunque voi se per voi è più importante la propria privacy o qualche automatismo che, seppur certamente utile, ha rischi intrinseci non da poco.Consiglio inoltre, per chi lo sa fare, di crittare /home [in linux naturalmente] almeno con AES256 (in Mandriva, durante l'installazione e il partizionamento create due partizioni separate, una per / e una per /home, nella /home andate in Expert Mode e abilitate la crittazione nelle opzioni in AES256, non è consigliato AES1024 e AES2048 perché rendono il PC molto più lento). Crittando solo /home non ci sono significative perdite di performance (almeno per un processore recente), crittate inoltre con AES1024 e AES2048 [disponibili nelle nuove distro Linux] i dati che per voi sono più sensibili. La password deve essere lunga ALMENO 35 caratteri (magari una frase), NON comunicatela a NESSUNO, nemmeno ai vostri familiari, NON usate parole o frasi tipiche dei vostri hobby [se per esempio vi piacciono i computer NON usate parole o frasi ad essi relative] (l'FBI usa dizionari basati sugli hobby della vittima per estrarre i codici di accesso, e di solito FUNZIONA! Quindi ATTENZIONE!). Cercate dunque frasi lunghe, facili da ricordare ma assolutamente distanti dal vostro "mondo" e magari aggiungeteci caratteri tipo segni di punteggiatura casuali, ecc.EVITATE TASTIERE WIRELESS! Già quelle a filo sono pericolose perché suscettibili ad attacchi tempest... è inutile peggiorare la situazione con tastiere wireless!Se navigate su siti che ritenete a rischio prendete le dovute precauzioni con proxy anonimi (possibilmente di altri paesi distanti in cui la legge italiana, europea ed americana non abbia effetto). Se postate su forum usate dati generici e contradditori in modo da depistare eventuali "benpensanti" che volessero creare il vostro profilo al fine di identificarvi. Ricordate che TUTTO ciò che postate rimane SEMPRE disponibile. Una frase detta 5 anni fa è ancora lì che aspetta solo che qualcuno la trovi!Bacetti agli illusi al governo che pensano di poter spiare nel MIO PC.Bye, Luca==================================Modificato dall'autore il 04/05/2005 7.38.29
  • Anonimo scrive:
    E le sacrestie?...
    E gli oratorii? Con quei santi uomini in sottana che dalgiorno in cui hanno preso i voti non si toccano più sotto,pensando alla loro mamma che copula con il lattaio...Ma siii di loro c'è da fidarsi... Una nuova Enciclica diBenedadolf XVI annulla persino le polluzioni e le erezioniforzose che Iddio, in un momento d'ira, ha affibbiato comepunizione e penitenza estrema alle sue pecorelle fallaci.Siii mamme, adottate un prete come baby sitter per il vostropargoletto e andrete sul sicuro: migliaia di famiglie in Americalo hanno già fatto e pare, si dice, che OMISSIS siano statii casi in cui OMISSIS OMISSIS OMISSIS anale OMISSISOMISSIS aids OMISSIS OMISSIS veneree OMISSIS.Da noi la trasparenza e la chiarezza nell'informazione e nellaprevenzione hanno fatto sì di raggiungere traguardi ancorapiù ambiti...Ma siii, fidatevi del nostro BuonGoverno che tutela e proteggesotto le sue ali i pargoletti azzurri del nostro Belpaese.Silvio B.
    • Anonimo scrive:
      Re: E le sacrestie?...
      Dimenticavo: le sinistre mangiano i bambini crudi.E' vero perchè lo so.Silvio B.
      • Anonimo scrive:
        Re: E le sacrestie?...
        Si i comunisti mangiano i bambini crudi ma col curry.Intanto i preti pedofili vengono premiati da quel sant'uomo di Giovanni Paolo II E NOI PAGHIAMO L'OTTO PER MILLE PER LE LORO CAUSE LEGALI. Finora la chiesa ha pagato 400 milioni di dollari in risarcimenti ed altri 300 li dovrà pagare entro quest'anno ed il prossimo. Avete visto un telegiornALE CHE NE ABBIA PARLATO?Manco morto meno male che c'è internet dove posso leggere il Washington Post o il New York Times.Potevamo spendere quell'otto per mille in ricerca ma noi no, noi siamo cattolici dovevamo dare un premio ai preti pedofili non sia mai che vanno in carcere. Meglio che in carcere ci vada qualche dodicenne che si vede Ranma o i Cavalieri dello ZodiacoMa lo sanno che i pedofili si stanno facendo una bella risata ?
      • Anonimo scrive:
        Re: E le sacrestie?...
        http://www.anticlericale.net/modules.php?name=News&file=article&sid=222&mode=thread&order=0&thold=0
    • Anonimo scrive:
      Re: E le sacrestie?...
      Naturalmente dimentichi di dire che gli ebrei hanno un complotto per conquistare il mondo, i negri puzzano e rubano e i mussulmani sono tutti terroristi.Un po' di completezza, suvvia!
      • Anonimo scrive:
        Re: E le sacrestie?...
        - Scritto da: Anonimo
        Naturalmente dimentichi di dire che gli ebrei
        hanno un complotto per conquistare il mondo, i
        negri puzzano e rubano e i mussulmani sono tutti
        terroristi.

        Un po' di completezza, suvvia!Anche tu porti la sottana nera per caso?Guardacaso sono proprio i Kattolici più convinti a direche gli ebrei complottano, i negri puzzano, i mussulmanisono lazzaroni, i buddisti plagiano, i comunisti mangianobambini ecc...
        • Anonimo scrive:
          Re: E le sacrestie?...
          - Scritto da: Anonimo
          PS: dalle mie parti l'otto per mille lo usiamo
          per fare case per le ragazze madri. Ma
          regolarmente non basta e ci mettiamo pure dei
          soldi nostri.cazzata, i soldi dell'8 per mille son patrimonio si s.pietro (sai che vuol dire?) e non possono essere usati per altro che non per la chiesa stessa
          • Anonimo scrive:
            Re: E le sacrestie?...

            cazzata, i soldi dell'8 per mille son patrimonio
            si s.pietro (sai che vuol dire?) e non possono
            essere usati per altro che non per la chiesa
            stessa"Non possono"?Dove vivi?La chiesa li da a chi vuole.Con quei fondi ci si possono ristrutturare chiese, patronati ma anche enti caritativi e case per ragazze madri.Solo perché ci si appende una croce sul muro una mensa dei poveri non smette di essere tale.
        • Anonimo scrive:
          Re: E le sacrestie?...
          - Scritto da: Anonimo
          PS: dalle mie parti l'otto per mille lo usiamo
          per fare case per le ragazze madri. Ma
          regolarmente non basta e ci mettiamo pure dei
          soldi nostri.AHAHAHAH certo che non bastano!!!Se li mangia la chiesa il grosso dell'8 per mille!!!"Nato come meccanismo per garantire il sostentamento del clero, tale voce è diventata, percentualmente, sempre meno rilevante (il 38% del totale). Parrebbe infatti che la Chiesa cattolica prediliga destinare i fondi ricevuti dallo Stato alle cosiddette ?esigenze di culto? (42%): finanziamenti alla catechesi, ai tribunali ecclesiastici, e alla costruzione di nuove chiese, manutenzione dei propri immobili e gestione del proprio patrimonio. Ovvio che non vedremo mai alcuno spot su queste tematiche: ai tanto strombazzati aiuti al terzo mondo, cui è dedicata quasi tutta la pubblicità cattolica, va guarda caso solo l?8% del gettito. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.sovvenire.it."
          Usa il tuo tempo libero per fare del bene, non
          per accusare a vanvera.www.sovvenire.it e trovi tutto, scopri perche' soldi mancano e perche' ne devi mettere ancora tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: E le sacrestie?...

            "Nato come meccanismo per garantire il
            sostentamento del cleroDare da mangiare ai preti
            finanziamenti alla catechesi ai tribunali
            ecclesiastici, e alla costruzione di nuove
            chiese, manutenzione dei propri immobili e
            gestione del proprio patrimonio.Dare soldi ai preti.E la diversità dov'è?Vuoi pagarle tu le ristrutturazione alle chiese?O agli asili o ai patronati?E tutte le chiese piene di opere d'arte, le lasciamo alla polvere, che così i turisti col cavolo che vengono?Se vuoi puoi dare il tuo otto per mille a chi vuoi, non sei obbligato a darlo alla chiesa cattolica.Approposito, i soldi dallo stato alla chiesa nascono per rimborsare la chiesa di tutti gli immobili passati forzosamente (e giustamente, a volte) allo stato stesso, un secolo fa.
        • Anonimo scrive:
          Re: E le sacrestie?...

          Guardacaso sono proprio i Kattolici più convinti
          a direCerto, certo, TUTTI i kattolici sono razzisti, e mi raccomando, SOLO gli sporchi bianchi possono essere razzisti... intanto un milione di morti in Ruanda ammazzati a bastonate per fare una pulizia etnica non ci dobbiamo nemmeno sognare di chiamarlo razzismo.Esci un po dal centro sociale e ti accorgerai che il mondo è molto peggio di quello che i vostri rassicuranti complotti paranoidi vi fanno credere e che le soluzioni non sono tanto semplici come è scritto sugli slogan e che proprio per questo vale la pena di impegnarsi lavorando quando c'è da lavorare e lottando quando c'è da lottare e sempre senza smettere di pensare e senza dare la fiducia a qualcuno per partito preso come fa mio nonno da 60 anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: E le sacrestie?...
            Ottimo esempio quello del Ruanda.Infatti due preti dovevano essere processati dal tribunale internazionale per i crimini di guerra per aver favorito ATTIVAMENTE il massacro di circa 800 persone.Sono stati imboscati in vaticano e da lì non sono più usciti.Vai a chiedere l' estradazione dal vaticano se ti riesce.Suppongo che i soldi dell' 8 per mille servano a mantenere anche loro.
      • Anonimo scrive:
        Re: E le sacrestie?...
        http://www.anticlericale.net/modules.php?name=News&file=article&sid=222&mode=thread&order=0&thold=0
    • Anonimo scrive:
      Re: E le sacrestie?...
      Com'è che copioicollo e gli OMISSIS non scompaiono?Allora non sei della CIA!
    • Anonimo scrive:
      Re: E le sacrestie?...

      E gli oratorii? Con quei santi uomini in sottana
      che dal
      giorno in cui hanno preso i voti non si toccano
      più sotto,
      pensando alla loro mamma che copula con il
      lattaio...Ma come ti vengono in mente certe cose?
  • Anonimo scrive:
    IL VOSTRO PARERE
    Cercherò di essere più breve possibile.Esistono dei guestbook, o forum, dove gli zozzoni di tutto il pianeta postano dei link che portano a siti a carattere pedopornografico.Uno di questi, residente in Russia, ha resistito inesplicabilmente a vagonate di segnalazioni fatte a chi di dovere, nonchè agli stessi amministratori del server in Russia. Il suo nome è rimasto pressochè invariato, tranne che per il dominio. Anche nel periodo in cui il nome è cambiato, il sito era esattamente lo stesso; stessa grafica, stessi sponsor, tutto identico. Così da tre anni. Per gli amanti del genere, ritrovarlo con le apposite parole chiave era uno scherzo. Ma veniamo al punto.I famosi siti esca nostrani venivano e vengono appositamente postati su questo forum, e si capisce così che c'è un certo interesse a lasciarlo attivo non solo da parte della nostra polizia, ma anche dalle varie polizie internazionali, utilizzandolo così come una sorta di "allevamento" dal quale attingere nuovi indagati e, come da noi, creare la solita nuova inchiesta bimestrale.Questo "brillante" metodo era stato adottato da varie procure italiane, che avevano usato come punto di immissione dei link esca gli schifosissimi guestook come "K-Book" e "Mummy Book", che possiamo citare senza timore in quanto (fortunatamente) non sono più esistenti da anni. Ovviamente una sentenza della corte di cassazione criticò i metodi degli inquirenti, che andarono ben oltre il mandato, e ritenne non punibile il solo fatto di aver scaricato immagini. Il vero obiettivo infatti era di identificare solo chi divulgava materiale illegale ad un numero indefinito di utenti (cosa che hanno fatto peraltro gli stessi inquirenti).Se questo assurdo disegno di legge sarà approvato, state pur tranquilli che dovrete temere persino di andare sui siti "Teen" e di Manga porno.Ma quanto servirà questa legge? Tantissimo! Ad arricchire di medaglie la Polpost, quelli del NIT (che hanno la mafia in casa, ma si occuperanno invece di ciò che "sembra minore"), i carabinieri e la guardia di finanza.Ora chiedo a voi, cari lettori di punto informatico, quanto sia giusto vuotare il sacco ed inviare un rapporto dettagliato a tutti gli organi istituzionali, testate giornalistiche, gruppi politici, centri sociali, postarlo su forum e diffonderlo sul p2p.Chissà che qualcuno colga il messaggio e si renda conto della situazione che si sta creando; io sono troppo vecchio per occuparmi personalmente di cose del genere! E poi la rete è dei giovani, delle nuove leve, non di questi politici che sono degli analfabeti informatici e finiranno per soffocarla.p.s. Non abbiate paura di rispondere, non verranno a cercarvi per un si o per un no.
  • Anonimo scrive:
    Il carro armato della pedofilia
    "Il ministero all'Innovazione di concerto con il ministero alle Comunicazioni, inoltre, aggiornerà una lista di siti da bloccare che i provider dovranno impegnarsi a rendere irraggiungibili."Questa notizia l'avevo letta su PI in diverse occasioni, e riguardava stati come Cina, Iran, e l'Australia puritana bigotta.Con il carro armato della pedofilia, stiamo arrivando a quello a cui il governo italiano, nemico dei cittadini da sempre, ha sempre puntato, il controllo dell'informazione.
  • Anonimo scrive:
    e' giusto fare la guerra ...
    e' giusto fare la guerra anche se la costituzione lo vieta?no, ma siamo in guerra e muoriamo pure per colpa del fuoco "amico" ... ma la guerra e buona e' giustafiguriamoci se e' vietato fare sesso con i minori, si lo dice la legge ma i bambini subiscono lo stesso violenze di ogni genere ... MERDA!ora pero questi bravi uomini di governo tanto amati da noi italiani fanno una "bellissima" legge che invece di proteggere i bambini protegge i nostri poveri cervelli di imbecilli ... FINALMENTE!stupidi come siamo vedendo una modella adulta ma dal volto angelico che sembra una bambina che viene fotografata in modo provocante invece di eccitarci per lei che facciamo? ci si accende subito un neurone della pazzia e corriamo in strada a violentare delle minorenni ...funziona cosi' vero? meno male che c'e' questa nuova la legge che protegge i bambini ...
  • Anonimo scrive:
    Filtreranno tutto il porno ?
    Con questa scusa il 90% dei siti porno probabilmente è filtrabile....Per protesta sarebbe bello se tutti i siti contro questa legge pubblicassero in home page un nudo artistico dei tanti angeli dipinti, palesemente fuorilegge, che in maniera oltraggiosa ritraggono soggetti che non solo sembrano, ma sono bambini!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Filtreranno tutto il porno ?
      eggià i puttini ignudi ...o cazzo, metteranno le bande nere alla cappella sistina ?per non parlare dei bronzi di Riaceok, quelli sono adulti, ma magari a qualcuno sembrano bambini, chi lo sà...
  • Anonimo scrive:
    L'arte dove la mettiamo?
    E cosa si fa con l'arte, soprattutto religiosa, dove sono raffigurati nudi di minori, angioletti ecc.Si potrebbe ridipingere sopra Raffaello, Michelangelo (come la foglia di fico su Adamo ed Eva).Anche i Greci nell'antichità hanno prodotto una gran quantità di "materiale" proibiti.Ma si: eliminiamo il vecchiume una bella censura, oscuriamo tutto con appositi restauri correttivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'arte dove la mettiamo?
      - Scritto da: Anonimo
      E cosa si fa con l'arte, soprattutto religiosa,
      dove sono raffigurati nudi di minori, angioletti
      ecc.

      Si potrebbe ridipingere sopra Raffaello,
      Michelangelo (come la foglia di fico su Adamo ed
      Eva).Anche i Greci nell'antichità hanno prodotto
      una gran quantità di "materiale" proibiti.

      Ma si: eliminiamo il vecchiume una bella censura,
      oscuriamo tutto con appositi restauri correttivi.Arte? Quando serve all'Italia per gonfiarsi come un pavone, ne hanno sempre la bocca piena tutti i politici. Ma in realta' e' il controllo che conta.
      • JosaFat scrive:
        Re: L'arte dove la mettiamo?
        di questo passo finiremo come i talebani che distrussero i Buddha... che tristezza...
  • Anonimo scrive:
    Governo Italiano!
    Quante stron*ate spara questo governo italiano ;-j mi piscio a leggere pi...
  • Anonimo scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    - Scritto da: Dark-Angel
    ps: ho messo questo thread come "per soli utenti
    registrati" non per razzismo verso qualcuno, ma
    perchè ci sono sempre i soliti "maldestri" che si
    prodigano a rompere davvero le scatole mascherati
    dalla loro anonimità... e io non voglio in un
    argomento cosi serio interventi di così imbecilli
    individui, registratevi se volete esprimere la
    vostra... inanzitutto sarete persone serie, e poi
    torna piu facile rileggervi in caterve di post ^^Fosse per me vorrei questa come regola fissa per commentare nel forum, e mi piacerebbe una bella funzione di filtraggio $utente_demente tanto per eliminare dalla vista quei 4 berbenisti-catto-fascisti che ogni tanto pascolano ed abbaiano la loro spremuta di "numero 3" neuroni..
    • Provadiprova scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Dark-Angel

      ps: ho messo questo thread come "per soli utenti

      registrati" non per razzismo verso qualcuno, ma

      perchè ci sono sempre i soliti "maldestri" che si

      prodigano a rompere davvero le scatole mascherati

      dalla loro anonimità...Perche' tu credi di non essere altrettanto anonimo con un nick? O vuoi darci a bere di chiamarti Dark-Angel all'anagrafe?

      e io non voglio in un

      argomento cosi serio interventi di così
      imbecilli

      individuiE' noto infatti che l'imbecillita' o meno e' strettamente legata all'essersi registrati o no su PI :) :) :)

      registratevi se volete esprimere la

      vostra... inanzitutto sarete persone serie, eRegistrarsi richiede un minuto, quindi ecco fatto, adesso sono una persona seria? Prima no? E tu da quando ti sei registrato sei una persona piu' seria di quanto eri prima?
      poi

      torna piu facile rileggervi in caterve di post
      ^^Beh, questo mi pare l'unico vantaggio reale, al di la' delle tue farneticazioni.- Scritto da: Buzz
      Fosse per me vorrei questa come regola fissa per
      commentare nel forumBene, allora crea i tuoi thread e metti i limiti che ti pare, fermo restando che chiunque puo' registrarsi in qualunque momento per cui questa opzione non ti da alcuna garanzia, Signor "Buzz" (di nome o di cognome?)
      • Anonimo scrive:
        Re: i bimbi e il sesso
        *****-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2006 23.26-----------------------------------------------------------
        • Provadiprova scrive:
          Re: i bimbi e il sesso
          - Scritto da: Buzz

          - Scritto da: Buzz




          Fosse per me vorrei questa come regola fissa
          per


          commentare nel forum



          Bene, allora crea i tuoi thread e metti i limiti

          che ti pare, fermo restando che chiunque puo'

          registrarsi in qualunque momento per cui questa

          opzione non ti da alcuna garanzia, Signor "Buzz"

          (di nome o di cognome?)

          Non servono garanzie, ne i dati personali, a
          quanto pare non hai capito il senso
          dell'intervento e l'utilità intrinseca della cosa
          (non avevo dubbi).Ah non avevi dubbi, certo, sapevi in anticipo di esserti espresso come un cane.
          Serve, ad esempio, ad individuare una persona, un
          nick con cui il dialogo è impossibile o al
          contrario è piacevole discutere (anche con idee
          diverse eh!?)Vedi, questo non lo hai mai scritto. Questo e' gia' meno farneticoso delle cose che ha citato il Sig. Dark Angel.
          ma non preoccuparti, il tuo nick ha iniziato
          male,Meno male che me lo hai detto!!Il mio nick muorira' oggi, il tuo continuera' male ancora molto a lungo.
          potrei decidere di fare a meno di leggerti
          in futuro,Beh, orpo, la cosa mi ferisce assai ! ;P;P;P
          anche perchè non esisti! Ma nonAllora perche' mi rispondi? Ti stai rispondendo da solo?
          preoccuparti provadiprova, hai un'altra occasione
          per rifarti! :D Magari con un nick più figo, come
          quello che usi di solito! :)Di solito uso Buzz... non e' piu' figo ma di certo con esso mi sento una spanna piu' in alto degli altri, sara' per i tacchi a spillo.
          • Anonimo scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            Ma lol! :)
          • Provadiprova scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            Gia'...
          • The_GEZ scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            Ciao Buzz !
            Ma lol! :)Hmmm ... purtroppo c'è da piangere ...Non potevano mettere un filtro anche per impedire l' accesso ai non registrati tanto per evitare regisreazioni "estemporanee" ...
          • Provadiprova scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            - Scritto da: The_GEZ
            Ciao Buzz !


            Ma lol! :)

            Hmmm ... purtroppo c'è da piangere ...
            Non potevano mettere un filtro anche per impedire
            l' accesso ai non registrati tanto per evitare
            regisreazioni "estemporanee" ...Quindi si mettiamo un altro bel filtro: cosi' quando passa un nuovo lettore di qua non puo' registrarsi perche dei geni come te pensano che siano da evitare registrazioni "estemporanee". Anzi ancora meglio, proponiti come moderatore, censore e purgatore del forum, cosi' potrai bloccare a priori tutti questi anonimi che non dicono nulla: si sa, le argomentazioni derivano direttamente e solamente dall'essersi registrati, cosi' come la serieta', come ci insegna Dark Angel. Potrai bloccare anche chi si registra da poco per parlare, tenendolo in quarantena e valutando per un mese cosa dice, mentre farai passare qualunque faccina trollosa di un nick ben noto, persone che, si sa, per il solo fatto di essersi registrati, esprimono il Verbo Sacro ad ogni emissione di fiato. Lode ai registrati, e morte agli anonimi. Che importa cosa si dice!
          • theDRaKKaR scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            mi fai un filtro? ho le mani occupate
          • Bombardiere scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            - Scritto da: Provadiprova

            - Scritto da: Buzz


            - Scritto da: Buzz






            Fosse per me vorrei questa come regola fissa

            per



            commentare nel forum





            Bene, allora crea i tuoi thread e metti i
            limiti


            che ti pare, fermo restando che chiunque puo'


            registrarsi in qualunque momento per cui
            questa


            opzione non ti da alcuna garanzia, Signor
            "Buzz"


            (di nome o di cognome?)



            Non servono garanzie, ne i dati personali, a

            quanto pare non hai capito il senso

            dell'intervento e l'utilità intrinseca della
            cosa

            (non avevo dubbi).

            Ah non avevi dubbi, certo, sapevi in anticipo di
            esserti espresso come un cane.


            Serve, ad esempio, ad individuare una persona,
            un

            nick con cui il dialogo è impossibile o al

            contrario è piacevole discutere (anche con idee

            diverse eh!?)

            Vedi, questo non lo hai mai scritto.
            Questo e' gia' meno farneticoso delle cose che ha
            citato il Sig. Dark Angel.


            ma non preoccuparti, il tuo nick ha iniziato

            male,

            Meno male che me lo hai detto!!
            Il mio nick muorira' oggi, il tuo continuera'
            male ancora molto a lungo.


            potrei decidere di fare a meno di leggerti

            in futuro,

            Beh, orpo, la cosa mi ferisce assai ! ;P;P;P


            anche perchè non esisti! Ma non

            Allora perche' mi rispondi? Ti stai rispondendo
            da solo?


            preoccuparti provadiprova, hai un'altra
            occasione

            per rifarti! :D Magari con un nick più figo,
            come

            quello che usi di solito! :)

            Di solito uso Buzz... non e' piu' figo ma di
            certo con esso mi sento una spanna piu' in alto
            degli altri, sara' per i tacchi a spillo.(troll4)
          • Provadiprova scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            (rotfl) ecco un altro Buzz! (rotfl)
          • Dark-Angel scrive:
            Re: i bimbi e il sesso
            - Scritto da: Provadiprovarispondo qui perchè ai messaggi flaggati [ot] non è possibile rispondereio non sto assolutamente valutando la serietà o l'intelligenza di una persona in base al suo nick, esistente o meno, ne asserisco che sia piu o meno anonimoma ammetterai con un minimo di ragionamento che1 - un nick identifica comunque una persona che si è comportata in un certo modo2 - ti permette di identificarla in futuro e sapere quindi chi ha risposto ad un messaggio e che probabilmente quel messaggio ti interessa (o no)3 - scegliere di usare un nick, legato ad una registrazione cui hai comunque fornito una mail e altro, è un leggero sbattimento che chi vuole trollare difficilmente farà, è piu facile sparare a raffica messaggi venendo fuori come "anonimo", quindi chi usa un nick è un picinino piu serio di chi non lo usase non capisci queste cose non è un tuo difetto, ma un tuo limite, perchè lo fai apposta, sono cose elementari
    • Hotge scrive:
      Re: i bimbi e il sesso

      tanto per
      eliminare dalla vista quei 4
      berbenisti-catto-fascisti che ogni tanto
      pascolano ed abbaiano la loro spremuta di "numero
      3" neuroni..Solo un commento a questa frase.Anzi no, mi auto censuro. i miei 3 neuroni mi implorano di essere superiore.
    • Guybrush scrive:
      [OT] i bimbi e il sesso
      Non sono d'accordo:Se l'opposizione non c'e' bisogna crearla(Camillo Benso Conte di Cavour)Quindi ben vengano gli imbecilli, a patto che dicano qualcosa perche' per quanto stupido sia il loro parere e' un -altro- parere, un punto di vista diverso, non foss'altro per dire "ok, allora ho proprio ragione io".E se qualche volta ne esce fuori qualcosa di sensato... be' Cavour aveva la sana abitudine di prendere nota, invece di cassare tutto come "idiozia".
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] i bimbi e il sesso
        Teoria della relatività? :)Una volta che lo si è capito, però, ed una volta che hai individuato i "nick" da cui non si può trarre alcun beneficio comunicando, nemmeno per sbaglio, filtrare i cmt per commento è un ottimo modo per risparmiare tempo.. :)Ciao!
    • HAL_9000 scrive:
      Re: i bimbi e il sesso

      e mi piacerebbe una bella
      funzione di filtraggio $utente_demente tanto per
      eliminare dalla vista quei 4
      berbenisti-catto-fascisti che ogni tanto
      pascolano ed abbaiano la loro spremuta di "numero
      3" neuroni..Ottima risposta per uno che è contro la censura. Evviva il pluralismo di opinioni!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: i bimbi e il sesso
        - Scritto da: HAL_9000
        Ottima risposta per uno che è contro la censura.
        Evviva il pluralismo di opinioni!!!!E dove IO ti avrei impedito di parlare? Di dire la tua?Se "hal_9000" lo conosco e non mi piace, semplicemente quando trovo i suoi post non_li_leggo_nemmeno. Questo non si può fare a prescindere con i cmt anonimi, visto che sono 1 nessuno e centomila.Per quel che mi riguarda puoi dire quello che vuoi.. E cmq, mi fa sicuramente più piacere leggere un cmt firmato (come il tuo) che uno anonino che insulta gratuitamente, da anonimo! Ciao!
        • HAL_9000 scrive:
          Re: i bimbi e il sesso


          Per quel che mi riguarda puoi dire quello che
          vuoi.. E cmq, mi fa sicuramente più piacere
          leggere un cmt firmato (come il tuo) che uno
          anonino che insulta gratuitamente, da anonimo!
          Ciao!parlavo del filtraggio $utente_demente più del obbligo di essere registrati. Anche a me fa più piacere leggere l'utente registrato, non che da un nik ci si mostri più di tanto, almeno però so di parlare con una determinata persona, della quale magari ho un'opinione più precisa perchè ricordo altri suoi commenti su passati argomenti...quoto in pieno le argomentazioni del discorso di dark-angel, purtroppo come sta capitando un po' troppo spesso ultimamente si stà sbagliando il mezzo (il fine questa volta constaterete tutti che è innegabile). Si sta rischiando di non distinguere più la differenza tra virtuale e reale.Ciao anche a te :)
    • compiler scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Buzz
      mi piacerebbe una bella
      funzione di filtraggio $utente_demente tanto per
      eliminare dalla vista quei 4
      berbenisti-catto-fascisti che ogni tanto
      pascolano ed abbaiano la loro spremuta di "numero
      3" neuroni..alla faccia dell'utopia comunistae che iddio possa estinguere al più presto gli ultimi fondamentalisti bolscevichi
  • Anonimo scrive:
    Orwell 1984
    Leggete "1984" di Orwell. Forse non è un romanzo, ma un libro di profezie. 2014???
  • Anonimo scrive:
    Embargo al Giappone?
    Presumo che la nuova legge preveda l'embargo x il Giappone e tutti i Paesi produttori di cartoni, fumetti manga, e tutta la produzione virtuale.Poi ricordate il film "2013 La fortezza". I carcerati venivano svegliati da un supercomputer che li puniva con la tortura, quando facevano sogni erotici. Perciò questione di tempo e di tecnologia ed arriveremo anche a questo.Sostenendo il teorema della legge che il materiale virtuale incita ad una deleteria tendenza equivale a dire che il cittadino è un'idiota, privo di responsabilità, senza libero arbitrio.Un processo alle intenzioni.Poi chi decide se l'immagine "sembra":dal viso del fumetto?dalle tette?ma se è un'immagine con viso da giovane e corpo da trentenne supermaggiorata?Boh...qualcuno ce lo spieghi.Come la maggioranza sono favorevole a scovare i pedofili, ma un po' di buonsenso x favore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Embargo al Giappone?
      A prte il fatto che Il genere hentai diventa quindi illegale.Ma, mi chiedo, possibile che per potersi fare i cazzi propri e approvare leggi ad uso e consumo personale, debbano sempre costruire una cortina fumogena fatta di capri espiatori e criminalizzazioni di uno, dell'altro o un pò di tutti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Embargo al Giappone?
      Effettivamente : che schifo di governo ! Che marciume ! Stanno facendo a pezzi il diritto penale.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: Pedoweb ossia .......
    - Scritto da: jokanaan
    la pedofilia non significa niente. Esiste la
    violenza ed è deprecabile (e già penalmente
    perseguibile), ancor più a scopo sessuale.
    Una volta fatte le dovute distinzioni, la
    pedofilia, quando non accompagnata da violenza, è
    una patologia inventata per proteggere gli
    adulti, punto.http://www.psicoterapia-palermo.it/disturbi_psichici/internet_dipendenza/pedofilia_pedopornografia.htm
    • jokanaan scrive:
      Re: Pedoweb ossia .......
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: jokanaan


      la pedofilia non significa niente. Esiste la

      violenza ed è deprecabile (e già penalmente

      perseguibile), ancor più a scopo sessuale.

      Una volta fatte le dovute distinzioni, la

      pedofilia, quando non accompagnata da violenza,
      è

      una patologia inventata per proteggere gli

      adulti, punto.

      http://www.psicoterapia-palermo.it/disturbi_psichiun tempo lì dentro avresti trovato descritta l'omosessualità come comportamento clinico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pedoweb ossia .......
        - Scritto da: jokanaan

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: jokanaan




        la pedofilia non significa niente. Esiste la


        violenza ed è deprecabile (e già penalmente


        perseguibile), ancor più a scopo sessuale.


        Una volta fatte le dovute distinzioni, la


        pedofilia, quando non accompagnata da
        violenza,

        è


        una patologia inventata per proteggere gli


        adulti, punto.




        http://www.psicoterapia-palermo.it/disturbi_psichi

        un tempo lì dentro avresti trovato descritta
        l'omosessualità come comportamento clinico.con la differenza che i gay sono consensienti i bambini nocerca di far riconciliare i neuroni che hai in testa
        • Anonimo scrive:
          Re: Pedoweb ossia .......
          - Scritto da: Anonimo
          con la differenza che i gay sono consensienti i
          bambini noDipende, hanno il consenso dei genitori?
          • Anonimo scrive:
            Re: Pedoweb ossia .......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            con la differenza che i gay sono consensienti i

            bambini no

            Dipende, hanno il consenso dei genitori?ma che dici esprimiti in linguaggio umano.usao soggetto predicato e complemnto
          • Anonimo scrive:
            Re: Pedoweb ossia .......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            con la differenza che i gay sono consensienti
            i


            bambini no



            Dipende, hanno il consenso dei genitori?


            ma che dici esprimiti in linguaggio umano.usao
            soggetto predicato e complemnto"complemnto"? ".usao"? "ma" in minuscolo e punteggiatura da lobotomizzato? :)Non prendo lezioni da te! :p
          • Anonimo scrive:
            Re: Pedoweb ossia .......
            potrò sbagliare la grammatica ma non i concetti caro.Quindi SHUT UP!
          • Anonimo scrive:
            Re: Pedoweb ossia .......
            - Scritto da: Anonimo
            potrò sbagliare la grammaticaNo che non puoi, perche' mai, soprattutto se vuoi insegnare agli altri.
            ma non i concetti
            caro.Quindi Che concetti? Da te? Adesso il nulla per te e' un concetto?
            SHUT UP!Ma non volevi che parlassi? Deciditi! :D:D:D:D:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Pedoweb ossia .......
            TROLL TACI
      • Anonimo scrive:
        Re: Pedoweb ossia .......
        - Scritto da: jokanaan

        http://www.psicoterapia-palermo.it/disturbi_psichi

        un tempo lì dentro avresti trovato descritta
        l'omosessualità come comportamento clinico.Non hai letto oppure l'hai letto ma ti freme di fare battute stupide?
  • Dark-Angel scrive:
    Re: i bimbi e il sesso
    ....continua dal primo postoggi mi eccito senz'altro vedendo qualche pornazzo in rete e non, ma lo faccio con la consapevolezza che la realtà è ben diversapoi sul piano della masturbazione il panorama era gia diverso, poichè avendo una fimosi erano contenti se mi pasticciavo, perchè cosi prevenivo un futuro intervento...io ringrazio iddio di avermi dato dei genitori cosi (mia madre in realtà. poichè per fatti che non vi spiego mio padre non lo ammetto in questi ringraziamenti, ma una parte l'ha avuta anche lui), ringrazio iddio perchè oggi avrò altri problemi, come tutti noi ne abbiamo, ma non ne ho sulla sfera sessualeconosco il mio corpo, la mia mente, i miei limiti e la società in cui vivoconosco lo straniero e non lo emargino, vedo le differenze e le apprezzo, guardo le altre religioni e le stimo... sono di ampie vedute e di grande apertura mentale... e tutto questo lo devo a loroe questi mi parlano DI CENSURARE E ARRESTARE CHI CREA IMMAGINI VIRTUALI CHE FAR PENSARE AD UN MINORE ma stiamo scherzando??? (a parte che si scontreranno contro le multinazionali che usano quasi bambine per gli spot piu erotici che abbia mai visto)io non ammetto che si censuri o arresti chi si provoca eccitazione disegnando o vedendo immagini virtualifino a prova contraria l'impegno contro la pedofilia (anzi, pedopornografia, è piu corretto) serve a preservare l'integrità fisica, morale e psicologica dei minorenni e dei non capaci di comprendere e di volere (parlo sempre di minori)un disegno hentai ha danneggiato qualcuno?una "teen" in 3d ha causato un trauma irreversibile a qualcuno? a chi? alla ragazza in 3d? e come?a me non interessa della psiche malata di un uomo, sempre se questi non si sfoga poi su figure reali... ma anzi, se ciò previene questo sfogo e anche meglio!!!non dimentichiamoci che i pedofili sono anche malati clinici oltre che mentali, che se fossero stati curati anzichè lasciati al loro destino, nel loro isolamento di bimbi puri-e-candidi, forse non sarebbero diventati tali!se invece si parla di queste immagini come "istigazione alla pedofilia" o di rischio che poi la pedofilia diventi reale, allora facciamoci tutti un ora di carcere, come preventivo per qualche reato che sicuramente commetteremmo!!!MA VADINO TUTTI A www.affanculo.org con i miei saluti(mamma quanto ho scritto)
    • Pompotron scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Dark-Angel
      ....continua dal primo postQuoto tutto. Purtroppo chi ci governa non quoterà altrettanto, perchè hanno un cervello che funziona solo a censure e proibizionismo.
      • Dark-Angel scrive:
        Re: i bimbi e il sesso
        - Scritto da: Pompotron
        Quoto tutto. Purtroppo chi ci governa non quoterà
        altrettanto, perchè hanno un cervello che
        funziona solo a censure e proibizionismo.ah, e io che pensavo funzionasse soltanto a vuoto spinto XD
    • Anonimo scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Dark-Angel
      ....continua dal primo post

      oggi mi eccito senz'altro vedendo qualche
      pornazzo in rete e non, ma lo faccio con la
      consapevolezza che la realtà è ben diversaTroppo banale dire "quoto tutto"? Hai scritto talmente tanto che aggiungere qualcosa al tuo pensiero, che condivido in toto, mi è impossibile (soprattutto con la febbre)Standing ovation!
    • KoNz scrive:
      Re: i bimbi e il sesso
      - Scritto da: Dark-Angel
      ....continua dal primo post
      e questi mi parlano DI CENSURARE E ARRESTARE CHI
      CREA IMMAGINI VIRTUALI CHE FAR
      PENSARE AD UN MINORE
      ma stiamo scherzando??? (a parte che si
      scontreranno contro le multinazionali che usano
      quasi bambine per gli spot piu erotici che abbia
      mai visto)C'è già una legge ultra-populista simile a questa (firmatario Gasparri se non erro) che proibisce l'uso di bambini negli spot pubblicitari, ma solo se girati in Italia.... Mulino Bianco etc gli spot con i bambini li fanno all'estero...
  • Anonimo scrive:
    Tendenza spaventosa...
    Da un po' di tempo stanno nascendo grandiose idee come questa che cercano di limitare sia la libertà di espressione che di pensiero!!! La mia paura più grande, è che non vengano subito applicate, ma lasciate li, ad accumularsi a vicenda, per essere applicate TUTTE INSIEME.
  • Anonimo scrive:
    Ai confini della realtà
    Siamo alle solite, gente che legifera su cose di cui, a quanto pare, non capisce assolutamente nulla.premetto che mi sta bene inibire l'accesso a siti chiaramente pedopornografici, il problema è definire il termine "chiaramente".Ho molta fiducia nel fatto che i Giudici i quali, alla fine del film, dovranno fare una valutazione della faccenda, abbiano una istruzione, una formazione ed un'intelligenza decisamente superiore a quella dei nostri legislatori, ma rimane il fatto che questa futura legge rasenta i limiti del ridicolo.un sito dedicato a Lewis Carroll, a David Hamilton, andrà bloccato? visto che la dizione "ritragga o rappresenti" può facilmente essere intepretata anche in termini di pura rappresentazione verbale, liberliber sarà inquisito se metterà a disposizione sul web certi romanzi di Donatien Alphonse François de Sade?e che ne sarà degli editore di Vladimir Nabokov?per tornare all'iconografia, il possesso di quelle demenzialissime ed assolutamente più divertenti che eccitanti foto in cui la faccia di una fresca dodicenne è stata digitalmente trapiantata sul corpo trombante di un'attempatissima e sfatta cinquantenne, costituirà corpo del reato?chi deciderà se le foto di Melissa Ashley, ventiseienne dalle tettine da tredicenne, prese dalla giusta angolazione, possano essere intepretate come foto di "persone che sembrino minori"?Significa che se metto sul web uno scan di Gea "déshabillé" (Bonelli editore, lo stesso di Tex Willer, per intenderci) sono a rischio di galera?Caliamo un velo pietoso sui manga, e senza porci un quesito che a questo punto apparirebbe ovvio: "ma non sarà che i nostri legislatori vogliono limitare la presenza di donne nude su internet esclusivamente a personaggi noti e maggiorenni sulle cui immagini la SIAE possa riscuotere dei diritti?" (qui pecco di eccesso di dietrologia) ma, nacchio!, cent'anni di psicologia non hanno insegnato nulla?La capacità di capire la differenza tra la fantasia e la realtà è insita nella natura umana (a parte i nostri legislatori), penso che non esista un solo maschio su questa terra che almeno una volta non si sia pensato che una sedicenne ben messa non se la sarebbe fatta!ma questo non significa che se la sarebbe fatta DAVVERO!e penso che un gran bel numero di tipe si siano fatte lo stesso pensierino su sedicenni ben messi, per par condicio!ORA VENIAMO ALLE COSE SERIESecondo la commissione Giustizia, dunque, inducono "effetti criminogeni nei fruitori del materiale" anche le "immagini virtuali di minorenni"Ma dove? da quando? da che fonti? da che studi, indagini, statistiche?le "immagini virtuali di minorenni" stanno innanzitutto DENTRO la testa degli psicopatici ai quali esse inducono "effetti criminogeni".vederle o non vederle sul web, per come la penso io, non cambia niente nè agli psicopatici, nè alle persone normali, dunque questa legge, con l'eccezione dell'interdizione dell'accesso ai siti veramente pedopornografici (che impedisce di fatto il vergognoso giro di denaro correlato), è una schifezza demenziale, che costringerà i poveri tapini a cui piacciono le donne minute a spararsi rasponi su foto di supertettone siliconate onde evitare equivoci... per concludere con le parole dell'indimenticabile Totò, "ma mi faccia il piacere!"
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai confini della realtà
      AZZOZZONE
      • Dark-Angel scrive:
        Re: Ai confini della realtà
        - Scritto da: Anonimo
        AZZOZZONEse qualcuno dovesse mai chiedersi perchè ho flaggato il mio thread come "per i soli utenti iscritti" troverà in questo post la risposta perfetta...cmq condivido quanto scritto dall'autore di questo thread...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai confini della realtà

      le "immagini virtuali di minorenni" stanno
      innanzitutto DENTRO la testa degli psicopatici ai
      quali esse inducono "effetti criminogeni".
      Ti riferisci al legislatore, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai confini della realtà
      considerazioni intelligenti e di alto spessore di chi ha aperto il threadaggiungerei: chi ha studiato certe bestialità, potrebbe avere cercato anche del consenso popolare facendo leva su l'emotività delle persone rispetto all'argomento trattato
  • Anonimo scrive:
    Re: Pedoweb ossia .......
    AZZOZZONI TZ TZ
  • Anonimo scrive:
    Meglio i comunisti atei e mangiabambini
    Che questo governo di moralizzatori.
  • TPK scrive:
    Re: LECCHINI DEL BERLUSK FATEVI AVANTI
    E mo mi ascolto Analita' e Fuori dalle palle ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Pedoweb ossia .......
    Tz Tz AZZOZZONE Tz Tz
  • Anonimo scrive:
    Un fesso una volta disse
    Ho ritrovato il teologico istinto dell'arroganza ovunque oggi ci si senta "idealisti" - ovunque, in virtù di una superiore prosapia, si rivendichi il diritto di guardare alla realtà con un senso di superiorità e di estraneità... L'idealista, precisamente come il prete, ha in mano tutti i grandi concetti (- e non soltanto in mano!), con bonario disprezzo li mette in giuoco contro l'intelletto, i sensi, gli onori, il "bene vivere", la scienza...
  • Anonimo scrive:
    La vera sorpresa deve ancora arrivare...
    Se qualcuno ha scaricato e ascoltato la conferenza stampa relativa alla produzione di spot antipirateria avra' notato l'anticipazione di un articolo di legge che sara' messa in votazione prossimamente che punisce la diffamazione via internet....se passa una roba del genere dite addio alle pagine e ai forum di protesta, nonche' ai blog come quello di Beppe Grillo che con una legge del genere potrebbero avere una vita breve.La censura ormai s'e' impossessata della tv e sta premendo sui giornali, e ora ce la ritroveremo con forza anche su internet....
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sorpresa deve ancora arrivare...
      - Scritto da: Anonimo

      Se qualcuno ha scaricato e ascoltato la
      conferenza stampa relativa alla produzione di
      spot antipirateria avra' notato l'anticipazione
      di un articolo di legge che sara' messa in
      votazione prossimamente che punisce la
      diffamazione via internet....

      se passa una roba del genere dite addio alle
      pagine e ai forum di protesta, nonche' ai blog
      come quello di Beppe Grillo che con una legge del
      genere potrebbero avere una vita breve.

      La censura ormai s'e' impossessata della tv e sta
      premendo sui giornali, e ora ce la ritroveremo
      con forza anche su internet....Vorrà dire che viaggaremo tutti anonomi.
      • Anonimo scrive:
        Re: La vera sorpresa deve ancora arrivare...
        Si, certo anonimo...Per te l'anonimato è viaggiare tramite un proxy americano...Fai un bel traceroute, e vedi in quanti bei server le tue richieste transitano prima di raggiungere il proxy americano, e in quanti bei server transitano quando il tuo traffico tornaL'unica sarebbe utilizzare sempre ssl.... e c'è anche un programma di file sharing che lo fà volendo
  • Anonimo scrive:
    Peggio che negli anni 50...
    A Nabokov fu permesso di pubblicare Lolita e a Kubrick di girarci un film sopra.Ora, nell'anno 2005, bisogna censurare le immagini che "sembrino" di minori introducendo un tipo di censura che probabilmente non è mai esistita in uno Stato di Diritto: si punisce il cittadino non per quello che fa ma per quello che ***potrebbe pensare***.A questo punto diciamo pure addio alla libertà di pensiero, che sta alla base di tutte le libertà, e chiediamoci perchè immagini virtuali dovrebbero essere censurate mentre un libro giallo o un film qualsiasi che mostra un omicidio in essere no."Potrebbe avere effetti criminogeni". Questa è la peggiore scusa che abbia mai sentito dai tempi del codice Hayes per il cinema americano.Leggere questa notizia è stato come fare un salto indietro di sessant'anni. Sempre piu' schifato da questo governo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio che negli anni 50...
      - Scritto da: Anonimo
      Leggere questa notizia è stato come fare un salto
      indietro di sessant'anni.

      Sempre piu' schifato da questo governo....Shhhh, ZITTO! Il forum pullula di ruffiani del premier, vedrai che fra poco ti verranno a dire che non capisci una mazza, che non è colpa dell'amato NAZI-nano, magari con un po di fortuna daranno la colpa al Papa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Peggio che negli anni 50...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Leggere questa notizia è stato come fare un
        salto

        indietro di sessant'anni.



        Sempre piu' schifato da questo governo....


        Shhhh, ZITTO! Il forum pullula di ruffiani del
        premier, vedrai che fra poco ti verranno a dire
        che non capisci una mazza, che non è colpa
        dell'amato NAZI-nano, magari con un po di fortuna
        daranno la colpa al Papa.E' copa del governo, di tutti i governi - quelli di sinistra compesi - che hanno cavalcato l'ariete della pedofilia per arrivare al controllo del cittadino. Nazi-nano al governo o no, non ricordo che il governo D'Alema o quello Mortadella siano stato paladino delle liberta': la Siae non l'hanno toccata, ci hanno regalato una bella eurotassa senza contare che lo stesso D'Alema e' celebre per la sua denuncia a Forattini e per la partecipazione contro la guerra in Yugoslavia a braccetto con gli americani e per aver barattato decine di vite di italiani morti nella funivia con una terrorista da mettere in liberta' (di grande conforto ai parenti delle vittime).Quanto al papa, i cattolici sono puritani, e' noto, se volessi far approvare una legge di merda, non sarebbe comodo utilizzare un tema che riguarda la morale comune per farla passare? In questo sicuramente l'educazione cattolica ha le sue colpe.Ma per farla breve, voglio proprio vedere se quando salira' la sinistra al governo, smontera' le leggi piu' illiberali create in questo periodo, o non si mettera' a legiferare anche di peggio, dato che ci hanno gia' regalato una bellissima legge restrittiva e contestatissima sulla stampa da applicare a Internet. E' facile attaccare il nano, voglio vedere quante fette di culo siete disposti a vendere per difendere invece i pessimi uomini di governo che ha prodotto la sinistra e le loro gesta illiberali.
    • Dark-Angel scrive:
      Re: Peggio che negli anni 50...

      Ora, nell'anno 2005, bisogna censurare le
      immagini che "sembrino" di minori introducendo un
      tipo di censura che probabilmente non è mai
      esistita in uno Stato di Diritto: si punisce il
      cittadino non per quello che fa ma per quello che
      ***potrebbe pensare***.chi ha visto ieri sera il film "minority report" o letto il libro? :P
      • Super_Treje scrive:
        Re: Peggio che negli anni 50...
        Signori finalmente si e' realmente verificata la prima di una lunga lista di leggi che alla fine porteranno alla realta' un film che penso tutti conoscete : Minority Report :DCi accuseranno, tra 10 anni, di aver presunto di fare un crimine prima che realmente ancora e' avvenuto :DCmq ogni volta che leggo queste cose mi viene sempre da morire dal ridere perche' sembrano quelle scene farsesche stile Toto', in cui c'e' "uno scemo" intendendo una persona che sa' poco gestire una cosa, che leggifera a strombattuto, e "il cliente" della legge cioe' il cittadino, interpretato da Toto', che sistematicamente aggira il problema.Volete sapere come lo aggira ?Ci scrive sotto ogni foto di personaggi femminili di manga : e' maggiorenne :-PHihihihi, in Italia, signori, vale una sola legge : "Fatta la legge, Trovato l'inghippo ;-)"
        • Anonimo scrive:
          Re: Peggio che negli anni 50...
          - Scritto da: Super_Treje
          Volete sapere come lo aggira ?
          Ci scrive sotto ogni foto di personaggi femminili
          di manga : e' maggiorenne :-P
          Hihihihi, in Italia, signori, vale una sola legge
          :
          "Fatta la legge, Trovato l'inghippo ;-)"O finalmente una proposta!Mi sa che ti dobbiamo votare alle prossime elezioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio che negli anni 50...
      - Scritto da: Anonimo
      "Potrebbe avere effetti criminogeni". Questa è la
      peggiore scusa che abbia mai sentito dai tempi
      del codice Hayes per il cinema americano.La cosa allucinante è che siamo *immersi* in immagini di *violenza*, tutte legalissime e che nessuno pensa a vietare.Queste, evidentemente, secondo i nostri beneamati legislatori non hanno effetti "criminogeni" ...Ah, per inciso: io sono comunque contro *ogni* censura, non sto certo proponendo di vietare alcunchè, faccio solo notare l'assurdità di ritenere criminogena l'immagine di una persona che *forse* potrebbe essere un minore e che *forse* potrebbe suscitare appetiti sessuali e non l'immagine di uno che spara in testa ad un altro (senza forse) ...
      Sempre piu' schifato da questo governo....Era tutto prevedibile, da tempo: sia i fallimenti di questo governo che il fatto che prima di togliersi dalle palle (mandato via a calci nel didietro dagli italiani ...) facesse "le peggio cose" per sistemare gli ultimi affari "ad personam", "ad partito" o "ad lobby"..Abbiamo davanti a noi un bell'anno di nefandezze governative, temo non riusciremo a contarle, figuriamoci a contrastarle ...Resta poi da vedere se il prossimo governo avrà il coraggio di "smontare" tutti gli obbrobrii di quello attuale.
  • Anonimo scrive:
    Ormai siamo alla pura follia
    "[...] che ritraggono mmagini virtuali di minorenni [...]"La pedofilia è malvagia, perversa e va combattuta. Ma in questo caso il governo ha perso totalmente il senso della realtà: conosco gente che ha 25 anni suonati, ma guardandola, dà l'impressione di essere poco più che adolescente. Perciò, se metto in circolazione un'immagine porno di una 25enne che "sembra" una minorenne, vado in galera per pedopornografia? Scusate un attimo, ma la giurisprudenza penale italiana non si basa su prove certe e dimostrabili? Qualcosa che "sembra" (assomiglia, ci si avvicina, ma non è reale) lascia ampi margini ad interpretazioni di ogni genere e certamente ad un'incertezza giuridica che creerà nuovi problemi anziché risolvere spinose questioni. E poi, non esiste l'assunto giuridico "in dubio, pro reo" (meglio un presunto criminale libero che un innocente in galera)? Gli hentai ritraggono spesso personaggi la cui età non è identificabile e spesso i protagonisti "sembrano" minorenni. Anche chi pubblica e scambia hentai è un pedopornagrafo?"[...] inducono effetti criminogeni nei fruitori del materiale [...]" Benvenuti al processo alle intenzioni. Se guardo una cosa che "sembra" illegale, significa automaticamente che sono portato a compiere delinquere? Se è così, mandate da uno psichiatra quegli idioti che hanno pensato un simile abominio legislativo."Ciò che invece colpisce è che siano obbligati a predisporre strumenti di filtering per inibire l'accesso a siti pedopornografici [...] il ministero alle Comunicazioni, inoltre, aggiornerà una lista di siti da bloccare che i provider dovranno impegnarsi a rendere irraggiungibili".Lo sappiamo tutti come funzionano bene i sistemi di filtraggio: filtri antiporno che censurano siti medici e addirittura la stessa CNN perché in un articolo aveva usato la parola sesso. Certo, basta procurarsi un proxy straniero e il filtro diventa buono per pulirsi il didietro.Spero solo che la corte costituzionale faccia mangiare questa legge a chi l'ha concepita, ma soprattutto che il prossimo governo (dove il nano di Arcore sarà solo un incubo) corregga tutti gli errori commessi da Citizen Berlusconi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ormai siamo alla pura follia
      Io ho una paura, purtroppo : che il prossimo governo manterrà di questo ciò che gli farà più comodo.Comunque, sempre meglio di questa banda di cornutoni sarà.Saluti,Piwi
  • jokanaan scrive:
    il sesso è il male
    ...assieme alla pirateria dei prodotti audio e video.Fatevene una ragione, amen. (troll2)
    • TPK scrive:
      Re: il sesso è il male
      - Scritto da: jokanaan
      ...assieme alla pirateria dei prodotti audio e
      video.
      Fatevene una ragione, amen. (troll2)Gia', tra un po' ci sara' la pena di morte per chi si scarica un pornazzo dal p2p...
      • Anonimo scrive:
        Re: il sesso è il male
        In quel caso non è s2s??
      • jokanaan scrive:
        Re: il sesso è il male
        - Scritto da: TPK

        - Scritto da: jokanaan

        ...assieme alla pirateria dei prodotti audio e

        video.

        Fatevene una ragione, amen. (troll2)

        Gia', tra un po' ci sara' la pena di morte per
        chi si scarica un pornazzo dal p2p...io mi aspetto prima di tutto comizi di pornostar dal sembiante giovanile assediare il ministero delle pari opportunità. Cacchio, questa legge le discrimina, perché gli altri possono fare porno e loro non più?
    • Anonimo scrive:
      Re: il sesso è il male
      purtroppo hai ragione!l'idea che ci vogliono inculcare e' questa.anzi forse e' peggio....il loro messaggio dice:La cosa piu importante e' l'apparenza!
      • Anonimo scrive:
        Re: il sesso è il male
        - Scritto da: Anonimo

        purtroppo hai ragione!
        l'idea che ci vogliono inculcare e' questa.ATTENTO!!!!!!Ci vogliono inc*****, ma se ci sono anche minori che leggono ti mettono in galera!!!!!Una curiosità: se due giovincelli si amano (17 anni) e puff, ragazza incinta. Il ragazzo va in galera?Ma scusate ma dov'è sto polo delle libertà??? al polo nord?
  • Anonimo scrive:
    Propongo una nuova legge
    Il carcere per tutti i politici che sembrano corrotti, e le dimissioni per tutti quelli che sembrano deficienti.
    • jokanaan scrive:
      Re: ROTFL!
      - Scritto da: Anonimo
      Il carcere per tutti i politici che sembrano
      corrotti, e le dimissioni per tutti quelli che
      sembrano deficienti.(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFL!
        non l'ho capita
        • jokanaan scrive:
          Re: ROTFL!
          - Scritto da: Anonimo
          non l'ho capitati sembra o dici sul serio?
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFL!
            sul serio
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFL!
            ma dai, poi quanti ne rimangono? una decina se tutto va bene.Io proporrei invece una legge in cui tutti i politici devono dimostrare di sapere in quale mondo vivono.Avete notato che quando le Iene fanno le loro inchieste non hanno la minima idea di cosa stanno parlando?Quattroruote (ultimo numero)ha chiesto a centinaia di politici(di destra e di sinistra)quanto costasse la benzina e quale fosse il livello di tassazione. Non c'è stato uno che ha risposto correttamente. che vuol dire? che non hanno la minima idea di dove vivono e che mettono o fanno finta di togliere tasse senza sapere l'effettoCosì parlano di immagini virtuali senza sapere che il loro nipotino di dieci anni si vede dragonball e che secondo la legge che sta votando deve andare in galera.Grandi risate dei veri pedofili
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!
          - Scritto da: Anonimo
          non l'ho capita allora devi essere un politico.. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!
          - Scritto da: Anonimo
          non l'ho capitaAllora mi sembra che ti devi dimettere.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!
          - Scritto da: Anonimo
          non l'ho capitaSei Gasparri? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!
          - Scritto da: Anonimo
          non l'ho capitaquindi...dimettiti :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Propongo una nuova legge
      - Scritto da: Anonimo
      Il carcere per tutti i politici che sembrano
      corrotti, e le dimissioni per tutti quelli che
      sembrano deficienti.Si ma poi tutto il governo di destra verrebbe sfollato in una settimana...
      • Anonimo scrive:
        Re: Propongo una nuova legge
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il carcere per tutti i politici che sembrano

        corrotti, e le dimissioni per tutti quelli che

        sembrano deficienti.

        Si ma poi tutto il governo di destra verrebbe
        sfollato in una settimana...Vuol dire che è una buona legge.
      • Anonimo scrive:
        Re: Propongo una nuova legge
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il carcere per tutti i politici che sembrano

        corrotti, e le dimissioni per tutti quelli che

        sembrano deficienti.

        Si ma poi tutto il governo di destra verrebbe
        sfollato in una settimana...e il governo di sinistra si riuscirà a farlo oppure si dimetteranno ancor prima della fiducia ?
  • Anonimo scrive:
    ANIME e MANGA: che succedera'?
    Faranno una brutta fine? Ci sono serie in cui i personaggi sembrano tutti minorenni, per non parlare degli Hentai (manga e anime porno) e di serie come Koi Kaze....Sono queste leggi, che offrono una liberta' di interpretazione cosi' ampia, ad essere un pericolo...
    • Anonimo scrive:
      Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
      - Scritto da: Anonimo
      Faranno una brutta fine? Ci sono serie in cui i
      personaggi sembrano tutti minorenni, per non
      parlare degli Hentai (manga e anime porno) e di
      serie come Koi Kaze....

      Sono queste leggi, che offrono una liberta' di
      interpretazione cosi' ampia, ad essere un
      pericolo...Al massimo vedremo il Moige che brucerà queste cose in piazza e la Munizzi che fa i suoi comizzi
    • Anonimo scrive:
      Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
      se mettono via la gente per gli hentai giapponesi devono costruire qualche centinaio di carceri nuove
    • Anonimo scrive:
      Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
      Il genere ecchi (=si vedono reggiseni, mutande e qualche nudo, ma niente sesso) sarà fuorilegge?
      • Anonimo scrive:
        Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
        Pazzesco, andare in galera per Ranma o Dragonball. Lo dice la legge: " stimolano il crimine"
    • Anonimo scrive:
      Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
      - Scritto da: Anonimo
      Faranno una brutta fine? Ci sono serie in cui i
      personaggi sembrano tutti minorenni, per non
      parlare degli Hentai (manga e anime porno) e di
      serie come Koi Kaze....

      Sono queste leggi, che offrono una liberta' di
      interpretazione cosi' ampia, ad essere un
      pericolo...Si da il caso che gli hentai e i cartoni in genere non mi interessano , ma se mi interessassero io me li terrei tranquillamente nel mio Hd.E che andassero a prendersela nel C.... loro e le loro leggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: ANIME e MANGA: che succedera'?

      Faranno una brutta fine? Ci sono serie in cui i
      personaggi sembrano tutti minorenni, per non
      parlare degli Hentai (manga e anime porno) e di
      serie come Koi Kaze....Ehm disegnare minorenni in atteggiamenti equivoci... non lo trovate un po strano?Credo che verranno ritoccatti per sembrare degli adulti, magari vederenno di piu'. :|
      Sono queste leggi, che offrono una liberta' di
      interpretazione cosi' ampia, ad essere un
      pericolo...Forse bisognerebbe fare una netta distinzione tra la fantasia, fumetti ed immagini al computer e la terribile realta' che e' la pedofilia.Occorre porre l'accento sulla fondamentale differenza che passa tra l'opera di fantasia e l'abuso ai danni di un minore.
      • Anonimo scrive:
        Re: ANIME e MANGA: che succedera'?
        Sul testo di legge se vi leggete il papiro (che palle per leggermelo) si dice che per immagini virtuali si intende immagini manipolate difficilmente distinguibili da immagini vere, quindi anime e manga dovrebbero esserne fuori.
  • Anonimo scrive:
    Vecchia scusa, nuova censura
    Era già da qualche anno che si fiutava una bella censurata alla rete. Si è fatto di tutto per sensibilizzare l'opinione pubblica e terrorizzarla con notizie di arresti in tutta italia, il drogaggio mediatico è ormai completato.Leggo che imporranno dei filtri anti-pedoporno ai provider, e mi chiedo con quali criteri verranno impostati. Non mi soffermo solo su quello che sia il pedo-porno, perchè in circa 7 anni non ne ho visto nemmeno uno, forse perchè non liho mai cercati. Ma, immaginate una realtà estensiva di questi filtri, se per esempio l'open-source venisse dichiarato fuorilegge(cito un caso qualsiasi, ma vene sono a bizzeffe), e il politico di turno desse una interpretazione tanto restrittiva da sottoporre i server di aggiornamento, che si trovano fuori dal territorio a filtraggio,eliminarebbe dalla nostra parte di rete una libertà(vedi Cina).Difendere la società da immoralità si, è buono, ma senza mutilare la rete, almeno che: non vi siano propositi assai celati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vecchia scusa, nuova censura
      - Scritto da: Anonimo[cut]
      Difendere la società da immoralità si, è buono,Ma che diavolo stai dicendo? L'immoralità è una cosa talmente soggettiva che non può essere definita in maniera precisa. Ciò che per te è immorale per un altro non lo è. E poi, la società è capacissima di difendersi da sola, senza bisogno che lo scemo di turno faccia una legge per insegnare agli altri come vivere.
  • The FoX scrive:
    Io non ho piu' parole!!!
    Siamo arrivati al punto di punire cio' che non e' nemmeno, ma "sembra".E pure cio' che proprio non e', perche' totalmente virtuale.L'unica cosa che ne e' virtuale ne sembra qualcosa che non e', e' la sempre verde e prorompente voglia di censura.Specie se applicata ad Internet.E sfido chiunque a dimostrarmi pubblicamente, qui sul forum, che questa legge abbia una qualsivoglia utilita' nel combattere la pedofilia e la pedopornografia (quella vera, altro che virtuale!!! Di virtuale c'e' solo il cerebro di chi a scritto sta' legge!!!).Saro' ben contento di dimostrargli come questa legge, se solo qualcuno "volesse" scomodarsi, sia facilmente dichiarabile incostituzionale...Ma guai a far annullare una legge che "protegge" i bambini anche se viola il pezzetto di carta su cui si regge la "nostra repubblica"... xche' e' ancora la nostra Repubblica, vero?Ah! No! Mi stavo sbagliando!!! Scusatemi... e' il regim... pardon', regno di sua maesta' Nano Primo da Arcore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ho piu' parole!!!
      Voglio sperare che la corte costituzionale bocci questa legge, il "sembra" introduce un arbitrio da regime totalitario.Beh, Berlusconi è salvo anche se gira nudo, non sembra un bambino, ma un nano!
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ho piu' parole!!!
      - Scritto da: The FoX
      Saro' ben contento di dimostrargli come questa
      legge, se solo qualcuno "volesse" scomodarsi, sia
      facilmente dichiarabile incostituzionale...
      Ma guai a far annullare una legge che "protegge"
      i bambini anche se viola il pezzetto di carta su
      cui si regge la "nostra repubblica"... xche' e'
      ancora la nostra Repubblica, vero?
      Ah! No! Mi stavo sbagliando!!! Scusatemi... e' il
      regim... pardon', regno di sua maesta' Nano Primo
      da Arcore...Si, il regno di FORCA Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non ho piu' parole!!!
        E' un provvedimanto paragonabile al mandare in galera chi guarda film d'azione perchè istigano palesemente all'omicidio.Poi i videogiochi?Perchè a questo punto non bruciare i libri?Perchè non tutti i libri?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ho piu' parole!!!

      E sfido chiunque a dimostrarmi pubblicamente, qui
      sul forum, che questa legge abbia una
      qualsivoglia utilita' nel combattere la pedofilia
      e la pedopornografia Aseptta e vedrai
      facilmente dichiarabile incostituzionale...Aspetta e vedraiPer adesso... "Paura, eh!?!"
      • Anonimo scrive:
        Re: Io non ho piu' parole!!!
        - Scritto da: Anonimo

        E sfido chiunque a dimostrarmi pubblicamente,
        qui

        sul forum, che questa legge abbia una

        qualsivoglia utilita' nel combattere la
        pedofilia

        e la pedopornografia
        Aseptta e vedrai


        facilmente dichiarabile incostituzionale...
        Aspetta e vedrai

        Per adesso... "Paura, eh!?!"Beh si, effettivamente la paura c'è, più che altro perchè dopo questa bella uscita, è tempo che i fan del duce mettano in campo gli squadristi. Bella l'italia, non c'è che dire, fra poco si starà meglio in cina.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non ho piu' parole!!!

          Bella l'italia, non c'è che dire, fra
          poco si starà meglio in cina.Se ci vai porta un fiore da parte mia a i ragazzi che sono stati schiacciati dai carri armati in piazza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io non ho piu' parole!!!


            Bella l'italia, non c'è che dire, fra

            poco si starà meglio in cina.
            Se ci vai porta un fiore da parte mia a i ragazzi
            che sono stati schiacciati dai carri armati in
            piazza.no, li porto a quelli ammazzati durante le manifestazioni in italia, dagli anni 70 ad oggi sono una 30 ina, poi li porto a quelli ammazzati sempre in italia per le stragi di stato sia da strategia della tensione (italicus, piazza della loggia, ecc) che da sudditanza atlantica (moby prince, cermis,ustica), é più vicino
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ho piu' parole!!!
      e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.Grazie al Vaticano che SA' cosa è giusto e cosa è sbagliato...CLORO AL CLERO!- Scritto da: The FoX
      Siamo arrivati al punto di punire cio' che non e'
      nemmeno, ma "sembra".
      • Super_Treje scrive:
        Re: Io non ho piu' parole!!!
        Io non ho paura anzi meglio creare un precedente e cioe' facciamoci dare l'ergastolo addirittura per aver noi disegnato 4 ragazze casomai nude e scrivendoci sotto : Secondo voi quanti anni hanno ???Non so' se ci avete fatto caso ma in un episodio di Sampei andato in onda in italia c'era una scena di nuda della amica di sampei, idem per goku in cui nei primissimi episodi della serie, fa' vedere guarda caso il pisellino, e visto che e' alto 1 soldo di cacio e' paragonabile ad un bambino.Eppure questi cartoni sia i grandi, che i bambini si sono soffermati a vederli almeno una volta :-)Oramai non possiamo manco + dire che l'italia e' il paese delle "banane" perche' se un giudice dice che la "banana" e' di un minorenne noi andiamo dentro :DSe cambiamo frutto e' anche peggio.....Esempio : il paese delle pere = istigazione alla droga o alle poppe delle ragazze, che se sono minorenni andiamo dentro.==================================Modificato dall'autore il 04/05/2005 11.19.46
        • Anonimo scrive:
          Re: Io non ho piu' parole!!!

          goku in cui nei primissimi episodi della serie,
          fa' vedere guarda caso il pisellino, e visto che
          e' alto 1 soldo di cacio e' paragonabile ad un
          bambino.Se ti riferisci alla prima serie, goku in effetti è un bambino; sarebbe da discutere un episodio di Dragonball GT in cui goku tornato bambino appare nudo - l'aspetto è di un bambino ma dovrebbe avere circa 60 anni (è già nonno).
    • Anonimo scrive:
      Re: Io non ho piu' parole!!!
      - Scritto da: The FoX
      Siamo arrivati al punto di punire cio' che non e'
      nemmeno, ma "sembra".
      E pure cio' che proprio non e', perche'
      totalmente virtuale.
      L'unica cosa che ne e' virtuale ne sembra
      qualcosa che non e', e' la sempre verde e
      prorompente voglia di censura.
      Specie se applicata ad Internet.

      E sfido chiunque a dimostrarmi pubblicamente, qui
      sul forum, che questa legge abbia una
      qualsivoglia utilita' nel combattere la pedofilia
      e la pedopornografia (quella vera, altro che
      virtuale!!! Di virtuale c'e' solo il cerebro di
      chi a scritto sta' legge!!!).

      Saro' ben contento di dimostrargli come questa
      legge, se solo qualcuno "volesse" scomodarsi, sia
      facilmente dichiarabile incostituzionale...
      Ma guai a far annullare una legge che "protegge"
      i bambini anche se viola il pezzetto di carta su
      cui si regge la "nostra repubblica"... xche' e'
      ancora la nostra Repubblica, vero?
      Ah! No! Mi stavo sbagliando!!! Scusatemi... e' il
      regim... pardon', regno di sua maesta' Nano Primo
      da Arcore...Bisogna dire che in questi 4 anni il governo è stato praticamente assente di fronte ai problemi economici e al quotidiano della gente. Però in compenso , in quanto a censura questo governo ha molto di più di 10 legislature messe insieme.Di governi del genere non sappiamo che farcene , quindi meglio che spariscano dalla faccia dellla terra e che di loro non ne rimanga neppure il ricordo.
  • Anonimo scrive:
    Così non va bene
    Eh no ! Eh no ! Scopo della legislazione penale in materia di pedofilia è tutelare i minori, non reprimere i bollenti spiriti di chi ha una certa deviazione sessuale (che a me ed alla gran parte della comunità fa comunque schifo). Non che mi dispiaccia, preferisco altri generi di pornografia, ma in questo modo cominciano a venire fuori pericolosi precedenti. Così non va : anche perchè non è ben specificato chi siano "gli adulti che sembrano minori". Lo sappiamo benissimo tutti quanti che la categoria "teen" è la più cliccata sul web. Se non viene definito un criterio oggettivo saranno molti quelli che dovranno consegnare involontariamente il computer ai signori in divisa che faranno loro visita, salvo riaverlo con tante scuse - che non lavano vergogna e danni.Sarei curioso di leggermi il testo del provvedimento, ma non ho lettori PDF installati, ed ho sonno.'nottePiwi
    • jokanaan scrive:
      Re: Così non va bene
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sappiamo
      benissimo tutti quanti che la categoria "teen" è
      la più cliccata sul web. beh, a volte hai mai provato "uniforms"? Le mie preferite sono le french maid, ma anche le kapò non sono male :P
      • Anonimo scrive:
        Re: Così non va bene
        ke?
      • TPK scrive:
        Re: Così non va bene
        - Scritto da: jokanaan
        - Scritto da: Anonimo

        Lo sappiamo

        benissimo tutti quanti che la categoria "teen" è

        la più cliccata sul web.


        beh, a volte hai mai provato "uniforms"? Le mie
        preferite sono le french maid, ma anche le kapò
        non sono male :PAnvedi lo zozzone coi gusti ricercati... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Così non va bene
          Tz Tz AZZOZZONE.. Tz Tz
          • Anonimo scrive:
            Re: Così non va bene
            Troppo ricercato ... preferisco tirare giù pornazzi completi con Bittorrent, poi quello che viene viene, basta che non sia pedopornografia, e non ci siano di mezzo fruste o altre stranezze :)Saluti,Piwi
  • Alessandrox scrive:
    La cosa che piu' mi perplime....
    "...Il ministero all'Innovazione di concerto con il ministero alle Comunicazioni, inoltre, aggiornerà una lista di siti da bloccare che i provider dovranno impegnarsi a rendere irraggiungibili."A parte il resto, comunque discutibile, questo e' particolarmente inquitante, non certo perche' si vogliano censurare siti pedofili (io sono comunque contro la censura in genere) ma perche' ho l' impressione che sia il primo passo per censurare qualsiasi cosa torni scomodo con la scusa dei contenuti pedopornografici. Speriamo almeno che la lista sia consultabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa che piu' mi perplime....
      Perplimere :-D
      • Alessandrox scrive:
        [OT] per i piu' esigenti....
        - Scritto da: Anonimo
        Perplimere :-Dhttp://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4409&ctg_id=44Semplicemente non esiste pero' mi pareva comunque simpatico.
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa che piu' mi perplime....
      - Scritto da: Tharon
      Mi stupisco sempre di più dell'ignoranza e delle
      presunzione di chi dovrebbe governarci....No, non è ignoranza. È VOLERE. Non ignoranza. Sanno benissimo quello che stanno facendo, e lo stanno facendo apposta. Se fra 20 anni si porterà alla forca chi ha firmato questa legge io mi dico già da subito volontario a testimoniare per l'accusa.Bye, Luca
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa che piu' mi perplime....
        questa cosa di sbagliare le parole è distrazione oppure è voluta per attirare l'attenzione ?
        • Anonimo scrive:
          Re: La cosa che piu' mi perplime....
          - Scritto da: Anonimo
          questa cosa di sbagliare le parole è distrazione
          oppure è voluta per attirare l'attenzione ?Cosa e' sbagliato?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa che piu' mi perplime....

            - Scritto da: Anonimo

            questa cosa di sbagliare le parole è distrazione

            oppure è voluta per attirare l'attenzione ?
            Cosa e' sbagliato?"Perplimere" al posto di "perplettere" ;-)Bye, G.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente gettano la maschera...
    A questa gente non gliene frega proprio niente dei bambini. Non ne hanno salvato neppure uno finora e lo sanno benissimo che il 99% delle violenze avvengono in famiglia e non certo via internet.Quello che interessa loro e' che nessuno possa avere "pensieri impuri". Maledetti, inutili papalini.
  • Anonimo scrive:
    hmmm mi sembra esagerato.
    Mettere filtri e costringere i provider a dotarsi di tool del genere.e poi considerare "pedoporno" anche immagini "virtuali" ?Immagino il moige come ci godrà a veder censurati siti hentai...PS: e un parere mio, se mi sbaglio ditemelo con educazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: hmmm mi sembra esagerato.
      Concordo.Tutta la produzione di anime e manga giapponesi e' a rischio se, come credo, la legge verra' interpretata come temo ...GDF: guardi abbiamo sequestrato del materiale pedopornografico...GIUDICE: vediamo un po' ... miiiii, alla ragazza qua si vedono le caviglie!!! sequestriamo tutto!!PRODUTTORE: er, ma guardi che sono decenni che ne importiamo a vagonate.GIUDICE: chemmefrega, sono porcherie. Ma pensa, al giorno d'oggi vogliono pure fa circolare ragazzine cosi'svestite...PRODUTTORE: guardi che il personaggio in questione ha 23 anni.GIUDICE: ma se e' piatta come una tavola, mi facci il piacere.PRODUTTORE: ... (ha deciso che da oggi aprira' una sede in Malesia e commercera' solo con paesi civili e se ne e' andato in*****ato come una iena)Speriamo che il perbenismo/tendenze bacchettone italiane non abbiano la meglio.:'(
      • Anonimo scrive:
        Re: hmmm mi sembra esagerato.
        - Scritto da: Anonimo

        Concordo.
        Tutta la produzione di anime e manga giapponesi
        e' a rischio se, come credo, la legge verra'
        interpretata come temo ...


        GDF: guardi abbiamo sequestrato del materiale
        pedopornografico...
        GIUDICE: vediamo un po' ... miiiii, alla ragazza
        qua si vedono le caviglie!!! sequestriamo tutto!!
        PRODUTTORE: er, ma guardi che sono decenni che ne
        importiamo a vagonate.
        GIUDICE: chemmefrega, sono porcherie. Ma pensa,
        al giorno d'oggi vogliono pure fa circolare
        ragazzine cosi'
        svestite...
        PRODUTTORE: guardi che il personaggio in
        questione ha 23 anni.
        GIUDICE: ma se e' piatta come una tavola, mi
        facci il piacere.
        PRODUTTORE: ... (ha deciso che da oggi aprira'
        una sede in Malesia e commercera' solo con paesi
        civili e se ne e' andato in*****ato come una
        iena)


        Speriamo che il perbenismo/tendenze bacchettone
        italiane non abbiano la meglio.

        :'(Speriamo di no...altrimenti ci sodomizzano a forza :(
Chiudi i commenti