Europa contro il cartello delle smart card

Bruxelles si muove ufficialmente contro il presunto monopolio dei chip "intelligenti" integrati in ogni genere di dispositivo di comunicazione e non solo

Roma – L’Unione Europea ha avviato un’indagine ufficiale sulle attività dei produttori di chip per smart card, con lo scopo dichiarato di accertare l’esistenza di un possibile cartello che ha mantenuto i prezzi dei microchip a un livello artificialmente superiore rispetto a quello di mercato.

In realtà Bruxelles indaga sul suddetto cartello sin dal 2009, con le autorità europee sin qui impegnate a discutere con le aziende sotto accusa – e ancora ignote – per fornire loro la possibilità di patteggiare e cavarsela con una frazione della pena possibile.

Ma quei colloqui non progrediscono, dice la UE, e il passo successivo non può che essere l’apertura di una inchiesta formale contro i produttori di chip di autenticazione usati in SIM card per cellulari, bancomat, passaporti, carte di identità, TV a pagamento e via elencando.

Qualora l’indagine europea si chiudesse positivamente, i (pochi) produttori di chip per smart card rischiano grosso: con il patteggiamento c’era la possibilità di uno sconto, ma ora eventuali sanzioni punitive saranno a prezzo pieno. E la UE in tal senso non perdona .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno scrive:
    ...
    Chi se la prende con coloro che contrastano la pedofilia è complice dei pedofili!
    • Be&O scrive:
      Re: ...
      Trollolololo.. lololoo.. lololo... .(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(cylon)Ritenta, sarai più fortunato !
      • passante scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Be&O
        Trollolololo.. lololoo.. lololo...
        .(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)

        (cylon)

        Ritenta, sarai più fortunato !Mah, troll o non troll non ha tutti i torti: se tu attacchi la magistratura e le forze dell'ordine che contrastano la mafia viene naturale dire che tu sei dalla parte dei mafiosi, non trovi?
        • Be&O scrive:
          Re: ...
          Trollo. .lo.lo V2.0Anche se cambi il nick mettiamola così....Sei per strada e tua moglie / ragazza dice..... Minkia....una pattuglia arriva li e gli tira 4 manganellate, gli mette le manette e la sbatte in galera, e a te da pure un'accusa di complicità per MAFIA !E tu cosa dici.... "Bravi Ragazzi" fanno il loro lavoro...solo perchè hanno pensato che il termine "Minkia" è usato spesso neifilm di mafia per enfatizzare il dialetto siXXXX, per questo in un futuro prossimo è sicuro che usando il termine Minkia fara qualche reato mafioso.......Minkia.....Trollo li....trollolo.....www.youtube.com/watch?v=v1PBptSDIh8-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2013 20.31-----------------------------------------------------------
          • passante scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Be&O
            Anche se cambi il nick mettiamola così....Chi lo dice che io sono quello di sopra con un altro nickname? Ma chi ca**o sei tu per dirlo???
            Sei per strada e tua moglie / ragazza dice.....
            Minkia....
            una pattuglia arriva li e gli tira 4
            manganellate, gli mette le manette e la sbatte in
            galera, e a te da pure un'accusa di complicità
            per MAFIA
            !

            E tu cosa dici.... "Bravi Ragazzi" fanno il loro
            lavoro...
            solo perchè hanno pensato che il termine "Minkia"
            è usato spesso
            nei
            film di mafia per enfatizzare il dialetto siXXXX,
            per questo in un futuro prossimo è sicuro che
            usando il termine Minkia fara qualche reato
            mafioso.......Minkia.....110 e lode: commento intelligentissimo. :|
            Trollo li....trollolo.....Mi sa che qui il troll sei tu, anche se sei loggato. (troll)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: passante
            Chi lo dice che io sono quello di sopra con un
            altro nickname?

            Ma chi ca**o sei tu per dirlo???La puzza del tuo messaggio è la stessa del messaggio di "uno".
            Mi sa che qui il troll sei tu, anche se sei
            loggato. (troll)La puzza di troll è la tua.Quindi i casi sono due: o non ti lavi da due anni (solo con una sporcizia così lunga potrebbe generarsi il tanfo che generano i tuoi messaggi), o il troll sei tu. Scegli.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 02.30-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: ...
          No, scusa, se le forze dell'ordine e/o la magistratura fa manchiate allucinanti per contrastare un fenomeno, criticarli, ti rende a sua volta un criminale ?
          • passante scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Sgabbio
            No, scusa, se le forze dell'ordine e/o la
            magistratura fa manchiate allucinanti per
            contrastare un fenomeno, criticarli, ti rende a
            sua volta un criminale
            ?Criticare é lecito, demonizzare é sospetto.
          • Be&O scrive:
            Re: ...
            Lo..lo.lo.. Trollo lo LolO !
          • passante scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Be&O
            Lo..lo.lo.. Trollo lo LolO !Non sai dire altro. Poveretto.
        • nome scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: passante
          - Scritto da: Be&O

          Trollolololo.. lololoo.. lololo...

          .(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)



          (cylon)



          Ritenta, sarai più fortunato !


          Mah, troll o non troll non ha tutti i torti: se
          tu attacchi la magistratura e le forze
          dell'ordine che contrastano la mafia viene
          naturale dire che tu sei dalla parte dei mafiosi,
          non
          trovi?Ok, lo so che sei un troll però ti rispondo comunque.Si, viene naturale a un idiota dire che sei dalla parte dei mafiosi. Un persona appena appena decente prima si informa.
    • thePassenge r scrive:
      Re: ...
      Peccato che questo contrasta il nulla assoluto, dopotutto non puoi contrastare ciò che non esiste. Magari in Nuova Zelanda si dovrebbero impegnare un pò di più a fermare chi danneggia gli altri nella vita reale ma si sa, prendere i criminali veri rochiede tempo, dedizione ed indagini approfonditi...- Scritto da: uno
      Chi se la prende con coloro che contrastano la
      pedofilia è complice dei
      pedofili!
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: uno
      Chi se la prende con coloro che contrastano la
      pedofilia è complice dei pedofili!Chi scrive da anonimo su questo forum è complice degli anonymous.E chi si compra vestiti e viaggi aerei pagando coi soldi che la gente in buona fede dà credendo di aiutare bambini malati è una XXXXX.E chi parla di "lavoro" e "ufficio" riferendosi ad una ONLUS e non dimostra quali altre entrate possa avere, a 44 anni, è doppiamente una XXXXX.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 02.25-----------------------------------------------------------
  • Francesco scrive:
    Don Di Noto non ha nessun rapporto con F
    Don Di Noto non ha nessun rapporto con Frassi e il Frassi ha cavalcato solo la notoriata' di don Fortunato. ...
    • Thepassenge r scrive:
      Re: Don Di Noto non ha nessun rapporto con F
      Le onlus in generale o pseudo associazioni qui in italia, vedi anche recente caso Vividown, è risaputo che non lo fanno per aiutare gli altri ma per tornaconto personale e per battere cassa.Difatto non ho mai e mai farò pubblicità o donazioni a quella gente che sfrutta i problemi degli altri per propri interessi.- Scritto da: Francesco
      Don Di Noto non ha nessun rapporto con Frassi e
      il Frassi ha cavalcato solo la notoriata' di don
      Fortunato.
      ...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Don Di Noto non ha nessun rapporto con F
      - Scritto da: Francesco
      Don Di Noto non ha nessun rapporto con FrassiQuando di Noto era ancora a capo di telefono arcobaleno (prima che venisse cacciato dai suoi stessi associati per poi fondare "Meter"), Frassi era il referente della Lombardia per Telefono Arcobaleno.Temporalmente sto parlando degli anni dal 1998 al 2000
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Don Di Noto non ha nessun rapporto con F
        Si ma perché ce l'hai tanto con questo Frassi?
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Don Di Noto non ha nessun rapporto con F
          - Scritto da: Nome e cognome
          Si ma perché ce l'hai tanto con questo Frassi?Perché sono contro la censura:http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/italia-sequestro-prevenzione.aspx(si vedano i miei commenti all'articolo)
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Cosa ne pensa... Milo Manara
    Talvolta si può cadere nell'equivoco di credere che certa letteratura induca a certi comportamenti, quando è vero esattamente il contrario. E' sempre la domanda a precedere la risposta.Bisognerebbe fare sempre molta attenzione a non confondere la causa con l'effetto. La letteratura erotica o XXXXXgrafica costituisce una risposta alla richiesta che parte dalla società e che è generata da malesseri profondi, talvolta drammatici ed ossessivi che non si possono reprimere. Chi nutre piccole o grandi perversioni ha un bisogno spasmodico di vedere rappresentate le proprie fantasie fino al punto di metterle in pratica, se non riesce a sublimarle proprio attraverso la letteratura.La letteratura (anche quella disegnata) ha la possibilità di mantenere circoscritte nell'ambito della fantasia quelle ossessioni che altrimenti troverebbero un inevitabile sfogo nella realtà. Questo è il ruolo della XXXXXgrafia: togliere aggressività, stemperare, sublimare, rasserenare, placare quel magma incontenibile che è l'ossessione, per impedire una tracimazione che porterebbe a comportamenti aberranti.E' un po' il ruolo dei sogni: in sogno si possono commettere le azioni più turpi che mai si commetterebbero nella vita reale, proprio perché risolte nel sogno.L'opera di Miguel Angel Martìn è uno straordinario esempio di questa letteratura. L'alta qualità grafica, l'atmosfera allucinata da incubo, la lucida e cupa spietatezza priva di compiacimenti estetici fanno di questa opera lo specchio della ferocia, della violenza sorda e bestiale, che si potrebbe chiamare psico-patologia se non fosse così tragicamente diffusa nella nostra società. Basta pensare a quanto è appena sucXXXXX in Bosnia per rendersene conto.Nessuno può ragionevolmente sostenere che gli aguzzini Serbi Bosniaci siano stati indotti al loro comportamento dalla lettura dell'opera di Miguel Angel Martìn, ma, al contrario, io sono convinto che, se l'avessero letta, sarebbero stati spinti alla vergogna ed alla pietà. La censura è sempre dannosa. Milo Manarahttp://topolined.tripod.com/Milo_M.html
    • Thepassenge r scrive:
      Re: Cosa ne pensa... Milo Manara
      Quoto, comunque non so se in nuova zelanda abbiano uan corte di appello, ma dovrebbe farlo perchè credo che essere arrestati per dei disegni su trolle e fate mi sembra alquanto ridicolo per non dire di peggio.Mi ricorda un pò l'autralia che ha bannato i XXXXX con attrici che non avevano lette grosse.Ridicolo a dir poco, quando il bigottismo arriva a diventare fanatismo.
  • Nome e cognome scrive:
    Pedofilia - I Predatori di Bambini
    Pedofilia - I Predatori di Bambini sono intorno a noi[yt]http://www.youtube.com/watch?v=GC4D5CiAnAo&list=PLBF4F65A4164C5995[/yt]
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
      - Scritto da: Nome e cognome
      Pedofilia - I Predatori di Bambini sono intorno a
      noiGiusto per capire chi è l'autore della cazz...del libro:http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/italia-sequestro-prevenzione.aspxE per la cronaca, il sig.Frassi ha sempre rifiutato di spiegare <b
      COME SI GUADAGNA DA VIVERE </b
      .Certo non può farlo con i libri, visto che i proventi vanno alla sua onlus.Certo non può farlo con la sua onlus, visto che è una onlus.Certo non può farlo con i soldi che la gente in buona fede gli dà per i bimbi malati in Romania.Perché non vuole dire mai di cosa campa, a 44 anni?
      • vi osserviamo scrive:
        Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: Nome e cognome

        Pedofilia - I Predatori di Bambini sono
        intorno
        a

        noi

        Giusto per capire chi è l'autore della cazz...del
        libro:
        http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/it
        E per la cronaca, il sig.Frassi ha sempre
        rifiutato di spiegare <b
        COME SI GUADAGNA
        DA VIVERE </b

        .
        Certo non può farlo con i libri, visto che i
        proventi vanno alla sua
        onlus.
        Certo non può farlo con la sua onlus, visto che è
        una
        onlus.
        Certo non può farlo con i soldi che la gente in
        buona fede gli dà per i bimbi malati in
        Romania.
        Perché non vuole dire mai di cosa campa, a 44
        anni?ALMENO LUI LOTTA PER UN IDEALE, TU INVECE TI SCHIERI SEMPRE E COMUNQUE A FAVORE DI CIO' CHE E' ILLEGALE E INGIUSTO. VERGOGNATI!!!
        • bubba scrive:
          Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
          - Scritto da: vi osserviamo
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          - Scritto da: Nome e cognome


          Pedofilia - I Predatori di Bambini sono

          intorno

          a


          noi



          Giusto per capire chi è l'autore della
          cazz...del

          libro:


          http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/it

          E per la cronaca, il sig.Frassi ha sempre

          rifiutato di spiegare <b
          COME SI
          GUADAGNA

          DA VIVERE </b


          .

          Certo non può farlo con i libri, visto che i

          proventi vanno alla sua

          onlus.

          Certo non può farlo con la sua onlus, visto che
          è

          una

          onlus.

          Certo non può farlo con i soldi che la gente in

          buona fede gli dà per i bimbi malati in

          Romania.

          Perché non vuole dire mai di cosa campa, a 44

          anni?

          ALMENO LUI LOTTA PER UN IDEALE, TU INVECE TI
          SCHIERI SEMPRE E COMUNQUE A FAVORE DI CIO' CHE E'
          ILLEGALE E
          INGIUSTO.

          <b
          VERGOGNATI!!! </b
          il portafoglio e' un nobilissimo ideale infatti.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
          - Scritto da: vi osserviamo"vi osserviamo"? E' da chiedersi come faccia Frassi a sopravvivere, a stare in buona salute, a vestire abiti firmati, e ad andare da un capo all'altro del pianeta.E' una domanda semplice, a cui Frassi non ha mai voluto rispondere, visto che quando parla di Prometeo parla di "ufficio" e di "lavoro" e non sembra che abbia altre entrate oltre quelle della Prometeo stessa o dei soldi (come i guadagni dei libri) che dovrebbero andare alla Prometeo. Che naturalmente NON può usare.Forse è una domanda a cui dovrebbe rispondere <b
          EQUITALIA </b
          ?
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          - Scritto da: Nome e cognome


          Pedofilia - I Predatori di Bambini sono

          intorno

          a


          noi



          Giusto per capire chi è l'autore della
          cazz...del

          libro:


          http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/it

          E per la cronaca, il sig.Frassi ha sempre

          rifiutato di spiegare <b
          COME SI
          GUADAGNA

          DA VIVERE </b


          .

          Certo non può farlo con i libri, visto che i

          proventi vanno alla sua

          onlus.

          Certo non può farlo con la sua onlus, visto che
          è

          una

          onlus.

          Certo non può farlo con i soldi che la gente in

          buona fede gli dà per i bimbi malati in

          Romania.

          Perché non vuole dire mai di cosa campa, a 44

          anni?

          ALMENO LUI LOTTA PER UN IDEALEQuale ideale? SOTTRARRE SOLDI AI BAMBINI MALATI PER COMPRARSI GLI ABITI COSTOSI CHE INDOSSA E I VIAGGI CHE FA IN AEREO (IN BUSINESS CLASS) IN GIRO PER IL MONDO?Mai visto Frassi vestito di stracci, con i capelli scompigliati o sudaticcio in una delle sue innumerevoli apparizioni televisive (eh già perché lui non manca mai...)Alla faccia del difensore dell'infanzia!!!E vogliamo parlare di quando ha fatto oscurare il blog del giustiziere da un PM suo amico (guardacaso è lo stesso amico del videotechino carlo) che si occupa di tutt'altri reati?O magari di quando ha fatto scrivere il fax al provider netsons dicendo che sul blog maxifasso c'era materiale pedoXXXXXgrafico (cosa assolutamente FALSA)?O di quando si fa l'autointervista dicendo sul suo blog che non era sucXXXXX nulla e poi alla sua lista privata di contatti dice di parlarne sui propri blog perché "E' MOLTO IMPORTANTE" (tutto maiuscolo)?O di quando, per suscitare pena nei visitatori, mostra immagini di bimbi truculente e sanguinanti reperite chissà dove e chissà come?O di quando, per far credere all'esistenza degli snuff movies, prende un fotomontaggio (dichiarato tale dall'FBI, mica XXXXX) di un sedicente minore (non bambino) legato ad un letto?O di quando pubblica sul sito di Prometeo l'articolo di un giornale rumeno (in rumeno) senza sapere cosa dicesse e solo quando qualcuno, dopo anni, si prese la briga di tradurlo e scoprire che parlava male di Prometeo l'ha frettolosamente commentato?Perché non ci parla di quali sono i suoi rapporti con don Fortunato di Noto, tanti anni fa era suo referente a Bergamo, poi i rapporti tra di loro si sono stranamente raffreddati?O infine vogliamo parlare delle quattro! (col punto esclamativo) lauree, come le ha prese, chi gliele ha date, che valenza hanno in Italia (ti anticipo già io: zero)...O magari delle sue conoscenze a Scotland Yard?C'è tanto da dire su Massimiliano Frassi... ma lui non ce ne parla... Quindi caro "vi osserviamo" osserva le risposte a queste di domande... poi quando le hai trovate (difficile a meno che tu non sia Frassi in persona ed in quel caso dubito che tu decida di dirle perché ti rovinerebbero definitivamente) ce le fai sapere...Fino ad allora, puoi tornartene nel posto da dove sei venuto, che qui non c'è spazio per quelli come te.P.S. E ora chiude pure i commenti al blog. Coda di paglia...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2013 02.35-----------------------------------------------------------
      • Be&O scrive:
        Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
        Dei rimborsi spesa della ONLUS logico, il 50% delle ONLUS spuntate come i funghi, sono in realtà attività lucrative, se io Prendo 1000 e 950 le indico come "Spese" per "Salari", "Prodotti Coadiuvanti" e "Trasferte" con bollette caricate ad OK.Su 1000 alla fine sono 50 di "Donazione" il resto "Spese AcXXXXXrie".
        • thebecker scrive:
          Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
          - Scritto da: Be&O
          Dei rimborsi spesa della ONLUS logico, il 50%
          delle ONLUS spuntate come i funghi, sono in
          realtà attività lucrative, se io Prendo 1000 e
          950 le indico come "Spese" per "Salari",
          "Prodotti Coadiuvanti" e "Trasferte" con bollette
          caricate ad
          OK.

          Su 1000 alla fine sono 50 di "Donazione" il
          resto "Spese
          AcXXXXXrie".Chi vuole aiutare veramente le persone lo fa nel silenzio e con umiltà senza avere bisogno di reti di società onlus, associazioni e cose simili..
          • Sgabbio scrive:
            Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
            Non esageriamo! E' giusto che ci siano associazioni che si sbattono per queste cose, ma manca la trasparenza su quest'ultime.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
      - Scritto da: Nome e cognome
      Pedofilia - I Predatori di Bambini sono intorno a
      noi


      [yt]http://www.youtube.com/watch?v=GC4D5CiAnAo&lisMA DAI!!! MA DAI!!!!! CHE TROLLATA ! 10/10 solo per il peracottaro del video.
      • thebecker scrive:
        Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: Nome e cognome

        Pedofilia - I Predatori di Bambini sono intorno
        a

        noi






        [yt]http://www.youtube.com/watch?v=GC4D5CiAnAo&lis

        MA DAI!!! MA DAI!!!!! CHE TROLLATA ! 10/10 solo
        per il peracottaro del
        video.Non solo, i commenti del video sono disabilitati. Paura di quello da dire le persone? Insomma un tizio che ha paura dei commenti ha poca credibilità. Non lo conoscevo, ma solo questo particolare mi da una brutta idea su questo tizio.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
          Denuncia per diffamazione, chiunque lo sbugiarda.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Pedofilia - I Predatori di Bambini
          - Scritto da: thebecker
          Non solo, i commenti del video sono disabilitati.
          Paura di quello da dire le persone? Insomma un
          tizio che ha paura dei commenti ha poca
          credibilità. Non lo conoscevo, ma solo questo
          particolare mi da una brutta idea su questo
          tizio.Ma hai visto il video più recente di quel canale?[yt]taLC7ofbikc[/yt]I CERCHI NELLA REALTA'!!!(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2013 00.36-----------------------------------------------------------
  • ... scrive:
    equiparati a minori reali?!?!?
    quindi se disegno uno che ti prende a calci in XXXX, vengo condannato come se ti avessi veramente preso a calci in XXXX?ok, condanniamo il disegnatore dei simpson: lui disegna homer che strangola periodicamente bart, e' chiaramente maltrattamento di minori, giusto???? questi qui hanno buttato il cervello e nel posto avanzato ci hanno piantato gerani!
  • perplesso scrive:
    tutti contro uno..
    Direi che viste le statistiche di pervertiti sessuomani e socialmente pericolosi che hanno scritto qui (dei quali faccio parte), contro un solo rappresentante della morale (1984...) non credo sia necessario continuare i commenti.O se si, solo per puro spirito di ... fate voi, temine a piacere. :)
    • panda rossa scrive:
      Re: tutti contro uno..
      - Scritto da: perplesso
      Direi che viste le statistiche di pervertiti
      sessuomani e socialmente pericolosi che hanno
      scritto qui (dei quali faccio parte), contro un
      solo rappresentante della morale (1984...) non
      credo sia necessario continuare i
      commenti.
      O se si, solo per puro spirito di ... fate voi,
      temine a piacere.
      :)Veramente e' uno contro tutti.Io ho il massimo rispetto per ogni credente nella sua religione......finche' non viene a suonare il mio campanello con la pretesa di convertirmi.Nel qual caso gli do' una dimostrazione pratica che quello che lui ritiene essere il male, esiste!
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: tutti contro uno..
      - Scritto da: perplesso
      Direi che viste le statistiche di pervertiti
      sessuomani e socialmente pericolosi che hanno
      scritto qui (dei quali faccio parte), contro un
      solo rappresentante della morale (1984...) non
      credo sia necessario continuare i commenti.Se si ha da dire la propria è necessario: persone come lui cercano il facile consenso, invece bisogna continuare a tenere alta la guardia e far capire, anche a chi legge e non scrive, che quelli come lui sono pericolosi. In nome della "sicurezza" compiono le peggiori nefandezze e pretendono di impedire agli altri la libertà di scegliere cosa guardare.E non si rende nemmeno conto che dall'altra parte noi mai ci saremmo sognati di fare la stessa cosa.A me scat e guro fanno schifo, per esempio.Se mi capita di guardarlo mio malgrado, chiudo la finestra e passo oltre.Ma mica vado a dire a chi li guarda che non deve guardarli.Non mi sognerei proprio di farlo, non ne ho alcun diritto e se qualcun altro lo facesse, nonostante mi facciano schifo, io starei dalla parte di chi li guarda.E <b
      pretendo </b
      che altri facciano lo stesso nei miei confronti e dei generi da me preferiti.Non cerco condivisione, ma <b
      rispetto </b
      .Cosa che quell'utente, evidentemente, non è in grado di fare.Lui difende vittime inesistenti (vittime di carta, sproporzionate, addirittura neanche umane) e lo fa limitando la libertà di cittadini umani adulti e che pagano tutte le tasse.Sia chi disegna, sia chi vende, sia chi compra.
      O se si, solo per puro spirito di ... fate voi,
      temine a piacere. :)Per dimostrare l'assoluta liceità di lolicon (e shotacon).Non solo: anche per dimostrare che DEVONO continuare a restare leciti.Come deve restare lecito giocare a Carmageddon.
    • thebecker scrive:
      Re: tutti contro uno..
      - Scritto da: perplesso
      Direi che viste le statistiche di pervertiti
      sessuomani e socialmente pericolosi che hanno
      scritto qui (dei quali faccio parte), contro un
      solo rappresentante della morale (1984...) non
      credo sia necessario continuare i
      commenti.
      O se si, solo per puro spirito di ... fate voi,
      temine a piacere.
      :)E il classico perbenista/moralista che compare quando ci sono queste notizie parlando della "lista dei libri proibiti", come una cosa per rendere la società migliore e poi scompare o cambia sempre nick per dire in altre discussioni che la privacy è il male :D
  • gggg scrive:
    mah
    giù le mani dai disegni vorrai dire!se una persona malata riesce a non dare fastidio a degli essere umani perchè si sfoga con i disegni,voi dovete romperli le b****???e poi dopo vi lamentate se vanno a dare fastidio ai vostri figli...
  • cognomenome scrive:
    Mah.
    Questa cosa è idiota sotto talmente tanti aspetti che uno non sa neanche da che parte iniziare a criticarla.
    • non scherziamo scrive:
      Re: Mah.
      - Scritto da: cognomenome
      Questa cosa è idiota sotto talmente tanti aspetti
      che uno non sa neanche da che parte iniziare a
      criticarla.Non c'è niente da criticare invece, e spero vivamente che la tua sia solo una provocazione da troll.Quando si tratta della sicurezza dei bambini c'è poco da scherzare e non si è mai abbastanza sicuri.Giù le mani dai bambini, sempre.
      • cognomenome scrive:
        Re: Mah.
        Un troll che mi da del troll. Sono commosso.C'è un premio o qualcosa?
      • perplesso scrive:
        Re: Mah.
        Quindi quando disegnerai a tua figlia per l'asilo lo schizzo del bimbo che corre, senza delineare i vestiti.. preparati a passare un bel periodo in galera, con la vita distrutta dai media e schifato dai vicini.. pervertito di tipo grafico.E quando tuo figlio mostrerà al compagno di banco lisa simpson con le tette grandi.. preparati a vederlo in galera ecc. ecc. (leggi sopra)Giu le mani dai bambini, sempre.
        • gggg scrive:
          Re: Mah.
          giù le mani dai disegni.sempre.
        • non scherziamo scrive:
          Re: Mah.
          - Scritto da: perplesso
          Quindi quando disegnerai a tua figlia per l'asilo
          lo schizzo del bimbo che corre, senza delineare i
          vestiti.. preparati a passare un bel periodo in
          galera, con la vita distrutta dai media e
          schifato dai vicini.. pervertito di tipo
          grafico.
          E quando tuo figlio mostrerà al compagno di banco
          lisa simpson con le tette grandi.. preparati a
          vederlo in galera ecc. ecc. (leggi
          sopra)
          Giu le mani dai bambini, sempre.Non temere, che mio figlio certi disegni non li mostra di certo, visto che so come si educano i bambini e come tenerli lontani da certe idee.Spero che tu sappia fare altrettanto.E per quanto riguarda la differenza tra un disegno innocente e certe schifezze che vengono dal Giappone, ho già risposto a Panda Rossa.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: perplesso

            Quindi quando disegnerai a tua figlia per
            l'asilo

            lo schizzo del bimbo che corre, senza
            delineare
            i

            vestiti.. preparati a passare un bel periodo
            in

            galera, con la vita distrutta dai media e

            schifato dai vicini.. pervertito di tipo

            grafico.

            E quando tuo figlio mostrerà al compagno di
            banco

            lisa simpson con le tette grandi.. preparati
            a

            vederlo in galera ecc. ecc. (leggi

            sopra)

            Giu le mani dai bambini, sempre.

            Non temere, che mio figlio certi disegni non li
            mostra di certoPerchè, è un represso come il padre?Speriamo di no.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo

            Non temere, che mio figlio certi disegni non li
            mostra di certo, visto che so come si educano i
            bambini e come tenerli lontani da certe
            idee.Ecco come la gente diventa repressa e poi da grande commette certe cose!Io in casa mia non ho mai tenuta nascosta una tetta, invece.Le tette esistono. Hanno una funzione. Anzi, piu' di una funzione.E nascondere una tetta e' un comportamento bigotto!
          • iomestesso scrive:
            Re: Mah.
            è nintemeno che Ned Flanders che parla! mapperfavooore.
          • Tuo figlio scrive:
            Re: Mah.
            Sento odor di moige...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: Tuo figlio
            Sento odor di moige...Odor? Puzza, semmai...
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Tuo figlio

            Sento odor di moige...

            Odor? Puzza, semmai...Perché insulti un'associazione che si occupa della sicurezza dei bambini???
      • panda rossa scrive:
        Re: Mah.
        - Scritto da: non scherziamo
        - Scritto da: cognomenome

        Questa cosa è idiota sotto talmente tanti
        aspetti

        che uno non sa neanche da che parte iniziare
        a

        criticarla.

        Non c'è niente da criticare invece, e spero
        vivamente che la tua sia solo una provocazione da
        troll.
        Quando si tratta della sicurezza dei bambini c'è
        poco da scherzare e non si è mai abbastanza
        sicuri.
        Giù le mani dai bambini, sempre.Eccolo qua. E' arrivato il troll bigotto e represso.Stiamo parlando di scarabocchi!Come questo:[img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/gallery_mno/The_Simpsons_Rock/4284ba2f5cacd_big.jpg[/img]Vuoi mettere uno in galera solo perche' sta guardando questo disegno?Vai a confessarti allora, e poi vai pure a costituirti.
        • Leguleio scrive:
          Re: Mah.
          - Scritto da: panda rossa
          Vuoi mettere uno in galera solo perche' sta
          guardando questo
          disegno?
          Vai a confessarti allora, e poi vai pure a
          costituirti.E aggiungiamo che con la ricerca <I
          sünnet </I
          (circoncisione) su Youtube, di particolari anatomici come quello se ne vedono non a decine, ma a centinaia:http://tinyurl.com/cjoxquw
          • thebecker scrive:
            Re: Mah.
            Poi come fa si fa stabilere se una fatina o uno gnomo disegnato è maggiorenne? Se neanche esistono!! (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 12.18-----------------------------------------------------------
        • non scherziamo scrive:
          Re: Mah.
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: non scherziamo

          - Scritto da: cognomenome


          Questa cosa è idiota sotto talmente
          tanti

          aspetti


          che uno non sa neanche da che parte
          iniziare

          a


          criticarla.



          Non c'è niente da criticare invece, e spero

          vivamente che la tua sia solo una
          provocazione
          da

          troll.

          Quando si tratta della sicurezza dei bambini
          c'è

          poco da scherzare e non si è mai abbastanza

          sicuri.

          Giù le mani dai bambini, sempre.

          Eccolo qua. E' arrivato il troll bigotto e
          represso.

          Stiamo parlando di scarabocchi!
          Come questo:
          [img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/galle

          Vuoi mettere uno in galera solo perche' sta
          guardando questo
          disegno?
          Vai a confessarti allora, e poi vai pure a
          costituirti.Questo è un disegno innocente, come la foto dei Nirvana da cui è tratta.Un'altra cosa sono disegni di bambini implicati in attività sessuali e disegni che celebrano la cosa come "positiva" e se una persona se li scarica secondo te cosa significa?Ripeto che con queste cose non si va mai abbastanza sul sicuro.Purtroppo so che in Giappone di materiale del genere ne producono a tonnellate, beh ci vorrebbe un giro di vite severo perché è vera e propria istigazione, e poi non stupiamoci se accadono certe cose.In quanto al bigotto, te lo respingo al mittente, sono ateo e anticlericale visto anche tutte le schifezze che fanno i preti proprio in materia.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: non scherziamo


            - Scritto da: cognomenome



            Questa cosa è idiota sotto talmente

            tanti


            aspetti



            che uno non sa neanche da che parte

            iniziare


            a



            criticarla.





            Non c'è niente da criticare invece, e
            spero


            vivamente che la tua sia solo una

            provocazione

            da


            troll.


            Quando si tratta della sicurezza dei
            bambini

            c'è


            poco da scherzare e non si è mai
            abbastanza


            sicuri.


            Giù le mani dai bambini, sempre.



            Eccolo qua. E' arrivato il troll bigotto e

            represso.



            Stiamo parlando di scarabocchi!

            Come questo:


            [img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/galle



            Vuoi mettere uno in galera solo perche' sta

            guardando questo

            disegno?

            Vai a confessarti allora, e poi vai pure a

            costituirti.

            Questo è un disegno innocente, come la foto dei
            Nirvana da cui è
            tratta.
            Un'altra cosa sono disegni di bambini implicati
            in attività sessuali e disegni che celebrano la
            cosa come "positiva" e se una persona se li
            scarica secondo te cosa
            significa?
            Ripeto che con queste cose non si va mai
            abbastanza sul
            sicuro.
            Purtroppo so che in Giappone di materiale del
            genere ne producono a tonnellate, beh ci vorrebbe
            un giro di vite severo perché è vera e propria
            istigazione, e poi non stupiamoci se accadono
            certe
            cose.

            In quanto al bigotto, te lo respingo al mittente,
            sono ateo e anticlericale visto anche tutte le
            schifezze che fanno i preti proprio in
            materiaPer lo stesso ragionamento, hollywood con i suoi film di guerra o di azione andrebbe chiuso perchè stimola la violenza.Non basta dichiararsi atei per non essere ritenuti bigotti.
          • non scherziamo scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: non scherziamo

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: non scherziamo



            - Scritto da: cognomenome




            Questa cosa è idiota sotto
            talmente


            tanti



            aspetti




            che uno non sa neanche da che
            parte


            iniziare



            a




            criticarla.







            Non c'è niente da criticare
            invece,
            e

            spero



            vivamente che la tua sia solo una


            provocazione


            da



            troll.



            Quando si tratta della sicurezza
            dei

            bambini


            c'è



            poco da scherzare e non si è mai

            abbastanza



            sicuri.



            Giù le mani dai bambini, sempre.





            Eccolo qua. E' arrivato il troll
            bigotto
            e


            represso.





            Stiamo parlando di scarabocchi!


            Come questo:





            [img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/galle





            Vuoi mettere uno in galera solo perche'
            sta


            guardando questo


            disegno?


            Vai a confessarti allora, e poi vai
            pure
            a


            costituirti.



            Questo è un disegno innocente, come la foto
            dei

            Nirvana da cui è

            tratta.

            Un'altra cosa sono disegni di bambini
            implicati

            in attività sessuali e disegni che celebrano
            la

            cosa come "positiva" e se una persona se li

            scarica secondo te cosa

            significa?

            Ripeto che con queste cose non si va mai

            abbastanza sul

            sicuro.

            Purtroppo so che in Giappone di materiale del

            genere ne producono a tonnellate, beh ci
            vorrebbe

            un giro di vite severo perché è vera e
            propria

            istigazione, e poi non stupiamoci se accadono

            certe

            cose.



            In quanto al bigotto, te lo respingo al
            mittente,

            sono ateo e anticlericale visto anche tutte
            le

            schifezze che fanno i preti proprio in

            materia


            Per lo stesso ragionamento, hollywood con i suoi
            film di guerra o di azione andrebbe chiuso perchè
            stimola la
            violenza.Non è la stessa cosa, un film d'azione non fa diventare violenti, uno può guardarli per la trama, e comunque c'è sempre un'idea dietro in cui si mostra la violenza per condannarla, perché la usano terroristi, criminali, ecc.Anche un film su una violenza contro un bambino può essere fatto per convolare il messaggio che sia qualcosa di assolutamente sbagliato.Invece certe schifezze disegnate certi fumetti che arrivano dal giappone sono celebrativi e quindi istigano e comunque anche se non istigassero il solo fatto di mostrare bambini violentati come se fosse una cosa positiva è SBAGLIATO.Tu e tanti altri perché difendete queste cose?Pensate a come si sente chi gli abusi gli ha subiti sapendo che gira quessto materiale celebrativo, anche a disegni.Mettere in scena queste cose va bene solo per condannarle, tutto il resto deve essere severamente vietato.Pensiamo alle vittime e ai bambini prima di tutto, non alla libertà di fare quel che si vuole, che c'è ne già anche troppa...
          • panda rossa scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo

            Per lo stesso ragionamento, hollywood con i
            suoi

            film di guerra o di azione andrebbe chiuso
            perchè

            stimola la

            violenza.

            Non è la stessa cosa, un film d'azione non fa
            diventare violenti, uno può guardarli per la
            trama,Invece nei XXXXX non c'e' la trama?
            e comunque c'è sempre un'idea dietro in
            cui si mostra la violenza per condannarla, perché
            la usano terroristi, criminali,
            ecc.La tua conoscenza di cinema e' come quella dei videogiochi.Tu film di guerra non ne hai visti mai.Film western, mai.Persino in Avatar c'e' tanta di quella violenza gratuita...
            Anche un film su una violenza contro un bambino
            può essere fatto per convolare il messaggio che
            sia qualcosa di assolutamente
            sbagliato.
            Invece certe schifezze disegnate certi fumetti
            che arrivano dal giappone sono celebrativi e
            quindi istigano e comunque anche se non
            istigassero il solo fatto di mostrare bambini
            violentati come se fosse una cosa positiva è
            SBAGLIATO.Sembra che tu lo conosca molto bene questo materiale giapponese...
            Tu e tanti altri perché difendete queste cose?Io difendo la liberta' e condanno la censura.Criminalizzare la gente per un disegno mi pare una assurdita' tale che mi stupisco di come vi sia anche uno solo (tu nella fattispecie) che la giustifica.
            Pensate a come si sente chi gli abusi gli ha
            subiti sapendo che gira quessto materiale
            celebrativo, anche a disegni.Pensa a come si sente chi e' rimasto paralizzato dopo un incidente stradale a vedere che ci sono ancora automobili in giro e tanti che le guidano da ubriachi.
            Mettere in scena queste cose va bene solo per
            condannarle, tutto il resto deve essere
            severamente vietato.La vita non deve essere stata generosa con te.Guarda come sei ridotto...
            Pensiamo alle vittime e ai bambini prima di
            tutto, non alla libertà di fare quel che si
            vuole, che c'è ne già anche
            troppa...Alle vittime si pensa perseguendo e condannando gli autori materiali di violenze, mica chi guarda un foglio scarabocchiato.Questo io lo chiamo "distogliere l'attenzione" o in altre parole, guardare il dito invece della luna.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            Non è la stessa cosa, un film d'azione non fa
            diventare violenti, uno può guardarli per la
            trama,Anche quei disegni hanno una trama, spesso anche migliore dei film hollywoodiani.
            e comunque c'è sempre un'idea dietro in
            cui si mostra la violenza per condannarla, perché
            la usano terroristi, criminali, ecc.Hai mai visto un film XXXXX dove la donna viene fatta oggetto e spesso anche violentata?Non direi proprio che si mostra la violenza per condannarla.Un'opera d'arte è un'opera d'arte, punto.
            Anche un film su una violenza contro un bambino
            può essere fatto per convolare il messaggio che
            sia qualcosa di assolutamente sbagliato.
            Invece certe schifezze disegnate certi fumetti
            che arrivano dal giappone sono celebrativi e
            quindi istiganoNon più di quanto Berserk istighi ad uccidere.O di quanto vi istighi Dylan Dog.E visto che l'omicidio è sempre e comunque peggio dello stupro (dall'omicidio la vittima non può tornare indietro in nessun caso a meno che tu non conosca qualcuno in grado di resuscitare i morti, mentre di psichiatri in grado di far guarire chi ha subito violenza ce ne sono), allora PRIMA di permetterti di condannare ciò che <b
            SOLAMENTE SECONDO TE </b
            non va bene, devi essere coerente con te stesso.
            e comunque anche se non
            istigassero il solo fatto di mostrare bambini
            violentati come se fosse una cosa positiva è
            SBAGLIATO.Non più di quando Tex spara agli indiani.
            Tu e tanti altri perché difendete queste cose?Perché si comincia con questo poi si finisce a coprire i putti perché hanno il pisellino di fuori.Ci siamo già passati storicamente.Se a te dà fastidio nessuno ti obbliga a guardare. Ma lascia libertà agli altri di scegliere se farlo o no.Perché pretendi di decidere cosa GLI ALTRI debbano poter guardare o disegnare, senza far danno ad alcuno?Con le foto è diverso perché lì c'è una vittima che non è d'accordo (o che, anche ipotizzando lo fosse, non dà un consenso comunque legalmente valido).Ma coi disegni chi è la vittima?
            Pensate a come si sente chi gli abusi gli ha
            subiti sapendo che gira quessto materiale
            celebrativo, anche a disegni.Penso che chi subisca gli abusi sarebbe ben felice di sapere che chi avesse gli ormoni in subbuglio si possa sfogare con dei disegni.
            Mettere in scena queste cose va bene solo per
            condannarle, tutto il resto deve essere
            severamente vietato.Ma neanche per sogno. Ma vietati tu, chiudi i tuoi occhi e le tue orecchie, invece di vietarne l'uso agli altri.
            Pensiamo alle vittime e ai bambini prima di
            tutto,Io ci penso, tu evidentemente no, tu pensi solo alla tua morale.
            non alla libertà di fare quel che si
            vuole, che c'è ne già anche
            troppa...Manca la vittima, manca il reato.
          • Be&O scrive:
            Re: Mah.
            ....Lui intende che la vittima ci sarà.........ben venuti nella precrimine.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: non scherziamo


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: non scherziamo




            - Scritto da: cognomenome





            Questa cosa è idiota
            sotto

            talmente



            tanti




            aspetti





            che uno non sa neanche
            da
            che

            parte



            iniziare




            a





            criticarla.









            Non c'è niente da criticare

            invece,

            e


            spero




            vivamente che la tua sia solo
            una



            provocazione



            da




            troll.




            Quando si tratta della
            sicurezza

            dei


            bambini



            c'è




            poco da scherzare e non si è
            mai


            abbastanza




            sicuri.




            Giù le mani dai bambini,
            sempre.







            Eccolo qua. E' arrivato il troll

            bigotto

            e



            represso.







            Stiamo parlando di scarabocchi!



            Come questo:









            [img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/galle







            Vuoi mettere uno in galera solo
            perche'

            sta



            guardando questo



            disegno?



            Vai a confessarti allora, e poi vai

            pure

            a



            costituirti.





            Questo è un disegno innocente, come la
            foto

            dei


            Nirvana da cui è


            tratta.


            Un'altra cosa sono disegni di bambini

            implicati


            in attività sessuali e disegni che
            celebrano

            la


            cosa come "positiva" e se una persona
            se
            li


            scarica secondo te cosa


            significa?


            Ripeto che con queste cose non si va mai


            abbastanza sul


            sicuro.


            Purtroppo so che in Giappone di
            materiale
            del


            genere ne producono a tonnellate, beh ci

            vorrebbe


            un giro di vite severo perché è vera e

            propria


            istigazione, e poi non stupiamoci se
            accadono


            certe


            cose.





            In quanto al bigotto, te lo respingo al

            mittente,


            sono ateo e anticlericale visto anche
            tutte

            le


            schifezze che fanno i preti proprio in


            materia





            Per lo stesso ragionamento, hollywood con i
            suoi

            film di guerra o di azione andrebbe chiuso
            perchè

            stimola la

            violenza.

            Non è la stessa cosa,in effetti è molto peggio.
            un film d'azione non fa
            diventare violenti,E invece gli hentai fanno diventare pedofili?Abbiamo un qualche studio psichiatrico in merito o è solo una tua sensazione?
            uno può guardarli per la
            trama, e comunque c'è sempre un'idea dietro in
            cui si mostra la violenza per condannarla, perché
            la usano terroristi, criminali,
            ecc.Punto primo. Tu ne fai quindi una questione di morale.Se il messaggio veicolato è conforme alla tua morale va bene, altrimenti no. Questo fa di te un moralista è un bigotto. Ed entrando nel merito della tua morale, anche un represso.Punto secondo.Il messaggio morale secondo il quale se la violenza la applica il "cattivo" è sbagliata, mentre se la commette il poliziotto, soldato, patriota o eroe è non solo ammessa se non auspicabile è di una ipocrisia tale ed ha risvolti sociali tale che andrebbero veramente bandite.
            Tu e tanti altri perché difendete queste cose?Perchè crediamo nella libertà.E sappiamo che quando si inizia a limitarla con motivazioni presuppostamente morali si finisce in dittatura e regime.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo

            Questo è un disegno innocente, come la foto dei
            Nirvana da cui è
            tratta.L'articolo dice: "Trattasi di un video hentai in cui numerose creature fantastiche - fatine e piccoli gnomi - vengono rappresentate in pose erotiche."In mancanza dell'immagine sulla quale potremmo eventualmente discutere, io leggo <i
            "creature fantastiche" </i
            , vale a dire esseri totalmente inventati, che non esistono.Non disegni verosimili come questo:[img]http://www.bachecaannunci.it/adpics/11_copia302.jpg[/img]ma magari una cosa come questa:[img]http://www.barbie-bratz.it/immagini-principesse/trilly.gif[/img]
            Un'altra cosa sono disegni di bambini implicati
            in attività sessuali e disegni che celebrano la
            cosa come "positiva" e se una persona se li
            scarica secondo te cosa
            significa?Stiamo parlando di "personaggi fantastici", gnomi e fatine, non di bambini.Non deviamo dal contesto!
            Ripeto che con queste cose non si va mai
            abbastanza sul sicuro.Si sta semplicemente esagerando.Un vero e proprio proXXXXX alle intenzioni, in puro stile caccia alle streghe.
            Purtroppo so che in Giappone di materiale del
            genere ne producono a tonnellate, Evidentemente non sono governati da bigotti e da repressi.
            beh ci vorrebbe
            un giro di vite severo perché è vera e propria
            istigazione, e poi non stupiamoci se accadono
            certe cose.La causa di certe cose adesso sono i fumetti di gnomi?
            In quanto al bigotto, te lo respingo al mittente,
            sono ateo e anticlericale visto anche tutte le
            schifezze che fanno i preti proprio in
            materia.Tuttavia ti comporti esattamente come loro.Bigotto e represso.
          • Be&O scrive:
            Re: Mah.
            Se condanniamo il disegno, arriveremo prima o poi a condannare anche i sogni, o l'impossibile, e allora sarà la fine.Realtà e Realtà e Finzione è FinzioneVoler mescolare le cose non va bene, perchè allora si arriverà anche all'opposto prima o poi.A me piace il "Furry" ma non per questo mi farei il tuo pastore tedesco per intenderci, stesso vale per gli Hentai, si tratta di perversione ma non per questo non è lecita.
          • iome scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: non scherziamo


            - Scritto da: cognomenome



            Questa cosa è idiota sotto talmente

            tanti


            aspetti



            che uno non sa neanche da che parte

            iniziare


            a



            criticarla.





            Non c'è niente da criticare invece, e
            spero


            vivamente che la tua sia solo una

            provocazione

            da


            troll.


            Quando si tratta della sicurezza dei
            bambini

            c'è


            poco da scherzare e non si è mai
            abbastanza


            sicuri.


            Giù le mani dai bambini, sempre.



            Eccolo qua. E' arrivato il troll bigotto e

            represso.



            Stiamo parlando di scarabocchi!

            Come questo:


            [img]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/galle



            Vuoi mettere uno in galera solo perche' sta

            guardando questo

            disegno?

            Vai a confessarti allora, e poi vai pure a

            costituirti.

            Questo è un disegno innocente, come la foto dei
            Nirvana da cui è
            tratta.
            Un'altra cosa sono disegni di bambini implicati
            in attività sessuali e disegni che celebrano la
            cosa come "positiva" e se una persona se li
            scarica secondo te cosa
            significa?
            Ripeto che con queste cose non si va mai
            abbastanza sul
            sicuro.quidni il solo parlarne, anche male, potrebbe spingere qualche mente depole a pensare che forse non e' cosi male, anzi bene, anzi benissimo, anzi aspetta mia figlia sottocasa... come no.
            Purtroppo so che in Giappone di materiale del
            genere ne producono a tonnellate, beh ci vorrebbe
            un giro di vite severo perché è vera e propria
            istigazione, e poi non stupiamoci se accadono
            certe cose.mi avanzano giuso un paio di testate da 20kilotoni... robetta, d'accordo, ma se mi avanza una mezzora vado nel seminterrato a digitare i codici di sblocco e dare il via alla sequenza di lancio. Diamola una lezione, a quelle maledette scimmie gialle!
            In quanto al bigotto, te lo respingo al mittente,
            sono ateo e anticlericale visto anche tutte le
            schifezze che fanno i preti proprio in materia.Concordo, la pirleria non ha nulla a che fare col bigottismo.
          • maranric scrive:
            Re: Mah.

            Purtroppo so che in Giappone di materiale del
            genere ne producono a tonnellate, beh ci vorrebbe
            un giro di vite severo perché è vera e propria
            istigazione, e poi non stupiamoci se accadono
            certe
            cose.chi teme queste cose è proprio il genere di persone che, rimanendo turbato per XXXXXXX, finisce col fare cose davvero pericolose.E' la stessa categoria che ritiene "istigazione allo stupro" se una ragazza veste in maniera sexy e così via..Se ritieni che un cartone animato possa essere "pericoloso" quello che non sta bene sei tu. Non mi pare che chi ha visto Rambo sia poi finito a mitragliare la gente...se non ti piacciono gli hentai non guardarli ma non pretendere di impedire agli altri (altri che non vengono turbati da dei disegni..come te, magari) di guardare quello che vogliono.
      • ospite scrive:
        Re: Mah.
        - Scritto da: non scherziamo
        - Scritto da: cognomenome

        Questa cosa è idiota sotto talmente tanti
        aspetti

        che uno non sa neanche da che parte iniziare
        a

        criticarla.

        Non c'è niente da criticare invece, e spero
        vivamente che la tua sia solo una provocazione da
        troll.
        Quando si tratta della sicurezza dei bambini c'è
        poco da scherzare e non si è mai abbastanza
        sicuri.
        Giù le mani dai bambini, sempre.Sulla stessa linea, allora pretendo che tutti quelli che sparano alla gente nei videogiochi vengano arrestati e condannati per omicidio plurimo. Con la sicurezza dei cittadini non si scherza.
        • non scherziamo scrive:
          Re: Mah.
          - Scritto da: ospite
          - Scritto da: non scherziamo

          - Scritto da: cognomenome


          Questa cosa è idiota sotto talmente tanti

          aspetti


          che uno non sa neanche da che parte
          iniziare

          a


          criticarla.



          Non c'è niente da criticare invece, e spero

          vivamente che la tua sia solo una provocazione
          da

          troll.

          Quando si tratta della sicurezza dei bambini c'è

          poco da scherzare e non si è mai abbastanza

          sicuri.

          Giù le mani dai bambini, sempre.

          Sulla stessa linea, allora pretendo che tutti
          quelli che sparano alla gente nei videogiochi
          vengano arrestati e condannati per omicidio
          plurimo. Con la sicurezza dei cittadini non si
          scherza.Non è la stessa cosa.La violenza nei videogiochi viene condannata e mostrata in modo problematico, non celebrata.Nei videogiochi si combatte contro i terroristi e i criminali, ed è un'insegnamento giusto.Quel che deve essere vietato sono i prodotti che CELEBRANO come positive le violenze sui bambini o il fatto che i bambini abbiano idee sessuali come una cosa positiva.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo

            Sulla stessa linea, allora pretendo che tutti

            quelli che sparano alla gente nei videogiochi

            vengano arrestati e condannati per omicidio

            plurimo. Con la sicurezza dei cittadini non
            si

            scherza.

            Non è la stessa cosa.
            La violenza nei videogiochi viene condannata e
            mostrata in modo problematico, non
            celebrata.
            Nei videogiochi si combatte contro i terroristi e
            i criminali, ed è un'insegnamento
            giusto.Facevi prima ad ammettere che la tua conoscenza di videogiochi e' zero e ci facevi miglior figura.
          • Leguleio scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: panda rossa

            Nei videogiochi si combatte contro i
            terroristi
            e

            i criminali, ed è un'insegnamento

            giusto.

            Facevi prima ad ammettere che la tua conoscenza
            di videogiochi e' zero e ci facevi miglior
            figura.E anche della lingua italiana: "un'insegnamento", con l'apostrofo. :|
          • Be&O scrive:
            Re: Mah.
            ....Che sappia che esistano giochi come GTA questo ?....Gli Amlish sono qui a PI ??
          • Anonimo scrive:
            Re: Mah.
            In italiano che significa?
          • Be&O scrive:
            Re: Mah.
            Se uno vuole capisce benissimo, anche se manca l'articolo se poi si usino scuse per deviare la cosa fate vobis.Il 90% dei parlamentari scrivono benissimo in italiano, tanto che hanno i portavoce per correggergli eventuali errori, e guarda in che situazione di XXXXX siamo, però scriviamo benissimo.
          • Pruppolo scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: ospite

            - Scritto da: non scherziamo


            - Scritto da: cognomenome



            Questa cosa è idiota sotto
            talmente
            tanti


            aspetti



            che uno non sa neanche da che parte

            iniziare


            a



            criticarla.





            Non c'è niente da criticare invece, e
            spero


            vivamente che la tua sia solo una
            provocazione

            da


            troll.


            Quando si tratta della sicurezza dei
            bambini
            c'è


            poco da scherzare e non si è mai
            abbastanza


            sicuri.


            Giù le mani dai bambini, sempre.



            Sulla stessa linea, allora pretendo che tutti

            quelli che sparano alla gente nei videogiochi

            vengano arrestati e condannati per omicidio

            plurimo. Con la sicurezza dei cittadini non
            si

            scherza.

            Non è la stessa cosa.
            La violenza nei videogiochi viene condannata e
            mostrata in modo problematico, non
            celebrata.
            Nei videogiochi si combatte contro i terroristi e
            i criminali, ed è un'insegnamento
            giusto.
            Quel che deve essere vietato sono i prodotti che
            CELEBRANO come positive le violenze sui bambini o
            il fatto che i bambini abbiano idee sessuali come
            una cosa
            positiva.Mi basta solo un titolo per farti fare la figura dell'ignorante.grand auto theft san andreasSei un bigotto represso e anche poco informato
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            - Scritto da: ospite

            - Scritto da: non scherziamo


            - Scritto da: cognomenome



            Questa cosa è idiota sotto
            talmente
            tanti


            aspetti



            che uno non sa neanche da che parte

            iniziare


            a



            criticarla.





            Non c'è niente da criticare invece, e
            spero


            vivamente che la tua sia solo una
            provocazione

            da


            troll.


            Quando si tratta della sicurezza dei
            bambini
            c'è


            poco da scherzare e non si è mai
            abbastanza


            sicuri.


            Giù le mani dai bambini, sempre.



            Sulla stessa linea, allora pretendo che tutti

            quelli che sparano alla gente nei videogiochi

            vengano arrestati e condannati per omicidio

            plurimo. Con la sicurezza dei cittadini non
            si

            scherza.

            Non è la stessa cosa.
            La violenza nei videogiochi viene condannata e
            mostrata in modo problematico, non
            celebrata.Devo essermi perso la parte dove, dopo tutte le fatiche fatte per ammazzare tutto quello che si muove, si viene arrestati.
            Nei videogiochi si combatte contro i terroristi e
            i criminali,Ma anche no.Bully, Carmageddon, e qualunque FPS uscito da Wolfenstein 3D in poi. Ma anche prima ancora.
            ed è un'insegnamento giusto.I videogiochi non devono insegnare, e non lo fanno.
            Quel che deve essere vietato sono i prodotti che
            CELEBRANO come positive le violenze sui bambini o
            il fatto che i bambini abbiano idee sessuali come
            una cosa positiva.Quello che deve essere vietato sono le opinioni di chi pretende di decidere non per sé stesso, ma per gli ALTRI.La differenza tra noi e te è questa: a noi, di quello che tu guardi, non ce ne può XXXXXXX di meno. Mentre tu pretendi di decidere cosa dovremmo o non dovremmo guardare noi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Devo essermi perso la parte dove, dopo tutte le
            fatiche fatte per ammazzare tutto quello che si
            muove, si viene
            arrestati.A me esce "YOU WIN" e mi fa scrivere il nome nella hall of fame.

            Nei videogiochi si combatte contro i
            terroristi
            e

            i criminali,

            Ma anche no.
            Bully, Carmageddon, e qualunque FPS uscito da
            Wolfenstein 3D in poi. Ma anche prima
            ancora.Persino in WOW si puo' scegliere tra umani, troll, e altre razze (e gli umani sono quelli meno preferiti...)
            La differenza tra noi e te è questa: a noi, di
            quello che tu guardi, non ce ne può XXXXXXX di
            meno. Mentre tu pretendi di decidere cosa
            dovremmo o non dovremmo guardare
            noi.Diretto e conciso!
          • Be&O scrive:
            Re: Mah.
            Sempre detto che "Disney" andava arrestato !
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Mah.
            contenuto non disponibile
          • thebecker scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: non scherziamo
            Non è la stessa cosa.
            La violenza nei videogiochi viene condannata e
            mostrata in modo problematico, non
            celebrata.
            Nei videogiochi si combatte contro i terroristi e
            i criminali, ed è un'insegnamento
            giusto.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)E con queste affermazioni dimostri di non conoscere i videogiochi.Guarda caso ho giocato a GTA il protagonista è un criminale e vince lui alla fine del gioco. E' sono molto i giochi dove uccidi senza nessun fine educativo, o vincono "i cattivi".Lo stesso dicasi per i film/telefilm. Una volta seguivo una serie "The Shield" dove ogni puntata veniva raccontata la storia di poliziotti corrotti ma non c'era un buono che trionfava.Per essere una buona opera (film, videogiochi, romanzo) non deve per forza essere educativa.Per tua informazione, io leggo Diabolik, in questa serie a fumetti vince sempre il criminale, il ladro Diabolik, quindi io sto rubando perchè leggo Diabolik? (rotfl) (ho letto che nei primi anni di vita, anni '60, qualche perbenista/moralista come te, ha cercato di censurarlo, levarlo dalle edicole, meno male che ha vinto il buon senso).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 16.48-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: thebecker
            Per tua informazione, io leggo Diabolik, in
            questa serie a fumetti vince sempre il criminale,
            il ladro Diabolik, quindi io sto rubando perchè
            leggo Diabolik (ho letto che nei primi anni di
            vita anni '60, qualche perbenista/moralista come
            te, ha cercato di censurarlo, levarlo
            dall'edicola, meno male che ha vinto il buon
            senso).Diabolik fu "solo" oggetto di una interpellanza parlamentare, dell'onorevoole Agostino Greggi, Dc, per la precisione. Non venne mai giudicato dalla magistratura. Meno fortuna ebbero i suoi colleghi Kriminal, Satanik e Sadik, i cui autori sfilarono davanti al pretore di Milano (non ti so dire gli esiti, però).
          • thebecker scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: thebecker


            Per tua informazione, io leggo Diabolik, in

            questa serie a fumetti vince sempre il
            criminale,

            il ladro Diabolik, quindi io sto rubando
            perchè

            leggo Diabolik (ho letto che nei primi anni
            di

            vita anni '60, qualche perbenista/moralista
            come

            te, ha cercato di censurarlo, levarlo

            dall'edicola, meno male che ha vinto il buon

            senso).

            Diabolik fu "solo" oggetto di una interpellanza
            parlamentare, dell'onorevoole Agostino Greggi,
            Dc, per la precisione. Non venne mai giudicato
            dalla magistratura. Meno fortuna ebbero i suoi
            colleghi Kriminal, Satanik e Sadik, i cui autori
            sfilarono davanti al pretore di Milano (non ti so
            dire gli esiti,
            però).a quanto pare invece Diabolik è finito in quegli anni in tribunale, per fortuna le sorelle Giussani hanno vinto sui "perbenisti, benpensanti".CITAZIONE:"Fu così quindi che nacque l'idea di creare un uomo dagli occhi di ghiaccio, dallo sguardo pungente e penetrante e dall'astuzia incomparabile. In più Diabolik era, come il formato tascabile, un personaggio rivoluzionario per quegli anni, un anti-eroe, in quanto genio del crimine. Proprio questo suo essere al di fuori della legge, aveva provocate dure critiche tra il pubblico dei benestanti, fino a trascinare Angela e Lucina in tribunale. Fu soprattutto il pretore di Lodi, un magistrato molto severo in tutte le pubblicazioni contrarie a certe sue convinzioni, che lottò contro il nuovo fumetto e fece anche sequestrare un numero ( Il tesoro sommerso, DK 82): e dato che per legge la sentenza è esecutiva su tutto il territorio nazionale, quel numero venne sequestrato ovunque, causando naturalmente un danno economico sia alle sorelle sia alla casa editrice. Ma il proXXXXX infine fu vinto."http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2012/06/11/news/montorio-i-primi-36-anni-con-diabolik-ed-eva-kant-1.5251087Kriminal, Satanik e Sadik sono nati sull'onda del sucXXXXX di Diabolik ma alla fine erano dei cloni. Si trova ancora qualcosa su ebay.CITAZIONE:Il sucXXXXX di Diabolik è però inarrestabile e suscita subito lemulazione con la nascita di personaggi analoghi, quasi tutti con la K finale come, per esempio, Kriminal (1964-1974), Satanik (1964-1974), Sadik (1965-1967), Demoniak (1965-1974) , Spettrus (1965-1967) e Zakimort (1965-1974).http://www.ebdomadario.com/terza-pagina/diabolik-il-nero-borghese-nascita-di-un-mito-a-fumetti/Comunque sono durati circa dieci anni i cloni di Diabolik, quindi se li volevano fare chiudere non aspettavano tutto questo tempo, credo che i perbenisti hanno perso anche in questo caso o il pretore come ho postato sopra riguarda sempre Diabolik. Altre fonti sui "cloni" con la K non sono riuscito a trovarle.CITAZIONE DAL SECONDO LINK:"Certo che la pubblicazione degli albi di Diabolik fu un forte shock per i benpensanti di una Italia provinciale e bigotta e molti gridarono pubblicamente il loro sdegno"Questa gente non scompare mai, lo prova queata discussione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 17.45-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: thebecker


            Per tua informazione, io leggo
            Diabolik,
            in


            questa serie a fumetti vince sempre il

            criminale,


            il ladro Diabolik, quindi io sto rubando

            perchè


            leggo Diabolik (ho letto che nei primi
            anni

            di


            vita anni '60, qualche
            perbenista/moralista

            come


            te, ha cercato di censurarlo, levarlo


            dall'edicola, meno male che ha vinto il
            buon


            senso).



            Diabolik fu "solo" oggetto di una
            interpellanza

            parlamentare, dell'onorevoole Agostino
            Greggi,

            Dc, per la precisione. Non venne mai
            giudicato

            dalla magistratura. Meno fortuna ebbero i
            suoi

            colleghi Kriminal, Satanik e Sadik, i cui
            autori

            sfilarono davanti al pretore di Milano (non
            ti
            so

            dire gli esiti,

            però).

            a quanto pare invece Diabolik è finito in quegli
            anni in tribunale, per fortuna le sorelle
            Giussani hanno vinto sui "perbenisti,
            benpensanti".
            http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2012/0Allora, la notizia è vera, ma il carattere criminale di Diabolik non c'entra nulla. Era il retrocopertina in bikini che aveva scatenato i tentativi censori. Del resto in quegli anni il pretore di Lodi era particolarmente zelante per quanto riguardava il sesso, ma non si interessava di molto altro.Non ci fu un proXXXXX: il fumetto venne prosciolto in istruttoria: http://www.fuorileidee.com/exp/angoli/federico/nero/DK_immorale.html
            Kriminal, Satanik e Sadik sono nati sull'onda del
            sucXXXXX di Diabolik ma alla fine erano dei
            cloni. Si trova ancora qualcosa su
            ebay.

            CITAZIONE:
            Il sucXXXXX di Diabolik è però inarrestabile e
            suscita subito lemulazione con la nascita di
            personaggi analoghi, quasi tutti con la K
            finale come, per esempio, Kriminal (1964-1974),
            Satanik (1964-1974), Sadik (1965-1967), Demoniak
            (1965-1974) , Spettrus (1965-1967) e Zakimort
            (1965-1974).
            http://www.ebdomadario.com/terza-pagina/diabolik-i

            Comunque sono durati circa dieci anni i cloni di
            Diabolik, quindi se li volevano fare chiudere non
            aspettavano tutto questo tempo, Non conoscendoli a fondo, parlo per sentito dire. Mi pare che hanno potuto continuare a patto di attenuare il carattere violento e morboso delle storie. È chiaro che la gente li comprava proprio per quello, e una volta "addomesticati" il sucXXXXX scomparve rapidamente.Poi, bisogna vedere se è vero o è una leggenda urbana.
          • bubba scrive:
            Re: Mah.
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: thebecker





            Per tua informazione, io leggo

            Diabolik,

            in



            questa serie a fumetti vince
            sempre
            il


            criminale,



            il ladro Diabolik, quindi io sto
            rubando


            perchè



            leggo Diabolik (ho letto che nei
            primi

            anni


            di



            vita anni '60, qualche

            perbenista/moralista


            come



            te, ha cercato di censurarlo,
            levarlo



            dall'edicola, meno male che ha
            vinto
            il

            buon



            senso).





            Diabolik fu "solo" oggetto di una

            interpellanza


            parlamentare, dell'onorevoole Agostino

            Greggi,


            Dc, per la precisione. Non venne mai

            giudicato


            dalla magistratura. Meno fortuna ebbero
            i

            suoi


            colleghi Kriminal, Satanik e Sadik, i
            cui

            autori


            sfilarono davanti al pretore di Milano
            (non

            ti

            so


            dire gli esiti,


            però).



            a quanto pare invece Diabolik è finito in
            quegli

            anni in tribunale, per fortuna le sorelle

            Giussani hanno vinto sui "perbenisti,

            benpensanti".



            http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2012/0

            Allora, la notizia è vera, ma il carattere
            criminale di Diabolik non c'entra nulla. Era il
            retrocopertina in bikini che aveva scatenato i
            tentativi censori. Del resto in quegli anni il
            pretore di Lodi era particolarmente zelante per
            quanto riguardava il sesso, ma non si interessava
            di molto
            altro.

            Non ci fu un proXXXXX: il fumetto venne
            prosciolto in istruttoria:


            http://www.fuorileidee.com/exp/angoli/federico/ner



            Kriminal, Satanik e Sadik sono nati
            sull'onda
            del

            sucXXXXX di Diabolik ma alla fine erano dei

            cloni. Si trova ancora qualcosa su

            ebay.



            CITAZIONE:

            Il sucXXXXX di Diabolik è però inarrestabile
            e

            suscita subito lemulazione con la nascita di

            personaggi analoghi, quasi tutti con la K

            finale come, per esempio, Kriminal
            (1964-1974),

            Satanik (1964-1974), Sadik (1965-1967),
            Demoniak

            (1965-1974) , Spettrus (1965-1967) e Zakimort

            (1965-1974).


            http://www.ebdomadario.com/terza-pagina/diabolik-i



            Comunque sono durati circa dieci anni i
            cloni
            di

            Diabolik, quindi se li volevano fare
            chiudere
            non

            aspettavano tutto questo tempo,

            Non conoscendoli a fondo, parlo per sentito dire.
            Mi pare che hanno potuto continuare a patto di
            attenuare il carattere violento e morboso delle
            storie. È chiaro che la gente li comprava
            proprio per quello, e una volta "addomesticati"
            il sucXXXXX scomparve
            rapidamente.
            Poi, bisogna vedere se è vero o è una leggenda
            urbana.aggiungiamo qualcosa qua e la'...kriminal e satanik (quantomeno) non erano Cloni di DK, ma emuli (come i "tarzanidi" o tanti western). L'impianto delle storie era molto diverso da DK (piu grotteschi, inizialmente anche piu crudi e con piu "nudo" o meglio ammiccamenti al nudo (lussuria in satanik). Il grottesco e il farsesco e' poi aumentato e il nudo calato. DK si prendeva molto sul serio invece), la cosa che gli accumunava ovviamente era la violenza e il noir (oltre la "k" :P). Kriminal e Satanik non erano nemmeno meri emuli di serie B. Ma erano sfornati dalla premiata ditta magnus e bunker. bunker vulcanico e magnus dio della matita. Hanno avuto rogne coi tribunali, ma, la dipartita dei fumetti e' assai piu legata ad un mix di : percezione cambiamenti nel-del pubblico/la Corno sfornava un sacco di altra roba [Marvel in testa] / i rapporti con Magnus stavano cambiando (nel 75 se ne sarebbe andato) /l'overload di lavoro per Magnus.Il risultato fu che kriminal, per es, chiuse, ma poi la mucca fu munta ugualmente per molti anni (in modo saltuario) da bunker ugualmente (ristampe, one shot), con, ovviamente, alterne fortune.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Mah.
        - Scritto da: non scherziamo
        Quando si tratta della sicurezza dei bambiniQUALI bambini? Quelli di carta?Se avere disegni è punito come avere foto, si rischia uguale quindi tanto vale avere foto.Se avere foto è punito come violentare, si rischia uguale quindi tanto vale violentare.Se violentare è punito come uccidere, si rischia uguale quindi tanto vale uccidere (dopo aver violentato...).Se uccidere è punito come distruggere il cadavere, si rischia uguale quindi tanto vale distruggere il cadavere.Tanto oltre la pena di morte non puoi andare, quindi invocare pene sempre maggiori è un ottimo incentivo a fare peggio.
  • Mani nei capelli scrive:
    Mauro Vecchio non ne azzecca una
    Ieri i due giorni di carcere per un giurato che mandava SMS, diventati magicamente due anni.Oggi Auckland che finisce in Australia, quando tutti sanno che è in Nuova Zelanda. Le comiche.
Chiudi i commenti