L’exchange di criptovalute Bitpanda offre una Visa Card

Bitpanda: l’exchange di criptovalute con carta Visa a zero commissioni

L’exchange di criptovalute Bitpanda offre agli utenti registrati una Visa Card senza costi e commissioni.
L’exchange di criptovalute Bitpanda offre agli utenti registrati una Visa Card senza costi e commissioni.

Tra le piattaforme di exchange di criptovalute, Bitpanda è attualmente quella con più riconoscimento a livello mondiale. Fondata a Vienna nel 2014, la piattaforma di trading conta attualmente circa 3 milioni di utenti registrati e provenienti in varie parti del mondo.

Con una crescita stabile e mai negativa, nonostante il cosiddetto “inverno delle criptovalute”, di recente al listino sono state aggregate delle nuove coppie di trading, soprattutto quelle appartenenti al settore GameFi.

Va detto anche che la registrazione a Bitpanda è gratuita. Basta soltanto cliccare su “Inizia ora” e inserire i propri dati personali per iniziare a comprare o vendere criptovalute.

C’è anche un altro aspetto legato alla registrazione: le carte di debito, ormai diventate la scelta di tantissimi utenti anche per consevare le criptovalute.

Bitpanda: l’exchange di criptovalute numero uno

Sono tante ancora le persone che non hanno intrapreso l’avventurosa strada nel mondo delle criptovalute. Il detto “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare” riassume un po’ il significato di investimento in valute digitali.

Chiunque mostri interesse per l’ exchange di criptovalute, dovrebbe prima comprendere come utilizzarle.

Con la Carta Visa Bitpanda si possono acquistare, accumulare e conservare cripto, godendo del supporto e di tanti vantaggi di una piattaforma così rinomata. La possibilità è di acquistare un’ampissima gamma di servizi e beni da oltre 54 milioni di commercianti.

Dopo la registrazione, è sufficiente scaricare l’app da App Store e Google Play Store e seguire le indicazioni per il collegamento fondi/carta.

Tramite la carta di debito e ai fondi a essa collegati, si potrà comodamente gestire le cripto, l’oro e le azioni, oltre alle valute fiat.

Tra i vantaggi offerti, il cashback di Bitcoin fino al 2% e gli sconti per il cambio di valuta all’interno del Forex, con un valore tra lo 0,75% e il 2,25%. Infine, per quanto riguarda costi e commissioni, le transazioni in euro sono gratis e i prelievi ATM costano soltanto 1,50 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ago 2022
Link copiato negli appunti