Elon Musk vende le azioni di Tesla per 7 miliardi di dollari. Cosa succede?

Elon Musk vende le azioni di Tesla per 7 miliardi di dollari. Cosa succede?

L'amministratore delegato di Tesla vende 7,92 milioni di azioni della società affermando di voler evitare una vendita d'emergenza di azioni nel caso in cui fosse costretto a completare l'acquisizione di Twitter.
L'amministratore delegato di Tesla vende 7,92 milioni di azioni della società affermando di voler evitare una vendita d'emergenza di azioni nel caso in cui fosse costretto a completare l'acquisizione di Twitter.

Continua a far parlare di sé il CEO di Tesla, Elon Musk che, secondo quanto riportato da Bloomberg, ha venduto 6,9 miliardi di dollari di azioni di Tesla Inc. tra venerdì 5 e martedì 9 agosto.

Si tratta di una delle più grandi vendita del miliardario, che ha affermato di voler evitare un crollo dell’ultimo minuto delle azioni del produttore di auto elettriche nel caso in cui fosse costretto a procedere con il suo accordo per l’acquisto di Twitter Inc.

L’amministratore delegato di Tesla ha venduto circa 7,92 milioni di azioni il 5 agosto, secondo quanto riportato in una serie di documenti normativi depositati dopo la chiusura dei mercati statunitensi martedì.

La vicenda

Mentre le speculazioni si moltiplicavano sul motivo della vendita, Musk ha risposto in una serie di tweet affermando di voler evitare una vendita d’emergenza di azioni nel caso in cui fosse costretto a completare l’acquisizione di Twitter da 44 miliardi di dollari, da cui si era allontanato il mese scorso.

Lo scorso aprile Musk si era infatti impegnato formalmente ad acquistare twitter, ma a luglio si è ritirato dall’affare sostenendo che gli account spam o falsi fossero superiori rispetto al 5% del totale come dichiarato da Twitter e innescando così una battaglia legale.

Si terrà ad ottobre il processo per stabilire se dovrà procedere con l’acquisto del social network dopo che Twitter lo aveva denunciato per costringerlo a rispettare la sua proposta d’acquisto per 44 miliardi di dollari.

Tra gli scenari possibili, la possibilità che Musk possa uscire dalla trattativa pagando una penale, che ammonterebbe a circa 1 miliardo di dollari. O la possibilità che il tribunale costringa Elon Musk a rispettare il contratto e comprare Twitter al prezzo pattuito.

Non si sa esattamente come reagiranno gli investitori alla notizia che Musk di questa ulteriore vendita – alcuni mesi fa, alla vigilia dell’annuncio di voler acquistare il social network, Musk cedette altre azioni Tesla per circa 8 miliardi di dollari-.

Per ora il prezzo delle azioni Tesla è rimasto fermo a circa 850 dollari nelle contrattazioni after-hours.

Scopri tutte le risorse di eToro Academy per imparare ad investire.

Il 71% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo broker. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se riesci a sostenere l’elevato rischio di perdita di denaro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 ago 2022
Link copiato negli appunti